XTB Broker: Recensione e Guida Pratica 2022 | Pro e Contro

XTB Broker: Recensione e Guida Pratica 2022 | Pro e Contro

In questa guida completa su XTB scopriremo come funziona questo broker: tipi di conto disponibili, prodotti, costi, commissioni e molto altro ancora.
In questa guida completa su XTB scopriremo come funziona questo broker: tipi di conto disponibili, prodotti, costi, commissioni e molto altro ancora.

XTB Broker è indubbiamente una delle piattaforme più consigliate per chi vuole cominciare a investire nelle criptovalute o nelle azioni più scambiate sul mercato finanziario.

In questa guida su questo servizio di trading analizzeremo nel dettaglio tutte le caratteristiche di XTB, così da offrire una panoramica completa sui pro e contro del servizio.

Cosa è XTB

Fondata in Polonia nel 2004 e oggi quotata in Borsa, XTB* è un’azienda solida e ben collaudata che mette a disposizione degli utenti una piattaforma moderna, semplice da usare e assolutamente affidabile, oltre che regolamentata a livello internazionale.

XTB ha sede in Europa ed è leader nella negoziazione di azioni, ETF e CFD. Chi sceglie di operare utilizzando questo servizio potrà infatti contare su un bel ventaglio di strumenti finanziari su cui investire.

Il servizio di trading di XTB dà accesso a più di 2.100 mercati CFD tra cui forex, indici, materie prime, azioni e ETF di tutto il mondo, oltre all’innovativa piattaforma mobile xStation 5.

Nel panorama dei broker, inoltre, è uno dei pochi servizi che non prevede un deposito minimo e non applica commissioni su azioni ed ETF (fino a un volume massimo di 100.000 euro mensili).

🏢 Sede e Nascita:Varsavia (Polonia), 2004
📄 Regolamentazione:FCA, CySec, Consob
💰 Deposito Minimo:nessuno
📱App mobile:sì (iOS, Android)
☎️ Contatti:email, live chat, telefono
📈 Tipo di Trading:azioni, CFD, commodities, criptovalute, ETF, forex, indici
🌎 Sito Ufficiale: https://www.xtb.com/it/
*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Come funziona XTB: caratteristiche e servizi

piattaforma trading XTB

XTB è un servizio completo ma allo stesso tempo anche piuttosto semplice da usare. Di conseguenza, risulta accessibile anche per chi si avvicina agli investimenti online per la prima volta.

Ma come funziona XTB e quali sono i principali servizi offerti da questa piattaforma di trading?

Tipi di conto disponibili su XTB

Su XTB è possibile sottoscrivere subito e in maniera gratuita un conto Standard, che fornisce accesso a tutti gli strumenti finanziari visti in precedenza e non prevede spese di gestione.

Per questo conto la leva massima è di 1:30, vi sono un sistema di trading automatico e alcuni costi di commissione (applicati su determinate operazioni e sui conti che superano i 100.000 mensili di volume). Lo spread per il conto Standard è variabile, con uno spread minimo di 0,8 pip. 

Per gli utenti esperti o che lavorano nel settore del trading è possibile sottoscrivere un conto Pro, grazie al quale si potrà avere una leva massima di 1:200.

Si può ottenere questo tipo di conto alle seguenti condizioni:

  • aver effettuato negli ultimi 4 trimestri almeno 10 operazioni per trimestre, con valore nominale di almeno 50.000 € ciascuna.
  • avere un portafoglio di investimento (escluse le attività illiquide come immobili ecc. Ecc.) che supera i 500.000 €.
  • essere in possesso di almeno 1 anno di esperienza nel settore finanziario (o simile), che richiede la conoscenza delle transazioni o dei servizi previsti.

Con il conto cliente professionale le commissioni applicate sugli strumenti diminuiscono in maniera graduale, così da incentivare gli investimenti dei grandi esperti del settore. Lo spread sul conto Pro è lo spread del mercato, con uno spread minimo di 0,1 pip.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Conto demo su XTB

Per testare le funzionalità della piattaforma e fare pratica nel mondo del trading senza impegnare il proprio capitale, la soluzione migliore è sfruttare il conto demo gratuito di XTB. Grazie al conto demo si avrà accesso a fondi virtuali pari a 100.000 € per 4 settimane, da usare per fare investimenti senza correre rischi e provando le varie funzioni della piattaforma.

Per procedere all’apertura del conto demo su XTB basta andare sulla homepage di XTB* e cliccare su DEMO (in alto a destra), compilando poi i campi richiesti con i propri dati personali.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Prodotti e strumenti finanziari

Con XTB è possibile investire sulla piattaforma xStation 5 su un gran numero di prodotti finanziari:

  • ETF (CFD e non CFD): per gli investitori specializzati ad alto rischio è possibile investire sul valore di diversi ETF (Exchange traded-funds), che consentono di investire su una pluralità di asset con un solo strumento e con costi e rischi ridotti. Gli ETF sono un’alternativa più economica e flessibile ai classici fondi di investimento e un modo semplice per diversificare il proprio portafoglio. Sulla piattaforma è possibile scegliere tra oltre 200 ETF, e lo scanner ETF premette di trovare quelli più indicati per il trader.
  • Forex: il sito offre più di 50 coppie di valute. Sono presenti tutte le principali coppie di valute, più alcune meno note e indicate per i più esperti.
  • Azioni (CFD e non CFD): oltre 1.500 azioni di società presenti negli Stati Uniti e in Europa, incluse grandi multinazionali come Apple, Tesla e Amazon.
  • Indici CFD: sono presenti tutti i principali indici globali.
  • Materie prime CFD: numerose materie prime su cui investire, come grano, rame, caffè, alluminio, nichel, olio, platino, argento e oro.
  • Criptovalute CFD: è possibile investire sull’andamento delle criptovalute più conosciute e con elevata capitalizzazione di mercato, ma anche su altre criptovalute minori.

Il ventaglio di prodotti finanziari è molto ampio, riuscendo a soddisfare le esigenze dell’investitore alle prime armi e dell’investitore più esperto.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Formazione su XTB: i corsi di trading

XTB organizza corsi di trading e webinar sugli strumenti di investimento più famosi. Chi non ha esperienza nel mondo del trading o vuole semplicemente approfondire l’argomento può partecipare gratuitamente ai corsi offerti da XTB. Seguendoli sarà possibile ascoltare i più grandi esperti di trading (europeo e internazionale), imparando tramite esempi e metodi da applicare durante gli investimenti per ridurre le perdite o massimizzare i guadagni.

I corsi sono suddivisi per gradi di apprendimento: si parte dal livello Base, passando al livello Intermedio e infine al livello Avanzato. Non si tratta però di un percorso obbligato: gli utenti esperti di trading possono infatti accedere ai contenuti Premium, per trovare le migliori strategie di vendita e dei consigli utili per investire sulle nuove azioni.

Criptovalute su XTB

crypto token

Il trading di criptovalute è una delle opzioni più interessanti di XTB. Con i CFD è possibile guadagnare dall’aumento o dalla riduzione del valore delle criptovalute sulle quali si vuole investire, quindi senza necessità di averla nel proprio wallet (cosa che accade invece con l’acquisto diretto).

Al momento su XTB si può fare trading sulle seguenti criptovalute:

Per le criptovalute sono disponibili strumenti di analisi avanzati (analisi tecnica, analisi di correlazione, ampia gamma di indicatori tecnici),  leva fino a 1:2, bassi costi di trading, spread a partire da 0,22% e sistema di protezione dal saldo negativo.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Commissioni e prezzi su XTB Broker

Analizziamo ora le commissioni e i costi previsti dal servizio di XTB Broker*.

Per quanto riguarda i prelievi, su XTB sono gratuiti. L’unica eccezione è rappresentata dai prelievi di importo minore di 100 €, per i quali è prevista una commissione di 10 €.

Le altre commissioni applicate da XTB sono:

  • soglia spesa: a chi supera 100.000 € di spesa è addebitata una commissione dello 0,2% (min. 10 €). Anche per chi investe cifre importanti, quindi, si tratta di una percentuale accettabile.
  • spread: varia da asset ad asset e in base alla propria tipologia di conto (standard o pro).
  • costi di inattività: 10 € mensili, valido solo dopo 13 mesi di inattività. Il saldo non può andare in negativo ed è sufficiente accedere almeno una volta all’anno per evitare che questa tassa venga applicata.
  • commissioni Overnight: applicate alle posizioni aperte di notte.
*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Metodi di pagamento accettati su XTB

metodi pagamento

La piattaforma di XTB accetta diversi metodi di pagamento: l’utente può infatti scegliere tra bonifico bancario, carte di credito (Visa, Visa Electron, Mastercard, Maestro, MasterCard Electronic) e pagamenti via wallet elettronici come PayPal, PayU, Skrill e ECOMMPAY.

Per quanto riguarda il bonifico bancario, è necessario che l’utente utilizzi un conto del quale è egli stesso l’intestatario (con nome e cognome completi). In caso contrario, infatti, la piattaforma rimanderà i soldi indietro. Le coordinate bancarie da utilizzare per il bonifico sono indicate nell’Area Clienti del sito ufficiale di XTB.

XTB non applica delle commissioni per il bonifico, ma potrebbe accadere che queste vengano applicate dalla propria banca; conviene quindi informarsi su questo aspetto.

Pro e contro di XTB

Pro
Contro
Pro
  • non richiede un deposito minimo
  • varietà di asset sui quali investire
  • xStation 5 (piattaforma di trading proprietaria)
  • servizio di assistenza efficiente
  • prelievi e depositi semplici e veloci
  • conto demo gratuito
  • app mobile
Contro
  • costi di inattività
  • conto demo disponibile solo per 1 mese

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Sicurezza di XTB

XTB è un servizio assolutamente trasparente e affidabile. I fondi degli investitori sono al sicuro: l’affidabilità della piattaforma è infatti confermata dalla supervisione di autorità del calibro di FCA, KNF, CySEC e IFSC.

Altro dettaglio importante è il fatto che i fondi dei clienti sono tenuti sempre in un conto separato e protetti dall’Investment Compensation Fund (ICF); in caso di insolvenza da parte del broker, questo assicura gli investitori fino a 20.000 €.

Come aprire un conto su XTB

Per aprire un conto è sufficiente andare sul sito ufficiale di XTB e premere sul tasto “Apri un conto reale” (o “Apri un conto demo”) presente in alto a destra della Homepage.

Successivamente sarà necessario inserire un indirizzo email valido, il proprio Paese di residenza, un numero di telefono valido e i documenti richiesti per la verifica dell’identità.

La verifica dell’identità su XTB è un passaggio fondamentale per assicurarsi di operare in piena sicurezza: così facendo, infatti, si avrà la garanzia che nessun altro effettuerà investimenti con l’account creato.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Prelevare e depositare su XTB

La procedura da seguire per prelevare fondi dal conto XTB è davvero semplice. L’utente dovrà solo scegliere il conto di trading dal quale prelevare e indicare l’importo desiderato.

XTB invierà la somma indicata tramite bonifico bancario al conto registrato a nome dell’utente (del quale dovrà essere anche l’intestatario).

A tal proposito ricordiamo che è bene provvedere quanto prima alla verifica del conto bancario, fornendo un estratto conto che riporti un codice IBAN valido.

Vediamo ora come depositare fondi sulla piattaforma XTB:

  • accedere all’xStation o al Client Office
  • andare su Depositi
  • indicare il conto sul quale si desidera fare il deposito
  • scegliere il metodo di pagamento che si preferisce.

Assistenza clienti

Il servizio di assistenza clienti di XTB risulta essere uno dei più efficienti nel panorama delle piattaforme di investimento online.

Il supporto consiste infatti in un team specializzato disponibile dal lunedì al venerdì, a qualsiasi ora del giorno (24/5).

Per contattare l’assistenza clienti di XTB si può chiamare il numero di telefono +39 02 94752633, scrivere all’indirizzo email sales.it@xtb.com oppure al servizio di live chat, uno dei più apprezzati dagli utenti in quanto decisamente più rapido e pratico.

Tra le caratteristiche più rilevanti del servizio di supporto previsto da XTB citiamo anche l’assegnazione di un account manager, che indirizzerà e supporterà l’utente sulle questioni relative al suo conto di trading.

Alternative a XTB

Commissioni maker/taker
Deposito minimo
Criptovalute disponibili
Conto demo
Commissioni:
0,1%/ 0,15%
Deposito minimo: 25€
Criptovalute: 50+
Conto demo: No
Commissioni:
zero
Deposito minimo: 100€
Criptovalute: 19
Conto demo:
Commissioni:
zero
Deposito minimo: 10€
Criptovalute: 15
Conto demo:
Commissioni:
1%/1%
Deposito minimo: 50$
Criptovalute: 50+
Conto demo:
Commissioni:
0,01%/0,05%
Deposito minimo: nessuno
Criptovalute: 18
Conto demo:
Commissioni:
0,5%/0,5%
Deposito minimo: 10€
Criptovalute: 30+
Conto demo: No
Commissioni:
zero
Deposito minimo: 10€
Criptovalute: 50+
Conto demo: No

XTB: opinioni finali

Difficile trovare nel panorama europeo un servizio completo e affidabile come XTB*. Su questa piattaforma di trading si può investire e guadagnare su Forex, CFD, azioni, ETF e criptovalute, depositare soldi sul conto utilizzando PayPal o altri strumenti di pagamento digitali, azzerare i costi di commissione (fino a una certa soglia), imparare nuove forme d’investimento e beneficiare di un’assistenza di prim’ordine.

A conferma di quanto detto, le recensioni di XTB lasciate su Trustpilot dagli utenti che hanno già utilizzato il servizio sono molto positive, con l’80% di essi che descrive la piattaforma di trading come “eccezionale” o “molto buona”.

Per chi si avvicina al mondo del trading consigliamo vivamente di testare XTB tramite conto demo gratuito, così da prendere confidenza con la piattaforma di trading online e capire se è il broker giusto per le proprie esigenze.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Domande frequenti su XTB

XTB è sicuro?

XTB è un broker autorizzato e regolamentato, con un occhio di riguardo alla sicurezza della sua piattaforma di trading accessibile sia da PC che da mobile.

XTB è un broker regolamentato?

Per avere la certezza che un broker sia davvero sicuro dobbiamo osservare le autorizzazioni fornite presso la CySEC. XTB offre molto di più, essendo registrato presso la CONSOB, autorizzato quindi ad operare sul suolo italiano.

Su XTB posso acquistare crypto usando euro?

Su questa piattaforma è possibile investire sulle oscillazioni del prezzo delle criptovalute (trading CFD), caricando il conto in Euro o in altre valute straniere. Dopo il deposito basterà quindi scegliere la criptovaluta su quale investire.

XTB offre un'app mobile?

XTB offre un’app mobile molto ben fatta e in grado di offrire gli stessi vantaggi della piattaforma vista su PC. L’app XTB è disponibile al download dal Google Play Store e dall’Apple App Store.

Qual è il deposito minimo su XTB?

XTB non prevede un deposito minimo, visto che basta anche solo 1 euro per investire sul conto reale. Prima di investire conviene sempre provare il conto demo, così da verificare il funzionamento della piattaforma e la potenza degli strumenti finanziari offerti.

Che cosa offre XTB per i trader principianti?

XTB è probabilmente il miglior sito dove iniziare a fare trading, visto che nell’accademia sono presenti moltissimi materiali didattici gratuiti e anche corsi e webinar presentati da esperti famosi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti