Google si presenta alle elezioni

In collaborazione con La7 e La Stampa, la Grande G lancia in Italia la sua piattaforma dedicata al dibattito elettorale. Tra hangout e profili su Plus, gli elettori potranno partecipare attivamente alla corsa politica

Roma – Per garantire ai cittadini italiani “un ruolo attivo nel dibattito sul prossimo appuntamento elettorale”, Google ha annunciato la nuova piattaforma Elezioni 2013 , in collaborazione con La7 e il quotidiano torinese La Stampa . Già sperimentata in Francia, Germania e Stati Uniti, Google Elezioni permetterà agli utenti del Belpaese di partecipare al dibattito politico in maniera più trasparente e soprattutto interattiva .

A disposizione su PC, smartphone e tablet, la piattaforma di BigG ospiterà video e notizie estratte dai vari programmi d’informazione trasmessi da La7, compresi i cosiddetti hangout – gli utenti potranno dialogare in videochat coinvolgendo fino a 9 persone – con i vari protagonisti della scena politica italiana. Nella sezione apposita poi si potrà seguire un partito o personaggio politico sul social network G+ .

In aggiunta, Elezioni 2013 fungerà da aggregatore di notizie, in particolare quelle generate in automatico da Google News “sulla base di una selezione editoriale di parole chiave e tematiche effettuata da La Stampa “. I responsabili di La7 si occuperanno della gestione di un canale YouTube per ospitare dirette streaming – ad esempio di programmi di approfondimento come Servizio Pubblico – ma anche interviste e gli stessi hangout su Plus.

Sempre in occasione delle prossime elezioni, La Stampa ha lanciato il contest 1App4Democracy , un premio per la migliore applicazione dell’anno in corso che “favorisca la partecipazione democratica”. La competizione vuole premiare sviluppatori e designer che pubblicheranno la loro app su Google Play e Chrome Web Store.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • update scrive:
    blu
    ma non oso immaginare un cellulare con winzoz dentro... chissa quante schermate blu genererà al giorno ahahah :D
    • Gianfranco scrive:
      Re: blu
      Provalo invece di farneticare. Prova un lumia e vedi che dopo mesi e mesi non devi formattare come per android, non hai problemi di sincronizzazione come lo hai con l'iPhone. La bateria? l'iPhone non arriva a fine serata mentre il lumia sì. Android? Si blocca spesso. Riformatti e via. E' vero mi sa che parli per esperienza.
  • Gianfranco scrive:
    Scelta saggia
    Fa bene Microsoft a non dipendere da Google. In fondo Microsoft si sta evolvendo in una società di servizi e quindi deve fornire pieno supporto a queste problematiche. Google difende quel poco che ha con i denti non concedendo niente all'avversario.Francamente credo che Microsoft non sia alla frutta come dice PI. Anche perché società del genere che operano a livello globale non possono sparire dall'oggi al domani. Non sono società di speculazione ma aziende che producono e che quindi creano lavoro e prodotti. Quindi una banale deduzione nel dire Microsoft è alla frutta è pura ignoranza informatica. E poi sei mesi non sono tanti per il servizio che MS vuole offrire. Anzi è un modo per rilanciare una nuova sfida tra i due titani. Bing non ha nulla da invidiare a Google, come Nokia Maps e tanti altri prodotti molto validi. Ma come diceva giustamente qualcuno se uno va in crisi se non vede più un icona figuriamoci cambiare motore di ricerca per non vedersi la classica scritta di Google. Figuriamoci passare a Linux.Parlando un pò in giro non mi sembrano servizi che pregiudicano la scelta di un telefonino anzi e rimango stupito da persone che scambiano il Windows phone per una nuova versione di android (credetemi è sucXXXXX).
  • update scrive:
    ma dai
    microzozz sta impicciata :D
  • Sandro kensan scrive:
    Microsoft è finita
    A Microsoft rimane solo il mercato Enterprise, quello dei pc è un mercato finito sostituito dal mercato di chi di informatica non sa nulla ovvero dal mercato dei non-informatici.Di smartphone ne sono venduti alcuni miliardi e sono in ascesa esponenziale con un tasso del 50% anno su anno. I PC venduti nel 2012 sono stati 350 milioni e in rilevante calo (-6%). Chi è ignor@nte si compra uno smartphone e poi se vuole qualche cosa di più potente si compra un tablet, nessuno di questi passerà al pc (che infatti vende sempre meno).Smartphone e tablet significano non solo ignor@nza informatica ma anche android più apple. Fate un po' voi il conto di quanto conta Microsoft nel mercato della gente che magari usa il pc al lavoro ma se gli sposti una icona va in crisi. Tutta sta gente sa usare solo un dispositivo per celebrolesi quindi non si comprerà mai un pc windows. MS è alla frutta per questo cala le brache.
    • ruppolo scrive:
      Re: Microsoft è finita
      - Scritto da: Sandro kensan
      A Microsoft rimane solo il mercato Enterprise,
      quello dei pc è un mercato finito sostituito dal
      mercato di chi di informatica non sa nulla ovvero
      dal mercato dei
      non-informatici.

      Di smartphone ne sono venduti alcuni miliardi e
      sono in ascesa esponenziale con un tasso del 50%
      anno su anno. I PC venduti nel 2012 sono stati
      350 milioni e in rilevante calo (-6%). Chi è
      ignor@nte si compra uno smartphone e poi se vuole
      qualche cosa di più potente si compra un tablet,
      nessuno di questi passerà al pc (che infatti
      vende sempre
      meno).

      Smartphone e tablet significano non solo
      ignor@nza informatica ma anche android più apple.
      Fate un po' voi il conto di quanto conta
      Microsoft nel mercato della gente che magari usa
      il pc al lavoro ma se gli sposti una icona va in
      crisi. Tutta sta gente sa usare solo un
      dispositivo per celebrolesi quindi non si
      comprerà mai un pc windows. MS è alla frutta per
      questo cala le
      brache.A proposito di "celebrolesi", tu guidi l'automobile? Sei meccanico e pilota? No? Allora benvenuto tra i "celebrolesi".
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Microsoft è finita
        Non oso pensare a come guidi tu, allora...
      • Sandro kensan scrive:
        Re: Microsoft è finita
        - Scritto da: ruppolo
        A proposito di "celebrolesi", tu guidi
        l'automobile? Sei meccanico e pilota? No? Allora
        benvenuto tra i
        "celebrolesi".Ruppolo guarda al contesto: qui siamo tra informatici e con scarsa comprensione del problema che la gente ha molte cose da fare a da pensare oltre che imparare a come funziona una macchina (pc o sutomobile che sia).Non potevo dire che alla gente interessa solo vedere la pagina di wikipedia senza per questo perdere mesi o anni in un addestramento informatico preventivo. La gente ha di meglio da fare. Non potevo dire questo perché mi si risponde che è naturale sapere come funziona un pc perché è facilissimo.Quindi mi sono dovuto attrezzare e usare termini facilmente comprensibili dalla categoria ovvero riferirmi agli "altri" col termine "celebrolesi" che è facilmente comprensibile.
        • nonloso scrive:
          Re: Microsoft è finita
          Scusa ma i "celebrolesi" sono dei feriti famosi ?????
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Microsoft è finita
            - Scritto da: nonloso
            Scusa ma i "celebrolesi" sono dei feriti famosi
            ?????:DDD
          • Lumaco Scarafoni scrive:
            Re: Microsoft è finita
            - Scritto da: nonloso
            Scusa ma i "celebrolesi" sono dei feriti famosi
            ?????(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • freefecac scrive:
          Re: Microsoft è finita
          - Scritto da: Sandro kensan
          - Scritto da: ruppolo


          A proposito di "celebrolesi", tu guidi

          l'automobile? Sei meccanico e pilota? No?
          Allora

          benvenuto tra i

          "celebrolesi".

          Ruppolo guarda al contesto: qui siamo tra
          informatici e con scarsa comprensione del
          problema che la gente ha molte cose da fare a da
          pensare oltre che imparare a come funziona una
          macchina (pc o sutomobile che
          sia).

          Non potevo dire che alla gente interessa solo
          vedere la pagina di wikipedia senza per questo
          perdere mesi o anni in un addestramento
          informatico preventivo. La gente ha di meglio da
          fare. Non potevo dire questo perché mi si
          risponde che è naturale sapere come funziona un
          pc perché è
          facilissimo.

          Quindi mi sono dovuto attrezzare e usare termini
          facilmente comprensibili dalla categoria ovvero
          riferirmi agli "altri" col termine "celebrolesi"
          che è facilmente
          comprensibile.Uh, un altro troll da strapazzo nel già pieno e sovraffollato recinto di PI... Sei nuovo? Cosa sei?
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Microsoft è finita
            - Scritto da: freefecac
            Uh, un altro troll da strapazzo nel già pieno e
            sovraffollato recinto di PI... Sei nuovo? Cosa
            sei?Non vuol dire ma leggiti questo:http://punto-informatico.it/403939/Hardware/Commenti/kensanit-se-notebook-scartano-linux.aspx
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Microsoft è finita
            Uhuh, tu sei un vero HaCkEr
          • panda rossa scrive:
            Re: Microsoft è finita
            - Scritto da: Mario Rossi
            Uhuh, tu sei un vero HaCkErTu invece sei... <b
            Questo messaggio e' stato censurato dal T-1000 </b
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Microsoft è finita
            - Scritto da: panda rossa
            <b
            Questo messaggio e' stato censurato
            dal T-1000 </b

            E con questo fanno 20581!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Microsoft è finita

            Non vuol dire ma leggiti questo:
            http://punto-informatico.it/403939/Hardware/CommenLol... 16 Dicembre 2003, "Siamo ancora agli inizi ma qualcosa si muove."Finisci di diritto tra i nostradamus del forum assieme a Enjoy with us. (rotfl)
    • nome e cognome scrive:
      Re: Microsoft è finita

      Di smartphone ne sono venduti alcuni miliardi e
      sono in ascesa esponenziale con un tasso del 50%Alcuni miliardi di smartphone è una sparata notevole ti ricordo che al mondo ci sono circa 6 MLD di persone. qualche centinaia di milioni (dall'introduzione) è più ragionevole. Inoltre bisogna togliere dal conto gli smartphone con symbian... che di smart hanno solo la sveglia a telefono spento.
      anno su anno. I PC venduti nel 2012 sono stati
      350 milioni e in rilevante calo (-6%). Chi èE quindi? Il PC è un mercato maturo, gli smartphone sono la novità del momento.
      ignor@nte si compra uno smartphone e poi se vuole
      qualche cosa di più potente si compra un tablet,E questa informazione l'hai derivata da dove? La tua personale cerchia di amici? Le statistiche vere dicono che i tablet stanno sostituendo i giornali e le riviste: non certo i pc. Le statistiche dicono anche che gli utenti di tablet non hanno necessariamente uno smartphone, proprio perché l'utilizzo del tablet è prevalentemente lettura.
      nessuno di questi passerà al pc (che infatti
      vende sempre
      meno).Non si passa al pc, il pc è già in casa ed è necessario per sincronizzare, fare il backup, caricare informazioni. Chiaramente questo in tutti i casi in cui il tablet non è usato solo per leggere riviste.
      Smartphone e tablet significano non solo
      ignor@nza informatica ma anche android più apple.Smartphone e tablet significano un mercato, che non è minimamente alternativo al pc, in cui ci si può inserire a patto di avere le risorse necessarie. Risorse che microsoft ha in abbondanza.
      Fate un po' voi il conto di quanto conta
      Microsoft nel mercato della gente che magari usa
      il pc al lavoro ma se gli sposti una icona va in
      crisi. Tutta sta gente sa usare solo unPerché questa gente allora dovrebbe usare apple o android?
      dispositivo per celebrolesi quindi non si
      comprerà mai un pc windows. MS è alla frutta per
      questo cala le
      brache.Microsoft sta facendo scelte coraggiose, e sta sfruttando la sua posizione dominante nel mercato dei pc. La strategia è semplice, nel giro di 3 anni windows 8 sarà molto diffuso in ambito corporate e soho, quindi ci sarà una grande massa di utenti che dovendo scegliere un dispositivo mobile ritroverà esattamente lo stesso sistema che usa per lavoro. Apple e google vogliono tentare la strada contraria ma microsoft è molto più avanti. Pagherà? Si vedrà nel giro di 3 anni ma è molto probabile visto che è estremamente più facile scalzare un competitor dal mercato mobile dove il lock in dovuto alle applicazioni è praticamente nullo (soprattutto android, meno nel caso di apple visto che quasi tutte le applicazioni vanno pagate e quindi c'è un investimento).
      • fan scrive:
        Re: Microsoft è finita
        quoto
      • armstrong scrive:
        Re: Microsoft è finita
        - Scritto da: nome e cognome
        Inoltre
        bisogna togliere dal conto gli smartphone con
        symbian... che di smart hanno solo la sveglia a
        telefono spento.Alla apple non si sono ancora arrivati...
      • Sandro kensan scrive:
        Re: Microsoft è finita
        - Scritto da: nome e cognome
        Alcuni miliardi di smartphone è una sparata
        notevole ti ricordo che al mondo ci sono circa 6
        MLD di persone. qualche centinaia di milioni
        (dall'introduzione) è più ragionevole. Rispondo solo a questo in quanto mi interesso soprattutto di numeri.http://www.hwupgrade.it/news/telefonia/2-4-miliardi-di-smartphone-venduti-per-il-2018_45506.html«I più recenti dati forniti da ABI Research evidenziano come nel 2014 il 50% dei telefoni cellulari venduti sul mercato sarà riconducibile a questa categoria di prodotti, cifra che aumenterà sino al 69% per l'anno 2018. In questo periodo si raggiungerà anche un picco di 2,4 miliardi di dispositivi cellulari venduti in 12 mesi.»Cosa sono 350 milioni nei confronti di qualche miliardo? nulla, briciole.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Microsoft è finita

          Cosa sono 350 milioni nei confronti di qualche
          miliardo? nulla,
          briciole.Non ho mica capito... ti interessi di numeri e 2,4 miliardi stimati nel 2018: siamo nel 2013, mancano 5 anni e sono stime.350 milioni rispetto 2,5 miliardi sono il 14%. Detto questo?
    • fan scrive:
      Re: Microsoft è finita
      non hai mai provato un windows phone vero?
      • Mark scrive:
        Re: Microsoft è finita
        - Scritto da: fan
        non hai mai provato un windows phone vero?Io l'ho provato domenica scorsa. Ci son rimasto male per quanto sembra fatto bene.
  • Shu scrive:
    Tempi di MS
    Stando all'articolo originale, pare che Google abbia informato MS la scorsa estate, quindi sono già passati oltre 6 mesi. Ora MS dice che ne serviranno altri 6.Per implementare un protocollo aperto e documentato.Complimenti.Anche se immagino che cercassero di fare a braccio di ferro con Google e abbiano miseramente perso...
    • marcCA scrive:
      Re: Tempi di MS
      esatto sono stati informati 6 mesi fa, ad un paio di mesi dal rilascio del prodotto, se conoscessi i tempi di produzione sapresti che nessuna azienda informatica introduce modifiche sostanziali ad un prodotto ormai in avvanzata fase di test, sarebbe da pazzi
    • Streamer scrive:
      Re: Tempi di MS
      Da quando skydrive mi ha regalato 25gb di spazio online sto usando Microsoft per sincronizzare i dati su cloud, compresi email e contatti.
      • Lumaco Scarafoni scrive:
        Re: Tempi di MS
        - Scritto da: Streamer
        Da quando skydrive mi ha regalato 25gb di spazio
        online sto usando Microsoft per sincronizzare i
        dati su cloud, compresi email e
        contattiEr chissenefrega nun ce lo metti?
        • Streamer scrive:
          Re: Tempi di MS
          Rispondevo a chi diceva che Ms abbia perso.Google sta censurando tutto il resto del mondo.Oramai se non hai un account Google secondo loro non puoi vivere.Io comincio ad abbandonarlo piano piano.
          • Izio01 scrive:
            Re: Tempi di MS
            - Scritto da: Streamer
            Rispondevo a chi diceva che Ms abbia perso.
            Google sta censurando tutto il resto del mondo.
            Oramai se non hai un account Google secondo loro
            non puoi
            vivere.
            Io comincio ad abbandonarlo piano piano.Scelta tua, ma non puoi parlare di censura se Google semplicemente smette di fornire supporto ad un protocollo PROPRIETARIO di Microsoft, quando esistono alternative standard pienamente implementate, no?Che se poi abbandoni Google per passare a MS... auguri :)
          • Streamer scrive:
            Re: Tempi di MS

            Scelta tua, ma non puoi parlare di censura se
            Google semplicemente smette di fornire supporto
            ad un protocollo PROPRIETARIO di Microsoft,
            quando esistono alternative standard pienamente
            implementate,
            no?
            Che se poi abbandoni Google per passare a MS...
            auguri
            :)mi sono perso la notizia in cui sono pubblicate le api di Google+, per dirne una.
          • krane scrive:
            Re: Tempi di MS
            - Scritto da: Streamer

            Scelta tua, ma non puoi parlare di

            censura se Google semplicemente smette

            di fornire supporto ad un protocollo

            PROPRIETARIO di Microsoft, quando

            esistono alternative standard pienamente

            implementate, no?

            Che se poi abbandoni Google per

            passare a MS...

            auguri

            :)
            mi sono perso la notizia in cui sono
            pubblicate le api di Google+, per
            dirne una.Stai confondendo Google con la GNU foundation.
          • Streamer scrive:
            Re: Tempi di MS
            non le confondo, nonostante sia un convinto utente Gmail dal 2006, ultimamente non mi piace.Quindi se posso, scelgo. Anche controcorrente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 gennaio 2013 11.41-----------------------------------------------------------
          • krane scrive:
            Re: Tempi di MS
            - Scritto da: Streamer
            non le confondo, nonostante sia un convinto
            utente Gmail dal 2006, ultimamente non mi
            piace.
            Quindi se posso, scelgo. Anche controcorrente.Non dirlo a me che ho email nei posti piu' strani: croazia, brasile, moldavia.
          • Izio01 scrive:
            Re: Tempi di MS
            - Scritto da: Streamer

            Scelta tua, ma non puoi parlare di censura se

            Google semplicemente smette di fornire
            supporto

            ad un protocollo PROPRIETARIO di Microsoft,

            quando esistono alternative standard
            pienamente

            implementate,

            no?

            Che se poi abbandoni Google per passare a
            MS...

            auguri

            :)

            mi sono perso la notizia in cui sono pubblicate
            le api di Google+, per dirne
            una.Cosa c'entra con l'articolo? Pensavo si parlasse dell'abbandono di ActiveSync. Quanto a Google+, non pubblicare le API è un'arma a doppio taglio ma una scelta legittima. Tu puoi proporre i tuoi servizi alle condizioni che vuoi, ma è chiaro che rischi di giocarti l'audience. Google non è perfetta ma sono comunque molto contento dei servizi che offre.Francamente Microsoft è il peggio del peggio del peggio a questo riguardo, nonché l'ULTIMA entità sul pianeta che si possa lamentare della chiusura altrui. Questo link l'ha postato qualcuno quando si parlava di OpenGL vs. DirectX, e io l'ho trovato molto istruttivo:http://www.grokdoc.net/index.php/Dirty_Tricks_historyL'account SkyDrive ce l'ho anch'io, al momento è la migliore offerta sul mercato, 50 Gb a pochi dollari all'anno. Sapevi però che chi aveva un telefono Windows Mobile si è visto tagliare i già scarsi servizi cloud che M$ offriva? Penso che non si arrivasse a 10 MB reali a persona, eppure queste briciole sono state tagliate senza pietà per spingere all'acquisto di Windows Phone.
          • Streamer scrive:
            Re: Tempi di MS
            nell'articolo si fanno riferimenti ad articoli precedenti su decisioni antitrust, e nei commenti si è cominciato a sviare su altri servizi Google.Microsoft è come Google, un'azienda con degli utenti che usa per fare profitti. In modi diversi ma la mèta è questa.Ognuno di noi può usarli e vederli come vuole, Google mi piaceva,sono su Gmail dal 2006, passavo tempo anche con Wave prima di Google+.Vuole essere giustamente monopolista, ma ora inizia a essere pesante secondo me in alcune decisioni. Pensa che sto iniziando a usare pure Bing (il cui codice parla pure italiano) per vedere cosa mi manca davvero e cosa no rispetto a Google.E poi senza Microsoft non ci sarebbe Linux, e di conseguenza non ci sarebbe Android.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 gennaio 2013 12.03-----------------------------------------------------------
          • Streamer scrive:
            Re: Tempi di MS
            ah, poi mi chiedevo come mai tante lamentele quando esce un nuovo pc con le piastrelle e non è pienamente compatibile col passato.
          • Izio01 scrive:
            Re: Tempi di MS
            - Scritto da: Streamer
            ah, poi mi chiedevo come mai tante lamentele
            quando esce un nuovo pc con le piastrelle e non è
            pienamente compatibile col
            passato.Posso dirti cosa lamento IO in Windows 8: in soldoni, il fatto che non abbia riscontrato migliorie significative a fronte di un'interfaccia utente che definire confusionaria e raffazzonata è ancora poco. Sono utente PC da "sempre" e non mi sono mai rifiutato di evolvermi; l'evoluzione deve però migliorare le cose, non peggiorarle.
          • Streamer scrive:
            Re: Tempi di MS
            stai usando un touchscreen?Col mouse non ha molto senso la nuova interfaccia, sto testando anch'io.Ma col touch trovo le piastrelle meglio delle iconcine.
      • ruppolo scrive:
        Re: Tempi di MS
        - Scritto da: Streamer
        Da quando skydrive mi ha regalato 25gb di spazio
        online sto usando Microsoft per sincronizzare i
        dati su cloud, compresi email e
        contatti.Anche Hitler regalava spazio agli ebrei.
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Tempi di MS
          La "reductio ad hitlerum" più stupida che abbia mai letto.
          • doc allegato velenoso scrive:
            Re: Tempi di MS
            Questo uomo (?) e` ormai un mito!Sono anni che spara minch4te a raffica e ogni volta riesce a superarsi.Punto Quasi Informatico e La Chiesa di Cupertology gli saranno debitori in eterno :D
        • freefecac scrive:
          Re: Tempi di MS
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Streamer

          Da quando skydrive mi ha regalato 25gb di
          spazio

          online sto usando Microsoft per
          sincronizzare
          i

          dati su cloud, compresi email e

          contatti.

          Anche Hitler regalava spazio agli ebrei.non ti smentisci mai, ruppolo.
        • r1348 scrive:
          Re: Tempi di MS
          Legge di Godwin?
        • Streamer scrive:
          Re: Tempi di MS
          Anche Google regalava servizi alla gente.
          • krane scrive:
            Re: Tempi di MS
            - Scritto da: Streamer
            Anche Google regalava servizi alla gente.Lo fa ancora che io sappia.
          • Streamer scrive:
            Re: Tempi di MS
            lo fa...chiudendo i suoi servizi all'acXXXXX esterno.E questa strada a me non piace.Resta che è libera di farlo, ma anche io sono libero di dirgli ciao.
          • Babbo Natale scrive:
            Re: Tempi di MS
            - Scritto da: Streamer
            Anche Google regalava servizi alla gente."regalava"?!?!?! ROTFL!!!!C'è ancora gente che crede che i regali sotto l'albero li porti Babbo Natale. :-D
          • Streamer scrive:
            Re: Tempi di MS

            l'albero li porti Babbo Natale.
            :-DPerchè?Chi li porta secondo te, la Befana???????????????????????????
          • Babbo Natale scrive:
            Re: Tempi di MS

            Chi li porta secondo te, la
            Befana???????????????????????????NON sono regali, li paghi eccome, non con soldi, ma in un altro modo, che a Google comunque porta soldi.La Befana? Può darsi, in ogni caso è un concetto di favola, come quella "Don't be evil".
          • Streamer scrive:
            Re: Tempi di MS
            Avevo già risposto così riguardo alla "Onlus" Google...[...]Microsoft è come Google, un'azienda con degli utenti che usa per fare profitti. In modi diversi ma la mèta è questa.Ognuno di noi può usarli e vederli come vuole, Google mi piaceva,sono su Gmail dal 2006, passavo tempo anche con Wave prima di Google+.Vuole essere giustamente monopolista, ma ora inizia a essere pesante secondo me in alcune decisioni. Pensa che sto iniziando a usare pure Bing (il cui codice parla pure italiano) per vedere cosa mi manca davvero e cosa no rispetto a Google.[...]
        • panda rossa scrive:
          Re: Tempi di MS
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Streamer

          Da quando skydrive mi ha regalato 25gb di
          spazio

          online sto usando Microsoft per
          sincronizzare
          i

          dati su cloud, compresi email e

          contatti.

          Anche Hitler regalava spazio agli ebrei.[img]http://www.motherjones.com/files/images/Blog_Godwins_Law.jpg[/img]
        • Funz scrive:
          Re: Tempi di MS
          - Scritto da: ruppolo
          Anche Hitler regalava spazio agli ebrei.Non so se mettere la faccina che si rotola dal ridere o quella che piange...Paragonare un servizio cloud concorrente di Apple allo sterminio degli ebrei... non dice niente sul servizio, ma dice tantissimo sulla tua persona.
Chiudi i commenti