La strategia di Huobi, oltre le crypto: NFT, metaverso e GameFi

Crypto e metaverso: un marketplace NFT per Huobi

Non-Fungible Token, progetti legati al metaverso e il punto di incontro tra gaming e finanza decentralizzata nel futuro della piattaforma Huobi.
Non-Fungible Token, progetti legati al metaverso e il punto di incontro tra gaming e finanza decentralizzata nel futuro della piattaforma Huobi.

Uno degli exchange di criptovalute più longevi in circolazione, Huobi, cede al fascino (e alle opportunità) degli NFT e annuncia l'apertura di un marketplace dedicato alla compravendita di questi asset, ormai capaci di muovere ingenti capitali. Al via la fase di trial necessaria per arrivare più avanti a un'attività estesa a livello globale.

La strategia di Huobi: NFT, metaverso e GameFi

I vertici della società, fondata in Cina nel 2013, affermano che il progetto era in cantiere ormai da tempo e che assumerà presto un'importanza fondamentale nel percorso che la porterà ad attuare la propria strategia legata al metaverso. Dovremo necessariamente familiarizzare con il termine, dopo il rebrand di Facebook in Meta.

Houbi ha inoltre annunciato anche l'avvio di un'iniziativa legata al settore GameFi che unisce gaming e finanza decentralizzata, sottolineando come i titoli di tipo play-to-earn basati su blockchain, in cui l'utente può guadagnare un reale profitto, siano destinati a prendere sempre più piede.

L'exchange continuerà comunque a offrire la propria piattaforma per il trading di criptovalute come Bitcoin, Ethereum e così via, non abbandonando quel business che in meno di un decennio gli ha consentito di crescere in modo rapido approdando alla borsa di Hong Kong ed estendendo il proprio raggio d'azione a livello globale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti