iCloud: Apple abilita le chiavi di sicurezza su Windows

iCloud: Apple abilita le chiavi di sicurezza su Windows

Apple informa che adesso iCloud su Windows supporta l'uso delle chiavi di sicurezza fisiche abilitate sull'ID Apple di riferimento.
iCloud: Apple abilita le chiavi di sicurezza su Windows
Apple informa che adesso iCloud su Windows supporta l'uso delle chiavi di sicurezza fisiche abilitate sull'ID Apple di riferimento.

Interessanti novità per tutti coloro che utilizzano i servizi di casa Apple, più precisamente iCloud, dispongono di uno o più PC Windows e hanno particolarmente a cuore le questioni privacy e sicurezza. D’ora in avanti, infatti, se si hanno chiavi di sicurezza fisiche configurate con il proprio ID Apple è possibile accedere anche a iCloud su Windows dopo aver effettuato l’aggiornamento dell’app alla versione 15 o successiva del client.

Apple: iCloud su Windows supporta le chiavi di sicurezza fisiche

La buona nuova viene annunciata mediante la modifica dell’apposito documento di supporto che è avvenuta nelle ore addietro. Precedentemente, l’accesso a iCloud per Windows non era un’opzione possibile dopo aver abilitato la funzione delle chiavi di sicurezza dell’ID Apple.

Per chi non lo sapesse o non ne avesse memoria, il supporto per le chiavi di sicurezza per l’ID Apple è stato introdotto all’inizio dello scorso anno con iOS 16.3, iPadOS 16.3 e macOS 13.2. Quando l’impostazione è abilitata, l’accesso a un ID Apple richiede l’inserimento della password dell’account e l’utilizzo di una chiave di sicurezza certificata FIDO per completare l’autenticazione a due fattori al posto del “classico” codice di verifica a sei cifre fornito mediante un altro dispositivo Apple.

Il colosso di Cupertino sottolinea che la funzionalità è progettata per le persone che desiderano una protezione aggiuntiva da attacchi mirati, come phishing o truffe di social engineering.

Occorre tuttavia prestare particolare attenzione in caso di attivazione della funzione, poiché perdendo tutti i dispositivi Apple affidabili e le chiavi di sicurezza si potrebbe andare incontro a un blocco permanente dell’account.

Fonte: Apple
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 feb 2024
Link copiato negli appunti