HuffPost sorpassa il NYT

Anche grazie al reindirizzamento da alcuni domini AOL verso la sua homepage, guadagna utenti e supera la prestigiosa e storica testata

Roma – Secondo dati Comscore , The Huffington Post , la testata online fondata da Arianna Huffington e comprata a febbraio da AOL, ha superato per numero di visitatori unici mensili il New York Times .

A maggio HuffPost ha raggiunto negli Stati Uniti 36,6 milioni di visitatori unici mensili , nello stesso mese il NYT si è fermato a 35,5.

La maggior crescita HuffPost l’ha registrata dopo l’acquisto da parte di AOL, che su di esso e sui suoi contenuti punta per cercare il rilancio: da allora ha guadagnato 10 milioni di utenti, anche grazie al reindirizzamento ricevuto da aolnews.com . ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MarcelloRomani scrive:
    Che meraviglia...
    ...questi brevetti software. Di più! Di più! Brevettassero pure l'algoritmo per fare le moltiplicazioni!
  • Pro_Referen dum scrive:
    referendum, potete ancora votare!
    Scusate la spammata ma ricordo a tutti che per oggi lunedì 13 è ancora possibile andare a votare per il referendum!!!FATELO!!!!
    • panda rossa scrive:
      Re: referendum, potete ancora votare!
      - Scritto da: Pro_Referen dum
      Scusate la spammata ma ricordo a tutti che per
      oggi lunedì 13 è ancora possibile andare a votare
      per il
      referendum!!!

      FATELO!!!!MANDATE CHI NON HA VOTATO A FARE IN QUORUM!!!SI! SI! SI! SI!!!!!
      • collione scrive:
        Re: referendum, potete ancora votare!
        e soprattutto promuoviamo un referendum per eliminare questi italiani all'estero, che con l'Italia non c'entrano un tubo
  • bubba scrive:
    chi di patenttroll ferisce...
    di patenttroll perisce.E' dura ma e' cosi'. E non si puo che goderne alla fine. Perche' tanto quando il patent-trolling fa comodo alla M$/oracle/ibm/antani, mica si lamentano. Anzi mandano frotte di avvocati.
    • loool scrive:
      Re: chi di patenttroll ferisce...
      - Scritto da: bubba
      di patenttroll perisce.

      E' dura ma e' cosi'. E non si puo che goderne
      alla fine. Perche' tanto quando il
      patent-trolling fa comodo alla
      M$/oracle/ibm/antani, mica si lamentano. Anzi
      mandano frotte di
      avvocati.godi godiche ora tocca anche a gli altri ----
  • vac scrive:
    M$ Ha ragione (ma gli sta' bene!)
    Come da oggetto:M$ aveva ragione ma gli sta' proprio bene!Hanno brevettato il doppio click?Hanno brevettato page up/Page down?Estorcono 5 ogni copia di Android venduta minacciando azioni legali?...Bene, sono stati avvelenati dal loro stesso veleno.Spero serva di lezione.
  • Enjoy with Us scrive:
    Questa volta M$ aveva ragione!
    Io non sono mai stato tenero con M$, è ovvio che la sua posizione attuale sia legata meramente all causa in corso, tuttavia questo è un classico esempio di patent trol, dove si sfrutta un brevetto sull'acqua calda conXXXXX grazie alla assurda legislazione sui brevetti americana, capace di brevettare anche che 2+2 fa 4 (occhio alle royalty, magari lo hanno già brevettato) per mungere soldi!Questi parassiti devono essere solo eliminati, sono di ostacolo al progresso!
    • western scrive:
      Re: Questa volta M$ aveva ragione!
      sono daccordo: è per questo che microsoft dovrebbe rinunciare a tutti i suoi brevetti finti, pagati ai giudici che dovevano decidere in merito.. visto che non lo farà.. anche se ha ragione, che sborsi un po' di quattrini
    • collione scrive:
      Re: Questa volta M$ aveva ragione!
      è positivo, finchè i big potevano spillare chiunque non sarebbe mai cambiato nulla, adesso che sono loro a dover pagare vedrai come a Washington compariranno proposte di legge per riformare il sistema dei brevetti
    • Picchiatell o scrive:
      Re: Questa volta M$ aveva ragione!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Questi parassiti devono essere solo eliminati,
      sono di ostacolo al
      progresso!il problema e' che rischi di eliminarli al 90% dei casi...
    • Obelix scrive:
      Re: Questa volta M$ aveva ragione!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Io non sono mai stato tenero con M$, è ovvio che
      la sua posizione attuale sia legata meramente all
      causa in corso, tuttavia questo è un classico
      esempio di patent trol, Veramente, no. i4i e' una SFH attiva non un patent troll. Sul discorso brevetti, M$ potrebbe aver ragione, ne non fosse che, come da documenti del proXXXXX, M$ si e' gentilmente fatta spiegare tutto il nmeccanismo da i4i salvo poi evitare di raggiungere l'accordo e riscrivere il tutto in-house con le conoscenze 'acquisite' da i4i, dichiarando bellamente che questo avrebbe, di fatto, spinto i4i fuori dal mercato. Francemente, questo e' esattamente il tipo di comportamento contro cui i brevetti si usano (quando la grossa societa' tenta di infinocchiare la piccola societa' contanto solo sulla proprioa superiorita' economica.).
  • Lorenzo Capanna scrive:
    Piccola Correzione sul prezzo
    Il prezzo di 249.99 si riferisce ad una volume license.Il costo della singola licenza e' di 1.99 dollari
  • Findi scrive:
    quello che è giusto è giusto!
    come da oggetto!:-)
    • Gianluca70 scrive:
      Re: quello che è giusto è giusto!
      Quindi prima o poi pagheranno anche gli altri :)"rivolgendosi alla Corte suprema per il brevetto i4i 5,787,449 sull'editor Custom XML Redmond ha creato un fronte eterogeneo e non comune (che andava da Google a Red Hat, passando per Electronic Frontier Foundation), a supporto della sua richiesta di riforma dei parametri legali su cui i giudici decidono in merito alle infrazioni di brevetto. "
      • Valeren scrive:
        Re: quello che è giusto è giusto!
        Abbiamo capito.Davvero, abbiamo capito!Basta fare copia e incolla dello stesso messaggio, sii costruttivo!
        • Gianluca70 scrive:
          Re: quello che è giusto è giusto!
          - Scritto da: Valeren
          Abbiamo capito.
          Davvero, abbiamo capito!
          Basta fare copia e incolla dello stesso
          messaggio, sii
          costruttivo!REPETITA JUVANTE se lo dicevano i Latini, allora è costruttivo per definizione, visto che li citiamo dopo 2000 e passa anni, altro che queste aziendine con poco più di 30 anni di vita :)
        • Sgabbio scrive:
          Re: quello che è giusto è giusto!
          Oltre al fatto che non c'entra nulla con la questione dei brevetti in se.
      • collione scrive:
        Re: quello che è giusto è giusto!
        per ora paga il draga poi si vedràil bello dell'opensource è che le idee fallimentari e/o problematiche vengono rapidamente scartate a favore di altre migliorila causa legale non riguardava xml ma uno specifico metodo per aggiungere delle estensioni, quindi è un brevetto facilmente raggirabile
        • Gianluca70 scrive:
          Re: quello che è giusto è giusto!
          - Scritto da: collione
          per ora paga il draga poi si vedrà

          il bello dell'opensource è che le idee
          fallimentari e/o problematiche vengono
          rapidamente scartate a favore di altre
          migliori

          la causa legale non riguardava xml ma uno
          specifico metodo per aggiungere delle estensioni,
          quindi è un brevetto facilmente
          raggirabileIn realtà il teorico "rapidamente" è inversamente proporzionale al tempo già passato dall'implementazione e dalla vastità di applicazioni/soluzioni già in produzione potenzialmente impattabili.Mi ricorda la querelle su Oracle, come mai saltano fuori queste storie solo dopo un certo TANTO tempo, in modo che le cause siano poi così remunerative? ;)A pensar male si fa peccato ma quasi sempre si azzecca, giusto?
          • collione scrive:
            Re: quello che è giusto è giusto!
            oracle non ha ottenuto un bel niente contro l'opensource fino ad oggisarà lo stesso eventualmene con i4i, sempre che i4i voglia far causa a chi produce programmi open e sempre che sia possibile avviare una causa del genere
          • Gianluca70 scrive:
            Re: quello che è giusto è giusto!
            - Scritto da: collione
            oracle non ha ottenuto un bel niente contro
            l'opensource fino ad
            oggi"Fino ad oggi", ma i segnali sono MOOOLTO inquietanti, per Google intendo...http://punto-informatico.it/3186989/PI/News/oracle-contro-google-guerra-cifre.aspx

            sarà lo stesso eventualmene con i4i, sempre che
            i4i voglia far causa a chi produce programmi open
            e sempre che sia possibile avviare una causa del
            genereCon i 290M$ di Microsoft i4i può tranquillamente sponsorizzare cause a tutte le altre aziende, che quindi PAGHERANNO: questa sentenza verte su prodotti già in distribuzione da anni (Office 2003 e 2007), figurati se non ci sono tonnellate di implementazioni Closed o Open con lo stesso "problema"... a meno che i4i non sia proprio un Patent Troll lato OSS??? :)
          • collione scrive:
            Re: quello che è giusto è giusto!
            - Scritto da: Gianluca70
            "Fino ad oggi", ma i segnali sono MOOOLTO
            inquietanti, per Google
            intendo...
            http://punto-informatico.it/3186989/PI/News/oracle
            ma infatti questi signori preferiscono denunciare le aziende piuttosto che la comunità openprimo perchè la comunità poi reagisce e ti boicotta e secondo perchè è molto complicato portare in tribunale centinaia di programmatori e riuscire a farsi pagarese google ha violato i termini dell'accorso con sun, allora è giusto che paghi, ma appunto si è trattato di un accordo non di violazione di brevettile aziende come oracle, ibm, ecc... fanno parte dell'OIN, che è un'associazione fondata per mettere in comune dei brevetti, offrendone l'utilizzo gratuitamente per lo sviluppo di soluzioni opensourceinsomma, il caso google-oracle è molto diverso da quello ms-i4i
            Con i 290M$ di Microsoft i4i può tranquillamente
            sponsorizzare cause a tutte le altre aziende, che
            quindi PAGHERANNO: questa sentenza verte susi ma la causa la puoi avviare se e solo se qualcuno ti ha derubatoper ora si sa che solo ms ha rubato la tecnologia di i4i
            prodotti già in distribuzione da anni (Office
            2003 e 2007), figurati se non ci sono tonnellate
            di implementazioni Closed o Open con lo stesso
            "problema"... a meno che i4i non sia proprio un
            Patent Troll lato OSS???
            :)lo sanno loro cosa sono, sta di fatto che non hanno minimamente pensato di fare causa ad altri ( come invece una certa lodsys sta facendo ) e questo mi fa pensare che sappiano che openoffice e altri software non violano i loro brevettila comunità open è stata sempre molto attenta ai brevetti e in 30 anni è riuscita a non violarne mai nemmeno unoper questo Stallman gridà come un forsennato e dice a tutti "non usate mono, non usate mono"la fsf e la osf prendono molto sul serio i brevetti ed è assai improbabile che si facciano beccare con le mani nel sacco
          • Obelix scrive:
            Re: quello che è giusto è giusto!
            - Scritto da: Gianluca70
            "Fino ad oggi", ma i segnali sono MOOOLTO
            inquietanti, per Google intendo...
            http://punto-informatico.it/3186989/PI/News/oracleCerto, talmente 'inquietanti' che il giudice ha disposto che Oracle riduca i claim da un centinaio a 3, e che counque, vada come vada, gli altir claim non potranno essere ripresentati contro Android.E comunque, la battuta' paghera' molto piu' di quanto ha incassato' ha un senso molto scaros, per un sistema Free (su cui google non ha incassato nulla: quindi, anche 2 dollari sarebbero molto piu' di quanto ha incassato).FUD, della piu' bell'acqua, come insegnano siti piu' attendibili del buon Florian Muller...
          • Pro Referendum scrive:
            Re: quello che è giusto è giusto!
            Scusate la spammata ma ricordo a tutti che per oggi lunedì 13 è ancora possibile andare a votare per il referendum!!!FATELO!!!!
  • RealENNECI scrive:
    Finalmente!
    Evvai... PAGA PAAAAGAA!!Ladri che non sono altro...
    • Gianluca70 scrive:
      Re: Finalmente!
      Quindi prima o poi pagheranno anche gli altri :)"rivolgendosi alla Corte suprema per il brevetto i4i 5,787,449 sull'editor Custom XML Redmond ha creato un fronte eterogeneo e non comune (che andava da Google a Red Hat, passando per Electronic Frontier Foundation), a supporto della sua richiesta di riforma dei parametri legali su cui i giudici decidono in merito alle infrazioni di brevetto. "
  • panda rossa scrive:
    La faccia come il ...
    Microsoft, intanto, ha dichiarato che "continuerà a chiedere cambiamenti per prevenire gli abusi del sistema brevettuale e proteggere gli inventori che hanno brevetti che rappresentano vera innovazione". Questi non hanno limite alla vergogna.
    • Fiber scrive:
      Re: La faccia come il ...
      - Scritto da: panda rossa
      Microsoft, intanto, ha dichiarato che
      "continuerà a chiedere cambiamenti per prevenire
      gli abusi del sistema brevettuale e proteggere
      gli inventori che hanno brevetti che
      rappresentano vera
      innovazione".

      Questi non hanno limite alla vergogna.oggi c'e' una notizia che tanto ti fa star bene....ti godrai tutto il giorno invece che farlo con una donna?spero di nobuona giornata
      • krane scrive:
        Re: La faccia come il ...
        - Scritto da: Fiber
        - Scritto da: panda rossa

        Microsoft, intanto, ha dichiarato che

        "continuerà a chiedere cambiamenti per prevenire

        gli abusi del sistema brevettuale e proteggere

        gli inventori che hanno brevetti che

        rappresentano vera innovazione".

        Questi non hanno limite alla vergogna.
        oggi c'e' una notizia che tanto ti fa star
        bene....
        ti godrai tutto il giorno invece che farlo con
        una donna?Fiber tel'ho gia' detto: non usare argomenti troppo tecnici, altrimenti qualcuno potrebbe non capire le risposte.
      • Valeren scrive:
        Re: La faccia come il ...
        Credo che sia impossibile rosicare più di così.
        • hermanhesse scrive:
          Re: La faccia come il ...
          Ma poi mi chiedo: che c'è da roikare? *azzi di Microsoft! in tutti i sensi!
          • RealENNECI scrive:
            Re: La faccia come il ...
            Eh ma sai, sta volta chi si crede invincibile ha perso!Sono proprio contento, sti mafiosi stanno su grazie alle XXXXXte brevettuali e alle minacce (vedi post di qualche giorno fa su HTC)..
          • Valeren scrive:
            Re: La faccia come il ...
            Solita questione Fan_*Difendono ( e soffrono per ) qualcuno che nella migliore delle ipotesi non li calcola, ma che di solito li sfrutta.Vedi Sony, vedi M$, vedi Apple...
          • doc allegato velenoso scrive:
            Re: La faccia come il ...
            Quotone.Come facciano poi a non accorgersene è uno dei più tragici/divertenti misteri della vita. :D
          • Fiber scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: hermanhesse
            Ma poi mi chiedo: che c'è da roikare? *azzi di
            Microsoft! in tutti i
            sensi!io rosicherei se mi fottono la donna..mica per ste fesserie che nulla mi portano nelle tasche = non me ne frega una mazzachi crede che qualcuno rosichi per delle aziende e' perche' non ha mai avuto di meglio a cui pensare nella vita per fare in modo di non perdersi in certe quisquilie come queste sui brevetti (rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2011 17.24-----------------------------------------------------------
          • collione scrive:
            Re: La faccia come il ...
            dal tuo commento si intravedeva chiaramente un travaso di bile, inutile che adesso fai tanto il superiore (rotfl)sei rimasto senza femmine e il tuo idolo ne è uscito con le ossa rotte :D :D
          • Fiber scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: collione
            dal tuo commento si intravedeva chiaramente un
            travaso di bile, inutile che adesso fai tanto il
            superiore
            (rotfl)

            sei rimasto senza femmine e il tuo idolo ne è
            uscito con le ossa rotte :D
            :Dmi spiace per te ma di solito non mi trombo il sistema operativo tanto da aver travasi di bile come paventi ...caro il mio Collioneauhauaahahuahahauh-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 giugno 2011 17.17-----------------------------------------------------------
          • collione scrive:
            Re: La faccia come il ...
            cavolo ci sei proprio rimasto male (rotfl)su su, pensa a i4i, pensa a i4i :D
      • collione scrive:
        Re: La faccia come il ...
        hahahahaha che megarosicata :D :Dsi vede che la notizia ti brucia peggio di un tizzone ardente (rotfl)
      • eticre scrive:
        Re: La faccia come il ...
        per favore puoi sparire da questo sito, sei solo maleducato!
    • collione scrive:
      Re: La faccia come il ...
      è proprio il caso di dire "chi di brevetto ferisce, di brevetto perisce" :Dhanno fatto bene i giudici a comminargli 290 milioni $ di multa :Dcosì vediamo se gli passa la voglia di taglieggiare gli OEM android
      • Burp scrive:
        Re: La faccia come il ...
        - Scritto da: collione
        è proprio il caso di dire "chi di brevetto
        ferisce, di brevetto perisce"
        :DStavo per dire la stessa cosa, gli sta proprio bene! :D
    • Sgabbio scrive:
      Re: La faccia come il ...
      Suona ipocrita considerando che loro erano i più grandi sostenitori dei brevetti a "cazzum" sul software.Credo che solo ora abbiano capito che questo sistema gli si sta ritorcendo contro.
      • western scrive:
        Re: La faccia come il ...
        il mondo è strano, ha ragione microsoft a lamentarsi per la legislazione sui brevetti.. Quando loro, insieme al 99% di quelli che sono ora multinazionali enormi hanno campato fregando i brevetti agli altri, per poi creare una legge sui brevetti che sancisse il loro diritto (su roba rubata, inverse engineering ecc. ecc.).. Se il mondo dell'informatica non fosse stato un covo di bande bassotti, ora ci sarebbe solo IBM... Eppure si lamentano..
        • Sgabbio scrive:
          Re: La faccia come il ...
          non ci sarebbe stata microsoft sicuramente, forse le cose avrebbero preso una via differnete, infondo non è che se non accadeva cosi, ci stava poi solo ibm.Dovevano muoversi già quando iniziavano a nascere le fine software house fatte solo di avvocati squali.Poi l'ultimo caso che sta coinvolgendo apple e Google credo sia significativo.
    • Gianluca70 scrive:
      Re: La faccia come il ...
      - Scritto da: panda rossa
      Microsoft, intanto, ha dichiarato che
      "continuerà a chiedere cambiamenti per prevenire
      gli abusi del sistema brevettuale e proteggere
      gli inventori che hanno brevetti che
      rappresentano vera
      innovazione".

      Questi non hanno limite alla vergogna.Pare nemmeno tu, che tagli e incolli come meglio ti aggrada"rivolgendosi alla Corte suprema per il brevetto i4i 5,787,449 sull'editor Custom XML Redmond ha creato un fronte eterogeneo e non comune (che andava da Google a Red Hat, passando per Electronic Frontier Foundation), a supporto della sua richiesta di riforma dei parametri legali su cui i giudici decidono in merito alle infrazioni di brevetto. "In poche righe hai glissato sul fatto che più o meno tutti erano d'accordo, pure Google, RedHat e EFF ...
      • Sgabbio scrive:
        Re: La faccia come il ...
        La vergogna non riguarda nel chiedere di riformare il sistema brevetti, ma da chi è tra quelli che ha partorito la richiesta. Microsoft è sempre stata un forte sostenitore dei brevetti a cazzum sui software, basti pensare che ha cercato di usarli come un arma contro la concorrenza, vedi i fud riguardante la violazione dei brevetti dei maggiori software opensource.Adesso che il giochino gli si è ritorto contro, cambia idea.Saggezza o cambio bandiera di comodo ? Ogni uno può trarre le sue conclusioni.Ma credo che sia ora di finirla con queste diatribe del pirro sui brevetti software, che ormai sono una barzelletta che serve solo come arma contro i concorrenti.
        • Gianluca70 scrive:
          Re: La faccia come il ...
          - Scritto da: Sgabbio

          Ma credo che sia ora di finirla con queste
          diatribe del pirro sui brevetti software, che
          ormai sono una barzelletta che serve solo come
          arma contro i
          concorrenti.Esatto, tanto è vero che anche Google, RedHat e EFF hanno spalleggiato o condiviso le motivazioni di MS...
        • Izio scrive:
          Re: La faccia come il ...
          - Scritto da: Sgabbio
          La vergogna non riguarda nel chiedere di
          riformare il sistema brevetti, ma da chi è tra
          quelli che ha partorito la richiesta. Microsoft è
          sempre stata un forte sostenitore dei brevetti a
          cazzum sui software, basti pensare che ha cercato
          di usarli come un arma contro la concorrenza,
          vedi i fud riguardante la violazione dei brevetti
          dei maggiori software
          opensource.

          (...)

          Ma credo che sia ora di finirla con queste
          diatribe del pirro sui brevetti software, che
          ormai sono una barzelletta che serve solo come
          arma contro i
          concorrenti.Concordo: per quanto condivida appieno la considerazione di Panda Rossa, non sono MAI contento quando un patent troll vince, nemmeno se a pagare è Microsoft.
          • Burp scrive:
            Re: La faccia come il ...
            Io invece sì: chissà che la gran voglia di chiedere cambiamenti che gli è venuta, dopo avere subito, non aiuti davvero a smuovere un poco le acque.
          • doc allegato velenoso scrive:
            Re: La faccia come il ...

            Concordo: per quanto condivida appieno la
            considerazione di Panda Rossa, non sono MAI
            contento quando un patent troll vince, nemmeno se
            a pagare è
            Microsoft.MS si è comportata innumerevoli volte e con insuperabile arroganza da patent troll.Questa volta lo ha preso nel cubo da un altro patent troll e grida inorridita contro i brevetti.Due patent troll che si azzuffano in tribunale su "regole" che loro stessi hanno fortemente voluto, spinto e contribuito sotto banco ($) a creare.Quindi? Che si ammazzino :)
    • Francesco scrive:
      Re: La faccia come il ...
      Facciamo una cosa... io ora registro il marchio "panda rossa", lascio passare due settimane e poi ti chiedo 10.000 EUR di danni per sfruttamento ingiustificato e depauperamente delle mia creatività artistica, e per aver precluso la possibilità di divulgare il mio nome al mondo intero.Del resto vedo sei concorde con chi vuol mantenere la mano pubblica sulle aziende private che oggi gestiscono il ciclo delle acque, ciò è coerente con il fatto che tu appoggi un patent troll. Tutte forme parassitarie.
      • panda rossa scrive:
        Re: La faccia come il ...
        - Scritto da: Francesco
        Facciamo una cosa... io ora registro il marchio
        "panda rossa", lascio passare due settimane e poi
        ti chiedo 10.000 EUR di danni per sfruttamento
        ingiustificato e depauperamente delle mia
        creatività artistica, e per aver precluso la
        possibilità di divulgare il mio nome al mondo
        intero.Perche' devi lasciar passare 2 settimane?Chiedimeli subito i danni.La mia risposta e' questa.[yt]s3R9GaX6XrA[/yt]
        Del resto vedo sei concorde con chi vuol
        mantenere la mano pubblica sulle aziende private
        che oggi gestiscono il ciclo delle acque, ciò è
        coerente con il fatto che tu appoggi un patent
        troll. Tutte forme parassitarie.Sentiti libero di avallare il fatto che dei privati possano disporre a libero piacimento della tua acqua, e vai a votare NO.
        • Francesco scrive:
          Re: La faccia come il ...
          Apri gli occhi... già ora il servizio idrico è privatizzato, gli acquedotti comunali non esistano più da due lustri, sono stati liquidati dal governo Amato (centro-sinistra).Solo che invece di investire il 7% in nuovi impianti oppure investire e poi recuperare (già ora la paghi la quota capitale, lo sapevi?) cosa fanno?Finanziano il festival del gelato, la festa dell'unità, l'esposizione XY, la notte bianca, ci mettono due anni per registrare una variazione contrattuale ma intanto pagano tanti bei consiglieri e consulenti e fanno convegni convegni convegni.Bella cosa le partecipate: non ci sono i vincoli di bilancio che ci sono negli enti economici, si può fare baldoria. E' per questo che tutti strillano se gli tocchi la municipalizzata... te l'immagini toccare l'Hera o le varie aziende di servizi dell'Italia centrale? Lo sai quanti compagni a casa, lo sai quante mammelle inaridite?Intanto d'inverno da noi si viaggia con l'autoclave, d'estate si spera non si secchi il pozzo.Te chi sei? Un puro d'animo oppure organizzi convegni?In quanto alle due settimane, non lo sapevi che i patent troll più aspettano più mungono? Se ti diffido subito dov'è il guadagno? Bisogna spiegarti tutto del mondo?
          • Ashura scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: Francesco
            Apri gli occhi... già ora il servizio idrico è
            privatizzato, gli acquedotti comunali non
            esistano più da due lustri, sono stati liquidati
            dal governo Amato
            (centro-sinistra).Già, solo che i Comuni oggi possono SCEGLIERE se privatizzare o meno, mentre con la legge oggetto del referendum sarebbero OBBLIGATI a privatizzare. Sai leggere o sei ancora in prima elementare ?

            Solo che invece di investire il 7% in nuovi
            impianti oppure investire e poi recuperare (già
            ora la paghi la quota capitale, lo sapevi?) cosa
            fanno?I Comuni possono pretendere che la quota capitale venga tolta. Se non passa il referendum, la quota capitale sarà obbligatoria per legge.

            Finanziano il festival del gelato, la festa
            dell'unità, l'esposizione XY, la notte bianca, ci
            mettono due anni per registrare una variazione
            contrattuale ma intanto pagano tanti bei
            consiglieri e consulenti e fanno convegni
            convegni...ci riparano le strade, pagano l'illuminazione pubblica, cioè investono nella gestione del Comune, comprese le "notti bianche" che tanto fanno incassare i commercianti. Quando hai finito le elementari, passa a studiarti un po' di diritto...

            Bella cosa le partecipate: non ci sono i vincoli
            di bilancio che ci sono negli enti economici, si
            può fare baldoria. E' per questo che tutti
            strillano se gli tocchi la municipalizzata... te
            l'immagini toccare l'Hera o le varie aziende di
            servizi dell'Italia centrale? Lo sai quanti
            compagni a casa, lo sai quante mammelle
            inaridite?
            No ? Guarda che anche le municipalizzate hanno i loro vincoli, che alcune hanno anche avuto le loro belle rogne e che ci sono un sacco di aziende non partecipate che sono messe pure peggio. Dopo le elemntari e diritto, magari anche un po' di economia...
            Intanto d'inverno da noi si viaggia con
            l'autoclave, d'estate si spera non si secchi il
            pozzo.Gioia, ma se chiami dal Ruanda non è colpa mia. E se privatizzano l'acqua, è probabile che manco puoi più usarlo, il tuo pozzo, perchè andrà privatizzato pure lui. Per legge.

            Te chi sei? Un puro d'animo oppure organizzi
            convegni?Mah, uno che usa il cervello, al contrario di quanto fai tu.

            In quanto alle due settimane, non lo sapevi che i
            patent troll più aspettano più mungono? Se ti
            diffido subito dov'è il guadagno? Bisogna
            spiegarti tutto del mondo?Caschi male. Art. 2571 C.C.
          • Francesco scrive:
            Re: La faccia come il ...

            Già, solo che i Comuni oggi possono SCEGLIERE se
            privatizzare o meno, mentre con la legge oggetto
            del referendum sarebbero OBBLIGATI a
            privatizzare. Sai leggere o sei ancora in prima
            elementare
            ?Bene, ha vinto il "SI"... da oggi i comuni e gli enti proprietari delle municipalizzate possono svendere a chi vogliono, senza obbligo di gara, Prima erano obbligati, si, ma a farlo in modo trasparente.

            I Comuni possono pretendere che la quota capitale
            venga tolta. Se non passa il referendum, la quota
            capitale sarà obbligatoria per
            legge.
            La quota capitale la stai pagando da 10 anni (governo Amato). solo che non è andata a remunerare il capitale conferito (gli impianti comunali), è stata dissipata.
            ...ci riparano le strade, pagano l'illuminazione
            pubblica, cioè investono nella gestione del
            Comune, comprese le "notti bianche" che tanto
            fanno incassare i commercianti. Quando hai finito
            le elementari, passa a studiarti un po' di
            diritto...
            Ma siamo grulli? Dovrebbero cambiare i tubi marci o costruire depuratori, quello è il loro business, invece di spendere per far dire al politico di turno "guarda elettore bel lampione gratis". Ma si sa, la madre degli idioti... va a comprare una minerale, vai, che la bolletta dell'acqua la paghi anche così.
            No ? Guarda che anche le municipalizzate hanno i
            loro vincoli, che alcune hanno anche avuto le
            loro belle rogne e che ci sono un sacco di
            aziende non partecipate che sono messe pure
            peggio. Dopo le elemntari e diritto, magari anche
            un po' di
            economia...L'economia la conosco, le partecipate hanno i vincoli di bilancio, ma se assumano 100 persone a chiamata nominale e nello statuto non c'è nulla che lo vieti, è tutto regolare. Apri gli occhi.
            Gioia, ma se chiami dal Ruanda non è colpa mia. E
            se privatizzano l'acqua, è probabile che manco
            puoi più usarlo, il tuo pozzo, perchè andrà
            privatizzato pure lui. Per
            legge.Nuova geografia politica.. il Ruanda comincia sulle colline di Firenze... sono rimasto indietro!

            Mah, uno che usa il cervello, al contrario di
            quanto fai
            tu.Scusa tanto, ma te sei uno che si imbeve di slogan.


            Caschi male. Art. 2571 C.C.Il diritto non è il mio campo... non ho problemi ad ammetterlo.
        • p4bl0 scrive:
          Re: La faccia come il ...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Francesco

          Facciamo una cosa... io ora registro il marchio

          "panda rossa", lascio passare due settimane e
          poi

          ti chiedo 10.000 EUR di danni per sfruttamento

          ingiustificato e depauperamente delle mia

          creatività artistica, e per aver precluso la

          possibilità di divulgare il mio nome al mondo

          intero.

          Perche' devi lasciar passare 2 settimane?
          Chiedimeli subito i danni.secondo questa logica la stessa cosa doveva farla i4i
    • ruppolo scrive:
      Re: La faccia come il ...
      - Scritto da: panda rossa
      Microsoft, intanto, ha dichiarato che
      "continuerà a chiedere cambiamenti per prevenire
      gli abusi del sistema brevettuale e proteggere
      gli inventori che hanno brevetti che
      rappresentano vera
      innovazione".

      Questi non hanno limite alla vergogna.Già, proprio loro che fanno del patent trolling la loro filosofia aziendale...Se fosse una persona sarebbe un chiaro caso psicologico di proiezione.Ti ricorda qualcosa?
    • Picchiatell o scrive:
      Re: La faccia come il ...
      - Scritto da: panda rossa
      Microsoft, intanto, ha dichiarato che
      "continuerà a chiedere cambiamenti per prevenire
      gli abusi del sistema brevettuale e proteggere
      gli inventori che hanno brevetti che
      rappresentano vera
      innovazione".

      Questi non hanno limite alla vergogna.al di la della questione in se' questi a redmon non hanno capito che hanno milioni di nemici per qualche decina di amici la' fuori...
      • ruppolo scrive:
        Re: La faccia come il ...
        Non solo non hanno capito che hanno milioni di nemici, ma non hanno nemmeno capito che il loro brand, sia Microsoft che Windows, è odiato in tutto il mondo, associato al malware e ai malfunzionamenti, ovvero è irrimediabilmente compromesso.
        • Gianluca70 scrive:
          Re: La faccia come il ...
          - Scritto da: ruppolo
          Non solo non hanno capito che hanno milioni di
          nemici, ma non hanno nemmeno capito che il loro
          brand, sia Microsoft che Windows, è odiato in
          tutto il mondo, associato al malware e ai
          malfunzionamenti, ovvero è irrimediabilmente
          compromesso.Già, come il malware/malfunzionamento di Poste Italiane degli ultimi giorni, che invece è tutto merito degli intoccabili IBM (Java + DB2) e HP (HP-UX): che sia colpa delle persone, piuttosto che degli strumenti di per sè?Ruppolo, per favore, non usi prodotto MS, non ne parlare, piuttosto, vai al post su Itanium e spiegami un po' la teoria del VAS a 64bit degli *nix...
          • ruppolo scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: ruppolo

            Non solo non hanno capito che hanno milioni di

            nemici, ma non hanno nemmeno capito che il loro

            brand, sia Microsoft che Windows, è odiato in

            tutto il mondo, associato al malware e ai

            malfunzionamenti, ovvero è irrimediabilmente

            compromesso.

            Già, come il malware/malfunzionamento di Poste
            Italiane degli ultimi giorni, che invece è tutto
            merito degli intoccabili IBM (Java + DB2) e HP
            (HP-UX): che sia colpa delle persone, piuttosto
            che degli strumenti di per
            sè?Ovvio che è colpa delle persone. Quando parlo di Microsoft non mi riferisco agli uffici di Redmond, ma alle persone che ci lavorano e ai capi, compreso il CEO Steve Ballmer. E Windows è il prodotto di queste persone, non di macchine.
            Ruppolo, per favore, non usi prodotto MS, non ne
            parlare, Li uso da quando esistono, anche se non giornalmente (a parte il DOS che ho usato giornalmente per alcuni anni).
            piuttosto, vai al post su Itanium e
            spiegami un po' la teoria del VAS a 64bit degli
            *nix...Vedrò di cosa si tratta.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: ruppolo


            Non solo non hanno capito che hanno milioni di


            nemici, ma non hanno nemmeno capito che il
            loro


            brand, sia Microsoft che Windows, è odiato in


            tutto il mondo, associato al malware e ai


            malfunzionamenti, ovvero è irrimediabilmente


            compromesso.



            Già, come il malware/malfunzionamento di Poste

            Italiane degli ultimi giorni, che invece è tutto

            merito degli intoccabili IBM (Java + DB2) e HP

            (HP-UX): che sia colpa delle persone, piuttosto

            che degli strumenti di per

            sè?

            Ovvio che è colpa delle persone.Io intendevo gli utilizzatori/stregoni che si credono esperti...
            Quando parlo di
            Microsoft non mi riferisco agli uffici di
            Redmond, ma alle persone che ci lavorano e ai
            capi, compreso il CEO Steve Ballmer. E Windows è
            il prodotto di queste persone, non di macchine.Appunto, sei pieno di preconcetti, io ti ho appena dimostrato che perfino chi usa prodotti non MS riesce a fare figure di melma e dare disservizi a livello nazionale...



            Ruppolo, per favore, non usi prodotto MS, non ne

            parlare,

            Li uso da quando esistono, anche se non
            giornalmente (a parte il DOS che ho usato
            giornalmente per alcuni
            anni).Anch'io ho installato una distro Ubuntu sul mio Netbook personale, non per questo pontifico su *nix...Non mi dire che ti fanno fare anche il sistemista MS?Immagino con che cura gestirai tali macchine...


            piuttosto, vai al post su Itanium e

            spiegami un po' la teoria del VAS a 64bit degli

            *nix...

            Vedrò di cosa si tratta.Di questo te ne sarei veramente grato, visto che non riesco a trovare uno straccio di doc decente con tale spiegazione.
          • ruppolo scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: Gianluca70
            Io intendevo gli utilizzatori/stregoni che si
            credono
            esperti...Quelli sono comunque utenti.In ogni caso il concetto è semplice: se lo strumento è complicato o è scadente, questo non giova a nessuno, né tecnici, né sviluppatori né semplici utenti

            Quando parlo di

            Microsoft non mi riferisco agli uffici di

            Redmond, ma alle persone che ci lavorano e ai

            capi, compreso il CEO Steve Ballmer. E Windows è

            il prodotto di queste persone, non di macchine.

            Appunto, sei pieno di preconcetti,pre-cosa??
            io ti ho
            appena dimostrato che perfino chi usa prodotti
            non MS riesce a fare figure di melma e dare
            disservizi a livello
            nazionale...Questo lo possono fare tutti, ma un conto è farne uno ogni tanto, un conto è farne tanti.Vogliamo contare i disservizi causati dalla scelta di sistemi vulnerabili ai virus, alias Windows?






            Ruppolo, per favore, non usi prodotto MS, non
            ne


            parlare,



            Li uso da quando esistono, anche se non

            giornalmente (a parte il DOS che ho usato

            giornalmente per alcuni

            anni).

            Anch'io ho installato una distro Ubuntu sul mio
            Netbook personale, non per questo pontifico su
            *nix...Ho sviluppato software per 4 anni (anzi, 5) su sistemi MS-DOS, tutti i giorni.
            Non mi dire che ti fanno fare anche il sistemista
            MS?Sistemista? E che 'azzo vuoi sistemare su MS-DOS?
            Immagino con che cura gestirai tali macchine...Le prendo a calci e sberle :D Quando ho mollato il DOS dovevano ancora arrivare i cellulari in Italia, quindi... ne è passata di acqua sotto i ponti.


            piuttosto, vai al post su Itanium e


            spiegami un po' la teoria del VAS a 64bit
            degli


            *nix...



            Vedrò di cosa si tratta.

            Di questo te ne sarei veramente grato, visto che
            non riesco a trovare uno straccio di doc decente
            con tale
            spiegazione.Non sono ferrato in materia.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Gianluca70

            Io intendevo gli utilizzatori/stregoni che si

            credono

            esperti...

            Quelli sono comunque utenti.

            In ogni caso il concetto è semplice: se lo
            strumento è complicato o è scadente, questo non
            giova a nessuno, né tecnici, né sviluppatori né
            semplici
            utenti



            Quando parlo di


            Microsoft non mi riferisco agli uffici di


            Redmond, ma alle persone che ci lavorano e ai


            capi, compreso il CEO Steve Ballmer. E
            Windows
            è


            il prodotto di queste persone, non di
            macchine.



            Appunto, sei pieno di preconcetti,

            pre-cosa??


            io ti ho

            appena dimostrato che perfino chi usa prodotti

            non MS riesce a fare figure di melma e dare

            disservizi a livello

            nazionale...

            Questo lo possono fare tutti, ma un conto è farne
            uno ogni tanto, un conto è farne
            tanti.

            Vogliamo contare i disservizi causati dalla
            scelta di sistemi vulnerabili ai virus, alias
            Windows?Aspetta, ma tu non lavori giornalmente con Windows (chissà quale poi), leggiamo dopo...










            Ruppolo, per favore, non usi prodotto MS,
            non

            ne



            parlare,





            Li uso da quando esistono, anche se non


            giornalmente (a parte il DOS che ho usato


            giornalmente per alcuni


            anni).



            Anch'io ho installato una distro Ubuntu sul mio

            Netbook personale, non per questo pontifico su

            *nix...

            Ho sviluppato software per 4 anni (anzi, 5) su
            sistemi MS-DOS, tutti i
            giorni.Scusa, ci fai tutto sto bailamme perchè 20 anni fa hai sviluppato per il DOS??? l'MS-DOS a 16 bit, single task, single user, senza un minimo di gestione dei diritti amministrativi o sul file system?Ti prego, smentiscimi...


            Non mi dire che ti fanno fare anche il
            sistemista

            MS?

            Sistemista? E che 'azzo vuoi sistemare su MS-DOS?Ehm, mai sentito parlare di configurazione di memoria Espansa EMS o Estesa tipo XMS, Memmaker, numero minimo di buffer o files necessari per far funzionare certi programmi, quantità di RAM minima richiesta per gli stack delle reti Novel e/o Banyan, per non dire della configurazione MANUALE degli interrupt sulle schede ISA, con tanto di configurazione via JUMPERS anche di indirizzi porte di I/O?Mi sa che di sistemi operativi MS-DOS non ti sei mai interessato troppo...


            Immagino con che cura gestirai tali macchine...

            Le prendo a calci e sberle :D

            Quando ho mollato il DOS dovevano ancora arrivare
            i cellulari in Italia, quindi... ne è passata di
            acqua sotto i
            ponti.XXXXX loca, dai, + di 20 anni che non usi/studi un OS serio di MS e ne parli comunque?No, allora comincio anch'io a scrivere sul mio CV che sono un architetto Linux... :D




            piuttosto, vai al post su Itanium e



            spiegami un po' la teoria del VAS a 64bit

            degli



            *nix...





            Vedrò di cosa si tratta.



            Di questo te ne sarei veramente grato, visto che

            non riesco a trovare uno straccio di doc decente

            con tale

            spiegazione.

            Non sono ferrato in materia.Non avevo voglia, ma mi sa che dovrò recuperare qualche libro universitario recente, i miei sono vecchi di un ventennio e non credo che parlassero già di 64bit :)
          • ruppolo scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: Gianluca70
            - Scritto da: ruppolo

            Vogliamo contare i disservizi causati dalla

            scelta di sistemi vulnerabili ai virus, alias

            Windows?

            Aspetta, ma tu non lavori giornalmente con
            Windows (chissà quale poi), leggiamo
            dopo...È una domanda?



            Li uso da quando esistono, anche se non



            giornalmente (a parte il DOS che ho usato



            giornalmente per alcuni



            anni).





            Anch'io ho installato una distro Ubuntu sul
            mio


            Netbook personale, non per questo pontifico su


            *nix...



            Ho sviluppato software per 4 anni (anzi, 5) su

            sistemi MS-DOS, tutti i

            giorni.

            Scusa, ci fai tutto sto bailamme perchè 20 anni
            fa hai sviluppato per il DOS??? l'MS-DOS a 16
            bit, single task, single user, senza un minimo di
            gestione dei diritti amministrativi o sul file
            system?
            Ti prego, smentiscimi...Perché dovrei? Ho detto che ho usato giornalmente MS-DOS per 5 anni, mentre Windows lo uso saltuariamente.


            Non mi dire che ti fanno fare anche il

            sistemista


            MS?



            Sistemista? E che 'azzo vuoi sistemare su
            MS-DOS?

            Ehm, mai sentito parlare di configurazione di
            memoria Espansa EMS o Estesa tipo XMS, Memmaker,
            numero minimo di buffer o files necessari per far
            funzionare certi programmi, quantità di RAM
            minima richiesta per gli stack delle reti Novel
            e/o Banyan, per non dire della configurazione
            MANUALE degli interrupt sulle schede ISA, con
            tanto di configurazione via JUMPERS anche di
            indirizzi porte di
            I/O?Cosa vuoi che mi freghi di quella roba? Ci pensa il compilatore.
            Mi sa che di sistemi operativi MS-DOS non ti sei
            mai interessato
            troppo...Infatti mi sono interessato più dello sviluppo del mio software.


            Immagino con che cura gestirai tali
            macchine...



            Le prendo a calci e sberle :D



            Quando ho mollato il DOS dovevano ancora
            arrivare

            i cellulari in Italia, quindi... ne è passata di

            acqua sotto i

            ponti.

            XXXXX loca, dai, + di 20 anni che non usi/studi
            un OS serio di MS e ne parli
            comunque?Veramente io ho usato Mac OS e uso Mac OS X, molto più seri di quelle XXXXXte Microsoft (perlomeno delle versioni desktop).
            No, allora comincio anch'io a scrivere sul mio CV
            che sono un architetto Linux...
            :DBoh?
            Non avevo voglia, ma mi sa che dovrò recuperare
            qualche libro universitario recente, i miei sono
            vecchi di un ventennio e non credo che parlassero
            già di 64bit
            :)Basta che moltiplichi per 4 tutte le occorrenze a 16 bit e sei a posto :D
          • Gianluca70 scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Gianluca70

            - Scritto da: ruppolo


            Vogliamo contare i disservizi causati dalla


            scelta di sistemi vulnerabili ai virus, alias


            Windows?



            Aspetta, ma tu non lavori giornalmente con

            Windows (chissà quale poi), leggiamo

            dopo...

            È una domanda?No, un'affermazione che hai confermato poco dopo :)





            Li uso da quando esistono, anche se non




            giornalmente (a parte il DOS che ho usato




            giornalmente per alcuni




            anni).







            Anch'io ho installato una distro Ubuntu sul

            mio



            Netbook personale, non per questo pontifico
            su



            *nix...





            Ho sviluppato software per 4 anni (anzi, 5) su


            sistemi MS-DOS, tutti i


            giorni.



            Scusa, ci fai tutto sto bailamme perchè 20 anni

            fa hai sviluppato per il DOS??? l'MS-DOS a 16

            bit, single task, single user, senza un minimo
            di

            gestione dei diritti amministrativi o sul file

            system?

            Ti prego, smentiscimi...

            Perché dovrei? Ho detto che ho usato giornalmente
            MS-DOS per 5 anni, mentre Windows lo uso
            saltuariamente.Appunto, senza offesa, non ci capisci nulla, non ne parlare, ci fai miglior figura...




            Non mi dire che ti fanno fare anche il


            sistemista



            MS?





            Sistemista? E che 'azzo vuoi sistemare su

            MS-DOS?



            Ehm, mai sentito parlare di configurazione di

            memoria Espansa EMS o Estesa tipo XMS, Memmaker,

            numero minimo di buffer o files necessari per
            far

            funzionare certi programmi, quantità di RAM

            minima richiesta per gli stack delle reti Novel

            e/o Banyan, per non dire della configurazione

            MANUALE degli interrupt sulle schede ISA, con

            tanto di configurazione via JUMPERS anche di

            indirizzi porte di

            I/O?

            Cosa vuoi che mi freghi di quella roba? Ci pensa
            il
            compilatore.Certo certo, ci pensaVA il compilatore un corno... 20 anni fa se non gestivi a monte quei parametri di OS, il tuo prodotto compilato NON FUNZIONAVA PER NULLA...


            Mi sa che di sistemi operativi MS-DOS non ti sei

            mai interessato

            troppo...

            Infatti mi sono interessato più dello sviluppo
            del mio
            software.Inizio a dubitare che tu abbia sviluppato seriamente per MS-DOS...




            Immagino con che cura gestirai tali

            macchine...





            Le prendo a calci e sberle :D





            Quando ho mollato il DOS dovevano ancora

            arrivare


            i cellulari in Italia, quindi... ne è passata
            di


            acqua sotto i


            ponti.



            XXXXX loca, dai, + di 20 anni che non usi/studi

            un OS serio di MS e ne parli

            comunque?

            Veramente io ho usato Mac OS e uso Mac OS X,
            molto più seri di quelle XXXXXte Microsoft
            (perlomeno delle versioni
            desktop).Già già, splendito OS quello di Apple prima dell'avvento di X, direi di classe enterprise - un compilato dal Pascal o simile, con limitazioni di RAM da gestire manualmente per singola applicazione...Ma per favore, perfino Windows95, per quanto sgangherato, era superiore a quella ciofeca :)


            No, allora comincio anch'io a scrivere sul mio
            CV

            che sono un architetto Linux...

            :D

            Boh?Se tu non usi Windows giornalmente, ma ne straparli, allora io sono un architetto Linux e pure di Mac OS X, mi pare logico, visto i requisiti minimi richiesti dal tuo punto di vista per poterne parlare a piacimento


            Non avevo voglia, ma mi sa che dovrò recuperare

            qualche libro universitario recente, i miei sono

            vecchi di un ventennio e non credo che
            parlassero

            già di 64bit

            :)

            Basta che moltiplichi per 4 tutte le occorrenze a
            16 bit e sei a posto
            :DQuesta è bella, me la segno :D
          • mda scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: Gianluca70
            Già, come il malware/malfunzionamento di Poste
            Italiane degli ultimi giorni, che invece è tutto
            merito degli intoccabili IBM (Java + DB2) e HP
            (HP-UX): che sia colpa delle persone, piuttosto
            che degli strumenti di per
            sè?
            Veramente se t'informi scoprirai che il danno è stato causato da l'annessione di programmi (che chiamano aggiornamento)C# .NET con sottosistemi Windows Server (con DB di transito dati MS-SQL server) che doveva velocizzare alcune operazioni bancoposta. Prima e quelli che non sono stati aggiornati hanno lavorato tranquillamente.:-DCiao
          • Gianluca70 scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: mda
            - Scritto da: Gianluca70

            Già, come il malware/malfunzionamento di Poste

            Italiane degli ultimi giorni, che invece è tutto

            merito degli intoccabili IBM (Java + DB2) e HP

            (HP-UX): che sia colpa delle persone, piuttosto

            che degli strumenti di per

            sè?



            Veramente se t'informi scoprirai che il danno è
            stato causato da l'annessione di programmi (che
            chiamano aggiornamento)C# .NET con sottosistemi
            Windows Server (con DB di transito dati MS-SQL
            server) che doveva velocizzare alcune operazioni
            bancoposta. Prima e quelli che non sono stati
            aggiornati hanno lavorato
            tranquillamente.
            :-D

            CiaoVeramente dovresti informarti bene tu, visto che Poste stesse indica IBM e HP come responsabili e se li porterà in causa per risarcimentihttp://salastampa.poste.it/ol/comunicatostampa.do?id=535Dato che IBM NON usa middleware Microsoft, purtroppo sei proprio fuori strada - e se anche l'avesse fatto, ma non è così, avrebbero solo dimostrato incapacità assoluta nell'utilizzo delle tecnologie.Sai perchè? Perchè i sistemi già in uso quelli sì sono proprio di origine Microsoft/Avanade, ovvero quelli che non essendo stati toccati non hanno subito problemi.Ovviamente basta fare una banale ricerca su internet e troverai altri riscontri di accuse a IBM-HPhttp://it.bing.com/search?q=problemi+poste+IBM+HP&src=ie9trNei primi post si legge "software IBM", "rivalsa su IBM" etc. etc., vedi un po' te...Ah, giusto per finire, ho colleghi che lavorano in Poste Sede Centrale a Roma, le notizie di piena estraneità di Microsoft o tecnologie Microsoft è più che confermata - basta vedere gli articoli che parlano di Tecnici IBM e HP fatti arrivare dagli Stati Uniti per risolvere le magagne, non si cita minimamente Microsoft...Eccone uno ad esempio:http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/406047/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 giugno 2011 17.28-----------------------------------------------------------
          • Obelix scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: Gianluca70
            Dato che IBM NON usa middleware Microsoft,D'altro canto, HP usa *solo* prodotti M$, per cui qualcosa non quadra. E IBM non ha problemi, usa qualsiasi cosa tu la paghi per usare, inclusi prodotti M$. Anzi,sono piu' contenti.Anyway, viste le michiate galattiche sentite nei giorni scorsi (un aggiornamento ad un Mainframe che ha dato problemi... su, unpo' di ragionevolezza...) direi decisamente che non si vuole far saper el acoglionata che ha fatto PPTT, e intanto punta il dito si IBM, che no fa mai male..
          • Gianluca70 scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: Obelix
            - Scritto da: Gianluca70

            Dato che IBM NON usa middleware Microsoft,
            D'altro canto, HP usa *solo* prodotti M$, per cui
            qualcosa non quadra. E IBM non ha problemi, usa
            qualsiasi cosa tu la paghi per usare, inclusi
            prodotti M$. Anzi,sono piu'
            contenti.Vabbè, ora sui sistemi Superdome HP non ci mette HP-UX, ma qualche versione custom di Windows 2008 R2...http://h71028.www7.hp.com/enterprise/us/en/os/hpux11i-overview.html?jumpid=ex_r1533_us/en/large/tsg/go_hpux11iGuarda nella lista delle versioni HP-UX 11i v3 High Availability OE (HA-OE) o Data Center e VOILA', ci trovi proprio IBM DB2 :)

            Anyway, viste le michiate galattiche sentite nei
            giorni scorsi (un aggiornamento ad un Mainframe
            che ha dato problemi... su, unpo' di
            ragionevolezza...) direi decisamente che non si
            vuole far saper el acoglionata che ha fatto PPTT,
            e intanto punta il dito si IBM, che no fa mai
            male..Se non sono sufficienti nemmeno i comunicati ufficiali di Poste e del CODACONS, i quali non si nascondono nel voler affrontare IBM in una causa di rivalsa ed in una class action, allora non mi stupisco più di nulla, altro che teoria del complotto, qui proprio ci sono 2 kili di prosciutto davanti agli occhi, meglio che ti fai un altro cicchetto di superpozione per riuscire a toglierli...
        • panda rossa scrive:
          Re: La faccia come il ...
          - Scritto da: ruppolo
          Non solo non hanno capito che hanno milioni di
          nemici, ma non hanno nemmeno capito che il loro
          brand, sia Microsoft che Windows, è odiato in
          tutto il mondo, associato al malware e ai
          malfunzionamenti, ovvero è irrimediabilmente
          compromesso.Effettivamente questo e' un aspetto non da poco.L'utente apple AMA il suo brand.L'utente M$, tipicamente non capisce niente, e, quando capisce, solitamente si tura il naso e ingoia il rospo.
          • Gianluca70 scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ruppolo

            Non solo non hanno capito che hanno milioni di

            nemici, ma non hanno nemmeno capito che il loro

            brand, sia Microsoft che Windows, è odiato in

            tutto il mondo, associato al malware e ai

            malfunzionamenti, ovvero è irrimediabilmente

            compromesso.

            Effettivamente questo e' un aspetto non da poco.
            L'utente apple AMA il suo brand.De gustibus non est disputandum, io amo ben altre cose (la moglie, i figli, la famiglia, etc.)

            L'utente M$, tipicamente non capisce niente, e,
            quando capisce, solitamente si tura il naso e
            ingoia il
            rospo.Allora, tu che ci capisci MOOOOOLTO sia di Windows (...) che di *nix, fammi capire come confrontare il modello di memoria virtuale di un sistema Windows a 64bit e di uno *nix a 64bit, mi basta un link decente, non pretendo che tu me lo stia a commentare, se mai tu ci riuscissi :D
          • panda rossa scrive:
            Re: La faccia come il ...
            - Scritto da: Gianluca70

            Allora, tu che ci capisci MOOOOOLTO sia di
            Windows (...) che di *nix, fammi capire come
            confrontare il modello di memoria virtuale di un
            sistema Windows a 64bit e di uno *nix a 64bit, mi
            basta un link decente, non pretendo che tu me lo
            stia a commentare, se mai tu ci riuscissi
            :DSpiacente. Passo.Di windows a 64 bit non ho alcuna conoscenza.
      • doc allegato velenoso scrive:
        Re: La faccia come il ...
        Questo perchè ovunque vadano, ovunque si presentino, ormai gli viene affibiata una "simpatia preventiva" che loro stessi hanno fortemente voluto e sono riusciti a crearsi accumulando negli anni figure di palta, atteggiamenti arroganti, supponenti, anticoncorrenziali e mafiosi.Chi semina vento...
        • collione scrive:
          Re: La faccia come il ...
          hahahahaha mi hai fatto ritornare in mente la frase di Eric Raymond quando disse di aver incontrato un tipo della microsoft e questi con aria arrogante gli aveva detto: "sono uno della microsoft e tu chi sei?"Raymond rispose: "sono il tuo peggior incubo" :D :D
Chiudi i commenti