Litecoin (LTC): Prezzi, Valore, News e Guide all'Investimento

Litecoin (LTC): Prezzi, Valore, News e Guide all'Investimento

In questa guida completa su Litecoin spiegheremo cos'è, come e dove acquistarla e quali sono le potenzialità di questa criptovaluta.
In questa guida completa su Litecoin spiegheremo cos'è, come e dove acquistarla e quali sono le potenzialità di questa criptovaluta.
Veronica Moro
Pubblicato il 28 apr 2022

Nata nel 2011, Litecoin prende ispirazione da Bitcoin ma presenta delle differenze sostanziali dalla celebre crypto. In generale, si tratta di una delle criptomonete più apprezzate a livello globale.

In questa guida approfondita analizzeremo nel dettaglio cos’è Litecoin, come comprare questa crypto, se conviene e le previsioni a medio e lungo periodo. In questo modo si avrà un quadro completo ed esaustivo su questa interessante moneta virtuale, indispensabile per decidere se è il caso di prenderla in considerazione per i propri investimenti.

Cos’è Litecoin

Litecoin

Inquadriamo meglio i Litecoin, per capire cosa sono e come funzionano. Come dicevamo in apertura, Litecoin è una criptovaluta nata nel 2011 da un’idea di Charlie Lee, informatico laureato al MIT (Massachusetts Institute of Technology) con esperienze lavorative precedenti in realtà del calibro di Google e Coinbase.

Esattamente come Bitcoin, Litecoin si basa su un sistema P2P (peer-to-peer) open source, che rifugge dal controllo di qualsiasi autorità centrale. Si tratta quindi di una valuta digitale indipendente: proprio come le altre crypto sul mercato, i partecipanti alla rete operano senza l’intermediazione di banche o società di credito e senza dazi governativi.

Dal momento in cui è stata immessa sul mercato, Litecoin si è imposta subito come una delle prime antagoniste alternative alle valute fiat. Tuttavia, con gli anni è divenuta soprattutto oggetto di trading, ossia di compravendita speculativa sul valore di mercato, piuttosto che valuta effettivamente circolante.

Ma come funziona Litecoin? Abbiamo detto che si tratta di una moneta virtuale libera, proprio come la maggior parte delle criptovalute. Non essendo emessi da alcune autorità centrale, per la creazione di Litecoin ci si affida all’attività di mining, ossia di “estrazione” delle monete (un po’ come accade per i Bitcoin).

Litecoin ha una propria blockchain, vale a dire il registro pubblico di tutte le transazioni. Essa è formata da ogni blocco, che va ad aggiungersi altri ogni 2,5 minuti: chi si dedica all’attività di mining ha l’incentivo di ricevere 50 monete per ogni blocco creato con successo.

Attualmente Litecoin è una valuta scambiabile, e si è diffusa soprattutto in alcuni Paesi, tra cui Repubblica Ceca, Finlandia, Russia e Paesi Bassi.

Prezzo e Andamento Litecoin Oggi

Come accade per la maggior parte delle criptovalute, il valore di Litecoin tende ad aumentare e diminuire con una facilità tale che fare previsioni nel breve periodo risulta alquanto difficile. Osservando i grafici di questa moneta virtuale è possibile notare però che il prezzo di Litecoin negli ultimi dieci anni è aumentato tantissimo.

Naturalmente sull’andamento di Litecoin influirà molto la futura adozione per nuovi metodi di pagamento e la loro diffusione all’interno di nuove nazioni, così come gli investimenti dei finanziatori. Se tutti questi aspetti dovessero incastrarsi, Litecoin vedrà un grande rialzo nei prossimi anni.

Inoltre, bisogna considerare che la quotazione di Litecoin dipende dalla moneta corrente. In Europa, quindi, dipenderà dalle attuali quotazioni dell’Euro e da quanto è forte rispetto alle valute degli altri continenti.

Ecco di seguito un utile grafico che riporta l’andamento e il prezzo di Litecoin in tempo reale.


*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Dove comprare Litecoin

Per acquistare Litecoin è necessario utilizzare una delle principali piattaforme di exchange disponibili online. Ecco quelle che riteniamo essere le migliori sul mercato.

Commissioni maker/taker
Deposito minimo
Criptovalute disponibili
Conto demo
Commissioni:
0,1%/ 0,15%
Deposito minimo: 25€
Criptovalute: 50+
Conto demo: No
Commissioni:
1%/1%
Deposito minimo: 50$
Criptovalute: 50+
Conto demo:
Commissioni:
zero
Deposito minimo: 100€
Criptovalute: 19
Conto demo:
Commissioni:
zero
Deposito minimo: 10€
Criptovalute: 15
Conto demo:
Commissioni:
3,90%/4,90%
Deposito minimo: nessuno
Criptovalute: 30+
Conto demo: No
Commissioni:
zero
Deposito minimo: 10€
Criptovalute: 50+
Conto demo: No

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Bitpanda

Anche Bitpanda è un’ottima scelta per chi desidera comprare Litecoin: questa piattaforma è facile da usare e si dimostra adatta anche per gli utenti meno esperti, offrendo loro del materiale formativo molto utile. Bitpanda mette a disposizione oltre 100 asset digitali, e i suoi 3 milioni di utenti possono contare sul costante supporto di un team composto da professionisti distribuiti in tutta Europa, Italia compresa.

eToro

Forse la piattaforma più conosciuta, anche per via del fatto che è stata una delle prime in Italia a dare la possibilità di investire nelle criptovalute e nei bitcoin: stiamo parlando ovviamente di eToro*, portale sicuro, legale e semplice da utilizzare.

Il principale vantaggio di eToro è che si basa su un sistema di copytrading, permettendo quindi di entrare in contatto con i migliori trader sul mercato e di copiarne le strategie, apprendendo i loro segreti. Così è possibile dunque applicare quelle strategie direttamente alle proprie operazioni. Ideale sia per i principianti che per i più esperti, eToro è attualmente una delle piattaforme più famose e apprezzate per il trading online anche riferito a Litecoin.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Valore Litecoin/Euro

Il valore di Litecoin può essere convertito facilmente in Euro utilizzando dei tool di conversione affidabili: essi in sostanza si occupano della conversione di Litecoin in Euro.

È quindi possibile fare un rapido cambio da Litecoin a Euro in tempo reale, grazie a diversi strumenti presenti online (come quello implementato qui di seguito). Così facendo si potrà monitorare il valore reale di Litecoin in qualsiasi momento, considerando la sua quotazione aggiornata.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Come Guadagnare con Litecoin

guadagnare litecoin

Litecoin, proprio come Bitcoin, utilizza la blockchain. Quest’ultima consiste in un registro gestito dai cosiddetti miner di Litecoin, figure che risolvono complesse equazioni matematiche utilizzando i loro computer. Risolvendole, i miner possono verificare blocchi di transazioni Litecoin, ricevendo dei Litecoin come ricompensa.

Per ottenere Litecoin normalmente ci si affida alle piattaforme di exchange; in alternativa è possibile effettuare il mining di Litecoin. L’attività dei miner si concretizza nel trovare un hash accettabile, ossia il risultato dell’utilizzo di un algoritmo crittografico su un blocco di dati. Il miner ha anche l’obiettivo di garantire che i dati non vengano manomessi.

Dal momento che ogni blocco contiene l’hash del blocco precedente, la rete può sapere nell’immediato se qualcuno ha tentato di inserire una transazione fasulla. Il primo miner che genera un hash trova il nuovo blocco e riceve la sua ricompensa, ossia 25 Litecoin. Il problema sta nel fatto che non si sa quando verrà generato l’hash; la fortuna e la potenza di calcolo dei propri dispositivi sono quindi due importanti fattori da tenere in considerazione.

Come anticipato, l’alternativa principale al mining (meno costosa e dispendiosa a livello di attrezzature ed energia elettrica) per la crypto Litecoin è l’acquisto diretto. Si possono infatti comprare Litecoin direttamente tramite le piattaforme di exchange. Una volta effettuato l’acquisto, è bene conservare i propri Litecoin in un wallet che sia all’altezza.

Un’ulteriore possibilità è quella offerta dalle piattaforme sulle quali fare trading: si tratta dei broker online, società di intermediazione che mettono le persone in contatto con i mercati finanziari per investire.

*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.
Gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. I consumatori non sono tutelati. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Wallet per Litecoin Raccomandati

Per conservare le proprie crypto senza correre rischi è opportuno scegliere un portafoglio virtuale che sia all’altezza delle proprie necessità e che si dimostri sicuro al 100%. 

Chi investe ha a disposizione diverse possibilità in questo senso, motivo per cui la scelta dovrà essere fatta valutando con attenzione le proprie esigenze in fatto di sicurezza e praticità.

La prima tipologia di wallet da tenere a mente è quella dei cosiddetti hot storage. Si tratta di portafogli crypto sempre connessi alla rete e che vengono spesso proposti anche dalle stesse piattaforme, come fanno Coinbase e Binance, per esempio.

Facilità d'uso
Costo Download / Commissioni
Token supportati
Metodi di Pagamento
Ideale per:
Facile
Costo Download / Commissioni: Gratis / 1%-3,99%
Token supportati: 500+
Metodi di Pagamento: Carta , Bonifico
Ideale per:
Facile
Costo Download / Commissioni: Gratis / Zero
Token supportati: 600+
Metodi di Pagamento: Carta , Bonifico

In alternativa, è possibile ricorrere alla seconda tipologia di wallet: quella dei cold storage. In questo caso parliamo di dispositivi esterni e offline che richiedono un contributo iniziale ma che si dimostrano notevolmente più affidabili in fatto di sicurezza.

Ecco qui di seguito un elenco dei migliori cold wallet per criptovalute.

Facilità d'uso
Token supportati
OS supportati
Prezzo
Ideale per:
Media
Token supportati: 30.000+
OS supportati: Windows , Linux , Mac , Android , iOS
Prezzo: 49,99$
Ideale per:
Facile
Token supportati: 1.000+
OS supportati: Windows , Linux , Mac , Android
Prezzo: 72€
Ideale per:
Facile
Token supportati: 500+
OS supportati: Windows , Linux , Mac , Android
Prezzo: 231€
Ideale per:
Facile
Token supportati: 5.500+
OS supportati: Windows , Linux , Mac , Android
Prezzo: 59€
Ideale per:
Facile
Token supportati: 5.500+
OS supportati: Windows , Linux , Mac , Android
Prezzo: 79€
Ideale per:
Facile
Token supportati: 5.500+
OS supportati: Windows , Linux , Mac , Android , iOS
Prezzo: 149€

Trezor Wallet

Trezor è un wallet hardware e offre la possibilità di conservare i propri Litecoin in totale sicurezza. Progettato con un’interfaccia intuitiva e comoda, supporta tutte le criptovalute più importanti e si può gestire anche con estensione di Google Chrome, senza per questo avere problemi di sicurezza. Non ha codice seriale, ma le password si possono sbagliare per 30 volte prima di bloccarlo (in ogni caso, meglio non provarci!). Questo wallet si può collegare a dispositivi Windows, Mac, Linux e Android, ma non a device iOS.

Ledger Nano

Ledger Nano X somiglia molto a una chiavetta USB e per essere utilizzato necessita dell’installazione di un software chiamato Bolos. Dispone anche di connessione Bluetooth, ottima per gestire le operazioni direttamente da smartphone.

I sistemi operativi richiesti sono Windows (da 8 in poi) e Mac iOS (da 10.9 in poi). Per dispositivi mobile, invece, serve almeno Android 7 e successivi, oppure iOS 9 e seguenti. Il wallet arriva con cavetto, libretto di istruzioni, tre chiavi (utili, se si dovessero perdere la password) e laccetto per portarlo con sé. Questo tipo di portafoglio virtuale può gestire oltre 1100 criptovalute e registrarne un massimo di 100.

Ledger Nano S è la versione precedente di Nano X. Nella confezione d’acquisto sono presenti una guida, un cavetto USB, la tracolla, un anello portachiavi e un foglio per le password. Per essere utilizzato, questo wallet richiede l’installazione di Ledger Live, software compatibile con tutti i principali sistemi operativi.

Nonostante il poco spazio in memoria, Nano S supporta 57 diversi tipi di monete virtuali. Rappresenta un’ottima scelta anche in fatto di sicurezza, se si considera che dispone dell’autenticazione a due fattori. Si tratta di un wallet particolarmente consigliato per chi muove i primi passi in questo settore.

Pro e Contro di Litecoin

Pro
Contro
Pro
  • È una criptovaluta molto solida, con un buon mercato e un ottimo seguito
  • Le previsioni su Litecoin portano ad un deciso rialzo
  • Fa parte di una rete open source
  • È facile da scambiare
  • È fortemente scalabile: per milioni di utilizzatori Litecoin può sostituire euro e dollaro
Contro
  • Come tutte le criptovalute, è fortemente volatile

Conclusioni e opinioni su Litecoin

Alla luce di quanto detto, possiamo affermare che Litecoin rientra indubbiamente tra le criptovalute più interessanti. Al netto della volatilità, propria di ogni crypto, Litecoin è infatti una delle valute digitali più affidabili presenti nel panorama odierno. Come alternativa a Bitcoin, Litecoin rappresenta una delle scelte più sensate per diversificare il proprio portafoglio di investimenti.

Inoltre, storicamente è la terza valuta più conservata nei portafogli degli investitori. Detto in altre parole, Litecoin è la criptovaluta utilizzata più di frequente come riserva di valore. Secondo le analisi tecniche, il trading di medio periodo sembra essere quello più indicato per Litecoin.

*Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Domande frequenti su Litecoin

Litecoin genera reddito?

Sì, può generare reddito. Ovviamente non è facile: il mondo delle criptovalute è particolarmente complesso e ricco di sfaccettature, e ciò vale anche per Litecoin, che ha subito nel corso degli anni rialzi e ribassi frequenti e repentini. Le previsioni di lungo periodo sono però molto confortanti.

Quali competenze occorrono per investire in Litecoin?

Anche gli investitori “neofiti” possono lanciarsi nel mercato delle criptovalute, a patto di ascoltare i consigli di trader e analisti più esperti. Il consiglio è comunque quello di acquisire delle competenze approfondite e dettagliate sul mondo degli investimenti prima di approcciarsi a un mondo così complesso.

Quanto varrà in futuro Litecoin?

Dare una cifra precisa è praticamente impossibile e sarebbe fuorviante. Possiamo dire però che le previsioni nel lungo periodo sono tutte al rialzo, poiché su questo gli analisti sono tutti concordi.

Come convertire Litecoin in Euro?

Esistono dei tool appositi grazie ai quali convertire/trasformare il valore di uno o più Litecoin in Euro, come quello presente all’interno di questa guida.

In alternativa, ci si può affidare a convertitori presenti su alcuni siti esterni oppure ricorrere agli strumenti messi a disposizione dalle stesse piattaforme di exchange o di trading.

Cosa vuol dire minare Litecoin?

Il mining è l’attività per cui un utente mette a disposizione la capacità di calcolo del proprio PC e la corrente elettrica per estrarre criptovalute, in questo caso Litecoin. Per questa attività viene ricompensato con una determinata quantità di criptovalute.

Come i Bitcoin, anche Litecoin si basa sul modello proof-of-work. Sebbene il modello di mining di Litecoin sia più semplice rispetto a quello di Bitcoin, la concorrenza è tale che risulta molto difficile minarli con dispositivi non dedicati. Inoltre, gli apparecchi professionali per minare crypto hanno un costo poco accessibile ai più.

Ultime Notizie su Litecoin


Le Nostre Guide

Il 77% degli account degli investitori perde denaro quando trattano CFD con questo fornitore. Considera se puoi prendere il rischio di perdere il tuo denaro.