Google: il film

Dopo le origini di Facebook, Hollywood sarebbe pronta a raccontare il motore di ricerca per antonomasia
Dopo le origini di Facebook, Hollywood sarebbe pronta a raccontare il motore di ricerca per antonomasia

Dopo Mark Zuckerberg che nel film The Social Network sarà interpretato da Jesse Eisenberg , scatta il toto-nomi anche per gli attori che presteranno il volto sul grande schermo a Segrey Brin e Larry Page, i fondatori di Google.

I produttori John Morris e Michael London, infatti, hanno acquistato i diritti del libro Googled: The End of the World As We Know it , 400 pagine di biopic dedicate al motore di ricerca e scritte da Ken Auletta, editorialista del New Yorker .

Dal momento che il progetto è ancora in fase embrionale non esistono ancora ulteriori dettagli circa il regista o il cast , tuttavia il motto dell’azienda don’t be evil dovrebbe rappresentare il filo conduttore su cui avvolgere le vicende: “Quando si diventa così ricchi e potenti si può restare fedeli ai propri principi?” è la domanda che secondo London accompagnerà la stesura della sceneggiatura.

Il conflitto attorno a cui si svilupperà il racconto della creazione del colosso della Rete sarà quello dei suoi protagonisti con il mondo: loro che lo cambiano e che rischiano a loro volta di essere cambiati.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti