Greenpeace: ecco i più puliti

Puntuale arriva la classifica dei produttori ambientalisti. C'è chi sale e c'è chi scende, ma il trend appare positivo

Roma – Come consuetudine Greenpeace ha pubblicato la periodica classifica delle aziende hi-tech i cui prodotti risultano essere più o meno eco-friendly . Come nell’ edizione precedente è Nokia a guardare i concorrenti dall’alto. I suoi 5mila collection point per lo smaltimento di cellulari usati hanno convinto gli ambientalisti a concedere nuovamente la palma della green tech .

Altri due produttori di cellulari, Samsung e Sony-Ericsson, seguono da vicino e si accaparrano rispettivamente la seconda e la terza piazza.

Tutte sotto, con un voto minore di 6, le altre aziende prese in esame: Philips e Toshiba sfiorano la sufficienza mentre LG e Dell pagano i ritardi nello smaltimento di materiali tossici contenuti nei loro prodotti. Ancora lontana dalla perfezione , Apple risulta essere l’unico produttore di computer in ascesa . HP, Acer e Lenovo occupano la parte bassa della classifica chiusa da Nintendo, ancora ultima nonostante l’impegno profuso.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Riccardo Colussi scrive:
    Windows
    Lo voglio
  • davide scrive:
    perchè panda rosso?
    chi ha il panda rosso????
  • Mrtb scrive:
    La differenza abissale tra IETab e Frame
    Ma come fate a dire che IETab e Chrome Frame siano la stessa cosa e che quindi Google non ha fatto altro che imitare Mozilla?Per me questo è inconcepibile, prima di tutto IETab è un plugin di terze parti non sviluppato da Mozilla, mentre Chrome Frame è sviluppato da Google stessa; secondo: IETab consente all'utente di modificare solo il motore di rendering di Firefox senza andare a intaccare programmi altrui sviluppati da altre software house sotto licenza closed.Google è stata molto scoretta, prima ha copiato l'interfaccia utente del proprio browser da Firefox/Opera (ciò è innegabile) e il motore di rendering di Safari POI, non contenta e consepevole del fatto che come interfaccia utente chrome è molto scarso, ha deciso che come interfaccia utente era meglio utilizzare quella di altri browser magari più popolari e più user-friendly del suo.Non venitemi a dire adesso che Chrome è un ottimo browser, usabilissimo e sicurissimo perchè non è affatto vero.Io uso Firefox da 4 anni e non ho mai visto nulla di simile, Google ha proprio passato il segno andando a modificare programmi altrui. Mi ricorda tanto come correttezza quella di Microsoft quando incluse il suo browser dentro Win98...
    • bibop scrive:
      Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
      BHO crome e' un Browser Helper Object... a meno che non abbiano cambiato le cose il plug in che installi su windows per vedere i pdf nel browser e' un BHO quindi anche quello modifica il codice closed?qua state tutti a fare tanto rumore per nulla... rubato il motore di rendering di safari? rubato l'interfaccia di firefox/opera??XXXXXXX santa in 2 righe hai fatto diventare il tuo post da noioso a ridicolo
      • Mrtb scrive:
        Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
        Non si tratta di rubare, il codice di Firefox è open fino a prova contraria (come Webkit), il fatto è che invece di cercare nuove soluzioni o funzionalità google preferisce appropiarsi di un pezzo di questo e un pezzo di quell'altro con il risultato che è proprio na schifezz, tralatro cercare di accaparrarsi utonti di exploder in questa maniera è patetico e genera molta confusione sia tra webmaster che tra gli utenti stessi.Resta il fatto che imporre una modifica così brutale e radicale a un browser proprietario senza il consenso dello sviluppatore stesso (non mi sembra che microsoft sia consensiente) è molto scorretto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 ottobre 2009 16.08-----------------------------------------------------------
        • bibop scrive:
          Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
          e' un BHO... come il plugin di acrobat e altri usa una architettura messa a disposizione dal produttore del software!! e tu sei solo un troll
          • Mrtb scrive:
            Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
            So bene cosa sia un BHO... qui mi sembra che il troll sia qualcun altro... che continua ad aprir bocca giusto per dare aria alle gengive...Il concetto è sempre quello: che utilità ha un applicativo del genere? Nessuna. E' solo una porcheria che crea disordine. Chi vuole utilizzare chrome è libero di farlo: lo scarica e lo installa. Sviluppare un plugin che modifica un altro browser è e rimane patetico.
          • bibop scrive:
            Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
            si si certo... se tu l'utilita' di google frame non la vedi non e' un problema... almeno evita di coprirti di ridicolo scrivendo cose ridicole tipo:
            Google è stata molto scoretta ... copia... e il motore di renderin di safari e le assurdita' sull'interfacciase nn sei un troll cosa sei? uno che non sa di cosa scrive?
          • Mrtb scrive:
            Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
            mbeh? che fai?attacchi me perchè non sai come argomentare una risposta sensata?secondo te chrome frame è utile? dimmi il motivo. per me non lo è, crea confusione e dimostra ancora una volta l'incapacità di google di sviluppare un software decente senza copiare pezzi a destra e a manca. semplice.
          • bibop scrive:
            Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
            motivarti cosa?io dico solo che stai scrivendo un sacco di stupidaggininon devo argomentare nulla ad uno che scrive robe ridicole come quelle che hai scritto... copie, richieste di permessi...se non sei un troll hai solo troppa voglia di esprimere le tue idee confuse non so cosa sia peggio
          • Mrtb scrive:
            Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
            Parlare con te del nulla è davvero troppo divertente lo ammetto.Anche perchè di troll così simpatici non ne ho mai trovati.Beh chicco è stato un piacere parlare con te.Ah già dimenticavo: senza chrome installato Frame non funziona, un altro punto a favore insomma!
          • bibop scrive:
            Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
            visto che hai tanta voglia di illuminare noi poveri da te proclamati troll perche' non mi spieghi quali tortuosi percorsi mentali ti portano a pensare che googole debba chiedere il permesso a microsoft e non all'utente finalebasta questo per appellarti a troll o a ignorante... dipende qual'e' il motivo per cui scrivi tale ca//atae si e' divertente vedere come ogni volta aggiungi nuovo materiale e nuove offese e nuove stupidagginisu dai rispondi e poi se hai tempo scrivi anche perche' "Google è stata molto scoretta" ad usare webkit... cosi' ci facciamo due risate
          • hp sucs scrive:
            Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
            ma è ovviogoogle va ad usare webkit, che è sviluppato in c++ed il c++ è l'unico linguaggio di programmazione che in microsoft non conoscono! non potevano farsi un browser in visual basic?
        • ruppolo scrive:
          Re: La differenza abissale tra IETab e Frame
          - Scritto da: Mrtb
          Resta il fatto che imporre una modifica così
          brutale e radicale a un browser proprietario
          senza il consenso dello sviluppatore stesso (non
          mi sembra che microsoft sia consensiente) è molto
          scorretto.Ah si? È scorretto nei confronti di Microsoft? BRAVA GOOGLE, CONTINUA COSÌ!!!!!!!
  • ryuu scrive:
    da firefox a chrome
    Ho usato per anni Firefox, da quando era ancora Mozilla. L'ho sempre apprezzato per l'aderenza agli standard... Opera l'ho provato, ma non andava bene per il mio lavoro. Con Opera non riuscivo a gestire l'interfaccia di alcuni firewall.FF era un po' pesante rispetto ad Opera, ma funzionava bene... Da un po' di tempo non ce la facevo piu' della lentenzza di FF sul javascript... ho provato Chrome sotto consiglio di un amico.Adesso e' il mio browser predefinito. Nonostante mi mancano alcune funzioni di FF3... nonostante Chrome secondo me deve migliorare sotto certi aspetti (dati delle form, caching, ...)... Chrome e' nettamente superiore.Velocità e stabilita'...r.
  • Whishper scrive:
    Problemi strutturali
    Secondo me è una panzanata quello che i vari produttori di browsers dichiarano:E noi usiamo il Webkit, e noi Gecko, e noi Presto....Il fatto che un browser dichiari di usare un determinato engine, è implicito che dichiari che il browser è modulare. Se non è modulare, che senso ha dare un nome all'engine???E se è modulare, che senso ha sbraitare contro quelli che vogliono cambiare un modulo al loro software nato modulare???IMHO il caso di Google Chrome Frame sta mettendo alla luce dei difetti strutturali nella concorrenza che finora non erano ancora evidentiUna cosa che vorrei proprio vedere è una standardizzazione del concentto di Web Engine, in modo che l'engine possa fare dei callback standard verso il suo browser in modo da informarlo sulle pagine visitate (per tenere conto della cronologia), del DOM della pagina (in modo che poi il browser possa suggerire i campi come ad esempio fa il password manager) ecc. ecc... ma qui sto decisamente sognando, tutti quanti si impiccherebbero piuttosto che pensare di fare una cosa simile....p.s. per chi dice che è un inutile casotto (ho visto molti mess. nel forum), mi spiegate che differenza (filsofica) c'è fra avere un browser con + engine piuttosto che:1) Un OS con + window manager (ho visto tantissimi Linux con Gnome e KDE assieme2) Un gioco che gira sia su OpenGL che su DirectX3) Un divano con i cuscini sfoderabili ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 ottobre 2009 10.18-----------------------------------------------------------
  • Blackstorm scrive:
    Re: Non hanno tutti i torti
    - Scritto da: Nome e cognome
    A me Google piace molto ma Chrome lo reputo
    troppo "invadente", come Gmail del resto. I
    plug-in poi sono davvero
    utili.Hai provato Iron, la versione degooglizzata?
    Mi piace molto invece Firefox fin dalla
    primissima versione, e fino ad ora ha saputo solo
    migliorarsi.
    Mah, io ho notato un rallentamento generale dalla 3 alla 3.5... non inficia la bontà del browser, però mi sembra che a parità di impiego faccia più fatica.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Non hanno tutti i torti
      Aspetto di provarlo quando Chrome sarà uscito per sistemi diversi da Windows, dato che ancora non esiste ufficialmente.Una versione de-googlelizzata mi attira...Anche io ho notato un rallentamento dalla 3 alla 3.5, ma solo su sistemi Windows che uso qualche volta a lavoro.Sotto Linux invece non ho visto differenze, magari dipende dal sistema operativo o da qualche patch installata nel frattempo.Di sicuro le prime versioni di Firefox andavano lentissime rispetto a IE, ma quando ti trovi bene con un programma sei disposto ad aspettare un pochino (oppure troppa ram occupata).Spero vivamente che non stiano esagerando e altrimenti dovrò cercarmi un altro browser.
    • pabloski scrive:
      Re: Non hanno tutti i torti
      - Scritto da: Blackstorm
      Mah, io ho notato un rallentamento generale dalla
      3 alla 3.5... non inficia la bontà del browser,
      però mi sembra che a parità di impiego faccia più
      fatica.perchè hanno avuto la bella idea di innestare un motore di ricerca nella barra degli indirizzisolo che potevano lavorarci un pò meglio, magari usando berkeley db come dbms
    • Funz scrive:
      Re: Non hanno tutti i torti
      - Scritto da: Blackstorm
      - Scritto da: Nome e cognome

      Mah, io ho notato un rallentamento generale dalla
      3 alla 3.5... non inficia la bontà del browser,
      però mi sembra che a parità di impiego faccia più
      fatica.Io invece ho notato un miglioramento deciso, sia su Linux sia su Windows XP (stesso profilo condiviso).Sarà la diversa scelta di estensioni?
  • FinalCut scrive:
    Per tutti quello che pensano...
    ...a questo punto, faccio prima ad usare Google Chrome (quello vero) o Firefox...Eh si bravi... e se mi nonno aveva 3 OOO era un flipper....Il problema sono tutte quelle aziende BLOCCATE AD EXPLODER 6 (e ne conosco tante) che non possono passare a Firefox/Safari/Chrome perché hanno dei software legacy che richiedono SOLO IE6!!Ecco, per tutti questi arriva Chrome Frame, in questo modo IE6 lavora come IE6 fino a che non trova un codice nella pagina del sito che sia stato concepito per un browser con meno di 9 anni di età.Un cavallo di XXXXX per permette di dismettere IE6 con meno traumi e permette agli sviluppatori di vivere meglio senza IE6.(linux)(apple)
    • Blackstorm scrive:
      Re: Per tutti quello che pensano...
      - Scritto da: FinalCut
      ...a questo punto, faccio prima ad usare Google
      Chrome (quello vero) o
      Firefox...

      Eh si bravi... e se mi nonno aveva 3 OOO era un
      flipper....

      Il problema sono tutte quelle aziende BLOCCATE AD
      EXPLODER 6 (e ne conosco tante) che non possono
      passare a Firefox/Safari/Chrome perché hanno dei
      software legacy che richiedono SOLO
      IE6!!
      La qual cosa non viene risolta da Chrome Frame, visto che non utilizza IE, ma è un plugin che utilizza un motore suo slegato da IE. Inoltre, se si hanno applicazioni legacy non è per sfizio, ma perchè è più semplice la gestione e perchè il software è fatto in modo da lavorare con quel motore di rendering e quelle specifiche. Chrome Frame non usa quel motore, non usa quelle specifiche, non vedo come possa risolvere il problema.
      Un cavallo di XXXXX per permette di dismettere
      IE6 con meno traumi e permette agli sviluppatori
      di vivere meglio senza
      IE6.Tsk. Quando poi il sito è un sito malevolo, che sfruttando falle nel plugin fa danni, la colpa, naturalmente è di ie, vero?
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Per tutti quello che pensano...
        Anche perchè se sfruttasse IE, avrebbe lo stesso rischio e non servirebbe a nulla quindi...Come più volte scritto, per smettere IE c'è un solo modo: non usarlo o, quando possibile, disinstallarlo (magari su Seven si può fare).Io nella mia azienda ho aiutato a passare a Firefox per qualche applicazione interna, ma è durissima perchè la gente "normale" vede Internet Explorer come Internet!!!!Quando gli spieghi che non lo è, si "spaventano" e non capiscono.Poi trovi sempre il tizio che vuole IE ultima versione perchè dice che è il migliora, salvo chiamarti una settimana dopo perchè ha preso qualche trojan o worm. In genere però queste persone usano poco Internet, perchè quando inizi a carburare con Firefox non torni più indietro.
        • pabloski scrive:
          Re: Per tutti quello che pensano...
          vero ma non considerate il fatto che ms ha legato gli utenti alle proprie tecnologie ( cosa di cui opera si lamenta da anni )quando hai un'applicazione che gira solo su ie, è difficile passare a firefoxsenza contare che sono decisioni prese dall'alto e quindi il singolo utente può fare ben pococi sono casi in cui qualcosa si sta muovendo...per esempio ho notato che in molte università italiane linux si sta facendo strada nei laboratori d'informatica come sistema host su cui far poi girare delle vm windowsla stessa cosa può accadere con firefox ma è un proXXXXX molto lento, mentre google vuole tutto e subitoed ecco il perchè di chrome frame
          • Andrea Giammarchi scrive:
            Re: Per tutti quello che pensano...

            quando hai un'applicazione che gira solo su ie, è
            difficile passare a
            firefoxquando nel 2009 hai un'applicazione legacy su cui e' basato il business e gira solo su IE6 o deprecati sistemi operativi, l'azienda ha gia' chiuso, ma ancora non se n'e' accorta, oppure non crescera' mai come sperato, mentre chi ha creato il software solo per IE6, ha semplicemente scelto il tramite sbagliato, il Web, o non ha sufficienti competenze per creare un applicativo browser based degno del settore, ne aggiorna il software, alche' il software e' morto.Basereste il vostro business su Windows 95? IE6 e' la stessa cosa, oggi, per il Web.Fatevi anche un giro nella ML di Frame, non si contano gli amministratori che vorrebbero usare Frame poiche' imbarazzati dall'essere bloccati da queste vecchie e lente applicazioni per IE6 ... sfortunatamente, la cosa ancora piu' imbarazzante e' la presenza di Windows 2000, mancata possibilita' di installare nuove versioni di IE, piu' l'incopatibilita' del plug-in, piu' la mancata volonta'/competenza di chi gestisce l'IT, incapace di comprendere che se e' un browser quello che serve, l'OS sotto potrebbe essere benissimo un qualunque OS gratuito, mantenuto, stabile, purche' ci giri un browser aggiornato ... non e' difficile a livello teorico, sembra impossibile da praticare, altrimenti progetti come Chrome Frame non esisterebbero nemmeno.Aggiornatevi, che sia IE8 o altro non importa, purche' si vada avanti poiche' non ha senso lamentarsi oggi che i distributori di benzina non vendono piu' carbone, cambiamo macchina, gli incentivi sono ovunque e gratuiti, mentre tutti gli altri al passo coi tempi non avranno problemi di sorta.
          • pabloski scrive:
            Re: Per tutti quello che pensano...
            lo so, ma i casi reali sono purtroppo questi e il fud di ms non fa altro che attirare a sè sempre più i manager IT più paurosi e meno capaciquando nel 2009 c'è gente che ancora propone windows ( nudo e crudo ) come sistema operativo di rete, beh, c'è qualcosa che non va
      • Whishper scrive:
        Re: Per tutti quello che pensano...

        - Scritto da: FinalCut

        ...a questo punto, faccio prima ad usare Google
        La qual cosa non viene risolta da Chrome Frame,
        visto che non utilizza IE, ma è un plugin che
        utilizza un motore suo slegato da IE. Inoltre, se
        si hanno applicazioni legacy non è per sfizio, ma
        perchè è più semplice la gestione e perchè il
        software è fatto in modo da lavorare con quel
        motore di rendering e quelle specifiche. Chrome
        Frame non usa quel motore, non usa quelle
        specifiche, non vedo come possa risolvere il
        problema.NB: non sono l'OPIMHO Hai capito alla rovescia: immaginiamo che uno scopre che GMail e altri siti web si vedeno meglio con Chrome che con IE (anzi posso farti un lungo elenco di siti che non si possono visualizzare con IE, nemmeno con l'8). immaginiamo anche che debba usare regolarmente una vecchia webapp che funziona SOLO con IE6 (tra l'altro questo gli precluderebbe l'aggiornamento a IE7/8, e la lista dei siti incomaptibili aumenterebbe a dismisura...). Ci sono 2 soluzioni:1) Si installa 2 browsers. E' la soluzione + intelligente, IMO, ma ha nondimeno dei difetti:1.a devi appunto installare e MANTENERE 2 browsers (aggiornare, sincronizzare, per quanto possibile..!)1.b devi ricordarti a memoria quali siti vanno meglio con IE o con Chrome1.c devi tenere aperti 2 browsers (anzi, 10000 visto chie IE6 non ha i tabs...)2) Con Chrome Frame hai invece un unico browser ma 2 engine. i vantaggi2.a Non devi configurare nulla, perché sono ev. gli sviluppatori che dicono al browser che IE non è in grado2.b Appunto, come dici tu, Chrome Frame NON è in grado di far andare i siti fatti apposta per IE6, ma tu stai eseguendo IE6: per quei siti userai IE6 con il suo motore, no? però intanto hai risolto il problema che per lavoro puoi usare IE, e per i siti 'sfiziosi' l'engine più opportuno
      • FinalCut scrive:
        Re: Per tutti quello che pensano...
        - Scritto da: Blackstorm

        Il problema sono tutte quelle aziende BLOCCATE
        AD

        EXPLODER 6 (e ne conosco tante) che non possono

        passare a Firefox/Safari/Chrome perché hanno dei

        software legacy che richiedono SOLO

        IE6!!



        La qual cosa non viene risolta da Chrome Frame,
        visto che non utilizza IE, ma è un plugin che
        utilizza un motore suo slegato da IE. Inoltre, se
        si hanno applicazioni legacy non è per sfizio, ma
        perchè è più semplice la gestione e perchè il
        software è fatto in modo da lavorare con quel
        motore di rendering e quelle specifiche. Chrome
        Frame non usa quel motore, non usa quelle
        specifiche, non vedo come possa risolvere il
        problema.Guarda che IE6 con Chrome Frame funziona di default con il motore di IE6.... quindi tutte le normali intranet/extranet societarie funzionerebbero senza problemi con il vecchio motore di IE6.Quando invece vai su un sito che necessità di modernità magari lo trovi con il tag per Chromee qui entra in gioco il Frame...Certo che avete capito tutto... non vi sfugge nulla... siete delle volpi.(linux)(apple)
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Per tutti quello che pensano...
      contenuto non disponibile
      • FinalCut scrive:
        Re: Per tutti quello che pensano...
        - Scritto da: unaDuraLezione
        E tu sei il difensore delle 'povere' aziende
        costrette ad usare IE6?No io sono quello che vorrebbe IE al rogo come Savonarola... :)
        Il browser per navigare invece può essere uno
        qualunque perché - accidenti che notiziona che ti
        do! - se ne possono installare in contemporanea
        diversi.Ti do una notiziona da prima pagina, ce un gran numero di XXXXXXXXX li fuori che rimane sconcertato dal fatto di avere due browser, che andrebbero educati siamo tutti d'accordo ma visto che la situazione è quella che è...leggiti questo magari ti fai un idea più chiara visto che ne hai poche e confuse:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2718943&m=2719476&is=0#p2719476
        Ora quindi sveliamo l'arXXXXX che ci tormenta:
        [] o sei completamente a digiuno di informatica
        [] oppure sei in perfetta malafede
        o entrambe le cose.Certo che hai capito tutto... non ti sfugge nulla... sei una volpe ma non di fuoco...(linux)(apple)PS: l'arXXXXX che ti tormenta ce l'hai solo tu...
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Per tutti quello che pensano...
          contenuto non disponibile
          • FinalCut scrive:
            Re: Per tutti quello che pensano...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: FinalCut


            No io sono quello che vorrebbe IE al rogo come

            Savonarola...

            :)

            Allora non nasconderti dietro pseudo scusette
            tecniche di terza
            categoria.Gaurda che devi aver frainteso tutto il senso iniziale del mio post che riassumerei in breve così.."Visto che ci sono degli XXXXXXXXX che hanno sviluppato applicazioni compatibili solo con IE6 e visto che ci sono degli amministratori IT ancora più XXXXXXXXX che non hanno saputo gestire la situazione e visto che ci sono anche tutta una serie di XXXXXXXXX utilizzatori finali....Google Chrome Frame è una buona via d'uscita per le aziende che vogliono uscire dalle sabbie mobili un passo alla volta."
            Ma il tuo è accanimento, allora:
            1) Gli XXXXXXXXX rimarranno sempre XXXXXXXXX
            anche se gli fai usare il browser Y.Si, usare Firefox non ti fa diventare più intelligente specie se non sai nemmeno cosa è un browser.
            2) ti vedo un po' troppo altruista... perché ti
            interessa così tanto la sorte degli XXXXXXXXX?
            Vuoi IE, al rogo, ok. punto. Non tirare fuori
            XXXXXXXte sulla presunta difesa di presunti
            XXXXXXXXX.No, no chi difende chi... io ho solo detto che Google da una mano agli XXXXXXXXX per tirarsi fuori dai loro stessi impicci.
            'XXXXXXXXX' che ne sanno più di me e te messi
            assieme su chissà quante cose della vita
            reale.Hai ragione, ma hai anche torto.
            3) l'utente comune di applicazione legacy,
            ripeto, neanche sa di utilizzare un browser
            quando usa un'applicazione legacy.. se lo
            personalizzi in modo che non si vedano le barre,
            per lui è come se l'applicazione WEB fosse un
            eseguibile quale WORD.Vero, ma siccome la filiera degli XXXXXXXXX è bella lunga... le società usano ancora XP/IE6 come 9 anni fa.

            leggiti questo magari ti fai un idea più chiara

            visto che ne hai poche e

            confuse:

            Io eh?
            Tu sei quello che prima voleva salvare le aziende
            (povere aziende!) dall'uso di IE6, adesso vuole
            rinsavire gli 'XXXXXXXXX'.
            E quello con le idee confuse sarei io, eh?Vedi sopra. Hai capito male (oppure io non mi sono spiegato)(linux)(apple)
    • ruppolo scrive:
      Re: Per tutti quello che pensano...
      - Scritto da: FinalCut
      Un cavallo di XXXXX per permette di dismettere
      IE6 con meno traumi e permette agli sviluppatori
      di vivere meglio senza
      IE6.

      (linux)(apple)No, un elisir di lunga vita che renderà superflua alle aziende la migrazione a Windows 7, con grande "gioia" per Microsoft.G come Google? No, G come Geni! Google, ti adoro (love)(love)(love) (rotfl)
      • FinalCut scrive:
        Re: Per tutti quello che pensano...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: FinalCut

        Un cavallo di XXXXX per permette di dismettere

        IE6 con meno traumi e permette agli sviluppatori

        di vivere meglio senza

        IE6.



        (linux)(apple)

        No, un elisir di lunga vita che renderà superflua
        alle aziende la migrazione a Windows 7, con
        grande "gioia" per
        Microsoft.

        G come Google? No, G come Geni! Google, ti adoro
        (love)(love)(love)
        (rotfl)Eh eh, quoto :)Lunghissima vita ad XP!(linux)(apple)
  • vavava scrive:
    la notizia
    Dopo che Explorer è stato umiliato dal plug di Chrome, facendo fare una figuraccia alla Microsoft che cerca scuse patetiche ammettendo involontariamente che il browser è bacato (addirittura i microsoft-isti cercano di dire che loro hanno strigliato ma la logica è nemica della bugia), anche Mozilla dice che anche aggiustando con Crome il browser IE rimane una ciofeca! Dunque amici più di prima tra Mozilla e Chrome anche se la cosa non piace al microsoft-ista che cerca disperatamente di metterli rivali.Ciao
    • Nome e cognome scrive:
      Re: la notizia
      Da quello che ho capito io non piace nemmeno a Firefox, perch avresti la gestione doppia.Posso bagliarmi però, appena uscirà almeno lo proverò prima di dire che non va bene.
      • vavava scrive:
        Re: la notizia
        - Scritto da: Nome e cognome
        Da quello che ho capito io, non piace nemmeno a
        Firefox, perche avresti la gestione
        doppia.

        Posso sbagliarmi però, appena uscirà almeno lo
        proverò prima di dire che non va
        bene.Non piace perchè è meglio usare l'originale Chome e abbandonare IE.Ciao
        • Nome e cognome scrive:
          Re: la notizia
          Esatto, non piace perchè complica le cose.Meglio usare da subito Chrome o Firefox o Safari, perchè le cose interessanti non sono solo il render delle pagine ma tutto ciò che sta attorno (es. plug-in).Se proprio proprio sei in una azienda dove non puoi mettere un browser alternativo e ti lasciano installare solo il Frame, allora ben venga (per fortuna nella mia non c'è questo problema, ma da alcuni clienti si).
          • bibop scrive:
            Re: la notizia
            non piace perche' hanno paura in una impennata dell'uso di chrome... se lo installi come un plug-in basta che i web developer inizino a inserire il codice nei loro siti e ci sara' una adozione capillare la dove non viene scelto di abbandonare explorer.. e a rimetterci oltre a explorer sara' firefox... se pensi di buttare alle ortiche explorer prima di provare firefox provi chrome... e ciao ciao quote di mercato di mozilla foundation... parlano tutti per interesse... nn c'e' il santo e non c'e' il diavolo in questa storia, come nn c'e' quasi mai
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: la notizia
            contenuto non disponibile
    • Blackstorm scrive:
      Re: la notizia
      - Scritto da: vavava
      Dopo che Explorer è stato umiliato dal plug di
      Chrome, facendo fare una figuraccia alla
      Microsoft che cerca scuse patetiche ammettendo
      involontariamente che il browser è bacato
      (addirittura i microsoft-isti cercano di dire che
      loro hanno strigliato ma la logica è nemica della
      bugia), anche Mozilla dice che anche aggiustando
      con Crome il browser IE rimane una ciofeca!
      Dunque amici più di prima tra Mozilla e Chrome
      anche se la cosa non piace al microsoft-ista che
      cerca disperatamente di metterli
      rivali.Questo delirio ad alto ocntenuto di mescalina ti è venuto fuori dopo la peperonata? Perchè in primo luogo se Chrome Frame va a bypassare le funzioni di IE, non puoi certo pretendere che abbia la stessa sicurezza, in secondo luogo perchè non vedo come il fatto che anche mozilla sia contro Chrome Frame possa rendere Google e Mozilla amici.
  • mlazzeri scrive:
    ma IE TAB di firefox?
    IE TAB non ha lo stesso principio di Chrome Frame?Gira IE dentro FireFox, una porcheria eppure è un plugin continuamente aggiornato e scaricabile dagli sito ufficiale degli addons di Mozilla (https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/1419)L'unica differenza è che, nel caso Chrome Frame l'ha sviluppato Google, mentre IE Tab è supportato da Mozilla.Naturalmente anch'io sono convinto che Chrome Frame sia una porcheria, ma che almeno Mozilla non vada a fare il pistolozzo a Google.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: ma IE TAB di firefox?
      Certo ma IETab sfrutta un engine già presente nel sistema, IE appunto.L'aggiornamento e le patch sono a tuo carico e fanno parte del sistema operativo.Ovviamente per chi ha Windows, io ad esempio non potrei installarlo perchè non esiste nella mia rete quel S.O....
    • vavava scrive:
      Re: ma IE TAB di firefox?
      - Scritto da: mlazzeri
      IE TAB non ha lo stesso principio di Chrome Frame?
      Gira IE dentro FireFox, una porcheria eppure è un
      plugin continuamente aggiornato e scaricabile
      dagli sito ufficiale degli addons di Mozilla
      (https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/1419)Semplicemente è un indirizzamento (una sorta di copia/incolla) possibile solo su Windows in presenza di Explorer (se possiedi Explorer 6 carica il 6 se tieni il 5 carica il 5) che poi è scarsamente usato.Questa è la potenza Mozilla!Ciao
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: ma IE TAB di firefox?
      Per quanto mi riguarda IE Tab c'entra come pizza e fichi :-PChrome Frame è uno strumento di speculazione che serve a Google per estendere la propria pervasività di rete dove ancora non c'è, nient'altro. IE Tab è un'estensione di un browser che ha dietro Mozilla Foundation, cioè una società non-profit che al contrario di Google non ha un business come l'advertising alla sua base. E anche qui i soldi di Google forniti a Mozilla c'entrano come pizza e fichi.Orsù, questi sono i fatti, pane al pane e vino al vino :-D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2009 21.53-----------------------------------------------------------
      • bibop scrive:
        Re: ma IE TAB di firefox?
        quindi e' solo questione morale, non tecnica? che poi diventa una finta morale nella chiosa finale dell'articolo citando una parte molto di parte... insomma complimenti hai scritto un bel panino...
      • mlazzeri scrive:
        Re: ma IE TAB di firefox?
        va bene, tecnicamente IE Tab e Chrome Frame sono due XXXXXte. Moralmente sono Chrome Frame è una XXXXXta.Moralmente Mozilla Foundation(no profit ma con dipendenti che devono portare la pagnotta a casa) è ancora in piedi grazie a chi per anni è stato il primo foraggiatore di capitali immorali: GoogleSe tiriamo fuori la moralità, ci infiliamo in un cul-de-sac
        • Alfonso Maruccia scrive:
          Re: ma IE TAB di firefox?
          Uhm, ma che moralità e moralità :-DLa moralità in questo caso non c'entra, e la diversità di IE Tab è fuori discussione a meno di essere dei troll: è un'estensione che gira all'interno del framework di estensioni di un browser estensibile. Chrome Frame non è nemmeno un plug-in, è un BHO cioè una di quelle porcherie che come Zango, LinkOptimizer e altre schifezze del genere prendono in ostaggio IE e l'intera interfaccia del sistema operativo.La sola idea che esista qualcosa come Chrome Frame è discutibile, come giustamente ha detto il coder Mozilla di plug-in di terze parti tesi a "migliorare l'esperienza utente" ce ne sono già a badilate, e l'unica cosa che migliorano è lo sbattimento di maroni che uno si deve fare per installarli per visualizzare un fetentissimo sito web che senza non gira.Quando è costretto a installare Chrome Frame l'utente non è felice come una pasqua ma sbuffa e si sbatte i maroni. L'impossibilità di installare un browser "alternativo" è un problema che va risolto altrimenti. E lo deve risolvere prima di tutto Microsoft. Google ha esagerato ancora una volta, sarà la mania di grandezza col loro "mini-Linux" Chrome OS in arrivo magari a dare alla testa...Ah, e francamente parlando per quanto mi riguarda i software Google sono una mezza porcheria perché non sono dissimili da tante altre robe che ti installano un servizio (XXXXX miseria, un servizio!) solo per tenere sotto controllo gli updare di una robetta come Google Gears. Pessimi, pessimi e ancora pessimi....
          • mlazzeri scrive:
            Re: ma IE TAB di firefox?
            Ok, per dimostrare che non sono un troll dichiaro ufficialmente che IE Tab e Chrome Frame sono due cose diverse. 1a) IE Tab decide l'utente di installarlo ed usarlo1b) Chrome Frame è il webmaster che decide se il suo sito venga "gestito" da chrome Frame anzichè IE, naturalmente chiedendo la prima volta di scaricare il plug-in o BHO o chiamatelo come vi pare.2a) Chrome Frame si installa dentro IE2b) IE Tab al contrario fa usare IE dentro firefoxMa IL PRINCIPIO è lo stesso: 1 "Far girare un browser dentro la veste grafica di un'altro browser"2 "ciucciare utenti all'altro browser"Analizziamo le frasi da te tradotte (non mi sono letto l'inglese, non ne ho voglia e faccio fatica :-) )"Una volta che il tuo browser è stato frammentato in engine di rendering multipli - scrive Baker, "è parecchio dura gestire le informazioni dei siti web. Alcuni dati verranno presi in carico dal browser che usi e altri da Chrome Frame"Adesso sostituisci Chrome Frame con la parola IE Tab. Il discorso fila."Per molte persone - continua Baker - Chrome Frame renderà il web ancora più inconoscibile e confuso. Se finisci su un sito web che fa uso di Chrome Frame, la gestione delle tue password, delle opzioni di sicurezza, delle personalizzazioni e di tutto il resto finisce all'interno di un browser che diventa improvvisamente sconosciuto".Ritocchiamola in: "Se usi IE TAB, la gestione delle tue password, delle opzioni di sicurezza, delle personalizzazioni e di tutto il resto finisce all'interno di un browser che diventa improvvisamente sconosciuto (che in realtà è IE)".Il discorso fila. Quello che volevo dire al presidente di Mozilla Foundation è che prima di fare affermazioni del genere:1) rimuova o ne limiti l'utilizzo di XPCOM per le estensioni (il cui PRINCIPIO è simile ai BHO di IE) dalla prossima versione di Firefox, 2) sposti IE Tab da addons.mozilla.org in un'altro sito e faccia un'area di estensioni ufficiali con il bollino verde. (se si applica il punto 1 il punto 2 diventa inutile in quanto IE Tab usa XPCOM)
          • Alfonso Maruccia scrive:
            Re: ma IE TAB di firefox?
            Discorso senza capo ne coda: Chrome Frame vuole "migliorare" IE, "IE Tab" è stato pensato per integrare un ulteriore livello di retro-compatibilità con una tecnologia inferiore (IE, all'epoca era il 6 ma anche ora non è che cambi granché).Chrome Frame mira a sostituirsi a IE, IE Tab mira a rendere l'engine di IE disponibile all'interno di Firefox per le poche volte in cui potrebbe servire all'utente medio del panda rosso ( ie Windows Update).Quindi, anche senza voler considerare il fatto insindacabile (oggi sono decisamente malleabile, lol :D) che Google è un monopolista che vuole allargare il suo monopolio e Mozilla una non-profit che sviluppa un browser web moderno, i due componenti c'entrano l'uno con l'altro come pizze e fichi e fine della storia :-D
          • mlazzeri scrive:
            Re: ma IE TAB di firefox?
            Ho cercato di argomentare la mia tesi secondo cui le affermazione del presidente di Mozilla Foundation siano inopportune, ragionandoci su insieme. Inutile.Consiglio all'utente medio di non installare IE Tab ma di minimizzare FireFox, cliccare sulla "E blu" del suo desktop e lanciare da IE i "Windows Update"Consiglio all'utente medio di non installare Chrome Frame quando un sito gli dirà di scaricarloE ora giro le tue invettive da redattore a Google così piazzano a PI un bel rank sotto zero e sparite dal motore di ricerca :-)Fine della storia
          • Alfonso Maruccia scrive:
            Re: ma IE TAB di firefox?

            Inutile.E' 'na giornata storia, nun ce fa caso :-P

            Consiglio all'utente medio di non installare IE
            Tab ma di minimizzare FireFox, cliccare sulla "E
            blu" del suo desktop e lanciare da IE i "Windows
            Update"
            Molto probabilmente l'utente medio di Firefox ha una versione di Windows "non ufficiale", quindi di Windows Update non se ne fa un bel niente :-P
            Consiglio all'utente medio di non installare
            Chrome Frame quando un sito gli dirà di
            scaricarlo
            L'utente, medio, basso o alto, non si troverà mai davanti a una cosa del genere perché dopo la spiacevole disavventura dello strapotere di IE il web tende all'interoperabilità e non al recinto chiuso di Chrome Frame o roba simile. Anche qui, il calcolo di Google non è sbagliato, è semplicemente fuori tempo massimo. Recentemente la loro "superiorità" tecnologica gli ha dato un pò alla testa, mi pare.
            E ora giro le tue invettive da redattore a Google
            così piazzano a PI un bel rank sotto zero e
            sparite dal motore di ricercaNun se pò perché il rank è automatico e perché questo è il forum della news, non la news stessa. E a me ogni tanto i forum tirano fuori un troll un pò molesto :-D
    • umpa lumpa scrive:
      Re: ma IE TAB di firefox?
      - Scritto da: mlazzeri
      L'unica differenza è che, nel caso Chrome Frame
      l'ha sviluppato Google, mentre IE Tab è
      supportato da
      Mozilla.Il supporto di Mozilla Foundation a questa estensione si limita all'ospitalità su A.M.O., per il resto è un prodotto di terze parti (è sviluppato a Taiwan), se tu dovessi avere problemi con IE Tab, non puoi certo indirizzare i tuoi lamenti a MoFo.
      • mlazzeri scrive:
        Re: ma IE TAB di firefox?
        Io non mi lamento com Mozilla Foundation, ci mancherebbe. Lavoro su linux dove l'unico browser è sempre stato firefox da quando si chiamava firebird ed era alla versione 0.5, mentre IE e Chrome per me non esistono. Mi fa solo ridere questa presa di posizione del presidente che fa le pulci a un Chrome Frame, quando ospita un plug-in con gli stessi identici difetti funzionali di Chrome Frame. Per la cronaca IE Tab è stata scaricata 25 milioni di volte ed è tra le 10 estensioni più popolari di Firefox, con 154 mila download la settimana.E sono anche convinto che molti utenti siano passati da IE a firefox grazie a questa estensione, cosa che sta cercando di fare Google con Chrome Frame, invano visto che ha appena il 2% del mercato.Quindi una dichiarazione inutile se non dannosa, come IE Tab e Chrome Frame.
        • Nome e cognome scrive:
          Re: ma IE TAB di firefox?
          Concordo, dichiarazione inutile in questo ambito.Però IETab non invade il sistema con un nuovo browser, quindi è un'estensione "leggera" che non dovrebbe creare problemi.Dico non dovrebbe perchè con questi plug-in non ne sono così sicuro. Per disattivarli devi riavviare il browser, quindi qualche danno potrebbero farlo.IETab è comodissimo ma da quando l'ho installato nel mio caso l'ho usato 2 volte sole. Forse è bella l'idea di avere qualcosa che puoi tirare fuori nel momento del bisogno (ovvero: non riesci a vedere una pagina web).
          • nome e cognome scrive:
            Re: ma IE TAB di firefox?

            IETab è comodissimo ma da quando l'ho installato
            nel mio caso l'ho usato 2 volte sole. Forse è
            bella l'idea di avere qualcosa che puoi tirare
            fuori nel momento del bisogno (ovvero: non riesci
            a vedere una pagina
            web).io invece lo uso in continuazione (l'applicazione web dell'ufficio funziona solo con IE) e lo trovo comodissimo, una delle tre estensioni indispensabili per me in ufficio :)
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: ma IE TAB di firefox?
      - Scritto da: mlazzeri
      IE TAB non ha lo stesso principio di Chrome Frame?
      Gira IE dentro FireFox, una porcheria eppure è un
      plugin continuamente aggiornato e scaricabile
      dagli sito ufficiale degli addons di Mozilla
      (https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/1419)Chrome Frame è un sistema come Flash il cui utilizzo alla fine è demandato dal sito web. IE Tab decidi tu di usarlo sui siti che ti interessano. Tutto un approccio diverso.
    • Alan Turing scrive:
      Re: ma IE TAB di firefox?
      IE tab lo attiva l'utente manualmente e volontariamente.Chrome Frame lo attiva il sito a insaputa e potenzialmente contro la volontà dell'utente.
      • bibop scrive:
        Re: ma IE TAB di firefox?
        a si? e come ti si e' installato google frame? google ha fatto bibidi bobidi bu? oppure un messaggio di internet explorer ti ha chiesto di installarti google frame perche' il sito richiede bla bla bla che ie non supporta nativamente?una volta che hai installato il "plugin" che te ne frega di sapere se e' explorer o chrome a gestire la pagina... e se il servizio che ti da nn ti piace disinstalli...
    • pabloski scrive:
      Re: ma IE TAB di firefox?
      ietab fa girare ie in firefox, chrome frame fa girerà chrome in ieè un pò diversogoogle per esempio è padrone di far girare ie in chrome, il problema sorge quando cerca di invadere il campoperò dal punto di vista del marketing è una mossa astuta, perchè permette anche agli utonti più paurosi di provare la potenza di chrome
Chiudi i commenti