Google, ricerca recente

Integrando le query effettuate via desktop ai dispositivi mobile, Google inaugura una nuova funzione per il suo motore di ricerca
Integrando le query effettuate via desktop ai dispositivi mobile, Google inaugura una nuova funzione per il suo motore di ricerca

Google ha presentato una nuova icona a disposizione degli utenti del proprio motore di ricerca versione mobile, dedicata a coloro che hanno navigato da casa alla ricerca di posti da frequentare e che hanno un dispositivo mobile da cui collegarsi.

La funzione è particolarmente interessante se si guarda all’integrazione desktop-mobile: in pratica offre sulla versione mobile del suo motore di ricerca una singola icona denominata “recent”, sotto cui sono raccolte le informazioni sui luoghi cercati dal computer fisso .

I netizen che sono interessati al servizio devono naturalmente utilizzarlo avendo effettuato il login e autorizzando la registrazione della cronologia di navigazione : a questo punto avranno a portata di una singola tab tutti i posti, che siano ristoranti, pub, musei o altro, di cui hanno cercato informazioni da casa nei giorni precedenti, con numeri di telefono e indirizzo che possono dunque essere utilizzati via smartphone, per chiamate o per il navigatore satellitare.

Per il momento sembra che il servizio non sia ancora attivo in Italia.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti