I vincitori del concorso video NO DRM

Free Culture ha selezionato i vincitori del singolare contest che ha messo alla prova l'abilità con i video degli utenti che delle tecnologie di protezione anticopia proprio non ne possono più

Roma – Lo avevano annunciato lo scorso settembre e nei giorni scorsi, come segnala Autistici/Inventati , Free Culture ha pubblicato i video vincitori del proprio contest Down with DRM . Sono stati ritenuti vincitori tra tutti quelli che, vertendo sul “problema DRM”, ne hanno voluto denunciare la diffusione e le conseguenze sulla vita delle persone.

“Abbiamo avuto – spiegano i promotori del concorso – moltissime proposte di rilievo, e vogliamo ringraziare tutti i partecipanti per i video che ci hanno sottoposto. Hanno contribuito in modo importante a far crescere la consapevolezza della battaglia contro il DRM”.

Come noto, le tecnologie anticopia di Digital Rights Management sono al centro di una campagna europea e l’iniziativa di Free Culture è una delle più interessanti tra le molte messe in campo per contrastare la diffusione di sistemi che molti ritengono lesivi dei diritti di fruizione delle opere.

Qui di seguito uno dei video vincitori, tutti gli altri sono pubblicati a questo indirizzo . Sono tutti liberamente disponibili sulle principali piattaforme di video sharing .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MandarX scrive:
    ma se qualcuno...
    ma se qualcuno pubblica un video fasullo?come fanno ad essere sicuri sicuri che sia vero?
  • MUHAHAHAHAHAHAH scrive:
    Le Botte ? meglio della censura !
    Se non fosse esistito google video, anzi se avessimo avuto una versione censurata di google video, purtroppo la persona disabile avrebbe preso le botte e tutto sarebbe rimasto nell'oscurità, senza punire i colpevoli INVECE con google video:1) abbiamo una mobilitazione di massa verso i problemi dei disabili e del bullismo2) siamo risaliti ai delinquenti3) forse un domani potremo anche recuperare questi ragazzi che hanno sbagliatoNascondere e censurare i problemi e i fatti reali serve solo a mettere la testa sotto la sabbia , reputo il mettere la testa sotto la sabbia il classico comportamento bigotto clericale, che guarda solo alla superficialitàVedere immagini forti e che fanno male serve molto alle persone per prendere coscienza dei problemi reali e per prendere una distanza da un comportamento deviato
  • Anonimo scrive:
    Fioroni
    Che il nostro, mai abbastanza disprezzato ministro dell'istruzione, si preoccupasse delle condizioni pietose in cui la nostra scuola versa, piuttosto che sparare idiozie su internet...
  • Anonimo scrive:
    video estremo censurato
    Ho saputo che google ha censurato un filmato estremo in cui si vedeva un poveraccio che cercava davanti al monitor di leggere i nuovi forum di PI. :
  • m00f scrive:
    Manca solo Lui
    Per concludere l'opera di fascistizzazione dell'Italia manca solo che Lui torni al potere e pretenda di essere chiamato con il vecchio appellativo.Poi si affaccierà anche al balcone e con la sua indole carismatica citterà: "La Nostra missione è una e una sola! Unica e categorica! Chiudere internetté. Parola d'ordine: Chiudere! E la chiuderemo!!!!" Sotto il balcone la folla lo guarderà attraverso il videofonino. E da casa tutti sullo speciale di BuonaDomenica.
  • Anonimo scrive:
    REAL TV
    Io su Real TV in prima serata ho assistito a cose ben peggiori ... perchè ca..o il prete in quell'occasione non ha fatto niente? La Magistratura dov'è ??SIETE DEI FINTI SCHIFOSI!
  • Anonimo scrive:
    al limite dell'illecito
    Riporto dall'articolo: "riprendono comportamenti al limite dell'illecito".Se sono al limite dell'illecito NON SONO ILLECITI ... che cosa volete allora?ODIO QUESTI PRETI
  • Anonimo scrive:
    Quale metro per la censura?
    Rimuovono i filmati estremi!Benissimo, ma chi decide che un filmato ha contenuti estremi?CHi decide che il contenuto sia autentico e non una messa in scena?Se da una parte l'intenzione appare buona, dall'altro la falce della censura si manifesta!Perche' censurare?Chi decide che cosa?Se io assisto ad un fatto, in un luogo pubblico, e lo filmo, perche' devo essere censurato?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quale metro per la censura?

      Se io assisto ad un fatto, in un luogo pubblico,
      e lo filmo, perche' devo essere
      censurato?Perché qualcuno più importante di te ha deciso così, fine del discorso.Se non ti va bene, vedrai che una bella multa o un po' di galera ti schiariranno le idee.Hai ancora qualcosa da dire?Sgombra, e torna a produrre e a pagare le tasse, cittadino.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quale metro per la censura?
      Perchè potrebbe essere non adatto ad un pubblico di minori, perchè potresti violare il diritto alla privacy di qualcuno, perchè quelle immagini potrebbero spingere altri ad emulare quel gesto.Perchè esiste un etica per i giornalisti ed esistono commissioni che controllano e i giornalisti ne rispondono in prima persona, se tu pubblichi qualcosa on-line non puoi pensare di non avere responsabilità.
      • MandarX scrive:
        Re: Quale metro per la censura?

        se tu
        pubblichi qualcosa on-line non puoi pensare di
        non avere
        responsabilità.e REAL TV???che fa vedere incidenti e gente che muore in diretta?o gente che scappa dalla polizia?o gente che guida in stato di ebbrezza?qualcuno potrebbe emularenon dico che sia giusto pubblicare i video dei cellulari che riprendono i pestaggi ma perche nessuno si è mai preoccupato di real tv?come al solito due pesi e due misure-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 dicembre 2006 09.56-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Google italia?
    si passa su google usa o su un altro paese con Codeen 8)
  • Anonimo scrive:
    Don Di Noto tornatene da dove sei venuto
    BASTA con le ingerenze della chiesa nello stato. BASTA! Se volete fare politica fate i politici, se volete essere preti siate preti, fate i vostri sermoni del ca**o la domenica e non rompete le pa**e alla società, che già avete rovinato il mondo per troppo tempo, penso sia proprio ora di finirla, e che diamine.Per inciso, parla proprio l'emissario di un ente che ha riconosciuto nel 1992 che Galileo aveva ragione(e per farlo ci ha messo TREDICI dico TREDICI anni)!Di questo passo, potrebbero riconoscere che i computer non sono macchine del demonio nei pressi del 2370 d.C... mi sembra un tempo utile! chissà quanto ci andrà poi per fare capire loro come funzionano...seguendo le stime si arriverebbe al 2770... Notevole, non c'è che dire.
    • Anonimo scrive:
      Re: Don Di Noto tornatene da dove sei ve
      - Scritto da:
      Per inciso, parla proprio l'emissario di un ente
      che ha riconosciuto nel 1992 che Galileo aveva
      ragione(e per farlo ci ha messo TREDICI dico
      TREDICI
      anni)!magari solo tredici annitredici SECOLI ci hanno messo :$
      • reXistenZ scrive:
        Re: Don Di Noto tornatene da dove sei ve

        magari solo tredici anni

        tredici SECOLI ci hanno messo :$Vorrei farti notare che Gaileo è morto nel 1642. :$
        • Anonimo scrive:
          Re: Don Di Noto tornatene da dove sei ve
          - Scritto da: reXistenZ
          Vorrei farti notare che Gaileo è morto nel 1642.
          :$Azz... Mi dispiace. E io che non sapevo neanche che stesse male.
  • HostFat scrive:
    Ho pubblicato io il video del professore
    Ma ci pensate, quel video non so mai dove l'avevo trovato, su eDonkey probabilmente.Io l'ho considerata una scena buffa.A scuola facevamo un sacco di cazzate, e un professore che ne faceva una cosa simile faceva solo ridere. ( quel ragazzo non era certo un povero indifeso, sapeva bene cosa stava facendo! )Ma sarebbe veramente bello che venissero a casa per un video che nemmeno ho ripreso io :|Cmq era un video ridicolo, collegatevi ad eDonkey e cercate "professore picchia" e lo trovate di sicuro :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 dicembre 2006 01.57----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 dicembre 2006 01.58-----------------------------------------------------------
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Ho pubblicato io il video del profes
      Ecco, adesso, per il tuo bene, cancella questo post... prima che il nemico dei Tamagotchi ti veda e ti accusi di qualcosa.
    • UnrealWar scrive:
      Re: Ho pubblicato io il video del profes
      Con questo post, L'Angelo della morte si abbatterà su di te!!
    • tdimax scrive:
      Re: Ho pubblicato io il video del profes
      - Scritto da: HostFat
      Ma ci pensate, quel video non so mai dove l'avevo
      trovato, su eDonkey
      probabilmente.
      Io l'ho considerata una scena buffa.
      A scuola facevamo un sacco di cazzate, e un
      professore che ne faceva una cosa simile faceva
      solo ridere. ( quel ragazzo non era certo un
      povero indifeso, sapeva bene cosa stava facendo!
      )
      Ma sarebbe veramente bello che venissero a casa
      per un video che nemmeno ho ripreso io
      :|

      Cmq era un video ridicolo, collegatevi ad eDonkey
      e cercate "professore picchia" e lo trovate di
      sicuro
      :)Beh, se il video l'hai uppato tu e l'hai reperito da altre fonti, io TI RINGRAZIO perchè hai a tuo modo denunciato la cosa e permesso ai responsabili di essere puniti.(Oppure lo vendevi il video? mi pare di no..)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho pubblicato io il video del profes
        Ciascuno ha la responsabilità di ciò che carica in rete. Probabilmente ti beccherai una denuncia. Ci mancava il diplomato in informatica che ti ringrazia. Ma trovati un lavoro..
        • tdimax scrive:
          Re: Ho pubblicato io il video del profes
          - Scritto da:
          Ciascuno ha la responsabilità di ciò che carica
          in rete. Probabilmente ti beccherai una denuncia.
          Ci mancava il diplomato in informatica che ti
          ringrazia. Ma trovati un
          lavoro..Ah ecco, sei quello dell'altra discussione. Si era capito subito.. i tuoi post trasudano ignoranza da tutti i bit(p.s.: un lavoro ce l'ho e dev'essere più gratificante del tuo in quanto mi sembri un pò frustrato effettivamente... dovresti considerare di cambiare davvero lavoro :D)
        • EviL JoKe scrive:
          Re: Ho pubblicato io il video del profes
          - Scritto da:
          Ciascuno ha la responsabilità di ciò che carica
          in rete. Probabilmente ti beccherai una denuncia.
          Ci mancava il diplomato in informatica che ti
          ringrazia. Ma trovati un
          lavoro..ma non ti vergogni nemmeno un pò di quello chestai dicendo?? Accusi tdimax di essere infantile, ti permetti di giudicare persone così senza motivo...sei anche un grande vigliacco a nasconderti dietro un pc, messaggio anonimo dopo l'altro ad offendere chi dell'informatica ( a differenza di te) sa veramente qualcosa-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 dicembre 2006 16.12-----------------------------------------------------------
      • HostFat scrive:
        Re: Ho pubblicato io il video del profes
        - Scritto da: tdimax
        Beh, se il video l'hai uppato tu e l'hai reperito
        da altre fonti, io TI RINGRAZIO perchè hai a tuo
        modo denunciato la cosa e permesso ai
        responsabili di essere
        puniti.
        (Oppure lo vendevi il video? mi pare di no..)No non lo vendevo ovviamente!Cmq se riuscirai a vedere il video ti accorgerai bene dell'idiozia della cosa.Se in qualche modo multeranno il prof, spero che sospendano anche lo studente per 2 settimane!Sarebbero altrimenti 2 pesi e 2 misure :|
  • Anonimo scrive:
    Ma un politico con le palle?
    E' possibile che nessun uomo politico italiano abbia le palle di dire che internet non si tocca?Tutti a fare i moralisti ed a piegarsi a questa o quella associazione.Chi di noi non ha mai assistito a momenti satirici a scuola?Ci sono sempre stati e ci saranno sempre, non capisco tutto questo polverone, solita italietta?!Io denuncerei le case produttrici di telefonini che permettono di fare i filmati. ;)Smettiamola di fare retorica ed esortiamo la magistratura a non seguire l'associazione di turno in cerca di notorietà(o finanziamenti con il 5% della dichiarazione dei redditi).Google andrebbe ringraziato, non censurato.Io i video non li farei mai cancellare, sono storia e possibili prove di supprusi.(apple)
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Ma un politico con le palle?
      - Scritto da:
      E' possibile che nessun uomo politico italiano
      abbia le palle di dire che internet non si
      tocca?
      Tutti a fare i moralisti ed a piegarsi a questa o
      quella
      associazione.
      Chi di noi non ha mai assistito a momenti
      satirici a
      scuola?
      Ci sono sempre stati e ci saranno sempre, non
      capisco tutto questo polverone, solita
      italietta?!
      Io denuncerei le case produttrici di telefonini
      che permettono di fare i filmati.
      ;)

      Smettiamola di fare retorica ed esortiamo la
      magistratura a non seguire l'associazione di
      turno in cerca di notorietà(o finanziamenti con
      il 5% della dichiarazione dei
      redditi).

      Google andrebbe ringraziato, non censurato.
      Io i video non li farei mai cancellare, sono
      storia e possibili prove di
      supprusi.

      (apple)
      Sarebbe interessante proporre una petizione al riguardo.
    • voss63 scrive:
      Re: Ma un politico con le palle?
      - Scritto da:
      E' possibile che nessun uomo politico italiano
      abbia le palle di dire che internet non si
      tocca?Temo proprio di no.Soprattutto quando ci sono di mezzo preti e associazioni moralizatrici.Da destraa sinistra è un gara a chi si cala prima i pantaloni e porge le terga :(
      Google andrebbe ringraziato, non censurato.
      Io i video non li farei mai cancellare, sono
      storia e possibili prove di
      supprusi.Appunto.Ce lo vedi un politico italiano favorevole alla conservazione di prove di un reato?
    • tdimax scrive:
      Re: Ma un politico con le palle?
      - Scritto da:
      E' possibile che nessun uomo politico italiano
      abbia le palle di dire che internet non si
      tocca?
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Certo. Poi tutti i ricchi daranno i loro soldi alle associazioni umanitarie che sono fatte di santi che non ci mangiano sopra nemmeno un centesimo. E vissero tutti felici e contenti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma un politico con le palle?

      E' possibile che nessun uomo politico italiano
      abbia le palle di dire che internet non si
      tocca?No. Perché internet dovrebbe essere intoccabile? Come uomo politico avrei tutto l'interesse a poterlo tenere sotto controllo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma un politico con le palle?
      hai pienamente ragione, adesso sgozzo una persona, poi metto il video su gogle e chiuque può vederlo, ma non azzardatevi a cancellarlo, altrimenti violate la sacralità di internet.Anche i siti dei pedofili vanno lasciati, sono prove e tutti devono poterli vedere!Poi metto le foto della mia vicina mentre si fa la doccia, mi denuncia perchè oh violato la sua privacy, ma le foto restano on-line perchè altrimenti sarebbe censura!
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Ma un politico con le palle?
        Quoto al 100%Devono esistere delle regole anche per internet, in particolare non deve essere possibile diffamare terzi e rimanere impuniti.Se domani pubblicassi un bel filmato su qualcuno di questo post che magari va a prostitute, quel qualcuno, specie se il filmato lo vedesse la moglie o i figli cosa ne penserebbe? E gli esempi sono infiniti. Ricordatevi che la libertà di ciascuno di Noi finisce la dove lede quella di qualcun altro!Nel dubbio (un filmato per Voi spiritoso, potrebbe non esserlo affatto per il protagonista) prima di pubblicare filmati (ma questo vale per qualsiasi cosa), chiedete il permesso all'interessato
  • Anonimo scrive:
    oggi rimuoveranno questo..
    Domani rimuoveranno i pestaggi di polizia e carabinieri, ecco dove vogliono arrivare!
    • Anonimo scrive:
      Re: oggi rimuoveranno questo..
      Chiaramente la censura è un'arma a doppio taglio. Proteggere le vittime o i colpevoli?
    • Anonimo scrive:
      Re: oggi rimuoveranno questo..
      - Scritto da:
      Domani rimuoveranno i pestaggi di polizia e
      carabinieri, ecco dove vogliono
      arrivare!mah...e la nostra polizia pesta i criminali?mah
    • Anonimo scrive:
      Re: oggi rimuoveranno questo..
      - Scritto da:
      Domani rimuoveranno i pestaggi di polizia e
      carabinieriEh pero' quando ti derubano sono i primi che chiami col nodo in gola chiedendgli di aiutarti...
      ecco dove vogliono
      arrivare!Chi i preti alla di Noto?O i nostri politici di sinistra?
      • tdimax scrive:
        Re: oggi rimuoveranno questo..
        - Scritto da:

        Eh pero' quando ti derubano sono i primi che
        chiami col nodo in gola chiedendgli di
        aiutarti...Ci mancherebbe..sono li apposta..e chi dovrei chiamare altrimenti? Superminkia?
        • Anonimo scrive:
          Re: oggi rimuoveranno questo..


          Ci mancherebbe..sono li apposta..
          e chi dovrei chiamare altrimenti? Superminkia?Si lui chiama supersilvio, il puffo piu' granche che c'e'.
      • Anonimo scrive:
        Re: oggi rimuoveranno questo..
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Domani rimuoveranno i pestaggi di polizia e

        carabinieri

        Eh pero' quando ti derubano sono i primi che
        chiami col nodo in gola chiedendgli di
        aiutarti...
        Si dai visto che mi aiutano quando mi rubano in casa allora lasciamo che in cambio sfoghino la loro rabbia con violenza e pestaggi...non fa una piega.Li paghiamo sai.
        • Anonimo scrive:
          Re: oggi rimuoveranno questo..
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Domani rimuoveranno i pestaggi di polizia e


          carabinieri



          Eh pero' quando ti derubano sono i primi che

          chiami col nodo in gola chiedendgli di

          aiutarti...



          Si dai visto che mi aiutano quando mi rubano in
          casa allora lasciamo che in cambio sfoghino la
          loro rabbia con violenza e pestaggi...non fa una
          piega.L'hai detto tu, non io.Io ho detto che li sputtani ma poi senza piagi.
          Li paghiamo sai.Paghi ma non li comandi? Che brutto affare che hai fatto
          • Anonimo scrive:
            Re: oggi rimuoveranno questo..
            - Scritto da:



            Domani rimuoveranno i pestaggi di



            polizia e carabinieri


            Eh pero' quando ti derubano sono i primi


            che chiami col nodo in gola chiedendgli


            di aiutarti...

            Si dai visto che mi aiutano quando mi

            rubano in casa allora lasciamo che in

            cambio sfoghino la loro rabbia con

            violenza e pestaggi...non fa una

            piega.
            L'hai detto tu, non io.
            Io ho detto che li sputtani ma poi senza
            piagi.Forse piangi tu, ma che mestiere fai lo sbirro ?

            Li paghiamo sai.

            Paghi ma non li comandi? Che brutto affare che
            hai fattoAvesse potuto scegliere magare avrebbe fatto un affare diverso.
          • Anonimo scrive:
            Re: oggi rimuoveranno questo..
            - Scritto da:
            - Scritto da:





            Domani rimuoveranno i pestaggi di




            polizia e carabinieri




            Eh pero' quando ti derubano sono i primi



            che chiami col nodo in gola chiedendgli



            di aiutarti...



            Si dai visto che mi aiutano quando mi


            rubano in casa allora lasciamo che in


            cambio sfoghino la loro rabbia con


            violenza e pestaggi...non fa una


            piega.


            L'hai detto tu, non io.

            Io ho detto che li sputtani ma poi senza

            piagi.
            Forse piangi tuChissa'...
            ma che mestiere fai lo sbirro ?Se non sono d'accordo con te devo essere per forza uno sbirro? Che mentalita' ristretta.Alla stessa maniera ti chiedo allora se sei un autonomo violento di centro sociale. Ragioniamo a scatolette, ok?


            Li paghiamo sai.

            Paghi ma non li comandi? Che brutto affare che

            hai fatto

            Avesse potuto scegliere magare avrebbe fatto un
            affare diverso.Pero' se ne vanta che li paghiamo.Evidentemente pagare non basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: oggi rimuoveranno questo..
            - Scritto da:





            Domani rimuoveranno i pestaggi di





            polizia e carabinieri




            Eh pero' quando ti derubano sono i




            primi che chiami col nodo in gola




            chiedendgli di aiutarti...



            Si dai visto che mi aiutano quando mi



            rubano in casa allora lasciamo che in



            cambio sfoghino la loro rabbia con



            violenza e pestaggi...non fa una



            piega.


            L'hai detto tu, non io.


            Io ho detto che li sputtani ma poi senza


            piagi.

            Forse piangi tu
            Chissa'...

            ma che mestiere fai lo sbirro ?
            Se non sono d'accordo con te devo essere per
            forza uno sbirro? Che mentalita' ristretta.No, veramente era per il : "piangi" ! Frase da sbirro... Tipico di chi si sente forte solo se ha le spalle coperte da un sistema forte.
            Alla stessa maniera ti chiedo allora se sei un
            autonomo violento di centro sociale.
            Ragioniamo a scatolette, ok?



            Li paghiamo sai.


            Paghi ma non li comandi? Che brutto


            affare che hai fatto

            Avesse potuto scegliere magare avrebbe

            fatto un affare diverso.
            Pero' se ne vanta che li paghiamo.Non se ne vanta, e' solo una constatazione.
            Evidentemente pagare non basta.Quando mai e' bastato ?
      • Anonimo scrive:
        Re: oggi rimuoveranno questo..

        Chi i preti alla di Noto?
        O i nostri politici di sinistra?Tu hai la testa tutta bacata a dar retta x tutto questo tempo al tuo capo nano
        • Anonimo scrive:
          Re: oggi rimuoveranno questo..
          Mi sa che quello che ha la testa bacata sei tu che per 5 anni hai urlato, puntato il dito, accusato e adesso ti ritrovi anche sodomizzato dalle stesse persone che in quei 5 anni ti hanno mosso come un burattino.
        • Anonimo scrive:
          Re: oggi rimuoveranno questo..
          - Scritto da:

          Chi i preti alla di Noto?

          O i nostri politici di sinistra?

          Tu hai la testa tutta bacata a dar retta x tutto
          questo tempo al tuo capo
          nanoChi non ha argomenti insulta. Rispondi, avanti, chi?
        • Anonimo scrive:
          Re: oggi rimuoveranno questo..
          - Scritto da:

          Chi i preti alla di Noto?

          O i nostri politici di sinistra?

          Tu hai la testa tutta bacata a dar retta x tutto
          questo tempo al tuo capo
          nanotu hai la testa tutta bacata a pensare che chi è al governo non sia responsabile di quello che sta succedendo.
    • Anonimo scrive:
      Re: oggi rimuoveranno questo..
      - Scritto da:
      Domani rimuoveranno i pestaggi di polizia e
      carabinieri, ecco dove vogliono
      arrivare!Già.Il piano di questo governo è ormai chiaro.
  • Anonimo scrive:
    Un altro sport per Don Di Noto
    Il pretazzo sceriffo non ha di meglio da fare e sguinzaglia i suoi boys sempre a caccia di scoop come allupati famelici.
    • Brontoleus scrive:
      Re: Un altro sport per Don Di Noto
      - Scritto da:
      Il pretazzo sceriffo non ha di meglio da fare e
      sguinzaglia i suoi boys sempre a caccia di scoop
      come allupati
      famelici.Pubblicità = fama = finanziamenti = soldi
      • Alucard scrive:
        Re: Un altro sport per Don Di Noto
        - Scritto da: Brontoleus

        - Scritto da:

        Il pretazzo sceriffo non ha di meglio da fare e

        sguinzaglia i suoi boys sempre a caccia di scoop

        come allupati

        famelici.

        Pubblicità = fama = finanziamenti = soldiSempre più convinto che la carriera clericale sia quella migliore. Checchè se ne dica in Tv trombi, guadagni non poco e hai una nutrita schiera di schiavetti pronti a muoversi ad ogni tuo ordine; ma soprattutto non fai un razzo dalla mattina alla sera.
    • tdimax scrive:
      Re: Un altro sport per Don Di Noto
      Il pretazzo farebbe bene a lasciar perdere questo sport persecutorio e darsi a qualcosa di socialmente più utile...Ad esempio la Roulette Russa...
      • Anonimo scrive:
        Re: Un altro sport per Don Di Noto
        - Scritto da: tdimax
        Il pretazzo farebbe bene a lasciar perdere questo
        sport persecutorio e darsi a qualcosa di
        socialmente più
        utile...

        Ad esempio la Roulette Russa...Con una pistola automatica 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Un altro sport per Don Di Noto
      - Scritto da:
      Il pretazzo sceriffo non ha di meglio da fare e
      sguinzaglia i suoi boys sempre a caccia di scoop
      come allupati
      famelici.A me mi sa tanto che l'allupato è lui (represso) :D MA FARE "GINNASTICA" CON LA PERPETUA, NO? (idea)
  • Anonimo scrive:
    Ma bene, facciamo come gli struzzi!
    Se qualcuno delinque e si filma, non cerchiamo di individuarlo, cancelliamo il filmato, facciamo finta che non è successo niente, anzi, andiamo in giro bendati e autoconvinciamoci che se non vediamo cose brutte, queste non avvengono!
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Ma bene, facciamo come gli struzzi!
      - Scritto da:
      Se qualcuno delinque e si filma, non cerchiamo di
      individuarlo, cancelliamo il filmato, facciamo
      finta che non è successo niente, anzi, andiamo in
      giro bendati e autoconvinciamoci che se non
      vediamo cose brutte, queste non
      avvengono!Vogliono diffondere il terrore necessario al fine della censura. E guarda caso Di Noto è sempre di mezzo... è da quando Internet è arrivata in Italia che Di Noto cerca di imporre la sua morale sugli altri piegando la legge ai suoi scopi.http://www.repubblica.it/online/internet/turchia/comune/comune.htmlPensate! Inneggiavano al diavolo e alle ammucchiate!!! Certo... meritavano che il prete scagliasse la legge contro di loro.P.S.: Guardate la data dell'articolo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 dicembre 2006 01.10-----------------------------------------------------------
      • Wakko Warner scrive:
        Re: Ma bene, facciamo come gli struzzi!
        http://www.ecn.org/forte/RCR/comunicato_avana.htm Nel luglio del '98, su segnalazione dello zelante sacerdote ( noto ad Avola per aver organizzato roghi di libri, amuleti e bambole, e per le sue campagne stampa contro giocattoli giapponesi come il Tamagochi e la bambola Sailor Moon ), la dott.sa Gramaglia oscurava l'intero server della Rete Civica Romana: la causa fu un collegamento da una pagina del Foro Romano Digitale ad un articolo ("La loggia nera") di una rivista reperibile in ogni libreria. Cioè... ci rendiamo conto di chi sia questo signore? E lui comanda un'intera procura? Come mai una persona del genere è elencata fra gli "esperti" del comitato scientifico della Polizia di Stato? Chi è il responsabile che ha dato tale importanza a questo signore?http://www.poliziadistato.it/pds/informatica/comit_scientific.html
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma bene, facciamo come gli struzzi!
          Non ci sono responsabili, solo persone che prendono soldi e poi negano tutto.Pero' la lezione e' chiara : -in Italia si puo' sempre commettere un reato se si e' ammanicati politicamente o si hanno soldi per l'avvocato "giusto".-se commetti un reato e gli avvocati/alleati politici non possono aiutarti, crea una nuova legge per farla franca.-se non puoi far nuove leggi, temporeggia fino a quando il reato cade in prescrizione.-quando fai un'illecito, fallo in modo da non essere scoperto, se ci sono solo sospetti la fai franca sicuramente.-usa le leggi a tuo favore.Ce ne sono tante, tutte sfruttabili per compiere illeciti.-usa i media a tuo favore, ce ne sono tanti, tutti schierati con questo o quel partito, tutto sta a cercare bene.-non parlare se sei interrogato, e' tuo diritto e nessuno puo' farti confessare un crimine.-non mettere video su google : quando fai qualche stronzata meglio farla tra amici, nessuno si dara' la pena di indagare o denunciarti.-se sei un Onesto Cittadino Italiano, tutte le cose scritte sopra non valgono, inoltre e' tuo diritto subire soprusi da chi sta sopra di te (economicamente e politicamente).Che dite, me ne sono scordata qualcuna ?
        • tdimax scrive:
          Re: Ma bene, facciamo come gli struzzi!
          - Scritto da: Wakko Warner
          http://www.ecn.org/forte/RCR/comunicato_avana.htm

          Nel luglio del '98, su segnalazione dello
          zelante sacerdote ( noto ad Avola per aver
          organizzato roghi di libri, amuleti e bambole, e
          per le sue campagne stampa contro giocattoli
          giapponesi come il Tamagochi e la bambola
          Sailor Moon ), la dott.sa Gramaglia
          oscurava l'intero server della Rete Civica
          Romana: la causa fu un collegamento da una pagina
          del Foro Romano Digitale ad un articolo ("La
          loggia nera") di una rivista reperibile in ogni
          libreria.

          Cioè... ci rendiamo conto di chi sia questo
          signore? E lui comanda un'intera procura? Come
          mai una persona del genere è elencata fra gli
          "esperti" del comitato scientifico della Polizia
          di Stato? Chi è il responsabile che ha dato tale
          importanza a questo
          signore?
          http://www.poliziadistato.it/pds/informatica/comit
          Santo cielo... Mi viene troppo il vomito a sentire ste cose... Un prete che si scandalizza a sentir parlare di orge??? (no, non mi riferisco ai preti pedofili, assolutamente...)Ma che torni a fare messa... E' una vergogna.Una persona così non dovrebbe nemmeno avere il POTERE di andare a pisciare da sola. Troppo pericolosa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma bene, facciamo come gli struzzi!
          - Scritto da: Wakko Warner
          http://www.ecn.org/forte/RCR/comunicato_avana.htm

          Nel luglio del '98, su segnalazione dello
          zelante sacerdote ( noto ad Avola per aver
          organizzato roghi di libri, amuleti e bambole, e
          per le sue campagne stampa contro giocattoli
          giapponesi come il Tamagochi e la bambola
          Sailor Moon ), la dott.sa Gramaglia
          oscurava l'intero server della Rete Civica
          Romana: la causa fu un collegamento da una pagina
          del Foro Romano Digitale ad un articolo ("La
          loggia nera") di una rivista reperibile in ogni
          libreria.

          Cioè... ci rendiamo conto di chi sia questo
          signore? E lui comanda un'intera procura? Come
          mai una persona del genere è elencata fra gli
          "esperti" del comitato scientifico della Polizia
          di Stato? Chi è il responsabile che ha dato tale
          importanza a questo
          signore?
          http://www.poliziadistato.it/pds/informatica/comit
          Sei un demente
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma bene, facciamo come gli struzzi!
        Modificato dall' autore il 04 dicembre 2006 01.10
        --------------------------------------------------Se tu da censurare sfigato!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma bene, facciamo come gli struzzi!
      - Scritto da:
      Se qualcuno delinque e si filma, non cerchiamo di
      individuarlo, cancelliamo il filmato, facciamo
      finta che non è successo niente, anzi, andiamo in
      giro bendati e autoconvinciamoci che se non
      vediamo cose brutte, queste non
      avvengono!In italia è meglio non dirle proprio le cose perchè poi ci sono i soliti imbecilli che emulano, basta vedere tante volte quello che lancia il sasso dal cavalcavia, o l'ammoniaca nelle bottigliette d'acqua, lo dicono in tv, e poi nel giro di 1 mese ci sono altri 10 episodi, poi non se ne sa nulla per anni finchè non lo rifà qualcun'altro e allora riprende la storia da capo.Quelli che fanno i video vanno perseguiti ed arrestati perchè mettono in pericolo gli altri (di loro frega niente se si schiantano o no, un imbecille di meno), ma non vanno pubblicizzati.Inoltre per esperienza diretta ti posso dire che questa roba fa male a certa gente, esempio: c'è un sito (che non citerò) dove fanno vedere dei video assurdi al limite dell'autolesionismo criminale e della demenza. Alcuni miei conoscenti, grandi di età ma infantili di testa, si sono gasati vedendo questi video ed ora si sono messi in testa di fare un sito italiano come quello, con loro protagonisti di avvenute pericolose e idiozie varie, tipo lanciarsi con la macchina giù per per le scalinate del centro storico, ecc.
      • ilgorgo scrive:
        Re: Ma bene, facciamo come gli struzzi!
        - Scritto da:

        In italia è meglio non dirle proprio le cose
        perchè poi ci sono i soliti imbecilli che
        emulano, basta vedere tante volte quello che
        lancia il sasso dal cavalcavia, o l'ammoniaca
        nelle bottigliette d'acqua, lo dicono in tv, e
        poi nel giro di 1 mese ci sono altri 10 episodi,
        poi non se ne sa nulla per anni finchè non lo
        rifà qualcun'altro e allora riprende la storia da
        capo.
        Penso invece che sia un moda giornalistica. In un dato periodo un creto tipo di eventi fa notizia, tutti ne parlano. Passato un mese la si scorda e si passa ad altro. Intanto i sassi continua a tirarli, gli stupri continuano, ecc..Saluti
  • Wakko Warner scrive:
    Don Di Noto
    La faccia finita di fare il bulletto di Internet e incominci a fare quello che è: IL PRETE.Ancora una volta la Procura di Catania si dimostra cagnolino ubbidiente di questo signore, non hanno un razzo da fare di meglio? O forse fingono di non avere nulla di meglio da fare che accanirsi contro l'immoralità decisa da un prete perché è più conveniente per loro che andare a cercare i criminali veri sul proprio territorio?
    • Anonimo scrive:
      Re: Don Di Noto
      - Scritto da: Wakko Warner
      La faccia finita di fare il bulletto di Internet
      e incominci a fare quello che è: IL
      PRETE.

      Ancora una volta la Procura di Catania si
      dimostra cagnolino ubbidiente di questo signore,
      non hanno un razzo da fare di meglio? O forse
      fingono di non avere nulla di meglio da fare che
      accanirsi contro l'immoralità decisa da un prete
      perché è più conveniente per loro che andare a
      cercare i criminali veri sul proprio
      territorio?No, è che la criminalità è già stata sconfitta e quindi cercano nuovi incarichi.
      • Wakko Warner scrive:
        Re: Don Di Noto
        - Scritto da:

        - Scritto da: Wakko Warner

        La faccia finita di fare il bulletto di Internet

        e incominci a fare quello che è: IL

        PRETE.



        Ancora una volta la Procura di Catania si

        dimostra cagnolino ubbidiente di questo signore,

        non hanno un razzo da fare di meglio? O forse

        fingono di non avere nulla di meglio da fare che

        accanirsi contro l'immoralità decisa da un prete

        perché è più conveniente per loro che andare a

        cercare i criminali veri sul proprio

        territorio?

        No, è che la criminalità è già stata sconfitta e
        quindi cercano nuovi
        incarichi.No, penso si chiami "voglia di finire sui giornali come salvatori del mondo perché incapaci di fare granché di significativo nella vita reale".
        • Anonimo scrive:
          Re: Don Di Noto
          - Scritto da: Wakko Warner

          - Scritto da:



          - Scritto da: Wakko Warner


          La faccia finita di fare il bulletto di
          Internet


          e incominci a fare quello che è: IL


          PRETE.





          Ancora una volta la Procura di Catania si


          dimostra cagnolino ubbidiente di questo
          signore,


          non hanno un razzo da fare di meglio? O forse


          fingono di non avere nulla di meglio da fare
          che


          accanirsi contro l'immoralità decisa da un
          prete


          perché è più conveniente per loro che andare a


          cercare i criminali veri sul proprio


          territorio?



          No, è che la criminalità è già stata sconfitta e

          quindi cercano nuovi

          incarichi.

          No, penso si chiami "voglia di finire sui
          giornali come salvatori del mondo perché incapaci
          di fare granché di significativo nella vita
          reale".Invece tu si che hai lasciato un'indelebile impronta nella storia dell'umanità; ritorna nei cartoon world da dove vieni!
      • Anonimo scrive:
        Re: Don Di Noto
        anche questi falliti in partenza : simili episodi di violenza denotano il nostro grado di civiltà !
        • Wakko Warner scrive:
          Re: Don Di Noto
          - Scritto da:
          anche questi falliti in partenza : simili episodi
          di violenza denotano il nostro grado di civiltà
          !Non farti imbrogliare dal finto buonismo del prete. Se sono intervenuti è solo per generarsi facile pubblicità... cosa che ritengo ben più grave dell'episodio in sé... specie perché a quanto pare _comanda_ un'intera Procura.Evidentemente non si aspettava tanta brutta pubblicità dalla sua ultima opera... il sequestro di thread sul forum dell'ADUC di qualche bestemmiatore e ha voluto rifarsi come fa di solito... ossia additare qualcuno e gridare "al mostro".-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 dicembre 2006 00.24-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Don Di Noto
        - Scritto da:
        No, è che la criminalità è già stata sconfitta e
        quindi cercano nuovi
        incarichi.azz il Po è saturo di scarti di cocaina e tu dici che la criminalità è stata sconfitta....ma allora la droga la spacciano gli scout? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Don Di Noto
      esattamente il bulletto di internet!E la faccia finita!BAsta dare un po' di potere ad un uomo piccolo che subito si sente il gigante della situazione.Io ho scritto una lettera al presidente della camera ed alla procura di catania per chiere loro se l'italia è il paese dei burattini, dove basta un un prete con preblemi di protagonismo a smobilitare la "buoncostume" e l'inquisizione istituzionale.
Chiudi i commenti