HealthCare.gov, errori per cui pagare

Un errore coinvolge 800mila contribuenti con stime errate riguardo alla somma da versare: a rischio il deposito corretto della dichiarazione dei redditi

Roma – HealthCare.gov , la piattaforma che negli Stati Uniti è stata approntata per gestire le pratiche dell’assistenza sanitaria pubblica, ha fornito informazioni fiscali sbagliate ed è stata costretta a bloccare la distribuzione dei rimborsi fiscali a favore dei contribuenti presumibilmente coinvolti.

Non si tratta dell’unico contrattempo informatico di HealthCare.gov: poche settimane fa un’analisi di Associated Press aveva per esempio puntato il dito contro la piattaforma per aver inviato i dati personali dei consumatori ad aziende private specializzate in pubblicità ed analisi del marketing e del traffico online.

Da ultimo , invece, il problema è legato ai rimborsi fiscali che attraverso HealthCare.gov dovrebbero arrivare ai contribuenti che ne hanno diritto: il problema nasce dallo scambio di informazione tra la piattaforma ed il sistema fiscale nazionale, che calcola la somma delle tasse dovute anche tenendo conto dei contributi versati per le coperture assicurative, per poi inviarla ai contribuenti che in base ad essa potranno fare la loro dichiarazione dei redditi.

Affetti dall’errore sono stati 800mila contribuenti ( un quinto di coloro che hanno ricevuto un rimborso attraverso la piattaforma) di 37 diversi stati che hanno ricevuto informazioni sbagliate: il ritardo rischia di riflettersi sulla possibilità di presentare correttamente la loro dichiarazione dei redditi entro il prossimo 15 aprile.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • il solito bene informato scrive:
    Oh, no! Ho un Lenovo...
    ... aspetta, l'ho preso senza OS
  • Luppolo scrive:
    Ma perchè ?
    Capisco il problema del certifica falso, della questione Komodia che si occupa di (in)sicurezza da diversi anni, e di tutta la banda stretta o larga che sia, ma resta sempre una domanda nell'aere ...Perché dovrei avere sul mio computer personale, un software preinstallato chiamato "superpesce" e soprattutto ... chi è il superpesce in questione ?
    • panda rossa scrive:
      Re: Ma perchè ?
      - Scritto da: Luppolo
      Capisco il problema del certifica falso, della
      questione Komodia che si occupa di (in)sicurezza
      da diversi anni, e di tutta la banda stretta o
      larga che sia, ma resta sempre una domanda
      nell'aere
      ...

      Perché dovrei avere sul mio computer personale,
      un software preinstallato chiamato "superpesce" e
      soprattutto ... chi è il superpesce in questione
      ?Tu hai gia' del software preinstallato sul tuo computer personale.Sia esso superpesce o finestra.C'e' perche' c'e', e tu lo devi pure pagare.Sono anni che qui andiamo predicando della necessita' che si venda il ferro crudo e il sistema operativo venga venduto a parte!
      • bubba scrive:
        Re: Ma perchè ?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Luppolo

        Perché dovrei avere sul mio computer
        personale,

        un software preinstallato chiamato
        "superpesce"

        Sono anni che qui andiamo predicando della
        necessita' che si venda il ferro crudo e il
        sistema operativo venga venduto a
        parte!gia'!E la cosa grave e' che ci sono UTENTI che la vedono cosi' -
        http://punto-informatico.it//4227440/PI/News/superfish-si-muove-ancora.aspx?ct=0&c=1&o=0&th=0#p4227664
        • Luppolo scrive:
          Re: Ma perchè ?
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Luppolo


          Perché dovrei avere sul mio computer

          personale,


          un software preinstallato chiamato

          "superpesce"




          Sono anni che qui andiamo predicando della

          necessita' che si venda il ferro crudo e il

          sistema operativo venga venduto a

          parte!
          gia'!
          E la cosa grave e' che ci sono UTENTI che la
          vedono cosi' -

          http://punto-informatico.it//4227440/PI/News/superVabbè ... lasciali perdere, io sul computer ho LMDE quindi niente finestre e nemmeno superpesci. D'altra parte siccome cerco di essere obiettivo su certe cose, devo dire che tra il mio vecchio Windows 7 (pulito), con Firefox, Libreoffice e Cygwin, oltre che la suite di Visual Studio Express, che mi ha fatto guadagnare diversi eurini grazie ad un programma su commissione, e qualsiasi superpesce (sXXXXX) c'è una grandissima differenza.
          • 735040 scrive:
            Re: Ma perchè ?
            - Scritto da: Luppolo
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Luppolo



            Perché dovrei avere sul mio computer


            personale,



            un software preinstallato chiamato


            "superpesce"







            Sono anni che qui andiamo predicando della


            necessita' che si venda il ferro crudo e il


            sistema operativo venga venduto a


            parte!

            gia'!

            E la cosa grave e' che ci sono UTENTI che la

            vedono cosi' -



            http://punto-informatico.it//4227440/PI/News/super

            Vabbè ... lasciali perdere, io sul computer ho
            LMDE quindi niente finestre e nemmeno superpesci.


            oltre che la suite di Visual Studio
            Express, che mi ha fatto guadagnare diversi
            eurini grazie ad un programma su commissione.Ma non è illegale vendere software creato usando la suote Express ?Occhio...
          • bubba scrive:
            Re: Ma perchè ?
            - Scritto da: 735040
            - Scritto da: Luppolo

            - Scritto da: bubba


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Luppolo




            Perché dovrei avere sul mio
            computer



            personale,




            un software preinstallato
            chiamato



            "superpesce"










            Sono anni che qui andiamo
            predicando
            della



            necessita' che si venda il ferro
            crudo e
            il



            sistema operativo venga venduto a



            parte!


            gia'!


            E la cosa grave e' che ci sono UTENTI
            che
            la


            vedono cosi' -






            http://punto-informatico.it//4227440/PI/News/super



            Vabbè ... lasciali perdere, io sul computer
            ho

            LMDE quindi niente finestre e nemmeno
            superpesci.





            oltre che la suite di Visual Studio

            Express, che mi ha fatto guadagnare diversi

            eurini grazie ad un programma su commissione.

            Ma non è illegale vendere software creato usando
            la suote Express
            ?no...... (cmq era completamente OT ...)
          • Luppolo scrive:
            Re: Ma perchè ?
            - Scritto da: 735040
            - Scritto da: Luppolo

            - Scritto da: bubba


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Luppolo




            Perché dovrei avere sul mio
            computer



            personale,




            un software preinstallato
            chiamato



            "superpesce"










            Sono anni che qui andiamo
            predicando
            della



            necessita' che si venda il ferro
            crudo e
            il



            sistema operativo venga venduto a



            parte!


            gia'!


            E la cosa grave e' che ci sono UTENTI
            che
            la


            vedono cosi' -






            http://punto-informatico.it//4227440/PI/News/super



            Vabbè ... lasciali perdere, io sul computer
            ho

            LMDE quindi niente finestre e nemmeno
            superpesci.





            oltre che la suite di Visual Studio

            Express, che mi ha fatto guadagnare diversi

            eurini grazie ad un programma su commissione.

            Ma non è illegale vendere software creato usando
            la suote Express
            ?
            Occhio...La suite express è incompleta e non ti dà il supporto.D'altra parte al cliente vanno i sorgenti che vanno bene ovunque e da lì in poi sono affari suoi.Giuro comunque che dopo il primo miliardo di dollari che farò con il software .NET comprerò la suite completa di Microsoft ( e anche un computer nuovo).
  • bubba scrive:
    utenti ingenui
    leggevo threads su arstechnica... qualcuno parla di M$, ma in genere "ragionano" su quanto segue.... che ingenui. M$ e' contenta che gli OEM installino del crapware... serve a contenere i prezzi e a spacciare piu' preinstallati. "HEL


    How is it that Microsoft, after years of carefully controlling OEMs, has just walked away? Of the viable "desktop" platforms, windows machines are the only ones that come preloaded with all kinds of awful. Both Apple and Google already advertise their clean install environment as "more secure".HEL


    At some point, this is going to cut into Microsoft's market share. I'm not a windows fan, but it seems like MS is the only grown-up in the PC world big enough to lean on these bozos. Or has MS just walked away from the PC market?DOX

    Microsoft can't control what comes installed on a computer especially not after the monopoly trials and the us and all the restrictions put on them in Europe.DOX

    What Microsoft could do is make a clean install certification. If a vendor doesn't install anything but vanilla windows they get certified. Any company that fils the pc with garbage doesn't. They could even put up a warning on first boot that says this pc isn't certificate and may be insecure, or something to that nature.DOX

    All that being said you absolutely can't blame Microsoft for other vendors being assholes.SIX
    True, Microsoft can't control third-party crapware installation.SIX
    SIX
    But they can certainly revoke their OEM contract pricing for truly egregious offenders, or make it automatically void if, for example, they're caught installing Komodia-derived products.SIX
    Manufacturers install this crap because they get paid to do so; margins in the industry are razor-thin, and even pennies per unit helps the bottom line. Cut into those light profits some other way, and this sort of thing will stop in a heartbeat. "
  • rantolo scrive:
    ma anche la mela
    http://zitseng.com/archives/7489e vai col pieno di virus e spyware http://www.tomshw.it/cont/news/vulnerabilita-apple-os-x-e-ios-fanno-il-pieno-nel-2014/62655/1.htmlma agli icosi non erano sicuri? (rotfl)
    • Sg@bbio scrive:
      Re: ma anche la mela
      1) qui si parla di un software terzo messo dal produttore2) nella classifica distinguno tutte le versioni di windows, ma non quelle di linux ed OSX....
  • bubba scrive:
    oltre al resto aggiungiamo un pizzico di
    oltre al resto aggiungiamo un pizzico di complottismo.... Forbes se ne esce con questo commentino :
    • prova123 scrive:
      Re: oltre al resto aggiungiamo un pizzico di
      In generale a chi piace mettere mano al software del proprio computer con windows consiglio i seguenti tools microsoft per il debugging:https://technet.microsoft.com/it-it/sysinternals/bb842062.aspxSe qualcuno esperto di Linux aggiungesse i link per questo OS sarebbe cosa gradita.Se qualcuno esperto di Apple aggiungesse i link per il suo OS sarebbe cosa gradita. Anche se per gli utenti Apple è Apple stesso che si occupa della loro sicurezza ... paghi un pò di più ... :D
      • panda rossa scrive:
        Re: oltre al resto aggiungiamo un pizzico di
        - Scritto da: prova123
        In generale a chi piace mettere mano al software
        del proprio computer con windows consiglio i
        seguenti tools microsoft per il
        debugging:

        https://technet.microsoft.com/it-it/sysinternals/b

        Se qualcuno esperto di Linux aggiungesse i link
        per questo OS sarebbe cosa
        gradita.

        Se qualcuno esperto di Apple aggiungesse i link
        per il suo OS sarebbe cosa gradita. Anche se per
        gli utenti Apple è Apple stesso che si occupa
        della loro sicurezza ... paghi un pò di più ...
        :DGia'. Apple si occupa della loro sicurezza, invece sysinternals su che sito sta?Per quanto riguarda linux, una installazione base contiene gia' tutti gli strumenti per poter verificare l'integrita' del sistema operativo medesimo.
        • prova123 scrive:
          Re: oltre al resto aggiungiamo un pizzico di
          - Scritto da: panda rossa

          Gia'. Apple si occupa della loro sicurezza,
          invece sysinternals su che sito
          sta?
          Con quei tools fai quello che serve...
          • panda rossa scrive:
            Re: oltre al resto aggiungiamo un pizzico di
            - Scritto da: prova123
            - Scritto da: panda rossa




            Gia'. Apple si occupa della loro sicurezza,

            invece sysinternals su che sito

            sta?



            Con quei tools <s
            fai </s
            <b
            facevi </b
            quello che serve...Fixed.Quando sysinternals era una agenzia indipendente, quei tools erano belli ed efficaci.Ma adesso sono EEE ed NSA compliant.
          • prova123 scrive:
            Re: oltre al resto aggiungiamo un pizzico di
            - Scritto da: panda rossa

            Quando sysinternals era una agenzia indipendente,
            quei tools erano belli ed
            efficaci.
            Ma adesso sono EEE ed NSA compliant.Allora vorrà dire che EEE ed NSA mi permettono di risolvere molti problemi ... ehm ... causati da programmatori maldestri :DIn questo campo lascio lascio la fede ai fedeli, solo per non avere sgradite sorprese. L'importante è conoscere bene i nemici, una volta che sai come funzionano gli fai credere quello che vuoi e/o gli fai fare quello che vuoi.L'elusione è vincente non il contrasto, l'elusione ha un aspetto impagabile: ti rende invisibile al sistema. C'est la vie. :)
          • panda rossa scrive:
            Re: oltre al resto aggiungiamo un pizzico di
            - Scritto da: prova123
            - Scritto da: panda rossa




            Quando sysinternals era una agenzia
            indipendente,

            quei tools erano belli ed

            efficaci.

            Ma adesso sono EEE ed NSA compliant.

            Allora vorrà dire che EEE ed NSA mi permettono di
            risolvere molti problemi ... ehm ... causati da
            programmatori maldestri
            :DNon mi stupisco.Programmatori maldestri trovano ampio spazio di manovra in un sistema clicca clicca.
            In questo campo lascio lascio la fede ai fedeli,
            solo per non avere sgradite sorprese.
            L'importante è conoscere bene i nemici, una volta
            che sai come funzionano gli fai credere quello
            che vuoi e/o gli fai fare quello che
            vuoi.
            L'elusione è vincente non il contrasto,
            l'elusione ha un aspetto impagabile: ti rende
            invisibile al sistema. C'est la vie.
            :)E infatti l'elusione consiste nel non abboccare alle esche che questi seminano sotto forma di sistemi operativi preinstallati.
          • 129084 scrive:
            Re: oltre al resto aggiungiamo un pizzico di
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: prova123

            - Scritto da: panda rossa


            Quando sysinternals era una agenzia

            indipendente, quei tools erano belli ed


            efficaci.


            Ma adesso sono EEE ed NSA compliant.

            Allora vorrà dire che EEE ed NSA mi

            permettono di risolvere molti problemi

            ... ehm ... causati da programmatori

            maldestri :D
            Non mi stupisco.
            Programmatori maldestri trovano ampio spazio
            di manovra in un sistema clicca clicca.E che non fa controlli, e che non gestisce l'installazione e la disinstallazione, e che ti permette di scrivere ovunque nei dischi, e...

            In questo campo lascio lascio la fede ai
            fedeli,

            solo per non avere sgradite sorprese.

            L'importante è conoscere bene i nemici, una
            volta

            che sai come funzionano gli fai credere
            quello

            che vuoi e/o gli fai fare quello che

            vuoi.

            L'elusione è vincente non il contrasto,

            l'elusione ha un aspetto impagabile: ti rende

            invisibile al sistema. C'est la vie.

            :)

            E infatti l'elusione consiste nel non abboccare
            alle esche che questi seminano sotto forma di
            sistemi operativi
            preinstallati.
  • prova123 scrive:
    Lo scandalo del bloatware ...
    è più corretto parlare del rootkit con certificati falsi. Superfish, invece, si scrolla di dosso ogni responsabilità: Superfish sarebbe responsabile solo se il prodotto venduto a Lenovo non fosse conforme alle specifiche di Lenovo.La responsabillità è di Lenovo che non ha verificato quello che ha installato sui propri computer, ammesso che l'accordo tra Superfish e Lenovo non fosse prooprio questo direttamente o indirettamente.Comunque la responsabilità è di Lenovo, lei dovrà pagherà i danni e continuerà a pagare con la sua faccia la figura che ha fatto. Poi per i danni eventualmente si rivarrà su Superfish.Adesso bisognerà fare attenzione ai computer Lenovo (per evitarli) ma anche verso chi Lenovo è fornitore di computer.
    • prova123 scrive:
      Re: Lo scandalo del bloatware ...
      http://www.ibm.com/ibm/it/it/pcannouncement/http://www.ictbusiness.it/cont/news/lenovo-compra-i-server-x86-di-ibm-per-2-3-miliardi/31876/1.htmlhttp://pensoameta.it/lenovo-compra-motorola-da-google-per-29-miliardi-di-dollari/http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2014-01-30/lenovo-compra-motorola-google-29-miliardi-ecco-chi-ci-guadagna-e-perche-085934.shtml?uuid=ABd9QGthttp://www.eimag.it/lenovo-fornitore-ufficiale-di-luna-rossa/... mi dispiace per luna rossa, ma non guarderò una sua gara
    • Lorenzo scrive:
      Re: Lo scandalo del bloatware ...
      basta spianare il sistema operativi preinstallato e reinstallarlo da capo , di solito si guadagna parecchio in prestazioni ...
  • Menelao Lemani scrive:
    Istituzioni
    Me ne lavo le mani, dicono superpesce e i varani di komodia.Sarebbe come dire che l'imputato di un proXXXXX afferma di essere innocente e automaticamente si aspetta di essere creduto.Il problema è che per ora non c'è nemmeno il proXXXXX.Nessuna "autorità" si è mossa.Forse qualche class action nei Paesi dove non è una burletta come in italia.Una cosa è per me positiva: dopo questa faccenda molti produttori rinunceranno ai crapware, oppure staranno molto più attenti di lenovo, che per ora si sta giocando la sua faccia gialla (come non sospettare che dietro lenovo non si celi il governo cinese...).
  • ... scrive:
    Lavasoft e Comodo, discorso a parte
    Lavasoft e Comodo sono stati tirati in ballo, ma il discorso è un po' diverso.Comodo, durante il setup ti chiede se vuoi abilitare 'privdog' che è un software che fa un giochino coi certificati simile allo scopo di dirottare l'advertising 'melavolo' (o magari solo della concorrenza?) anche quando si usa HTTPS.Da quello che ho trovato in giro pare però che la versione di privdog in bundle con Comodo non sia soggetta ad exploit di sorta. Inoltre come detto privdog non si installa se durante il setup si fa attenzione (e va fatta attenzione con qualunque software che sia gratis o a pagamento).Quindi a differenza del bundle Lenovo le possibilità di essere 'infettati' sono molto più basse.Resta il fatto che tutto ciò è uno schifo.
    • votom5s scrive:
      Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
      sarà pure un malware o come lo chiami ma è di facile disinstallazione anche sui pc lenovo, quindi è risolto.
      • ... scrive:
        Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
        - Scritto da: votom5s
        sarà pure un malware o come lo chiami ma è di
        facile disinstallazione anche sui pc lenovo,
        quindi è
        risolto.[img]http://static.fjcdn.com/gifs/Who+wants+fish+haha+funny_c918a6_4633073.gif[/img]
      • ... scrive:
        Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
        - Scritto da: votom5s
        sarà pure un malware o come lo chiami ma è di
        facile disinstallazione anche sui pc lenovo,
        quindi è
        risolto.- Scritto da: votom5s
        facile disinstallazione anche sui pc lenovoNon è facile: devi andare a mano nella gestione dei certificati per risolvere davvero il problema.Credi che la signora Marisa di Voghera possa farlo?Credi che la signora Marisa di Voghera SAPPIA che deve farlo?Credi che, anche se fosse facile e noto, sarebbe accettabile?tre risposte 'no' per il signore di turno.
        • panda rossa scrive:
          Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
          - Scritto da: ...


          facile disinstallazione anche sui pc lenovo

          Non è facile: devi andare a mano nella gestione
          dei certificati per risolvere davvero il
          problema.
          Credi che la signora Marisa di Voghera possa
          farlo?
          Credi che la signora Marisa di Voghera SAPPIA che
          deve
          farlo?
          Credi che, anche se fosse facile e noto, sarebbe
          accettabile?L'importante e' che sia facilmente fattibile per chi lo sa fare.La signora Marisa di Voghera potra' portare il computer all'assistenza dove sapranno come fare, oppure andare su un forum di una community, dove potra' scaricare uno script che fara' il lavoro per lei.
          tre risposte 'no' per il signore di turno.Puoi riprendere i tuoi "no" e ingoiarteli.SI PUO' FARE!Tanto basta!La signora Marisa eventualmente cambiera' medico se quello che ha ora le ha prescritto di usare una cosa che non sa usare.
          • ... scrive:
            Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
            - Scritto da: panda rossa
            SI PUO' FARE!Dove avrei scritto che non si può fare?Sai leggere?
          • panda rossa scrive:
            Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: panda rossa


            SI PUO' FARE!

            Dove avrei scritto che non si può fare?
            Sai leggere?Hai scritto della signora Marisa, come se ce ne fregasse qualcosa a noi se quella e' impedita.Due cose sole sono importanti:1) che la funzione esista2) che sia documentataDue risposte 'si' per il signore di turno.Avanti il prossimo.
          • ... scrive:
            Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
            - Scritto da: panda rossa
            Hai scritto della signora Marisae cosa c'entra con "dove avrei scritto che non si può fare"?sei bipolare?
            come se ce ne
            fregasse qualcosa a noi se quella e'
            impedita.Del fatto che tu sia un menefreghista ce ne faremo una ragione.
          • ... scrive:
            Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
            - Scritto da: panda rossa
            Hai scritto della signora Marisa, come se ce ne
            fregasse qualcosa a noie allora cosa rispondi a fare se sei un menefreghista?Mi pareva chiaro che il mio messaggio fosse atto a difendere i deboli. Tu te ne freghi dei deboli? Io me ne frego di te.
          • smarmaduk scrive:
            Re: Lavasoft e Comodo, discorso a parte
            @panda rossaattento che in tanti altri campi la signora Marisa sei tu; vorrei vedere, nel caso, se saresti così figo !!
Chiudi i commenti