Il 3D è nemico del 3D

Uno studio Nielsen rivela: provare le nuove TV è un'esperienza illuminante. E poco proficua per i produttori: perché invoglia a non acquistare più il televisore 3D

Roma – Gli occhialini stereoscopici necessari alla fruizione di contenuti 3D sono i veri nemici del futuro della tecnologia e del mercato dei nuovi set televisivi. Lo rivela un nuovo studio di Nielsen , stando al quale la percentuale di consumatori disposti ad acquistare un televisore 3D crolla di oltre 50 per cento una volta provata l’accoppiata occhialini + schermo “tridimensionale”.

Il nemico principale del futuro del 3D è insomma il 3D stesso, e il fastidioso obbligo di indossare occhiali steroscopici con cui ingannare il cervello e avere l’illusione di una visione tridimensionale: nello studio di Nielsen, la percentuale degli “acquirenti attivi” interessati a fare propria una TV 3D cala dal 25 al 12 per cento una volta messa alla prova la tecnologia e la mancanza cronica di contenuti.

Metà delle persone intervistate da Nielsen si dice “impressionata” dalla qualità delle immagini in 3D , ma se il problema degli occhialini – scomodi da indossare e scomodissimi nel caso della fruizione di contenuti cinematografici – non fosse abbastanza scoraggiante, ci pensa l’incompatibilità degli occhialini con i televisori 3D se il produttore è differente.

Visto l’alone di sfiducia e evidente disinteresse che comincia a circondare la tecnologia del 3D, i produttori guardano con apprensione all’appuntamento con il mercato del 3DS di Nintendo . La piccola console portatile dovrebbe offrire un’esperienza tridimensionale di prim’ordine popolarizzando il 3D (senza occhialini), e la speranza dei big del settore è che il successo dell’handheld nipponico invogli i consumatori a fare il grande passo verso la tridimensionalità da salotto.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pippo75 scrive:
    Mi sfugge il problema
    Qualcuno mi potrebbe spiegare quale sarebbe il problema?c'è una falla dentro questa DLL, facendo finta che io abbia questo Adobe Reader, per sfruttarla cosa dovrei fare?
    • Sherpya scrive:
      Re: Mi sfugge il problema
      - Scritto da: pippo75
      Qualcuno mi potrebbe spiegare quale sarebbe il
      problema?

      c'è una falla dentro questa DLL, facendo finta
      che io abbia questo Adobe Reader, per sfruttarla
      cosa dovrei
      fare?lo levi e usi un "PDF Reader"
    • rotfl scrive:
      Re: Mi sfugge il problema
      - Scritto da: pippo75
      Qualcuno mi potrebbe spiegare quale sarebbe il
      problema?

      c'è una falla dentro questa DLL, facendo finta
      che io abbia questo Adobe Reader, per sfruttarla
      cosa dovrei
      fare?Basta visitare una pagina web per infettarsi, se e' questo che stai chiedendo...
    • A.besson scrive:
      Re: Mi sfugge il problema
      - Scritto da: pippo75
      Qualcuno mi potrebbe spiegare quale sarebbe il
      problema?

      c'è una falla dentro questa DLL, facendo finta
      che io abbia questo Adobe Reader, per sfruttarla
      cosa dovrei
      fare?devi scaricare ed aprire un PDF exploit che sfrutti questa falla su Reader 9.3.4basta non scaricare ed aprire Pdf da siti ad capzum o presi dal p2p e non bloccare gli aggiornamnti automatici dell'antivirus ( bloccare di vostra volonta' perche' tutti gli antivirus una volta installati col loro installer sul sistema hanno lo scheduler Aconfigiurato in automatico per fare l'update delle signature quotidianamente + protezione euristica ) cosicche' anche se scaricassi ed aprissi un PDf exploit l'antimalware con la protezione in tempo reale del sistema ( cosa che fanno tutti gli antimalware su Windows) lo blocca e ti avvisa con apposita finestrella di cancellarlo se stai loggato al sistema con account Limitato su Xp o account Standard su Windows7 /Vista ancora meglio... poiche' nn essendo amministratore anche se fosse exploitata la vulnerabilita' con un Pdf malware appena descritto e l'antivirus nn lo rilevasse non si puo' comunque installare nessun programma esattamente come un programma malware sul sistema in kernel mode
      • A.besson scrive:
        Re: Mi sfugge il problema
        - Scritto da: A.besson
        - Scritto da: pippo75

        Qualcuno mi potrebbe spiegare quale sarebbe il

        problema?



        c'è una falla dentro questa DLL, facendo finta

        che io abbia questo Adobe Reader, per sfruttarla

        cosa dovrei

        fare?


        devi scaricare ed aprire un PDF exploit che
        sfrutti questa falla su Reader
        9.3.4

        basta non scaricare ed aprire Pdf da siti ad
        capzum o presi dal p2p e non bloccare gli
        aggiornamnti automatici dell'antivirus ( bloccare
        di vostra volonta' perche' tutti gli antivirus
        una volta installati col loro installer sul
        sistema hanno lo scheduler Aconfigiurato in
        automatico per fare l'update delle signature
        quotidianamente + protezione euristica )
        cosicche' anche se scaricassi ed aprissi un PDf
        exploit l'antimalware con la protezione in tempo
        reale del sistema ( cosa che fanno tutti gli
        antimalware su Windows) lo blocca e ti avvisa con
        apposita finestrella di cancellarlo


        se stai loggato al sistema con account Limitato
        su Xp o account Standard su Windows7 /Vista
        ancora meglio... poiche' nn essendo
        amministratore anche se fosse exploitata la
        vulnerabilita' con un Pdf malware appena
        descritto e l'antivirus nn lo rilevasse non si
        puo' comunque installare nessun programma
        esattamente come un programma malware sul
        sistema in kernel
        modeesempio: Avira Antivir Personal Free ( il migliore di tutti ) gia' rileva il pdf exploit e lo blocca http://techblog.avira.com/2010/09/09/new-0-day-exploit-for-adobe-reader/en/
  • hacher scrive:
    pdf problematico: solo con window?
    anche questa volta scopriamo che il kernen di window fa diventare fallato pure il pdf?ma questo non succede con altri SO, vero?
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: pdf problematico: solo con window?
      Qualcuno gli spieghi che si scrive kernel, grazie!
    • rover scrive:
      Re: pdf problematico: solo con window?
      Succede perchè non l'hai scritto tu....
    • A.besson scrive:
      Re: pdf problematico: solo con window?
      - Scritto da: hacher
      anche questa volta scopriamo che il kernen di
      window fa diventare fallato pure il
      pdf?
      ma questo non succede con altri SO, vero?ma almeno leggete prima di straparlare a vanvera come al solito A critical vulnerability exists in Adobe Reader 9.3.4 and earlier versions for Windows, Macintosh and UNIX, and Adobe Acrobat 9.3.4 and earlier versions for Windows and Macintosh. This vulnerability (CVE-2010-2883) could cause a crash and potentially allow an attacker to take control of the affected system.Adobe reader 9.3.4 e' vulnerabile su tutti i sistemai non solo su Windows.Windows non c'entra nullave lo dico onestamente.. vivete con un affanno verso questo Windows che mai si e' visto..nemmeno vi avesse rubato la moglie prendete una vacanza.. liberatevi da questa agonia che vi oscura i neuroni.. solo per stare meglio con voi stessi e togliervi questo arrabattamento di cervello che vi fa stare male ..solo quello
      • hacher scrive:
        Re: pdf problematico: solo con window?


        Adobe reader 9.3.4 e' vulnerabile su tutti i
        sistemai non solo su
        Windows.

        Windows non c'entra nullaah no? oops, forse non sai che su ubunto questo problema non esiste ;-)te lo dico onestamente, vivi in un affanno cercando di dimostrare che gli altri SO siano affetti da tutte le magagne di window. Lascia perdere che è tempo sprecato
        prendete una vacanza.. liberatevi da questa
        agonia che vi oscura i neuroni.. solo per stare
        meglio con voi stessi e togliervi questo
        arrabattamento di cervello che vi fa stare male
        ..solo
        quellosaggio consiglio, rilassati e approfittane ;-)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 settembre 2010 10.54-----------------------------------------------------------
        • A.besson scrive:
          Re: pdf problematico: solo con window?
          Modificato dall' autore il 16 settembre 2010 10.54
          --------------------------------------------------quindi Adobe scrive che il Reader e' bacato non solo per Windows ma anche per Osx & Unix ..e tu invece paventi che lo e' solo per Windows vai in California a lavorare per Adobe.. o Apple o Microsoft..insegna tu a loro come si programma..auhaauhau
          • hacher scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?


            vai in California a lavorare per Adobe.. o Apple o Microsoft..insegna tu
            a loro come si programma..
            caro, non devo prendertela con me se una falla ha conseguenze catastrofiche su un SO ciofeca mentre su altri no.
          • A.besson scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            - Scritto da: hacher



            vai in California a lavorare per Adobe.. o
            Apple o Microsoft..insegna tu
            a loro come si
            programma..



            caro, non devo prendertela con me se una falla ha
            conseguenze catastrofiche su un SO ciofeca mentre
            su altri
            no.si si "catastrofiche" ... COME NO http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2989796&m=2991143#p2991143http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2989796&m=2991165#p2991165se non ve ne intendete di informatica e sicurezza dato non specificate niente nel tecnico ma parlate solo ad capzum , meglio tacere che fate piu' bella figura...a fare solo i ciceroni non ne guadagnate in immagine..ma solo in pagliacciaggine ( ti ho fatto anche la rima)
          • hacher scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            seguendo i tuoi link mi pare chiaro che ammetti e confermi che con window x navigare bisogna fare attenzione. Non aprire qua, non andare la, attento a tenere aggiornato l'antivirus, fai attenzione a quello, fai attenzione a questo. Beh, un SO ciofeca x esperti del tuo calibro. Invece noi poveri peones a digiuno di conoscenze compiuteristiche installiamo ubunto e lo usiamo, semplicemente. ;-)adesso non voglio demoralizzarti con una notizia che smentisce tutte le tue convinzioni in fatto di sicurezza ma, se fosse così semplice difendersi dai virus come mai succede questo?"I report provenienti da varie fonti segnalano la presenza della nuova minaccia sui sistemi di Google, il network televisivo ABC/Disney, Coca-Cola, NASA e altrove."preso da : http://punto-informatico.it/2987851/PI/News/worm-ritorno-al-passato.aspxforse i gestori compiuteristici di queste ditte non hanno capito i tuoi preziosi consigli? ah ah ah ah ah ah ah
          • A.besson scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            - Scritto da: hacher
            seguendo i tuoi link mi pare chiaro che ammetti e
            confermi che con window x navigare bisogna fare
            attenzione. Non aprire qua, non andare la,
            attento a tenere aggiornato l'antivirus, fai
            attenzione a quello, fai attenzione a questo.
            Beh, un SO ciofeca x esperti del tuo calibro.
            Invece noi poveri peones a digiuno di conoscenze
            compiuteristiche installiamo ubunto e lo usiamo,
            semplicemente.
            ;-)

            adesso non voglio demoralizzarti con una notizia
            che smentisce tutte le tue convinzioni in fatto
            di sicurezza ma, se fosse così semplice
            difendersi dai virus come mai succede
            questo?
            "I report provenienti da varie fonti segnalano la
            presenza della nuova minaccia sui sistemi di
            Google, il network televisivo ABC/Disney,
            Coca-Cola, NASA e
            altrove."
            preso da :
            http://punto-informatico.it/2987851/PI/News/worm-r
            forse i gestori compiuteristici di queste ditte
            non hanno capito i tuoi preziosi consigli? ah ah
            ah ah ah ah
            ahtenere aggiornato l'antivirus quando l'antivirus si tiene aggiornate le firme da solo con lo scheduler AUTOMATICO e quindi nn si deve tenere aggiornato ricordandosi di farlo a mano niente di niente ...??ma tu leggi cosa si scrive nei link o scrivi solo perche' ti hanno messo davanti una distro elementare e la connessione Adsl?se quelli in quelle aziende che hai citato erano loggati sui computers client con account Administrator e non Limitati + hanno abboccato a scaricare DI LORO VOLONTA'( sociale engineering) UN FILE PDF DALLA rete partendo da un link in una email che poi e' invece un file .scr malevolo e che il tonto di turno ha pure eseguito di sua volonta' dopo averlo sempre di sua volonta' scaricato ...che cambino lavoro i Sys admin di chi gestisce quei computers in mano a cani e porci nella lan ...e vadano a fare i burattinai ahauahama smettetela ...prima di parlare usate il cervello per capire la logica di come funzionano le cose E QUINDI PERCHE' ACCADONO ..poi e solo poi parlate
          • hacher scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            prendo atto con piacere che tu sei + esperto degli amministratori di coca cola e nasa. Probabilmente se sfoggi meglio le tue emormi conoscenze compiuteristche diventi miglionario. ;-)
          • A.besson scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            - Scritto da: hacher
            prendo atto con piacere che tu sei + esperto
            degli amministratori di coca cola e nasa.
            Probabilmente se sfoggi meglio le tue emormi
            conoscenze compiuteristche diventi miglionario.
            ;-)difatti non si e' impestato il mondo aziendale che lavora con gli account Limitati.. altrimenti sarebbe venuto fuori che tutto il mondo e' appestato con quella boiata nn solo i sistemi gestiti da degli incapacinon trovi? la logica ogni tanto la utilizzi per PENSARE ?spero di si :-)
          • hacher scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            - Scritto da: A.besson
            difatti non si e' impestato il mondo aziendale
            che lavora con gli account Limitati.. altrimenti
            sarebbe venuto fuori che tutto il mondo e'
            appestato con quella boiata nn solo i sistemi
            gestiti da degli
            incapaci
            ebbé ma cerca di capire che quei poverelli della nasa sono solo riusciti ad andare sulla luna. Mica sono al tuo livello, no? ah aha ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah
          • A.besson scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            - Scritto da: hacher
            - Scritto da: A.besson


            difatti non si e' impestato il mondo aziendale

            che lavora con gli account Limitati.. altrimenti

            sarebbe venuto fuori che tutto il mondo e'

            appestato con quella boiata nn solo i sistemi

            gestiti da degli

            incapaci



            ebbé ma cerca di capire che quei poverelli della
            nasa sono solo riusciti ad andare sulla luna.
            Mica sono al tuo livello, no? ah aha ah ah ah ah
            ah ah ah ah ah
            ahi sistemi che sono caduti in quella boiata galattica erano dislocati dalla Nasa USA..erano in oriente europeo ..primosecondo : chi gestisce i sistemi in LAN dislocati non sono gli scienziati che lavorano in USA o sullo Shuttle o sulla Internationa Space Stationpotresti essere anche tu assunto come sistemista di Lan..poi ovviamente essendo un incapace fai combinare XXXXXX come il succitato ...dopo pero' hai finito di lavorare come sistemista per la NASA perche' ti sbattono a casa a pedate nei denti per direttissima ..come sara' accaduto ai Sys Admin capre che hanno consentito questa porcheria data dal social engineering dei polli che usano i computer client nella rete mastodontica Intranet della NASA = avendogli dato in mano i terminali client con gli account Admin e non Limitati come deve essere auhauauaha
          • hacher scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            - Scritto da: A.besson

            i sistemi che sono caduti in quella boiata
            galattica erano dislocati dalla Nasa USA..erano
            in oriente europeovorresti dire che gli unico bravi lavorano negli USa e a casa tua? curiosa come convinzione
            secondo : chi gestisce i sistemi in LAN dislocati
            non sono gli scienziati che lavorano in USA o
            sullo Shuttle o sulla Internationa Space
            Station
            probabilmente allora fanno 2 distinzioni , i geni li assumono x lo spazio mentre x il loro sistema compiuteristico assumono solo imbranati.Non so perchè vuoi continuare a renderti ridicolo con le tue continue affermazioni che tu sai amministrare meglio dei responsabili compiuteristici di NASA, WALT DISNEY e COCA COLA. Sei un genio incompreso. :-)peccato che la dura realtà è molto diversa, gli SO di remmond sono ciofeche e tu sei solo uno supponente sfigato che si da arie da genio. Ma potremmo leggere le tue mirabolanti imprese nel tuo futuro professionale, ne?
          • A.besson scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            - Scritto da: hacher
            - Scritto da: A.besson





            i sistemi che sono caduti in quella boiata

            galattica erano dislocati dalla Nasa USA..erano

            in oriente europeo

            vorresti dire che gli unico bravi lavorano negli
            USa e a casa tua? curiosa come
            convinzione


            secondo : chi gestisce i sistemi in LAN
            dislocati

            non sono gli scienziati che lavorano in USA o

            sullo Shuttle o sulla Internationa Space

            Station



            probabilmente allora fanno 2 distinzioni , i geni
            li assumono x lo spazio mentre x il loro sistema
            compiuteristico assumono solo
            imbranati.
            Non so perchè vuoi continuare a renderti ridicolo
            con le tue continue affermazioni che tu sai
            amministrare meglio dei responsabili
            compiuteristici di NASA, WALT DISNEY e COCA COLA.

            Sei un genio incompreso. :-)
            peccato che la dura realtà è molto diversa, gli
            SO di remmond sono ciofeche e tu sei solo uno
            supponente sfigato che si da arie da genio.

            Ma potremmo leggere le tue mirabolanti imprese
            nel tuo futuro professionale,
            ne?ma dato che sai tutto tu ed io nn so' niente,perche' nn vai tu alla Nasa a cambiargli i sistemi se loro sono capre e sai tutto solo tu?nn ti rendi conto che ti rendi ridicolo all'aopoteosi in piu' tutto il resto che si scrive nn lo leggi.. vai avanti per la tua strada senza leggere e capire per dialogare .. vedi tutto solo nero e non arranchi discorsi tecnici.. nn vedi non senti nn capisci..inutile quindi proseguire
          • A.besson scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            Ammetto che credendo di essere più bravo di chi amministra dei colossi informatici di quel calibro ho fatto la figura dell'arrogante oltre che dell'incompetente.Chiedo umilmente venia.
          • Besson2 scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            - Scritto da: A.besson
            Ammetto che credendo di essere più bravo di chi
            amministra dei colossi informatici di quel
            calibro ho fatto la figura dell'arrogante oltre
            che
            dell'incompetente.
            Chiedo umilmente venia.Non rubate i nick non registrati..ho doruto registrarmi perche' rubate i nick per far passare per contraria la gente andate a lavorare piuttosto ..
          • hacher scrive:
            Re: pdf problematico: solo con window?
            noooo, fa tanto l'esperto di sicurezza e ti fai rubare il nick? nooooooo che figura! non eri neanche riuscito a registrare il tuo nick? incredibile quanto sei sprovveduto!!!!! :-) :-) :-)
  • panda rossa scrive:
    Per raggiungere lo scopo...
    "Per raggiungere lo scopo occorre scaricare l'ultima versione di EMET (2.0.0.1) e lanciare una precisa riga di comando, pubblicata direttamente sul blog tecnico Microsoft, come Amministratore." Chi e' che diceva qui che linux e' un sistema per smanettoni?Facciamo un giochetto: vediamo chi e' capace di trovare il blog tecnico di cui si parla e postare qui la riga di comando.Non deve essere difficile per un utonto.Io non ci sono mica riuscito.
    • panda rossa scrive:
      Re: Per raggiungere lo scopo...
      - Scritto da: panda rossa
      Io non ci sono mica riuscito.Trovata!La riporto copiaincollata: buone risate.C:Program Files (x86)EMET
      emet_conf.exe --add "c:program files (x86)AdobeReader 9.0Readeracrord32.exe"
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: Per raggiungere lo scopo...
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: panda rossa


        Io non ci sono mica riuscito.

        Trovata!

        La riporto copiaincollata: buone risate.

        C:Program Files (x86)EMET
        emet_conf.exe --add
        "c:program files (x86)AdobeReader
        9.0Readeracrord32.exe"Ma se hai un unico PC puoi usare l'interfaccia grafica di EMET: lanci EMET, premi il pulsante Configure Apps, compare la lista delle applicazioni, premi il pulsante Add, sfogli il disco fino a trovare il programma, premi OK. La linea comando serve agli amministratori di tanti PC Windows (lo so che è difficile da capire per chi usa Linux: non ci sono tanti PC con Linux ;-) ).
        • panda rossa scrive:
          Re: Per raggiungere lo scopo...
          - Scritto da: Zucca Vuota
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: panda rossa




          Io non ci sono mica riuscito.



          Trovata!



          La riporto copiaincollata: buone risate.



          C:Program Files (x86)EMET
          emet_conf.exe --add

          "c:program files (x86)AdobeReader

          9.0Readeracrord32.exe"

          Ma se hai un unico PC puoi usare l'interfaccia
          grafica di EMET: lanci EMET, premi il pulsante
          Configure Apps, compare la lista delle
          applicazioni, premi il pulsante Add, sfogli il
          disco fino a trovare il programma, premi OK.


          La linea comando serve agli amministratori di
          tanti PC Windows (lo so che è difficile da capire
          per chi usa Linux: non ci sono tanti PC con Linux
          ;-)
          ).Boh... io ho letto l'articolo e l'articolo dice di digitare e pure la pagina che ho trovato col comando dice di digitare (altrimenti non l'avrei trovata).
          • pippalo scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            appunto informati un pò prima di parlare...
          • panda rossa scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: XXXXXlo
            appunto informati un pò prima di parlare...Mi sono ben informato.Ho letto l'articolo di PI, sono andato a cercare nel forum citato e ho trovato conferma.Solo qui trovo che le cose non stavano cosi'.Purtroppo non posso fare una verifica personalmente, perche' mi manca sia il sistema operativo sia l'applicativo bacato.C'e' qualcuno di voi winari cosi' masochista da usare ancora Acrobat Reader che puo' verificare la presenza di una interfaccia clicca clicca?
          • Zucca Vuota scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: panda rossa
            C'e' qualcuno di voi winari cosi' masochista da
            usare ancora Acrobat Reader che puo' verificare
            la presenza di una interfaccia clicca
            clicca?Mi metto il cappello da Winaro e quindi posso dirti che ciò che ho scritto è stato verificato personalmente sul mio PC con WIndows 7 x64, l'EMET in questione e AdobeReader.
          • panda rossa scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: Zucca Vuota
            - Scritto da: panda rossa


            C'e' qualcuno di voi winari cosi' masochista da

            usare ancora Acrobat Reader che puo' verificare

            la presenza di una interfaccia clicca

            clicca?

            Mi metto il cappello da Winaro e quindi posso
            dirti che ciò che ho scritto è stato verificato
            personalmente sul mio PC con WIndows 7 x64,
            l'EMET in questione e
            AdobeReader.Prendiamo atto.Chi e' che avvisa la redazione che e' possibile effettuare la patch con un piu' pratico clicca clicca?
          • H5N1 scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            Io su Windows non uso neanche Adobe Reader :)
    • Francesco scrive:
      Re: Per raggiungere lo scopo...
      Forse la differenza pratica tra i due sistemi è che con windows puoi essere utonto o smanettone, con linux se non sai dove mettere le mani non vai avanti.bye
      • hacher scrive:
        Re: Per raggiungere lo scopo...
        - Scritto da: Francesco
        Forse la differenza pratica tra i due sistemi è
        che con windows puoi essere utonto o smanettone,
        con linux se non sai dove mettere le mani non vai
        avanti.

        byeChe strano, ho sempre pensato il contrario. Ho un dual boott. Con window dopo l'installazione ho dovuto mettere l'antivirus, e mettere open office oltre che 7zipp. Quando lo accendo devo preoccuparmi che l'anti virus si aggiorni. Dopo un po devo deframmentare, passare con un antimalware. Con ubunto, dopo l'installazione l'ho semplicemente usato ;-)
        • urrr scrive:
          Re: Per raggiungere lo scopo...
          a parte che non sai neanche scrivere BOOT e WINDOWS.Secondo l'antivirus si aggiorna da solo se sei collegato ad internet...Terzo non devi passare un "antimalware" (lol) se usi il sistema come dovrebbe essere utilizzato e se hai un antivirus.terzo: defframmenti ad ogni avvio o dopo un'installazione??? Ma lol!Non diciamo fesserie per favore...Sono il primo a dire che windows ha enormi difetti, ma non per questo faccio post "maliziosi" e disinformati come la cloaca che scrivi tu.... ma per favore...
          • hacher scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...

            l'antivirus si aggiorna da solo se sei
            collegato ad
            internet...è sempre meglio controllare. già si infettano se è aggiornato , figurati se x caso non lo fa :-(
            Terzo non devi passare un "antimalware" (lol) se
            usi il sistema come dovrebbe essere utilizzato e
            se hai un
            antivirus.Già, e tutte le schifezzuole che ti restano attaccate lo stesso?
            terzo: defframmenti ad ogni avvio o dopo
            un'installazione??? Maevidentemente mi sono espresso male, si deve deframmentare dopo un po che lo usi, non dopo ogni avvio ;-)
            Sono il primo a dire che windows ha enormi
            difetti, ecco su questo siamo perfettamente d'accordo: window ha enormi difetti!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2010 20.22-----------------------------------------------------------
          • rover scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            Non perdere tempo con quel troll patetico a fornire risposte serie....
          • Pagiugo scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: urrr
            a parte che non sai neanche scrivere BOOT e
            WINDOWS.

            Secondo l'antivirus si aggiorna da solo se sei
            collegato ad
            internet...
            Terzo non devi passare un "antimalware" (lol) se
            usi il sistema come dovrebbe essere utilizzato e
            se hai un
            antivirusMa l'antivirus e l'antimalware sono la stessa cosa! Finitela di blaterare di XXXXXXX! :@
        • Anonimo scrive:
          Re: Per raggiungere lo scopo...
          Ma quando hai scritto quel commento eri per caso sotto l'effetto di stupefacenti?Hai scritto XXXXXte assurde che non stanno nè in cielo nè in terra!
        • rover scrive:
          Re: Per raggiungere lo scopo...
          Ub-unto dal Signore?Ma smettila!
      • mik scrive:
        Re: Per raggiungere lo scopo...
        bravo!!Hai preo al 100% il mio pensiero.Ecco perche ritengo Windows migliore di Mac e Linux.Se la vuoi fare semplice su può e se vuoi scendere nell'estremo dettaglio puoi lo stesso.Linux va bene se sei molto ferrato in materia e hai tempo da dedicare ai smanettamenti, mac va bene se devi fare cose base senza entrare nei dettagli, con windows hai la possiblità di fare entrambe le cose perchè col tempo si sistema si è formato in questo modo.
        • Linux scrive:
          Re: Per raggiungere lo scopo...
          - Scritto da: mik
          bravo!!
          Hai preo al 100% il mio pensiero.

          Ecco perche ritengo Windows migliore di Mac e
          Linux.

          Se la vuoi fare semplice su può e se vuoi
          scendere nell'estremo dettaglio puoi lo stesso.Ma di cosa parli?Se la vuoi fare semplice non può: hai letto l'articolo?
          Linux va bene se sei molto ferrato in materia e
          hai tempo da dedicare ai smanettamenti, mac va
          bene se devi fare cose base senza entrare nei
          dettagli, con windows hai la possiblità di fare
          entrambe le cose perchè col tempo si sistema si è
          formato in questo modo.Semmai Linux è ottimo per chi di PC non capisce nulla: non devi installare antivirus aggiuntivi e puoi navigare in assoluta libertà.L'articolo dice una cosa e tu affermi l'esatto contrario.
          • miki scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            Tu poi dire tutto quello che vuoi ma se metti uno che non sa un cavolo davanti a linux mi sa che si trova molto peggio che su windows.Poi non vedo la difficolta di mettere un antivirus ( che microsoft ti da anche gratis - http://www.microsoft.com/security_essentials/)Non è mica come su liux sai installare è facile su windowsSono anni che non becco un virus...non vedo tutti questi problemi che dici tu...Comunque mettere un commento su questo sito è inutile sei aggretito da tutti (1.4% degli utilizzatori mondiali di computer) e isultato anche quando cerchi di esprimere un opinione.
          • panda rossa scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: miki
            Tu poi dire tutto quello che vuoi ma se metti uno
            che non sa un cavolo davanti a linux mi sa che si
            trova molto peggio che su
            windows.Perche' tu davanti a ubuntu non ti ci sei mai trovato, altrimenti non si spiega la figura che stai facendo.
            Poi non vedo la difficolta di mettere un
            antivirus ( che microsoft ti da anche gratis -
            http://www.microsoft.com/security_essentials/)Sempre piu' difficile che non metterlo.La difficolta' di un antivirus sta nel momento in cui ti si apre (o non ti si apre) un pop-up che ti dice che il file e' infetto.
            Non è mica come su liux sai installare è facile
            su windowsInstallare su linux e' difficilissimo.http://www.psychocats.net/ubuntucat/software-installation-in-linux-is-difficult/
            Sono anni che non becco un virus...non vedo tutti
            questi problemi che dici tu...Tu non sei il mondo.Il mondo di virus ne vede parecchi, c'era giusto un articolo di qualche giorno fa: il 70% degli americani ha beccato del malware.
            Comunque mettere un commento su questo sito è
            inutile sei aggretito da tutti (1.4% degli
            utilizzatori mondiali di computer) e isultato
            anche quando cerchi di esprimere un
            opinione.Nessuno ti insulta: ti si dimostra solo quanto la tua opinione sia sbagliata e preconcetta.
          • miki scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            Provato ubuntu e company e non mi paice (sempre meglio del mac) come desktop da tutti i giorni. Tu hai provato windows 7 con un antivirus installato?L'istallazione che dici tu è una farsa, se vuoi un programma al di fuori di quelli...cosa fai?E' inutile continuare le nostre divergenze in sono nappianabili.Ciao pandiol
          • panda rossa scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: miki
            Provato ubuntu e company e non mi paice (sempre
            meglio del mac) come desktop da tutti i giorni.

            Tu hai provato windows 7 con un antivirus
            installato?Tu hai speso zero per il tuo test.A me quanto costa fare quel test che mi proponi?
            L'istallazione che dici tu è una farsa, se vuoi
            un programma al di fuori di quelli...cosa
            fai?Inserisco il disco nel lettore?A parte che quelli sono tanti, ma tanti, ma taaaaanti!
            E' inutile continuare le nostre divergenze in
            sono
            nappianabili.
            Ciao pandiolCome preferisci. Sempre a disposizione per 4 chiacchere.
          • miki scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            il test ha costo zero viso che per 120gg puoi usarlo senza attivarecome volevasi dimostrare sei il solito che sparla(senza aver provato)inserisci cosa nel lettore ...valla a raccontare a qualcun'altro( non sono mica un utonoto, faccio il programmatore).Non capisco io non denigro linux (E prima di parlare le cose le provo), ma trovo windows 100 volte meglio.E non puoi venirmi a dire che sbaglio...è solo una questione di gustiA me piace e me lo tengo e sono contento di averlo pagato solo per il tempo che mi fa risparmiare in tatnte cose quotidiane.Buona serata
          • panda rossa scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: miki
            il test ha costo zero viso che per 120gg puoi
            usarlo senza
            attivareBuono a sapersi. Dove si scarica?E sul mio hardware ci gira?Perche' altrimenti c'e' da considerare anche il costo dell'hardware.
            come volevasi dimostrare sei il solito che
            sparla(senza aver provato)Io uso tuttora fino a XP compreso.Per le versioni successive mi e' bastato leggere la stampa specializzata.
            inserisci cosa nel lettore ...valla a raccontare
            a qualcun'altro( non sono mica un utonoto, faccio
            il programmatore).Il disco! Che cosa vuoi inserire nel lettore?E meno male che fai il programmatore.
            Non capisco io non denigro linux (E prima di
            parlare le cose le provo), ma trovo windows 100
            volte meglio.Benissimo. Se sei contento e soddisfatto...
            E non puoi venirmi a dire che sbaglio...è solo
            una questione di
            gustiNon per tutti e' questione di gusti.Quanto zero virgola zero della gente che usa windows ha scelto, e quanti lo subiscono preinstallato?
          • miki scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            Qui puo sacaricarlo in prova(altimenti cerca su google se qusto link è lento in download)http://www.softpedia.com/get/System/OS-Enhancements/Windows-7.shtmle mi pare che puoi estendere 3 volte x 30 gg il priodo di prova di 90ggSeven ha requisti simili a xp, gira prefettamnete con un pc di 4/5 anni faTi ci vuole la scheda grafica 3d per gli efetti grafici aero ma qusesto vale anche per ubuntu se voui avere gli effettini fighi.__Dimentichi che di avvolte per installare un prodotto terzo devi usare il terminale e magari compilarlo( facendo attenzione alle dipendenze) ammetterai che questo non è alla portata di tutti.__Concordo con il fatto che nel 99% dei casi windows è preinstallato.Ma se ben ricordo dell e hp hanno tentato di vendere macchine con linux con scarsissime vendite che hanno portato al ritiro del prodotto.Anologamente è accaduto con i netbook che mettevano linux per tenere più basso il prezzo.Visti tutti i soldi che la gente butta al superenalottoNon penso sinano po tanti 50/60 ogni 4/5 anni per la licenza di windows OEM (non la scatola, quella preinstallata).Provare...prova poi disinstalli se non ti piace.Almeno ti rendi conto di presona di pro e contro, mancanze difetti ecc...Se ti affidi ai media ti fanno credere che le vacche volano..pensa con la tua testa.Io non dico che wndows è perfetto ma non dovresti dirlo nemmeno tu di linux se fossi onesto.Ciao
          • miki scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            oops sorry quella di prima è una macchina virtualeùquesto è quello correttohttp://technet.microsoft.com/it-it/evalcenter/cc442495.aspx
      • Linux scrive:
        Re: Per raggiungere lo scopo...
        - Scritto da: Francesco
        Forse la differenza pratica tra i due sistemi è
        che con windows puoi essere utonto o smanettone,
        con linux se non sai dove mettere le mani non vai avanti.ma che logica è mai questa, scusa?Semmai è l'esatto contrario: con Windows non puoi essere un utonto se no sei preda di qualunque problema. Con Linux no: per creare problemi devi metterci la tua volontà.La frase finale, poi, non ha alcun senso: con qualunque SO se non sai dove metterci le mani non vai avanti.
    • Uau (TM) scrive:
      Re: Per raggiungere lo scopo...
      - Scritto da: panda rossa

      Facciamo un giochetto: vediamo chi e' capace di
      trovare il blog tecnico di cui si parla e postare
      qui la riga di
      comando.
      Non deve essere difficile per un utonto.
      Per un utonto probabilmente è molto difficile, anzi impossibile: infatti tu non lo hai visto nemmeno nell'articolo stesso (" Per una protezione totale, Microsoft consiglia l'utilizzo.... ").Capisco però che usando Links in Ubuntu deve essere dura navigare.
      Io non ci sono mica riuscito.Appunto.
      • panda rossa scrive:
        Re: Per raggiungere lo scopo...
        - Scritto da: Uau (TM)
        Capisco però che usando Links in Ubuntu deve
        essere dura
        navigare.Durissima. Si hanno a disposizione solo 101 tasti invece dei due del mouse.Piuttosto, in quella bellissima pagina del forum m$ a cui punta il link, c'e' l'illustrazione di un bellissimo process manager.In che distribuzione standard di winsozz si trova?Perche' se M$ stessa lo utilizza vuol dire che e' presente nel sistema e non deve essere scaricato a parte, magari da una terza parte indipendente, che e' stata fagocitata da M$ per sopperire alle sue endemiche carenze di programmazione.Sto parlando di sysinternals, nel probabile caso in cui tu non ci arrivassi da solo.
        • Uau (TM) scrive:
          Re: Per raggiungere lo scopo...
          - Scritto da: panda rossa

          Durissima. Si hanno a disposizione solo 101 tasti
          invece dei due del
          mouse.
          Tutti quei tasti e non vedi nemmeno un link? :|
          Piuttosto, in quella bellissima pagina del forum
          m$ a cui punta il link, c'e' l'illustrazione di
          un bellissimo process
          manager.L'utonto nemmeno sa cos'è il task manager di base, sarebbe solo confuso; basti pensare che in Android nemmeno lo mettono di default un task manager. L'utente invece sa benissimo dove andarselo a beccare.
          In che distribuzione standard di winsozz si trova?
          Perche' se M$ stessa lo utilizza vuol dire che e'
          presente nel sistema e non deve essere scaricato
          a parte, magari da una terza parte indipendente,
          che e' stata fagocitata da M$ per sopperire alle
          sue endemiche carenze di
          programmazione.
          Lo usano perchè è eccezionale poi Russinovich è un vero e proprio genio difficile fare meglio di lui. Le stesse cose, e molto di più, le potresti fare con il kernel debugger (fatto da Ms ovviamente) ma non è altrettanto user friendly.
          Sto parlando di sysinternals, nel probabile caso
          in cui tu non ci arrivassi da
          solo.(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)Conosco Windows Internals praticamente a memoria e seguo Russinovich dai tempi in cui "lavoravo" con il mitico SoftIce, che tu probabilmente nemmeno sai cos'è senza andare su wikipedia (Russinovich lavorava per Numega ai tempi).Credimi, su Windows non c'è proprio NULLA che uno come te possa insegnarmi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: Uau (TM)

            Piuttosto, in quella bellissima pagina del forum

            m$ a cui punta il link, c'e' l'illustrazione di

            un bellissimo process

            manager.

            L'utonto nemmeno sa cos'è il task manager di
            base, sarebbe solo confuso; basti pensare che in
            Android nemmeno lo mettono di default un task
            manager. L'utente invece sa benissimo dove
            andarselo a
            beccare.Che sarebbe come dire: all'utonto inutile spiegare come patchare che tanto e' inutile, all'utente inutile spiegare come patchare che sa benissimo come fare.

            In che distribuzione standard di winsozz si
            trova?

            Perche' se M$ stessa lo utilizza vuol dire che
            e'

            presente nel sistema e non deve essere scaricato

            a parte, magari da una terza parte indipendente,

            che e' stata fagocitata da M$ per sopperire alle

            sue endemiche carenze di

            programmazione.



            Lo usano perchè è eccezionale Lo usano perche' quello di sistema fa schifo!
            poi Russinovich è
            un vero e proprio genio difficile fare meglio di
            lui. E allora gli facessero riscrivere il sistema!
            Le stesse cose, e molto di più, le potresti
            fare con il kernel debugger (fatto da Ms
            ovviamente) ma non è altrettanto user
            friendly.Anche il kernel debugger non fa parte della distribuzione standard.
            Conosco Windows Internals praticamente a memoria
            e seguo Russinovich dai tempi in cui "lavoravo"
            con il mitico SoftIce, che tu probabilmente
            nemmeno sai cos'è senza andare su wikipedia
            (Russinovich lavorava per Numega ai
            tempi).Sai com'e', io lavoravo su unix a quei tempi, figurati se mi preoccupavo dei desktop sparagestionali.
            Credimi, su Windows non c'è proprio NULLA che uno
            come te possa
            insegnarmi.Io non ho mai preteso di insegnare niente su windows, se non come installarci linux sopra, che e' l'uso migliore che di windows si puo' fare.
          • vivo scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...

            Conosco Windows Internals praticamente a memoria
            e seguo Russinovich dai tempi in cui "lavoravo"
            con il mitico SoftIce, che tu probabilmente
            nemmeno sai cos'è senza andare su wikipedia
            (Russinovich lavorava per Numega ai tempi).E che potevi mai fare con SoftIce?Facile immaginarselo: lo facevi vedere agli amici, dicevi che stavi hackerando un programma e poi utilizzavi il crack che ti eri scaricato sul web.
          • Uau (TM) scrive:
            Re: Per raggiungere lo scopo...
            - Scritto da: vivo
            Facile immaginarselo: lo facevi vedere agli
            amici, dicevi che stavi hackerando un programma e
            poi utilizzavi il crack che ti eri scaricato sul
            web.Cos'è la tua storia?Mi dispiace tu non abbia mai avuto le capacità per fare un po' di più...Però almeno le basi le sai, se t'impegni puoi migliorare!
    • Un Utonto scrive:
      Re: Per raggiungere lo scopo...
      Digita "EMET 2.0.0.1" su Google; se non sei capace a digitare prova a fare un copia e incolla.Il primo link trovato ti spiega come fare.Certo che di utonti ce ne sono tanto, ma tu sei il re.
Chiudi i commenti