Il Brasile sblocca il blocco su WhatsApp

Anche in questa occasione il servizio di instant messaging è stato restituito agli utenti prima della scadenza dell'inibizione. La giustizia ha revocato l'ordine, accogliendo le richieste dei legali dell'app

Roma – A seguito di due richieste di appello da parte dei legali di WhatsApp e della mobilitazione incalzata dai vertici di Facebook, la giustizia brasiliana è tornata sui propri passi, e nel giro di 24 ore ha revocato l’ ordine di inibizione comunicato agli operatori mobile del paese, che dalla giornata di ieri si erano mobilitati per interrompere il traffico mediato dall’applicazione di messaggistica per un periodo che sarebbe dovuto durare 72 ore.

Come in passato, in occasione del precedente blocco disposto nel mese di dicembre dalle autorità locali, l’ordinanza non ha retto alla decisione di appello . La prima richiesta è stata respinta : il tribunale, confermando la motivazioni alla base dell’ordine di sospensione, spiegava che l’azienda “sottovaluta l’importanza di una indagine riguardo a membri di una organizzazione criminale che impiegano l’applicazione”, e che “giudica l’argomento della difesa della privacy dei cittadini più importante della lotta a un crimine grave come il traffico di droga”, di cui sono sospettati alcuni dei suoi utenti.

Facebook e WhatsApp hanno però ribadito il proprio impegno a collaborare con le autorità, pur non disponendo dei dati e dei contenuti delle conversazioni intrecciate nella rete dei propri utenti, protette da cifratura end to end. Nel frattempo anche i cittadini si sono mobilitati, in seguito all’ordinanza di blocco e in vista della discussione di un pacchetto di proposte con cui si vorrebbe istituzionalizzare la possibilità di disporre delle ordinanze di inibizione del traffico rispetto a siti e servizi che agevolino individui sospettati di commettere atti illegali, anche mancando di consegnare i dati richiesti dalle forze dell’ordine.

Con il secondo ricorso da parte di WhatsApp, sull’onda delle sollevazioni dei cittadini della rete supportate dallo stesso CEO di Facebook Mark Zuckerberg, e probabilmente sulla base del precedente della revoca dell’inibizione di dicembre, agli operatori è stato concesso di tornare a far fluire il traffico mediato dall’applicazione di instant messaging.

I cittadini brasiliani, nel frattempo, si erano già industriati: era presto emerso che i fornitori di connettività avessero fatto calare un blocco IP , e che l’ordinanza investisse solo il traffico mobile, rendendo superfluo l’impiego di servizi VPN nel momento in cui si potesse approfittare di una ordinaria connessione WiFi .

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Gabriele Piroddi scrive:
    Terza, non prima
    Sarebbe corretto precisare che, secondo distrowatch.com, si tratta della terza distro più amata. Quella al primo posto è Linux Mint.
  • omega bianca scrive:
    informazione
    buongiorno a tutti voglio una informazione ho epson photo px 830 fwd mi stampa ma non riconosce lo scanner e la scrittura dei dvd quacuno mi puo aiutare.grazie
    • ... scrive:
      Re: informazione
      Dovresti chiedere al forum-ubuntu è meglio.comunque fai una prova scaricando il programma iscan da qui:http://support.epson.net/linux/en/iscan_c.htmlnon ho stampanti-scanner epson e quindi non posso provare.
  • uto tumbi scrive:
    cannonical
    Adesso si che faranno soldi a palate.
    • ... scrive:
      Re: cannonical
      Ti sei sfogato? no? metti qualche altro post cosi' forse qualcuno ti darà retta. Adesso se hai finito continua a usare winzozz 10. Mi dispiace solo non poter vedere la tua faccia quando sarai costretto a formattare tutto.
  • utumbu scrive:
    rende come i bond argentini
    Canonical si ostina a dare testate contro il muro quando continua a promuovere questo coso indirizzato all' utenza desktop iniesistente, i bilanci non mentono.
  • untunzu fanboy scrive:
    rende come i bond argentini
    Con questa tUmbuntu usciremo finalmente dai debiti. Si si.
  • ... scrive:
    rende come i bond argentini
    Con questa utumbu 16 cominceranno ad uscire dal rosso, si si guarda.
  • Sg@bbio scrive:
    Alla fine
    Una recensione su ubuntu è stata fatta :DMi sarei aspettato qualche dettaglio in più su installazione, live cd, però.
    • mbutu scrive:
      Re: Alla fine
      - Scritto da: Sg@bbio
      Una recensione su ubuntu è stata fatta :D
      Mi sarei aspettato qualche dettaglio in più su
      installazione, live cd,
      però.Perché, ce n'é bisogno? :
    • panda rossa scrive:
      Re: Alla fine
      - Scritto da: Sg@bbio
      Una recensione su ubuntu è stata fatta :D
      Mi sarei aspettato qualche dettaglio in più su
      installazione, live cd,
      però.Apri il lettore cd.Infili il cd.Chiudi il lettore cd.Riavvi il computer.Hai bisogno di un video su YT? Mi dovresti dire cortesemente marca e modello del tuo pc, non sia mai che il lettore cd del filmato non si trovi nello stesso posto di quello nel tuo pc.Pero' mi viene il sospetto che manchi un prerequisito. Quanto hai di QI?
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Alla fine
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Sg@bbio

        Una recensione su ubuntu è stata fatta :D

        Mi sarei aspettato qualche dettaglio in più
        su

        installazione, live cd,

        però.

        Apri il lettore cd.
        Infili il cd.
        Chiudi il lettore cd.
        Riavvi il computer.

        Hai bisogno di un video su YT?
        Mi dovresti dire cortesemente marca e modello del
        tuo pc, non sia mai che il lettore cd del filmato
        non si trovi nello stesso posto di quello nel tuo
        pc.
        Pero' mi viene il sospetto che manchi un
        prerequisito.

        Quanto hai di QI?Se fai una RECENSIONE, devi spiegare come funziona l'installazione, la possibilità di usarlo tramite supporto ecc ecc. Giusto per spiegare al meglio il software.
        • panda rossa scrive:
          Re: Alla fine
          - Scritto da: Sg@bbio
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: Sg@bbio


          Una recensione su ubuntu è stata fatta
          :D


          Mi sarei aspettato qualche dettaglio in
          più

          su


          installazione, live cd,


          però.



          Apri il lettore cd.

          Infili il cd.

          Chiudi il lettore cd.

          Riavvi il computer.



          Hai bisogno di un video su YT?

          Mi dovresti dire cortesemente marca e
          modello
          del

          tuo pc, non sia mai che il lettore cd del
          filmato

          non si trovi nello stesso posto di quello
          nel
          tuo

          pc.

          Pero' mi viene il sospetto che manchi un

          prerequisito.



          Quanto hai di QI?

          Se fai una RECENSIONE, devi spiegare come
          funziona l'installazione, la possibilità di
          usarlo tramite supporto ecc ecc. Giusto per
          spiegare al meglio il
          software.Una recensione della nuova release di linux consiste di:1) Titolo "E' uscita la nuova versione di linux"2) Link diretto alla iso da scaricareE se non hai abbastanza palle, puoi sempre unirti ai 300 milioni che si sono ritrovati winx e non sanno come uscirne.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Alla fine
            Vabbè, parlate con te è come giocare a scacchi con un piccione.
          • panda rossa scrive:
            Re: Alla fine
            - Scritto da: Sg@bbio
            Vabbè, parlate con te è come <s
            giocare </s
            <b
            perdere </b
            a scacchi
            con un
            piccione.Fixed.
  • winaro 2 scrive:
    ciofèca
    L'ennesima ciofèca di casa linux. :'(
    • ... scrive:
      Re: ciofèca
      :-o :-o :-o :-o
    • anverone99 scrive:
      Re: ciofèca
      - Scritto da: winaro 2
      L'ennesima ciofèca di casa linux. :'(Ma scherzi?? puoi mettere la barra sotto e c'e' il nuovo gestore di pacchetti!
      • anvediquest o99 scrive:
        Re: ciofèca
        - Scritto da: anverone99
        - Scritto da: winaro 2

        L'ennesima ciofèca di casa linux. :'(

        Ma scherzi?? puoi mettere la barra sottoAh beh allora... Ma infilatela nel...
        • anverone99 scrive:
          Re: ciofèca
          - Scritto da: anvediquest o99
          - Scritto da: anverone99

          - Scritto da: winaro 2


          L'ennesima ciofèca di casa linux. :'(



          Ma scherzi?? puoi mettere la barra sotto

          Ah beh allora... Ma infilatela nel...Qui?? :o[img]http://vignette4.wikia.nocookie.net/nonciclopedia/images/d/db/Dito_in_XXXX.jpg/revision/latest?cb=20071029232326[/img]
    • mimmo scrive:
      Re: ciofèca
      comincia ad essere datato....e per nulla innovativo.vabbe...linux ha detto quello che doveva dire.
    • devil64 scrive:
      Re: ciofèca
      - Scritto da: winaro 2
      L'ennesima ciofèca di casa linux. :'(Bravo, ma sa che non me ero accorto.Dal mio punto di vista le "ciofèche" linux mi hanno dato la possibilità di continuare un portatile (HP Elitebook 8560w) perché MS e HP non hanno sviluppato i drivers per Win10.Grazie per la dritta.
  • rico scrive:
    Buono ma non troppo
    Prima di tutto il comando apt-get da terminale non è più necessario, sostituito ora da apt (senza bisogno di cambiare directory o del comando dpkg)-Inoltre la distro più stabile della famiglia *buntu è Ubuntu mate 16.04, ha incorporate alcune utility (Bleachbit che è come CCleaner, Mate tweak tool che ti fa cambiare il desktop) che Ubuntu classico non ha. Per non parlare del software center, sul classico ubuntu ci sono già dei bug.
  • rico scrive:
    Buono ma non troppo
    Prima di tutto il comando apt-get da terminale non è più necessario, sostituito ora da apt (senza bisogno di cambiare directory o del comando dpkg)-Inoltre la distro più stabile della famiglia *buntu è Ubuntu mate 16.04, ha incorporate alcune utility (Bleachbit che è come CCleaner, Mate tweak tool che ti fa cambiare il desktop) che Ubuntu classico non ha. Per non parlare del software center, sul classico ubuntu ci sono già dei bug.
Chiudi i commenti