Google, denuncia tedesca per i brevetti video

Mountain View chiamata ancora una volta in causa per la presunta violazione del brevetto su H.264, tecnologia di compressione usata per lo streaming multimediale su YouTube e altrove. A rischio anche la vendita di gadget Android

Roma – La spinosa questione dei brevetti su H.264 si fa ancora più complicata con l’entrata in gioco di Max Sound, società che nell’interesse di VSL Communications ha denunciato Google per la violazione di un titolo registrato da quest’ultima e che investe il noto codec per la gestione dei contenuti video compressi.

Il brevetto di VSL descrive una tecnologia per un sistema di trasmissione dati “ottimizzato” in grado di “ridurre drasticamente” la quantità di dati necessari al trasferimento di contenuti multimediali e file.

La denuncia di Max Sound denuncia violazioni per gadget mobile Android e per YouTube, e per corroborare tale ipotesi parla di incontri al vertice tra VSL e Google per l’eventuale adozione delle tecnologie protette da brevetto. Google si sarebbe poi ritirata dai colloqui riservati, restituendo la documentazione spedita da VSL con tanto di note autografe dei dirigenti di Mountain View.
Tali note confermerebbero la volontà della Grande G di violare la tecnologia brevettata di VSL, spiega la denuncia di Max Sound, e ora l’obiettivo è quello di costringere Google a pagare per la presunta condotta illegale.

La causa si unisce alle altre già intentate e Max Sound ha già ottenuto, presso le corti berlinesi, un’ingiunzione preliminare per sospendere la vendita dei dispositivi Android commercializzati da Shenzhen KTC Technology e Pact Informatique.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Zippo scrive:
    Titolo sbagliato?
    Se con google la pirateria prolifica non dovrebbe essre "il Golia della Pirateria"?
    • ... scrive:
      Re: Titolo sbagliato?
      - Scritto da: Zippo
      Se con google la pirateria prolifica non dovrebbe
      essre "il Golia della
      Pirateria"?Secondo me è che le major lo hanno detto perché hanno anche la pretesa di voler sembrare la parte del "povero piccolo Davide" nei confronti del grande cattivo Golia (Google).
    • kruks scrive:
      Re: Titolo sbagliato?
      quoto- Scritto da: Zippo
      Se con google la pirateria prolifica non dovrebbe
      essre "il Golia della
      Pirateria"?pensavo anch'io, perché mettere nel titolo il contrario del contenuto? forse vogliono essere una voce fuori da coro (o fuori di capa?)
  • Verzasoft scrive:
    Il prossimo passo...
    è denunciare l'ANAS in quanto con le sue sporche strade facilita il transito a migliaia di delinquenti che vanno a fare sporchi affari.
    • Passante scrive:
      Re: Il prossimo passo...
      - Scritto da: Verzasoft
      è denunciare l'ANAS in quanto con le sue sporche
      strade facilita il transito a migliaia di
      delinquenti che vanno a fare sporchi affari.E il Mediterraneo per favoreggiamento all'immigrazione non lo vogliamo denunciare ?
      • 2014 scrive:
        Re: Il prossimo passo...
        - Scritto da: Passante
        - Scritto da: Verzasoft

        è denunciare l'ANAS in quanto con le sue
        sporche

        strade facilita il transito a migliaia di

        delinquenti che vanno a fare sporchi affari.

        E il Mediterraneo per favoreggiamento
        all'immigrazione non lo vogliamo denunciare
        ?Prova se riesci a farti arrivare un cervello
        • Passante scrive:
          Re: Il prossimo passo...
          - Scritto da: 2014
          - Scritto da: Passante

          - Scritto da: Verzasoft


          è denunciare l'ANAS in quanto con le sue

          sporche


          strade facilita il transito a migliaia
          di


          delinquenti che vanno a fare sporchi
          affari.



          E il Mediterraneo per favoreggiamento

          all'immigrazione non lo vogliamo denunciare ?
          Prova se riesci a farti arrivare un cervelloDimmi il modello che hai richiesto tu che ne scelgo un altro.
      • xcaso scrive:
        Re: Il prossimo passo...
        ma anche gli alberi che si prestano alla costruzione dei barconi vanno denunziati.
  • bubba scrive:
    la solita MPAA con la coppola
    servissero mai delle ulteriori prove...(curiosa anche la scelta dei procuratori da lisciare... tutti in stati 'sfigati' come il Mississippi o l'oklahoma ..)
    • panda rossa scrive:
      Re: la solita MPAA con la coppola
      - Scritto da: bubba
      servissero mai delle ulteriori prove...
      (curiosa anche la scelta dei procuratori da
      lisciare... tutti in stati 'sfigati' come il
      Mississippi o l'oklahoma
      ..)Stati del sud, dove la giustizia sociale non e' ancora arrivata, dove la polizia, quando un sospetto ha la pelle un po' troppo scura, prima spara e poi fa domande...Un modello di democrazia che piace e viene esportato in tutto il mondo.
  • Oramai scrive:
    Cicciobello docet
    Mandare messaggi forti e chiari, ripeto, mandare messaggi forti e chiari a queste major, ovviamente non violenti o cose simili, parlo di messaggi commerciali, non teste di cavallo nel letto :-DMi sembra che stanno capendo benissimo fino ad ora di cosa vuole la gente no?
    • Passsante scrive:
      Re: Cicciobello docet
      - Scritto da: Oramai
      Mandare messaggi forti e chiari, ripeto, mandare
      messaggi forti e chiari a queste major,
      ovviamente non violenti o cose simili, parlo di
      messaggi commerciali, non teste di cavallo nel
      letto
      :-D

      Mi sembra che stanno capendo benissimo fino ad
      ora di cosa vuole la gente no?Si, ma non si muovono nella direzione dell'offrircelo, quindi continuiamo a rivolgerci a chi ce lo offre, se è illegale pazienza.
    • cicciobello scrive:
      Re: Cicciobello docet
      La gente vuole l'acXXXXX gratis ai contenuti: Google l'ha capito, e ci guadagna sopra. E lo farà capire anche alle majors, in un modo o nell'altro.
      • Oramai scrive:
        Re: Cicciobello docet
        - Scritto da: cicciobello
        La gente vuole l'acXXXXX gratis ai contenuti:Ma va!? E vuole pure non pagare le tasse se è per quello
        • Signorina Mazzacurat i scrive:
          Re: Cicciobello docet
          - Scritto da: Oramai
          - Scritto da: cicciobello

          La gente vuole l'acXXXXX gratis ai contenuti:

          Ma va!? E vuole pure non pagare le tasse se è per
          quelloEvitiamo di fare paragoni astrusi.Non pagare le tasse <b
          non è sostenibile </b
          , invece fruire gratis dei contenuti è più che sostenibile come dimostrano decenni di TV in chiaro e servizi innovativi come netflix.La pubblicità di quei servizi è stata sopportata e supportata dal pubblico.
          • Oramai scrive:
            Re: Cicciobello docet


            Evitiamo di fare paragoni astrusi.Mica tanto
            Non pagare le tasse <b
            non è sostenibile
            </b
            , invece fruire gratis dei contenuti è
            più che sostenibile come dimostrano decenni di TV
            in chiaro e servizi innovativi come
            netflix.Su TV paghi canone, su netflix paghi abbonamento, non sono gratis
            La pubblicità di quei servizi è stata sopportata
            e supportata dal
            pubblico.Ok, a me andrebbe bene, quindi non è che non si paga, sono gli sponsor che pagano al posto tuo, in cambio ottengono visibilità.Quindi, ad esempio, se io stasera mi guardo un film su Rete4, vuol dire che rete4 ha pagato i diritti a qualcuno una tal cifra X, ha ricevuto X+Y dagli sponsor, noi che guardiamo quel film a gratis (come sostieni tu), in realtà generiamo volumi di affari per quegli sponsor superiori a X+Y.Attento che se mi dici "non importa tanto io non compro la roba della pubblicità" vuol dire che il giochino si rompe prima poi.Dall'altra parte cosa offre la pirateria? magari abbiamo un servizio di streaming ok? La mia domanda è, secondo te pagano il produttore dell'opera? Perché chiudono la baia e non chiudono netflix o la RAI/Mediaset o youtube? Non stanno facendo la stessa cosa? contenuti in cambio di pubblicità?
          • sempre io scrive:
            Re: Cicciobello docet
            - Scritto da: Oramai
            Mica tantosì, invece
            Su TV paghi canoneEvitiamo di dire ulteriori atrusità: del canone Tv nessuna emittente privata in chiaro ha mai visto un centesimo eppure continuano a trasmettere da decenni.Cosa non ti è chiaro della frase "e' sostenibile"???????
            su netflix paghi abbonamento,mi sono confuso con spotify, e comunque in USA c'è sperimentazione di un netflix basato sugli ADS.
            Ok, a me andrebbe bene, quindi non è che non si
            paga, sono gli sponsor che pagano al posto tuo,
            in cambio ottengono
            visibilità.è così da sempre per la maggior parte delle cose!
            Attento che se mi dici "non importa tanto io non
            compro la roba della pubblicità" vuol dire che il
            giochino si rompe prima
            poi.Non è mai sucXXXXX, perchè dovrebbe succedere ora?Perchè ti poni problemi mai riscontrati??Perchè tutte quest se***e mentali???Perchè tutte queste paranoie????
            Perché chiudono la baia e non
            chiudono netflix In Italia l'hanno già chiuso: doveva partire mesi fa ma ha dovuto rinunciare per via delle pretese dei detentori di diritto locali, pretese non compatibili col modello di business della oscietà.Parole dell'amministratore delegato, non mie.
          • Oramai scrive:
            Re: Cicciobello docet


            Evitiamo di dire ulteriori atrusità: del canone
            Tv nessuna emittente privata in chiaro ha mai
            visto un centesimo eppure continuano a
            trasmettere da
            decenni.Infatti ho risposto sulle pubblicità nella seconda parte del messaggio
            Cosa non ti è chiaro della frase "e'
            sostenibile"???????
            Nulla mi è chiaro, la gente cerca di avere di pi pagando sempre meno, molto semplice.

            su netflix paghi abbonamento,


            mi sono confuso con spotify, e comunque in USA
            c'è sperimentazione di un netflix basato sugli
            ADS.ok, quindi qualcuno paga a posto tuo

            è così da sempre per la maggior parte delle cose!
            Non mi pare guarda, comunque poco importa se è nato prima l'uovo o la gallina, il punto è che anche quando credi di guardare una cosa "gratis" stai pagando indirettamente

            Non è mai sucXXXXX, perchè dovrebbe succedere ora?
            Perchè ti poni problemi mai riscontrati??
            Perchè tutte quest se***e mentali???
            Perchè tutte queste paranoie????Non è mai sucXXXXX perché tu pensi di guardarti un film gratis, invece compri la pasta arilla ed i panoloni ampers, prodotti ricaricati del costo della pubblicità.

            In Italia l'hanno già chiuso: doveva partire mesi
            fa ma ha dovuto rinunciare per via delle pretese
            dei detentori di diritto locali, pretese non
            compatibili col modello di business della
            oscietà.
            Parole dell'amministratore delegato, non mie.Ok, ma vedo che non hai risposto al punto cruciale: che differenza vedi in una proposta "gratuita" come quella della TV rispetto a quella offerta dai "pirati"? Non vedi differenze? Io sono più che d'accordo a trovare nuove forme di distribuzione, mi sembra solo un attimo strano che si paragonino siti che che puntualmente vengono chiusi con servizi come la TV o spotify, se non vedi differenze è grave, ti dico solo questo.
          • sempre io scrive:
            Re: Cicciobello docet
            - Scritto da: Oramai

            Tv nessuna emittente privata in chiaro ha mai

            visto un centesimo eppure continuano a

            trasmettere da

            decenni.

            Infatti ho risposto sulle pubblicità nella
            seconda parte del
            messaggioNon dire bugie: tu hai cercato di negare la mia affermazione sulla sostenibilità dei contenuti non a pagamento, tirando in ballo il canone. Ebbene ti ho dimostrato che non c'entra un tubo con la sostenibilità (il canone rigarda la sostenibilità di un carrozzone statale, non di un servizio televisivo in generale).

            Cosa non ti è chiaro della frase "e'

            sostenibile"???????



            Nulla mi è chiarolo vedo!
            ok, quindi qualcuno paga a posto tuoHai idea di come funzionano le aziende????Google paga tutto al posto tuo (hai mai pagato google?) però è la seconda azienda più ricca del mondo!Vale in borsa più di tutte la aziende italiane quotate a Milano messe insieme!Pensi che pianga perchè tu non gli dai direttamente i soldi???
            il punto è che
            anche quando credi di guardare una cosa "gratis"
            stai pagando
            indirettamentema chissenfrega, CHISSENEFREGA!Non c'entra un tubo.Tu hai paragonato la fruizione di contenuti gratis alle tasse.NON è sotenibile pagare la tasse in modo indiretto, i contenuti invece sì.Ammettilo anzichè continuare a divagare e falla finita!
            Non è mai sucXXXXX perché tu pensi di guardarti
            un film gratis, invece compri la pasta arilla ed
            i panoloni ampers, prodotti ricaricati del costo
            della
            pubblicità.E allora di cosa ti lamenti????Sei tu che dici che potrebbe non funzionare più! Ora invece dici certo che funziona perchè BLA BLA BLA.Allora, FUNZIONA O NON FUNZIONA TI VUOI DECIDERE?Ma non rispondere, lo sanno tutti che funziona.Prima dici che non funziona come non funzionerebbero le tasse.Ti viene detto che non è così per via di modelli sostenibili in un caso e non sostenibili nell'altro.Non l'accetti e tiri in ballo prima il canone (sparando completamente a caso, visto che riguarda solo il carrozzone statale) e poi che se poi IO (ah, sono diventato 'market mover' senza saperlo!) non la guardo, crolla tutto (quindi non funziona), ti viene detto che la pubblicità ha sempre funzionato e continua a funzionare, ora dici 'certo che fnuziona!"Deciditi. DECIDITI.Dici una cosa poi la neghi, fai domande dal presupposto errato e anzichè accettare le risposte, cambi le carte in tavola.Ma ti sembra un modo corretto di dialogare questo?????????Hai provato a leggere due dei tuoi messaggi uno dietro l'altro? Scopriresti che dici una cosa, poi la neghi e alle fine cambi discorso!
            Ok, ma vedo che non hai risposto al punto
            cruciale: che differenza vedi in una proposta
            "gratuita" come quella della TV rispetto a quella
            offerta dai "pirati"? Non vedi differenze?guarda che sei solo tu ad aver parlato di pirati.Io non ne ho mai fatto cenno.Li leggi i messaggi a cui rispondi????
            se non vedi differenze è grave, ti dico solo
            questo.Ascolta, per me la feccenda è chiusa, direi che chiunque ci abbia letto si sarà fatto un'idea molto precisa del caso e non c'è bisogno di andare avanti.
          • Oramai scrive:
            Re: Cicciobello docet


            Non dire bugie: tu hai cercato di negare la mia
            affermazione sulla sostenibilità dei contenuti
            non a pagamento, tirando in ballo il canone.
            Ebbene ti ho dimostrato che non c'entra un tubo
            con la sostenibilità (il canone rigarda la
            sostenibilità di un carrozzone statale, non di un
            servizio televisivo in
            generale).No, io ho diviso in due fasce, forse non ho specificato bene qusto è vero, su una parte ti risposto che alcuni servizi che proponevi erano in realtà in abbonamento, caso netflix e rai, e poi ti ho parlato del caso di servizio sponsorizzato.

            lo vedo!
            Ma siamo in due però

            Hai idea di come funzionano le aziende????Forse un pelo più di te
            Google paga tutto al posto tuo (hai mai pagato
            google?) però è la seconda azienda più ricca del
            mondo!
            Vale in borsa più di tutte la aziende italiane
            quotate a Milano messe
            insieme!
            Pensi che pianga perchè tu non gli dai
            direttamente i
            soldi???
            Io ti ringrazio di avermi spiegato questo, ma non serviva, è proprio quello che sto dicendo io: qualcuno, in qualche modo, paga. Ti ho invitato a ripercorrere la stessa strada nel caso di contenuti "piratati", chi paga chi, cosa e come.

            ma chissenfrega, CHISSENEFREGA!
            Non c'entra un tubo.Non c'entra un tubo??? Non c'entra un tubo??? C'entra eccome! Come dire che comprare (o ricevere in regalo) un anello da una gioielleria è la stessa cosa di riceverlo da un ricettatore (è solo un paragone).
            Tu hai paragonato la fruizione di contenuti
            gratis alle
            tasse.
            NON è sotenibile pagare la tasse in modo
            indiretto, i contenuti invece
            sì.Non ho paragonato le fruizioni dei contenuti gratuiti alle tasse, ho evidenziato che la gente vorrebbe tante cose ma, per l'appunto non è detto che siano fattibili come giustamente sostieni. Per essere precisi, i contenuti che offrirebbe Google gratis, non sono per nulla gratuiti, come tu stesso hai scritto senza però domandarti da dove prende i soldi.
            Ammettilo anzichè continuare a divagare e falla
            finita!
            Si lo ammetto, non so cosa ma lo ammetto.

            E allora di cosa ti lamenti????
            Sei tu che dici che potrebbe non funzionare più!
            Ora invece dici certo che funziona perchè BLA BLA
            BLA.
            Allora, FUNZIONA O NON FUNZIONA TI VUOI DECIDERE?
            Ma non rispondere, lo sanno tutti che funziona.
            Non ho detto che non funziona, anzi, ti ho proprio scritto come funziona. Ho detto che il giochino che fanno i "pirati" non è lo stesso della TV o di google.
            Prima dici che non funziona come non
            funzionerebbero le
            tasse.
            Ti viene detto che non è così per via di modelli
            sostenibili in un caso e non sostenibili
            nell'altro.
            Non l'accetti e tiri in ballo prima il canone
            (sparando completamente a caso, visto che
            riguarda solo il carrozzone statale) e poi che se
            poi IO (ah, sono diventato 'market mover' senza
            saperlo!) non la guardo, crolla tutto (quindi non
            funziona), ti viene detto che la pubblicità ha
            sempre funzionato e continua a funzionare, ora
            dici 'certo che
            fnuziona!"
            Deciditi. DECIDITI.Stai facendo parecchia confusione
            Dici una cosa poi la neghi, fai domande dal
            presupposto errato e anzichè accettare le
            risposte, cambi le carte in
            tavola.Veramente la risposta ancora non me la hai data
            Ma ti sembra un modo corretto di dialogare
            questo?????????
            Hai provato a leggere due dei tuoi messaggi uno
            dietro l'altro? Scopriresti che dici una cosa,
            poi la neghi e alle fine cambi
            discorso!

            Hai ragione, proviamo a non cambiare discorso e vediamo come va, ripropongo la domanda: che differenza vedi in una proposta"gratuita" come quella della TV rispetto a quellaofferta dai "pirati"? Non vedi differenze?

            guarda che sei solo tu ad aver parlato di pirati.
            Io non ne ho mai fatto cenno.
            Li leggi i messaggi a cui rispondi????
            E tu le notizie? c'è una notizia che parla di pirateria, il mio primo post e poi tutto il seguito. Qua il tema sono le major che per sconfiggre la pirateria vogliono fare pressioni più o meno lecite su google che, tramite il suo motore di ricerca, aiuterebbe non poco i "pirati".

            Ascolta, per me la feccenda è chiusa, direi che
            chiunque ci abbia letto si sarà fatto un'idea
            molto precisa del caso e non c'è bisogno di
            andare
            avanti.Come vuoi.
          • cicciobello scrive:
            Re: Cicciobello docet

            Non dire bugie:Gli chiedi una cosa impossibile.
          • sempre io scrive:
            Re: Cicciobello docet
            - Scritto da: cicciobello

            Non dire bugie:

            Gli chiedi una cosa impossibile.Già, ormai ho inquadratom non lo leggo ed ignoro.Chiunque abbia voglia di leggere la discussione si farà un'idea molto precisa.
          • ... scrive:
            Re: Cicciobello docet
            - Scritto da: cicciobello

            Non dire bugie:

            Gli chiedi una cosa impossibile.beh, ma mica mente sempre... ha anche scritto:"Nulla mi è chiaro"... ;)
          • Funz scrive:
            Re: Cicciobello docet
            - Scritto da: Oramai



            Evitiamo di fare paragoni astrusi.

            Mica tanto


            Non pagare le tasse <b
            non è
            sostenibile

            </b
            , invece fruire gratis dei
            contenuti
            è

            più che sostenibile come dimostrano decenni
            di
            TV

            in chiaro e servizi innovativi come

            netflix.

            Su TV paghi canone, su netflix paghi abbonamento,
            non sono
            gratis


            La pubblicità di quei servizi è stata
            sopportata

            e supportata dal

            pubblico.

            Ok, a me andrebbe bene, quindi non è che non si
            paga, sono gli sponsor che pagano al posto tuo,
            in cambio ottengono
            visibilità.
            Quindi, ad esempio, se io stasera mi guardo un
            film su Rete4, vuol dire che rete4 ha pagato i
            diritti a qualcuno una tal cifra X, ha ricevuto
            X+Y dagli sponsor, noi che guardiamo quel film a
            gratis (come sostieni tu), in realtà generiamo
            volumi di affari per quegli sponsor superiori a
            X+Y.
            Attento che se mi dici "non importa tanto io non
            compro la roba della pubblicità" vuol dire che il
            giochino si rompe prima
            poi.Se ti alzi per XXXXXXre durante la pubblicità sei un ladro, sappilo e vergognati :p
            Dall'altra parte cosa offre la pirateria? magari
            abbiamo un servizio di streaming ok? La mia
            domanda è, secondo te pagano il produttore
            dell'opera? Perché chiudono la baia e non
            chiudono netflix o la RAI/Mediaset o youtube? Non
            stanno facendo la stessa cosa? contenuti in
            cambio di
            pubblicità?Perché la pubblicità in TV rende enormemente di più rispetto al web, ma oramai la gallina dalle uova d'oro sta schiattando.
      • Funz scrive:
        Re: Cicciobello docet
        - Scritto da: cicciobello
        La gente vuole l'acXXXXX gratis ai contenuti:Non è vero, vedi il sucXXXXX di Steam per i videogiochi.La gente vuole l'acXXXXX COMPLETO E IMMEDIATO, a un prezzo ragionevole.Niente stron*ate tipo blocchi regionali, cataloghi limitati o non disponibili, finestre temporali, limiti agli apparecchi con cui si può fruire. No.Netflix negli USA ci si avvicina per i video, ma non c'è neanche lontanamente tutto quello che potrebbe venirmi voglia di vedere. Oltre ovviamente al fatto che da noi non si può vedere...Spotify per la musica ci si avvicina di più, però anche lì non c'è affatto TUTTO.E quando intendo TUTTO voglio TUTTO.Perché oggi su Internet c'è TUTTO, compresa l'ultima serie animata koreana andata in onda ieri.
        • Oramai scrive:
          Re: Cicciobello docet

          Non è vero, vedi il sucXXXXX di Steam per i
          videogiochi.
          La gente vuole l'acXXXXX COMPLETO E IMMEDIATO, a
          un prezzo
          ragionevole.
          Niente stron*ate tipo blocchi regionali,
          cataloghi limitati o non disponibili, finestre
          temporali, limiti agli apparecchi con cui si può
          fruire.
          No.Straquoto
  • caron scrive:
    BOOM
    headshot b****bene cosi, sony se lo merita
  • panda rossa scrive:
    Dinosauri contro il meteorite
    Ecco a voi un branco di dinosauri verso la fine del Cretaceo, che additano il meteorite e dicono: "Ecco, quello e' il nemico da abbattere!"Come se al meteorite gliene fregasse qualcosa... come se potessero fare qualcosa per fermarlo...E intanto i piccoli mammiferi si sfregano le zampine in segno di soddisfazione!
    • Guybrush scrive:
      Re: Dinosauri contro il meteorite
      - Scritto da: panda rossa
      Ecco a voi un branco di dinosauri verso la fine
      del Cretaceo, che additano il meteorite e dicono:
      "Ecco, quello e' il nemico da
      abbattere!"[...]
      E intanto i piccoli mammiferi si sfregano le
      zampine in segno di
      soddisfazione!Io ho finito i popcorn, mo me ne preparo un altra ciotola.Con 'sti spettacoli spassosi assai, offerti gratis dalle Major... chi ci va più al cinema?GT
      • icecuber scrive:
        Re: Dinosauri contro il meteorite
        Sbaglio o dove è disponibile netflix va alla grande e fa affari d'oro?forse perché aquistare al giusto prezzo non vale lo sbattimento di cercare qlc con torrent che poi magari si rivela un fake o di scarsa qualità....
        • ... scrive:
          Re: Dinosauri contro il meteorite
          - Scritto da: icecuber
          Sbaglio o dove è disponibile netflix va alla
          grande e fa affari
          d'oro?Sì, ma a loro non basta il sucXXXXX.Cercheranno di ottenere di più sempre e comunque (e coi mezzi di cui parlano gli articoli odierni)Se potessero spegnere tutta internet con un tasto lo farebbero col sorriso.Tra parentesi Netflix sta diventando un loro concorrente in quanto, ha cominciato a produrre contenuti in proprio.
        • il solito bene informato scrive:
          Re: Dinosauri contro il meteorite
          - Scritto da: icecuber
          Sbaglio o dove è disponibile netflix va alla
          grande e fa affari
          d'oro?Non basta.Le majors fanno questo calcolo:numero di esseri umani al mondoxcosto di un biglietto al cinemaxcosto DVDxcosto VHSxcosto laserdiscxcosto di un film su iTunes, Google Play, Amazon...= Yse gli introiti sono inferiori a Y, vuol dire che la gente ruba-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 dicembre 2014 12.00-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: Dinosauri contro il meteorite
            - Scritto da: il solito bene informato
            - Scritto da: icecuber

            Sbaglio o dove è disponibile netflix va alla

            grande e fa affari

            d'oro?

            Non basta.
            Le majors fanno questo calcolo:
            numero di esseri umani al mondo
            x
            costo di un biglietto al cinema
            x
            costo DVD
            x
            costo VHS
            x
            costo laserdisc
            x
            costo di un film su iTunes, Google Play, Amazon...
            = Y

            se gli introiti sono inferiori a Y, vuol dire che
            la gente
            rubaDimentichi il blue ray!La gente DEVE pure comprare il blue ray.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Dinosauri contro il meteorite
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: icecuber


            Sbaglio o dove è disponibile netflix va
            alla


            grande e fa affari


            d'oro?



            Non basta.

            Le majors fanno questo calcolo:

            numero di esseri umani al mondo

            x

            costo di un biglietto al cinema

            x

            costo DVD

            x

            costo VHS

            x

            costo laserdisc

            x

            costo di un film su iTunes, Google Play,
            Amazon...

            = Y



            se gli introiti sono inferiori a Y, vuol
            dire
            che

            la gente

            ruba

            Dimentichi il blue ray!
            La gente DEVE pure comprare il blue ray.sono rimasto un po' indietro
        • Funz scrive:
          Re: Dinosauri contro il meteorite
          - Scritto da: icecuber
          Sbaglio o dove è disponibile netflix va alla
          grande e fa affari
          d'oro?vero, ovviamente non qui da noi...
          forse perché aquistare al giusto prezzo non vale
          lo sbattimento di cercare qlc con torrent che poi
          magari si rivela un fake o di scarsa
          qualità....se sai come e dove cercare, lo sbattimento è minimo.Se però veramente su un Netflix ci fosse TUTTO quello che mi interessa e SUBITO, SENZA STRON*ATE, allora ci si potrebbe benissimo fare un pensiero.
      • 2014 scrive:
        Re: Dinosauri contro il meteorite
        - Scritto da: Guybrush
        - Scritto da: panda rossa

        Ecco a voi un branco di dinosauri verso la fine

        del Cretaceo, che additano il meteorite e
        dicono:

        "Ecco, quello e' il nemico da

        abbattere!"
        [...]

        E intanto i piccoli mammiferi si sfregano le

        zampine in segno di

        soddisfazione!

        Io ho finito i popcorn, mo me ne preparo un altra
        ciotola.
        Con 'sti spettacoli spassosi assai, offerti
        gratis dalle Major... chi ci va più al
        cinema?
        E quando mai ci andavi?
        • L amicone scrive:
          Re: Dinosauri contro il meteorite
          - Scritto da: 2014
          - Scritto da: Guybrush

          - Scritto da: panda rossa


          Ecco a voi un branco di dinosauri verso
          la
          fine


          del Cretaceo, che additano il meteorite
          e

          dicono:


          "Ecco, quello e' il nemico da


          abbattere!"

          [...]


          E intanto i piccoli mammiferi si
          sfregano
          le


          zampine in segno di


          soddisfazione!



          Io ho finito i popcorn, mo me ne preparo un
          altra

          ciotola.

          Con 'sti spettacoli spassosi assai, offerti

          gratis dalle Major... chi ci va più al

          cinema?


          E quando mai ci andavi?Ci incontravano un venerdì si e uno no per andare al cinema
    • webwizard scrive:
      Re: Dinosauri contro il meteorite
      Beh, dai, forse sono messi male davvero... solo 70,000 dollari per il Keystone... avranno scaricato il Bancomat... :D
    • xeon scrive:
      Re: Dinosauri contro il meteorite
      - Scritto da: panda rossa
      Ecco a voi un branco di dinosauri verso la fine
      del Cretaceo, che additano il meteorite e dicono:
      "Ecco, quello e' il nemico da
      abbattere!"







      Come se al meteorite gliene fregasse qualcosa...
      come se potessero fare qualcosa per
      fermarlo...




      E intanto i piccoli mammiferi si sfregano le
      zampine in segno di
      soddisfazione!Si ma come mai questi qua hanno suonato a gratis? http://www.ansa.it/sito/photogallery/spettacolo/2014/12/16/show-in-metro-per-gazze-fabi-e-silvestri-_4e111b5b-c2df-4a49-ad47-bee1a437f18a.htmlXXXXX miseria, se i cd non si comprano e manco si fanno pagare dal vivo, di cosa campano????
      • panda rossa scrive:
        Re: Dinosauri contro il meteorite
        - Scritto da: xeon
        - Scritto da: panda rossa

        Ecco a voi un branco di dinosauri verso la
        fine

        del Cretaceo, che additano il meteorite e
        dicono:

        "Ecco, quello e' il nemico da

        abbattere!"















        Come se al meteorite gliene fregasse
        qualcosa...

        come se potessero fare qualcosa per

        fermarlo...









        E intanto i piccoli mammiferi si sfregano le

        zampine in segno di

        soddisfazione!


        Si ma come mai questi qua hanno suonato a gratis?
        http://www.ansa.it/sito/photogallery/spettacolo/20


        XXXXX miseria, se i cd non si comprano e manco si
        fanno pagare dal vivo, di cosa
        campano????Devi avere una ben misera vita tu se non c'e' niente che ti piace fare.
      • Passante scrive:
        Re: Dinosauri contro il meteorite
        - Scritto da: xeon
        - Scritto da: panda rossa

        Ecco a voi un branco di dinosauri verso la
        fine

        del Cretaceo, che additano il meteorite e
        dicono:

        "Ecco, quello e' il nemico da

        abbattere!"















        Come se al meteorite gliene fregasse
        qualcosa...

        come se potessero fare qualcosa per

        fermarlo...









        E intanto i piccoli mammiferi si sfregano le

        zampine in segno di

        soddisfazione!


        Si ma come mai questi qua hanno suonato a gratis?
        http://www.ansa.it/sito/photogallery/spettacolo/20Ma va, c'era il cappello per terra, è la nuova frontiera per i cantanti famosi !(rotfl)(rotfl)
Chiudi i commenti