Google, l'antitrust europeo sentenzierà in marzo

Secondo indiscrezioni il prossimo mese l'Europa deciderà se approfondire le indagini sulla condotta competitiva di Google

Roma – Bruxelles temporeggia, così sono le indiscrezioni a farla ancora da padrona sul caso che potrebbe vedere Google al centro di un indagine condotta dall’autorità antitrust europea.

L’Unione Europea ha aperto un fascicolo sui comportamenti eventualmente anti-competitivi di Google e sembra essere arrivata a raccogliere un dossier da 400 pagine a partire dalle accuse mosse da motori di ricerca concorrenti come Foundem e ejustice.fr .

Ora Bruxelles deve decidere se in base alle prove finora raccolte può e vuole formalizzare accuse antitrust nei confronti di Mountain View: una decisione era già attesa per i primi mesi dell’anno da dicembre scorso, ma ora sembra esserci una data più precisa, la fine di marzo. (C.T.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti