Hasbro gioca col 3D, su iPhone

Il colosso dei giocattoli realizza un paio di lenti polarizzate, dedicate al display da 3,5 pollici dei device Apple. Lo store ospiterà contenuti stereoscopici esclusivi

Roma – La febbre della visione 3D che si sta impadronendo del settore dell’intrattenimento dilaga a più non posso e, in nome dell’immersione totale, usa qualunque mezzo per arrivare agli occhi degli spettatori. Il tuo salotto è sprovvisto di lettore Blu-Ray “3D Ready”? Potrai sempre passare da una scheda grafica PC, acquistare la nuova console portatile Nintendo o provare le lenti polarizzate di Hasbro , in arrivo per iPhone.

Anche il gigante dei giocattoli statunitense entra nel campo del 3D, con un bizzarro binocolo dedicato alla visione stereoscopica che include uno slot per il melafonino. Per supportare il plasticoso gadget, chiamato My 3D , Hasbro sta collaborando con diverse aziende specializzate, come la Dreamworks di Shrek, che si occuperanno dei contenuti video.

Oltre ai trailer dei film 3D in uscita nelle sale, sarà possibile scaricare dallo store una serie di applicazioni dedicate a grandi e piccini, tra tour virtuali di città, esplorazioni spaziali e gite sottomarine. Dato che durante la visione non sarà possibile mettere le mani sul touch del display, al momento non è ancora chiaro se questi filmati saranno interattivi. Il “binocolo” non sembra dotato di pulsanti.

La periferica My3D, sviluppata direttamente con i tecnici Apple, uscirà la prossima primavera e, stando alle voci di corridoio, costerà circa 30 dollari. I contenuti tridimensionali arriveranno sull’App Store sia in versione gratuita che a pagamento.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ephestione scrive:
    Grand Theft Peschereccio
    ...prossimamente su tutti gli scaffali! (rotfl)(troll)
  • Aldo Nove scrive:
    Aggiornamento sui fatti
    Vi aggiorno dal Giappone. La persona che ha messo il video ha confessato. E` qualcuno che lavora alla guardia costiera di Kobe. Dice che lo ha fatto perchee` il governo Giapponese (attualmente governa la sinistra, che qui e` filo cinese/corenano) aveva nascosto l`esistenza di questo video e non voleva ammettere che la colpa era tutta della cina, il cui peschereccio si trovava in acque giapponesi e ha evidentemente speronato le motovedette giapponesi sapendo di essere coperto dal governo cinese. Forse non e@ noto in Italai, ma i cinesi, adesso che il giappone governa la sinistra stanno facendo un po` quello che volgiono, non ultima sostengono che un`isola che appartiene al Giappone da ora e` cinese, e stanno cercando di occuparla. Questa mossa del peschereccio e` chiarmanete in quella direzione.
    • Funz scrive:
      Re: Aggiornamento sui fatti
      - Scritto da: Aldo Nove
      noto in Italai, ma i cinesi, adesso che il
      giappone governa la sinistra stanno facendo un
      po` quello che volgiono, non ultima sostengono
      che un`isola che appartiene al Giappone da ora e`
      cinese, e stanno cercando di occuparla. Questa
      mossa del peschereccio e` chiarmanete in quella
      direzione.Cina, Russia e Giappone sono ancora lì che litigano per il possesso di qualche isoletta, il che fa tanto XIX secolo. Forse sarebbe ora che la smettessero con le impuntature scioviniste e si mettessero d'accordo. Noialtri occidentali almeno in questo siamo un pochino più avanti culturalmente.
      • krane scrive:
        Re: Aggiornamento sui fatti
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: Aldo Nove

        noto in Italai, ma i cinesi, adesso che il

        giappone governa la sinistra stanno facendo un

        po` quello che volgiono, non ultima sostengono

        che un`isola che appartiene al Giappone da ora

        e` cinese, e stanno cercando di occuparla.

        Questa mossa del peschereccio e` chiarmanete in

        quella direzione.
        Cina, Russia e Giappone sono ancora lì che
        litigano per il possesso di qualche isoletta, il
        che fa tanto XIX secolo. Forse sarebbe ora che la
        smettessero con le impuntature scioviniste e si
        mettessero d'accordo.

        Noialtri occidentali almeno in questo siamo un
        pochino più avanti culturalmente.Chi intendi con noialtri ?http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=4374http://www.loccidentale.it/articolo/spagna+vs+portogallo,+in+gioco+la+supremazia+sulla+penisola+iberica.0092698
        • Funz scrive:
          Re: Aggiornamento sui fatti
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: Aldo Nove



          noto in Italai, ma i cinesi, adesso che il


          giappone governa la sinistra stanno facendo un


          po` quello che volgiono, non ultima sostengono


          che un`isola che appartiene al Giappone da ora


          e` cinese, e stanno cercando di occuparla.


          Questa mossa del peschereccio e` chiarmanete
          in



          quella direzione.


          Cina, Russia e Giappone sono ancora lì che

          litigano per il possesso di qualche isoletta, il

          che fa tanto XIX secolo. Forse sarebbe ora che
          la

          smettessero con le impuntature scioviniste e si

          mettessero d'accordo.



          Noialtri occidentali almeno in questo siamo un

          pochino più avanti culturalmente.


          Chi intendi con noialtri ?

          http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=4Interessante non sapevo delle dispute tra spagna e Marocco (che non è che sia un Paese particolarmente evoluto!).Per fortuna lo scontro è limitato a sfide calcistiche, almeno per ora ^^
          http://www.loccidentale.it/articolo/spagna+vs+portPer le Falkland/Malvinas ti do ragione, togliamo pure UK e Argentina dai noialtri ;p
      • guast scrive:
        Re: Aggiornamento sui fatti

        Cina, Russia e Giappone sono ancora lì che
        litigano per il possesso di qualche isoletta, il
        che fa tanto XIX secolo. Forse sarebbe ora che la
        smettessero con le impuntature scioviniste e si
        mettessero d'accordo.
        Diritti di pesca e giacimenti di petrolio nella zona.Più che XIX secolo fa XIX, XX e XXI secolo.Comunque sia la disputa su quelle va avanti da più di un secolo:http://en.wikipedia.org/wiki/Senkaku_Islands
        Noialtri occidentali almeno in questo siamo un
        pochino più avanti
        culturalmente.
  • Anonymous scrive:
    veramente...
    L'uploader e' stato gia' preso, era un membro di una delle navi della guardia costiera e aveva confessato tutto ad un superiore prima che la polizia lo mettesse in stato di fermo.Google, dietro mandato della polizia, ha fornito tutti i dati per l'identificazione dell'utente e infatti sono risaliti all'internet cafe dal quale e' stato caricato il filmato (ed acquisire le registrazioni delle telecamere interne).A titolo di precisazione l'accusato ha divulgato dati riservati che, in quanto dipendente della pubblica amministrazione, era tenuto a custodire.L'accusa e' appunto questa: i filmati non erano di sua proprieta', bensi' "materiale di lavoro".If charged and convicted of violating laws requiring secrecy by public servants, he could face up to a year in prison or a ¥30,000 fine.Chief Cabinet Secretary Yoshito Sengoku has already warned the penalty is too lenient and the law should be revised. The officer reportedly told investigators he acted alone, using the YouTube account "sengoku38." (Japan Times)In compenso e' probabile che il tizio si dimettera' "volontariamente" as usual...
Chiudi i commenti