Huawei fa dietrofront sul dual-boot

L'azienda cinese ha cambiato idea sulla possibilità di commercializzare uno smartphone con a bordo due sistemi operativi concorrenti. Ma resta l'interesse per Windows Phone
L'azienda cinese ha cambiato idea sulla possibilità di commercializzare uno smartphone con a bordo due sistemi operativi concorrenti. Ma resta l'interesse per Windows Phone

Dopo la discussione scaturita dal possibile arrivo di un terminale mobile in grado di operare in dual-boot tra Windows Phone e Android, Huawei ha deciso di tornare sui propri passi e di abbandonare il proposito. Un proposito che aveva suscitato molti dubbi, e che a ogni modo conferma l’interesse del colosso cinese per il sistema operativo mobile di Microsoft.

Lo smartphone con doppio OS avrebbe dovuto esordire nel secondo trimestre del 2014, ma ora la corporation asiatica dice che “la gran parte” dei suoi prodotti è basata su Android e che “a questo punto non ci sono piani per lanciare uno smartphone dual-OS nell’immediato futuro”. La smentita ufficiale arriva a capovolgere le parole del responsabile marketing di Huawei Shao Yang sulla possibilità di un terminale con due sistemi (ed ecosistemi) concorrenti fra loro, anche se l’azienda conferma il suo approccio “aperto” agli OS mobile per offrire la possibilità di scelta ai suoi clienti.

Con la smentita di Huawei verranno placate le molti voci critiche emerse sull’opportunità di realizzare un terminale dual-boot, un tipo di dispositivo che da più parti è stato descritto come inutile per gli utenti e frutto di una decisione aziendale molto vicina alla pazzia.

Lo smartphone con doppio OS non s’ha da fare, così come non verrà commercializzato il tablet Asus in grado di far girare Android e Windows sullo stesso sistema; chiamata direttamente in causa per un presunto intervento censorio nei confronti del produttore taiwanese, Microsoft ha ora ufficialmente smentito una propria pressione in tal senso.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 03 2014
Link copiato negli appunti