Honor Vision e Sharp Tech: non solo smartphone

Il brand cinese espande il proprio raggio d'azione oltre i confini del mercato smartphone: il Presidente parla di Honor Vision e Sharp Tech.
Il brand cinese espande il proprio raggio d'azione oltre i confini del mercato smartphone: il Presidente parla di Honor Vision e Sharp Tech.

In occasione dell’evento Global Mobile Internet Conference andato in scena nei giorni scorsi a Guangzhou (Cina) è stato annunciato Honor Vision. Con il progetto, il brand del gruppo Huawei introduce alcuni dispositivi indirizzati agli schermi di grandi dimensioni, pensiamo ad esempio ai televisori: un chipset intelligente e una videocamera pop-up. A parlarne, sul palco della manifestazione il numero uno George Zhao.

Honghu 818 e Smart Camera Pop-Up

Il primo dei due prodotti è il chipset Honghu 818 che si occupa di elaborare le immagini e il comparto sonoro. Fa parte della famiglia HiSilicon ed è secondo Honor il frutto di un processo di sviluppo durato cinque anni. Integra sette tecnologie avanzate: stima e compensazione del movimento (MEMC), High Dynamic Range Imaging (HDR), Super-Risoluzione (SR), Noise Reduction (NR), Dynamic Contrast Improvement (DCI), Auto Color Management (ACM) e Local DImming (LD). Vi si aggiunge il sistema audio Histen per l’equalizzazione, la gestione dei bassi e un’ottimizzazione generale del segnale.

La componente è dotata inoltre di un decodificatore multimediale per l’elaborazione di video 8K a 30 fps oppure 4K a 120 fps. Integra infine un processore octa core che opera in multitasking, occupandosi di più attività contemporaneamente.

La Smart Camera Pop-Up troverà invece posto nei televisori della gamma Honor Vision offrendo funzionalità come il riconoscimento facciale per un accesso personalizzato a trasmissioni e contenuti. Il debutto sul mercato è atteso per il mese prossimo.

Honor Vision

Honor Vision e Sharp Tech

L’intento del brand è dunque quelli di espandere il proprio raggio d’azione ben oltre i confini del territorio mobile, dove nel corso degli ultimi anni si è affermato con un’offerta di smartphone e gadget caratterizzata da un buon rapporto qualità-prezzo. Lo fa attraverso il progetto Honor Vision e introducendo il concetto di Sharp Tech,  Come leggiamo dal comunicato sull’iniziativa giunto in redazione, il target rimane focalizzato principalmente sui giovani. Queste le parole di Zhao, che nel suo intervento si è riferito direttamente a 5G e IoT.

La commercializzazione del 5G in Cina è iniziata nel 2019, rappresentando una svolta per l’industria dei dispositivi intelligenti. Riteniamo che il 5G sia la chiave di questa nuova era della digitalizzazione, connettendo un mondo grazie all’Internet of Things. In linea con la nostra missione di creare un nuovo mondo intelligente che appartenga ai giovani, Honor svela il concetto di “Sharp Tech” per incorraggiare e consentire l’innovazione tecnologica.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti