Google Search: nuovo layout con filtri a sinistra

Google Search: nuovo layout con filtri a sinistra

Su Google Search sono stati avviati i test per un nuovo layout che sposta i filtri per le ricerche mirate in una barra laterale a sinistra.
Su Google Search sono stati avviati i test per un nuovo layout che sposta i filtri per le ricerche mirate in una barra laterale a sinistra.

Di tanto in tanto, Google decide di apportare delle modifiche al layout del suo motore di ricerca, in modo tale da renderlo quanto più congeniale possibile a quelle che sono le esigenze e le preferenze degli utenti e al fine di cercare di renderlo maggiormente funzionale. Non deve quindi sorprendere se da qualche ora a questa parte è in test una nuova interfaccia per Google Search, la quale vede i filtri di ricerca spostati in una barra laterale sinistra.

Google Search: i filtri di ricerca finiscono nella barra laterale sinistra

Più precisamente, diversi utenti hanno segnalato che raggiungendo la pagina dei risultati di ricerca di Google Search tramite il browser Chrome, i pulsanti “Immagini”, “Video” ecc. solitamente visibili sotto la casella di ricerca in alto sono stati spostati in una barra laterale sulla sinistra, come visibile nell’immagine sottostante, il che è esteticamente più gradevole e soprattutto permette di accedere rapidamente ad un maggior numero di opzioni, senza ulteriori clic per estendere il menu.

Google Search nuovo layout

Per impostazione predefinita, nella barra laterale vengono mostrate quattro opzioni che possono variare a seconda delle ricerche effettuate. Sotto queste opzioni è presente la voce “Altro” che consente di accedere ad ulteriori voci alternative.

Cambia pure la dimensione delle voci selezionabili, le quali adesso risultano essere più grandi e quindi pure più facilmente visibili e gestibili da tablet e altri dispositivi touch su cui non viene impiegata l’app ufficiale di Google per effettuare le ricerche.

Continua invece a restare in alto il pulsante “Strumenti”, tramite cui si possono scegliere opzioni come lingua e paese di provenienza dei risultati di ricerca.

Fonte: 9to5Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 apr 2022
Link copiato negli appunti