Come cambiare euro in Bitcoin (e viceversa): guida alla conversione conveniente

In questa guida vedremo come cambiare Euro in Bitcoin con estrema facilita, semplicemente uilizzando alcuni metodi sicuri ed efficaci
In questa guida vedremo come cambiare Euro in Bitcoin con estrema facilita, semplicemente uilizzando alcuni metodi sicuri ed efficaci

In questa guida entreremo nel mondo della cosiddetta Fintech, ossia la finanza di nuova generazione che ha come protagonista il mondo delle criptovalute partendo da una delle operazioni più comuni, come cambiare euro in bitcoin.

Tutti si chiedono come cambiare euro in bitcoin ed oggi capiremo insieme la strada più semplice per fare tutto ciò. Iniziamo dicendo che la conversione tra una criptovaluta ed una moneta fisica come l’Euro è regolamentata da precise regole e non può essere fatta da chiunque.

Bisogna stare molto attenti ai siti truffa che spopolano sul web che promettono di cambiare Euro in Bitcoin senza però fare ne una nell’altra cosa.

Fra poco vedremo dunque come cambiare le vostre monete in valuta Euro in Bitcoin ed anche alcune accortezze da seguire per evitare possibili frodi.

Convertire euro in bitcoin: conviene?

A seconda del tipo di piattaforma utilizzata, possiamo dire che cambiare Euro in Bitcoin è un sistema ancor oggi molto conveniente.

Questo perché le criptovalute sono delle monete volatili che possono mutare il loro valore sia in positivo che in negativo in pochissimo tempo.

È utile quindi controllare sempre le quotazioni del Bitcoin per avere una maggiore resa in termini di cambio con l’Euro.

In generale possiamo dire che il cambio Euro in Bitcoin conviene nel momento adeguato in base all’andamento del mercato finanziario.

È importante però stare molto attenti quando ci troviamo di fronte ad alcuni servizi di cambio valuta perché le truffe sono dietro l’angolo, soprattutto quando si parla di criptovalute.

Come cambiare euro in bitcoin: gli exchange

In questo paragrafo vedremo come utilizzare gli exchange per convertire i nostri Euro in Bitcoin o viceversa.

È bene però fare molta attenzione ad utilizzare questi exchange perché esistono molti servizi truffaldini. Ovviamente dove ci sono soldi le truffe sono sempre dietro l’angolo.

Tranquilli però, fra poco di daremo i consigli utili per non rimanere senza soldi.

Gli Exchange sono molto simili alle banche, questo perché ogni servizio di questo tipo è regolamentato secondo alcune normative ferree. Tra gli Exchange più sicuri ed utilizzati troviamo Bitpanda, Coinbase, eToro e Binance.

Come cambiare euro in bitcoin: i broker

È possibile, oltre agli Exchange, utilizzare per il cambio Euro-Bitcoin anche i cosiddetti CFD Trading, meglio noti come broker. I broker rispetto agli Exchange permettono di cambiare direttamente gli Euro senza dover per forza depositare i Bitcoin in un Wallet. I Broker però utilizzano il mercato del trading online e quindi bisognerà avere almeno delle nozioni basilari su questo tema.

Diciamo che l’utilizzo dei broker, anche chiamati CFD Trading, è più snello rispetto all’uso degli Exchange ma è anche più difficile per un utente poco esperto di trading online.

È bene dunque seguire qualche guida online sul trading prima di scegliere questo metodo di cambio Euro-Bitcoin.

Per capire quand’è il momento più opportuno per cambiare Euro in Bitcoin è possibile consultare il seguente sito.

La vendita o acquisto diretto da altri acquirenti

Oltre all’utilizzo dei broker e degli Exchange è possibile cambiare Bitcoin anche attraverso il portale ufficiale Bitcoin.org. In questo caso è necessario avere a portata di mano il proprio Wallet BTC che va inserito in fase di acquisto.

In pratica, per utilizzare questo genere di strada per cambiare Euro in Bitcoin è necessario avere un proprio Wallet. L’unica limitazione riguarda però un massimo di 10.000 euro come transazione.

È possibile anche acquistare Bitcoin in contanti utilizzando un metodo che sta prendendo sempre più piede. Stiamo parlando degli ATM Bitcoin, da non confondere con gli sportelli delle più comuni banche.

Questi ATM speciali permettono di acquistare Bitcoin in contanti, il trasferimento avviene su un Wallet che può essere già esistente o da creare.

Infine, è disponibile anche un altro metodo un pò meno sicuro dei precedenti.

Stiamo parlando dei Localbitcoins, che altro non sono che dei gruppi di utenti creati per fare affari tra privati.

Come cambiare euro in bitcoin, qual è la scelta migliore?

Se ancora siete incerti su quale sistema utilizzare per cambiare Euro in Bitcoin, tranquilli è normale, soprattutto se non siete esperti in questo settore.

Partiamo dicendo che il metodo che nasce per gli scambi di denaro in Bitcoin è quello degli Exchange ed è anche il più sicuro ed utilizzato.

Se vuoi spingerti oltre ed hai nozioni di trading allora la scelta che fa per te è quella dei broker. Anche in questo caso siamo di fronte ad un sistema affidabile ed efficace.

Meglio evitare lo scambio di denaro tra privati perché come qualsiasi compravendita online è possibile incorrere in truffe.

Dunque, terminando il paragrafo possiamo dire che la scelta migliore non esiste ma dipende dalle vostre esigenze e soprattutto dalle vostre conoscenze finanziarie.

Attenzione alle truffe

È bene come in qualsiasi compravendita online stare molto attenti a scegliere un sistema sicuro oltre che semplice da usare.

Visto che si parla di molti soldi, è bene scegliere un Exchange o broker riconosciuti e certificati.

Bisogna stare attenti dunque a convertire Euro in Bitcoin tra privati tramite metodi di pagamento non sicuri come ricariche PostePay, trasferimenti tramite Western Union o altri sistemi poco sicuri e tracciabili.

Inoltre, è bene essere molto accorti a trasferire Bitcoin soprattutto quando si naviga sul web. Su internet, infatti, sono presenti anche Exchange fasulli, ransomware e siti o e-mail phishing.

Un altro metodo utilizzato da alcuni truffatori è il famoso schema Ponzi, ossia i un sistema piramidale molto utilizzato per le frodi di criptovalute.

Conclusioni

Insomma, nel 2021 cambiare Euro in Bitcoin è possibile ma come tutte le operazioni monetarie è bene seguire alcune linee guida per non incorrere in truffe o problematiche.

Le criptovalute e specialmente i Bitcoin sono in continua evoluzione soprattutto in quest’era dove è praticamente tutto digitale. Come già detto il valore dei Bitcoin o di qualsiasi altra moneta virtuale può variare di giorno in giorni, sia in positivo che in negativo. Per questo se non siete esperti nel settore piuttosto di perdere soldi è meglio rinunciare per evitare possibili frodi.

Seguendo le nostre linee guida che vi abbiamo dato in questa guida non avrete alcun problema.

Concludendo possiamo dire che i due metodi più utilizzati e sicuri per scambiare i vostri Euro in Bitcoin sono gli Exchange e i broker.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 06 2021
Link copiato negli appunti