IBM un nanosemaforo anticontraffazione

Big Blue pensa ad applicare le sue ricerche nanotecnologiche alla lotta alla contraffazione. Modellando nanoforme di particelle d'oro (e non solo) per generare un pattern impossibile da replicare

Roma – Gli scienziati IBM lavorano al nano-bollino anti-contraffazione, un sistema potenzialmente in grado di fornire una risposta efficace al perdurante problema della contraffazione e porre un freno ai suoi effetti sull’economia reale.

Il nuovo sistema ideato da Big Blue trae vantaggio da ricerche precedenti sulla capacità di sfruttare la tensione superficiale dell’acqua per manipolare “nanobarre” di particelle di oro, potendo poi usare quelle nanobarre per formare ogni genere di pattern o forma nell’infinitamente piccolo.

Alle particelle d’oro IBM ha ora incluso sfere fluorescenti che emettono un colore rosso, verde o blu, con la peculiarità che queste ultime si organizzano e si posizionano nella nanoforma in maniera casuale: ecco così servita una funzione fisicamente non clonabile o PUF, sostiene IBM, veicolo ideale per l’individuazione di oggetti e beni contraffatti privi della nanoforma di controllo.

I ricercatori hanno sin qui impiegato il loro sistema per assemblare un Ampelmaannchen nanoscopico, e rassicurano sul fatto che nessuno al mondo potrà mai replicare il nano-bollino impresso su un prodotto originale. “Tutto quello che serve” per verificare l’autenticità, dicono gli esperti di IBM, è un microscopio ottico capace di individuare il marchio nanoscopico.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • daniele scrive:
    titano
    Non è assolutamente piu' difficile inviare un rover su Titano, si impiegherebbero semplicemente molti piu' anni, almeno 9; non mi aspetto ovviamente un rov-er dell'ordine di Curiosity, anche qualcosa di molto piu' semplice, sempre telecomandato e con telecamenre ovviamente..un po' come quelli che furono i primi rover su Marte; oppure un rover galleggiante su uno dei suoi immensi laghi. La new horizon arrivera' presso Plutone nel 2015, figuriamoci se per loro era difficile una missione su Titano.
    • krane scrive:
      Re: titano
      - Scritto da: daniele
      Non è assolutamente piu' difficile inviare un
      rover su Titano, si impiegherebbero semplicemente
      molti piu' anni, almeno 9; non mi aspetto
      ovviamente un rov-er dell'ordine di Curiosity,
      anche qualcosa di molto piu' semplice, sempre
      telecomandato Telecomandato ??????? E il lag ??
      e con telecamenre ovviamente..un
      po' come quelli che furono i primi rover su
      Marte; oppure un rover galleggiante su uno dei
      suoi immensi laghi. La new horizon arrivera'
      presso Plutone nel 2015, figuriamoci se per loro
      era difficile una missione su
      Titano.
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: titano
        - Scritto da: krane

        anche qualcosa di molto piu' semplice, sempre

        telecomandato

        Telecomandato ??????? E il lag ??i rover marziani sono comandati da terra, ma ovviamente non lo sono in tempo reale.
  • attonito scrive:
    basta, basta, bastaaaaa!
    ma cacciatelo via, basta basta basta! di maruccia non se ne puo' piu'!!!!
  • Daniele bianchino scrive:
    Titano °
    ...Urge una missione su Titano, la piu' grande Luna di Saturno, piu' grande del pianeta Mercurio e non molto piu' piccola di Marte.Mi chiedo da sempre come mai non sia stata annullata almeno una missione per Marte per prepararne invece una per Titano, dove c'è un atmosfera molto densa e ricca di mocole organiche, evidenti cambi stagionali, dove scorrono fiumi, laghi e mari di etano e metano liquidi e dove è presente un oceano subglaciale come per la luna Europa, ma che conterrebbe piu' acqua di quanta ce ne sia sull' intero pianeta Terra. Li si' che un Eventuale sonda ci farebbe Ammirare un vero pianeta completamente Alieno ed estremamente affascinante.
    • AxAx scrive:
      Re: Titano °
      Forse perchè è ENORMEMENTE più difficile?
    • krane scrive:
      Re: Titano °
      - Scritto da: Daniele bianchino
      ...
      Urge una missione su Titano, la piu' grande Luna
      di Saturno, piu' grande del pianeta Mercurio e
      non molto piu' piccola di Marte.
      Mi chiedo da sempre come mai non sia stata
      annullata almeno una missione per Marte per
      prepararne invece una per Titano, dove c'è un
      atmosfera molto densa e ricca di mocole
      organiche, evidenti cambi stagionali, dove
      scorrono fiumi, laghi e mari di etano e metano
      liquidi e dove è presente un oceano subglaciale
      come per la luna Europa, ma che conterrebbe piu'
      acqua di quanta ce ne sia sull' intero pianeta
      Terra. Li si' che un Eventuale sonda ci farebbe
      Ammirare un vero pianeta completamente Alieno ed
      estremamente affascinante.Credo sia perche' la nasa ha paura di cio' che potrebbe scrivere maruccia, a causa delle onde di ilarita' che dall'italia potrebbero arrivare a colpire e danneggiare anche le coste usa ?Cose tipo:Titaneggiare, Attinanato, senza contare le descrizioni dell'alienita' che potrebbero fare invidia a quelle della guida galattica.
  • Ammartato scrive:
    ammartare
    Ammartare... ah ah ah ah... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)AMMARTARE... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)No, ma... muoio... (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Che tristezza.
  • Daniele C. scrive:
    Terzo pianeta?
    ... mentre la tanto auspicata (sognata?) prima missione umana verso il terzo pianeta del Sistema Solare comincia ...Immagino parlassi del quarto pianeta :)
    • Ammartato scrive:
      Re: Terzo pianeta?
      - Scritto da: Daniele C.
      ... mentre la tanto auspicata (sognata?) prima
      missione umana verso il terzo pianeta del Sistema
      Solare comincia
      ...

      Immagino parlassi del quarto pianeta :)Infatti: Mercurio, Venere, Terra, Marte...Secondo Maruccia la missione quindi è verso la Terra. :o
    • krane scrive:
      Re: Terzo pianeta?
      - Scritto da: Daniele C.
      ... mentre la tanto auspicata (sognata?) prima
      missione umana verso il terzo pianeta del Sistema
      Solare comincia
      ...
      Immagino parlassi del quarto pianeta :)Lo capisco il Maruccia la mattina ... Non sa neanche su che pianeta si trova, capita...
      • attonito scrive:
        Re: Terzo pianeta?
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Daniele C.

        ... mentre la tanto auspicata (sognata?)
        prima

        missione umana verso il terzo pianeta del
        Sistema

        Solare comincia

        ...


        Immagino parlassi del quarto pianeta :)

        Lo capisco il Maruccia la mattina ... Non sa
        neanche su che pianeta si trova,
        capita...restano le indimenticate pietre miliarihttp://punto-informatico.it/3141702/PI/News/quel-ramo-del-lago-marte.aspxhttp://punto-informatico.it/3396374/PI/News/spazio-ultima-frontiera-dell-immondizia.aspxdove maruccia da il peggio di se...
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: Terzo pianeta?
      Evidentemente ho scritto una XXXXXXX....
      • attonito scrive:
        Re: Terzo pianeta?
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Evidentemente ho scritto una XXXXXXX....Una? una ad articolo, vorrai dire (e mi sono tenuto basso).Maruccia, sono anni che le cose che vengono pubblicate a tuo nome su PI sono qualitativamente scarse. Mi e' ancora misterioso come sia possibile che non ti abbiano ancora cacciato per manifesta incompetenza. Ma se a loro piace essere definiti un portale web che (censura) allora avanti cosi' che vanno bene. Evidentemente il fatto che libero.it li abbia sparati via senza tanti complimenti dall'accordo di partnership non gli ha ancora insegnato niente.
        • attonito scrive:
          Re: Terzo pianeta?
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Alfonso Maruccia

          Evidentemente ho scritto una XXXXXXX....

          Una? una ad articolo, vorrai dire (e mi sono
          tenuto
          basso).
          Maruccia, sono anni che le cose che vengono
          pubblicate a tuo nome su PI sono qualitativamente
          scarse. Mi e' ancora misterioso come sia
          possibile che non ti abbiano ancora cacciato per
          manifesta incompetenza. Ma se a loro piace essere
          definiti un portale web che (censura) allora
          avanti cosi' che vanno bene. Evidentemente il
          fatto che libero.it li abbia sparati via senza
          tanti complimenti dall'accordo di partnership non
          gli ha ancora insegnato
          niente.questo post sparira' molto presto visto che fa riferimento alle cose che non si devono sapere, cioe' "l'affare" di libero.it.
      • attonito scrive:
        Re: Terzo pianeta?
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Evidentemente ho scritto una XXXXXXX....e che non losapevo, che annunziata era li' pronto a cancellare? bravo luca, sempre sul pezzo. Adesso dovresti bloccarmi anche l'ip come fai di solito.
      • attonito scrive:
        Re: Terzo pianeta?
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Evidentemente ho scritto una XXXXXXX....anche piu' d'una, tranquillo.luca, ma non mi blocchi l'ip?
      • sbrotfl scrive:
        Re: Terzo pianeta?
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Evidentemente ho scritto una XXXXXXX....Evidentemente ;)Ma ti vogliamo bene lo stesso :D
        • attonito scrive:
          Re: Terzo pianeta?
          - Scritto da: sbrotfl
          - Scritto da: Alfonso Maruccia

          Evidentemente ho scritto una XXXXXXX....

          Evidentemente ;)

          Ma ti vogliamo bene lo stesso :Dparla per te. Il giorno in cui lo spediranno via a pedate nel XXXX, stappero' una bottiglia "riserva oro"...
        • panda rossa scrive:
          Re: Terzo pianeta?
          - Scritto da: sbrotfl
          - Scritto da: Alfonso Maruccia

          Evidentemente ho scritto una XXXXXXX....

          Evidentemente ;)

          Ma ti vogliamo bene lo stesso :DAlmeno lo riconosce, e ci facciamo tutti quattro risate sul forum.Altri invece avrebbero cancellato tutti i commenti.Ma noi ce le ricordiamo tutte, le XXXXXXX.
  • Guybrush scrive:
    L'improbabile uso dell'atterraggio.
    Atterrare = arrivare al livello del suolo (terreno) o così o saranno gli stessi cavoli acidissimi già occorsi per l'atterraggio della sonda Huygens sulla superficie di Titano.Un caro salutoGT
    • Funz scrive:
      Re: L'improbabile uso dell'atterraggio.
      - Scritto da: Guybrush
      Atterrare = arrivare al livello del suolo
      (terreno)Quindi al limite potrebbero ammartare...
      o così o saranno gli stessi cavoli acidissimi già
      occorsi per l'atterraggio della sonda Huygens
      sulla superficie di
      Titano.Hanno avuto problemi perché pensavano di atterrare, e invece avrebbero dovuto attitanare? :p
Chiudi i commenti