Markets.com: Recensione e Guida Pratica 2022 | Opinioni

Markets.com: Recensione e Guida Pratica 2022 | Opinioni

Scopriamo se Markets.com è affidabile come dicono per l'acquisto delle criptovalute e per il trading online.
Scopriamo se Markets.com è affidabile come dicono per l'acquisto delle criptovalute e per il trading online.

Tra le migliori piattaforme che possiamo utilizzare per fare trading su Forex, CFD e criptovalute troviamo Markets.com, disponibile sia in versione desktop che mobile. Su questo sito avremo accesso ad oltre 2.000 asset presenti a listino, con numerosi strumenti finanziari necessari con cui guadagnare (indici, materie prime, azioni e coppie valutarie).

Nei capitoli che seguono è possibile scoprire cosa è Markets.com, quali sono i servizi che offre, su quali criptovalute è possibile investire, quali metodi di pagamento è possibile utilizzare per versare e prelevare denaro e quali sono i sistemi di sicurezza utilizzati per offrire il massimo della protezione agli utenti.

Cosa è Markets.com

Markets.com è una società nata nel 2008 per offrire trading e investimenti nei mercati finanziari globali. Questa piattaforma fa parte della Finalto Group, una controllata di Playtech (società quotata FTSE 250).

Su questa piattaforma operano solo operatori con una profonda conoscenza dei mercati finanziari, così da poter offrire a qualsiasi persona che si affaccia sul mercato del trading finanziario gli strumenti necessari per poter investire in tutta sicurezza sui titoli che preferisce, senza dover cercare tra tanti siti diversi.

Tabella con sintesi sull’Exchange:

  • Regolamentato in Italia dalla Consob
  • Regolamentato in Europa da CySEC
  • Fondi clienti assicurati
  • Conto demo gratuito

Caratteristiche e Servizi di Markets.com

markets_com

La piattaforma Markets.com offre due diversi tipi di conto: il conto Marketsi e il conto Marketsx, utili per diversificare gli investimenti e concentrare le risorse finanziarie solo sugli strumenti che sappiamo utilizzare o che vogliamo apprendere.

Con Marketsi è possibile investire in azioni e indici a lungo termine, a medio termine o a breve termine, scegliendo di volta in volta dove investire i propri capitali e dove chiudere il contratto ancora aperto per generare un profitto. Possiamo considerare questa piattaforma quella più vicina ai siti classici su cui è possibile investire in titoli e azioni di qualsiasi natura, così da poterle vendere quando generano un profitto.

Con Marketsx è pensata per chi vuole fare trading online e desidera investire in criptovalute tramite CFD. Questa piattaforma è pensata per poter offrire gli strumenti più innovativi per tutti i nuovi investitori che vogliono avvicinarsi alle criptovalute senza dover possedere un wallet digitale o per gli investitori che, dopo aver investito in titoli e in obbligazioni, vogliono provare anche il mercato del trading online sulle criptovalute senza dover cambiare sito e senza dover affidarsi ad altre piattaforme.

Gli utenti che decidono di investire in criptovalute utilizzando Markets.com possono procedere utilizzando i CFD, gli strumenti finanziari più utilizzati per le criptovalute. Con essi è possibile investire sul rialzo o sul ribasso (allo scoperto) di una particolare criptovaluta o su una serie di criptovalute e guadagnare solo dalla fluttuazione del mercato, senza dover inserire nessun wallet su cui spostare la criptovaluta generata o da vendere; questo rende gli investimenti molto più sicuri, visto che non possiederemo mai la criptovaluta scelta ma è possibile generare guadagni dalla valutazione che la criptovaluta ha nel corso della giornata o di un arco temporale prescelto (settimanale o mensile).

Per i professionisti del settore è possibile beneficiare anche delle piattaforme MetaTrader 4 e MetaTrader 5, così da poter unire diversi tipi di piattaforme, monitorare e diversificare i propri investimenti e tenere tutto sotto controllo direttamente dal proprio PC di casa o, in alternativa, dallo smartphone o dal tablet.

Criptovalute disponibili

marketsx-piattaforma-trading

 

Per chi è interessato ad investire in criptovalute troverà qui in basso le valute digitali su cui è possibile investire:

Queste sono solo alcune delle criptovalute su cui è possibile investire utilizzando la piattaforma destinata al trading, dove è possibile trovare sfruttare il paniere di criptovalute CryptoBlend per poter investire sul valore delle criptovalute in base al suo valore in dollari statunitensi.

Vi ricordiamo che non è necessario nessun wallet digitale (e-wallet) per poter investire in criptovalute su questa piattaforma: visto che operiamo in trading sulle valute digitali non è necessario il possesso della criptovaluta per poter guadagnare, in quanto andremo ad investire sull’oscillazione di prezzo.

Commissioni e Prezzi

I costi e le commissioni applicate da Markets.com sono nella media del settore, quindi possiamo aspettarci di spendere di meno per determinati strumenti finanziari rispetto ad altri siti di exchange o di trading online. I prezzi variano anche in base al tipo di account che intendiamo attivare sulla piattaforma:

  • Marketsx: su questa piattaforma è possibile sottoscrivere un account premium per gli operatori che depositano almeno $250, dove gli spread sono inferiori rispetto all’account base e dove sono presenti benefici aggiuntivi per chi investe costantemente.
  • Metatrader: su questo tipo di account gli spread sono generalmente più bassi sulla piattaforma proprietaria della società rispetto alle sue piattaforme di trading di terze parti.
  • Spread variabili: gli spread di Markets.com sono variabili sulle coppie forex, allineando il broker all’offerta già presente sul mercato. I differenziali minimi elencati sono nella media.
  • Spread medi: questo sito offre spread a partire da 1,9 pip su EUR/USD.

Oltre allo spread questo broker presenta dei costi variabili: se non utilizziamo il sito è prevista una tassa di inattività pari a 10$ al mese (applicata dopo 3 mesi di inattività), commissioni overnight per i CFD aperti di notte, slippage e margine e una piccola commissione sui CFD azionari.

Se utilizziamo MarketsI non avremo addebitati costi di markup sugli spread ma solo commissioni su operazioni di acquisto e vendita. Su questo tipo di operazioni è previsto uno 0,12% mensile sul portafoglio azioni (spese di custodia) e una commissione fissa sulle transazioni pari all’1%.

Da questo punto di vista Markets.com è un sito davvero molto serio, visto che non presenta commissioni nascoste. Il broker offre anche la protezione del saldo negativo: non possiamo quindi spendere più di quanto depositato ed eviteremo così di finire “in rosso”.

Metodi di pagamento accettati su Markets.com

Per poter depositare denaro da investire su CFD per le criptovalute o per acquistare azioni possiamo utilizzare uno dei metodi di pagamento presenti qui in basso:

  • Carta di credito (Mastercard o Visa)
  • PayPal
  • Bonifico bancario
  • Skrill
  • Neteller

Attualmente questa piattaforma è una delle migliori su cui operare se non abbiamo mai usato prima d’ora un broker online o un sito di trading, visto che supporta PayPal per le transazioni in entrata. Chi non vuole comunicare la propria carta di credito sul sito può quindi affidarsi a PayPal per il pagamento, così da avere subito la somma necessaria da investire.

Se invece volessimo prelevare i soldi che abbiamo guadagnato dagli investimenti è possibile scegliere il bonifico bancario, uno dei migliori strumenti per poter accreditare velocemente i guadagni derivati.

Vi ricordiamo che questo tipo di guadagni va denunciato su reddito 730: meglio quindi parlare con il proprio un commercialista di fiducia su come segnalare queste cifre per evitare controlli fiscali e denunce.

Sicurezza

Molti utenti che cercano su Internet informazioni su Markets.com si chiedono se questo broker è davvero sicuro ed è affidabile o se si tratta di una truffa. Markets.com è uno dei leader nel settore del trading online, operando come broker serio da molti anni, con milioni di utenti soddisfatti.

Tutte le pagine del sito sono cifrate, è possibile accedere al proprio account in tutta sicurezza da PC o da mobile e, dal punto di vista puramente finanziario, ha ottenuto l’autorizzazione da tutti i più importanti enti di controllo come il Consob e il CySEC, oltre alle autorizzazioni FSCA, ASIC, FCA (quest’ultima necessaria per poter operare nel Regno Unito).

Markets.com app per dispositivi mobile

La maggior parte degli investimenti può essere effettuata anche da mobile utilizzando le app di Markets.com disponibili per Android e per iPhone/iPad. Le app funzionano in maniera del tutto simile al sito ma con molti comandi e strumenti ottimizzati per l’utilizzo via touch, così da evitare errori grossolani o investimenti non voluti.

Assistenza clienti

Chi cerca un valido aiuto per aprire un conto su Markets.com o vuole risolvere un problema con i pagamenti o con le operazioni aperte può contattare l’assistenza clienti del broker in diversi modi:

  • E-mail
  • Messagistica istantanea (live chat)

Il metodo più veloce è ovviamente la live chat presente non appena si effettua l’accesso con il proprio account, ma è possibile utilizzare un normale indirizzo di posta elettronica per contattare l’assistenza ed aprire un ticket sul problema riscontato.

Vi ricordiamo che l’assistenza di questo broker è disponibile 24 ore al giorno dal Lunedì al Venerdì.

Markets.com Pro e Contro

Pro
Contro
Pro
  • Grafici avanzati e facili da consultare
  • Supporto ai pagamenti via Paypal
  • Conto demo
  • Autorizzazioni europee e internazionali
  • Investimenti sulle criptovalute
Contro
  • Commissioni basse solo sugli account premium
  • Deposito minimo sopra la media
  • Limitato numero di asset
  • Non permette di acquistare direttamente criptovalute
  • Il conto prevede dei costi se non utilizzato

Vediamo nel dettaglio i vantaggi del broker Markets.com, così da poter scegliere se vale la pena investire su questo sito:

  • grafici avanzati e facili da consultare: il sito offre grafici molto dettagliati ma al tempo stesso facili da leggere anche per chi si è avvicinato da poco al mondo del trading;
  • supporto ai pagamenti via PayPal: non tutti i broker supportano PayPal e per molti utenti fa la differenza rispetto a tanti siti validi ma che non offrono gli stessi strumenti di pagamento presenti su Markets.com;
  • conto demo: sulla piattaforma è possibile aprire un conto gratuito di tipo demo, così da poter provare come funzionano tutti gli strumenti messi a disposizione senza spendere denaro reale;
  • autorizzazioni europee e internazionali: il broker rispetta tutte le leggi europee per operare sul mercato finanziario ed è registrato anche al Consob, la società italiana di controllo sull’operato in Borsa;
  • investimenti sulle criptovalute: sulla piattaforma di trading è possibile investire nelle criptovalute tramite CFD, guadagnando sia quando il prezzo delle valute digitali sale sia quando il prezzo scende.

Anche se questo servizio è molto serio e affidabile, presenta comunque dei difetti da tenere in considerazione prima di procedere con l’apertura di un conto:

  • commissioni basse solo sugli account premium: per avere le commissioni più vantaggiose è necessario sottoscrivere un abbonamento premium, altrimenti i costi previsti sull’account base tendono ad essere più alti;
  • deposito minimo sopra la media: il deposito minimo accettato dal sito è di 100€, una cifra più alta rispetto ai depositi minimi di altri siti famosi (dove spesso si può iniziare con molto meno);
  • limitato numero di asset: rispetto ad altri concorrenti non c’è una grande varietà di asset su cui investire, ma sono comunque presenti tutti gli asset principali che possono interessare (criptovalute, forex e azioni);
  • non permette di acquistare direttamente criptovalute: trattandosi di un broker non è possibile acquistare le criptovalute e conservarle in un wallet personale, ma solo investire sulle oscillazioni di prezzo future (tramite CFD);
  • il conto prevede dei costi se non utilizzato: se utilizziamo il servizio solo per poche volte all’anno è necessario tenere in considerazione i costi in caso di inattività dell’account, ormai una prassi per qualsiasi agenzia o servizio che opera nel settore finanziario online (basta anche solo fare l’accesso 2 volte all’anno per evitare il costo).

Dopo aver valutato attentamente tutti i vantaggi e svantaggi  abbiamo tutti gli strumenti per valutare la bontà del servizio Markets.com, uno dei migliori su cui investire per guadagnare tramite criptovalute, forex o azioni.

Alternative a Markets.com

Se stiamo cercando delle alternative valide a Markets.com, possiamo scegliere uno dei servizi elencati qui in basso che presentano vantaggi simili a quelli visti finora:

Commissioni maker/taker
Deposito minimo
Criptovalute disponibili
Conto demo
Commissioni:
0,1%/ 0,15%
Deposito minimo: 25€
Criptovalute: 50+
Conto demo: No
Commissioni:
1%/1%
Deposito minimo: 50$
Criptovalute: 50+
Conto demo:
Commissioni:
zero
Deposito minimo: 100€
Criptovalute: 19
Conto demo:

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Markets.com: Opinioni Finali

Markets.com dimostra di avere numerosi pregi e vantaggi rispetto alle altre piattaforme sul mercato, fornendo strumenti molto innovativi e facili da utilizzare anche per gli investitori in erba. Markets.com è uno dei siti più affidabili e sicuri su cui possiamo investire , anche grazie a piattaforme differenti e dedicate per le esigenze di qualsiasi trader.

Chi ama investire nelle criptovalute senza dover utilizzare un wallet personale può utilizzare Markets.com per negoziare CFD, investendo così sull’aumento del valore o sulla diminuzione del valore della criptovaluta scelta (rispetto al dollaro statunitense).

Il supporto a PayPal e al conto demo gratuito sono indispensabili per convincere anche i più scettici: chi non si fida può aprire un conto gratuito con 10.000 € finti da investire su qualsiasi asset e, se convinto dalla bontà del progetto, può scegliere di effettuare un deposito tramite PayPal ed iniziare a investire seriamente.

Domande Frequenti su Markets.com

Cos'è Markets.com?

Markets.com è una delle più grandi società broker accessibile via Internet. Opera da anni nel settore con milioni di utenti soddisfatti, senza nessuna notizia negativa o senza nessuna violazione dei server o degli account noti al grande pubblico. Markets.com è un servizio serio e affidabile e non è una truffa.

Qual è il deposito minimo su Markets.com?

Su Markets.com è possibile depositare un minimo di 100€, un valore più alto rispetto alla concorrenza. Possiamo depositare le cifre da investire utilizzando carte di credito, bonifici e servizi di intermediazione finanziaria come PayPal, Skrill e Neteller.

È disponibile un conto demo su Markets.com?

Su Markets.com è possibile utilizzare un conto demo gratuito per prendere confidenza con gli strumenti finanziari offerti e investire per finta, senza dover spendere denaro reale. Avremo a disposizione 10.000€ in soldi finti da usare per abituarci all’interfaccia.

Markets.com è un broker affidabile?

Questo broker è attualmente uno dei più affidabili su cui possiamo puntare, vista la presenza delle autorizzazioni italiane ed europee, oltre che quelle necessarie per operare nel Regno Unito e negli Stati Uniti. La presenza da molti anni sul mercato aiuta a fornire ancora più fiducia, visto che sono milioni gli utenti che usano Markets.com con soddisfazione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti