I server Dell salgono sul carro ARM

Si tratta di una sperimentazione, ma già aperta ad alcuni clienti. E in futuro sarà un prodotto per tutti. Il sistema operativo prescelto è Ubuntu

Roma – Dopo Hewlett-Packard , anche Dell si prepara a realizzare server con cuore ARM, specializzati nel tenere a bada i consumi energetici. Sulla carta la tecnologia appare pronta a contrastare l’architettura x86 nel campo dei datacenter, ma ARM deve ancora dimostrare il suo reale valore fuori dai confini mobile. L’iniziativa Dell servirà proprio ad accelerare le fasi di sviluppo e test.

L’idea ruota intorno ad una piattaforma che evidenzierà i benefici dei server basati su processore ARM e del computing basato sul cloud. La richiesta sta crescendo, e Dell consentirà agli sviluppatori interessati di mettere un primo piede in questo nuovo mercato.

I programmi dei server “Copper”, implementati nei Dell Solution Center, supporteranno creazione e verifica del software. L’accesso remoto all’ecosistema funzionerà su prenotazione e sarà riservato ad un numero ristretto di clienti. Nel prossimo futuro le porte del server ARM Dell verranno comunque aperte a tutti.

I system-on-a-chip (SoC) utilizzati per il progetto “Copper” sono i quad-core Marvell Armada XP da 1,6GHz di frequenza. Lo chassis del rack utilizzato da Dell può includere 48 nodi indipendenti per un totale di 192 core.

Tra i partner dell’operazione troviamo anche il Texas Advanced Computing Center (TACC) e la Canonical di Mark Shuttleworth. L’annuncio Dell incorona Ubuntu come “sistema perfetto per questa prima generazione di server ARM”.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gerva scrive:
    Conflitto di interessi questo sconosciut
    Notizia: è stato eletto un certo Antonio Martusciello commissario AGCOM...Corri a cercare su internet che personaggio è...Tratto da wikipedia : " nel 1983 entra in Sipra, concessionaria pubblicitaria della Rai[...]. Nel 1987 viene assunto in Publitalia '80, di cui diventa presto dirigente."Sarà di sicuro uno imparziale :@ :@ :@
  • eheheh scrive:
    Nessuna possibilità
    secondo me non hanno nessuna possibilità di essere nominati
  • user3498493 scrive:
    intanto no curricula ...
    attenzione, visto questo?cito:"È inaccettabile che il parlamento abbia deciso di non pubblicare i dati dei candidati allAutorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e per il Garante della Privacy, estinguendo ogni possibilità per un dibattito pubblico, e con i cittadini lasciati fuori dalla porte del parlamento.Gli uffici stampa di entrambe le camere hanno infatti confermato che i profili dei candidati saranno a disposizione dei soli parlamentari; diversamente da quanto era stato annunciato viene quindi negata la trasparenza in un proXXXXX già pieno di ombre. Come era già sucXXXXX per i dati patrimoniali degli eletti la normativa sulla privacy viene utilizzata non per difendere i cittadini, ma a scudo dei potenti e degli interessi che vogliono indirizzare la nomina dei nuovi commissari alle autorità indipendenti.Il frutto di questa scelta di chiusura è una diretta conseguenza dellassenza di regole, senza le quali il parlamento si è dimostrato incapace di attendere alle proprie promesse di più elementare trasparenza.Pertanto ci appelliamo ai parlamentari affinchè si oppongano a questa decisione e decidano di rendere pubblici tutti i dati dei candidati ora in loro possesso."da: http://www.agoradigitale.org/agcom-i-parlamentari-disobbediscano-alla-decisione-di-non-pubblicare-i-curricula
  • FDG scrive:
    Domande per i candidati
    Qui si possono proporre delle domande da rivolgere ai candidati:http://questionariotrasparenza.ideascale.com/
    • Dottor Stranamore scrive:
      Re: Domande per i candidati
      - Scritto da: FDG
      Qui si possono proporre delle domande da
      rivolgere ai
      candidati:

      http://questionariotrasparenza.ideascale.com/Tanto l'incarico lo daranno a Pippo Baudo.
  • user234798 scrive:
    sentite anche Luca Nicotra
    Avete intervistato anceh Luca Nicotra di Agorà digitale?http://punto-informatico.it/cerca.aspx?s=nicotra&t=4
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: sentite anche Luca Nicotra
      luca nicotra non è candidato, né autocandidato, né mi risulta tra i papabili
      • ... scrive:
        Re: sentite anche Luca Nicotra
        Grazie Annunziata. :)
      • feffy scrive:
        Re: sentite anche Luca Nicotra
        - Scritto da: Luca Annunziata
        luca nicotra non è candidato, né autocandidato,
        né mi risulta tra i
        papabilisi ok, ma sull'argomento... opinioni, suggerimenti, speranze... mi sembra uno "sul pezzo" , no?
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: sentite anche Luca Nicotra
          stiamo sentendo i potenziali candidati e autocandidati per conoscere le loro opinioni su alcuni argomentinon credo sia in tema, altrimenti dobbiamo sentire chiunque abbia voce in capitoloè un altro articolo, quello, semplicemente, e non è escluso lo si faccia eh
  • Sandro kensan scrive:
    W Quintarelli
    Sicuramente Quintarelli è la persona giusta al posto giusto.
  • iome scrive:
    non sia il solito concorso pilotato
    in universita' e ospedali si sprecano i concorsi pubblici che alla fine chissa' come mai vincono il figlio del primario o il cognato del magnifico rettore.
  • Alberto Bianchi scrive:
    Forza Quintarelli!
    E' una persona seria, capace e competente. Incrociamo le dita.
Chiudi i commenti