Hacker all’attacco con software open source

Hacker all’attacco con software open source, ecco come difendersi

Continuano gli attacchi hacker con software open source. Per difendersi, sia le aziende che gli utenti privati devono avvalersi di questa VPN
Continuano gli attacchi hacker con software open source. Per difendersi, sia le aziende che gli utenti privati devono avvalersi di questa VPN

Una settimana fa Microsoft ha dichiarato che diversi hacker utilizzano dei software open source e gli account dei social media falsi per trarre in inganno gli ingegneri informatici e il personale IT con offerte lavorative fasulle, che invece celano attacchi malware.

Secondo gli analisti APT (Advanced Persistent Threat) di Microsoft, a lanciare questi attacchi è una squadra appartenente alle forze armate nordcoreane, la quale usa tali software con virus trojan attraverso Linkedin.

Come difendersi da questo tipo di attacchi? Utilizzando Express VPN, un servizio VPN veramente efficace contro qualsiasi tentativo di malware.

Software open source trojanizzato? Ci pensa Express VPN

ExpressVPN

Installabile su tutti i dispositivi, Express VPN è la risposta contro questi attacchi con software open source trojanizzati.

Siccome non è la prima volta che gli hacker sfruttano gli annunci di lavoro fasulli per carpire le informazioni personali degli utenti e, peggio ancora, i dati appartenenti alle aziende, Express VPN garantisce l’adeguata sicurezza informatica e la giusta prevenzione.

Si tratta di una VPN che crittografa il traffico di un’azienda o di un utente privato celando il suo vero indirizzo IP.

In questo modo rende la navigazione anonima e tiene al sicuro i dati personali. Inoltre, include una funzionalità anti-malware, particolarmente utile nel caso in cui scenari del genere si verifichino.

Per avvalersi delle enormi potenzialità di Express VPN, è necessario procedere all’acquisto accedendo a questa pagina.

Grazie all’enorme rete di server dislocata in 94 Paesi nel mondo, gli utenti possono connettersi in modo affidabile da qualsiasi luogo essi si trovino, senza perdere velocità di connessione.

Inoltre è previsto un rimborso garantito entro 30 giorni nel caso in cui gli utenti non siano soddisfatti dell’acquisto, cosa piuttosto improbabile visto le performance elevate di questa VPN e la sua facilità d’utilizzo.

In caso di necessità o di dubbi, si può contattare l’assistenza tecnica, che è disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 ott 2022
Link copiato negli appunti