Google sfida Facebook a Go

Mountain View addestra la sua intelligenza artificiale affilandone gli algoritmi con l'antico gioco cinese del Go. Ha già battuto il campione mondiale e, indirettamente, Zuckerberg

Roma – L’intelligenza passa per l’analisi visuale del contesto e il fare scelte strategiche: con questo in mente Google ha iniziato a lavorare ad una intelligenza artificiale in grado di giocare all’antico gioco cinese Go e che ha già battuto il campione europeo umano, Fan Hui.


Ad annunciarlo è stato Demis Hassabis, fondatore di DeepMind, acquisita da Mountain View nel 2014 e operativa nell’ambito della ricerca in campo di Intelligenza Artificiale, presentando un articolo pubblicato su Nature dedicato ad AlphaGo.

Google conferma così di essere seriamente al lavoro per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale, una gara a cui sta sfidando molte aziende ICT tra cui spiccano Facebook e Microsoft. Anche queste due aziende, d’altra parte, stanno facendo giocare le proprie AI a GO: mentre Facebook a novembre ha iniziato ad addestrare i propri algoritmi di deep learning con il gioco cinese con più di 2500 anni, ed ha recentemente annunciato di essere vicina a battere i migliori giocatori al mondo, Microsoft ha iniziato a lavorarci fin dal 2004, uno sforzo che ha portato sei anni fa ad un gioco per Xbox .

Il lavoro delle AI su GO è particolarmente importante perché si tratta di un gioco strategico per due con poche regole ma più mosse possibili degli scacchi: per questo è considerato il gioco astratto più complesso in assoluto ed una delle sfide più difficili per le intelligenze artificiali che da anni sono esperte di altri giochi come scacchi e Otello. Una partita a Go finisce per delineare dei pattern strategici sulla scacchiera, attraverso la cui analisi i giocatori umani cercano di intuire il corso che sta prendendo la partita: proprio questa capacità vogliono insegnare ai propri algoritmi Google, Facebook e Microsoft dal momento che è un’abilità con applicazioni molto concrete.

Se quello della ricerca nel campo dell’intelligenza artificiale è un settore per cui non sono attesi risultati nel breve o nel medio periodo, per vedere come procede la ricerca tra Google e Facebook, dunque, non resta che attendere una sfida a Go.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • passavo... scrive:
    Google Office
    https://www.google.it/intl/it/docs/about/Lo uso da anni e senza mai un problema. Altro che questo cinema di licenze, intrecci e lacciuoli paranoici.La semplicità non è in casa MS
    • omino spione di google scrive:
      Re: Google Office
      - Scritto da: passavo...
      https://www.google.it/intl/it/docs/about/

      Lo uso da anni lo sappiamo Fabio!E sappiamo tantissime altre cose! :)
      • omino spione di microsoft scrive:
        Re: Google Office
        Noi facciamo uguale, in più ci devi pagare.
        • .... scrive:
          Re: Google Office
          - Scritto da: omino spione di microsoft
          Noi facciamo ugualedel tutto ovvio, ma non è quello il punto.
          • 3puntini3 scrive:
            Re: Google Office
            Argomenta o taci.
          • argomenta o taci scrive:
            Re: Google Office
            - Scritto da: 3puntini3
            Argomenta o taci.cosa vuoi argomentare?lui ha detto:"Lo uso da anni e senza mai un problema."mia risposta:"ti spiano da anni senza mai un problema."
          • 3puntini3 scrive:
            Re: Google Office
            - Scritto da: argomenta o taci
            - Scritto da: 3puntini3

            Argomenta o taci.


            cosa vuoi argomentare?
            lui ha detto:
            "Lo uso da anni e senza mai un problema."

            mia risposta:
            "ti spiano da anni senza mai un problema."Spiano anche te col tuo offi$$ e li paghi pure.
          • .... scrive:
            Re: Google Office
            - Scritto da: 3puntini3
            Spiano anche te col tuo offi$$ e li paghi pure.non uso office, fesso ritardato.
          • Ethype scrive:
            Re: Google Office
            - Scritto da: ....
            - Scritto da: 3puntini3


            Spiano anche te col tuo offi$$ e li paghi
            pure.

            non uso office, fesso ritardato.Ti sei fatto di qualche acido?Ti sembra modo di rispondere al prossimo?Se hai problemi nell'uso di un software, invece di insultare, potresti provare ad aggiornarti.Nessuno te ne farà una colpa. Ci sono vari corsi online per capire cosa sono i ribbon e come funzionano. Scarica iTunes, troverai corsi di livello universitario per qualsiasi argomento.Nel caso il livello universitario fosse per te troppo complesso, puoi ripiegare anche su YouTube.Qualcosa si trova anche lì. In alternativa, Office ha anche una guida in linea utile per chi è, come te, alle prime armi.
          • .... scrive:
            Re: Google Office
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: ....

            - Scritto da: 3puntini3




            Spiano anche te col tuo offi$$ e li
            paghi

            pure.



            non uso office, fesso ritardato.
            Ti sei fatto di qualche acido?
            Ti sembra modo di rispondere al prossimo?ecco un altro ritardato che non sa contare i puntini
          • Ethype scrive:
            Re: Google Office
            - Scritto da: ....
            - Scritto da: Ethype

            - Scritto da: ....


            - Scritto da: 3puntini3






            Spiano anche te col tuo offi$$ e li

            paghi


            pure.





            non uso office, fesso ritardato.

            Ti sei fatto di qualche acido?

            Ti sembra modo di rispondere al prossimo?

            ecco un altro ritardato che non sa contare i
            puntiniSicuro che il ritardato non sia quello che mette dei puntini al posto di "Nome e cognome", per poi lamentarsene?Ci credo che poi hai problemi con i ribbon...
  • omino curioso scrive:
    ma offline?
    è ancora possibile lavorare senza cloud e spioni annessi?
    • panda rossa scrive:
      Re: ma offline?
      - Scritto da: omino curioso
      è ancora possibile lavorare senza cloud e spioni
      annessi?Ancora per poco.Giusto il tempo di assuefazione al cloud, e poi arrivera' zitto zitto, l'upgrade IRRINUNCIABILE che tagliera' definitivamente i ponti col passato.Ma non preoccuparti: l'utilizzo del cloud restera' totalmente gratuito per i primi due anni.
      • bancai scrive:
        Re: ma offline?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: omino curioso

        è ancora possibile lavorare senza cloud e
        spioni

        annessi?

        Ancora per poco.
        Giusto il tempo di assuefazione al cloud, e poi
        arrivera' zitto zitto, l'upgrade IRRINUNCIABILE
        che tagliera' definitivamente i ponti col
        passato.

        Ma non preoccuparti: l'utilizzo del cloud
        restera' totalmente gratuito per i primi due
        anni.hehhheee un buon motivo per passare a libreoffice, da quando hanno messo quello schifo di ribbon non lo uso più :)
        • ... scrive:
          Re: ma offline?
          - Scritto da: bancai
          da quando hanno messo quello schifo
          di ribbon non lo uso più
          :)A chi lo dici. L'altro giorno l'ho dovuto usare, stavo per vomitare. Mai visto un XXXXX di interfaccia come quello, non si trova una XXXXXXX. Ma chi ha progettato 'sto letame?
          • Ethype scrive:
            Re: ma offline?
            - Scritto da: ...
            A chi lo dici. L'altro giorno l'ho dovuto usare,
            stavo per vomitare. Mai visto un XXXXX di
            interfaccia come quello, non si trova una
            XXXXXXX. Ma chi ha progettato 'sto
            letame?Qualcuno con un minimo più di conoscenza sulle user interface rispetto a te...
          • ... scrive:
            Re: ma offline?
            - Scritto da: Ethype
            - Scritto da: ...


            A chi lo dici. L'altro giorno l'ho dovuto
            usare,

            stavo per vomitare. Mai visto un XXXXX di

            interfaccia come quello, non si trova una

            XXXXXXX. Ma chi ha progettato 'sto

            letame?
            Qualcuno con un minimo più di conoscenza sulle
            user interface rispetto a
            te...LOL... ma XXXXXXXXXXXX demente... "conoscenza sulle user interface"...
        • Ethype scrive:
          Re: ma offline?
          - Scritto da: bancai
          - Scritto da: panda rossa
          hehhheee un buon motivo per passare a
          libreoffice, da quando hanno messo quello schifo
          di ribbon non lo uso piùProbabile che tu abbia difficoltà ad adattarti al cambiamento.Il ribbon è estremamente più intuitivo del menu precedentemente utilizzato.Il problema è che tu ti sei abituato ad una cosa scomoda e non hai più voglia di imparare qualcosa di minimamente diverso da ciò cui ti sei fossilizzato.Prima le varie funzionalità erano immerse in enne-mila menu e sottomenu, ora sono tutte in bella vista, con tanto di disegnino e preview. È oggettivamente molto più semplice da utilizzare rispetto al passato. Chiaro che ci va la voglia di non restare un fossile. Ma questa deve partire da te...
          • ... scrive:
            Re: ma offline?
            XXXXXte. Mai usato Word su base quotidiana (anzi, non lo usavo praticamente mai) e prima di ribbon facevo molto meno fatica a trovare quello che mi serviva, quindi no, non è colpa dell'essersi abituati ad usare l'altra interfaccia, caro il mio cretino.
          • Ethype scrive:
            Re: ma offline?
            - Scritto da: ...
            XXXXXte. Mai usato Word su base quotidiana (anzi,
            non lo usavo praticamente mai) e prima di ribbon
            facevo molto meno fatica a trovare quello che mi
            serviva, quindi no, non è colpa dell'essersi
            abituati ad usare l'altra interfaccia, caro il
            mio cretino.Evidentemente sei stato toccato sul vivo.Ti sei fossilizzato su paradigmi di interfaccia superati e fai fatica ad aggiornarti.Guarda che è assolutamente normale.Se, tecnologicamente, fossi meno anziano, con i ribbon ti troveresti benissimo e faresti fatica a raccapezzarti con un'interfaccia piena di menu che non hanno alcuna preview.Sei un po' come quelli che non volevano abbandonare la linea di comando quando il mondo andava verso un'interfaccia a finestre. Per alcune cose la linea di comando era superiore, ma impossibile non accettare che l'interfaccia a finestre sia più intuitiva. Eppure non lo accettavano.Nel tuo caso è un po' peggio, perché l'interfaccia piena di menu e sottomenu non aveva nulla di migliore rispetto all'interfaccia ribbon.Poi, se proprio fai fatica ad utilizzare i ribbon, puoi sempre ridurne l'interfaccia grafica fino a lasciare le sole voci...
      • guerciO scrive:
        Re: ma offline?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: omino curioso

        è ancora possibile lavorare senza cloud e
        spioni

        annessi?

        Ancora per poco.
        Giusto il tempo di assuefazione al cloud, e poi
        arrivera' zitto zitto, l'upgrade IRRINUNCIABILE
        che tagliera' definitivamente i ponti col
        passato.

        Ma non preoccuparti: l'utilizzo del cloud
        restera' totalmente gratuito per i primi due
        anni.Si dovresti specificare però. Se vogliono le alternative ci sono.
    • rockroll scrive:
      Re: ma offline?
      - Scritto da: omino curioso
      è ancora possibile lavorare senza cloud e spioni
      annessi?Certo, su Win 7 senza updates o addirittura su XP, che mi va ancora benissimo!Il cluod? e a cosa ca...spita mi serve se in pacchetto di sigarette ci stanno vari TB di dati che all'occorrenza mi porto dietro?
Chiudi i commenti