Hype Bitcoin: come funziona il portafoglio bitcoin (recensione e opinioni)

Vediamo cos'è, come funziona, i piani e i vantaggi della sezione bitcoin di Hype, l'applicativo offerto da Gruppo Sella.
Vediamo cos'è, come funziona, i piani e i vantaggi della sezione bitcoin di Hype, l'applicativo offerto da Gruppo Sella.

Ecco una guida completa su Hype Bitcoin, wallet di criptovalute proposto da Gruppo Sella.

Ti diremo, tra le altre cose, le commissioni previste da Hype bitcoin, le recensioni su Hype bitcoin ed in generale ti illustreremo il portafoglio Hype bitcoin.

Del resto, è sempre meglio conoscere bene uno strumento al quale stiamo affidando i nostri risparmi. Visto che in rete circolano fin troppe truffe, oltre al fatto che molti wallet o servizi, anche operando in buona fede, sono poi insicuri ed esposti ad attacchi Hacker.

Tutti fenomeni alimentati dal successo ormai crescente da anni delle criptovalute.

Dunque, vediamo cos'è e come funziona Hype Bitcoin.

Cos'è Hype

hype bitcoin come funziona

Hype è una carta lanciata da Gruppo Sella ormai tempo fa, quindi è ben nota e collaudata. Si tratta, per quanti ancora non lo sapessero, di un prodotto finanziario finalizzato alla gestione del proprio denaro e all'ampliamento dei propri investimenti.

Tuttavia, dato che la DeFi (la Finanza Decentralizzata) è in continua evoluzione, Gruppo Sella ha deciso di implementare la carta Hype adeguandola alla richiesta crescente di criptovalute.

E così, il servizio ti permette oggi anche di investire in criptovalute.

In realtà, non stiamo parlando di una strettissima novità, dato che la carta Hype prevede i bitcoin già dal 2019. Non è necessario aprire un altro conto corrente o disporre di un wallet Bitcoin esterno da abbinare alla carta.

E' infatti sufficiente usare la carta per gestire anche i bitcoin. Il che ti apre sia nuove possibilità di investimento, sia nuove possibilità di acquisto laddove le criptovalute sono contemplate.

Come funziona il portafoglio Hype per bitcoin

Come funziona Hype con Bitcoin? Inutile dire che la prima cosa è quella di essere un cliente o diventarlo se si è interessati al servizio.

Come creare portafoglio bitcoin su Hype

In quest'ultimo caso, non temere di dover fare lunghe file agli sportelli o dover aver a che fare con scartoffie varie ed eventuali. Farai tutto online, con il tuo smartphone. E in pochissimi minuti.

Avrai la possibilità di operare sui Bitcoin con Hype Start o acquistando e vendendoli con Hype Plus e la versione Premium.

Ti basterà verificare la tua identità e inserito il codice OTP di conferma. Nella Home page, dovrai entrare nella sezione menù che troverai in basso a destra della barra ed evidenziare l’icona Bitcoin sulla destra.

Fatto ciò, potrai creare il tuo portafoglio Bitcoin Hype, che altro non è che un indirizzo costituito da un codice alfanumerico, mediante il quale potrai inviare criptovalute o riceverle.

Dovrai accettare i termini indicati per ricevere un codice QR e un link che identificano il tuo wallet Hype Bitcoin, direttamente collegato al conto Hype.

Sul portafoglio Bitcoin Hype troverai gli ultimi servizi tecnologici come il gartner hype cycle e il Bitcoin halving hype.

Come ottenere bitcoin su carta Hype

Avrai a che fare con un procedimento intuitivo e accessibile a tutti, sia per chi non è particolarmente avvezzo con le tecnologie, sia per chi non ha particolare dimestichezza con il mondo delle criptovalute.

Incontrerai termini come Bitcoin Hype curve, che si riferisce alle varie fasi di crescita e di espansione delle monete digitali.

Come comprare i Bitcoin tramite carta Hype? Dovrai entrare nell’apposita sezione e pigiare sull’icona “comprare”. Da qui dovrai attendere l’apertura del format successivo nel quale potrai indicare il numero di Bitcoin che vuoi acquistare.

Per completare l’operazione dovrai cliccare sul tasto “prosegui” e attendere la verifica della blockchain che potrà richiedere qualche secondo. Ti servirà per conseguire il codice di riferimento che ti servirà per il wallet.

Dovrai poi entrare nella sezione del portafoglio per verificare la conclusione dell’operazione e la presenza delle criptomonete.

Come vendere bitcoin tramite carta Hype

La procedura è simile a quella per gli acquisti di bitcoin. Dovrai digitare il tasto “vendi” e ti verrà evidenziato l’importo delle criptomonete presenti nel tuo portafoglio.

Da qui potrai scegliere il quantitativo e verificare il controvalore in euro. Ti basterà confermare l’operazione e in pochi secondi ti sarà accreditata la somma in euro equivalente sul tuo conto Hype.

Come inviare bitcoin su carta Hype

Per inviare bitcoin su carta Hype dovrai selezionare dalla schermata Bitcoin della carta la voce invia, scegliendo dalla rubrica del telefono il QR code per l’indirizzo Bitcoin del destinatario. Ma potrai anche digitare la cifra a mano.

Dovrai poi stabilire l’importo complessivo che vuoi spedire, confermando l’operazione.

Ti sarà inviata una email all'indirizzo che hai scelto in fase di registrazione.

Hype Bitcoin app

Su quali sistemi operativi è possibile scaricare la app di carta Hype per Bitcoin? Per fortuna, su tutte le principali, ossia:

  • iOS
  • Android
  • Huawei Mobile Services

Puoi anche operare tranquillamente in versione Desktop, se la gestione di carta Hype sui device mobili non ti dà sicurezza.

Costi e commissioni

hype bitcoin commissioni

Il servizio prevede commissioni per ogni operazione di acquisto o di vendita. Ma devi tener presente che sarà aggiunta anche una Bitcoin Hype fee.

Con quest'ultima viene indicato il costo che viene addebitato per l’invio delle criptomonete per chi svolge mining. Vale a dire per quanti fanno in modo che i blocchi vengano chiusi sulla blockchain di Bitcoin e siano minate nuove criptovalute.

Ecco le commissioni sia di vendita che di acquisto di bitcoin in base ai profili:

  • Hype Start: 2% sull’importo acquistato
  • Hype Plus: commissione dell'1,5%
  • Hype Premium: commissione dell’1%

Ricorda però che per la vendita dovrai aggiungere il prezzo del mining fee.

Meglio comunque dare sempre un'occhiata sul sito ufficiale di Hype, giacché le commissioni possono essere continuamente aggiornate.

Bitcoin massimi su Hype

Ricorda anche che se vuoi effettuare operazioni in Bitcoin con il conto Start, non potrai superare la somma di 500 € giornalieri sia per l’acquisto che per la vendita. Mentre a livello annuo parliamo di una cifra complessiva di 2.500 €.

Con gli account Plus o Premium, il tetto massimo sale a 4.990 € giornaliero, che diventano 50.000 € annuali.

Dunque, va da sé che il conto Start è pensato per chi muove importi limitati, ma paradossalmente va incontro a tassi più elevati. Forse per essere incentivati ad investire di più.

Riguardo le tasse, se l’acquisto e l'invio di bitcoin non prevede l’applicazione di una tassazione, l’eventuale guadagno che puoi ottenere attraverso la sua vendita invece è soggetto a un’imposta sulle plusvalenze pari al 26%. Che dovrai inserire nella tua dichiarazione dei redditi.

Anche su ciò, comunque, ti invitiamo ad aggiornarti poiché il sistema fiscale è spesso oggetto di modifiche. In genere peggiorative.

Hype bitcoin conviene?

Come sono le bitcoin hype recensioni? Il giudizio è sostanzialmente positivo, dato che molti clienti ritengono che sia molto vantaggioso gestire un wallet digitale in modo semplice come quello proposto dalla carta Hype. Per non parlare della questione sicurezza.

Non mancano però feedback negativi, in quanto alcuni ritengono che il servizio non funzioni sempre a dovere. Soprattutto perché, a detta di molti, non sia costantemente aggiornata la app.

In generale, se ne parla bene anche per quanto riguarda le opportunità che la carta Hype dà riguardo agli investimenti in bitcoin, resi semplici e sicuri. Pur restando memori dei rischi collegati alla volatilità delle criptovalute.

Si può usare per altre criptovalute?

Al momento non è possibile gestire altre criptovalute oltre ai bitcoin. Ma non escludiamo che il gruppo ci ripensi e ne aggiunga altre.

Una scelta peraltro poco comprensibile, dato che il servizio esiste ormai da 2 anni e, in teoria, dovrebbe essere rodato per accogliere qualche altra criptovaluta.

Almeno che si sta attendendo una ulteriore crescita di clienti per passare allo step successivo.

Vantaggi e svantaggi

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di utilizzare carta Hype di Gruppo Sella per i bitcoin? Vediamoli di seguito:

Hype Bitcoin vantaggi

  • Facilità di utilizzo di un wallet criptovalute
  • Velocità di registrazione
  • Possibilità di investire in criptovalute in modo semplice e sicuro
  • Sicurezza

Hype Bitcoin svantaggi

  • Stando a diverse lamentele, il sistema ogni tanto si inceppa
  • Solo Bitcoin disponibile
  • Commissioni un po' alte per chi opera poco e con somme basse

Giudizio conclusivo

Gruppo Sella ha creduto sempre nella tecnologia, tanto che il suo slogan è: innovativi per tradizione.

In effetti, sta credendo dal 2019 anche nel bitcoin e nelle sue potenzialità. Aggiungendo la possibilità, alla già esistente carta Hype, di inviare, ricevere ed investire sul bitcoin.

Il servizio è intuitivo e sicuro, riscontrando per ora qualche limite sottolineato in questa recensione. Resta comunque un buon modo anche per avvicinarsi al mondo del Bitcoin, molto attraente ma anche pericoloso.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 06 2021
Link copiato negli appunti