Bitcoin: grafico, andamento e quotazione in tempo reale

Non sappiamo quando vale un Bitcoin? Necessitiamo di scambiarlo con una valuta tradizionale? Scopriamo il valore con alcuni semplici grafici.
Non sappiamo quando vale un Bitcoin? Necessitiamo di scambiarlo con una valuta tradizionale? Scopriamo il valore con alcuni semplici grafici.

Quanto vale un Bitcoin? Nei grafici seguenti andremo a vedere l'andamento del Bitcoin nel corso del tempo, in modo da monitorarne la volatilità (tradizionalmente elevata per quanto riguarda le criptovalute). Fare trading in Bitcoin e cripto presuppone una continua ed attenta analisi del valore del Bitcoin in tempo reale. Nel caso invece di investimenti, il focus si sposta maggiormente sul medio-lungo periodo.

Valore Bitcoin in Euro

Il grafico sotto mostra l'andamento del valore del Bitcoin in tempo reale. È possibile filtrare il grafico per ultima ora, giorno, settimana, mese, anno, fino ad andare ad analizzare l'andamento storico della criptovaluta. Il valore è mostrato in Euro.

Valore Bitcoin in Dollari Statunitensi

Il grafico sotto mostra sempre l'andamento del valore del Bitcoin in tempo reale, ma in questo caso in dollari statunitensi (USD). Anche all'interno di questo grafico è possibile filtrare per ultima ora, giorno, settimana, mese, anno, fino all'andamento storico della criptovaluta.

Convertitore criptovalute universale

Un comodo convertitore universale, che ci consente di convertire il valore di Bitcoin e altre criptovalute in moneta fiat (e viceversa).

Se investiamo quotidianamente in criptovalute è fondamentale tenere sempre sotto controllo il valore del Bitcoin, la moneta con il prezzo più elevato e con la volatilità più interessante tra tutte le criptovalute. Analizzando nel dettaglio i grafici presenti nei seguenti capitoli è possibile ottenere la quotazione precisa della criptovaluta in tempo reale, ottenendo il valore in tempo reale del Bitcoin in Euro o in Dollari Statunitensi.

Sempre utilizzando i grafici presenti in basso è possibile analizzare anche l'andamento della valuta nel corso del tempo, scegliendo uno dei selettori presenti sopra ogni grafico (da 1 ora passando per le visualizzazioni settimanali, mensili e annuali). Per i più esperti è possibile anche usare i tasti Log e OHLC per cambiare la configurazione del grafico.

Bitcoin: cos'è e come funziona

Il Bitcoin (codice BTC o XTB) è in questo momento la criptovaluta più famosa al mondo, visto anche l'elevato valore di mercato che è riuscita a raggiungere nel corso degli ultimi anni. Questa criptovaluta fu creata da un tale Satoshi Nakamoto, molto probabilmente uno pseudonimo dietro al quale si nascondono un gruppo di persone o una singola persona che finora non hanno rivendicato l'identità del creatore.

Ma come funziona questa criptovaluta? Questa moneta virtuale è a tutti gli effetti una “ricompensa” creata per poter sostenere una blockchain, ossia una rete decentralizzata per la conservazione e la certificazione dei dati di qualsiasi natura. La rete su cui si appoggia il Bitcoin ordina le transazioni in gruppi chiamati blocchi e collega questi i blocchi in una catena: non appena il blocco è confermato, viene emesso un Bitcoin (o una frazione del Bitcoin, vista l'estensione e la potenza ormai richiesta per aggiungere di volta in volta un nuovo blocco).

Questo interessante argomento può essere approfondito nell'articolo Bitcoin, la moneta è virtuale.

Come investire in Bitcoin

Se siamo interessati a questa criptovaluta ma non sappiamo come investire il nostro denaro su di essa, possiamo prendere come validi suggerimenti i punti visti qui in basso:

  • Mining: questa è l'operazione più difficile di tutte, anche se sulla carta permette di ottenere criptovaluta “gratis” (al netto dei costi energetici necessari a mantenere il mining). Con essa ci cedono le risorse del nostro computer per creare nuovi blocchi nella blockchain, venendo ricompensati anche in base alla potenza che riusciamo a fornire. Decisamente il metodo meno conveniente per entrare nel mondo delle criptovalute.
  • Acquisto: se vogliamo subito mettere da parte un po' di criptovaluta possiamo anche acquistare la criptovaluta già in circolazione, senza doverne creare di nuova. Questo è sicuramente il metodo più semplice e immediato per mettere le mani su tutte le criptovalute, usando magari un sito specializzato come Coinbase o Plus500*
  • Pagamenti: se possediamo un'attività commerciale è possibile dotarsi di speciali POS con cui ricevere i pagamenti in criptovaluta, così da metterne da parte una certa quantità senza dover effettuare mining o dover acquistare personalmente una frazione della criptovaluta. Questo metodo è consigliato fino ad un certo punto: la volatilità della criptovaluta è tale che i guadagni giornalieri potrebbero subire una variazione tale da dimezzare il valore del bene venduto anche dopo pochissimi minuti.
  • Investimenti sul titolo: oltre a guadagnare dal possesso della criptovaluta in sé, è possibile guadagnare investendo sui rialzi e sui ribassi del valore della moneta, esattamente come qualsiasi altro titolo in borsa. Da questo punto di vista non saremo mai proprietari di criptovaluta, ma è possibile arricchire il proprio portafoglio cogliendo l'attimo e puntando al momento opportuno. Uno dei migliori siti di broker per investire sulle criptovalute è eToro* oppure Crypto.com.
*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi.

Per scoprire nel dettaglio come investire in criptovaluta e guadagnarci è possibile proseguire anche nell'articolo Guida Bitcoin: cosa sono e come investire sulle criptovalute.

FAQ

Per concludere abbiamo raccolto tutte le domande più frequenti poste dagli utenti sulla criptovaluta più famosa al mondo, così da poter ottenere velocemente la risposta che cercavamo senza dover cercare online quella più pertinente.

Domande frequenti sui Bitcoin

A cosa servono i Bitcoin?

Questa criptovaluta nasce come mezzo di pagamento per l’attività di mining, ma la sua rarità e difficoltà nel produrne di nuove l’ha trasformata velocemente in una riserva di valore e in un bene su cui investire.

Come funzionano i Bitcoin?

Questa criptovaluta, come le altre, è solo virtuale quindi non è possibile trovarla in formato cartaceo o sotto forma di monete (anche se circolano molte immagini della moneta stilizzata). Le monete in circolazione sono tracciate anonimamente grazie alla blockchain, ossia un grande database condiviso.

Come comprare Bitcoin?

La criptovaluta può essere scambiata tra privati, può essere utilizzata come contropartita di una transazione di qualsiasi natura oppure accettare pagamenti in criptovaluta sui POS abilitati. Per chi vuole il denaro in contanti sono nati anche gli ATM Bitcoin, che permettono di convertire i Bitcoin in Euro o altre valute cartacee.

Quanto vale un Bitcoin in Euro?

Questo non è possibile stabilirlo con precisione, visto che la criptovaluta varia la sua quotazione continuamente (anche più volte nel corso della giornata).

Quanto vale un Bitcoin in Dollari Statunitensi?

Esattamente come visto sopra non è possibile sapere quando vale un Bitcoin in Dollari Statunitensi, visto che il valore cambia costantemente nel corso del tempo.

Cos'è un Bitcoin wallet?

Il wallet o (e-wallet) è il portafoglio virtuale in cui è possibile conservare i Bitcoin che abbiamo ottenuto con il mining, con l’acquisto diretto della valuta o con lo scambio. Esso è personale e protetto da password (o altri sistemi di sicurezza), così che solo noi possiamo accedere al portafoglio e controllare il quantitativo di criptovaluta rimanente.