Il bollino di Vista verrà strappato da una class action?

L'accusa: Microsoft inganna i consumatori con bollini e pubblicità. La denuncia contro il logo Vista Capable è diventata una class action

Roma – Bollini ingannevoli, quelli apposti su PC e notebook, quelli su cui campeggia il logo di Windows Vista che ne raccomanda l’utilizzo. Lo sostengono i consumatori che si sono scagliati contro il big di Redmond con una denuncia, alla quale è stato ora accordato lo status di class action .

Il bollino Le tesi dell’accusa sono note: l’interfaccia Aero arranca, le funzionalità più avanzate del sistema operativo made in Redmond funzionano a metà, gli utenti sono frustrati e devono rassegnarsi alla versione Vista Home Basic , spartana, depotenziata rispetto alla versione che avrebbe dovuto strappare entusiasti Wow ad utenti elettrizzati.

Lo scorso anno due utenti si erano rivolti ad un tribunale dello stato di Washington per esporre le proprie rimostranze: chiedevano a Microsoft un risarcimento di cinque milioni di dollari per rifondere coloro che fossero caduti nell’inganno teso da Microsoft nel 2006 per mantenere consistenti le vendite di PC con Windows XP installato quando Vista ritardava il proprio ingresso sul mercato. Gli utenti avrebbero potuto aggiornare il proprio sistema operativo a Windows Vista non appena fosse stato disponibile, ad un prezzo conveniente.

Ma non erano che promesse , lamentano gli utenti. I computer acquistati non sono in grado di far girare Windows Vista al pieno delle proprie potenzialità: la prospettiva dell’aggiornamento è quindi di per sé un’illusione. Le macchine etichettate con il logo “Windows Vista Capable” possono tuttalpiù far giracchiare Windows Vista Home Basic, che a parere degli utenti non è che che un Windows XP in veste rinnovata.

A Microsoft non è bastato difendere strenuamente la propria buona fede, tessendo le lodi della versione base di Vista e spiegando agli utenti l’abissale differenza che passa fra i diversi bollini appiccicati sulle diverse macchine. Non è bastato tentare di ridimensionare il valore di certe email interne all’azienda, nelle quali in gergo tecnico si spiegava che “ogni rottame si aggiudicherà l’etichetta Windows Vista Capable”. Non è altresì bastato addossare la colpa del malinteso ai diversi venditori, incapaci di illustrare agli acquirenti le potenzialità della combinazione tra macchina e sistema operativo e non uniformi nel distribuire informazioni.

La giudice del tribunale distrettuale di Seattle, Marsha Pechman, ha concesso alla causa lo status di class action: qualora l’accusa dovesse prevalere su Microsoft, tutti i cittadini che ne faranno richiesta potranno avere giustizia, indipendentemente dal fatto che venditori diversi li abbiano allettati riguardo a computer e Windows Vista con spiegazioni diverse e diversamente aderenti alla realtà.

Nel processo si tenterà di tracciare una definizione per il sistema operativo Microsoft, si stabilirà se Vista Home Basic può fregiarsi del vanto di far parte della categoria Windows Vista, ma soprattutto si valuterà l’ impatto della campagna di imbollinamento sulla domanda di prodotti “Windows Vista Capable”, predisposti per la sola versione Home Basic. Per quanto riguarda invece la campagna di upgrade, l’accusa dovrà raccogliere testimonianze dirette a supporto della propria tesi.

Microsoft, nel frattempo, continua a difendere le proprie ragioni. La differenza tra i bollini Windows Vista Capable e i bollini Vista Premium Ready è sempre stata netta: “i fatti dimostreranno che Microsoft ha sempre offerto diverse versioni di Windows Vista per venire incontro alle diverse esigenze dei nostri utenti che acquistano computer a diversi prezzi”. La differenza, fra le fila di Microsoft, pare sia sempre stata chiara: i PC etichettati come prodotti “Windows Vista Capable” venivano definiti “macchine da 2100 dollari buone per mandare email”.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luchino scrive:
    Ecco l'immagine del SP1 che ha saltato..
    Ecco l'immagine del SP1 che ha saltato il recinto...[img]http://img225.imageshack.us/img225/4703/recintoip4.jpg[/IMG]NB. Ho fato un lavoro di montaggio un po' grezzo ma rende l'idea :-)
    • IamSomber scrive:
      Re: Ecco l'immagine del SP1 che ha saltato..
      ...montaggio grezzo?!?E' la più bella immagine che abbia mai visto sul web, grazie di esistere.LOL
  • Renji Abarai scrive:
    Per la Redazione
    "...Proprio negli scorsi giorni Microsoft ha pubblicato un elenco, peraltro parziale, delle applicazioni totalmente o parzialmente incompatibili con l'SP1: tra queste si trovano le suite di sicurezza di Trend Micro, Zone Alarm e BitDefender..."Se non vi foste limitati a riportare la notizia senza controllare il link vi sareste accorti che i suddetti programmi vanno.Semplicemente non sono compatibili le vecchie versioni.Sono praticamente uscite tutte le nuove versioni dei programmi per SP1 ma questo non viene riportato.
    • Hasta il puebbblo scrive:
      Re: Per la Redazione
      Es todo un gombloddo compagnero!
    • gino scrive:
      Re: Per la Redazione
      eggià bisogna correggere nei programmi cioè che nel service pack viene mandato a dolci donzelle -.-
      • darker than black scrive:
        Re: Per la Redazione
        - Scritto da: gino
        eggià bisogna correggere nei programmi cioè che
        nel service pack viene mandato a dolci donzelle
        -.-Molto probabilmente questi programmi pasticciavano col kernel di vista e siccome col service pack il kernel viene aggiornato non funzionano più. di chi è la colpa? di MS o di chi ha scritto quei programmi coi piedi?
        • gino scrive:
          Re: Per la Redazione
          toh ma guarda! normale che pasticcino col kernel se non sanno come è fatto! normale che non vadano se per dialogare col kernel bisogna per forza usare delle api senza conoscerne il motore
        • krane scrive:
          Re: Per la Redazione
          - Scritto da: darker than black
          - Scritto da: gino

          eggià bisogna correggere nei programmi cioè che

          nel service pack viene mandato a dolci donzelle

          -.-
          Molto probabilmente questi programmi
          pasticciavano col kernel di vista e siccome col
          service pack il kernel viene aggiornato non
          funzionano più. di chi è la colpa? di MS o di chi
          ha scritto quei programmi coi piedi?Visto quello che combinano i programmi microsoft sui suoi stessi sistemi io un'idea cel'avrei...http://www.hwupgrade.it/news/software/microsoft-windows-home-server-e-i-problemi-irrisolti_24388.html
    • enneci scrive:
      Re: Per la Redazione
      E chissenefrega... qualcuno te lo ha chiesto?Pensa a guardarti bene bene le spalle, visto il software di scarsissimo livello che usi...
  • Crazy scrive:
    Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
    CIAO A TUTTIIo mi domando chi sia cosi` Kamikaze da voler cosi` tanto il Service Pack 1 di Vista, gia` aver preso Vista di per se e` una cosa abbastanza assurda viste le potenzialita` a livello limitativo che puo` imporre all'utente, ed il Service Pack 1 includera` appunto alcune di queste prime luchettature che non servono certo a protegere l'utente da Virus, bensi` ad impedire all'Utente di fare cio` che veramente vuole con il suo PC che quindi non sarebbe piu` tanto Personal.Possono rilasciare tanto quanto vogliono tale Service Pack, chi e` furbo, non lo scarica, e chi e` stato ancora piu` furbo, non ha mai preso o ha restituito la licenza di Vista, perche` solo cosi` facendo, si potra` decretare la morte del Trusted ComputingDISTINTI SALUTI
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
      Crazy hai 1836 messaggi tutti uguali.Appena hai finito i tuoi "viaggi mentali" fammi un cenno che vediamo di parlare di cose REALI.
      • l0l scrive:
        Re: Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
        - Scritto da: Renji Abarai
        Crazy hai 1836 messaggi tutti uguali.
        Appena hai finito i tuoi "viaggi mentali" fammi
        un cenno che vediamo di parlare di cose
        REALI.beh anche i tuoi 202 messaggi non sono molto diversi per contenuto..trollate a non finire
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
          meglio che un anonimo nick che ha paura di registrarsi così può trollare con tanti nick
    • Liovine scrive:
      Re: Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      Io mi domando chi sia cosi` Kamikaze da voler
      cosi` tanto il Service Pack 1 di Vista, gia` aver
      preso Vista di per se e` una cosa abbastanza
      assurda viste le potenzialita` a livello
      limitativo che puo` imporre all'utente, ed il
      Service Pack 1 includera` appunto alcune di
      queste prime luchettature che non servono certo a
      protegere l'utente da Virus, bensi` ad impedire
      all'Utente di fare cio` che veramente vuole con
      il suo PC che quindi non sarebbe piu` tanto
      Personal.
      Possono rilasciare tanto quanto vogliono tale
      Service Pack, chi e` furbo, non lo scarica, e chi
      e` stato ancora piu` furbo, non ha mai preso o ha
      restituito la licenza di Vista, perche` solo
      cosi` facendo, si potra` decretare la morte del
      Trusted
      Computing
      DISTINTI SALUTIMa prima di parlare a casaccio qualcuno dei detrattori di Vista ha sperimentato sul campo quello di cui parla? Io ho Vista da un anno e sinceramente non ho mai avuto problemi neanche ad usare SW, come dire, "not genuine". Nero 7 è stata da subito vista compatibile, Nod 32 pure e se qualche software house si è adeguata tardi non è certo colpa di MS. Cogito ergo sum...
      • IngeneeR scrive:
        Re: Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
        Bravo Crazy!Purtroppo è come parlare al vento...quando uno ingnora, ignora!Date un'occhiata qua ca##oni (con tutto rispetto) "vistosi":http://badvista.fsf.org/what-s-wrong-with-microsoft-windows-vistaCerto che se uno dice che Vista è ok perché gli va Nero craccato è un genio!Comunque, varata da un pò ormai: "Chi ha vista non merita niente!"
    • Ma... scrive:
      Re: Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
      Ancora con le storie di cospirazione globale, megalomania e compagnia? Tutte queste paranoie non vi portano da nessuna parte... in giro per la rete se ne sentono di tutti i colori, soprattutto per l'audience, ma alla fine tutto rimane nell'aria e basta. Godetevi la vita invece di mangiarvi i gomiti
    • Mad_Griffith scrive:
      Re: Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      Io mi domando chi sia cosi` Kamikaze da voler
      cosi` tanto il Service Pack 1 di Vista, gia` aver
      preso Vista di per se e` una cosa abbastanza
      assurda viste le potenzialita` a livello
      limitativo che puo` imporre all'utente, ed il
      Service Pack 1 includera` appunto alcune di
      queste prime luchettature che non servono certo a
      protegere l'utente da Virus, bensi` ad impedire
      all'Utente di fare cio` che veramente vuole con
      il suo PC che quindi non sarebbe piu` tanto
      Personal.
      Possono rilasciare tanto quanto vogliono tale
      Service Pack, chi e` furbo, non lo scarica, e chi
      e` stato ancora piu` furbo, non ha mai preso o ha
      restituito la licenza di Vista, perche` solo
      cosi` facendo, si potra` decretare la morte del
      Trusted
      Computing
      DISTINTI SALUTIQualsiasi cosa un utente di Vista possa pensare dell'SP1, prima o poi, quando le applicazioni lo richiederanno, sarà obbligato a installarlo. Per le soluzioni radicali, quelle vere, valgono gli argomenti "XP" e "Linux", su cui è inutile dibattere ancora.
    • Pinco Pallino scrive:
      Re: Ma chi lo vuole?? Rischio TC!!!
      CIAO CrazyMi mancavano i tuoi saluti!DISTINTI SALUTI
  • luchino scrive:
    molto carino il titolo di questa news
    complimenti agli autori
  • oldman2008 scrive:
    L'SP1 per Vista ha saltato il recinto...
    Confermo di avere da 1 settimana il mio VISTA ENGLISH aggiornato al SP1....la build è la 6001.18000...Occorre avere 3 file cab e 4 script che danno il via all'installazione del Sp1.;)
    • Svista scrive:
      Re: L'SP1 per Vista ha saltato il recinto...
      - Scritto da: oldman2008
      Confermo di avere da 1 settimana il mio VISTA
      ENGLISH aggiornato al SP1....la build è la
      6001.18000...
      Occorre avere 3 file cab e 4 script che danno il
      via all'installazione del
      Sp1.
      ;)Stai indietro, io ho già installato la SP1 Alpha 1
      • Svista scrive:
        Re: L'SP1 per Vista ha saltato il recinto...
        - Scritto da: Svista
        - Scritto da: oldman2008

        Confermo di avere da 1 settimana il mio VISTA

        ENGLISH aggiornato al SP1....la build è la

        6001.18000...

        Occorre avere 3 file cab e 4 script che danno il

        via all'installazione del

        Sp1.

        ;)

        Stai indietro, io ho già installato la SP1 Alpha 1Volevo dire la SP2 :D:D:D il mio pc svista mi si sta appannando
  • il saggio scrive:
    la gaffe e' che
    potendo scaricarlo, nessuno l'ha voluto scaricare :D
  • ma! scrive:
    non diciamo stupidaggini
    @ sabbiolina:Ti si è aggiornato il pc, ma non con il SP1, non diciamo cavolate per favore!
  • Anonymous scrive:
    Window Svista...
    Unclear, Unconfindent, Disconnected...
  • sabbiolina scrive:
    Non solo in inglese
    4 o 5 giorni fa mi si e' aggiornato il portatile che era in italiano.Bhapeggio di prima non va......
  • organello scrive:
    strano errore...
    .. cmq per chi lo desidera lo si può trovare qui.. http://www.61034.net ciao
    • ::Per$on4 D3ll4 R3t3:: scrive:
      Re: strano errore...
      sì, è "accidentalmente" sfuggito...ora migliaia di persona faranno accidentalmente da beta-tester
      • Fabrizio scrive:
        Re: strano errore...
        - Scritto da: ::Per$on4 D3ll4 R3t3::
        sì, è "accidentalmente" sfuggito...
        ora migliaia di persona faranno accidentalmente
        da
        beta-testersai che novità
      • Hasta il puebbblo scrive:
        Re: strano errore...
        Es todo un gombloddo compagnero!- Scritto da: ::Per$on4 D3ll4 R3t3::
        sì, è "accidentalmente" sfuggito...
        ora migliaia di persona faranno accidentalmente
        da
        beta-tester
        • ::Per$on4 D3ll4 R3t3:: scrive:
          Re: strano errore...
          - Scritto da: Hasta il puebbblo
          Es todo un gombloddo compagnero!ma speriamo cazzo, così quando prenderanno il controllo useranno quelli come te come combustibile al posto del petrolio
          • ::P3r$0n4 n3ll4 R3t3:: scrive:
            Re: strano errore...
            l33t w00t hasta compagnero hasta!- Scritto da: ::Per$on4 D3ll4 R3t3::
            - Scritto da: Hasta il puebbblo

            Es todo un gombloddo compagnero!

            ma speriamo cazzo, così quando prenderanno il
            controllo useranno quelli come te come
            combustibile al posto del
            petrolio
Chiudi i commenti