Google Shopping per comprare vicino a casa

Arrivano le ricerche dei prodotti geolocalizzate su Google Shopping, per trovare dove fare acquisti nelle vicinanze della propria posizione.
Arrivano le ricerche dei prodotti geolocalizzate su Google Shopping, per trovare dove fare acquisti nelle vicinanze della propria posizione.

Oggi il gruppo di Mountain View annuncia un’ennesima novità legata a Google Shopping: un filtro che permette di visualizzare quali negozi fisici nelle vicinanze hanno a disposizione i prodotti cercati. Il post di presentazione sul blog ufficiale non fa riferimento alle modalità del rollout, ma la feature sembra già essere accessibile in diversi paesi a livello internazionale (non in Italia dai nostri test).

Trovare i prodotti vicino a casa con Google Shopping

Dopo aver digitato il nome o la descrizione del prodotto desiderato, selezionando “Nearby” (“Nelle vicinanze”) come parametro aggiuntivo per filtrare i risultati viene caricata una mappa con l’indicazione degli store in cui lo si può acquistare. Non mancano nemmeno dettagli aggiuntivi sulle modalità di ritiro, un importante criterio di scelta in questo periodo che obbliga a rispettare le norme di distanziamento.

La novità per le ricerche dei prodotti geolocalizzate su Google Shopping

L’interfaccia visualizza poi ovviamente il prezzo, un’immagine dell’articolo e i pulsanti per inoltrare una telefonata oppure ottenere le indicazioni stradali necessarie a raggiungere lo store. Come scritto in apertura il rollout della novità sembra essere graduale: entro pochi giorni dovrebbe risultare disponibile per tutti.

La ricerca dei prodotti su Google Shopping diventa geolocalizzata

Restando in tema, il rapporto 2020 Digital Economy Index appena pubblicato da Adobe ha mostrato come negli ultimi mesi, in seguito alla riapertura dei negozi fisici le vendite registrate attraverso le piattaforme online dell’e-commerce abbiano subito un calo fisiologico.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti