Google, Nexus esiste già

Negata la registrazione del marchio Android Nexus One. Che nei primi due mesi sul mercato non sembra fare faville

Roma – L’Ufficio statunitense marchi e brevetti ha rifiutato la richiesta di registrazione di “Nexus One” da parte di Google: il nome ricorda troppo da vicino il Nexus fixed bandwidth già registrato da Integra Telecom, società con base a Portland (Oregon) e la cui registrazione risale al dicembre 2008. Più di anno antecedente, insomma, all’esordio di Nexus One.

Le dichiarazioni di Integra Telecom sembrano peraltro suggerire l’intenzione di voler raggiungere un accordo: “apprezziamo la protezione garantita al nostro marchio registrato. Google non ci ha contattato da quando l’Ufficio Marchi ha espresso i suoi appunti ma speriamo che si possa lavorare insieme per raggiungere i rispettivi traguardi commerciali”.

I primi due mesi sul mercato, tuttavia, non permettono di brindare al successo del dispositivo neanche per quanto riguarda i primi dati, e anzi potrebbero quasi far parlare di vero e proprio flop : i dispositivi finora venduti non arrivano neanche ad un ottavo degli iPhone e Droid venduti nello stesso periodo di tempo. Questi due, infatti, hanno sfiorato il milione di unità, mentre Nexus One si è fermato a 135 mila.

Possibili concause sarebbero la disponibilità solo online dell’apparecchio ed il fatto che sia vincolato a T-Mobile, mentre per esempio i concorrenti sono rispettivamente legati a Verizon e AT&T, ben più diffusi sul territorio degli Stati Uniti.

Per rilanciare l’iniziale impatto negativo sul mercato, quindi, Google ha annunciato che i dispositivi Nexus One saranno ora compatibili con la rete 3G di AT&T negli Stati Uniti e Rogers Wireless in Canada. Il costo dell’apparecchio sbloccato dovrebbe essere di 529 dollari, mentre in comodato d’uso è disponibile a 179 dollari, ma ancora solo con il carrier ufficiale T-mobile.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Caccio scrive:
    per aver violato due patenti?
    Patents=brevettiLicenses=patentiStudiare inglese, please :p
  • I dont care scrive:
    Siete recidivi: patente non va bene
    In italiano patente non significa brevetto, traducete con i piedi, as usual.
    • ramas scrive:
      Re: Siete recidivi: patente non va bene
      non si puo' veramente sentire...è come dire parents=parenti o factory=fattoria...
      • petrestov scrive:
        Re: Siete recidivi: patente non va bene
        - Scritto da: ramas
        non si puo' veramente sentire...è come dire
        parents=parenti o
        factory=fattoria...sono i classici false friends.
    • linguist scrive:
      Re: Siete recidivi: patente non va bene
      Concordo! Non traducono affatto, dovremmo fare una colletta e regalar loro un comune dizionario bilingue. Forse quando erano alle superiori durante l'ora di inglese pensavano ad altro. Sulla scia di quanto dice ramas nel suo commento, questi professionisti del sottotitolo non sanno cosa siano i "falsi amici" presenti tanto nella lingua inglese quanto nella lingua francese e che ogni buon insegnante illustra agli studenti. Povera nostra lingua, tanto vituperata e svilita :-(
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Siete recidivi: patente non va bene
      patente va benissimoi falsi amici sappiamo cosa sono, ma in linguaggio "tecnico" spesso vengono definiti patenti i brevetti
      • I dont care scrive:
        Re: Siete recidivi: patente non va bene
        - Scritto da: Luca Annunziata
        patente va benissimoNo, N-O, non va bene.
        i falsi amici sappiamo cosa sono, ma in
        linguaggio "tecnico" spesso vengono definiti
        patenti i
        brevettiMa sei serio? Cita fonti attendibili, il linguaggio dei "tennici" non fa testo, anzi.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Siete recidivi: patente non va bene
          rivendicazione, privativa, brevetto, patenteuffma il senso si capiva vero? :)
          • KaysiX scrive:
            Re: Siete recidivi: patente non va bene
            Il senso si capirà pure, ma ciò non toglie che alcune accezioni nate equivalenti tendano col tempo a specializzarsi...Altrimenti capita come quella volta che, appena maggiorenne, mi recai all'Ufficio Brevetti per richiedere il foglio rosa.Il tipo lì si affannava per spiegarmi che sbagliavo, ed io, dizionario alla mano, a tentare di dimostrare il contrario...Io: "Scusi, sa, ma se volessi volare, cosa dovrei conseguire?"Lui: "Il brevetto di volo..."Io: "Vede allora che sono nel posto giusto?"Lui: "Ma lei è un rompiscatole patentato!"Io: "Eh no! Se fossi già patentato, cosa sarei venuto a fare qui?"Al che si fece paonazzo ed armeggiò affannosamente con qualche tasto; giunsero un paio di tizi della sicurezza, e da lì in poi i miei ricordi si fanno confusi...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Siete recidivi: patente non va bene
            prendiamo atto che non vi piacene terremo conto per i prossimi pezzi sull'argomento :)
          • KaysiX scrive:
            Re: Siete recidivi: patente non va bene
            Ah beh, per quanto riguarda me, liberissimi, eh! Ad esempio per evitare di dire "brevetti" 7 volte in 2 righe...Ma io da quella volta ho messo l'auto a GPL, così per guidarla non uso né patente né brevetto, bensì una licenza! ;)
          • ullala scrive:
            Re: Siete recidivi: patente non va bene
            - Scritto da: KaysiX
            Ah beh, per quanto riguarda me, liberissimi, eh!
            Ad esempio per evitare di dire "brevetti" 7 volte
            in 2
            righe...

            Ma io da quella volta ho messo l'auto a GPL, così
            per guidarla non uso né patente né brevetto,
            bensì una licenza!
            ;)Quella "di rompiscatole patentato" a cui si riferiva il tizio dell'ufficio brevetti?O quella di Cirano che "al fin della licenza... tocca"?(rotfl)(rotfl)Chi di dizionario ferisce....Il senso (non uno dei 5) è chiaro (non cromaticamente) vero? ;)'mmazza duppalle 'sti linguisti della domenica!
          • KaysiX scrive:
            Re: Siete recidivi: patente non va bene
            - Scritto da: ullala
            - Scritto da: KaysiX



            Ma io da quella volta ho messo l'auto a GPL,
            così

            per guidarla non uso né patente né brevetto,

            bensì una licenza!

            ;)

            Quella "di rompiscatole patentato" a cui si
            riferiva il tizio dell'ufficio
            brevetti?
            O quella di Cirano che "al fin della licenza...
            tocca"?
            (rotfl)(rotfl)Beh, così a naso... direi la seconda! ;)
            Chi di dizionario ferisce....Poco maneggevole, ma in effetti come arma impropria non è male! ;)
            Il senso (non uno dei 5) è chiaro (non
            cromaticamente)
            vero?
            ;)Chiarissimo, ma ci sono altre cose che mi sfuggono, tipo: nelle strade a senso unico si deve far ricorso alla sola vista? :
            'mmazza duppalle 'sti linguisti della domenica!Eh già, specie se postano infrasettimanalmente come sto facendo io! O) ;)
          • ullala in versione fifolo scrive:
            Re: Siete recidivi: patente non va bene
            - Scritto da: Luca Annunziata
            prendiamo atto che non vi piace

            ne terremo conto per i prossimi pezzi
            sull'argomento
            :)Permalosetto?Ahh luca me che t'an pestato la coda?Ultimamente ti vedo permalosetto a volte ti preferirei meno permalosetto e meno compiacente (vedi rai)...Ma nessuno è perfetto! ;)Senza offesa eh?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Siete recidivi: patente non va bene
            ma guarda che non me la sono mica presa! :)ci mancherebbe pure: sappiamo bene che il nostro lavoro ogni giorno finisce sotto gli occhi dei lettori, e siccome nessuno è perfetto... ;)compiacente però proprio non direi ;) proprio di carattere, eh, chiedi in giro e te lo confermeranno :D
      • attonito scrive:
        Re: Siete recidivi: patente non va bene
        - Scritto da: Luca Annunziata
        patente va benissimo

        i falsi amici sappiamo cosa sono, ma in
        linguaggio "tecnico" spesso vengono definiti
        patenti i brevettiDa te, forse. E poi PI non e' mica un portale per tecnici.Luca, puoi fare di meglio, inventa una balla migliore oppure come le altre volte in cui vuoi mascherare la XXXXXXta fuori dal vaso, buttala sul ridere.
  • ma... scrive:
    around and around
    "Siamo deluso dal verdetto del giudice - ha commentato Kutz - rispettiamo la proprietà intellettuale altrui e crediamo di non aver violato nulla e che i brevetti in questione non siano validi"qualcosa non quadra in questa affermazione.rispetti la proprieta' intellettuale altrui ... la paghi;credi di non aver violato nulla ... allora va bene non paghi;i brevetti in questione non sono validi ... ma esistono come ammetti allora li paghi.prenditela con chi ha rilasciato il brevetto, col sistema dei brevetti ma non con il detentore
    • jfk scrive:
      Re: around and around
      Chi sa perche', ma mi ricordano qualcuno, qui in Italia...
      • tar ball capocchia scrive:
        Re: around and around
        già un certo rottinXXXX che tutti conosciamo :D però come si dice, chi di brevetto ferisce, di brevetto in XXXX perisce (rotfl)
Chiudi i commenti