BitMEX crypto: come funziona (recensione e opinioni)

BitMEX crypto: come funziona (recensione e opinioni)

Vediamo come funziona la piattaforma BitMEX per quanto riguarda l'acquisto di Bitcoin e altre criptovalute (guida, recensione e opinioni).
Vediamo come funziona la piattaforma BitMEX per quanto riguarda l'acquisto di Bitcoin e altre criptovalute (guida, recensione e opinioni).

BitMEX si presenta sul mercato come un sito di exchange e trading online diretto, ossia pensato per operare esclusivamente con le criptovalute. Il saldo mostrato nella piattaforma è in Bitcoin ed è possibile quindi acquistare Bitcoin convertendo la nostra quantità di denaro nella famosa criptovaluta o utilizzare i Bitcoin per fare trading sul valore di tutte le criptovalute supportate.

Nella guida che segue è possibile trovare tutte le informazioni su BitMEX: da come funziona alle criptovalute supportate per il trading, fino all’acquisto diretto di criptovaluta (tramite intermediario autorizzato dal sito), passando per l’assistenza clienti e la qualità della piattaforma offerta per PC e per dispositivi mobile.

Cos’è BitMEX

BitMEX è un exchange di crypto a livello globale. La sigla scelta dall’azienda significa Bitcoin Mercantile Exchange e, come è facile intuire dal nome, ha l’obiettivo di semplificare la vendita e l’acquisto di strumenti derivati riguardanti le criptovalute, così da poter investire velocemente sulle criptovalute.

La piattaforma di BitMEX è disponibile al pubblico dal 2014. L’azienda ha sede alle Seychelles e rispetta le regole e la giurisdizione finanziaria fornita dal Paese dell’Oceano Indiano. Dobbiamo tenere a mente anche di questo prima di sottoscrivere un conto su questo sito: in alcune aree del mondo infatti non è consentito operare su BitMEX.

Come funziona BitMEX

Sito BitMEX

Per capire se effettivamente BitMEX fa al caso nostro, vediamo insieme cosa dobbiamo fare per aprire un conto, come effettuare un deposito, su quali criptovalute è possibile effettuare trading, quali sono le commissioni applicate, quali criptovalute possiamo acquistare e come funziona l’assistenza clienti.

Apertura conto e verifica identità

Aprire un conto sulla piattaforma è tutto sommato molto semplice, nonostante manchi al momento il supporto alla lingua italiana (il sito è disponibile in inglese). Aprendo il sito ufficiale di BitMEX è sufficiente premere sul tasto Register, in alto, fornire un’email valida (da usare come username) e una password d’accesso, accettare i termini di servizio e cliccare infine su Register.

A questo punto si riceverà un’email di conferma contenente un link. Seguiamo il link per confermare la validità della nostra casella di posta, quindi compiliamo i dati anagrafici mancanti per completare il profilo. Per investire è necessario fornire un documento d’identità valido (carta d’identità elettronica o passaporto): questo tipo di controllo è necessario per proseguire, dato che BitMEX non è supportato in tutti i Paesi del mondo e tiene molto alla sua politica sulle nazioni escluse dall’Exchange (in ottemperanza alle leggi internazionali e nazionali).

Se abitiamo in Italia non avremo comunque nessun problema a creare il conto e validarlo, visto che sono supportati i documenti d’identità italiani.

Deposito e prelievi

Come accennato nell’introduzione, BitMEX opera con un saldo esposto esclusivamente in Bitcoin (BTC); questo saldo è ottenuto effettuando un deposito dal sito d’acquisto delle criptovalute. Oltre al Bitcoin, BitMEX consente di acquistare la criptovaluta Tether (USDT), una stablecoin legata al valore del dollaro americano.

Nella pagina dedicata all’acquisto è possibile inserire la somma di denaro che vogliamo investire sulla piattaforma, scegliere la valuta (per esempio Euro) e premere in basso su Select. Per la transazione il sito si affida a Gateway specifici per la conversione in criptovalute (nello specifico Banxa): possiamo effettuare il deposito utilizzando una carta di credito Visa o MasterCard oppure un bonifico bancario. Terminato il deposito potremo investire sulla piattaforma dopo pochi minuti o dopo giorni, in base al metodo di pagamento scelto.

Anche i prelievi sono legati alle criptovalute: dalla piattaforma è possibile prelevare in Bitcoin o in Tether verso qualsiasi e-wallet compatibile. Al momento della scrittura non è possibile prelevare in valuta tradizionale: dovremo prima effettuare un trasferimento su un e-wallet di fiducia e successivamente effettuare la conversione.

Commissioni

BitMEX non applica commissioni sui depositi, indipendentemente dalla criptovaluta scelta (Bitcoin o Tether). Possono esserci invece delle commissioni sui prelievi in Bitcoin e Tether, applicate dalle reti di blockchain (che variano anche in base alla potenza di calcolo disponibile).

La piattaforma presenta invece delle commissioni sul trading che variano in base al tipo di prodotto finanziario scelto, al tipo di criptovaluta su cui facciamo trading e alla posizione che scegliamo di aprire. Le commissioni non sono fisse ma possono diminuire in base al volume di denaro investito sulla piattaforma: più si investe, più saranno basse.

Chi è interessato ad analizzare nel dettaglio e valutare le commissioni applicate da BitMEX può leggere il grafico riassuntivo nella pagina dedicata.

Quali criptovalute è possibile acquistare

La piattaforma BitMEX è tra le migliori a livello professionistico, visto che offre ai trader una leva fino a 100 volte (molto rara sul mercato europeo e statunitense). Attualmente è possibile investire sui derivati delle seguenti criptovalute:

Quelle riportate qui in alto sono solo le crypto più famose presenti sulla piattaforma BitMEX, spesso legate da contratti con il Dollaro statunitense o con l’Euro. Per vedere le criptovalute supportate è possibile premere in alto a sinistra sulla pagina di trading e utilizzare il motore di ricerca delle criptovalute.

I contratti offerti da BitMEX possono essere racchiusi in quattro categorie:

  • Contratti futures: permettono di negoziare derivati ​​Bitcoin a prezzi predeterminati
  • Contratti perpetui: non impongono alcuna scadenza al trading, con prezzi basati sul margine in tempo reale dell’indice
  • BitMEX Upside Profit: smart contract che consente ai trader di partecipare ai potenziali rialzi di alto valore del Bitcoin
  • BitMEX Downside Profit: smart contract che consente ai trader di partecipare durante il potenziale ribasso, generando profitto dalle cadute di valore del Bitcoin

Questi strumenti sono molto avanzati e sono riservati a chi ha già una certa dimestichezza con il trading o lavora nel settore della finanza da diversi anni.

Assistenza clienti

In caso di dubbi o di problemi di ogni tipo, gli utenti possono contattare direttamente il servizio di assistenza clienti di BitMEX tramite un form di contatto via email. Accedendo alla pagina di supporto presente sul sito della piattaforma, sarà sufficiente compilare i campi presenti all’interno della finestra, inserendo le informazioni richieste (ossia il proprio indirizzo email, l’oggetto, il tipo di problema riscontrato e il messaggio). Il supporto darà una risposta entro 24 ore in lingua inglese (ma sono supportate anche delle lingue alternative, ossia russo e cinese).

Prima di contattare l’assistenza può essere utile dare un’occhiata alla pagina dedicata alle FAQ della piattaforma, che ospita le risposte alle domande più frequenti che vengono poste dagli utenti. In questo modo è infatti possibile trovare la soluzione che si sta cercando anche senza dover attendere la risposta del supporto clienti che, come detto, arriverà tramite email.

Piattaforma e App per mobile

Piattaforma BitMEX

La piattaforma di BitMEX è accessibile anche senza aver effettuato l’accesso: basterà infatti andare semplicemente sulla pagina del trading per vedere subito all’opera la piattaforma. Effettuando l’accesso con un account verificato potremo investire le somme di denaro depositate in Bitcoin, scegliendo di volta in volta il miglior contratto. Chi ama investire su più posizioni aperte può visualizzare anche un maggior numero di contratti nella parte superiore dell’interfaccia. Così facendo si potrà avere sempre tutto sotto controllo e investire esclusivamente sulle criptovalute che generano utili.

Anche se l’interfaccia è in inglese, tutte le informazioni sull’andamento delle criptovalute sono a portata di clic: un trader professionista si troverà sicuramente a suo agio con i grafici ad aggiornamento ogni millisecondo, monitorando gli alti e bassi tipici delle criptovalute.

La piattaforma funziona bene anche dai browser per dispositivi mobile, ma chi è interessato a usare BitMEX da smartphone può provare anche l’app per Android direttamente dal Google Play Store o scaricando direttamente l’APK. Al momento in cui scriviamo non è disponibile un’app per dispositivi mobile Apple.

Recensione e opinioni finali su BitMEX

BitMEX, come abbiamo potuto vedere, può essere un buon punto di riferimento per chi investe regolarmente nelle criptovalute. La piattaforma è pensata per funzionare solo con le criptomonete ed è specializzata in strumenti finanziari derivati e complessi.

Proprio per questi motivi specifici BitMEX risulta particolarmente indicata ai trader professionisti o comunque più esperti, che possiedono una certa esperienza nel campo oltre alla liquidità necessaria per utilizzare una leva 1 a 100 sui derivati presenti.

Questo naturalmente non vuol dire che chi è alle prime armi con le criptovalute e con i derivati non può utilizzare il servizio. In questo caso, però, suggeriamo caldamente di provare la piattaforma BitMEX Test, pensata per essere utilizzata come account demo (che andrà creato separatamente rispetto all’account principale). In questo modo si potranno testare tutte le potenzialità e gli strumenti offerti dalla piattaforma, senza correre alcun tipo di rischio.

Domande frequenti su BitMEX

BitMEX è sicura?

BitMEX è utilizzata ogni giorno da migliaia di trader professionisti, che investono in Bitcoin e in altre criptovalute con successo. L’azienda ha sede alle Seychelles e rispetta tutte le leggi nazionali sul trading e sulle operazioni finanziare, con rigide regole sui paesi ammessi al trading sulla piattaforma.

Allo stato attuale questa piattaforma non dispone delle certificazioni europee presenti sugli altri siti di exchange: conviene quindi agire su di essa solo se abbiamo davvero bene a mente come fare trading da professionisti.

BitMEX conviene per le commissioni?

BitMEX non applica commissioni sui depositi in Bitcoin e Tether, ma può applicare delle commissioni sui prelievi (dovuti alla potenza di calcolo necessaria per far funzionare la blockchain). La piattaforma applica anche delle commissioni sui contratti aperti, che variano anche in base alla criptovaluta e alla derivata su cui investiamo.

Questo sito offre anche commissioni sempre più basse ma mano che aumenta il livello degli investimenti sul sito: più investiamo, minori saranno le commissioni.

BitMEX dispone di un'app?

Nel momento in cui scriviamo l’app di BitMEX è disponibile solo per i dispositivi Android. La mancanza di un’app su iPhone e iPad può essere minimizzata aprendo la piattaforma direttamente su Safari e utilizzando la vista orizzontale per accedere a tutte le funzioni dell’interfaccia.

Posso comprare Bitcoin e altre crypto con gli Euro?

Il sistema di pagamento supportato da BitMEX accetta i pagamenti in Euro (tramite carte di credito e bonifici), ma essi saranno subito convertiti in Bitcoin sul saldo della piattaforma. Non vedremo quindi mai il saldo in Euro ma dovremo abituarci a fare trading utilizzando solo i Bitcoin come riferimento.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti