Kraken: come funziona, commissioni e opinioni il sito di exchange

Kraken: come funziona, commissioni e opinioni

Andiamo alla scoperta di Kraken, uno dei siti di exchange più famosi nel web per l'acquisto di Bitcoin o di altre criptovalute
Andiamo alla scoperta di Kraken, uno dei siti di exchange più famosi nel web per l'acquisto di Bitcoin o di altre criptovalute

Fidarsi dei siti di exchange non è affatto semplice, visto anche l'elevato numero di siti che offrono l'opportunità di acquistare criptovaluta e di rivenderla con prezzi e commissioni vantaggiose “solo sulla carta”. Per fortuna esistono anche siti molto seri e affidabili come Kraken, che lavora da anni nel settore delle criptovalute e fornisce tutti gli strumenti per poter acquistare Bitcoin in tutta sicurezza.

Nei seguenti capitoli scopriremo insieme quali sono i vantaggi del sito di exchange Kraken, cosa fare per iscriversi e quali criptovalute scambiare sul proprio conto personale, con un occhio di riguardo al costo delle commissioni e agli strumenti di sicurezza offerti.

Cos'è Kraken

Kraken è un sito web statunitense per lo scambio di criptovalute operante in Canada, Unione Europea, Giappone e Stati Uniti dal 2011, anno di fondazione a San Francisco.  Esso è da molti considerato il più grande sito di scambio al mondo di Bitcoin in Euro in termini di volume e liquidità e, a luglio 2021, è il quarto più grande sito di scambio criptovalute al mondo, dietro solo a Binance, Coinbase e Huobi Global.

Dietro questo successo travolgente si nasconde un sito semplice da utilizzare, con una serie di strumenti ottimizzati per lo scambio rapido delle criptovalute e avanzati sistemi di sicurezza per certificare i singoli account registrati e ogni singolo conto deposito.

Come funziona

Kraken HP

Kraken ha il vantaggio di essere una delle piattaforme più popolari del mondo. Questo è un indubbio vantaggio per tutti i i tipi di investitori, dall'utente principiante all'utente navigato, fino al passare per lo speculatore esperto di criptovalute: tutti beneficeranno del gran numero di utenti presenti sulla piattaforma con il quale fare scambi. Con un numero così alto di utenti attivi e pronti a scambiare criptovaluta è possibile realizzare facilmente dei guadagni (se abbiamo già della criptovaluta da vendere) o iniziare a creare il nostro portafoglio digitale.

A questo si aggiunge un sito semplice da utilizzare per chiunque, anche grazie alla particolarità dei “route”, ossia dei percorsi mirati in base al tipo d'utente in cui ci indentifichiamo.

Kraken Percorsi investimento

Ancor prima di iniziare quindi è possibile scegliere quale percorso seguire, offrendo una serie di guide, consigli e ottimizzazioni pensate per l'utente alle prime armi con le criptovalute, all'utente con esperienza da vendere passando per l'utente scontento del vecchio sito di exchange, senza dimenticare le aziende interessate agli investimenti in criptovaluta.

Il resto del sito funziona in maniera simile agli altri siti di exchange: è possibile infatti accedere ai grafici delle singole criptovalute supportate e scegliere se vendere o acquistare quella specifica moneta, in base alla quantità di denaro depositata nel conto e alle criptovalute già in nostro possesso.

Il sito offre anche due comode app per gestire in mobilità il proprio conto senza pensieri: l'app di Kraken è disponibile gratuitamente per Android e per iPhone.

Come iscriversi e metodi di pagamento

Creare un account su Kraken non presenta particolari difficoltà, essendo tradotta anche in italiano. Per procedere è sufficiente aprire il link del sito di exchange, premere in alto a destra su Crea un account e  inserire le informazioni richieste (email valida e attiva, nome e cognome e nazione di residenza). Nella schermata che segue inseriamo tutte le informazioni mancanti per poter completare la procedura d'iscrizione; al termine ci verrà inviato un link di conferma all'email utilizzata per la creazione, così da poter certificare la casella di posta elettronica.

Al primo accesso sul portale del sito di exchange è importante procedere all'autenticazione del conto, così da poter accedere ai livelli di protezione elevati offerti dal sito ed evitare che qualcuno possa usare l'account al posto nostro. Per completare la registrazione infatti è possibile effettuare vari tipi di verifiche via via sempre più dettagliate (Tier 1, Tier 2, Tier 3 e Tier 4), fornendo uno o più documenti d'identità validi e una prova del nostro indirizzo di residenza (una bolletta intestata a noi è sufficiente).

Se riscontriamo dei problemi con la verifica dell'account, vi suggeriamo di evitare l'uso della carta d'identità cartacea e di passare ai documenti in formato digitale come CIE (Carta d'Identità Elettronica), Passaporto elettronico o Codice Fiscale, così da poter terminare con successo la fase d'autenticazione.

Kraken accetta come metodo di pagamento principali i bonifici bancari (SEPA), che permetteranno di avere i fondi da investire sul sito nell'arco di 24 ore; in alcuni casi i tempi possono prolungarsi ma fino ad un massimo di 5 giorni dal versamento. Oltre ai bonifici è possibile anche depositare sul conto la criptovaluta già in nostro possesso, così da poterla vendere o scambiare con altre criptomonete.

Al momento in cui scriviamo non è supportato PayPal come metodo di pagamento: questo potrebbe essere un grande limite per i piccoli investitori o per chi inizia per la prima volta ad acquistare criptovaluta, visto che è necessario possedere un conto corrente bancario per utilizzare Kraken.

Criptovalute supportate

Criptovalute Kraken

Se stiamo cercando un sito con un buon supporto alle criptovalute moderne, siamo sicuramente nel posto giusto visto che Kraken ha aggiunto anno dopo anno nuove criptovalute da scambiare, ampliando un'offerta comunque già di partenza molto buona. Su questo sito di exchange è possibile scambiare 78 criptovalute, di cui le principali sono:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Tether
  • Cardano
  • Ripple
  • USD Coin
  • Dogecoin
  • Polkadot
  • Uniswap
  • Bitcoin Cash
  • Litecoin
  • Chainlink
  • Solana
  • Polygon
  • Ethereum Classic

Queste sono solo alcune delle criptovalute supportate da Kraken; per conoscere tutte le criptomonete supportate dal sito è sufficiente collegarsi al sito dedicato.

Costi e commissioni

Kraken applica delle commissioni variabili in base al tipo di criptovaluta scambiata, oltre ad applicare delle commissioni diverse in base al metodo di pagamento scelto. Questo sito di exchange applica una commissione dello 0,9% per qualsiasi stablecoin, che sale all'1,5% per qualsiasi altra coppia crypto o FX.

Le commissioni variano anche il base al volume generato: più soldi “facciamo girare” minori saranno i costi di commissione finali, come visibile nella scheda riservata al programma Kraken Pro. Non è previsto alcun costo per i bonifici SEPA in fase di deposito, mentre le commissioni sono molto basse se decidiamo di effettuare un prelievo dal conto di Kraken verso il conto corrente scelto.

Kraken è affidabile?

Kraken è sicuramente un sito molto affidabile dove conservare le proprie criptovalute e scambiare criptomonete, visto anche l'elevato numero di utenti che ogni giorno utilizzano questo sito per vendere e acquistare criptovaluta. Attualmente non è presente alcuna segnalazione presso agenzie governative statunitensi (come l'FBI), da sempre molto attente sui siti che muovono intenti somme di denaro e lavorano con le criptovalute.

Purtroppo questa tipologia di siti non vengono sottoposti ai controlli degli enti predisposti al controllo dei servizi finanziari (come invece troviamo sui siti di trading), ma ciò non significa che il sito presenta un livello d'affidabilità ridotto: basti pensare che per sicurezza è sempre attivo il sistema di Audit, così da poter sempre dimostrare che Kraken possiede riserve complete per i conti depositati.

Kraken è sicuro?

Questo sito di exchange non scherza in termini di sicurezza: tutte le connessioni al sito sono criptate, così come sono criptate sia l'accesso al conto e che il conto deposito, così da rendere impossibile il furto di criptovaluta o di denaro depositato.

Per ulteriore sicurezza è possibile attivare anche l'autenticazione a due fattori, basata su un codice monouso da ricevere direttamente sul cellulare o generato casualmente con una chiavetta USB cifrata, offrendo così un livello di sicurezza paragonabile a quello ottenibile con una banca moderna.

Conclusioni

Kraken è un ottimo sito dove iniziare ad comprare Bitcoin o qualsiasi altra criptovaluta di cui abbiamo sentito almeno una volta parlare. Le commissioni sono tutto sommato molto basse, l'offerta di criptovalute è davvero molto variegata (con decine di monete virtuali tra cui scegliere), i sistemi di sicurezza affidabili e la garanzia di avere alle spalle un gruppo solido e operativo da molti anni.

I suoi punti di forza sono senza ombra di dubbio l'elevato numero di utenti attivi con cui scambiare che rende possibile anche scambi veloci, in particolare se investiamo sulle criptovalute emergenti, così da conservarle sul conto deposito e rivenderle al momento opportuno (quando il valore delle stesse è elevato).

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 08 2021
Link copiato negli appunti