I ransomware continueranno a dominare nel 2022 secondo Bitdefender

I ransomware continueranno a dominare nel 2022 secondo Bitdefender

I ransomware rappresenteranno una delle maggiori minacce informatiche durante tutto il corso del 2022 secondo Bitdefender.
I ransomware rappresenteranno una delle maggiori minacce informatiche durante tutto il corso del 2022 secondo Bitdefender.

Siamo arrivati in quel periodo in cui non solo è possibile tirare le somme sull'anno appena trascorso, ma anche e soprattutto provare a prevedere ciò che accadrà nei mesi successivi. In questo caso specifico però, prenderemo in considerazione le minacce informatiche e, più nello specifico, i dati analizzati da Bitdefender, azienda leader nello sviluppo di software per la protezione dei dispositivi tecnologi. Quest'ultima infatti, ha recentemente stilato una lista di quelle che potrebbero rappresentare le minacce più pericolose del 2022. A questo proposito, qualora voleste evitare che qualsiasi tipo di malware, ransomware compresi, colpisca il vostro Device, consigliamo di provare proprio il programma sviluppato dalla stessa azienda, disponibile ora con un ottimo 50% di sconto sul piano familiare.

Violazioni di dati e ransomware al centro del 2022 secondo Bitdefender

I ransomware sono indubbiamente le minacce informatiche che più di tutte stanno generando caos e danni agli utenti di tutto il mondo. Purtroppo però, stando alle analisi fatte dagli analisti di Bitdefender, pare che la situazione non riuscirà a migliorare nel corso del 2022. Gli hacker più esperti hanno infatti capito che questa tipologia di malware risulta essere piuttosto proficua e per questo motivo, non escluso che nei prossimi 12 mesi se ne vedranno di ancora più complessi e pericolosi.

nuovo ransomware sicurezza

Al centro dell'attenzione non mancheranno anche le violazioni dei dati più sensibili, dannose non solo per gli utenti colpiti, ma anche e soprattutto per le grandi aziende. Entrando in possesso infatti di nomi, cognomi, indirizzi email, date di nascita e quant'altro, gli hacker potranno facilmente generare false identità, alimentando ulteriormente il fenomeno del phishing online.

Infine, è molto probabile che gli attacchi informatici del 2022 si concentreranno molto sui servizi cloud, visto che tutto le aziende, dalle più piccole a quelle più importanti, stanno cercando di creare delle infrastrutture virtuali sempre più complesse e ricche di contenuti.

Come già anticipato quindi, anche l'anno appena iniziato ci riserverà tantissimi pericoli in materia di malware e virus, perciò, sarebbe bene iniziare sin da subito a proteggersi utilizzando i software più avanzati del settore. Tra tutti, consigliamo senza dubbio quello sviluppato proprio da Bitdefender, tra l'altro oggi disponibile con uno sconto del 50% sul piano familiare, il quale garantirà maggiore sicurezza per tutti i membri della famiglia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
14 01 2022
Link copiato negli appunti