Google, a scuola con Chromebook

Centinaia di istituti avrebbero adottato i dispositivi made in Mountain View per le classi di 41 stati a stelle e strisce. Nello specifico, quasi 30mila computer sono stati distribuiti in Iowa, Illinois e South Carolina
Centinaia di istituti avrebbero adottato i dispositivi made in Mountain View per le classi di 41 stati a stelle e strisce. Nello specifico, quasi 30mila computer sono stati distribuiti in Iowa, Illinois e South Carolina

È intervenuto nel corso dell’ultimo ciclo di conferenze Florida Educational Technology , per illustrare alla platea di Orlando i nuovi progressi compiuti dai modelli Chromebook. Il product manager di Google Rajen Sheth ha così parlato di “centinaia di scuole” che avrebbero già adottato i portatili di BigG in 41 stati a stelle e strisce .

Risultati estremamente vaghi, non analizzati nel dettaglio dallo stesso colosso di Mountain View. C’è chi ha infatti sottolineato come “centinaia di scuole” possano aver adottato un solo device a testa. Anche perché Google ha tenuto conto di tutti gli istituti dove “almeno una classe” sia dotata di Chromebook .

Più interessanti – e soprattutto specifici – i dati non rivelati da Google nel corso del keynote in Florida. Un totale di 27mila dispositivi è stato distribuito in un rapporto di 1 a 1, ovvero un computer per ogni studente . Quasi 5mila di questi sono stati adottati dal Council Bluffs Community School District in Iowa.

Poi la Leyden Community High School (Illinois) con 3500 dispositivi e la Richland School District Two (South Carolina) con poco meno di 19mila unità. Il gigante californiano sembra ora sicuro dell’imminente esplosione dei suoi device , almeno in ambito scolastico. Gli aggiornamenti automatici di Chromebook manderanno presto un segnale ai sistemi operativi più datati.

Mauro Vecchio

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 01 2012
Link copiato negli appunti