Il Cloud computing secondo Microsoft

Sistemi scalabili e personalizzati, ottimizzazione delle risorse, riduzione dei costi. Sono molti i vantaggi ottenibili dalle soluzioni cloud, sempre più al centro delle strategie aziendali volte al futuro e all'innovazione

Il cloud computing è assolutamente attuale, e il suo sviluppo è ora, adesso, come sottolineano i continui investimenti operati dalle grande aziende del settore informatico, fra cui Microsoft, che si è impegnata su differenti fronti per sviluppare al meglio la propria offerta dedicata al cloud. Un’offerta che merita sicuramente di essere approfondita e che annovera, ad esempio, la piattaforma Windows Azure e le suite online dedicate alla produttività business.
Il cloud computing in generale può essere declinato secondo differenti paradigmi di sviluppo, riassumibili nella sigla XaaS.
La X, in realtà, può essere sostituita da tre differenti lettere specifiche, come la I, per Infrastructure, la P per Platform e la S, per Software, dando così vita a tre acronimi indicanti tre differenti aspetti delle tecnologie cloud, di cui quella SaaS è sicuramente la più conosciuta al grande pubblico.
In breve, le tre differenti espressioni del cloud possono essere così riassunte:

Infrastructure as a Service (IaaS)
Si tratta sostanzialmente della possibilità di utilizzare “hardware” (cicli di CPU, memoria, spazio disco e IO di rete) gestito da un’organizzazione terza e quindi ospitato fuori dalla propria azienda. La differenza rispetto al normale hosting risiede nella possibilità di variare in modo flessibile e con continuità nel tempo le risorse necessarie ai differenti carichi di lavoro aziendali, pagando quanto utilizzato secondo la formula del pay-per-use. Un esempio di offerta tecnico-commerciale che rientra in questa categoria è rappresentata dalla proposta Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2).

Platform as a Service (PaaS)
Si tratta di offerte pensate per consentire la progettazione e la preparazione di applicazioni web based. Queste soluzioni tecnologiche raccolgono un insieme di API e servizi per la costruzione rapida di apps, e per la gestione dei relativi dati, consentendo la completa astrazione del software dalla sottostante infrastruttura, che risulta essere completamente trasparente al fruitore del servizio. Microsoft oggi propone come soluzione Paas la propria piattaforma Azure.

Software as a Service
Sicuramente il più noto, in quanto fortemente discusso in questi tempi, il sistema Software as a Service prevede di mettere a disposizione degli utenti applicazioni complete che possono essere fruite ovunque vi sia la disponibilità di una connessione Internet, indipendentemente dal fatto che il fruitore si trovi a casa, a lavoro oppure in mobilità. Un esempio di Software as a Service sono le applicazioni di Microsoft BPOS (Business Productivity Online Services) e SalesForce.com , per quanto riguarda il livello professionale, mentre applicazione come Google Docs possono essere considerati esemplificatori dei sistemi Software as a Service, destinati ad un utenza domestica.

Ognuno dei livelli di declinazione del cloud computing appena citati può essere pensato come elemento sovrapposto di una piramide, in cui, dalla base verso l’apice, si trovano man a mano che si sale prodotti sempre più completi e specifici, ma al tempo stesso sempre meno personalizzabili e modificabili. Insomma, se il sistema IaaS rappresenta la possibilità di utilizzare un’infrastruttura informatica non propria, residente presso fornitori terzi, la concezione del PaaS è da vedersi come la possibilità di costruire applicazioni che siano indipendenti dall’infrastruttura stessa, astraendo le applicazioni dall’infrastruttura e permettendo così ai programmatori di poter confezionare le proprie applicazioni, senza dover essere a conoscenza dell’hardware sulla quale queste verranno eseguite. Il livello più alto ed astratto è proprio quello dell’offerta di queste applicazioni, raccolte dunque nella sfera dell’offerta SaaS.

Microsoft, capita l’importanza di offrire alla propria clientela business tutti gli strumenti per avvantaggiarsi delle soluzioni tecnologiche messe a disposizione dal cloud computing, ha provveduto a dare il via ad una completa offerta di servizi ed offerte che ricoprono egregiamente i livelli di Software as a Service e di Platform as a Service.
Per quanto riguardo le offerte SaaS, Microsoft propone soluzioni ancora più avanzate, che possono essere meglio definite come S+S, ossia come Software plus Service : si tratta di un modello ibrido, secondo il quale Microsoft è in grado di fornire applicazioni tradizionali che si eseguono dal PC, arricchite però di opzioni e funzioni che possano poi essere eseguite nel cloud, richiamando dei servizi residenti online presso il fornitore. Questa scelta consente a Microsoft di condurre per mano i propri clienti verso una lenta e graduale evoluzione di fornitura del software propriamente detto, consentendo agli utenti dapprima di agevolarsi con funzioni non residenti sul proprio PC, per poi offrire completi pacchetti. Allo stesso tempo, il cloud computing riceve una spinta di diffusione notevole, utilizzando i tradizionali canali commerciali di fornitura delle applicazioni classiche.
L’offerta S+S di Microsoft si concretizza con i Microsoft Online Service la cui punta di diamante è costituita dalla Business Productivity Online Standard Suite (BPOS) , che comprende Exchange Online , SharePoint Online , Office Communications Online ed Office Live Meeting . L’annuncio della disponibilità dei due servizi pilastri per l’offerta enterprise (Exchange e SharePoint) ha portato a ben comprendere quali fossero le intenzioni di Microsoft sullo sviluppo dei suoi servizi per il cloud computing.

Exchange, noto programma di messaggistica, assume online valenze differenti rispetto al software tradizionale, permettendo anche alle aziende più piccole di avvalersi di una struttura di gestione dei contatti e delle mail aziendali, senza dover implementare la soluzione internamente, con un costo irrisorio. In questo modo, i dipendenti aziendali possono accedere alla propria posta ovunque, sollevando le aziende dagli obblighi di implementazione e dai conseguenti costi. Considerazioni similari possono essere esposte anche per SharePoint e per tutti gli altri servizi appartenenti alla suite di produttività online.
Accanto all’offerta per la tipologia S+S, si affianca un’apposita offerta per il livello Platform as Service , la cui espressione massima è stata data da BigM nella realizzazione della piattaforma per il cloud soprannominata Windows Azure Platform costituita da:

Windows Azure : un sistema operativo accessibile online;

Microsoft SQL Azure : la proposta di Microsoft per chi voglia avvantaggiarsi di un database relazionale “nel cloud”;

Windows Azure platform AppFabric : che con la controparte “on premise” ( Windows Server AppFabric , disponibile ora in seconda versione beta) consente di costruire, gestire e collegare in modo semplice applicazioni residenti nel cloud con applicazioni meglio definite come on premise.

Ad oggi, Microsoft non ha ancora presentato un’offerta di cloud computing di tipo Infrastructure as a Service. In realtà, però, esistono delle dichiarazioni secondo le quali in tempi non definiti si provvederà ad arricchire ulteriormente Windows Azure con apposite funzioni in grado di supportare macchine virtuali e connessioni con protocolli RDP . Come pubblicato su Techtarget.com , Prashant Ketkar, marketing director di Windows Azure, ha affermato che aggiungere il supporto a questi due componenti è una delle priorità più alte. L’aggiunta delle possibilità di caricare ed eseguire, in Windows Azure, proprie macchine virtuali e di connettersi alle stesse via RDP, se confermata , trasformerebbe la natura di Windows Azure da puro PaaS, com’è ora, a PaaS + IaaS, completando in questo modo l’offerta Microsoft.
Un altro annuncio che lascia presupporre che Windows Azure si stia muovendo in direzione IaaS è stato fatto recentemente da Brad Calder sul blog ufficiale del team di sviluppi di Windows Azure per il rilascio della versione beta del Windows Azure Drive. Come specificato nel completo articolo di Brad Calder , con Windows Azure Drive, le applicazioni Windows Azure in esecuzione nel cloud possono utilizzare API NTFS esistenti per accedere ad un’unità di disco rigido persistente, facilitando significativamente la migrazione delle applicazioni esistenti in Windows verso il cloud. In questo modo è garantita ai clienti di una migliore esperienza di migrazione, riducendo drammaticamente la quantità di tempo necessaria per spostare le applicazioni dal proprio ambiente Windows in un ambiente Windows Azure. L’applicazione Windows Azure può leggere o scrivere su di un’unità identificata da una lettere (ad esempio, Y:\), che rappresenta un volume NTFS persistente e destinato alla memorizzazione ed all’accesso ai dati. Il Cloud Drive è implementato come un Windows Azure Page Blob, con un Virtual Hard Drive (VHD), formattato in NTFS.
Prima di approfondire ulteriormente l’offerta cloud di Microsoft, di cui è stato dato un breve accenno in precedenza, è necessario, per procedere al meglio nella comprensione, distinguere ulteriormente la differente tipologia di cloud, distinguibile in Public Cloud ed in Private Cloud , di cui la prima è un’offerta di tipo XaaS fatta da un service provider (Microsoft, Google, Amazon…) e utilizzata da un’organizzazione per supportare servizi e applicazioni destinate sia ai dipendenti che ai clienti, mentre la seconda indica un’infrastruttura IT di proprietà di una specifica azienda, utilizzata per supportare servizi e applicazioni rivolti ai dipendenti e a tutti coloro che entrano in contatto con l’azienda (ad esempio i fornitori) e costruita usando i paradigmi del Public Cloud.
Si tratta quindi di un’infrastruttura IT, le cui peculiarità sono così enumerabili:

Orientata al services : l’infrastruttura esiste per erogare servizi al business in modo trasparente rispetto alla reale implementazione;
Agile e dinamica : in grado cioè di adeguarsi in modo rapido alle necessità aziendali implementando nuovi servizi o scalando quelli esistenti verso l’alto o verso il basso;
Affidabile : il business deve poter contare su servizi standard, predicibili e resilienti;
Efficiente : la maggior parte delle operazioni giornaliere sono automatizzate in modo da raggiungere il maggior livello possibile di auto-gestione (es. distribuzione o ritiro di nuovi servizi al variare del carico di lavoro);
A costi trasparenti : le unità di business, e l’IT stesso, devono poter conoscere in modo chiaro il costo dei servizi richiesti all’IT in modo da poter prevedere la spesa necessaria a sostenerli e decidere se usufruire di servizi interni o di analoghi servizi esterni;

È evidente, che un’azienda può adottare un modello di IT interamente basato sul Public Cloud, un modello interamente basato sul Private Cloud od un modello ibrido.

Microsoft Windows Azure impatta in modo determinante sull’IT aziendale e sulla professione del sistemista, in quanto si tratta di un sistema operativo a tutti gli effetti, variante di Windows Server 2008, dedicato specificamente al cloud, dalla quale, tramite Internet, è possibile comprare ed usare (in modalità pay-per-use) servizi, applicazioni, spazio disco e potenza di calcolo. Reso disponibile anche in Italia da pochi mesi , Windows Azure si compone di una struttura stratificata, che può essere agevolmente rappresentata semplificato dal seguente schema,

di cui il blocco Compute fornisce i “servizi di calcolo” e può assumere due diversi ruoli:

Ruolo Web : si tratta sostanzialmente di macchine virtuali, in esecuzione su Microsoft Hyper-V, con installato Windows Server 2008 con IIS 7 entro cui far girare le proprie applicazioni web. Azure si preoccupa della gestione automatica delle connessioni di rete, del load balancing e della fault tolerance;

Ruolo Worker : si tratta anche in questo caso di macchine virtuali in esecuzione su Hyper-V con installato Windows Server 2008, nelle quali è possibile eseguire servizi web base e la parte di logica applicativa.

Come già detto, almeno per ora, non è possibile accedere a queste macchine virtuali in modalità Remote Desktop per eseguirne l’amministrazione e la configurazione. Inoltre, come si può notare da un’attenta analisi dello schema i dati necessari al funzionamento delle applicazioni possono risiedere in un database SQL Azure , rappresentato dal relativo blocco, una versione per il cloud di Microsoft SQL Server, gestibile e configurabile usando SQL Server Management Studio , la console di amministrazione di SQL Server.
Allo stesso modo, il blocco Storage fornisce i servizi generici per la conservazione dei dati ed è costituito da differenti componenti, fra i quali si identificano:

Blob : un file system nel cloud che fornisce supporto per il salvataggio di oggetti di grandi dimensioni (fino a 50GB per file, all’incirca come un disco BlueRay);
Queue : fornisce il supporto per la gestione delle code dei messaggi asincroni;
Table : fornisce il supporto per la gestione dei dati gerarchici.
L’affidabilità nella conservazione dei dati è garantita dal fatto che il blocco Storage si occupa di replicare ogni oggetto salvato nello storage in tre diverse locazioni del data center per garantire una completa sicurezza e coerenza dei dati salvati.

Il blocco Management , invece, fornisce l’accesso, attraverso un apposito portale, ai servizi di amministrazione delle proprie applicazioni Azure, dei diversi ruoli, dello storage e di tutte le funzionalità del sistema. Questo blocco garantisce anche il completo funzionamento di apposite API che possono essere utilizzate da PowerShell , per eseguire attività di amministrazione senza passare necessariamente dal portale.

Infine, il blocco AppFabric fornisce, come è possibile notare dallo schema, due servizi fondamentali:

Service Bus , che può essere usato dagli sviluppatori per connettere tra loro i diversi servizi che costituiscono un’applicazione. I diversi componenti dell’applicazione possono risiedere tutti in Azure o parte in Azure e parte on-premise (ossia nel datacenter aziendale);

Access Control Services (ACS) : per gestire le identità e definire i diritti di accesso alle applicazioni e costruire federazioni tra domini di sicurezza diversi;

Grazie alla modularità con cui è concepito, Windows Azure risulta anche altamente scalabile, ossia è in grado di supportare applicazioni con elevatissimi carichi di lavoro.
I sistemi di gestione delle singole applicazioni in esecuzione su Windows Azure hanno a disposizione gli strumenti per misurare il carico di lavoro delle singole istanze dei diversi ruoli. Sulla base di questi dati è possibile decidere quante istanze dei diversi ruoli debbano essere poste in esecuzione e quando questo debba avvenire, rispondendo in questo modo in pochi minuti alle variazioni del carico di lavoro.
Nel diagramma sotto riportato, è possibile analizzare l’andamento tipico del carico di lavoro dovuto all’esecuzione di un’applicazione Web

Come si può notare dalla curva arancione, in una percentuale temporale elevata, la disponibilità operativa dei server è sottosfruttata, con un conseguente spreco di risorse hardware e notevoli costi dovuti allo spreco energetico. In poche situazioni, si ha invece un’eccessiva necessità di calcolo, che non può essere soddisfatta per insufficienza di risorse, dalla quale deriva un’indisponibilità od un rallentamento dell’esecuzione dell’applicazione. Tale situazione sarebbe risolvibile con un aumento di potenza di calcolo, che, però, produrrebbe l’effetto contrario di un aumento della curva di spreco, nei momenti di carico normale. Per ovviare, quindi,a questa impasse, è possibile ricorrere ad una soluzione di cloud computing come Windows Azure, con il cui uso si riesce a rendere più aderenti le dei carichi e delle risorse disponibili, adattando tali componenti gli uni agli altri in modo dinamico.

Normalmente, il lavoro di raccolta e analisi dei dati di funzionamento delle applicazioni e la determinazione delle istanze necessarie è un lavoro tipico da sistemisti che devono però conoscere anche i cicli di business e come questi possano impattare sul carico a cui sono sottoposte le applicazioni. Con le funzionalità di Windows Azure, cambia la figura tipica del sistemista che da gestore dei server diviene gestore di servizi, in quanto Windows Azure consente di raccogliere dati di performance, log di funzionamento e crash dump delle applicazioni sottoponendo, attraverso l’interfaccia di gestione, opportune richieste di intervento. Rispetto ad un ambiente classico, però, i dati non possono essere visti in modalità live, ma devono essere prima raccolti e poi analizzati (near real time) ed inoltre le istanze dei diversi ruoli di cui si compone un’applicazione possono essere spostati tra diversi server fisici ed il numero di questi può variare nel tempo.
Windows Azure è in esecuzione su decine di migliaia di server nei datacenter Microsoft. I datacenter sono costruiti usando sia rack tradizionali completi di server oppure usando dei container anch’essi già corredati da macchine server. I container sono posizionati nel datacenter, collegati ai sistemi di alimentazione e raffreddamento ed alla rete e messi in funzione, secondo rigide procedure che rispettano i più alti standard di affidabilità e sicurezza.

Inoltre, Microsoft sta progettando la costruzione di datacenter di quarta generazione in cui vengono a mancare quasi completamente gli edifici e i cui container contenenti i server saranno posizionati all’aperto.

La gestione di un numero così elevato di server richiede un elevatissimo livello di automazione. Il sistema di gestione (Fabric Controller) sviluppato usando i prodotti della famiglia System Center consente di raggiungere un rapporto di 1/4000 tra sistemisti e server gestiti, quando questo rapporto in condizioni normali varia tipicamente tra 1/40 nelle aziende e 1/300 negli hoster. Come già accennato in precedenza, uno dei componenti della piattaforma Windows Azure, è AppFabric, la cui controparte on-premise è disponibile in beta anche per i sistemi Windows Server . Lo scopo di Windows Azure AppFabric è quello di sfruttare tecnologie come Windows Communication Foundation (WCF) per offrire dei servizi base alle applicazioni, come il controllo degli accessi e la comunicazione tramite un Service Bus condiviso. Utilizzando le funzionalità di alto livello messe a disposizione da AppFabric su Windows Azure e su Windows Server, gli sviluppatori possono creare più rapidamente applicazioni multi-tier che comunicano tra loro, garantendo una completa interazione tra applicazioni e sistemi differenti, sia che esse siano ospitate nel cloud o che vengano rese disponibili on-premise nell’infrastruttura dell’utente. Il componente AppFabric presenta una struttura modulare, i cui pilastri fondamentali sono il Service Bus ed il sistema di Access Control .

Le funzionalità del Service Bus consentono di abilitare la comunicazione tra applicazioni differenti anche se ospitate dietro firewall o sistemi NAT, pur mantenendo la sicurezza delle comunicazioni e garantendo il controllo degli accessi tramite le funzionalità di Access Control che supportano sistemi di autenticazione e credenziali differenti, come certificati digitali, Active Directory, sistemi federati di autenticazione e così via. I servizi attestati sul Service Bus sono facilmente accessibili, attraverso qualsiasi tipologia di rete.

Il Service Bus può quindi essere usato in definitiva per connettere le applicazioni Windows Azure e il database SQL Azure con le applicazioni ed i database esistenti, configurandosi come una sorta di ponte fra le applicazioni on-premises ed off-premises e permettendo agli sviluppatori di progettare e confezionare facilmente qualsiasi tipologia di applicazione composita, le cui caratteristiche cioè risiedano sia nel cloud sia nell’infrastruttura dell’utente. Il Service Bus permette, dunque, di garantire l’accesso alle applicazioni ed ai servizi tramite firewall, gateway NAT abbassando le barriere per la creazione di applicazioni dedicate e composite, in quanto supporta le opzioni di connessioni multiple e la possibilità di pubblicazione e sottoscrizione tramite multicasting. Il Service Bus, grazie alla struttura con la quale è realizzato, è anche assolutamente sicuro ed aiuta a bloccare il traffico malevolo, proteggendo i servizi dalle intrusioni e dagli attacchi DoS (denial-of-service). Inoltre, il Service Bus provvede a fornire agli sviluppatori un modello di programmazione leggero e facilmente comprensibile, che supporta tutti i protocolli standard ed estende le funzionalità di Windows Communication Foundation.
Brevemente, le caratteristiche salienti del Service Bus di Windows Azure AppFabric, possono essere così riassunte:

– I servizi vengono resi disponibili tramite un URL permanente ed accessibile da Internet, in modo indipendente dalla posizione nella quali effettivamente risiede il servizio.
– Supporto completo al modello di distribuzione unicast e multi cast
– Supporto alle comunicazioni bidirezionali in modalità full-duplex
– Supporto per servizi di publishing e sottoscrizioni multiple
– Supporto dei protocolli REST e di accesso HTTP dalle piattaforme non appartenenti agli ambienti.NET
– Accesso anonimo ai servizi, qualora gli sviluppatori decidano di abilitarne la caratteristica.

Il modulo di Access Control facilita la costruzione di regole di autorizzazione per le applicazioni ed i servizi, superando le complesse procedure di programmazione, normalmente necessarie per rendere sicuri gli apps&services, da estendere oltre i confini del network aziendale. Grazie al supporto ad un modello dichiarativo semplificato, l’Access Control può essere facilmente configurato per coprire una completa varietà di differenti esigenze di sicurezza. L’Access Control permette di creare account utenti per il sistema di gestione delle identità, integrandosi anche con Active Directory e con altri sistemi od infrastrutture standard. L’Access Control permette di esercitare un controllo completo a livello di utenze e gruppi di utenze attestati sulle proprie applicazioni, consentendo ai programmatori di applicare i medesimi livelli di sicurezza e controllo anche alle connessioni operate dal Service Bus. Inoltre, Access Control fornisce un ambiente di programmazione noto, basato sul framework Microsoft.NET e su Windows Communication Foundation.
In breve, le caratteristiche salienti dell’Access Control di Windows Azure AppFabric, possono essere così riassunte:

– Setup semplice ed intuitivo grazie ad un’interfaccia Web e tramite apposite API
– Supporto all’Active Directory ed ad altre infrastrutture di identità
– Supporto alle credenziali multiple, inclusi i certificati X.509
– Supporto ai protocolli standard, incluso il REST

Accanto alle funzionalità di AppFabric, pensate per facilitare la scrittura di applicazioni multi-tier e la comunicazione tra i componenti dell’applicazione, Windows Azure offre nativamente un sistema di storing non-relazionale, chiamato Windows Azure Table . Questo sistema è altamente scalabile e le applicazioni possono utilizzarlo per memorizzare dati ed informazioni, grazie alla capacità di miliardi di entità differenti e molti terabyte di dati. Questa forma di storage strutturato è basato su tabelle partizionabili, ciascuna costituita da differenti Entità con Proprietà specifiche. Inoltre, questo sistema non-relazione supporta pienamente tecnologie e strumenti come LINQ, ADO.NET Data Services e REST. Qualora sia necessario memorizzare tipi di dati di grandi dimensioni, le applicazioni possono utilizzare Windows Azure Blob , che consente di memorizzare nel cloud oggetti di dimensione massima di 50GB ciascuno. Windows Azure Blob è basato su un sistema di storage altamente scalabile e replicato almeno tre volte per assicurare alta disponibilità, affidabilità e consistenza dei dati. Infine, Windows Azure Queue fornisce alle applicazioni Internet un sistema di invio/ricezione di messaggi asincrono, sfruttabile anche tramite l’interfaccia REST ed utilizzabile ad esempio per consentire alle componenti di frontend e di backend di un’applicazione di comunicare tra loro, o ad applicazioni differenti di scambiarsi messaggi in modo affidabile e scalabile, sfruttando le funzionalità di gestione della coda messaggi di Windows Azure.
Ai servizi di store di Windows Azure ed ai componenti di AppFabric, si affianca un sistema di database relazionale, scalabile e ad alta affidabilità costruito a partire dalle tecnologie di SQL Server e pensato per il cloud: SQL Azure. Il servizio di SQL Azure è utilizzabile sia da applicazioni ospitate su Windows Azure, sia da applicazioni ospitate nei sistemi on-premise delle rete aziendali, sia da applicazioni ospitate su altre infrastrutture di cloud e consente di memorizzare in modo efficiente dati ed informazioni. È l’infrastruttura stessa di Windows Azure a prendersi cura della manutenzione e dell’aggiornamento del servizio di database, così come delle funzionalità di alta disponibilità; utilizzando il Management Studio di SQL Server 2008 R2 e Visual Studio 2010 sviluppatori e database administrator possono facilmente gestire i database ospitati su SQL Azure, così come farebbero per i database ospitati all’interno della propria rete aziendale. Dal punto di vista delle metodologie e dei linguaggi di sviluppo, è possibile scrivere applicazioni PHP, ADO.NET o ODBC native che sfruttano SQL Azure; i DBA possono riutilizzare le conoscenze di T-SQL che hanno maturato in questi anni e l’infrastruttura di SQL Azure consente di avere database fino a 10 GB di dimensione, con Service Level Agreement garantiti, così come avviene per Windows Azure ed AppFabric.
Le applicazioni web e tradizionali, sviluppate in tutti questi anni utilizzano probabilmente dei database, ospitati ad esempio all’interno della propria rete aziendale, o dei database ospitati localmente nei dispositivi mobile, ad esempio usando SQL CE. Per questi motivi, può essere necessario poter sincronizzare dati presenti nei database ospitati su SQL Azure con altri dati ospitati invece nei database server della rete aziendale. Una delle opzioni che mette a disposizione Windows Azure è SQL Azure Data Sync , attualmente in CTP – Community Technology Preview – che offre funzionalità di sincronizzazione dei dati tra sistemi cloud-based e sistemi on-premise. La possibilità di sincronizzare i dati tra sistemi e piattaforme differenti consente, a chi sviluppa e mantiene le applicazioni, di poter scegliere nel modo più opportuno dove siti web e applicazioni memorizzeranno dati ed informazioni, utilizzando anche soluzioni ibride. SQL Azure Data Sync permette alle aziende di avvantaggiarsi della potenza di SQL Azure e Microsoft Sync Framework per costruire hubs di dati business nel cloud, consentendo la completa condivisione delle informazioni con utenti mobili, partner, rete vendita ed uffici remoti, grazie anche al supporto alle connessioni bi-direzionali.
Il team di Azure sta attualmente lavorando al “Project Sidney”, annunciato durante PDC09 , un servizio pensato per rispondere alle esigenze delle aziende che devono connettere, in modo sicuro e controllato, le applicazioni in esecuzione su Windows Azure con i propri servizi interni di infrastruttura. Questo consentirà ad esempio alle applicazioni ospitate su Windows Azure di accedere direttamente ai dati memorizzati nei SQL Server aziendali o in altri sistemi di backend presenti in azienda ed in questo modo si avrà la possibilità di estendere un’applicazione esistente tramite una componente addizionale costruita su Windows Azure, senza stravolgere il funzionamento e l’architettura dell’applicazione originaria.

Il cloud secondo Microsoft non si esaurisce in Windows Azure. Infatti, ancora prima dell’annuncio di Azure, Microsoft aveva messo a disposizione della propria clientela business BPOS, Business Productivity Online Suite . L’obiettivo di BPOS è quello di rendere semplice ed economico per le aziende, anche le più piccole, l’accesso alle tecnologie di collaborazione Microsoft come SharePoint, Exchange, Office Communications e Live Meeting. L’offerta di BPOS è personalizzabile, e può andare ad integrare, o se necessario, a sostituire completamente l’infrastruttura classica di collaborazione Microsoft installata on premise nelle aziende. Un’azienda che ha già in casa Microsoft Exchange potrebbe estenderne le funzionalità con le funzionalità di Web Conferencing basate su Live Meeting o con quelle di Instant Messaging e di audio/video comunicazione di Office Communications disponibili nel cloud tramite BPOS. Le funzionalità degli Exchange Hosted Services offerti all’interno della Business Productivity Online Suite consentono invece di estendere la propria infrastruttura di posta tramite delle funzionalità che permettono ad esempio di sfruttare i datacenter Microsoft per filtrare le mail in ingresso verso la propria organizzazione, eliminando virus, malware e spam ancora prima che raggiungano il mailserver e la rete aziendale. Allo stesso modo, è possibile configurare le funzionalità di Archiving , per mantenere uno store centralizzato di tutte le comunicazioni email, ad esempio per motivi di compliance. Inoltre, sono implementate apposite funzionalità di cifratura , che consentono di assicurare la sicurezza delle comunicazioni inviate tramite email, tra l’azienda ed i suoi partner.
Il passaggio da una infrastruttura tradizionale, completamente on premise, ad una nuova completamente attestata nel cloud può avvenire a step incrementali e le tecnologie di sincronizzazione tra l’Active Directory aziendale ed i servizi cloud-based permettono di ridurre la proliferazione dei sistemi di management degli utenti.
Tra l’altro, anche all’interno della stessa azienda, alcuni dipartimenti o alcuni sedi potrebbero usare i servizi basati sul cloud, mentre altri potrebbero continuare ad utilizzare quelli già installati e configurati in loco. In questo modo anche l’apertura ad esempio di un nuovo ufficio o di una nuova sede non richiede più investimenti elevati anche dal punto di vista dell’infrastruttura IT. Infatti, l’Exchange Hosted Services è facilmente e velocemente implementabile, in quanto essendo sviluppata su Internet, non c’è necessità alcuna di modificare l’infrastruttura esistente, di installare e mantenere nessuna tipologia di hardware o software specializzato, o di investire in training specifico per lo staff IT o gli utenti aziendali. Con una semplice variazione configurazionale, è possibile approfittare della tecnologia Exchange Hosted Services immediatamente. Per implementare tutte le funzionalità di EHS, devono comunque essere rispettati alcuni requisiti così riassumibili:

– per il servizio Exchange Hosted Encryption è necessario Forefront Online Protection for Exchange
– Exchange Hosted Encryption e Forefront Online Protection for Exchange sono compatibili con qualsiasi piattaforma di gestione email presente in azienda
– Lo strumento Exchange Hosted Services Directory Synchronization è opzionale e richiede:
– Windows Server 2003 SP2
– Active Directory
– Microsoft Exchange Server 2003 SP2 o Microsoft Exchange Server 2007 oppure 2010
– Microsoft.NET Framework 2.0
– Il componente Exchange Hosted Archive richiede Microsoft Exchange Server 2000 (SP3), 2003 (SP1), 2007 or 2010
– Le applicazioni Web di gestione sono accessibili via Web browser (Internet Explorer 6 or 7, Firefox 2.0 o successivi)

I servizi di SharePoint Online offerti da BPOS consentono di avere uno store documentale centralizzato ed indicizzato, che nella versione “Dedicated” può essere personalizzato in modo più granulare in base alle esigenze dell’azienda. Nel corso di quest’anno inoltre l’infrastruttura SharePoint sarà aggiornata dalle versione 2007 alla versione 2010, arricchendo così la piattaforma di molte nuove funzionalità anche nella sua versione “Standard” di hosting.
SharePoint Online aiuta la semplificazione e la gestione dei servizi IT, permettendo di superare le necessità aziendali di deployment, configurazione, monitoraggio e di aggiornamento di una soluzione di collaborazione on-premises. Grazie al Microsoft Online Administration Center, gli amministratori di servizio possono creare nuovi siti di condivisione documentale, abilitandone l’accesso a gruppi di utenti selezionati. Con SharePoint Online, le imprese possono partire immediatamente da un completo progetto di condivisione e collaborazione, potendo disporre di opportune strumenti e di una struttura altamente efficiente, affidabile e sicura. Le caratteristiche fondamentali dello SharePoint Online sono così riassumibili:

– Possibilità di condivisione documentale e workspaces dedicati ai meeting;
– Gestione dei contenuti, arricchita da molte opzioni dedicate ai documenti business ed ai contenuti Web;
– Librerie documentali con tracciatura delle versioni;
– Completa integrazione com Microsoft Office 2007 ed Office SharePoint Designer;
– Template standard contenenti wiki, blog e survey
– Alert via email configurabili, per avvertire gli utenti nell’eventualità venga aggiunto o modificato qualche risorsa documentale
– Feed RSS per i documenti attestati sul SharePoint Server
– Basso rapport di costo utente/licenza
– Supporto linguistico per Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco e Giapponese
– Supporto al protocollo HTTPS per garantire la sicurezza
– Protezione antivirus garantita tramite l’integrazione con Microsoft Forefront
– Supporto telefonico e via web per gli amministratori IT, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Anche le funzionalità di Microsoft Dynamics CRM hanno preso la strada del cloud ed a breve anche tutti gli altri prodotti Microsoft avranno almeno una estensione online, che ne consentirà un utilizzo più flessibile e adatto anche alle esigenze delle aziende più piccole e delle startup.
Quando si parla di Infrastruttura di collaborazione ed applicazioni altamente scalabili residenti nel cloud, si è portati immediatamente a pensare che tutti questi servizi debbano poi essere necessariamente gestiti. A tal proposito, uno dei nuovi elementi dell’offerta cloud based di Microsoft è pensato proprio per la gestione dei pc aziendali direttamente dal cloud. Windows Intune , attualmente rilasciato in beta, integra tutta una seri di agent installabili sui client aziendali ed un’interfaccia di gestione web, che consentirà agli amministratori di sistema di gestire gli aggiornamenti dei pc aziendali, eseguire il monitoring dello stato dei pc, fare l’assistenza da remoto, impostare policy di gestione e tante altre operazioni. Si tratta in pratica di uno strumento pensato per le piccole e medie aziende, ed eventualmente può affiancare e completare System Center Essentials 2010 nel mantenere in perfetta efficienza la rete aziendale.

I computer che saranno gestiti con Windows Intune avranno inoltre il diritto di accedere alla licenza di Windows 7 Enterprise e di sfruttare le funzionalità offerte da MDOP – il Microsoft Desktop Optimization Pack per Software Assurance, che contiene tecnologie e prodotti come Application Virtualization ed Enterprise Desktop Virtualization, consentendo un’ulteriore riduzione dei costi dell’infrastruttura IT aziendale.
Il cloud per Microsoft non è solamente un’offerta pensata e dedicata agli sviluppatori, ai professionisti IT ed alle aziende: infatti, i servizi cloud-based come Windows Live, Xbox Live ed i servizi dedicati per Windows Phone sono offerti ed utilizzati ogni giorno da migliaia di utenti consumer, a riprova di quanto sia estesa e ben strutturata l’offerta di Microsoft per il cloud. Windows Live, Xbox Live ed i servizi di Windows Phone, sono dunque utilizzati ogni giorno da milioni e milioni di persone, per comunicare con i propri amici, per giocare, per scambiarsi fotografie ed informazioni, per memorizzare file e documenti. Un’immensa infrastruttura, messa a disposizione gratuitamente per gli utenti consumer che, ancora prima degli utenti aziendali, possono usufruire di funzionalità innovative come quella delle Office Web Apps , integrata in Windows Live Skydrive o le funzionalità antispam e antivirus di Windows Live Hotmail ed il backup cloud-based dei dispositivi Windows Phone tramite il servizio My Phone .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • BestMan scrive:
    Quante polemiche per niente
    Avete letto tutti i commenti? Bene.Ora provate a pensare quante polemiche inutile ci sono scritte.L'Ipad è fondamentalmente inutile, perchè non aggiunge nulla a quanto fa un netbook, e fin qui siamo daccordo. Però da questa idea ne nasceranno altre, cosi come fu per IPhone. Prima non esistavano (o erano rari) i telefoni touch, ora praticamente escono solo quelli.E così succederà con questa, usciranno molte altre tavolette touch, con tutte le funzioni che il mercato richiederà, tipo porta usb, flash, ecc.Meno polemiche, e godetevi la tecnologia per come viene.Altrimenti tornate al 2000 e usate il vostro Nokia 3310 con la bavetta alla bocca.
    • Lex Logic scrive:
      Re: Quante polemiche per niente
      "Godersi la tecnologia come viene" è da scimmie addomesticate.Il consumatore ha il diritto e il dovere di influenzare la tecnologia, una porta usb non costava niente, idem per un lettore di carte SD.Siccome questo avrebbe potuto portare all'uso di contenuti coperti da copyright sulla tavoletta attiramosche via Sd piuttosto che AppStore l'hanno semplicemente levata per una questione commerciale.Siamo sapiens sapiens non scimmie, anche se molto spesso ci va bene essere trattati come tali
      • BestMan scrive:
        Re: Quante polemiche per niente
        Le cose che dici tu non ci sono sull'Ipad, ci saranno nelle altre miliardi di tavolette touch che usciranno nei prossimi mesi.
      • N.U. scrive:
        Re: Quante polemiche per niente
        - Scritto da: Lex Logic
        "Godersi la tecnologia come viene" è da scimmie
        addomesticate.Commentare in questo modo è da beoti totali.Se vuoi puoi sempre costruirti le fabbriche per produrre tutti i prodotti che ti servono, altrimenti dovrai accontentarti di quello che trovi in vendita sul mercato.
        Il consumatore ha il diritto e il dovere di
        influenzare la tecnologia, una porta usb non
        costava niente, idem per un lettore di carte
        SD.Diritto, ma non dovere. Quindi se se ne infischiano di porte e lettori carte superflui che tu vuoi a tutti i costi, hanno il diritto di sbattersene dei tuoi desiderata.
        Siccome questo avrebbe potuto portare all'uso di
        contenuti coperti da copyright sulla tavoletta
        attiramosche via Sd piuttosto che AppStore
        l'hanno semplicemente levata per una questione
        commerciale.Emerita razzata dato che nella tavoletta ci puoi infilare contenuti protetti da copyright che tu priatone hai scaricato dal pirtupir
        Siamo sapiens sapiens non scimmie, anche se molto
        spesso ci va bene essere trattati come
        taliTi bastava poco per evitare di scrivere le sciocchezze di cui sopra, homo sapiens non sapiens.
      • Liosandro scrive:
        Re: Quante polemiche per niente
        - Scritto da: Lex Logic
        "Godersi la tecnologia come viene" è da scimmie
        addomesticate.
        Il consumatore ha il diritto e il dovere di
        influenzare la tecnologia, una porta usb non
        costava niente, idem per un lettore di carte
        SD.Scusa, ma in base a quali conoscenze ingeneristico-economiche affermi che mettere due apparati in più (con i rispettivi controller) non sarebbe costato nulla?La domanda che devi farti è: quali erano gli scopi degli ingegneri Apple? Dimensioni dell'apparato? Consumi? Che tipo di utilizzo avevano in mente?Nei paletti che si erano posti in sede di progetto, aggiungere apparati a che vantaggi avrebbe portato, rispetto ad un uso del wireless? Molti sembrano non sapere che iPad NON è un computer a sè stante.
        Siccome questo avrebbe potuto portare all'uso di
        contenuti coperti da copyright sulla tavoletta
        attiramosche via Sd piuttosto che AppStore
        l'hanno semplicemente levata per una questione
        commerciale.
        Siamo sapiens sapiens non scimmie, anche se molto
        spesso ci va bene essere trattati come
        taliIo personalmente ad oggi non vedo nessun utilizzo possibile per me dell'iPad. Ho un portatile ed una workstation molto potente in studio.Ma se viaggiassi come viaggiavo una volta l'iPad sarebbe una panacea.
      • Liosandro scrive:
        Re: Quante polemiche per niente
        - Scritto da: Lex Logic
        "Godersi la tecnologia come viene" è da scimmie
        addomesticate.
        Il consumatore ha il diritto e il dovere di
        influenzare la tecnologia, una porta usb non
        costava niente, idem per un lettore di carte
        SD.Scusa, ma in base a quali conoscenze ingeneristico-economiche affermi che mettere due apparati in più (con i rispettivi controller) non sarebbe costato nulla?La domanda che devi farti è: quali erano gli scopi degli ingegneri Apple? Dimensioni dell'apparato? Consumi? Che tipo di utilizzo avevano in mente?Nei paletti che si erano posti in sede di progetto, aggiungere apparati a che vantaggi avrebbe portato, rispetto ad un uso del wireless? Molti sembrano non sapere che iPad NON è un computer a sè stante.
        Siccome questo avrebbe potuto portare all'uso di
        contenuti coperti da copyright sulla tavoletta
        attiramosche via Sd piuttosto che AppStore
        l'hanno semplicemente levata per una questione
        commerciale.
        Siamo sapiens sapiens non scimmie, anche se molto
        spesso ci va bene essere trattati come
        taliIo personalmente ad oggi non vedo nessun utilizzo possibile per me dell'iPad. Ho un portatile ed una workstation molto potente in studio.Ma se viaggiassi come viaggiavo una volta l'iPad sarebbe una panacea.
      • angros scrive:
        Re: Quante polemiche per niente

        Siamo sapiens sapiens non scimmie, anche se molto
        spesso ci va bene essere trattati come
        taliNon dimenticarti che il macaco è una scimmia.
        • N.U. scrive:
          Re: Quante polemiche per niente
          [img]http://imjustcreative.com/wp-content/uploads/dont-be-stupid-banner.jpg[/img]
      • alexjenn scrive:
        Re: Quante polemiche per niente
        - Scritto da: Lex Logic
        "Godersi la tecnologia come viene" è da scimmie
        addomesticate.
        Il consumatore ha il diritto e il dovere di
        influenzare la tecnologia, una porta usb non
        costava niente, idem per un lettore di carte
        SD.
        Siccome questo avrebbe potuto portare all'uso di
        contenuti coperti da copyright sulla tavoletta
        attiramosche via Sd piuttosto che AppStore
        l'hanno semplicemente levata per una questione
        commerciale.Falso. Basta sincronizzare anche materiale copiato via iTunes.Se fosse come dici tu, non ci sarebbero nemmeno gli adattatori SD e USB.Quando le cose non si sanno, meglio cercare di informarsi.
        Siamo prevenuti senza conoscere non scimmie, anche se molto
        spesso ci va bene essere trattati come
        taliFIXED
  • MeX scrive:
    intanto...
    ne hanno venduti 2 milioni per adesso ;)http://www.engadget.com/2010/05/31/apple-sells-two-million-ipads-international-launch-likely-the-m/and counting...
    • zuzzurro scrive:
      Re: intanto...
      Beh, possono venderne anche 5 miliardi.Con questo iPad non diventa di certo migliore.
      • alexjenn scrive:
        Re: intanto...
        Ma è "migliore del resto".
        • rover scrive:
          Re: intanto...
          Mi ricordi quell'amico per il quale mangiare bene era mangiare molto.E' diventato obeso....
        • rover scrive:
          Re: intanto...
          Fanboy...
          • alexjenn scrive:
            Re: intanto...
            - Scritto da: rover
            Fanboy...Fammi capire il perché, adesso.E cerca di essere convincente.E già che ci sei, dimmi perché l'iPad non dovrebbe essere meglio del resto.E poi vai a dormire senza cartoni e senza cena.EDIT:anzi anzi, vedo che c'è chi già ti ha messo (meritatamente) KO: http://bit.ly/dmQS55-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 giugno 2010 21.58-----------------------------------------------------------
          • zuzzurro scrive:
            Re: intanto...

            E già che ci sei, dimmi perché l'iPad non
            dovrebbe essere meglio del
            resto.perchè il meglio è dettato dall'utilizzo che se ne fa. Semplice no?
        • zuzzurro scrive:
          Re: intanto...
          Allora il grande fratello prima edizione, guardato da milioni di telespettatori, premiato anche nei telegatti come migliore trasmissione culturale e scientifica 8superando la macchina del tempo dell'XXXXXXXtissimo Cecchi Paone) è una trasmissione migliore di tutte le altre?Sì, fanboy...
        • zuzzurro scrive:
          Re: intanto...
          Non ho capito perchè mi hanno XXXXto il messaggio.Ad ogni modo non è che se una cosa vende tanto è migliore...Vabbè, lasciamo perdere... tanto è inutile e non ho voglia di riscrivere da capo.Saluti e baci e buona fortuna.
          • N.U. scrive:
            Re: intanto...
            - Scritto da: zuzzurro
            Non ho capito perchè mi hanno XXXXto il messaggio.
            Ad ogni modo non è che se una cosa vende tanto è
            migliore...
            Ma neppure il contrario. Quindi dove vuoi arrivare con questi post inconcludenti?
            Vabbè, lasciamo perdere... tanto è inutile e non
            ho voglia di riscrivere da
            capo.

            Saluti e baci e buona fortuna.bof
      • N.U. scrive:
        Re: intanto...
        Ma neppure il peggiore. Quindi di che vai cianciando per forum?
        • zuzzurro scrive:
          Re: intanto...
          E tu che ad ogni mio commento rispondi con razzate?Non è di sicuro il peggiore, ma non è il migliore perchè il migliore ... tienti forte eh... non esiste!non esiste il miglior PC... esiste il PC più veloce, e magari più veloce a fare solo determinate cosenon esiste il miglior linguaggio di programmazione... esistono diversi linguaggi da utilizzare a seconda di ciò che bisogna farenon esiste il miglior tablet... ma esiste un tablet adegauto per fare le cose che si vogliono fare Se a te e agli alti qui sopra piace tanto toccare lo schermo e sbavare, ma rinunciare ad altre cose, per me va benissimo e sono d'accordo con voi. Ma non venite ogni dieci secondi a mostrare statistiche, articoli di riviste online (per il 90% di parte...) e altre fonti perchè tutte queste cose non dimostrano nulla e non rendono l'iPad il migliore, ma solo il più venduto.EcXXXXXXvolo!
          • N.U. scrive:
            Re: intanto...
            - Scritto da: zuzzurro
            E tu che ad ogni mio commento rispondi con
            razzate?Di razzate si trovano solo le tue e qui sotto ne troviamo altre.
            Non è di sicuro il peggiore, ma non è il migliore
            perchè il migliore ... tienti forte eh... non
            esiste!Il migliore esiste in base alle esigenze personali. Se ragioni in valori assoluti è come scoprire l'acqua calda.Altre razzate seguono qui sotto giusto?

            non esiste il miglior PC... esiste il PC più
            veloce, e magari più veloce a fare solo
            determinate
            coseil tutto è relativo al task di riferimento per cui di che vai cianciando?cosa ci vuoi cominucare di utile?

            non esiste il miglior linguaggio di
            programmazione... esistono diversi linguaggi da
            utilizzare a seconda di ciò che bisogna
            fareesiste l'acqua calda e quella fredda...tu quale credi di aver inventato?

            non esiste il miglior tablet... ma esiste un
            tablet adegauto per fare le cose che si vogliono
            fare
            che è soggettivo quindi non è vero in assoluto quanto dici.

            Se a te e agli alti qui sopra piace tanto toccare
            lo schermo e sbavare, ma rinunciare ad altre
            cose, per me va benissimo e sono d'accordo con
            voi.
            Se a te piace scrivere baggianate e sperare di poterle spacciare per genialate contento te.

            Ma non venite ogni dieci secondi a mostrare
            statistiche, articoli di riviste online (per il
            90% di parte...) e altre fonti perchè tutte
            queste cose non dimostrano nulla e non rendono
            l'iPad il migliore, ma solo il più
            venduto.Guarda fai una bella cosa, vai a commentare news sull'uncinetto invece di venire a postare cavolate nei forum che riguardano news sul prodotto che ti crea tanta orticaria.

            EcXXXXXXvolo!tanta smarronata per non dire nulla eh
          • zuzzurro scrive:
            Re: intanto...
            - Scritto da: N.U.
            - Scritto da: zuzzurro

            E tu che ad ogni mio commento rispondi con

            razzate?

            Di razzate si trovano solo le tue e qui sotto ne
            troviamo
            altre.
            Taci, Mr. "filesystem inutile" :)


            Non è di sicuro il peggiore, ma non è il
            migliore

            perchè il migliore ... tienti forte eh... non

            esiste!

            Il migliore esiste in base alle esigenze
            personali. Se ragioni in valori assoluti è come
            scoprire l'acqua
            calda.perfettamente d'accordo con te... ora, quindi, perchè iPad deve essere il migliore?
            Altre razzate seguono qui sotto giusto?
            Non riesci nemmeno a seguire il filo logico dei tuoi pensieri e lo hai dimostrato qui sopra.




            non esiste il miglior PC... esiste il PC più

            veloce, e magari più veloce a fare solo

            determinate

            cose

            il tutto è relativo al task di riferimento per
            cui di che vai
            cianciando?
            cosa ci vuoi cominucare di utile?
            Che siete dei poveri fanboy senza speranza... anzi, tu in particolar modo.




            non esiste il miglior linguaggio di

            programmazione... esistono diversi linguaggi da

            utilizzare a seconda di ciò che bisogna

            fare

            esiste l'acqua calda e quella fredda...tu quale
            credi di aver
            inventato?
            Siamo a corto di conoscenze tecniche eh...



            non esiste il miglior tablet... ma esiste un

            tablet adegauto per fare le cose che si vogliono

            fare



            che è soggettivo quindi non è vero in assoluto
            quanto
            dici.proprio perchè è soggettivo è vero quanto dico... master il logica e problem solving vero?





            Se a te e agli alti qui sopra piace tanto
            toccare

            lo schermo e sbavare, ma rinunciare ad altre

            cose, per me va benissimo e sono d'accordo con

            voi.



            Se a te piace scrivere baggianate e sperare di
            poterle spacciare per genialate contento
            te.le genialate le tengo per chi mi paga. non mi serve scrivere genialate per parlare con te. Non capiresti.





            Ma non venite ogni dieci secondi a mostrare

            statistiche, articoli di riviste online (per il

            90% di parte...) e altre fonti perchè tutte

            queste cose non dimostrano nulla e non rendono

            l'iPad il migliore, ma solo il più

            venduto.

            Guarda fai una bella cosa, vai a commentare news
            sull'uncinetto invece di venire a postare
            cavolate nei forum che riguardano news sul
            prodotto che ti crea tanta
            orticaria.Questo, caro bimbominkia, non è un forum su Apple. Siamo su punto informatico. Quindi, visto che di informatica non mi sembra tu ne sappia molto, perchè non emigri tu?





            EcXXXXXXvolo!

            tanta smarronata per non dire nulla eh :-o
          • zuzzurro scrive:
            Re: intanto...
            Nuovamente complimenti a PI e al suo sistema di censura.N.U. hai parenti che lavorano in PI?Detto questo, visto che è impossibile risponderti (vuoi perchè sono discorsi assurdi, vuoi perchè censurano a $membrodicane) fai una bella cosa: tu rimani della tua misera opinione e non scassare più.//PLONKKKKKKKK!
          • zuzzurro scrive:
            Re: intanto...
            Hai ragione tu.Va bene così redazione di PI? Oppure seghiamo via anche questo messaggio?
    • Vega scrive:
      Re: intanto...
      - Scritto da: MeX
      ne hanno venduti 2 milioni per adesso ;)

      http://www.engadget.com/2010/05/31/apple-sells-two

      and counting...pensa mo te..... comprare una cosa per vedere "se" sarà utile sperando di trovare una app che faccia proprio al caso dell'utente..... un paradosso.cmq i fan apple sono contenti di pagare anche per andare in bagno.... beata apple che si è saputa costruire questo tipo di clientela.
    • FinalCut scrive:
      Re: intanto...
      - Scritto da: MeX
      ne hanno venduti 2 milioni per adesso ;)

      http://www.engadget.com/2010/05/31/apple-sells-two

      and counting...Impressionante... va a finire che le mie "ottimistiche previsioni" diventano "pessimistiche previsioni"... ;)http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2843228&m=2843954#p2843954Ci sarà molta gente in questo forum che chiamerà la loro terza gastrite "iPad" (rotfl)(linux)(apple)
      • rover scrive:
        Re: intanto...
        Un altro fanboy.vedi: http://dictionary.sensagent.com/fanboy/en-en/Ciao
        • FinalCut scrive:
          Re: intanto...
          - Scritto da: rover
          Un altro fanboy.
          vedi:
          http://dictionary.sensagent.com/fanboy/en-en/
          CiaoLeggi la voce fanboy:http://www.tuaw.com/2010/05/29/7-anti-apple-cliches-that-need-to-die(ammesso che tu sappia l'inglese...)In particolare questo ti riguarda da vicino: "You're just an Apple fanboy," is a dismissive debate tactic, used to imply that someone is so blinded by their love for all things Apple [..] but "fanboy" has been spread so thin that almost anyone with a positive opinion of Apple's products is saddled with that label.[..] If you're willing to dismiss someone else's opinions because you think they have some kind of cult-like obsession, there's a good chance you've got one, too. Nota anche che molto raramente i MacUser danno del fanboy agli utenti Win o Linux... forse proprio perché non riescono a pensare che uno possa arrivare veramente a tanto... eppure Dovella qualche dubbio lo mette...(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 22.52-----------------------------------------------------------
          • rover scrive:
            Re: intanto...
            Non so l'inglese, e neppure l'italiano, e neppure l'educazione, e non so neppure cos'è un computer, e non ho mai visto un mac, e non so più di cosa stiamo parlando!Vuoto fanboy saccente che non sei altro...
          • FinalCut scrive:
            Re: intanto...
            - Scritto da: rover
            Vuoto fanboy saccente che non sei altro... If you're willing to dismiss someone else's opinions because you think they have some kind of cult-like obsession, there's a good chance you've got one, too. (rotfl)(linux)(apple)
          • rover scrive:
            Re: intanto...
            Ci sono i traduttori online, e sono pure aggratisSai, a me piace l'Africa: Kama uko tayari kumfukuza mtu mwingine maoni kwa sababu unafikiri kuwa baadhi ya aina ya ibada obsession-kama, kuna nafasi nzuri you've got mmoja, pia.
          • N.U. scrive:
            Re: intanto...
            non l'hai capita eh :-D
          • N.U. scrive:
            Re: intanto...
            Non c'era bisogno di scriverlo, già s'era capito!
  • troncone scrive:
    la forza della rete
    La forza della rete è che tutti possono contribuire. Nel caso di PI, pensavo che tutti potessero commentare liberamente. Mi sbagliavo.
  • ROGERDODGER scrive:
    PER I MODERATORI
    complimenti.bloccate le risposte al mio commento che era 100 volte più pacato di altri qua sopra e non rispondete. Capisco che a voi faccia piacere vedere 1000 commenti qua ma dovreste anche tutelare la vostra immagine: permettere alla gente di insultare in quel modo è da sito non serio.Ma forse ieri era domenica e eravate in vacanza. Oggi è lunedì e quindi scemo io a postare una richiesta del genere oggi.Poi in effetti ho osato dire che insultare è sbagliato: non mi meraviglia che le risposte siano state bloccate.Compliments.
    • rover scrive:
      Re: PER I MODERATORI
      Sulla faccenda dell'insultare sono d'accordo con te.Ma riguarda sia guelfi che ghibelliniIo sono pacatamente critico con Apple, e in questo momento ti sto scrivendo da un macbook. Quindi oltre che pacatamente lo sono anche a ragion veduta.Sono anche critico con MS, ma soprattutto sono critico con certi personaggi che trollano senza neppure sapere di cosa parlano. Diversamente che troll sarebbero?Però, se permetti, ritengo che tu sia un fanboy educato. Niente di più.Ciao
      • ROGERDODGER scrive:
        Re: PER I MODERATORI
        mah..se essere fanboy vuol dire esigere che non si insulti allora si lo sono.se poi mi dici nel dettaglio perchè lo sarei son qua.che poi non è malaccio essere innamorati di cose che funzionano come dio comanda :)anche gli applehaters hanno una maglietta preferita o si trovano bene con una propria console o altro e non potrebbero farne a meno, ma mica uno li va ad insultare.
        • lordream scrive:
          Re: PER I MODERATORI
          - Scritto da: ROGERDODGER
          mah..se essere fanboy vuol dire esigere che non
          si insulti allora si lo
          sono.no mica è per questo che sei fanboy

          se poi mi dici nel dettaglio perchè lo sarei son
          qua.aspetta che te lo dico..

          che poi non è malaccio essere innamorati di cose
          che funzionano come dio comanda
          :)ecco perchè sei un fanboy.. lol senza considerare che hai chiamato jobs dio.. sei un vero fanboy

          anche gli applehaters hanno una maglietta
          preferita o si trovano bene con una propria
          console o altro e non potrebbero farne a meno, ma
          mica uno li va ad
          insultare.io ho la maglietta [lordream@cheschifolaapple]$ ma me la hanno regalata non l'ho fatta io.. io ho comprato solo Debian Power User
          • MeX scrive:
            Re: PER I MODERATORI
            Leggi la voce fanboy:http://www.tuaw.com/2010/05/29/7-anti-apple-cliches-that-need-to-die/
          • lordream scrive:
            Re: PER I MODERATORI
            - Scritto da: MeX
            Leggi la voce fanboy:

            http://www.tuaw.com/2010/05/29/7-anti-apple-clichesi infatti il termine esatto non è fanboy ma applefag che riassume l'ideologia propria della apple
          • rover scrive:
            Re: PER I MODERATORI
            Questo è meglio:FanboyFrom Wikipedia, the free encyclopediaFor other uses, see Fanboys.It has been suggested that this article or section be merged into Fan (person). (Discuss)Fanboy or Fanboi is a term used to describe an individual (usually male, though the feminine version fangirl may be used for females) who is utterly devoted to a single fannish subject, or to a single point of view within that subject, often to the point where it is considered an obsession. Fanboys remain loyal to their particular obsession, disregarding any factors that differ from their point of view. Fanboys are also stereotypically aggressive and hateful towards the opposing brand or competition of their obsession regardless of its merits or achievements.http://dictionary.sensagent.com/fanboy/en-en/
        • rover scrive:
          Re: PER I MODERATORI
          Preferisco essere innamorato di una persona.Comunque preferire un dispositivo che fa le cose che ci aspettiamo, non significa che i concorrenti non le facciano. Le fanno in modo diverso. Non uso meglio o peggio, ma diverso, come vedi.Poi io non ho pregiudizi ad usare un prodotto mela o non mela (sto scrivendo da un macbook), ma per esempio, nella telefonia, sto conservando il mio cell p990i, e per dei validi motivi:1 - carico la batteria 2 volte la settimana e non volte al giorno2 - fa tutto quello che mi serve, e pure di più.3 - non lo uso per navigare, ma se mi serve un numero di un ristorante mi consente un veloce collegamento alle paginebianche4 - mi sincronizza i contatti con OL5 - chiamata vocale, suonerie personalizzate, office e pdf inclusi, WIFI, BT, infrarossi!6- ha 4 anni e pesa 150 grammi.7- lo uso sia con le dita sia col pennino, sia con la minitastiera fisica, sia con quella virtuale, sia con il riconoscimento caratteri.8- radio e lettore musicale fino a 2gb, ecc. ecc.Semplicità di utilizzo.Per quel che devo fare io è il migliore, semmai per molti di voi fa schifo.Quando qualcuno farà qualcosa di veramene innovativo, allora lo compro. Se il SE non si stanca prima.
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: PER I MODERATORI
      il tuo intervento era OT, tutto quad'altronde come vedi non manca la possibilità di continuare a commentare ;)
      • MeX scrive:
        Re: PER I MODERATORI
        diciamo che se non lo bloccavi partiva un flame da altri 1000 messaggi, arrivavamo a 2000 i server prendevano fuoco e il colosseo crollava :D
  • ROGERDODGER scrive:
    APPLE HATERS VERGOGNATEVI
    Gente sche scrive parole pesanti, "vaffanculi", Apple "XXXXX" e via dicendo.Roba che se dovesse dirlo in faccia non lo farebbe, ma siccome c'è uno schermo dietro cui ripararsi allora, da codardi senza vergogna alcuna, lo fanno.Se guardate, quasi tutti i flames originano da chi va contro Apple pregiudizialmente. La stessa gente che se iPad l'avesse prodotto Microsoft non sarebbero qua ma in fila alla Mediaworld a seguire i dettami di quello che disse che iPhone non aveva una sola chance di conquisatare un punto percentuale.Siete i primi che si fanno condizionare da Jobs. Le vostre menti sono completamente ossessionate da Apple.Il punto è proprio questo: date del fanboy, sostanzialmente, a chi non la pensa come coi (ecco il VERO pensiero unico) e poi però siete pronti a criticare e insultare pregiudizialmente ogni cosa, qualsiasi cosa faccia Apple e vivete nella convinzione che se scrivete male di Apple poi magari quella vende meno o ne rovinate l'immagine. Ma non è così perché poi la gente quando prova un prodotto Apple non torna più indietro. Il vostro obiettivo è questo: sputta.nare Apple SEMPRE E COMUNQUE.poi ci sono anche persone a cui non piace Apple e che però non insultano e discutono o dibattono, anche in maniera accesa, ma senza mancare di rispetto come quei casi da ricovero.Purtroppo gentaglia come questa rende questo luogo di discussione invivibile.Internet non è un luogo dove vomitare di tutto solo per il fatto che si gode di un apparente anonimato.Vergognatevi.Inviato dal mio iPhone
  • motora52 scrive:
    Attenti a Motorola!
    "... pare che Motorola abbia in cantiere un mega investimento pubblicitario per promuovere in tutto il mondo il suo nuovo tablet con Android, atteso per luglio.".http://www.hwjournal.net/notebook-netbook/motorola-ha-in-mente-un-tablet-con-android-287
    • FinalCut scrive:
      Re: Attenti a Motorola!
      - Scritto da: motora52
      "... pare che Motorola abbia in cantiere un mega
      investimento pubblicitario per promuovere in
      tutto il mondo il suo nuovo tablet con Android,
      atteso per
      luglio.".

      http://www.hwjournal.net/notebook-netbook/motorolaNon arriverà a vendere due milioni nemmeno per Natale a differenza di iPad in 58 giorni...Solo una parola "Bloodbath..." (linux)(apple)
  • puppami la fava scrive:
    bug
    connesso sempre e ovunque?se provate a collegarvi ad un hot-spot gratuito che richiede user e password con l'autofill di safari abilitato l'iPad si pianta sulla pagina di login perchè non visualizza la richiesta di salvataggio dei dati d'acXXXXXsoluzione: disabilitare il completamento automatico di safarianche sul forum ufficiale della apple si lamentano
    • Enjoy with iRuttolo scrive:
      Re: bug
      evidentemente steve ha detto che non serve l'autofill...non ci arrivi? BARBONE di un netbookaro che non sei altro!
      • puppami la fava scrive:
        Re: bug
        sono un BARBONE :'(però non avevo pensato che gli iPad dovrebbero potersi connettere senza che una stupida pagina di uno stupido hotspot rompa i XXXXXXXX
    • valentina12 3 scrive:
      Re: bug
      io mi sono connessa al sito della mia università senza problemi da iPad. Il tutto rimane memorizzato, poi non so come sia per gli altri siti ma qui da me funziona tutto alla perfezione.Mi sto trovando benissimo.
    • nome e cognome scrive:
      Re: bug
      - Scritto da: puppami la fava
      connesso sempre e ovunque?
      se provate a collegarvi ad un hot-spot gratuito
      che richiede user e password con l'autofill di
      safari abilitato l'iPad si pianta sulla pagina di
      login perchè non visualizza la richiesta di
      salvataggio dei dati
      d'acXXXXX
      soluzione: disabilitare il completamento
      automatico di
      safari

      anche sul forum ufficiale della apple si lamentanoFUD! Puro FUD!Nessun macaco che si rispetti userebbe un hotspot gratuito. Barboni.
  • Soshito Nakagata scrive:
    Nessuno lo userà per lavoro in Italia.
    Mettetevi l'anima in pace.La Sanità non ha una lira così come il resto della PA.I privati oggi stanno attenti ai costi come disgraziati, quindi idem.Rimane un oggetto simpatico, per utenti domestici che vogliono scialare.
    • alexjenn scrive:
      Re: Nessuno lo userà per lavoro in Italia.
      - Scritto da: Soshito Nakagata
      Mettetevi l'anima in pace.
      La Sanità non ha una lira così come il resto
      della
      PA.La PA italiana ha contratti con Microsoft. http://is.gd/cwFCuA conferma di quanto questo governo voglia risparmiare.Comunque, ovvio che non ci sarà l'iPad.
      I privati oggi stanno attenti ai costi come
      disgraziati, quindi
      idem.
      Rimane un oggetto simpatico, per utenti domestici
      che vogliono
      scialare.Gli stessi privati che hai appena scritto che stanno attenti ai costi?Un po' contraddittorio il tuo ragionamento.
      • Soshito Nakagata scrive:
        Re: Nessuno lo userà per lavoro in Italia.
        I privati inteso come aziende private. ;-)
        • rover scrive:
          Re: Nessuno lo userà per lavoro in Italia.
          La foga rende ciechi.Lavoro in una grande, anzi enorme azienda privata.Telefono Blackberry, così la posta ci insegue anche fuori sedeComputer client HP e IBM prevalentementeAlcune migliaia di tablet PAnasonic.Credo che un ipad durerebbe 3 giorni.E di aifone non sappiamo che farcene.
        • alexjenn scrive:
          Re: Nessuno lo userà per lavoro in Italia.
          - Scritto da: Soshito Nakagata
          I privati inteso come aziende private. ;-)D'accordo.Nel frattempo, però: http://bit.ly/abb4LG
  • Lollercaust scrive:
    Quanto Apple ha...
    ...pagato voi di Punto Informatico per tenere questo articolo in testa sopra tutti gli altri per una settimana?
    • pietro scrive:
      Re: Quanto Apple ha...
      - Scritto da: Lollercaust
      ...pagato voi di Punto Informatico per tenere
      questo articolo in testa sopra tutti gli altri
      per una
      settimana?è vero a me mi pagano ma te cosa posti a fare?
    • MeX scrive:
      Re: Quanto Apple ha...
      é merito di voi Apple hater che generato 1000 commenti ;)chi é causa del suo mal...
      • rover scrive:
        Re: Quanto Apple ha...
        Piangerà chi lo ha acquistato.Comunque è un prodotto ben fatto, che fa benino quello per cui è stato messo in commercio (fonte di un noto sito specializzato Apple) ma che non risolve nessun problema, e cioè la convergenza. Anzi, diciamo che la specializzazione del prodotto mette in pratica la divergenza. Una nota sull'usabillità: la tastiera è più piccola di quella di un netbook (in genere il 90% dello standard) ed in più virtuale.Quindi ipad non può essere dedicato alla produttività, ma al cazzeggio e poco più.Poi ognuno il suo tempo e la sua pecunia li spende come gli pare.
        • MeX scrive:
          Re: Quanto Apple ha...
          - Scritto da: rover
          Piangerà chi lo ha acquistato.
          Comunque è un prodotto ben fatto, che fa benino
          quello per cui è stato messo in commercio (fonte
          di un noto sito specializzato Apple) ma che non
          risolve nessun problema, e cioè la convergenza.scusa ma ti sei contraddetto da solo, se fa benino quello per cui é stato messo in commercio perché chi l'ha acquistato dovrebbe piangere?Vediamo piú avanti il discorso sulla convergenza...
          Anzi, diciamo che la specializzazione del
          prodotto mette in pratica la divergenza. specializzazione? e allora il Kindle? :D
          Una nota
          sull'usabillità: la tastiera è più piccola di
          quella di un netbook (in genere il 90% dello
          standard) ed in più
          virtuale.in modalitá landscape é piú grande di quella di un netbook.Essendo virtuale lo spazio a disposizione é ottmizato, e hai molti piú tasti a disposizione che sulla tastiera di un netbook senza dover fare combinazioni astruse tipo ALTGR per una chiocciola, anzi, se sei in un campo "email address" la "@" appare come tasto nella tastiera di default
          Quindi ipad non può essere dedicato alla
          produttività, ma al cazzeggio e poco
          più.non nasce primariamente per la produttivitá, indubbiamente, peró, se davvero lo si vuole usare per inserimento di testo c'é il supporto alla tastiera bluetooth
          Poi ognuno il suo tempo e la sua pecunia li
          spende come gli
          pare.esattamente, cosí come quelli che hanno comprato un ebook reader che della convergenza nemmeno si pone il problema
          • bruto scrive:
            Re: Quanto Apple ha...
            Anche un tostapane è non convergenteUn ebook reader non può essere convergente in quanto ottimizzato per far durare la batteria e per non affaticare la vista.Ipad ha l'hardware per essere un computer ed è stato castrato per politiche economiche mascherate da user experience.
          • MeX scrive:
            Re: Quanto Apple ha...

            Ipad ha l'hardware per essere un computer ed è
            stato castrato per politiche economiche
            mascherate da user
            experience. ma per favore!Se lascio accedere l'iPad ad una risorsa USB devo creare un filesystem, se ho una porta USB l'utente si aspetta di attacarsi uno scanner e farlo funzionare, o una webcam... ergo devo dare la possibilitá di installare drivers di terze parti, se abilito Flash l'utente si troverá a non poter interagire con interfacce basate sugli eventi mouseover/out... ...Le funzioni che l'iPad non ha, non le ha perché rovinano la user experience, molte mancanze sono ingiustificate? puó essere per alcuni, ma solo perché Apple prima di implementarle vuole rendere intuitive e funzionali al massimo... come il copia incolla su iPhone o il multitasking...
          • bruto scrive:
            Re: Quanto Apple ha...

            ma per favore!
            Se lascio accedere l'iPad ad una risorsa USB devo
            creare un filesystem, se ho una porta USB
            l'utente si aspetta di attacarsi uno scanner e
            farlo funzionare, o una webcam... ergo devo dare
            la possibilitá di installare drivers di terze
            parti, se abilito Flash l'utente si troverá a non
            poter interagire con interfacce basate sugli
            eventi mouseover/out...Il filesystem c'è ma non è trasparente all'utente quindi non c'è proprio un bel niente da creare. Di contro è' semmai singolare che 16GB di flash in più saldati sulla piastra costino 100 euro... il sospetto che non ci sia porta usb per fini commerciali è forte.Tutte le stampanti e gli scanner commerciali ormai hanno driver mac scaricabili dal web. Anche qui pare quindi più una scusa che una reale esigenza.
            Le funzioni che l'iPad non ha, non le ha perché
            rovinano la user experience, molte mancanze sono
            ingiustificate? puó essere per alcuni, ma solo
            perché Apple prima di implementarle vuole rendere
            intuitive e funzionali al massimo... come il
            copia incolla su iPhone o il
            multitasking...mi rendo conto di quanto sarebbe stato complesso rendere intuitiva e funzionale una webcam...
          • MeX scrive:
            Re: Quanto Apple ha...

            Il filesystem c'è ma non è trasparente all'utente
            quindi non c'è proprio un bel niente da creare.no certo, solo la GUI per un filesystem consistente con un'interfaccia touch
            Di contro è' semmai singolare che 16GB di flash
            in più saldati sulla piastra costino 100 euro...tu una flash da 16 giga la paghi come una da 32? dimmi dove che corro a comprarle li!
            il sospetto che non ci sia porta usb per fini
            commerciali è
            forte.direi di no, al massimo la webcam non c'é per tenere bassi i costi
            Tutte le stampanti e gli scanner commerciali
            ormai hanno driver mac scaricabili dal web. Anche
            qui pare quindi più una scusa che una reale
            esigenza.il concetto di "scaricare driver" non ci deve essere su un device come l'ipad
            mi rendo conto di quanto sarebbe stato complesso
            rendere intuitiva e funzionale una
            webcam...no infatti ti ho giá risposto sopra
          • bruto scrive:
            Re: Quanto Apple ha...
            - Scritto da: MeX

            Il filesystem c'è ma non è trasparente
            all'utente

            quindi non c'è proprio un bel niente da creare.

            no certo, solo la GUI per un filesystem
            consistente con un'interfaccia
            touch


            Di contro è' semmai singolare che 16GB di flash

            in più saldati sulla piastra costino 100 euro...

            tu una flash da 16 giga la paghi come una da 32?
            dimmi dove che corro a comprarle
            li!Forse mi sono spiegato maleuna flash commerciale costa circa 1 euro/GB compresa di connettore usb, controller interno, case di plastica, confezione e vari ricarichi di distribuzione.Una flash aggiuntiva saldata su una pistra madre (già dotata di controller) assemblata a taiwan avrà un costo per giga di CENTESIMI DI EURO.Apple vende il 16GB a 499 ed il 32 a 599 quindi 100 euro di differenza.Tale memoria ad Apple costerà si e no un paio di euro.In pratica ha solo guadagno.Perchè mettere una porta usb e privarsi di questo surplus?Al confronto il modulo 3G a 130 euro è regalato!

            il sospetto che non ci sia porta usb per fini

            commerciali è

            forte.

            direi di no, al massimo la webcam non c'é per
            tenere bassi i
            costiTrollata pura.Dire che ha fatto pure lo sforzo per tenere bassi i prezzi è senza senso e lo sai.

            Tutte le stampanti e gli scanner commerciali

            ormai hanno driver mac scaricabili dal web.
            Anche

            qui pare quindi più una scusa che una reale

            esigenza.

            il concetto di "scaricare driver" non ci deve
            essere su un device come
            l'ipade perchè mai tutto ciò che sinora veniva fatto naturalmente da oggi deve essere considerato cattivo?mi può essere utile stampare? certo!allora ci devo poter collegare una stampante e scaricare i driver

            mi rendo conto di quanto sarebbe stato complesso

            rendere intuitiva e funzionale una

            webcam...

            no infatti ti ho giá risposto sopragià... i costiallora ora mi prometti che se tra un anno uscirà ipad 4gsx con webcam integrata, tu userai tutta la vita un pc con windows 98 first edition (rotfl)
          • MeX scrive:
            Re: Quanto Apple ha...

            Forse mi sono spiegato male
            una flash commerciale costa circa 1 euro/GB
            compresa di connettore usb, controller interno,
            case di plastica, confezione e vari ricarichi di
            distribuzione.
            Una flash aggiuntiva saldata su una pistra madre
            (già dotata di controller) assemblata a taiwan
            avrà un costo per giga di CENTESIMI DI
            EURO.
            Apple vende il 16GB a 499 ed il 32 a 599 quindi
            100 euro di
            differenza.
            Tale memoria ad Apple costerà si e no un paio di
            euro.
            In pratica ha solo guadagno.e chi se ne frega di quanto "costa" ? la Apple fa il prezzo in base a quanto il mercato é disposto a pagare per la differenza, come qualsiasi azienda
            Perchè mettere una porta usb e privarsi di questo
            surplus?penso intendessi "non mettere" giusto? te l'ho spiegato prima perché.Potevano anche mettere un ingresso per il microfono la firewire e una porta LAN
            Al confronto il modulo 3G a 130 euro è regalato!certo che no, é il massimo del prezzo a cui riescono a venderlo, i prezzi non si fanno in base ai costi.
            Trollata pura.
            Dire che ha fatto pure lo sforzo per tenere bassi
            i prezzi è senza senso e lo
            sai.io mi ricordo che tutti gli apple hater dicevano "tanto non costerá meno di 1000$" inizialmente TUTTI sono rimasti positivamente sorpresi dai prezzi.
            e perchè mai tutto ciò che sinora veniva fatto
            naturalmente da oggi deve essere considerato
            cattivo?dillo a quelli che hanno inventato il mouse... le frecce cursore non erano abbastanza?
            mi può essere utile stampare? certo!
            allora ci devo poter collegare una stampante e
            scaricare i
            driverno, devo usare una stampante di rete in wifi, questa é EVOLUZIONE
            già... i costi
            allora ora mi prometti che se tra un anno uscirà
            ipad 4gsx con webcam integrata, tu userai tutta
            la vita un pc con windows 98 first edition
            (rotfl)tra un anno uscirá per forza con una webcam... avendo ammortizzato i costi di progettazione l'utlie resterá inalterato con una webcam inclusa... é come l'iPhone HD che ha flash e camera frontale
          • rover scrive:
            Re: Re: Quanto Apple ha...
            Ma sai, quando una persona ha speso i soldi poi cerca di giustificare il suo acquisto.Ma in pratica fa meno di un netbook e costa il doppio.E' vero, quel po' che fa lo fa meglio, appunto perchè è specializzato.Sugli ereader sono d'accordo, ovviamente, ma per il libro digitale ne deve passare di acqua sotto i ponti per una fruizione veramente universaleA meno che non ci si accontenti di quel che passa il convento oggi.Per quanto riguarda la produttività, era una risposta a chi sostiene che ci installi non so cosa da meno di 10 euro e butti, che so, excel nel bidone.Se è scomodo un netbook con tastiera da 10", figuriamoci un dispositivo con tastiera virtuale ancora più piccola, e ancor meno schermo a disposizione!Poi si può fare di necessità virtù.Per l'uso che a me serve trovo, sempre per me, più funzionale un netbook.
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Quanto Apple ha...
      almeno leggi con attenzione: articolo pubblicato il 28 mag, alle 16.46come avremmo fatto a tenerlo da 1 settimana? ;)
  • loris Batacchi scrive:
    che flop sto iPad!!
    Piu' di 1000 commenti!Ma non vi rendete conto che piu' ne parlate e piu' gli fate pubblicita'?Se l'ipad ha cosi tanti commenti negativi, chissa il forum del nexus one... sara' chiuso per esaurimento banda.
    • CesareDrugStore scrive:
      Re: che flop sto iPad!!
      Giá un vero Flop. Tanto in America quanto in Europa e in Giappone ed Australia
    • ruppolo scrive:
      Re: che flop sto iPad!!
      - Scritto da: loris Batacchi
      Piu' di 1000 commenti!
      Ma non vi rendete conto che piu' ne parlate e
      piu' gli fate
      pubblicita'?Ma dai? Chi lo avrebbe mai detto
      Se l'ipad ha cosi tanti commenti negativi, chissa
      il forum del nexus one... sara' chiuso per
      esaurimento
      banda.Andiamo a vedere?
  • Dovella scrive:
    Utonti modaioli.
    Credo che non valga la pena di loggarmi per commentare, in questo sito infestato da macachi.Ipad non serve a nulla, viene acquistato solo da utonti modaioli figli di papà.Ormai è ufficiale Apple è la Scientology dell'informatica, una vera e propria setta che produce gadgets costosi e totalmente inutili che con una mela morisicata appiccicata sopra che rende tali aggeggi; sacri da venerare e lodare da acquistare ad ogni costo.
    • troncone scrive:
      Re: Utonti modaioli.
      finalmente qualcuno che la pensa come me!Paragone perfetto, il tuo. Del resto di questi tempi va di moda vendere fumo.
      • CesareDrugStore scrive:
        Re: Utonti modaioli.
        Quindi tu credi alla magia ed alla stregoneria? Credi che una mela stampata su un oggetto lo rende un feticcio da idolatrare? Credi seriamente che questo sia l'unico motivo che renda un prodotto un fenomeno di massa?
        • lordream scrive:
          Re: Utonti modaioli.
          - Scritto da: CesareDrugStore
          Quindi tu credi alla magia ed alla stregoneria?
          Credi che una mela stampata su un oggetto lo
          rende un feticcio da idolatrare? Credi seriamente
          che questo sia l'unico motivo che renda un
          prodotto un fenomeno di
          massa?humm.. si.. e ti assicuro che ne ho visti tanti cosi.. si chiama fidelizzazione indotta.. ma esistono anche altri metodi per indurti a questo stato e apple e jobs li conoscono bene.. se tu conoscessi jobs non ne saresti stupito.. o credi che quelli di scentology siano gli unici ad usare coercizione per aderire ad un certo tipo di pensiero?
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Lord, dai, stai straparlando. Io acquisto prodotti Apple, ma non mi sento rapito da jobs o da un logo. Acquisto solo perché reputo i prodotti che producono dei grandi prodotti, perché si rivelano particolarmente utili per la mia produttività. Siamo nel 2010 ragazzi, cerchiamo di parlare da persone mature, senza tirare in ballo assurdità, perché altrimenti date l'impressione di aggrapparvi a qualunque cosa pur di sparare a zero su Apple, cosa che peraltro si rivelerebbe una cosa infantile.
        • troncone scrive:
          Re: Utonti modaioli.
          perdonami, ma io ho quotato uno che diceva l'esatto contrario, quindi non vedo dove vuoi andare a parare
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Perdonami, ma credo, a questo punto, che tu debba leggere cin maggiore attenzione i post che quoti.
          • Africano scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Perdonami, ma credo, a questo punto, che tu debba
            leggere cin maggiore attenzione i post che
            quoti.magari premendo il tasto quota in fondo al post, così si evitano post fuori posto(idea).
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Lo dici a me? Perché nel qual caso siete in due a fare e dire le cose così come vi viene
          • Africano scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Lo dici a me? Perché nel qual caso siete in due a
            fare e dire le cose così come vi
            vieneLo dico a tutti e due e più a te che mi fai intervenire 2 volte per la stessa banalità, parlate di quotare e allora quotate invece di rispondere a occhio.
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Datti una calmata. Ti ho già chiesto scusa.
          • Africano scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Datti una calmata. Ti ho già chiesto scusa.Non credo tu possa farmi venire il nervoso, ti ho risposto prima delle tue scuse non chieste ed evidentemente di facciata.A meno che non sia tu dovella, nel qual caso my compliments(troll4)
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Non sono di facciata ma se lo pensi posso sempre ritirarle, non c'è problema.Inoltre, non t'azzardare mai più a darmi del dovella ;-)
          • Africano scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Non sono di facciata ma se lo pensi posso sempre
            ritirarle, non c'è
            problema.Cerca di capire che non te le ho chieste.
            Inoltre,
            non t'azzardare mai più a darmi del
            dovella
            ;-)In un 3ad dovelloso come questo nessuno può dirsi non dovella del tutto.In un altro potrei considerare le tue parole degne di (rotfl)
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Lo so che no me le hai chieste, ma se per caso camminando inciampi su qualcuno tu la prima cosa che fai è quella di scusarti, anche se non te lo chiede cui hai travolto. Infine, se ti capita di leggere qualche mio altro commento sul noterai che sono uno dei meno confondibili col mitico dovella.
          • Africano scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Lo so che no me le hai chieste, ma se per caso
            camminando inciampi su qualcuno tu la prima cosa
            che fai è quella di scusarti, anche se non te lo
            chiede cui hai travolto.scusassi a mmia vossiama abbasta ppi cortesia(cylon)


            Infine, se ti capita di leggere qualche mio altro
            commento sul noterai che sono uno dei meno
            confondibili col mitico
            dovella.Basta usare la parolina e il post se ne va a passeggiatine.
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Scusa non era per te
          • troncone scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: Africano
            - Scritto da: CesareDrugStore

            Perdonami, ma credo, a questo punto, che tu
            debba

            leggere cin maggiore attenzione i post che

            quoti.

            magari premendo il tasto quota in fondo al post,
            così si evitano post fuori
            posto(idea).dici di me? guarda che ho quotato l'utente Dovella, mi sembra ovvio visto che rera l'unico sopra al mio, non credi?
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Infatti hai quotato l'utente dovella. Ma credo che dovresti rileggere bene ciò che hai quotato.
          • TheBouncing Thing scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Il fatto è che Africano ha ragione: anche se troncone dice di aver "quotato" il tizio, in realtà non ha citato o riportato niente e non ha cliccato "quota" ;) A meno che voi siate un paio di quei niubbi che credono che to quote significhi concordare...http://www.wordreference.com/enit/quote
          • troncone scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Perdonami, ma credo, a questo punto, che tu debba
            leggere cin maggiore attenzione i post che
            quoti.mah, forse non hai letto bene il primo commento!!!
          • Africano scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            ok anche i cloni di dovella ottengono il loro effetto, questo valzer di qui pro quote mi mancava (rotfl)Al solo nome dovella parte un'aggiunta di caos, appena lo vedo non gli dico di marchiare il nome, farebbe i fuffadollarini e perderebbe tutto il suo fascino.
          • troncone scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: Africano
            ok anche i cloni di dovella ottengono il loro
            effetto, questo valzer di qui pro quote mi
            mancava
            (rotfl)

            Al solo nome dovella parte un'aggiunta di caos,
            appena lo vedo non gli dico di marchiare il nome,
            farebbe i fuffadollarini e perderebbe tutto il
            suo
            fascino.da quale elemento pensi che io sia un clone? ma soprattutto, come ti permetti di bollarmi come tale?
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Dio buono, non l'ha detto a te clone... Ma che ti sei fumato stasera? Peyote?
          • troncone scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            e a chi l'ha detto scusa?
          • troncone scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            ok scusate, avevo frainteso. Pensavo che, avendo espresso lo stesso pensiero di Dovella, ed essendo questo pensiero "leggermente" fuori dal pensiero standar, mi aveste preso per un suo clone.Scusate ancora.
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Illuminami allora, ti prego.
          • troncone scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Illuminami allora, ti prego.io ho quotato il primo utente, Dovella, tu mi hai chiesto se credo alla stregoneria... mah... credo che tu mi stia un po' prendendo in giro, o no?
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Se quoti dovellas concordi sul fatto che Apple = Scientology, no?
          • troncone scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Se quoti dovellas concordi sul fatto che Apple =
            Scientology,
            no?appunto! penso che in un certo senso il paragone che ha fatto sia verosimile! ovviamente penso (e spero) che l'abbia fatto per "provocare", ma penso che in fondo simili lo siano veramente.Venditori di fumo, come ho detto prima. Ci sono molti che fanno file solo perché il prodotto che cercano è Apple. Anche se di fatto è un prodotto tuttosommato inutile.
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Perfetto. Fermiamoci qua e non andiamo oltre. Apple e scientolgy vendono fumo.
          • troncone scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Perfetto. Fermiamoci qua e non andiamo oltre.
            Apple e scientolgy vendono
            fumo.beh spero che almeno per quanto riguarda scientology il nostro parere converga...
          • Africano scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: troncone
            - Scritto da: CesareDrugStore

            Perfetto. Fermiamoci qua e non andiamo oltre.

            Apple e scientolgy vendono

            fumo.

            beh spero che almeno per quanto riguarda
            scientology il nostro parere
            converga...sei tu dovella? (rotfl)non posso credere che sia tutto completamente naif (troll)
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Ti prego, chiudiamola qua, altrimenti spuntanil vero dov'ella e ci prende tutti per il XXXX...Riesci ad immaginarlo?
          • Africano scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Ti prego, chiudiamola qua, altrimenti spuntanil
            vero dov'ella e ci prende tutti per il
            XXXX...
            Riesci ad immaginarlo?Che te frega, non ricordavo un 3ad più surreale da quando due macachi se le sono dette di tutti i colori perché non si era riconosciuti, ho dovuto dirglielo per farli rendere conto. :p
          • dovella scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            dici a me???(rotfl)(sto 3d me lo salvo)
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            Bravo, salva.
          • allevod scrive:
            Re: Utonti modaioli.
            'mazza che ironia :(vivi light ragazzo ;)
    • CesareDrugStore scrive:
      Re: Utonti modaioli.
      Hai ragione. Aspettiamo con ansia il Microsoft Courier per mettere a tacere una volta per tutte i fanatici macachi....Scientology... certo che in testa te c'hai proprio il vuoto spinto...
    • Africano scrive:
      Re: Utonti modaioli.
      - Scritto da: Dovella
      Credo che non valga la pena di loggarmi perCredo di sì invece, i troll stanno mitizzando quel nick e l'attesa è tale che senza registrazione i dovellas fanboy il forum diventerà una mongolfiera.
      commentare, in questo sito infestato da
      macachi.scarsa
      Ipad non serve a nulla, viene acquistato solo da
      utonti modaioli figli di
      papà.giù
      Ormai è ufficiale Apple è la Scientology
      dell'informatica,il marito di kate holmes pareggerebbe la west e la east coast of fame?
      una vera e propria setta che
      produce gadgets costosi e totalmente inutiliT'informo che le sette non saprebbero produrre un icaso neanche se ne avessero tutti i progetti.
      che
      con una mela morisicata appiccicata sopra che
      rende tali aggeggi; sacri da venerare e lodare da
      acquistare ad ogni
      costo.per ora sei solo il primo tentativo di clone del titolato troll assente.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Utonti modaioli.
      Bravo, sei riuscito a trovare la forza, il coraggio e sopratutto la faccia nel commentare una notizia che per te rappresenta più di una sconfitta personale, comunque il tuo commento sa proprio di resa totale, visto che accusi gli altri di soffrire della tua stessa malattia che ti va vedere l'informatica come una religione, sbaglio, o sei il primo a lodare e osannare i prodotti Microsoft, però comprendo la tua frustrazione ti crogiolavi su Hp Slate, progetto abortito insieme al progetto Courrier, e adesso sei costretto a subire le vendite e l'hype di Ipad.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 10.50-----------------------------------------------------------
    • marcohack26 scrive:
      Re: Utonti modaioli.
      veramente io sono un utente win tutto d'un pezzo. Non ho un Mac, non ho iPod e non ho iPhone. Non avevo nulla di nulla di Apple ma questa volta ho voluto provare a vedere com'era questo iPad. L'ho preso e devo dire che mi ha sorpreso positivamente. A livello di comodità e facilità d'uso è impressionante, è molto veloce, pesa poco e lo porti dove vuoi, e lo hai a disposizione subito fin dal primo secondo. La batteria è ottima.A me non piacciono spesso le politiche di Apple però devo dire che questo iPad mi sta sorprendendo. Ha qualche limite ma da quando lo ho evito di portarmi dietro il portatile, che tanto per navigazione, gestione mail e due tre altre cose che risolvo con apps si può fare benissimo.Ormai uso solo il mio pc fisso (un hp) e iPad.
      • lordream scrive:
        Re: Utonti modaioli.
        - Scritto da: marcohack26
        veramente io sono un utente win tutto d'un pezzo.
        Non ho un Mac, non ho iPod e non ho iPhone. Non
        avevo nulla di nulla di Apple ma questa volta ho
        voluto provare a vedere com'era questo iPad. L'ho
        preso e devo dire che mi ha sorpreso
        positivamente. A livello di comodità e facilità
        d'uso è impressionante, è molto veloce, pesa poco
        e lo porti dove vuoi, e lo hai a disposizione
        subito fin dal primo secondo. La batteria è
        ottima.

        A me non piacciono spesso le politiche di Apple
        però devo dire che questo iPad mi sta
        sorprendendo. Ha qualche limite ma da quando lo
        ho evito di portarmi dietro il portatile, che
        tanto per navigazione, gestione mail e due tre
        altre cose che risolvo con apps si può fare
        benissimo.

        Ormai uso solo il mio pc fisso (un hp) e iPad.non dire che pesa poco.. ti potrebbero accusare di non avere un ipad.. non scherzo
  • FinalCut scrive:
    Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
    Mi sono chiesto per quale motivo oltre il tifo da stadio più becero la gente qui odia tanto l'iPad.I motivi sono tanti ma eliminerei quelli sul libro paga di questo o quel concorrente.Più semplicemente questo forum è pieno di cacciavitari e sparagestionalisti, i primi sbarcano il lunario con l'assistenza alle macchine Wincess con il classico "formattone" Windows di fine anno o la pulizia di virus e trojan, i secondi vivono di ActiveX e porcherie simili.Per i primi ogni iPad venduto è un cliente in meno da spennare per disinfestare il suo PC e per i secondi li costringe a studiare in maniera più seria la propria professione.In entrambi i casi, più Apple avanza meno lavoro avranno loro, la cosa li tocca nel portafogli e quindi vengono qui con il dente avvelenato.Dal canto mio posso solo augurargli una buona gastrite a tutti ;)(linux)(apple)
    • Vega scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      - Scritto da: FinalCut
      Mi sono chiesto per quale motivo oltre il tifo da
      stadio più becero la gente qui odia tanto
      l'iPad.

      I motivi sono tanti ma eliminerei quelli sul
      libro paga di questo o quel
      concorrente.

      Più semplicemente questo forum è pieno di
      cacciavitari e sparagestionalisti, i primi
      sbarcano il lunario con l'assistenza alle
      macchine Wincess con il classico "formattone"
      Windows di fine anno o la pulizia di virus e
      trojan, i secondi vivono di ActiveX e porcherie
      simili.

      Per i primi ogni iPad venduto è un cliente in
      meno da spennare per disinfestare il suo PC e per
      i secondi li costringe a studiare in maniera più
      seria la propria
      professione.

      In entrambi i casi, più Apple avanza meno lavoro
      avranno loro, la cosa li tocca nel portafogli e
      quindi vengono qui con il dente
      avvelenato.

      Dal canto mio posso solo augurargli una buona
      gastrite a tutti
      ;)

      (linux)(apple)mah... per me non è proprio così...ti dirò che da quando è uscito vista e adesso seven, ho installato avast antivirus ma avrò avuto 2 o 3 segnalazioni in tutti questi anni e non ho più formattato per necessità ma solo per il cambio di sistema operativo.Capisco comunque che ai fan apple piaccia vivere nel ricordo di un windows pieno di virus.adesso (da molto tempo in verità) le cose sono un po' cambiate eh!
      • pietro scrive:
        Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
        - Scritto da: Vega

        mah... per me non è proprio così...
        ti dirò che da quando è uscito vista e adesso
        seven, ho installato avast antivirus ma avrò
        avuto 2 o 3 segnalazioni in tutti questi anni e
        non ho più formattato per necessità ma solo per
        il cambio di sistema
        operativo.
        Capisco comunque che ai fan apple piaccia vivere
        nel ricordo di un windows pieno di
        virus.
        adesso (da molto tempo in verità) le cose sono un
        po' cambiate
        eh!perchè con windows quando si cambia il sistema operativo bisogna ancora formattare l'hard disk?
        • lordream scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          - Scritto da: pietro
          - Scritto da: Vega




          mah... per me non è proprio così...

          ti dirò che da quando è uscito vista e adesso

          seven, ho installato avast antivirus ma avrò

          avuto 2 o 3 segnalazioni in tutti questi anni e

          non ho più formattato per necessità ma solo per

          il cambio di sistema

          operativo.

          Capisco comunque che ai fan apple piaccia vivere

          nel ricordo di un windows pieno di

          virus.

          adesso (da molto tempo in verità) le cose sono
          un

          po' cambiate

          eh!

          perchè con windows quando si cambia il sistema
          operativo bisogna ancora formattare l'hard
          disk?è una domanda o era ironico?
          • pietro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: pietro

            - Scritto da: Vega







            mah... per me non è proprio così...


            ti dirò che da quando è uscito vista e adesso


            seven, ho installato avast antivirus ma avrò


            avuto 2 o 3 segnalazioni in tutti questi anni
            e


            non ho più formattato per necessità ma solo
            per


            il cambio di sistema


            operativo.


            Capisco comunque che ai fan apple piaccia
            vivere


            nel ricordo di un windows pieno di


            virus.


            adesso (da molto tempo in verità) le cose sono

            un


            po' cambiate


            eh!



            perchè con windows quando si cambia il sistema

            operativo bisogna ancora formattare l'hard

            disk?

            è una domanda o era ironico?è una domanda perchè non lo so ma se è ancora così allora sono ironico
        • Vega scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

          perchè con windows quando si cambia il sistema
          operativo bisogna ancora formattare l'hard
          disk?no ma io preferisco farlo, tanto ci metto meno.
        • collione scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          ovvio, altrimenti sei fregato
      • dalai scrive:
        Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
        io non odio ipadse costasse 100 euro me lo comprereise avesse porta usb e flash e costasse 250 euro me lo comprereiè facile dare dei pezzenti a chi reputa sproporzionato il prezzo ma sarebbe altrettanto facile dare dell'idiota a chi spende (tanti) soldi per avere poco in cambio ;)
    • lordream scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

      Dal canto mio posso solo augurargli una buona
      gastrite a tutti
      ;)
      cazz.. gastrite?.. guarda che non sono io ad aver speso minimo 500 per un coso che puo navigare e scaricare mail eh.. secondo te chi la dovrebbe avere la gastrite?piu che altro spiegami bene cosa sa fare sto ipad visto che lo osanni tanto
      • FinalCut scrive:
        Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
        - Scritto da: lordream

        Dal canto mio posso solo augurargli una buona

        gastrite a tutti

        ;)



        cazz.. gastrite?.. guarda che non sono io ad aver
        speso minimo 500 per un coso che puo navigare e
        scaricare mail eh.. secondo te chi la dovrebbe
        avere la
        gastrite?

        piu che altro spiegami bene cosa sa fare sto ipad
        visto che lo osanni
        tantoPrima di tutto non è che ci fai qualcosa di diverso da un notebook ma è il "come" lo fai che ti cambia l'esperienza.Oltre alle prime considerazioni:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=2899540#p2899540ti dico che oggi ho visto l'applicazione di "Wired" (bellissima una cosa pazzesca, mi veniva voglia di leggerla tutta) ed ho scoperto come avrebbe dovuto essere internet se quel cancro di IE6 non avesse tenuto l'innovazione congelata per anni.Oggi ho anche acquistato due app utilissime da usare durante riunioni e brainstorming, una serve a registrare le conversazioni, l'altra permette di fare schizzi a mano libera come un blocco notes, con il vantaggio che poi puoi spedire tutto via email e non devi sprecare carte o peggio fare anche fotocopie degli appunti.Essendo anche comodissimo alla lettura, come un libro, in un colpo solo l'iPad mi permettarà tra sceneggiature e quant'altro di risparmiare (a titolo personale) almeno un 100 risme di fogli A4.E lo sto usando solo da Giovedì mattina...(linux)(apple)
        • FinalCut scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          dimenticavo che io per vivere produco video e l'iPad è l'ideale per il mio lavoro, sia in fase di shooting, di sceneggiatura, di visione riprese, di controllo con il cliente... etc etc... 1000 usi.
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: FinalCut
            dimenticavo che io per vivere produco video e
            l'iPad è l'ideale per il mio lavoro, sia in fase
            di shooting, di sceneggiatura, di visione
            riprese, di controllo con il cliente... etc
            etc... 1000
            usi.come li acquisisci i video?.. visto che anche io ho clienti del mondo del cinema e molti usano roba apple e mi chiedevano come possono acquisire i video dei master per visionarli prima del montaggio.. forse con il modello da 64 giga ci entrano giusti..
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: FinalCut

            dimenticavo che io per vivere produco video e

            l'iPad è l'ideale per il mio lavoro, sia in fase

            di shooting, di sceneggiatura, di visione

            riprese, di controllo con il cliente... etc

            etc... 1000

            usi.

            come li acquisisci i video?.. visto che anche io
            ho clienti del mondo del cinema e molti usano
            roba apple e mi chiedevano come possono acquisire
            i video dei master per visionarli prima del
            montaggio.. forse con il modello da 64 giga ci
            entrano
            giusti..se devo visionarli sul posto faccio affidamento ai monitor dedicati ovvio (sarebbe idiota fare altrimenti), altrimenti è solo una integrazione del workflow di post-produzione.Pero in fase di produzione aiuta eccome avere sempre a portata di mano storyboard, sceneggiatura, bozzetti, appunti, preroll, etc, etc...PS: allora ho risposto o no alla tua domanda: cosa ci fai con un iPad...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 00.06-----------------------------------------------------------
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 00.06
            --------------------------------------------------si mi hai risposto ma trovo sempre che il prezzo per cio che offre sia altissimo.. in realtà mi attendo troppo da un oggetto che non ha la pretesa di essere un compagno di lavoro per smanettoni.. è un semplice pad con un so dedicato alla fruizione su internet e poco altro.. sai cosa mi piace dell'ipad?.. il peso.. leggerissimo e comodo da tenere in mano.. mi piace anche la gestione dei movimenti e mi piace la luminosità dello schermo anche s eper leggere affatica in maniera notevole.. ma a partire dal SO tutto il resto non mi piace
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            si mi hai risposto ma trovo sempre che il prezzo
            per cio che offre sia altissimo.. in realtà mi
            attendo troppo da un oggetto che non ha la
            pretesa di essere un compagno di lavoro per
            smanettoni.. è un semplice pad con un so dedicato
            alla fruizione su internet e poco altro.. sai cosa non mi piace? che parli di una cosa che non conosci.... e te lo dimostro.
            sai cosa mi piace dell'ipad?.. il peso.. leggerissimo
            e comodo da tenere in mano.. Ecco vedi.... non hai mai preso in mano un iPad in vita tua... la prima cosa che dicono TUTTI è: - cazz@ quanto pesa! lo credevo più leggero! Salvo poi fare altre considerazioni ma nessuno che lo ha provato direbbe "leggerissimo e comodo da tenere in mano".Tanto per farti un esempio pesa quanto un piatto grande in ceramica di quelli che usano nei ristoranti di un certo livello.Visto? Sei solo un quaquaraqua... Sei solo chiacchiere e distintivo!!
            mi piace anche la
            gestione dei movimenti e mi piace la luminosità
            dello schermo anche s eper leggere affatica in
            maniera notevole.. ma a partire dal SO tutto il
            resto non mi
            piacePiantala di dire idiozie. Sei solo chiacchiere e distintivo!! EPIC FAIL!!(linux)(apple)
          • Vega scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

            la prima cosa che dicono TUTTI è: - cazz@
            quanto pesa! lo credevo più
            leggero!
            invece io che l'ho provato dico l'esatto opposto... per me è leggero per l'aggeggio che è. Questo invece, ti dimostra che il target a cui si rivolge è mediamente composto da ignoranti di tecnologie.
            Visto? Sei solo un quaquaraqua... Sei solo
            chiacchiere e distintivo!!viste le tue considerazioni, ti metterei alla pari del target medio apple.....



            mi piace anche la

            gestione dei movimenti e mi piace la luminosità

            dello schermo anche s eper leggere affatica in

            maniera notevole.. ma a partire dal SO tutto il

            resto non mi

            piace

            Piantala di dire idiozie. Sei solo chiacchiere e
            distintivo!! EPIC
            FAIL!!vorrei tanto essere il tuo oculista.... AHAHAHAAHAH
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: Vega

            la prima cosa che dicono TUTTI è: - cazz@

            quanto pesa! lo credevo più

            leggero!




            invece io che l'ho provato dico l'esatto
            opposto... per me è leggero per l'aggeggio che è.
            Questo invece, ti dimostra che il target a cui si
            rivolge è mediamente composto da ignoranti di
            tecnologie.




            Visto? Sei solo un quaquaraqua... Sei solo

            chiacchiere e distintivo!!


            viste le tue considerazioni, ti metterei alla
            pari del target medio
            apple.....








            mi piace anche la


            gestione dei movimenti e mi piace la
            luminosità


            dello schermo anche s eper leggere affatica in


            maniera notevole.. ma a partire dal SO tutto
            il


            resto non mi


            piace



            Piantala di dire idiozie. Sei solo chiacchiere e

            distintivo!! EPIC

            FAIL!!

            vorrei tanto essere il tuo oculista....
            AHAHAHAAHAHXXXXX quanto odio il tmille.. e poi sto coniglione che non capisce un XXXXX.. e si che ho provato anche a spiegargli in maniera civile.. niente da fare.. con gli applefan esiste un solo metodo.. denigrazione insulto umiliazione.. trattarli come esseri umani non va bene
          • Vega scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

            XXXXX quanto odio il tmille.. e poi sto
            coniglione che non capisce un XXXXX.. e si che ho
            provato anche a spiegargli in maniera civile..
            niente da fare.. con gli applefan esiste un solo
            metodo.. denigrazione insulto umiliazione..
            trattarli come esseri umani non va
            beneti ha cancellato dei post? i fan apple possono insultare quanto vogliono e scrivere boiate a raffica. mai una volta che gli venga cancellato qualcosa. Io molte volte ho detto cose normalissime (crude verità su apple) e mi sono trovato il post cancellato.
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Nonsense
          • carlo scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: FinalCut
            dimenticavo che io per vivere produco video e
            l'iPad è l'ideale per il mio lavoro, sia in fase
            di shooting, di sceneggiatura, di visione
            riprese, di controllo con il cliente... etc
            etc... 1000
            usi.fuffa
          • zuzzurro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Mi fa ridere che sopra sparavi a zero su chi - con tutti i limiti personali possibili, ovviamente- lavora sul PC da "informatico" (anche sparare gestionali è essere informatico) e poi te ne salti fuori che tu stai all'informatica come io sto... vediamo... con la paleontologia no... nemmeno... con l'astrofisica forse.Ma complimentoni!
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Complimenti per la tua inutilità.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Sai dove devi andare vero?
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            non occorre che venga dove sei tu per capire che sei messo male.
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: zuzzurro
            Mi fa ridere che sopra sparavi a zero su chi -
            con tutti i limiti personali possibili,
            ovviamente- lavora sul PC da "informatico" (anche
            sparare gestionali è essere informatico) e poi te
            ne salti fuori che tu stai all'informatica come
            io sto... vediamo... con la paleontologia no...
            nemmeno... con l'astrofisica
            forse.

            Ma complimentoni!Mi abbassa al tuo livello... tanto oggi va così...io sarò anche lontano dall'informatica quella vera..., ma i miei lavori bene o male sei costretto a guardarli spesso e tra noi due quello che guadagna sicuramente di più dall'utilizzo di un computer sono certamente io. E direi anche a diversi ordini di grandezza.(linux)(apple)
          • zuzzurro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Ma se non sai nemmeno che lavoro faccio io !!!! :-oRi-complimentoni.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            ...'spetta un'altra cosa... stai parlando di "guadagnare" in senso di "godere del mezzo", vero?no, perchè se parli di soldi:a- non sai che lavoro faccio io... ma ad ogni modo non è quello che guadagno a farmi conoscere determinate coseb- avresti per caso più ragione di me perchè tu fai più soldi usando un computer?Ti prego, spararle grosse va bene, ma soprattutto per il punto b... non ne vieni fuori tanto bene non credi (parlo seriamente)?
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Spero tu venga pagato per fare il troll professionista.bah
          • zuzzurro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Spero che tu non venga pagato in ambito informatico, perchè sarebbero soldi buttati. bah...
        • lordream scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          - Scritto da: FinalCut
          - Scritto da: lordream


          Dal canto mio posso solo augurargli una buona


          gastrite a tutti


          ;)






          cazz.. gastrite?.. guarda che non sono io ad
          aver

          speso minimo 500 per un coso che puo navigare e

          scaricare mail eh.. secondo te chi la dovrebbe

          avere la

          gastrite?



          piu che altro spiegami bene cosa sa fare sto
          ipad

          visto che lo osanni

          tanto


          Prima di tutto non è che ci fai qualcosa di
          diverso da un notebook ma è il "come" lo fai che
          ti cambia
          l'esperienza.
          quindi è una cosa emotiva.. nulla a che vedere con la tecnica..
          Oltre alle prime considerazioni:
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289

          ti dico che oggi ho visto l'applicazione di
          "Wired" (bellissima una cosa pazzesca, mi veniva
          voglia di leggerla tutta) ed ho scoperto come
          avrebbe dovuto essere internet se quel cancro di
          IE6 non avesse tenuto l'innovazione congelata per
          anni.
          bene.. oggi l'ho avuto tra le mani.. si connetteva per 10 minuti e si disconnetteva senza apparente motivo.. dopo 3 ore di utilizzo su internet testando la navigazione si notano evidentissime mancanze delle pagine con flash.. in molti siti non sono riuscito ad autenticarmi coi miei dati.. ho scaricato l'app pe leggere gli ebook.. ho scaricato gli ebook e itunes non me lo faceva sincronizzare con iphones.. la lettura di un ebook impone molta forza di volontà vista la luminosità della tavoletta e stanca velocemente glo occhi.. difficile da usare sdraiato per vedere i films visto che non ha un supporto per appoggiarlo.. difficilissima da usare la tastiera se devi scrivere un testo superiore alle 5 righe.. ho trovato buono il peso.. pessima l'ergonomia per chi ha dita piccole.. deve per forza tenerlo appoggiato per usarlo.. manca una gestione dei files.. non sai quanti quali e quanto occupano i vari files.. impossibile la creazione di una cartella con contenuti misti musica testo video.. su youtube si pone un serio problema con alcuni video dove l'audio o è al massimo o è spento.. sempre su youtube se si aprono piu video insieme (5 o 6) il sistema rimane freezato per almeno una decina di secondi.. difficoltà ho trovato anche cercando di far connttere ipad ad internet tramite iphone una vera agonia.. ogni 2 o 3 minuti si disconnetteva dal dispositivo..
          Oggi ho anche acquistato due app utilissime da
          usare durante riunioni e brainstorming, una serve
          a registrare le conversazioni, l'altra permette
          di fare schizzi a mano libera come un blocco
          notes, con il vantaggio che poi puoi spedire
          tutto via email e non devi sprecare carte o
          peggio fare anche fotocopie degli
          appunti.

          Essendo anche comodissimo alla lettura, come un
          libro, in un colpo solo l'iPad mi permettarà tra
          sceneggiature e quant'altro di risparmiare (a
          titolo personale) almeno un 100 risme di fogli
          A4.

          E lo sto usando solo da Giovedì mattina...
          ecco.. come vedi.. io l'ho usato da dopo pranzo alle 8 di stasera.. e sono riuscito ad essere molto piu critico e meno entusiasta sul prodotto.. non nego che abbia fascino e nemmeno che ci si possa scaricare le email o navigare.. ma spendere tutti sti soldi per un oggetto che fa veramente poco non me lo spiego
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream

            Prima di tutto non è che ci fai qualcosa di

            diverso da un notebook ma è il "come" lo fai che

            ti cambia

            l'esperienza.


            quindi è una cosa emotiva.. nulla a che vedere
            con la
            tecnica..No l'emotività non c'entra nulla è questione di comodità e praticità.Un esempio, posso leggere una sceneggiatura tenendo iPad con una mano e dando ordini agli attori sul set, con un netbook non posso farlo e ricorrevo alla cara vecchia carta stampata.
            bene.. oggi l'ho avuto tra le mani.. si
            connetteva per 10 minuti e si disconnetteva senza
            apparente motivo.. C@zzata, mai avuto problemi di connessione in 3 giorni e nemmeno con iPhone in 3 anni.
            dopo 3 ore di utilizzo su
            internet testando la navigazione si notano
            evidentissime mancanze delle pagine con flash..Tipo? Fammi 5 esempi.Altra c@zzata... era il sito del panettiere sotto casa? Siti seri come quelli automobilistici prevedono un fallback automatica a contenuto diverso da Flash, tantissimi siti iniziano a farloindividuano se un è un iPad e passano il contenuto in maniera automatica.
            in molti siti non sono riuscito ad autenticarmi
            coi miei dati.. Magari hai problemi con la tua memoria? io mi sono connesso alla banca, alla posta aziendale, e a tutti i servizi di Google che uso.
            ho scaricato l'app pe leggere gli
            ebook.. ho scaricato gli ebook e itunes non me lo
            faceva sincronizzare con iphones.. la lettura diNaturale ti mancava il reader su iPhone.... ma usare il cervello? troppo complicato?
            un ebook impone molta forza di volontà vista la
            luminosità della tavoletta e stanca velocemente
            glo occhi.. Non è vero, forse avevi abbassato la luminosità al minimo? io la tengo al 50% al chiuso e al massimo all'aperto.
            difficile da usare sdraiato per
            vedere i films visto che non ha un supporto per
            appoggiarlo.. vedere un film da sdraiato con iPad?? auguri... comunque esistono custodie che fanno proprio al caso tuo.
            difficilissima da usare la tastiera
            se devi scrivere un testo superiore alle 5
            righe.. Falso
            ho trovato buono il peso.. Falsissimo, il peso invece è proprio quello che stupisce tutti dato che sembra mooolto più leggero di quanto in realtà non sia.
            pessima
            l'ergonomia per chi ha dita piccole.. deve per
            forza tenerlo appoggiato per usarlo.. Falso.Peserebbe troppo comunque non puoi tenerlo con una mano alzata per più di 5 minuti.
            manca una
            gestione dei files.. E 'stica non ce li metti? Io ho le mie presentazioni i miei video, le mie foto i miei PDF tutto dove deve essere.La gestione dei file la fai da iTunes tra l'altro.
            non sai quanti quali e
            quanto occupano i vari files.. te lo dice iTunes e poi ...serve proprio? gravissima mancanza.... l'nica cosa che conta è quanto spazio rimane.
            impossibile la
            creazione di una cartella con contenuti misti
            musica testo video.. Per fare cosa esattamente visto non potresti aprirli?
            su youtube si pone un serio
            problema con alcuni video dove l'audio o è al
            massimo o è spento.. ??
            sempre su youtube se si
            aprono piu video insieme (5 o 6) il sistema
            rimane freezato per almeno una decina di
            secondi.. C@zzata, Youtube con 5 video aperti ed il sistema non potrebbe essere più veloce, semplicemente i video in background non vengono caricati se non si trovano in primo piano.Tra l'altro YouTube ha una app dedicata e ottimizzata che funziona anche molto meglio.
            difficoltà ho trovato anche cercando di
            far connttere ipad ad internet tramite iphone una
            vera agonia.. ogni 2 o 3 minuti si disconnetteva
            dal dispositivo..Se non sei capace, come li hai fatti connettere? Posta i dati.
            ecco.. come vedi.. io l'ho usato da dopo pranzo
            alle 8 di stasera.. e sono riuscito ad essere
            molto piu critico e meno entusiasta sul
            prodotto.. Hai sparato solo una marea di c@zzate che a te possono sembrare credibili ma a me che lo sto usando non risultano credibili per nulla.
            non nego che abbia fascino e nemmeno
            che ci si possa scaricare le email o navigare..
            ma spendere tutti sti soldi per un oggetto che fa
            veramente poco non me lo
            spiegoIo ci ho risparmiato un sacco di foglio di carta all'anno e mi facilita la via lavorativa, scusa se è poco.(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 01.01-----------------------------------------------------------
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Falsissimo, il peso invece è proprio quello che stupisce tutti dato che sembra mooolto più leggero di quello che sembra.Ecco vedi.... non hai mai preso in mano un iPad in vita tua...la prima cosa che dicono TUTTI è: - cazz@ quanto pesa! lo credevo più leggero!Salvo poi fare altre considerazioni ma nessuno che lo ha provato direbbe "leggerissimo e comodo da tenere in mano".sei sempre tu è è un altro?.. per cui vista l'evidente SXXXXXXXTA vuoi portare motivazioni valide o devo prenderti per il XXXX a vita?a cosa si riducono gli applefaX quando gli tocchi la apple e i suoi giocattoli
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            Falsissimo, il peso invece è proprio quello che
            stupisce tutti dato che sembra mooolto più
            leggero di quello che
            sembra.1) impara a quotare perché lo fai da schifo2) un evidente errore di digitazione, ho corretto anche il post originale, in realtà la frase corretta era:Falsissimo, il peso invece è proprio quello che stupisce tutti dato che sembra mooolto più leggero di quanto in realtà non sia.

            sei sempre tu è è un altro?.. per cui vista
            l'evidente SXXXXXXXTA vuoi portare motivazioni
            valide o devo prenderti per il XXXX a
            vita?Quello da prendere per il XXXX a vita sei tu che dici di aver provato una cosa quando in realtà non l'hai fatto, sei proprio ridicolo.te lo ripeto perché mi diverte troppo...Quello da prendere per il XXXX a vita sei tu che dici di aver provato una cosa quando in realtà non l'hai fatto, sei proprio ridicolo.
            a cosa si riducono gli applefaX quando gli tocchi
            la apple e i suoi
            giocattoliTu invece non ci hai nemmeno provato a dire: - Non è vero l'ho provato eccome... E invece no... nulla... perché sapevi di essere stato sgamato dalle XXXXXXccie che hai raccontato come un bambino con le mani sporche di cioccolata...One more time...Quello da prendere per il XXXX a vita sei tu che dici di aver provato una cosa quando in realtà non l'hai fatto, sei proprio ridicolo.Passa alla cassa, dilettante.(linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 01.07-----------------------------------------------------------
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: lordream

            Falsissimo, il peso invece è proprio quello che

            stupisce tutti dato che sembra mooolto più

            leggero di quello che

            sembra.

            1) impara a quotare perché lo fai da schifonon ho quotato.. ho fatto copiaincolla delle tue frasi..

            2) un evidente errore di digitazione, ho corretto
            anche il post originale, in realtà la frase
            corretta
            era:

            Falsissimo, il peso invece è proprio quello che
            stupisce tutti dato che sembra mooolto più
            leggero di quanto in realtà non
            sia.





            sei sempre tu è è un altro?.. per cui vista

            l'evidente SXXXXXXXTA vuoi portare motivazioni

            valide o devo prenderti per il XXXX a

            vita?

            Quello da prendere per il XXXX a vita sei tu che
            dici di aver provato una cosa quando in realtà
            non l'hai fatto, sei proprio
            ridicolo.hai prove del fatto che non lo abbia provato o la tua è solo una impressione? perchè in tal caso anche io potrei dire che tu non hai ipad

            te lo ripeto perché mi diverte troppo...

            Quello da prendere per il XXXX a vita sei tu che
            dici di aver provato una cosa quando in realtà
            non l'hai fatto, sei proprio
            ridicolo.sorvoliamo




            a cosa si riducono gli applefaX quando gli
            tocchi

            la apple e i suoi

            giocattoli

            Tu invece non ci hai nemmeno provato a dire: -
            Non è vero l'ho provato
            eccome... ma io non ho bisogno di far credere o meno che lo abbia provato.. manco un po.. o credi veramente che dicendo "invece l'ho provato" le cose sarebbero state diverse?

            E invece no... nulla... perché sapevi di essere
            stato sgamato dalle XXXXXXccie che hai raccontato
            come un bambino con le mani sporche di
            cioccolata...i nutellosi non fanno parte del mio mondo.. del tuo si invece..dicesi binbiminkia nel caso tu non lo sappia e pare che il mondo apple ne sia pieno..

            One more time...

            Quello da prendere per il XXXX a vita sei tu che
            dici di aver provato una cosa quando in realtà
            non l'hai fatto, sei proprio
            ridicolo.

            Passa alla cassa, dilettante.lol come vedi è difficile per te riuscire a mettermi sotto scacco.. sopratutto con queste argomentazionips. ti rode eh che uno come me abbia tenuto in mano un ipad e perfino giustamente criticato
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream

            1) impara a quotare perché lo fai da schifo

            non ho quotato.. ho fatto copiaincolla delle tue
            frasi..appunto...
            hai prove del fatto che non lo abbia provato o la
            tua è solo una impressione? perchè in tal caso
            anche io potrei dire che tu non hai
            ipadSono due giorni che un sacco di gente mi chiede di vederlo, mi hanno fermato anche per strada mentre salivo in macchina...La prima cosa che tutti dicono è "Ma pesa! credevo fosse più leggero!" Tu hai detto l'esatto contrario... se la matematica non è un opinione.

            Tu invece non ci hai nemmeno provato a dire: -

            Non è vero l'ho provato

            eccome...

            ma io non ho bisogno di far credere o meno che lo
            abbia provato.. manco un po.. o credi veramente
            che dicendo "invece l'ho provato" le cose
            sarebbero state
            diverse?No, saresti stato ugualmente patetico.
            dicesi binbiminkia nel caso tu non lo sappia e
            pare che il mondo apple ne sia
            pieno..Ma anche tu....

            Passa alla cassa, dilettante.

            lol come vedi è difficile per te riuscire a
            mettermi sotto scacco.. sopratutto con queste
            argomentazioni

            ps. ti rode eh che uno come me abbia tenuto in
            mano un ipad e perfino giustamente
            criticatogiustamente????te l'avevo già scritto prima:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=2900001#p2900001 Hai sparato solo una marea di c@zzate che a te possono sembrare credibili ma a me che lo sto usando non risultano credibili per nulla. Poi hai confermato i dubbi con l'epic fail del peso dell'iPad...Dilettante.... io ti *PLONKO* qui.Ma sappi che questo tuo posto verrà usato per prenderti per il XXXX a vita ogni volta che posterai su PI di qualche idiozia anti-Apple.(linux)(apple)
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: lordream



            1) impara a quotare perché lo fai da schifo



            non ho quotato.. ho fatto copiaincolla delle tue

            frasi..

            appunto...




            hai prove del fatto che non lo abbia provato o
            la

            tua è solo una impressione? perchè in tal caso

            anche io potrei dire che tu non hai

            ipad

            Sono due giorni che un sacco di gente mi chiede
            di vederlo, mi hanno fermato anche per strada
            mentre salivo in
            macchina...

            La prima cosa che tutti dicono è "Ma pesa!
            credevo fosse più leggero!"
            poverini.. ti fermano per strada che hai l'ipad?.. lol.. cmq che mi sia piaciuta la leggerezza è perchè conosco vari pad della dell un pad della acer e un minipad ibm tutti abbastanza pesanti e scomodi dopo un po che li tieni in mano.. inoltre ho svariati notebook e netbook.. un notebook con batteria supera ampiamente i 5 kili.. ma ha 2 hard disk e 2 schede video all'interno e il monitor da 19.. per cui conosco di cosa parlo

            Tu hai detto l'esatto contrario... se la
            matematica non è un
            opinione.che lo dicano "loro" secondo te è indice di cosa?




            Tu invece non ci hai nemmeno provato a dire: -


            Non è vero l'ho provato


            eccome...



            ma io non ho bisogno di far credere o meno che
            lo

            abbia provato.. manco un po.. o credi veramente

            che dicendo "invece l'ho provato" le cose

            sarebbero state

            diverse?

            No, saresti stato ugualmente patetico.per cui visto che non mi avresti creduto a priori è inutile tentare di spiegare non credi?.. e visto che cerchi di mettermi in fallo perchè non ti rendi conto da solo che stai a fare figure di XXXXX e smetti?



            dicesi binbiminkia nel caso tu non lo sappia e

            pare che il mondo apple ne sia

            pieno..

            Ma anche tu....specchio riflesso?.. mamma mia che binbominkia nutelloso





            Passa alla cassa, dilettante.



            lol come vedi è difficile per te riuscire a

            mettermi sotto scacco.. sopratutto con queste

            argomentazioni



            ps. ti rode eh che uno come me abbia tenuto in

            mano un ipad e perfino giustamente

            criticato

            giustamente????

            te l'avevo già scritto prima:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=290

            Hai sparato solo una marea di c@zzate che a te
            possono sembrare credibili ma a me che lo sto
            usando non risultano credibili per
            nulla. che ti sembrino credibili o meno sai a me quanto interessa il parere di uno che adora apple?.. che tu le ritenga XXXXXXX sai quanto me ne fotte?.. guarda che non sono io ad aver speso piu di 500 e tento di dare una ragione valida per aver comprato un giocattolo per navigare.. quello che tenta di difendere la cosa che ha pagato a carissimo prezzo sei tu ed è logico che se qualcuno la critica tu sbraiti.. dopo aver speso tanto non vuoi che il tuo giocattolo abbia difetti.. ma è cosi che ti piaccia o no

            Poi hai confermato i dubbi con l'epic fail del
            peso
            dell'iPad...

            Dilettante.... io ti *PLONKO* qui.

            Ma sappi che questo tuo posto verrà usato per
            prenderti per il XXXX a vita ogni volta che
            posterai su PI di qualche idiozia
            anti-Apple.

            (linux)(apple)
          • ruppolo scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            inoltre ho svariati notebook e
            netbook..Ognuno ha le sue disgrazie. Tu quella di non aver ancora trovato il prodotto giusto.
            un notebook con batteria supera
            ampiamente i 5 kili..Sapevo che nel mondo Wintel stavano male, ma non immaginavo a questi livelli
            ma ha 2 hard disk e 2
            schede video all'internokaspita e quindi emetti 2 fatture quando fai il lavoro? Doppio guadagno?
            e il monitor da 19.. per
            cui conosco di cosa
            parloMonitor da 19" portatile? Ah, beh, anche il 27" di Apple è portatile
            specchio riflesso?.. mamma mia che binbominkia
            nutellosoEspressioni tipiche di neo adolescente.
            che ti sembrino credibili o meno sai a me quanto
            interessa il parere di uno che adora apple?..Oltre che adorarlo ci si guadagna da vivere.Vorrei proprio vedere quanti si guadagnano da vivere con un netbook...
            che
            tu le ritenga XXXXXXX sai quanto me ne fotte?..
            guarda che non sono io ad aver speso piu di 500E quindi?
            e tento di dare una ragione valida per aver
            comprato un giocattolo per navigare..Guarda che se anche non ci tenti, non muore nessuno.
            quello che
            tenta di difendere la cosa che ha pagato a
            carissimo prezzo Carissimo prezzo? Ma lavori o sei ancora mantenuto dai genitori?
            sei tu ed è logico che se
            qualcuno la critica tu sbraiti.. dopo aver speso
            tanto non vuoi che il tuo giocattolo abbia
            difetti.. ma è cosi che ti piaccia o
            noChe rosicate!
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            La le tecnoXXXXXXXte te le sogni di notte o ti escono naturali?
          • rover scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            guarda qui, chr pur essendo di parte sono persone compelssivamente serie:www.macitynet.it15 pagine di test compelssivamente ben fatto.Orrore: la casella dei contro non è vuota!
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            E quindi?
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Praticamente dovrai postare questo link ad ogni sua uscita pubblica :-D
          • ruppolo scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            Falsissimo, il peso invece è proprio quello che
            stupisce tutti dato che sembra mooolto più
            leggero di quello che
            sembra.Sei l'unico che dice una cosa simile.
          • rover scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            guarda qui, che pur essendo di parte sono persone compelssivamente serie:www.macitynet.it15 pagine di test complessivamente ben fatto.Orrore: la casella dei contro non è vuota!
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            un link completo riesci a postarlo ?
          • carlo scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: lordream



            Prima di tutto non è che ci fai qualcosa di


            diverso da un notebook ma è il "come" lo fai
            che


            ti cambia


            l'esperienza.




            quindi è una cosa emotiva.. nulla a che vedere

            con la

            tecnica..

            No l'emotività non c'entra nulla è questione di
            comodità e
            praticità.

            Un esempio, posso leggere una sceneggiatura
            tenendo iPad con una mano e dando ordini agli
            attori sul set, con un netbook non posso farlo e
            ricorrevo alla cara vecchia carta
            stampata.




            bene.. oggi l'ho avuto tra le mani.. si

            connetteva per 10 minuti e si disconnetteva
            senza

            apparente motivo..

            C@zzata, mai avuto problemi di connessione in 3
            giorni e nemmeno con iPhone in 3
            anni.


            dopo 3 ore di utilizzo su

            internet testando la navigazione si notano

            evidentissime mancanze delle pagine con flash..

            Tipo? Fammi 5 esempi.


            Altra c@zzata... era il sito del panettiere sotto
            casa? Siti seri come quelli automobilistici
            prevedono un fallback automatica a contenuto
            diverso da Flash, tantissimi siti iniziano a
            farlo
            individuano se un è un iPad e passano il
            contenuto in maniera
            automatica.


            in molti siti non sono riuscito ad autenticarmi

            coi miei dati..

            Magari hai problemi con la tua memoria? io mi
            sono connesso alla banca, alla posta aziendale,

            e a tutti i servizi di Google che uso.


            ho scaricato l'app pe leggere gli

            ebook.. ho scaricato gli ebook e itunes non me
            lo

            faceva sincronizzare con iphones.. la lettura di

            Naturale ti mancava il reader su iPhone.... ma
            usare il cervello? troppo
            complicato?


            un ebook impone molta forza di volontà vista la

            luminosità della tavoletta e stanca velocemente

            glo occhi..

            Non è vero, forse avevi abbassato la luminosità
            al minimo? io la tengo al 50% al chiuso e al
            massimo
            all'aperto.


            difficile da usare sdraiato per

            vedere i films visto che non ha un supporto per

            appoggiarlo..

            vedere un film da sdraiato con iPad?? auguri...
            comunque esistono custodie che fanno proprio al
            caso
            tuo.


            difficilissima da usare la tastiera

            se devi scrivere un testo superiore alle 5

            righe..

            Falso


            ho trovato buono il peso..

            Falsissimo, il peso invece è proprio quello che
            stupisce tutti dato che sembra mooolto più
            leggero di quello che
            sembra.



            pessima

            l'ergonomia per chi ha dita piccole.. deve per

            forza tenerlo appoggiato per usarlo..

            Falso.
            Peserebbe troppo comunque non puoi tenerlo con
            una mano alzata per più di 5
            minuti.


            manca una

            gestione dei files..

            E 'stica non ce li metti? Io ho le mie
            presentazioni i miei video, le mie foto i miei
            PDF tutto dove deve
            essere.

            La gestione dei file la fai da iTunes tra l'altro.


            non sai quanti quali e

            quanto occupano i vari files..

            te lo dice iTunes e poi ...serve proprio?
            gravissima mancanza.... l'nica cosa che conta è
            quanto spazio
            rimane.


            impossibile la

            creazione di una cartella con contenuti misti

            musica testo video..

            Per fare cosa esattamente visto non potresti
            aprirli?


            su youtube si pone un serio

            problema con alcuni video dove l'audio o è al

            massimo o è spento..

            ??


            sempre su youtube se si

            aprono piu video insieme (5 o 6) il sistema

            rimane freezato per almeno una decina di

            secondi..

            C@zzata, Youtube con 5 video aperti ed il sistema
            non potrebbe essere più veloce, semplicemente i
            video in background non vengono caricati se non
            si trovano in primo
            piano.


            Tra l'altro YouTube ha una app dedicata e
            ottimizzata che funziona anche molto
            meglio.


            difficoltà ho trovato anche cercando di

            far connttere ipad ad internet tramite iphone
            una

            vera agonia.. ogni 2 o 3 minuti si disconnetteva

            dal dispositivo..

            Se non sei capace, come li hai fatti connettere?
            Posta i
            dati.



            ecco.. come vedi.. io l'ho usato da dopo pranzo

            alle 8 di stasera.. e sono riuscito ad essere

            molto piu critico e meno entusiasta sul

            prodotto..

            Hai sparato solo una marea di c@zzate che a te
            possono sembrare credibili ma a me che lo sto
            usando non risultano credibili per
            nulla.


            non nego che abbia fascino e nemmeno

            che ci si possa scaricare le email o navigare..

            ma spendere tutti sti soldi per un oggetto che
            fa

            veramente poco non me lo

            spiego

            Io ci ho risparmiato un sacco di foglio di carta
            all'anno e mi facilita la via lavorativa, scusa
            se è
            poco.

            (linux)(apple)sei un fuffffone final cut
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            I 5 esempi non li posti?
          • Vega scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

            Un esempio, posso leggere una sceneggiatura
            tenendo iPad con una mano e dando ordini agli
            attori sul set, con un netbook non posso farlo e
            ricorrevo alla cara vecchia carta
            stampata.e perchè mai? sei per caso diversamente abile che non riesci a tenere un netbook con una mano?
            Falsissimo, il peso invece è proprio quello che
            stupisce tutti dato che sembra mooolto più
            leggero di quanto in realtà non
            sia.il peso di ipad stupisce solo gli ignoranti



            pessima

            l'ergonomia per chi ha dita piccole.. deve per

            forza tenerlo appoggiato per usarlo..

            Falso.
            Peserebbe troppo comunque non puoi tenerlo con
            una mano alzata per più di 5
            minuti.tu hai qualche serio problema......


            manca una

            gestione dei files..

            E 'stica non ce li metti? Io ho le mie
            presentazioni i miei video, le mie foto i miei
            PDF tutto dove deve
            essere.

            La gestione dei file la fai da iTunes tra l'altro.


            non sai quanti quali e

            quanto occupano i vari files..

            te lo dice iTunes e poi ...serve proprio?
            gravissima mancanza.... l'nica cosa che conta è
            quanto spazio
            rimane.si certo. questa è davvero una di quelle cavolate da guinness.
            Hai sparato solo una marea di c@zzate che a te
            possono sembrare credibili ma a me che lo sto
            usando non risultano credibili per
            nulla.a te piacerebbe anche se funzionasse solo con sottobicchiere...
            Io ci ho risparmiato un sacco di foglio di carta
            all'anno e mi facilita la via lavorativa, scusa
            se è
            poco.come fai ad "averci risparmiato" se ce l'hai da giovedì???? ipad è in grado anche di farti viaggiare nel tempo?su, non essere ridicolo che magari quello che risparmierai in carta lo pagherai moltiplicato 100 da oculisti e ottici.da come ragioni non mi stupisco che tu lavori nel cinema.... solo li potresti lavorare.
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            DeLaXXXX i 5 esempi non li posti?
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Lord probabilmente hai provato uno dei pochi iPad vallati al mondo. Ne io ne tanti altri abbiamo manifestato uno solo dei problemi da te citati.
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Lord probabilmente hai provato uno dei pochi iPad
            vallati al mondo. Ne io ne tanti altri abbiamo
            manifestato uno solo dei problemi da te
            citati.Non lo ha mai provato sul serio... si è inventato tutto e si è fatto pure sgamare come un dficente...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=2900027#p2900027(linux)(apple)
          • ruppolo scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            difficoltà ho trovato anche cercando di
            far connttere ipad ad internet tramite iphone una
            vera agonia.. ogni 2 o 3 minuti si disconnetteva
            dal dispositivo..Dato che questa cosa non si può fare, dubito che tu abbia provato iPad.
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            difficoltà ho trovato anche cercando di

            far connttere ipad ad internet tramite iphone
            una

            vera agonia.. ogni 2 o 3 minuti si disconnetteva

            dal dispositivo..

            Dato che questa cosa non si può fare, dubito che
            tu abbia provato
            iPad.ruppolo.. sei un consulente informatico.. almeno informati prima di dire simili XXXXXXX.. che XXXXX di consulente sei?partiamo da 0.. hai un ipad.. hai un iphone.. per via di politiche bastarde di apple non puoi usare iphone per condividere in thetering la connessione.. quindi ti tocca jailbreackare iphone e installarti l'app mywi che ti trasforma l'iphone in un access point.. il problema della connessione che si perde non è dovuto all'iphone che continua a vedere connesso l'ipad ma è ipad che ogni paio di minuti si disconnette dalla navigazione non trovando piu il terminale..ruppolo.. informatica questa sconosciuta eh?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 02.12-----------------------------------------------------------ps. comunque jailbreackando iphone su cydia ci stanno un sacco di app carine.. roba logicamente non consentita da apple ma decisamente carine..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 02.17-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            ---------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 09.17-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: lordream


            difficoltà ho trovato anche cercando di


            far connttere ipad ad internet tramite iphone

            una


            vera agonia.. ogni 2 o 3 minuti si
            disconnetteva


            dal dispositivo..



            Dato che questa cosa non si può fare, dubito che

            tu abbia provato

            iPad.

            ruppolo.. sei un consulente informatico.. almeno
            informati prima di dire simili XXXXXXX.. che
            XXXXX di consulente
            sei?

            partiamo da 0.. hai un ipad.. hai un iphone.. per
            via di politiche bastarde di apple non puoi usare
            iphone per condividere in thetering la
            connessione..Si che puoi, in USB o in Bluetooth.
            quindi ti tocca jailbreackare
            iphone e installarti l'app mywi che ti trasforma
            l'iphone in un access point.. il problema della
            connessione che si perde non è dovuto all'iphone
            che continua a vedere connesso l'ipad ma è ipad
            che ogni paio di minuti si disconnette dalla
            navigazione non trovando piu il
            terminale..Fammi capire un sistema JB che non funziona bene? Un app non ufficiale che non funziona bene? OOOOOOOH. che novità!
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            si certo "jailbreackare".Ma quante te ne inventi?
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            partiamo da 0.. hai un ipad.. hai un iphone.. per
            via di politiche bastarde di apple non puoi usare
            iphone per condividere in thetering la
            connessione..Senti bimbominkia se non sai le cose almeno evita di umiliarti da solo pubblicamente.Il tethering si può fare se il gestore te lo concede, non è un problema tecnico dell'iphone (o meglio non lo è più).Ma tu questo non lo sai perché dai solo fiato alle trombe.
            quindi ti tocca jailbreackareche significa "jailbreackare"guarda che non serve il JB per il tethering....aggiornati cazzaro.
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: N.U.
            - Scritto da: lordream


            partiamo da 0.. hai un ipad.. hai un iphone..
            per

            via di politiche bastarde di apple non puoi
            usare

            iphone per condividere in thetering la

            connessione..

            Senti bimbominkia se non sai le cose almeno evita
            di umiliarti da solo
            pubblicamente.

            Il tethering si può fare se il gestore te lo
            concede, non è un problema tecnico dell'iphone (o
            meglio non lo è
            più).

            Ma tu questo non lo sai perché dai solo fiato
            alle
            trombe.




            quindi ti tocca jailbreackare

            che significa "jailbreackare"

            guarda che non serve il JB per il
            tethering....aggiornati
            cazzaro.ma siete 2 idioti che dicono le cose per sentirsi fighi dopo ennesime sXXXXXXXte o masochisti a cui puace essere umiliati in pubblico?.. XXXXX ma non potevano affogarvi al brimo bagnetto o semplicemente abortire i vostri genitori?cmq.. ripartiamo per chi come ruppolo e nettezza urbana non capisce perchè ha 2 neuroni.. iphone non condivide connessione in thetering per via di politiche apple atte ad aiutare i gestori telefonici invece che i propri utenti.. in questo modo sei costretto a fare un altro abbonamento internet per navigare con ipad pur avendo gia un abbonamento con iphone.. l'applicazione trasforma in un access point il telefono permettendo cosi di usufruire della connessione dell'iphone direttamente su ipad.. siccome questa app non è consentita da apple per i motivi sopra scritti la si puo trovare su cydia dopo aver jb il telefono.. piu chiaro o avete altro da dire.. inventatevi qualcosaltro adesso.. un consulente informatico che non sa di cosa parlo e un coniglione qualunque frustrato
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream
            ma siete 2 idioti che dicono le cose per sentirsi
            fighi dopo ennesime sXXXXXXXte o masochisti a cui
            puace essere umiliati in pubblico?.. XXXXX ma non
            potevano affogarvi al brimo bagnetto o
            semplicemente abortire i vostri
            genitori?
            Non devi confermare la tua stupidità ogni volta.
            cmq.. ripartiamo per chi come ruppolo e nettezza
            urbana non capisce perchè ha 2 neuroni..Bene che poi si ride e pure forte. iphone
            non condivide connessione in thetering per via di
            politiche apple atte ad aiutare i gestori
            telefonici invece che i propri utenti..iPhone permette il tethering se il tuo gestore lo permette..apple non c'azzecca più nulla dato che dipende dal gestore.prova a controllare le impostazioni rete dell'appareccio, CAPRA!http://support.apple.com/kb/HT3574?viewlocale=it_IT&locale=it_IThttp://www.iphone-notes.de/mobileconfig/capisco che tu abbia il malvezzo di dar fiato alle trombe, ma che tu volgia insistere nella tua costante e pubblica umiliazione è incomprensibile.
            modo sei costretto a fare un altro abbonamento
            internet per navigare con ipad pur avendo gia un
            abbonamento con iphone.. e questo non c'azzecca nulla con la XXXXXXX che hai scritto sopra riguardo l'impossibilità di fare tethering su iPhone.quindi? l'applicazione
            trasforma in un access point il telefono
            permettendo cosi di usufruire della connessione
            dell'iphone direttamente su ipad.. siccome questa
            app non è consentita da apple per i motivi sopra
            scritti la si puo trovare su cydia dopo aver jb
            il telefono.. piu chiaro o avete altro da dire..
            inventatevi qualcosaltro adesso.. un consulente
            informatico che non sa di cosa parlo e un
            coniglione qualunque
            frustratoIn breve caro cazzaro quanto da te scritto sopra" iphone
            non condivide connessione in thetering per via di
            politiche apple atte ad aiutare i gestori
            telefonici invece che i propri utenti.." è una benemerita XXXXXXXta!vai a scrivere cretinate su lordreamopattumeIT.it
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: N.U.
            - Scritto da: lordream



            ma siete 2 idioti che dicono le cose per
            sentirsi

            fighi dopo ennesime sXXXXXXXte o masochisti a
            cui

            puace essere umiliati in pubblico?.. XXXXX ma
            non

            potevano affogarvi al brimo bagnetto o

            semplicemente abortire i vostri

            genitori?



            Non devi confermare la tua stupidità ogni volta.



            cmq.. ripartiamo per chi come ruppolo e nettezza

            urbana non capisce perchè ha 2 neuroni..

            Bene che poi si ride e pure forte.


            iphone

            non condivide connessione in thetering per via
            di

            politiche apple atte ad aiutare i gestori

            telefonici invece che i propri utenti..

            iPhone permette il tethering se il tuo gestore lo
            permette..apple non c'azzecca più nulla dato che
            dipende dal
            gestore.
            prova a controllare le impostazioni rete
            dell'appareccio,
            CAPRA!


            http://support.apple.com/kb/HT3574?viewlocale=it_I

            http://www.iphone-notes.de/mobileconfig/


            capisco che tu abbia il malvezzo di dar fiato
            alle trombe, ma che tu volgia insistere nella tua
            costante e pubblica umiliazione è
            incomprensibile.



            modo sei costretto a fare un altro abbonamento

            internet per navigare con ipad pur avendo gia un

            abbonamento con iphone..

            e questo non c'azzecca nulla con la XXXXXXX che
            hai scritto sopra riguardo l'impossibilità di
            fare tethering su
            iPhone.

            quindi?


            l'applicazione

            trasforma in un access point il telefono

            permettendo cosi di usufruire della connessione

            dell'iphone direttamente su ipad.. siccome
            questa

            app non è consentita da apple per i motivi sopra

            scritti la si puo trovare su cydia dopo aver jb

            il telefono.. piu chiaro o avete altro da dire..

            inventatevi qualcosaltro adesso.. un consulente

            informatico che non sa di cosa parlo e un

            coniglione qualunque

            frustrato

            In breve caro cazzaro quanto da te scritto sopra
            " iphone

            non condivide connessione in thetering per via
            di

            politiche apple atte ad aiutare i gestori

            telefonici invece che i propri utenti.."
            è una benemerita XXXXXXXta!

            vai a scrivere cretinate su lordreamopattumeIT.itma almeno ti accorgi da solo delle incredibili XXXXXXX che hai scritto coniglione? scrivo coniglione per evitare che il t1000 mi tolga il post.. ma sicuramente anche tu limitato come sei riesci ad arrivarci da solo.. capisco che l'informatica è gia troppo per il tuo piccolo cervello.. sei estremamente limitato ed offendi pure.. non ci arrivi a quello che per 2 volte ho scritto e siccome non capisci offendi.. ti dico che questo sistema è fatto per poter soddisfare al meglio le compagnie telefoniche e tu siccome non capisci un XXXXX offendi.. mah.. oltre che coniglione come potrei chiamarti?
          • N.U. scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            CAPRA bastava tu scrivessi banalmente "No al tethering su iPad tramite iPhone" invece di sindacare sul tethering dell'iphone in maniera molto generica raccontanto tecnopattume da bimbominkia.
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: N.U.
            CAPRA bastava tu scrivessi banalmente "No al
            tethering su iPad tramite iPhone" invece di
            sindacare sul tethering dell'iphone in maniera
            molto generica raccontanto tecnopattume da
            bimbominkia.ma se ti ho scritto che si puo fare coniglione.. ti rendi conto?.. ho scritto come si puo fare mica che non si puo fare.. ci arrivi?.. ce la fai a comprendere che si puo fare? AAAAAOOOOOOOOOOHHHHHH GUARDA CHE SI PUO FARE EH... coniglione
        • carlo scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          - Scritto da: FinalCut
          - Scritto da: lordream


          Dal canto mio posso solo augurargli una buona


          gastrite a tutti


          ;)






          cazz.. gastrite?.. guarda che non sono io ad
          aver

          speso minimo 500 per un coso che puo navigare e

          scaricare mail eh.. secondo te chi la dovrebbe

          avere la

          gastrite?



          piu che altro spiegami bene cosa sa fare sto
          ipad

          visto che lo osanni

          tanto


          Prima di tutto non è che ci fai qualcosa di
          diverso da un notebook ma è il "come" lo fai che
          ti cambia
          l'esperienza.

          Oltre alle prime considerazioni:
          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289

          ti dico che oggi ho visto l'applicazione di
          "Wired" (bellissima una cosa pazzesca, mi veniva
          voglia di leggerla tutta) ed ho scoperto come
          avrebbe dovuto essere internet se quel cancro di
          IE6 non avesse tenuto l'innovazione congelata per
          anni.

          Oggi ho anche acquistato due app utilissime da
          usare durante riunioni e brainstorming, una serve
          a registrare le conversazioni, l'altra permette
          di fare schizzi a mano libera come un blocco
          notes, con il vantaggio che poi puoi spedire
          tutto via email e non devi sprecare carte o
          peggio fare anche fotocopie degli
          appunti.

          Essendo anche comodissimo alla lettura, come un
          libro, in un colpo solo l'iPad mi permettarà tra
          sceneggiature e quant'altro di risparmiare (a
          titolo personale) almeno un 100 risme di fogli
          A4.

          E lo sto usando solo da Giovedì mattina...

          (linux)(apple)fufffffffffffa
        • nome e cognome scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

          Oggi ho anche acquistato due app utilissime da
          usare durante riunioni e brainstorming, una serve
          a registrare le conversazioni, l'altra permette
          di fare schizzi a mano libera come un blocco
          notes, con il vantaggio che poi puoi spedireDai ci stai prendendo in giro? Hai comprato un'applicazione per registrare le conversazioni? E una per fare schizzi a mano libera? Oltre ai 500 euro hai PAGATO per fare queste due XXXXXte? Dicci che scherzi.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Oltre ai
            500 euro hai PAGATO per fare queste due XXXXXte?
            Dicci che
            scherzi.L'ho sempre detto ed ora lo ripeto: sono i clienti perfetti, quelli che ogni azienda vorrebbe avere !
        • Vega scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

          Prima di tutto non è che ci fai qualcosa di
          diverso da un notebook ma è il "come" lo fai che
          ti cambia
          l'esperienza.provato oggi... nulla di che. non ci vedo tutta sta cosa. carino si, qualcosa di diverso ... ma ha tante pecche esagerate: sito RAI non funzionano le dirette in quanto silverlight, sito di radio deejay non va la diretta in quanto browser non supportato. tonnellate di flash rendono inusabili molti siti. abominevole la correzione dei testi in caso di digitazione errata, per nulla intuitivo, si fa prima a cancellare tutta la parola sbagliata e riscriverla.
          Oggi ho anche acquistato due app utilissime da
          usare durante riunioni e brainstorming, una serve
          a registrare le conversazioni, l'altra permette
          di fare schizzi a mano libera come un blocco
          notes, con il vantaggio che poi puoi spedire
          tutto via email e non devi sprecare carte o
          peggio fare anche fotocopie degli
          appunti.si insomma... 2 app inutili... un..... REGISTRATORE..... mah..... per gli appunti a mano libera, quelli esistono già da molti anni ma nessuno li usa mai.

          Essendo anche comodissimo alla lettura, come un
          libro, in un colpo solo l'iPad mi permettarà tra
          sceneggiature e quant'altro di risparmiare (a
          titolo personale) almeno un 100 risme di fogli
          A4.che ti farà semplicemente girare al tuo oculista.

          E lo sto usando solo da Giovedì mattina...auguri per gli occhi allora a leggerci sopra 100 risme di fogli A4.
    • Bof scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      - Scritto da: FinalCut
      Mi sono chiesto per quale motivo oltre il tifo da
      stadio più becero la gente qui odia tanto
      l'iPad.Per me odiano i fanboy. Il resto è una reazione.
    • pippo75 scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      - Scritto da: FinalCut
      Mi sono chiesto per quale motivo oltre il tifo da
      stadio più becero la gente qui odia tanto
      l'iPad.personalmente non lo odio, dico solo che per le mie esigenze manca di qualche piccolo dettaglio.- una porta usb- un lettore di SD- la possibilità di sviluppare programmi liberamente ( magari usando il freepascal o altri ).- la possibilità di mettere il mio "hello world versione 1233454.444.quarter" a disposizione di tutti quelli che lo vogliono.Molto facilmente se fossi solo fruitore di contenuti lo troverei ottimo.
      • pietro scrive:
        Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: FinalCut

        Mi sono chiesto per quale motivo oltre il tifo
        da

        stadio più becero la gente qui odia tanto

        l'iPad.

        personalmente non lo odio, dico solo che per le
        mie esigenze manca di qualche piccolo
        dettaglio.

        - una porta usb
        - un lettore di SD
        - la possibilità di sviluppare programmi
        liberamente ( magari usando il freepascal o altri
        ).
        - la possibilità di mettere il mio "hello world
        versione 1233454.444.quarter" a disposizione di
        tutti quelli che lo
        vogliono...tutti che vogliono una porta usb, ma anche ci fosse come si potrebbe usare?l'iPad non ha un gestore di file, non ha un finder, non ha una struttura a cartelle, non è un computer, metti un file in una memoria USB, la colleghi e poi?
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          - Scritto da: pietro
          tutti che vogliono una porta usb, ma anche ci
          fosse come si potrebbe
          usare?
          l'iPad non ha un gestore di file, non ha un
          finder, non ha una struttura a cartelle, non è un
          computer, metti un file in una memoria USB, la
          colleghi e
          poi?Beh, ed Apple che aspetta a metterci un file manager? A qualcuno (leggi pure "ad un bel pò di gente") farebbe anche comodo...
          • pietro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: pietro


            tutti che vogliono una porta usb, ma anche ci

            fosse come si potrebbe

            usare?

            l'iPad non ha un gestore di file, non ha un

            finder, non ha una struttura a cartelle, non è
            un

            computer, metti un file in una memoria USB, la

            colleghi e

            poi?

            Beh, ed Apple che aspetta a metterci un file
            manager? A qualcuno (leggi pure "ad un bel pò di
            gente") farebbe anche
            comodo...diventerebbe un computer, non è che non ne sono capaci o non possono, è così che hanno definito, deve essere semplice da usare, ora lo può usare anche un bambino o una persona anziana, con un file manager tornerebbe ad essere riservato ad "esperti", tra l'altro ho l'impressione che la struttura dei documenti non sia semplice come in un pc ma che sia simile a quella di iPhoto o iTunes, cioè quella di un database, metterci le mani dentro , aggiungere o spostare file potrebbe causare danni gravi a tutta la struttura
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: pietro

            diventerebbe un computer, non è che non ne sono
            capaci o non possono, è così che hanno definito,
            deve essere semplice da usare, ora lo può usare
            anche un bambino o una persona anziana, con un
            file manager tornerebbe ad essere riservato ad
            "esperti", tra l'altro ho l'impressione che la
            struttura dei documenti non sia semplice come in
            un pc ma che sia simile a quella di iPhoto o
            iTunes, cioè quella di un database, metterci le
            mani dentro , aggiungere o spostare file potrebbe
            causare danni gravi a tutta la
            strutturaSono sicuro che hanno i loro buoni motivi...che probabilmente sono quelli elencati da te. Resta il fatto che l'utente più smaliziato lo percepisce come una mancanza...Ed in ogni caso si poteva trovare una maniera trasparente per abilitare un file manager a richiesta, anche senza creare danni al database sottostante!
          • pietro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: pietro



            diventerebbe un computer, non è che non ne sono

            capaci o non possono, è così che hanno definito,

            deve essere semplice da usare, ora lo può usare

            anche un bambino o una persona anziana, con un

            file manager tornerebbe ad essere riservato ad

            "esperti", tra l'altro ho l'impressione che la

            struttura dei documenti non sia semplice come in

            un pc ma che sia simile a quella di iPhoto o

            iTunes, cioè quella di un database, metterci le

            mani dentro , aggiungere o spostare file
            potrebbe

            causare danni gravi a tutta la

            struttura

            Sono sicuro che hanno i loro buoni motivi...che
            probabilmente sono quelli elencati da te. Resta
            il fatto che l'utente più smaliziato lo
            percepisce come una mancanza...Ed in ogni caso si
            poteva trovare una maniera trasparente per
            abilitare un file manager a richiesta, anche
            senza creare danni al database
            sottostante!potrebbero fare qualcosa in quel senso, se ne parla nei rumors ma non aspettarti un vero file manager. La struttura interna rimarrà sigillata
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Ecco. È proprio quello il punto. Forse non riesci a comprendere che la gente comune ci si perde fra le cartelle dei computer. IPhone OS ha una struttura del genere ovviamente, solo che è nascosta all'utente. Egli troverà le foto nell'applicazione riservata alle foto. I documenti tutti elencati su pages, pronti per essere aperti ed editati. L'utente (utonto) non dovrà più scegliere un percorso nel quale salvare il proprio file. Sarà sufficiente aprire il programma per trovare una lista dei file ad esso associati. Fine. Ti sembra poco? Questo approccio permette anche a chi non ha mai usato un computer di poter scrivere ed inviare un curriculum senza dover chiedere aiuto. Ti rendi conto della portata della cosa? Ti rendi conto cosa potrebbe voler dire avere a disposizione un dispositivo capace di riprodurre a grandezza più o meno originale centinaia e centinaia di testi, specie quelli scientifici riccamente illustrati, favorendo la consultazione in ambito accademico? Riesci ad immaginare una esperienza di navigazione più facile, accessibile, pratica e al contempo completa?
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Ecco. È proprio quello il punto. Forse non riesci
            a comprendere che la gente comune ci si perde fra
            le cartelle dei computer. IPhone OS ha una
            struttura del genere ovviamente, solo che è
            nascosta all'utente. Egli troverà le foto
            nell'applicazione riservata alle foto. I
            documenti tutti elencati su pages, pronti per
            essere aperti ed editati. L'utente (utonto) non
            dovrà più scegliere un percorso nel quale salvare
            il proprio file. Sarà sufficiente aprire il
            programma per trovare una lista dei file ad esso
            associati. Fine. Ti sembra poco? Questo approccio
            permette anche a chi non ha mai usato un computer
            di poter scrivere ed inviare un curriculum senza
            dover chiedere aiuto. Ti rendi conto della
            portata della cosa? Ti rendi conto cosa potrebbe
            voler dire avere a disposizione un dispositivo
            capace di riprodurre a grandezza più o meno
            originale centinaia e centinaia di testi, specie
            quelli scientifici riccamente illustrati,
            favorendo la consultazione in ambito accademico?
            Riesci ad immaginare una esperienza di
            navigazione più facile, accessibile, pratica e al
            contempo
            completa?oh si che la immagino.. navigazione facile.. forse facile si.. accessibile.. no accessibile no visto che manca flash e java.. pratica manco un po visto che gestisco molto meglio il browser con un mouse e tastiera.. completa manco un po visto le limitazioni imposte a tale oggetto.. me la vuoi fare sta lista di cose che fa ipad o ti vergogni?
          • pietro scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: lordream..

            me la vuoi fare sta lista di cose che fa ipad o
            ti
            vergogni?iPad fa semplicemente girare delle App, se c'è un'App lo può fare, se non c'è un'App no
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Vergognarmi? Mica ho rubato in chiesa, perché dovrei vergognarmi? Te ora mi spieghi cosa cavolo c'entra la vergogna. Vedi come sbagli a parlare? Peraltro ti ho già risposto su quello che ci faccio. Ti invito alla moderazione amico caro. Stai bello calmino e tieni la lingua in mezzo ai denti così eviti di sproloquiare.
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Ma poi ancora con questa storia di flash e Java.... Ma vuoi dirmi un sito, che sia uno, che ti rende impossibile la navigazione? Fra tutti i miei preferiti, almeno 600 siti, tutti provati, solo quello di disneyland paris era realmente non navigabile. C'ho fatto perfino le operazioni bancarie con l'iPad, per favore, finiamola di dire banalità. In tre giorni neppure un cubetto blu mi è capitato. Manco uno. Ironia della sorte, hanno convertito pure i banner pubblicitari. Finiamola con le cose scontate, con set minestre riscaldate. Se volete giudicare un prodotto fatelo sulla base di considerazioni valide, non sulle inezie. Perché la mancanza di flash è un'inezia che nulla toglie all'esperienza della navigazione.
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Ma poi ancora con questa storia di flash e
            Java.... Ma vuoi dirmi un sito, che sia uno, che
            ti rende impossibile la navigazione? Fra tutti i
            miei preferiti, almeno 600 siti, tutti provati,
            solo quello di disneyland paris era realmente non
            navigabile. C'ho fatto perfino le operazioni
            bancarie con l'iPad, per favore, finiamola di
            dire banalità. In tre giorni neppure un cubetto
            blu mi è capitato. Manco uno. Ironia della sorte,
            hanno convertito pure i banner pubblicitari.
            Finiamola con le cose scontate, con set minestre
            riscaldate. Se volete giudicare un prodotto
            fatelo sulla base di considerazioni valide, non
            sulle inezie. Perché la mancanza di flash è
            un'inezia che nulla toglie all'esperienza della
            navigazione.Infatti io sto ancora aspettando qualche esempio...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=2900001#p2900001(linux)(apple)
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            E mi sa che puoi aspettare....Final posso farti una domanda? Mi pare di capire che tu lavori molto con i file video, vero?
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: CesareDrugStore
            E mi sa che puoi aspettare....

            Final posso farti una domanda? Mi pare di capire
            che tu lavori molto con i file video,
            vero?Si nota tanto? ;)Scherzi a parte chiedi pure, se posso aiutare....(linux)(apple)
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Esiste qualche programma, mac o pc non importa, che mi permetta di editare direttamente in avchd? Se importo in iMovie il video mi viene convertito in Apple intercediate code c che pur essendo sempre in hd mi occupa un mare di spazio e mi produce un piccolo ma per me significativo calo della qualità. Premetto che non sono assolutamente competente in queste cose ma volevo monatre al meglio un filmato delle vacanze. Il programma in dotazione alla videocamera è per windows e non permette di editare direttamente in avchd, e tra le altre cose richiede risorse di sistema tali da poter mandare uno shuttle su marte...
          • dalai scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Per me "facile" non è mai stato un valore.Forse so strano io ma in montagna ci vado a piedi e non in funivia, all'uni ho sempre fatto gli scritti da solo e mi sta sulle palle il cambio automatico.Tu dici che sto oggetto è adatto a bambini ed anziani ma io non credo che un bambino lo fai crescere bene se gli rendi tutto facile.Comunque, da questo punto di vista, lo ammetto: è adatto agli anziani che sono ormai dentro un mondo che non capiscono più e forse a persone sfortunate con seri limiti mentali.L'informatica è però altra cosa e francamente non ritengo il concetto di "file" questo limite insormontabile da comprendere ;)
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Tu sei tu. Posso anche condividere quello che dici, ma io uso pc da quando avevo 6 anni.E c'era ancora il wordstar per scrivere testi. Il mondo é vario amico mio.
          • dalai scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Mai messo in dubbio le tue competenze informatiche... non staresti scrivendo qui.Quello che voglio dire è che per me la vera sfida è fare un sistema semplice e sicuro lasciando contemporaneamente tutto il controllo all'utente.Facile fare un sistema blindato e sicuro o uno aperto ma vulnerabile.Ma qui sto criticando sia Apple che Microsoft nel loro approccio complessivo.L'Ipad in questione è semplicemente troppo caro per ciò che offre.Sempre imho ovviamente ;)
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Lo rende caro il fatto di non essere indispensabile, lo rende caro la profonda recessione che vive il nostro presente, lo rende caro il fatto di dover provvedere quotidianamente a ben altre esigenze. Ma considerá la qualità intrinseca del prodotto e lo sforzo ingegnaristico che è costato in termini di progettazione, e da l'intimo puoi rendere conto che un prezzo d'ingresso di 500 , tutto sommato, potrebbe, dico potrebbe, anche essere onesto, specialmente alla lucevdel fatto che trattasi di un prodotto che di fatto non ha concorrenza, almeno fino a quando altri produttori non cominceranno a produrre altri tablet. Gli e-reader, di fatto, non sono competitore dell'ipad.
          • Africano scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: dalai
            Mai messo in dubbio le tue competenze
            informatiche... non staresti scrivendo
            qui.sei nuovo? :)
            Quello che voglio dire è che per me la vera sfida
            è fare un sistema semplice e sicuro lasciando
            contemporaneamente tutto il controllo
            all'utente.
            Facile fare un sistema blindato e sicuroEsistono blindature informatiche consumer sicure?
          • dalai scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

            sei nuovo? :)prevedevo l'osservazione :)credo che chi scrive qui è mediamente più competente della casalinga e sicuramente non si spaventa a gestire un file system (era l'oggetto del discorso)
            Esistono blindature informatiche consumer sicure?sicuro al 100% non c'è nulla e lo sappiamo ma visto che ho fede totale nel detto "il 90% dei problemi di un computer sta tra la sedia e il monitor" è chiaro che se togli il controllo all'utente hai risolto parecchi problemi.Ribadendo quanto detto sopra non vedo in giro questi sistemi scalabili lato user ovverosia facili per chi non capisce ma complicabili per chi se la sente.Mi piacerebbe, insomma, un sistema ipad ma con la possibilità di andare "dietro lo specchio" ;)In ultimo sono un po stupito che parecchie delle persone che sono qui, ovvorosia persone informaticamente più evolute della media, celebrino questo dispositivo che dovrebbe essere destinato esattamente ad un target opposto al loro.
          • Africano scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: dalai

            sei nuovo? :)
            prevedevo l'osservazione :)
            credo che chi scrive qui è mediamente più
            competente della casalinga e sicuramente non si
            spaventa a gestire un file system (era l'oggetto
            del
            discorso)Fail, c'è pure chi per uno screenshoot ha preso la macchina fotografica (rotfl)


            Esistono blindature informatiche consumer
            sicure?
            sicuro al 100% non c'è nulla e lo sappiamo ma
            visto che ho fede totale nel detto "il 90% dei
            problemi di un computer sta tra la sedia e il
            monitor" Fail, ti assicuro che dentro la macchina ce ne stanno parecchi di più, per quelli non c'è sedia che tenga, e quelle che tengono devono perdere tempo a controllare i possibili disastri.
            è chiaro che se togli il controllo
            all'utente hai risolto parecchi
            problemi.ok

            Ribadendo quanto detto sopra non vedo in giro
            questi sistemi scalabili lato user ovverosia
            facili per chi non capisce ma complicabili per
            chi se la
            sente.Ubuntu avrebbe quest'indirizzo.
            Mi piacerebbe, insomma, un sistema ipad ma con la
            possibilità di andare "dietro lo specchio"
            ;)Tocca aspettare altri model, quell'icoso non è pensato per quello, almeno non per ora.
            In ultimo sono un po stupito che parecchie delle
            persone che sono qui, ovvorosia persone
            informaticamente più evolute della media,
            celebrino questo dispositivo che dovrebbe essere
            destinato esattamente ad un target opposto al
            loro.La celebrazione macaca qui è ineluttabile a ogni icoso e vasta parentela.Ma il target opposto non va trascurato perché non ci sei tu.La semplicità offerta all'utente è cosa buona, ma come hai detto, poi l'utente potrebbe voler fare altro, anche a costo di perdersi, non s'impara così?
          • dalai scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

            Fail, c'è pure chi per uno screenshoot ha preso
            la macchina fotografica
            (rotfl)azz... mi perdo sempre le cose più interessanti :Dte la ricordi questa? http://www.webalice.it/lagreca2003/vignette/uomodonna/docuword.htm (rotfl)
            Ubuntu avrebbe quest'indirizzo.E' per ora solo un indirizzo.I sistemi linux vanno bene se installi e non hai nessun problema hardware; winprinter, accelerazioni 3d con l'editing di x11, driver asio eccetera potrebbero scoraggiare anche i più volenterosi.
            Tocca aspettare altri model, quell'icoso non è
            pensato per quello, almeno non per
            ora.Era un utopia :(
            La celebrazione macaca qui è ineluttabile a ogni
            icoso e vasta
            parentela.
            Ma il target opposto non va trascurato perché non
            ci sei
            tu.Per carità. Io stesso quando vado di fretta vorrei un sistema always-on e poche rotture di balle.
            La semplicità offerta all'utente è cosa buona, ma
            come hai detto, poi l'utente potrebbe voler fare
            altro, anche a costo di perdersi, non s'impara
            così?Assolutamente si.P.S. che balla cosa "perdersi" mentre si impara
          • ruppolo scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: Mela avvelenata
            Beh, ed Apple che aspetta a metterci un file
            manager?Sarebbe come dire "che aspetta a metterci un mouse"?L'idea BASE di iPhone OS è proprio quella che non deve esserci il file manager.Quando capirai questo, avrai capito tutte le altre scelte.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Mela avvelenata

            Beh, ed Apple che aspetta a metterci un file

            manager?

            Sarebbe come dire "che aspetta a metterci un
            mouse"?

            L'idea BASE di iPhone OS è proprio quella che non
            deve esserci il file
            manager.
            Quando capirai questo, avrai capito tutte le
            altre
            scelte.Ecco, cosa aspetta Apple a metterci un mouse? Ehm no, scherzavo... :DIo non dico che deve esserci per forza un file manager, dico solo che IO vorrei un dispotivo su cui posso operare sui file e sulle cartelle nel medesimo modo in cui lavoro su pc. Che su un iPhone o un Android non ci sia non è troppo problematico, ma su un tablet mi piacerebbe (e il condizionale è d'obbligo) avere ed usare un file manager.
        • ruppolo scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          - Scritto da: pietro
          tutti che vogliono una porta usb, ma anche ci
          fosse come si potrebbe
          usare?
          l'iPad non ha un gestore di file, non ha un
          finder, non ha una struttura a cartelle, non è un
          computer, metti un file in una memoria USB, la
          colleghi e
          poi?E poi la starebbero a guardare, soddisfatti, perché si può collegare.
      • Teo_ scrive:
        Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
        - Scritto da: pippo75
        - la possibilità di mettere il mio "hello world
        versione 1233454.444.quarter" a disposizione di
        tutti quelli che lo
        vogliono.Chi mai te lo impedirebbe?Di certo non lo stesso di chi rilascia software per iPhone OS come open source
    • guast scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      Complimenti. Una serie di insulti assolutamnente inutile perchè non conosci gli altri non sai chi sono nè cosa fanno nella vita.Questa fa il paio con le trollate di Ruppolo che da del pezzente a tutti quelli ca che dichiarano di non volere prodotti Apple
    • CesareDrugStore scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      Hai avuto il coraggio di dire ciò che personalmente penso ma che nonvolevo dire per delicatezza.
    • iRoby scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      A me non dispiacciono le innovazioni tecnologiche. Ma devono essere innovazioni reali. Non necessità artificialmente imposte.Un oggetto come quello è interessante con Android o una distribuzione Linux, con tutte le porte più utili disponibili e pienamente funzionanti.Insomma aperto come tecnologia e come sistema operativo.Il closed deve morire! Viene tenuto in piedi dall'hype, dal metodo push, dalla coglionaggine diffusa.
      • CesareDrugStore scrive:
        Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
        Belle parole. Peccato che alla gente comune non gliene freghi niente. La gente vuole acquistare oggetti che FUNZIONINO e che lo facciano con estrema FACILITÀ. la gente comune se ne stracatafotte se il Nexus One supporta flash ma ciò porta a scrollare le pagine web a scatti!!!! La gente comune ha capito che per scambiare documenti fa prima con le mail piuttosto che star li a perder tempo cercando di far quadrare il pairing col bluetooth o portandosi appresso chiavette USB spargivirus. Casi limite, e sporadici, sono quelli per cui si devono spostare le foto delle vacanze quando le si vogliono vedere subito su uno schermo ampio, e per quel caso limite e sporadico L'iPad offre una soluzione. Finiamola di parlare per luoghi comuni, l'hype, la Apple-scientology, finiamola!!!La gente compara Apple perché Apple col tempo ha cominciato a produrre prodotti ottimi, che la gente sa usare senza bisogno di sfogliare una singola pagina di manuale. Ho visto gente imparare ad usare un Mac senza alcuna difficoltà, senza bisogno di alcun aiuto, per il semplice motivo che con in Mac è estremamente difficile riuscire a combinare danni. Ho visto gente ottusa riuscire a mandare mail con un iPhone quando con un Nokia aveva difficoltà perfino a mandare un SMS. La gente compra oggetti che vuole essere in grado di utilizzare.
        • lordream scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          - Scritto da: CesareDrugStore
          Belle parole. Peccato che alla gente comune non
          gliene freghi niente. La gente vuole acquistare
          oggetti che FUNZIONINO e che lo facciano con
          estrema FACILITÀ. la gente comune se ne
          stracatafotte se il Nexus One supporta flash ma
          ciò porta a scrollare le pagine web a scatti!!!!scusa eh ma chi sei tu per dire cosa vuole la gente?

          La gente comune ha capito che per scambiare
          documenti fa prima con le mail piuttosto che star
          li a perder tempo cercando di far quadrare il
          pairing col bluetooth o portandosi appresso
          chiavette USB spargivirus.veramente prima non fa con enormi limiti se l'allegato è grosso o se i files sono piu di uno. Casi limite, e
          sporadici, sono quelli per cui si devono spostare
          le foto delle vacanze quando le si vogliono
          vedere subito su uno schermo ampio,e questo secondo te è un caso limite?.. ed un caso normale cosa dovrebbe essere tenerlo tul tavolino ad ammirarlo senza toccarlo perchè non si sa mai cosa potrebbe succedere? e per quel
          caso limite e sporadico L'iPad offre una
          soluzione.lol bella pensata.. un caso limite ai confini della realtà e apple ha anche una soluzione per chi vuole mettere le foto delle vacanze nell ipad..


          Finiamola di parlare per luoghi comuni, l'hype,
          la Apple-scientology,
          finiamola!!!perchè mai dovrei smetterla.. che apple funzioni come scentology non è certo una novità..
          La gente compara Apple perché Apple col tempo ha
          cominciato a produrre prodotti ottimi, no in realtà i prodotti ottimi li faceva prima.. adesso fa giocattoli costosi.. con l'utilità di un giocattolo..che la
          gente sa usare senza bisogno di sfogliare una
          singola pagina di manuale.vorrei vedere.. Ho visto gente
          imparare ad usare un Mac senza alcuna difficoltà,
          senza bisogno di alcun aiuto,perdonami ma aiuto per fare cosa? per il semplice
          motivo che con in Mac è estremamente difficile
          riuscire a combinare danni.humm.. se lo dici tu.. ma potrei smentirti facilmente sappilo Ho visto gente ottusa
          riuscire a mandare mail con un iPhone quando con
          un Nokia aveva difficoltà perfino a mandare un
          SMS. allora hanno fatto bene a passare alla apple..La gente compra oggetti che vuole essere in
          grado di
          utilizzare.no il popolo è gregge.. nel mercato vengono considerati esseri non pensanti da indurre all'acquisto..chiaro il concetto?..adesso mi dici a che serve ipad? riesci a fare un elenco delle cose che ipad fa?
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Lord, con tutto il rispetto, hai scritto un mare di cose che non sono condivisibili. Mi annoia da morire perdere tempo a risponderti, ma proprio per evitare che il discorso sia sterile mi sforzerò di farlo:1) sono una persona che ha molto a che fare col pubblico. Credimi, checché tu ne possa pensare la gente cerca cose semplici e prive di sbattimenti. Chiunque, dico chiunque, vuole la vita facile. E credo che questo sia incontestabile.2) guarda, schematizziamo il proXXXXX proposto da me e quello proposto da te.IO: seleziono gli allegati da inviare - premo "condivido tramite mail".TU: accendiamo il Bluetooth sui due dispositivi - mettiamoli in modalità visibile - effettuiamo il pairing (quindi aspettiamo che si vedano, e inseriamo i codici di sicurezza) - selezioniamo il/i file/s da inviare - lancio l'invio. Fai un pò te.3)su questo punto, scusa se te lo faccio notare, ma devi imparare a leggere con più attenzione. Ho ben specificato la parola "subito", ossia mi trovo in vacanza, faccio le mie belle foto poi giungo in albergo a sera e mi viene voglia di vedere subito le foto su uno schermo ampio. Ora, a meno di non essere estremamente ricchi, uno non sta in vacanza 365 giorni all'anno, onde per cui trattasi di caso limite. 4)bella ironia, ma se stavolta hai letto con attenzione hai ben capito che potevi risparmiartela. 5) sono certo che tu scientology l'hai solamente sentita nominare, viceversa non diresti mai una XXXXXTA del genere. Perdonami, ma queste cose veramente non si possono sentire. Siamo al limite dell'abuso della credulità popolare. Lord, specialmente te, nel bene e nel male, ti distingui da certi altri elementi che vengono qui solo per trollare ed insultare. Non farti prendere dall'euforia, perché così passa anche il piacere di scambiare quattro chiacchere. 6) Ni. Prima faceva prodotti ottimi per gente competente. Ora fa prodotti ottimi utilizzabili da chiunque.7) ah ah... Scherzi a parte, ti prego di credermi, ho convinto un amico in lite perenne col suo pc a passare a Mac. Non gli ho dovuto spiegare nulla, semplicemente a cosa servissero i vari programmi, ma poi ha fatto tutto da sé. Non che fosse difficile visto che nelle operazioni routinarie sei in tutto e per tutto coadiuvato dal sistema operativo. Devi passare musica su iTunes? Appena metti il cd il SO ti chiede se vuoi trasferirla e se vuoi scaricati testi e copertine. Devi stampare un documento? Attacchi una stampante e stampi. Devi passare le foto dalla digitale ad iPhoto? Attacca la macchina e in automatico si apre iPhoto dal quale devi premere un tasto a prova di idiota: "importa". E potrei fartene a decine di esempi, solo che come ti ho già detto non voglio dilungarmi.8) aiuto per fare cosa? Tralasciando quanto detto al punto precedente, nessuno mai ti ha fracassato le balle perché aveva problemi col pc? Perché per me è una cosa all'ordine del giorno. Il che è paradossale se pensi che sono passato a Mac per non avere rotture di balle. 9) mi puoi contraddire? Può darsi, ma mentre con un pc qualunque cosa tocchi rischi di combinare un macello, con un Mac la cosa si fa abbastanza più complessa e, soprattutto, non di certo irrimediabile. E su questo credo che possano esserci veramente poche smentite.10) hanno fatto sicuramente bene a comprare un iPhone!!! Al di la dell'ironia, guarda che c'è un mare di gente in giro che senti bestemmiare in turco perché in conflitto col telefonino. Ti prego di credermi, ho visto una volta una persona scagliare contro un cassonetto un ericsson T28 (uno dei migliori telefoni che io abbia mai avuto) perché non riusciva a togliere il T9. E nonostante siano passati 12 anni e milioni di modelli di cellulare, la situazione specie fra gli over 50/55, si mantiene grosso modo uguale.11) in termini rozzi hai espresso il mio stesso concetto. Gregge non pensante, che pero se spende il proprio denaro vuole essere in grado di usare ciò che compra. Viceversa non comprerà più prodotti con quel determinato marchio. Apple ha fidelizzato i propri acquirenti, perché vende prodotti che funzionano. Fidelizzazione del cliente. Se conosci qualcuno che studia economia saprà erudirti molto meglio di quanto possa fare io. Considera che in qualunque azienda ti fanno due patagarri così su sta cacchio di fidelizzazione del cliente.12) beh, con iPad ci fai il 90% delle persone fa con un computer. Io ad esempio ci ho scritto proprio questo commento, spaparanzato sul letto, senza preoccuparmi di intasare le ventole del notebook. Il tutto ascoltando una playlist sincronizzata col computer, interrompendo di tanto in tanto per leggere una mail della mia bella (lei è arretrata, ancora me le manda col macbook ;-) ). Scherzi a parte, ci fai le più comuni operazioni routinarie che faresti con un pc. Solo che le fai in modo estremamente rapido e piacevole. Leggere un quotidiano su iPad è veramente piacevole, i video con questo schermo sono fantastici, ma le cose che più ti colpiscono di iPad son essenzialmente 4 a mio modo di vedere. La prima è la velocità. iPad ti da sempre l'impressione di essere super reattivo, non noti mai un cedimento o una défaillance nel suo utilizzo. La seconda è la sua versatilità; mai avrei immaginato che potesse rivelarsi un valido surrogato per la produttività; io per lavoro sono spesso costretto a scrivere documenti e compilare presentazioni nelle situazioni più impossibili. Oggi ho provato pages, guarda... Giuro che pur essendo un convinto sostenitore dei prodotti Apple, credimi, mai e poi mai avrei immaginato che scrivere con iPad e Pages potesse essere così naturale. Il mio primo pensiero era quello di provare giusto per curiosità convinto che la sola mancanza delle vocali accentate potesse rendere vana la speranza. Mi sbagliavo. Con la stessa semplicità con cui sul divano ho giocato a NFS, al tavolo ho scritto una relazione di sei pagine. La terza cosa è l'autonomia, veramente spaventosa. E dire che era un'altra delle cose che più temevo, vista l'autonomia dell'iPhone. In questi tre giorni in cui l'ho avuto l'ho veramente spremuto, le dieci ore dichiarate da Apple sono effettive. Cioè questo è un dispositivo che non ti lascia mai a maledire te stesso per non esserti portato dietro un caricabatterie. La quarta cosa è l'esperienza di navigazione. Le pagine web ti si aprono in un lampo, e poi visualizzare le pagine in verticale è bello, in un unico colpo d'occhio hai tutto a portata di dita. Per rispondere alla tua domanda, iPad ti permette di fare poche cose nuove rispetto ad un netbook ma le stesse cose che faresti con un netbook con iPad le fai molto ma molto meglio. Non c'è paragone, e te lo dico da possessore di un MSI u100 e di un asus eeepc. Detto questo, credo di aver risposto a tutte le tue domande. Ovviamente tu resterai nelle tue posizioni così come io nelle mie. Però, permettimi di dirlo, ho dalla mia il vantaggio di aver potuto parlare con cognizione di causa possedendo l'oggetto. Perdonami la lungaggine.
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            tutt'altro bellissimo post coerentissimo pur se di parte.. apprezzo molto il tuo sforzo.. logicamente rimarremo su estremi opposti per quanto riguarda apple e ipad ma almeno non si notano punte di fanatismo in te scusami per la facile presa in giro riguardo le foto ma era servita troppo bene per perderla ^^ps. ho usato oggi ipad per mezza giornata
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Tranquillo dai, qui magari ogni tanto si esagera pero siamo tutti persone perbene. Macachi o winari.
          • lordream scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: CesareDrugStore
            Tranquillo dai, qui magari ogni tanto si esagera
            pero siamo tutti persone perbene. Macachi o
            winari.uso windows solo per i giochi nuovi.. per tutto il resto debian fatta ad artesi a 50 anni gioco ai videogiochi
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Non sei il solo ;-); anche il mio caro vecchio a quasi 60 rompe la schiena a un bel pò di gente a need for speed!!!!
      • FinalCut scrive:
        Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
        - Scritto da: iRoby
        A me non dispiacciono le innovazioni
        tecnologiche. Ma devono essere innovazioni reali.
        Non necessità artificialmente
        imposte.L'iPad non mi risolve necessita artificialmente imposte.L'iPad mi rende più comodi alcuni task della mia vita esattamente come un forno a microonde che usiamo accanto al forno tradizionale.
        Un oggetto come quello è interessante con Android
        o una distribuzione Linux, con tutte le porte più
        utili disponibili e pienamente
        funzionanti.Piantala di dire cretinate, Andoid non è Linux e Google con questa storia vi ha preso per il c***lo molto più di quanto Apple non abbia mai fatto nella sua vita.Android non è aperto, Android non è e non sarà mai come un iPhone, leggiti queste due articoli e poi parlami ancora di Android come il salvatore se ci riesci...http://www.roughlydrafted.com/2009/11/10/inside-googles-android-and-apples-iphone-os-as-business-modelshttp://www.roughlydrafted.com/2010/01/02/android-hype-vehicle-set-to-crash-in-2010
        Insomma aperto come tecnologia e come sistema
        operativo.Android è aperto quanto WinMobile...

        Il closed deve morire! Viene tenuto in piedi
        dall'hype, dal metodo push, dalla coglionaggine
        diffusa.http://www.roughlydrafted.com/2009/11/11/inside-googles-android-and-apples-iphone-os-as-advancing-technologyhttp://www.roughlydrafted.com/2010/05/10/reality-check-npds-android-vs-iphone-sales-headlinesBuona gastrite, ne riparliamo ad inizio 2011 quando iPad avrà venduto 10 milioni di esemplari senza che ancora NESSUN concorrente abbia tirato fuori almeno un concorrente degno di questo nome.
        • bubba scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          - Scritto da: FinalCut
          - Scritto da: iRoby

          A me non dispiacciono le innovazioni

          tecnologiche. Ma devono essere innovazioni
          reali.

          Non necessità artificialmente

          imposte.


          L'iPad non mi risolve necessita artificialmente
          imposte.
          L'iPad mi rende più comodi alcuni task della mia
          vita esattamente come un forno a microonde che
          usiamo accanto al forno
          tradizionale.


          Un oggetto come quello è interessante con
          Android

          o una distribuzione Linux, con tutte le porte
          più

          utili disponibili e pienamente

          funzionanti.

          Piantala di dire cretinate, Andoid non è Linux e
          Google con questa storia vi ha preso per il
          c***lo molto più di quanto Apple non abbia mai
          fatto nella sua
          vita.

          Android non è aperto, Android non è e non sarà
          mai come un iPhone, leggiti queste due articoli e
          poi parlami ancora di Android come il salvatore
          se ci
          riesci...

          http://www.roughlydrafted.com/2009/11/10/inside-go

          http://www.roughlydrafted.com/2010/01/02/android-harticoli veramente sobri e sopra ogni sospetto. Pubblicati (realmente) su www.appleinsider.com, da uno che ha scritto un libro su snow leopard.
          • FinalCut scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: FinalCut

            Android non è aperto, Android non è e non sarà

            mai come un iPhone, leggiti queste due articoli
            e

            poi parlami ancora di Android come il salvatore

            se ci

            riesci...




            http://www.roughlydrafted.com/2009/11/10/inside-go




            http://www.roughlydrafted.com/2010/01/02/android-h

            articoli veramente sobri e sopra ogni sospetto.
            Pubblicati (realmente) su www.appleinsider.com,
            da uno che ha scritto un libro su snow
            leopard.Esattamente mi sai dire dov'è che il ragionamento del tizio in questione fa acqua? entra pure nello specifico e sii chiaro perché gli articolo fanno proprio questo; entrano nello specifico e sono molto chiari.Vedi, se dice una cosa Umilio Fede al TG4 è facilmente smentibile quindi secondo il tuo ragionamento questo dovrebbe esserlo altrettanto.Ma se non riesci a dirmi dove e in cosa questi articoli fanno acqua allora devo per forza desumere che dicono il vero.(linux)(apple)
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      - Scritto da: FinalCut
      Mi sono chiesto per quale motivo oltre il tifo da
      stadio più becero la gente qui odia tanto
      l'iPad.

      I motivi sono tanti ma eliminerei quelli sul
      libro paga di questo o quel
      concorrente.

      Più semplicemente questo forum è pieno di
      cacciavitari e sparagestionalisti, i primi
      sbarcano il lunario con l'assistenza alle
      macchine Wincess con il classico "formattone"
      Windows di fine anno o la pulizia di virus e
      trojan, i secondi vivono di ActiveX e porcherie
      simili.

      Per i primi ogni iPad venduto è un cliente in
      meno da spennare per disinfestare il suo PC e per
      i secondi li costringe a studiare in maniera più
      seria la propria
      professione.

      In entrambi i casi, più Apple avanza meno lavoro
      avranno loro, la cosa li tocca nel portafogli e
      quindi vengono qui con il dente
      avvelenato.

      Dal canto mio posso solo augurargli una buona
      gastrite a tutti
      ;)
      Bene, hai trovato la risposta che cercavi...Contento?Peccato che è quella sbagliata! (rotfl)
      • CesareDrugStore scrive:
        Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
        Excusatio non petita, accusatio manifesta.
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
          - Scritto da: CesareDrugStore
          Excusatio non petita, accusatio manifesta.Evviva il latinorum... :
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
            Dai, me l'hai servita su un piatto d'argento ;-)
    • frank681 scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      Il "formattone" è veramente troppo bello ;)
    • Joe Tornado scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad

      Mi sono chiesto per quale motivo oltre il tifo da
      stadio più becero la gente qui odia tanto
      l'iPad.Come si fa ad odiare un oggetto ? Per me è inutile e venduto ad un costo eccessivo, ma se a qualcuno piace ... Più che altro, dà fastidio leggere le pagliacciate che alcuni di voi scrivono su netbook, Windows e quant'altro non sia marchiato Apple !

      I motivi sono tanti ma eliminerei quelli sul
      libro paga di questo o quel
      concorrente.
      Nella mia vita lavorativa non ho guadagnato neanche un euro da attività informatiche.

      Dal canto mio posso solo augurargli una buona
      gastrite a tutti
      ;)
      Acc... bastano cinquecento euro per far passare la gastrite ?
    • Africano scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      - Scritto da: FinalCut
      Mi sono chiesto per quale motivo oltre il tifo da
      stadio più becero la gente qui odia tanto
      l'iPad.La gente sarebbero gli utenti?Odiare tanto? Un icoso? A me sta pure simpatico, mi puzza ovvio la fuffa e per questo non lo userei ma il povero icoso che colpa ne ha?

      I motivi sono tanti ma eliminerei quelli sul
      libro paga di questo o quel
      concorrente.E quei motivi non sono i miei.

      Più semplicemente questo forum è pieno di
      cacciavitari e sparagestionalisti,E pure loro la devono comprare la pagnotta? Però sul pieno ci andrei cauto.
      i primi
      sbarcano il lunario con l'assistenza alle
      macchine Wincess con il classico "formattone"
      Windows di fine anno o la pulizia di virus e
      trojan, i secondi vivono di ActiveX e porcherie
      simili.Se ci fossero in giro i cloni di altre piattaforme magari avrebbero più scelta.Però vedo che ti interessano solo i winari, un 3ad nostalgico allora. (geek)
    • cognome scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      - Scritto da: FinalCut
      In entrambi i casi, più Apple avanza meno lavoro
      avranno loro, la cosa li tocca nel portafogli e
      quindi vengono qui con il dente
      avvelenato.hai ragione, meglio darli all'assistenza Apple.Tu sei proprio un geniaccio eh? (rotfl)
    • marcohack26 scrive:
      Re: Il motivo per cui tutti qui odiano iPad
      ti posso dire che io sono un utente win e però ho preso per la prima volta nella mia vita un prodotto Apple ed effettivamente mi sto trovando benissimo.Ho voluto per una volta non parlare male di Apple giusto per parlarne male ma provare la cosa su strada e devo ammettere che ero più convinto di spendere soldi non a pieno, nel senso non ero super convinto.Beh..dopo 2 settimane di utilizzo non mi porto dietro più il portatile. Effettivamente spesso per quel che si deve fare un portatile è esagerato, pesa e devi apsettare i tempi di accensione etc. iPad è immediato e semplice. Io da utente win lo consiglio. Poi ognuno la pensa come vuole ci mancherebbe.
  • Vega scrive:
    Dopo averlo visto....
    Visto anch'io ieri....peccato che ho subito notato altre due cose che proprio non mi piacciono. Prima cosa... crocchio di gente che voleva provare l'aggeggio. Mi sono sporto per vedere pure io e.... cacchio non vedevo nulla nello schermo, tutte ditate e luce troppo debole per essere vista anche da un angolo ridicolo. vedevo solo ditate. bello.Seconda cosa che non me lo farebbe mai comprare: io ho già un contratto tutto incluso che comprende anche internet col cellulare, che faccio, non lo posso usare perchè iPad non ha l'USB e non ci posso attaccare il telefono? devo per forza avere 2 contratti internet telefonici????????OVVIAMENTE vado al banco dei cellulari e vedo subito le pubblictà in grande per i piani fatti apposta per iPad.... tristezza infinita.ma dai...... proprio una macchinetta fatta per mangiare soldi. spero esca una valida alternativa più libera e più intelligente.
    • Teo_ scrive:
      Re: Dopo averlo visto....
      - Scritto da: Vega
      Seconda cosa che non me lo farebbe mai comprare:
      io ho già un contratto tutto incluso che
      comprende anche internet col cellulare, che
      faccio, non lo posso usare perchè iPad non ha
      l'USB e non ci posso attaccare il telefono? devo
      per forza avere 2 contratti internet
      telefonici????????Non hai modo di fare tethering dal tuo cellulare via Bluetooth o renderlo un hotspot WiFi?
      • Vega scrive:
        Re: Dopo averlo visto....

        Non hai modo di fare tethering dal tuo cellulare
        via Bluetooth o renderlo un hotspot
        WiFi?non ci ho mai provato. cmq poi non sono sicuro che ipad possa fare una cosa del genere via bluetooth...qualcuno può dirmi se ipad può collegarsi ad un cellulare via bluetooth e sfruttare la sua connessione internet?
        • MeX scrive:
          Re: Dopo averlo visto....
          tanto non interessa no? é solo una macchinetta mangia soldi, lascia perdere ;)
          • Vega scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            - Scritto da: MeX
            tanto non interessa no? é solo una macchinetta
            mangia soldi, lascia perdere
            ;)se sai rispondere potrebbe essere interessante per chi vorrebbe comprarlo ma si è fatto la mia stessa domanda....in quel caso potrebbe comprare solamente la versione wi-fi senza dover spendere altri soldi per il 3G 3 un altro abbonamento dati...
          • Vega scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            ok, esiste un router wi-fi per windows mobile, l'ho provato.... ma diciamo che non è proprio alla porata di un utente ipad...per il bluetooth invece? novità?
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            tanto non ti piace no? ;)
          • Vega scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            - Scritto da: MeX
            tanto non ti piace no? ;)riesci a rispondere in maniera costruttiva o no?oggi ho avuto modo di vederlo e PROVARLO....... allora.....carino come funzionamento in sè ma ho provato subito un paio di siti con esiti disastrosi:sito RAI non vanno le dirette in quanto usano silverlight.... sito di radio Deejay non funziona la diretta in quanto il browser non è supportato. Ovviamente basta un piccolissimo elemento in flash in qualche menu di qualche sito per mettere in crisi ipad.Non lo potrei mai usare per lavoro in quanto sicuramente nessuno farà app per collegarsi a programmi di produzione aziendale.ripeto: INUTILE per i professionisti.chi lo compra deve inventarsi cosa farci con un po' di sforzo di immaginazione, cercando se c'è qualcosa che possa fare al caso suo nell'app store.Il succo è: non lo compro perchè ci devo fare la tal cosa, lo compro.... e poi vedo se c'è qualcosa che potrebbe tornarmi utile.Per chi diceva che la navigazione è "qualcosa da provare" ... beh, nulla di che, al posto di cliccare col mouse, ci metto sopra il dito......scandalosa la correzione del testo in caso di errata digitazione... tocca cancellare tutta la parola, per nulla intuitivo.per il resto mi piace il solito feeling del touch capacitivo della famiglia iQualcosa.p.s. se non sai rispondere alla domanda che ho posto prima, astieniti dal parlare, almeno io sono stato costruttivo. tu sei il solito fan punto e basta, ti piacerebbe anche se facesse solo da cornice per le foto.
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            appunto, vedi che non fa per te? mica lo dico per polemizzare, se non ti piace / non ti serve lascia perdere... mica devi comprarlo per forza.Se devi accedere a gestionali sulla intranet non fa per te... se magari lavori su un set cinematografico, fai musica, design, etc etc diventa anche produttivo, sicuramente non é adatto alle tue esigenze.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 12.34-----------------------------------------------------------
          • lordream scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Modificato dall' autore il 31 maggio 2010 12.34
            --------------------------------------------------produttivo come se mancano porte elementari come firewire usb e esata.. non puoi gestire i files con quel so.. non puoi gestire cartelle.. non puoi mettere files comuni di un progetto in un contenitore.. qui falla il sistema operativo non l'oggetto in se..
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            tanto per fare un esempio: http://createdigitalmusic.com/2010/03/31/ipad-apps-for-music-making-whats-coming-the-bigger-picture/Il resto sono PIPPE da chi si ostina a non capire che c'é un CAMBIO DI PARADIGMA e che per la maggior parte della gente é piú facile e intuitiva una completa astrazione del filesystem
          • lordream scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            - Scritto da: MeX
            tanto per fare un esempio:
            http://createdigitalmusic.com/2010/03/31/ipad-apps

            Il resto sono PIPPE da chi si ostina a non capire
            che c'é un CAMBIO DI PARADIGMA e che per la
            maggior parte della gente é piú facile e
            intuitiva una completa astrazione del
            filesystemok semplice esempio.. devo fare un film.. voglio mettere immagini testo filmati e audio in una stessa cartella perchè appartengono tutti allo stesso progetto.. come faccio?altro esempio.. devo scrivere una relazione.. voglio mettere foto e testo in una cartella.. come faccio?altro esempio.. se voglio fare una canzone.. voglio mettere nella stessa cartella spartito testo e base come faccio?daccordo la fruizione di internet.. daccordo scaricare email ma quello che ti sto dicendo dipende dal sistema operativo che non ti consente acXXXXX ai files..
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....

            ok semplice esempio.. devo fare un film.. voglio
            mettere immagini testo filmati e audio in una
            stessa cartella perchè appartengono tutti allo
            stesso progetto.. come
            faccio?con un iPad? (newbie)
            altro esempio.. devo scrivere una relazione..
            voglio mettere foto e testo in una cartella..
            come
            faccio?le foto le metti in un album, la relazione la scrvi in pages e importi le foto dall'album di iPhoto, il concetto di "cartella" non ha senso
            altro esempio.. se voglio fare una canzone..
            voglio mettere nella stessa cartella spartito
            testo e base come
            faccio?fare un canzone con un iPad? (newbie)
            daccordo la fruizione di internet.. daccordo
            scaricare email ma quello che ti sto dicendo
            dipende dal sistema operativo che non ti consente
            acXXXXX ai
            files..non ti consente acXXXXX ai files perché non ce n'é bisogno!Tu ti stai riferendo al vecchio paradigma del desktop, con cui l'iPad non ha nulla da che spartire
          • lordream scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            - Scritto da: MeX

            ok semplice esempio.. devo fare un film.. voglio

            mettere immagini testo filmati e audio in una

            stessa cartella perchè appartengono tutti allo

            stesso progetto.. come

            faccio?

            con un iPad? (newbie)


            altro esempio.. devo scrivere una relazione..

            voglio mettere foto e testo in una cartella..

            come

            faccio?

            le foto le metti in un album, la relazione la
            scrvi in pages e importi le foto dall'album di
            iPhoto, il concetto di "cartella" non ha
            senso


            altro esempio.. se voglio fare una canzone..

            voglio mettere nella stessa cartella spartito

            testo e base come

            faccio?

            fare un canzone con un iPad? (newbie)


            daccordo la fruizione di internet.. daccordo

            scaricare email ma quello che ti sto dicendo

            dipende dal sistema operativo che non ti
            consente

            acXXXXX ai

            files..

            non ti consente acXXXXX ai files perché non ce
            n'é
            bisogno!
            Tu ti stai riferendo al vecchio paradigma del
            desktop, con cui l'iPad non ha nulla da che
            spartirema sarò io a decidere se ce ne sta bisogno o no?.. cmq si sia con iphone e con ipad (quando porteranno l'app su ipad) si possono fare canzoni.. o meglio assemblare voce base effetti e cosi via..
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            beh al massimo abbozzi un'idea di canzone... e se hai bisogno del testo te lo scrivi come draft email, o come nota... che biaogno hai di agglomerare il tutto in una cartella? che senso ha pensare ad una "cartella" se non c'é nemmeno il "desktop" ?
          • lordream scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            - Scritto da: MeX
            beh al massimo abbozzi un'idea di canzone... e se
            hai bisogno del testo te lo scrivi come draft
            email, o come nota... che biaogno hai di
            agglomerare il tutto in una cartella? che senso
            ha pensare ad una "cartella" se non c'é nemmeno
            il "desktop"
            ?ecco perchè è inutile per la produttività.. manca di cose basilari.. come ho detto.. vuoi navigare e scaricare email?.. va benissimo..
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            per la produttivitá servono applicazioni che sfruttino il nuovo paradigma.Non ha senso creare un nuovo paradigma e poi fare le cartelle
          • lordream scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            - Scritto da: MeX
            per la produttivitá servono applicazioni che
            sfruttino il nuovo
            paradigma.
            Non ha senso creare un nuovo paradigma e poi fare
            le
            cartelleper questo è solo un bel giocattolo.. o credi che i limiti ENORMI del sistema operativo iphoneosx possano sopperire il fatto che non si visualizza un filesystem?..
          • N.U. scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Evidentemente fai parte di quella classe di mancati geni che considera il filesystem indispensabile per la produttività.Chiacchiere e distintivo.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Dopo questa affermazione ho la certezza che tu di informatica ne sai quanto mio figlio...ma ROTFL!
          • N.U. scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            il paracarro ne sa più di te e non solo in informatica.
          • N.U. scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Un paracarro è un premio Nobel al tuo confronto, ma continua pure a darne conferma che va benissimo.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Solo una cosa: smettila di scrivere su cose che non conosci...
          • N.U. scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            ecco il genio della patacca ora ci viene a raccontare che se non esiste il desktop è inutile per la produttività.Evidentemente tu la produttività non sai manco cosa è.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Non credo che tu abbia mai visto una applicazione seria per fare quelle cose vero?
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            scommetto che ne esistono un sacco per tablet multitouch vero?
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            No, zero "serie".E anche su iPad...
          • N.U. scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Glissatona eh.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Glissatona di Mex... che cosa cavolo vuol dire avere un programma del genere su di un tablet o su qualunque dispositivo del genere?non serve a nulla! non ci colleghi nulla! ma sapete di cosa state parlando o no, eh?
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            http://www.musicradar.com/news/guitars/amplitube-irig-comes-to-iphoneipad-250178
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Bravo! hai anche scelto lo strumento giusto (visto che tra le tante cose insegno chitarra e ho suonato da professionista fino a pochi anni fa)E dimmi... quindi cosa me ne faccio?Mi ascolto in cuffia? Lo uso al posto dei pedalini? Vado a registrare l'ultimo album e non porto più il mio Brunetti ma l'iPhone facendomi picchiare da chiunque mi veda?In parole povere: a te questa sembra una cosa professionale?Perchè, nel caso tu non l'abbia capito, se vuoi un applicazione come quella che hai minuziosamente cercato per il tuo amato, ce ne sono a centinaia per altrettante piattaforme (e il Mac in questo andava proprio forte, lo vedo però sempre meno).
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            cito dall'articolo:The iRig is the ideal companion not only to the AmpliTube for iPhone app, but also works with any other recording, processing or tuning app. Plus, you can also use the iRig with line level signal sources such as synthesizers, keyboards or mixers.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Senti, dammi retta, tagliamo la testa al toro: è sicuramente bellissimo da vedere e sicuramente farà in relazione all'hardware sul quale gira... ma non mi venire a dire che si avvicina anche solo lontanamente a qualcosa di professionale perchè sennò non ci siamo proprio.A casa mia se devi registrare una chitarra bene piazzi un microfono davanti al cono (e in che maniera cambia già il risultato) / usi un'uscita bilanciata. Poi ovviamente ci sono valanghe di aggeggini (conosci Line6?) usati anche in ambito professionale che però sono ben lontani da ciò che mi hai fatto vedere tu.Ho visto un tizio che suonava per $notacoristaitaliana che usava una cosa simile qualche anno fa (per simile intendo: su un altro hardware, sempre mac mi pare di ricordare, ma altrettanto limitato a livello di scheda audio e- probabilmente- anche a livello di prestazioni). ha vinto il premio suono di XXXXX dell'anno...Concludendo: bello sicuramente, ma siamo sicuri che abbia un utilizzo reale? Boh...
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....

            Concludendo: bello sicuramente, ma siamo sicuri
            che abbia un utilizzo reale?
            Boh...sicuramente non lo usano i Pink Floyd nel loro prossimo tour... ma come multieffetto per chi ha un budget limitato e/o solo la curiositá di sperimentare e imparare nuove cose mi sembra uno strumento piú che valido
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            - Scritto da: MeX

            Concludendo: bello sicuramente, ma siamo sicuri

            che abbia un utilizzo reale?

            Boh...

            sicuramente non lo usano i Pink Floyd nel loro
            prossimo tour... ma come multieffetto per chi ha
            un budget limitato e/o solo la curiositá di
            sperimentare e imparare nuove cose mi sembra uno
            strumento piú che
            validoCredimi, spendendo di meno trovi multieffetto utilizzabili... vuoi mica andare a suonare portandoti dietro l'iPhone e attaccandolo... a cosa, al mixer? non c'è nemmeno send/return (beh, si potrebbe riuscire a fare, ma non è proprio il caso)...
          • MeX scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            mai sostenuto che sia la cosa migliore e piú professionale per questo tipo di applicaizoni... ti ricordo il perché l'ho tirato in ballo:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=2900396#p2900396
          • N.U. scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Altra glissatona eh.
          • zuzzurro scrive:
            Re: Dopo averlo visto....
            Smettila, che dopo il "filesystem inutile" sei diventato un mito...
  • troncone scrive:
    che pena
    l'ipad è veramente una "trovata" assolutamente inutile che non aggiunge nulla rall'ipod.... le solite stupidaggini della apple insomma... tutta roba da marketing e che riporta indietro invece di andare avanti...... che pena sta roba.
    • cognome scrive:
      Re: che pena
      - Scritto da: troncone
      l'ipad è veramente una "trovata" assolutamente
      inutile che non aggiunge nulla rall'ipod.... le
      solite stupidaggini della apple insomma... tutta
      roba da marketing e che riporta indietro invece
      di andare avanti...... che pena sta
      roba.Stranamente i post piu intelligenti e non partisan, hanno pochi commenti o nessuno.Il che la dice lunga...Il mondo è pieno di beoti... pieni di soldi (o forse quelli del paparino) che hanno soldi da buttare im XXXXXXX del genere.Se un giorno la apple producesse uno XXXXXXX verniciato con polvere d'oro, tutti i ruttolo e i finalcaz correrebbero a comprarlo, tutti in fila come bravi somaretti.Basta che sopra ci sia il marchio della mela verde :D
  • INCULA VERGINI scrive:
    XXXXX XXXXX
    XXXXX DI BUDDHA, SE SI VA AVANTI COSI SI RAGGIUNGONO I 1000 XXXXXXXSSIMI POST!!!!
  • paolo scrive:
    Che pena queste file di idioti
    a me fanno semplicemente pena, che sia per l'ipad o la psp o qualsiasi altra idiozia a me fanno pena come fanno pena questi pezzenti di giornalisti che di una ciofega ne fanno un dio.
    • CesareDrugStore scrive:
      Re: Che pena queste file di idioti
      A me fanno pena quella intolleranti verso le altrui opinioni
      • Mela avvelenata scrive:
        Re: Che pena queste file di idioti
        - Scritto da: CesareDrugStore
        A me fanno pena quella intolleranti verso le
        altrui
        opinioniDa quando fare la fila è un'opinione? :D
    • yeah scrive:
      Re: Che pena queste file di idioti
      GOAAAALL!!!!!!!!Benvenuto nella cultura del tifo da stadio e del partito preso (e qualche bella leccata), dove si è dei santi-subito o dei "comunisti", dove "i cattivi" e l'impero del male sono sempre "gli altri", dove "noi" siamo "i buoni", il partito dell'ammmmore e abbiamo la verità in tasca, dove si apprende a conversare facendo a chi grida più forte come i politici a Porta a Porta (vero esempio di "civiltà superiore"), dove tutto quello che dicono i tuoi "eroi" è oro colato e ogni argomentazione degli "altri" non può essere altro che letame (solo, sempre e comunque letame) da far entrare da un orecchio e uscire dall'altro. Così non è male neanche spalargliene sopra un altro po'. Che sia il partito, la squadra di calcio, un'azienda o sistema operativo e i seguaci della setta avversaria.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Che pena queste file di idioti
      - Scritto da: paolo
      a me fanno semplicemente pena, che sia per l'ipad
      o la psp o qualsiasi altra idiozia a me fanno
      pena come fanno pena questi pezzenti di
      giornalisti che di una ciofega ne fanno un
      dio.Ormai si fa fila dappertutto: dal medico, alle poste, negli uffici, dal salumiere (!), in autostrada durante l'esodo di ferragosto (!!!), e ora, non ultimo, al Media World e per l'uscita dell'ultimo gadget tecnologico. Che dire...se quelle persone hanno voglia di aspettare qualche ora in coda, facciano pure, affari loro. Io preferisco evitare le code e le attese evitabili!
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Che pena queste file di idioti
        - Scritto da: Mela avvelenata
        - Scritto da: paolo

        a me fanno semplicemente pena, che sia per
        l'ipad

        o la psp o qualsiasi altra idiozia a me fanno

        pena come fanno pena questi pezzenti di

        giornalisti che di una ciofega ne fanno un

        dio.

        Ormai si fa fila dappertutto: dal medico, alle
        poste, negli uffici, dal salumiere (!), in
        autostrada durante l'esodo di ferragosto (!!!), e
        ora, non ultimo, al Media World e per l'uscita
        dell'ultimo gadget tecnologico. Che dire...se
        quelle persone hanno voglia di aspettare qualche
        ora in coda, facciano pure, affari loro. Io
        preferisco evitare le code e le attese
        evitabili!Boh, sara' che abito in una citta' piccola, ma per comperare iPad ci sono stato si e no 10 minuti.
  • giba34 scrive:
    Non attacca
    Grazie per la consulenza etimologica. La mia lunga esperienza me la fa apprezzare, con due codicilli per chiosa: 1)la scortesia non mi rende mai scortese, 2) potrò dir cose inutili ma ad essere triste sei tu. Coraggio.
  • PER LA REDAZIONE scrive:
    Esiste una moderazione?
    Gli articoli che si pubblicano sono anche interessanti. Ma quando leggi i commenti ti cadono le braccia.Carissima punto informatico, avete un sistema di moderazione per i commenti?
    • cotton scrive:
      Re: Esiste una moderazione?
      basta non leggere i commenti .... e non ti cadranno le braccia.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Esiste una moderazione?
      - Scritto da: PER LA REDAZIONE
      Gli articoli che si pubblicano sono anche
      interessanti. Ma quando leggi i commenti ti
      cadono le
      braccia.

      Carissima punto informatico, avete un sistema di
      moderazione per i
      commenti?Una volta c'era il T1000...mi sa che lo stanno revisionando, però! :D
      • PER LA REDAZIONE scrive:
        Re: Esiste una moderazione?
        Non sono sicuro che gli diano il bollino verde :)Senza andare sulla fantascienza ci sono sistemi di moderazione e automoderazione davvero interessante che fanno leva su semantica, collective intelligence e reward system.Ci sono alcuni casi in cui hanno funzionato a dovere, premiando i commenti e gli autori dei commenti e dando un servizio migliore ai lettori occasionali, che non hanno da scorrere un centinaio di interventi per individuare quelli interessanti, attinenti e che arricchiscono la discussione sull'argomento dell'articolo.
        • Freud scrive:
          Re: Esiste una moderazione?
          - Scritto da: PER LA REDAZIONE
          Non sono sicuro che gli diano il bollino verde :)

          Senza andare sulla fantascienza ci sono sistemi
          di moderazione e automoderazione davvero
          interessante che fanno leva su semantica,
          collective intelligence e reward
          system.

          Ci sono alcuni casi in cui hanno funzionato a
          dovere, premiando i commenti e gli autori dei
          commenti e dando un servizio migliore ai lettori
          occasionali, che non hanno da scorrere un
          centinaio di interventi per individuare quelli
          interessanti, attinenti e che arricchiscono la
          discussione sull'argomento
          dell'articolo.Hai ragione, non è un'idea malvagia :)
    • ruppolo scrive:
      Re: Esiste una moderazione?
      - Scritto da: PER LA REDAZIONE
      Gli articoli che si pubblicano sono anche
      interessanti. Ma quando leggi i commenti ti
      cadono le
      braccia.

      Carissima punto informatico, avete un sistema di
      moderazione per i
      commenti?Certo che ce l'hanno ma modera solo i post offensivi, volgari e diffamatori, non quelli di gente che la pensa diversamente da te.
      • ruttolone scrive:
        Re: Esiste una moderazione?
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: PER LA REDAZIONE

        Gli articoli che si pubblicano sono anche

        interessanti. Ma quando leggi i commenti ti

        cadono le

        braccia.



        Carissima punto informatico, avete un sistema di

        moderazione per i

        commenti?

        Certo che ce l'hanno ma modera solo i post
        offensivi, volgari e diffamatori, non quelli di
        gente che la pensa diversamente da
        te.Post tipo i tuoi, che non fai che dare degli sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli che non vogliono l'iPad?
        • ruppolo scrive:
          Re: Esiste una moderazione?
          - Scritto da: ruttolone
          Post tipo i tuoi, che non fai che dare degli
          sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli che non
          vogliono
          l'iPad?No, dò degli sfigati a quelli che comprano i netbook, motivando la loro sfiga, e dò dei barboni a quelli che piratano musica e film, solitamente precedendo il termine con "intellettualmente".
          • lordream scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: ruttolone

            Post tipo i tuoi, che non fai che dare degli

            sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli che non

            vogliono

            l'iPad?

            No, dò degli sfigati a quelli che comprano i
            netbook, motivando la loro sfiga, e dò dei
            barboni a quelli che piratano musica e film,
            solitamente precedendo il termine con
            "intellettualmente".maXXXXXXXXXX XXXXXXXX mi ti compro te e famiglia macchina compresa..
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            come ti permetti? stai parlando con Nathan Falco Ruppolo Briatore Serbelloni Mazzanti Viendalmare, lui è l'unico non-barbone d'Italia... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Vega scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            bellissima questa!! se l'è meritata!
          • ruppolo scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: ruttolone


            Post tipo i tuoi, che non fai che dare degli


            sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli che non


            vogliono


            l'iPad?



            No, dò degli sfigati a quelli che comprano i

            netbook, motivando la loro sfiga, e dò dei

            barboni a quelli che piratano musica e film,

            solitamente precedendo il termine con

            "intellettualmente".

            maXXXXXXXXXX XXXXXXXX mi ti compro te e famiglia
            macchina
            compresa..Coda di paglia?
          • lordream scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: ruttolone



            Post tipo i tuoi, che non fai che dare degli



            sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli che
            non



            vogliono



            l'iPad?





            No, dò degli sfigati a quelli che comprano i


            netbook, motivando la loro sfiga, e dò dei


            barboni a quelli che piratano musica e film,


            solitamente precedendo il termine con


            "intellettualmente".



            maXXXXXXXXXX XXXXXXXX mi ti compro te e famiglia

            macchina

            compresa..

            Coda di paglia?no semplice offesa
          • ruppolo scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: lordream


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: ruttolone




            Post tipo i tuoi, che non fai che dare
            degli




            sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli che

            non




            vogliono




            l'iPad?







            No, dò degli sfigati a quelli che comprano i



            netbook, motivando la loro sfiga, e dò dei



            barboni a quelli che piratano musica e film,



            solitamente precedendo il termine con



            "intellettualmente".





            maXXXXXXXXXX XXXXXXXX mi ti compro te e
            famiglia


            macchina


            compresa..



            Coda di paglia?

            no semplice offesaGli attacchi personali non mi toccano, lo sai.
          • lordream scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: lordream



            - Scritto da: ruppolo




            - Scritto da: ruttolone





            Post tipo i tuoi, che non fai che dare

            degli





            sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli
            che


            non





            vogliono





            l'iPad?









            No, dò degli sfigati a quelli che
            comprano
            i




            netbook, motivando la loro sfiga, e dò dei




            barboni a quelli che piratano musica e
            film,




            solitamente precedendo il termine con




            "intellettualmente".







            maXXXXXXXXXX XXXXXXXX mi ti compro te e

            famiglia



            macchina



            compresa..





            Coda di paglia?



            no semplice offesa

            Gli attacchi personali non mi toccano, lo sai.si ma è come per le sputacchiere.. ci sputi dentro anche se non ti viene da sputare
          • ruppolo scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: lordream


            - Scritto da: ruppolo



            - Scritto da: lordream




            - Scritto da: ruppolo





            - Scritto da: ruttolone






            Post tipo i tuoi, che non fai che dare


            degli






            sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli

            che



            non






            vogliono






            l'iPad?











            No, dò degli sfigati a quelli che

            comprano

            i





            netbook, motivando la loro sfiga, e dò
            dei





            barboni a quelli che piratano musica e

            film,





            solitamente precedendo il termine con





            "intellettualmente".









            maXXXXXXXXXX XXXXXXXX mi ti compro te e


            famiglia




            macchina




            compresa..







            Coda di paglia?





            no semplice offesa



            Gli attacchi personali non mi toccano, lo sai.

            si ma è come per le sputacchiere.. ci sputi
            dentro anche se non ti viene da
            sputareAppunto, quindi dipende solo dall'educazione.
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: ruttolone

            Post tipo i tuoi, che non fai che dare degli

            sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli che non

            vogliono

            l'iPad?

            No, dò degli sfigati a quelli che comprano i
            netbook, motivando la loro sfiga, e dò dei
            barboni a quelli che piratano musica e film,
            solitamente precedendo il termine con
            "intellettualmente".Beh, non mi sembra una affermazione troppo edificante...potremmo (o potrei) dare allora degli "sfigati" a chi si è comprato l'Apple TV, o l'iPod Shuffle, ed avrei dalla mia magari anche un sacco di prove a sostegno della mia tesi...E' una questione di scelte, ed una persona come te dovrebbe capirlo. Che poi ci siano dei detrattori di Apple che esagerano su PI, vabbè, di questo te ne do atto!
          • ruttolone scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: ruttolone

            Post tipo i tuoi, che non fai che dare degli

            sfigati, dei barboni ecc ecc a quelli che non

            vogliono

            l'iPad?

            No, dò degli sfigati a quelli che comprano i
            netbook, motivando la loro sfiga, e dò dei
            barboni a quelli che piratano musica e film,
            solitamente precedendo il termine con
            "intellettualmente".Non girarla tanto... sei una miniera di insulti e post provocatori, oltre che un fenomeno da baraccone da blog
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Esiste una moderazione?
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: PER LA REDAZIONE

        Gli articoli che si pubblicano sono anche

        interessanti. Ma quando leggi i commenti ti

        cadono le

        braccia.



        Carissima punto informatico, avete un sistema di

        moderazione per i

        commenti?

        Certo che ce l'hanno ma modera solo i post
        offensivi, volgari e diffamatori, non quelli di
        gente che la pensa diversamente da
        te.Strano, non modera i tuoi post!
        • ruppolo scrive:
          Re: Esiste una moderazione?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: PER LA REDAZIONE


          Gli articoli che si pubblicano sono anche


          interessanti. Ma quando leggi i commenti ti


          cadono le


          braccia.





          Carissima punto informatico, avete un sistema
          di


          moderazione per i


          commenti?



          Certo che ce l'hanno ma modera solo i post

          offensivi, volgari e diffamatori, non quelli di

          gente che la pensa diversamente da

          te.


          Strano, non modera i tuoi post!Se non modera i tuoi post diffamatori, perché dovrebbe moderare i miei?
      • PER LA REDAZIONE scrive:
        Re: Esiste una moderazione?
        Stavo invece pensando proprio a proteggere te o chi come te è a volte soggetto di attacchi che vanno sul personale con un modo di fare che non ritengo opportuno.Ottimo avere idee differenti, ottimo lottare per le proprie idee, ma ho visto dei commenti nei tuoi confronti che non mi sono piaciuti.
        • cotton scrive:
          Re: Esiste una moderazione?
          non puoi pretendere che tutti "lottino" per le loro idee nei termini a te piu' confacenti.. e, sopratutto, devi saperti adattare ad ogni tipo di critica nel momento in cui decidi di esporre in pubblico le tue opinioni.... credi faccia parte del concetto di democrazia....il tuo concetto di moderazione, al di la della prosa pacata, mi sembra possa tranquillamente sconfinare nel territorio della censura, e credo che di esempi ne abbiamo avuti tanti durante questo governo.Santoro, Luttazzi, Guzzanti. e tanti altri sono stati zittiti con lo stesso tipo di argomenti che hai introdotto (compresi i presunti attacchi personali).quindi ripeto se le discussioni di questo "forum" ti impressionano, cambia zona e passa oltre... grazie e buona giornata.
          • PER LA REDAZIONE scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            Ho inviato il primo messaggio perché sia stato criticato. E' stato il mio primo messaggio in assoluto qui.Seguo il tuo cortese invito, buona discussione.
          • cotton scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            questa si chiama coerenza. Tanto di cappello ;)
    • Carino scrive:
      Re: Esiste una moderazione?
      Ti serve anche la censura su PI? Non ti basta quella dei TG ?Si chiama democrazia: ognuno puo' dire quello che vuole.Ti da' fastidio? Vai in Cina, li' la moderazione funziona alla grande.- Scritto da: PER LA REDAZIONE
      Gli articoli che si pubblicano sono anche
      interessanti. Ma quando leggi i commenti ti
      cadono le
      braccia.

      Carissima punto informatico, avete un sistema di
      moderazione per i
      commenti?
      • PER LA REDAZIONE scrive:
        Re: Esiste una moderazione?
        In Cina ci sono stato, prima e dopo l'apertura all'occidente. Se vivi quelle situazioni difficilmente riesci a paragonarle alla moderazione su un forum come quella che ho invocato.Ho a cuore la libertà di espressione, ma anche la qualità di una testata conosciuta come Punto Informatico.
        • Africano scrive:
          Re: Esiste una moderazione?
          - Scritto da: PER LA REDAZIONE
          In Cina ci sono stato, prima e dopo l'apertura
          all'occidente. Se vivi quelle situazioni
          difficilmente riesci a paragonarle alla
          moderazione su un forum come quella che ho
          invocato.Chi ti dice non ci sia correlazione?

          Ho a cuore la libertà di espressione, ma anche la
          qualità di una testata conosciuta come Punto
          Informatico.E se la sua qualità fosse pure nel limitare al massimo l'attività censoria?Poi perché la prendi sul personale? Se fai così questo non è posto per te, qui la tradizione irrispettosa è consolidata, e la moderazione imho, non limita al massimo la sua attività, se ripassi domani dovresti vedere molta roba in meno, il tempo che t-100 faccia colazione.
          • PER LA REDAZIONE scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            Mi è stato chiesto se volessi un regime di censura ed ho risposto. Ho risposto per me, non ho deleghe per rispondere a nome di altri :)Davvero, vorrei che questi commenti esprimessero tutte le sue potenzialità e che invogliassero le persone a contribuire alla discussione.Trovo strano che nessuno abbia affossato questo thread che ho aperto essendo palesemente OT rispetto all'articolo a cui fa riferimento.Nessuno mi ha inoltre suggerito di utilizzare la email che campeggia a piè di pagina per contattare direttamente la redazione.
          • cotton scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            ti sembrano stranezze, quelle da te espresse, perchè fatichi a concepire un concetto di libera espressione... da qui il tuo post iniziale....
      • Freud scrive:
        Re: Esiste una moderazione?
        - Scritto da: Carino
        Ti serve anche la censura su PI? Non ti basta
        quella dei TG
        ?moderazione != censura. Certo che se si limita solo cancellare, allora è solo censura. Comunque non ho mai letto i moderatori moderare o scrivere almeno una riga. (ghost) Da quel che vedo, le discussioni sono lasciate a sé stesse, almeno finché non arrivano al punto che cancellano o, quando va bene, lucchettano, senza però spiegare perché (spesso è lapalissiano, ma non sempre e di sicuro non per tutti). Da utente non mi pare il massimo, ma so che non è facile moderare, specialmente con utenti anonimi (che ha i suoi contro, ma per me è una bella cosa). Avranno concluso che è meglio così, lucchettando e cancellando ogni tanto senza proferir parola, ma non so bene la situazione dal loro punto di vista, quindi non mi metto né a giudicare, né a giustificarli e mi limito ad esprimere il mio punto di vista da utente.
        Si chiama democrazia: ognuno puo' dire quello che
        vuole.democrazia = forma di governo; forse intendevi la libertà di espressione. A parte questo, la libertà finisce dove inizia quella degli altri. Lo dico vedendo che c'è sempre qualcuno che prende ogni cosa in modo estremistico: o così o cosà; se non è nero, allora deve essere bianco; o si censura o dico tutto quello che mi pare e, soprattutto, come mi pare, anche offendendo. Libertà non vuol dire essere liberi di insultare, stuprare, rubare, ecc. Allo stesso modo, la libertà di parola non è la libertà di aggredire verbalmente. Né questo vuol dire che bisogna confondere l'offendere fine a se stesso con la satira, ad esempio, che smonta certi luoghi comuni o è dissacrante, cerca di fare aprire gli occhi o prende di mira chi ha troppo potere. La realtà è più complessa e articolata di come certi modelli semplicistici di pensiero possono far credere. Ora basta parlare in modo serio, che poi mi si fonde il neurone overcloccato. : [/overclock]Per me si chiama "articolo attira-troll del venerdì così arriviamo a 1000 commenti": i trolloni si divertono, fanno girare i contatori (e anche qualcos'altro) e tutti sono felici e contenti. (rotfl) Ormai il pubblico si aspetta il solito trollaio a cervello spento. Leggono il titolo e si buttano a capofitto a trollare. Gli autori ormai vorrebbero scrivere articoli con parole a caso sotto il titolo, se non copiaincollate qui e là, giusto per riempire le pagine, che tanto non se ne accorge nessuno... a parte il solito PignoloGuastaFeste che legge per gli altri e se ne accorge, scatenando l'inferno. Insomma uno spasso. (rotfl)
        • PER LA REDAZIONE scrive:
          Re: Esiste una moderazione?
          Credo che tu abbia ragione. Il mio intervento è stato ingenuo :)
        • cotton scrive:
          Re: Esiste una moderazione?
          ma froid non è vero che la redazione moderi o non moderi senza farci sapere su che basi, basta leggere l'avviso in calce alla finestra di inserimento dei commenti, riporto:Risposta alla notiziaPrima di pubblicare un tuo commento assicurati che: * sia in tema e contribuisca alla discussione in corso * non abbia contenuto razzista o sessista * non sia offensivo, calunnioso o diffamanteLa redazione con i controlli a campione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy. Mi pare invece che siano di manica larga e di questo, parere personale, dobbiamo solo ringraziarli, visto che mantengono fede al concetto di libera espressione che dovrebbe essere requisito minimo/indispensabile del web.
          • rover scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            Qui oiù che il concetto di libera espressione vige il concetto di libero insulto.E non sono esattamente la stessa cosa.Purtroppo molti passano il limite della decenza nascondendosi dietro la tastiera e il monitor.
          • Freud scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            - Scritto da: rover
            Qui oiù che il concetto di libera espressione
            vige il concetto di libero
            insulto.
            E non sono esattamente la stessa cosa.
            Purtroppo molti passano il limite della decenza
            nascondendosi dietro la tastiera e il
            monitor.Esatto ;)
          • Africano scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            Sono gli insulti ad offenderti? A certi fanno un baffo.Ci vuole un po' di tempo ad abituarsi ma poi non saranno gli insulti ad azzittirti. Di questo si tratta, ti insultano e dai di matto? I troll ti faranno a pezzi, il tempo che scoprono la vulnerabilità.Da cui vi serve un patch.
          • cotton scrive:
            Re: Esiste una moderazione?
            i liberi insulti solitamente sono "spazzati" via il lunedìe ti garantisco che se intavoli discussioni di questo tipo al bar gli insulti te li becchi pure li.....in una pubblica piazza volano pure quelli... vanno moderati certamente... ma la moderazione (nei termini descritti dalla redazione nella finestra di inserimento dei commenti) è un'azione, per definizione, che avviene cronologicamente dopo che l'evento da moderare è accaduto.detto questo se hai paura di beccarti insulti..... non partecipare alla discussione.Io non ho mai offeso nessuno (perlomeno insultando o comunque volontariamente) eppure alcuni miei commenti sono stati interpretati come tali a volte.... che cosa moderi in questi casi? il senso di permalosità individuale ???Mettiamola cosi' se temi di rimanere offeso (o piu' semplicemente contraddetto) è meglio che le discussioni proprio non le cominci nemmeno... tanto non troverai mai una platea a te completamente concorde te lo garantisco.Ma soprattutto devi farti una ragione del fatto che nella pubblica piazza trovi persone di tutti i generi e non solo l'intellettuale moderato di turno.. questa è la vita in generale...
    • attonito scrive:
      Re: Esiste una moderazione?
      - Scritto da: PER LA REDAZIONE
      Gli articoli che si pubblicano sono anche
      interessanti. Ma quando leggi i commenti ti
      cadono le
      braccia.

      Carissima punto informatico, avete un sistema di
      moderazione per i
      commenti?certo che ce l'hanno. la selezione pero' lascia a desiderare: sono arrivato al punto di pensare che gli unici due parametri valutativi siano in grado di ubriachezza raggiunta dal moderatore e da quanto gli sei antipatico... alcorl ed odio...mistura micidiale :)
      • PER LA REDAZIONE scrive:
        Re: Esiste una moderazione?
        Sono un po' dispiaciuto soprattutto per chi inserisce commenti interessanti o piacevoli.
    • Bof scrive:
      Re: Esiste una moderazione?
      faccine per troll: (troll1)emoticon per fanboy: (win)(linux)(apple)emoticon per fanboy retrò: (amiga)(atari)(c64)Tutto calcolato, tutto previsto :|
  • vistabuntu.wordpress.com scrive:
    Differenze presa iphone/ipad?
    Chiedo ai piu' illuminati di questo forum: esiste differenza tra lo spinotto per caricare con presa di corrente ipad ed iphone? nell'intestazione compare un 10W per ipad ed un iphone charger per iphone, ma c'e' differenza? avevo letto da qualche parte che lo spinotto di iPad caricasse lo stesso piu' velocemente, e' possibile? Lo chiedo perche' se fossero gli stessi mi eviterei un "posa e prendi"
    • alexjenn scrive:
      Re: Differenze presa iphone/ipad?
      No.http://is.gd/cute6
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Differenze presa iphone/ipad?
        - Scritto da: alexjenn
        No.

        http://is.gd/cute6Quindi praticamente sono due cose diverse?
        • alexjenn scrive:
          Re: Differenze presa iphone/ipad?
          Scusa.Domanda: esiste differenza tra lo spinotto per caricare con presa di corrente ipad ed iphone?Risposta: No.Quindi, in effetti, è lo stesso prodotto.Non solo, nella pagina linkata viene riportato:Utilizza questo comodo adattatore di base USB dal design ultracompatto per caricare il tuo iPhone o iPod a casa, in viaggio o in qualsiasi occasione in cui non è possibile collegare il dispositivo a un computer. Puoi collegare l'alimentatore direttamente al tuo iPad , a un iPad Dock o a un iPad Keyboard Dock .D'altronde, il cavo ha l'attacco dock di sempre da una parte e USB dall'altra.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            Scusa.

            Domanda: esiste differenza tra lo spinotto per
            caricare con presa di corrente ipad ed
            iphone?
            Risposta: No.

            Quindi, in effetti, è lo stesso prodotto.

            Non solo, nella pagina linkata viene riportato:

            Utilizza questo comodo adattatore di base USB dal
            design ultracompatto per caricare il tuo
            iPhone o iPod a casa, in viaggio o
            in qualsiasi occasione in cui non è possibile
            collegare il dispositivo a un computer. Puoi
            collegare l'alimentatore direttamente al tuo
            iPad , a un iPad Dock o a un iPad
            Keyboard
            Dock .

            D'altronde, il cavo ha l'attacco dock di sempre
            da una parte e USB
            dall'altra.Ottimo, allora ho evitato anche questa seccatura, grazie mille alex ;),in effetti questo tipo di presa e' molto piu' comoda del caricabatterie di un netbook, quindi altro punto per ipad dai ;) (anche se non capisco il perche' ipad non abbia caricabatteria ne ventolina di dissipazione del calore).
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            L'iPad dovrebbe avere il caricabatterie.È scritto qui: http://is.gd/cuGHfAnche perché una qualsiasi porta USB 2 non ce la fa a ricaricare le batterie dell'iPad.
          • ruppolo scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            L'iPad dovrebbe avere il caricabatterie.

            È scritto qui: http://is.gd/cuGHf

            Anche perché una qualsiasi porta USB 2 non ce la
            fa a ricaricare le batterie
            dell'iPad.Ma quella dei Mac si, perché fornisce 5 Watt.
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: ruppolo

            Ma quella dei Mac si, perché fornisce 5 Watt.Sicuro? Guarda che l'alimentatore è da 10 W, e mi sembra che su Apple Insider ci sia un articolo che conferma quanto ho scritto.
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Infatti: http://is.gd/cvkxw«Even so, the larger battery demands more charging power than standard USB ports provide. It needs its included 10 watt charger, and won't charge while syncing with a standard USB-equipped Mac or PC.»
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            Infatti: http://is.gd/cvkxw

            «Even so, the larger battery demands more
            charging power than standard USB ports provide.
            It needs its included 10 watt charger, and won't
            charge while syncing with a standard USB-equipped
            Mac or
            PC.»Sentendo lordream parrebbe quindi che la presa iphone ed ipad siano diverse...onestamente mi sta sorgendo il dubbio...
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Nel sito di Apple c'è scritto così: attacco dock e USB.Se ritieni che lordream, proprio lordream, abbia ragione, allora chiedi un terzo parere.
          • lordream scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            Nel sito di Apple c'è scritto così: attacco dock
            e
            USB.

            Se ritieni che lordream, proprio lordream, abbia
            ragione, allora chiedi un terzo
            parere.si sembra strano ma purtroppo ho un amico similruppolo che rotto il primo ipad ha comprato subito il secondo.. possessore di ammenicoli marchiati apple e lui ha caricato ipad con alimentatore dell'iphone ma ci ha messo molto tempo.. è l'unica limitazione.. sconsiglio di tentare di caricarlo via usb visto che i tempi si allungano ulteriolmente
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Ha due batterie più potenti... comunque la porta USB non ce la fa. http://is.gd/cvEGd
          • lordream scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            Ha due batterie più potenti... comunque la porta
            USB non ce la fa.
            http://is.gd/cvEGdora sta provando con un cavo doppio.. praticamente 2 usb che alimentano il dispositivo.. la situazione migliora ma siamo lontano dalle prestazioni che offre quella specie di base per ipad.. sembra strano ma dopo che si scarica completamente è tosta ricaricarlo a dovere se non compri gli acXXXXXri.. imho era meglio fare un alimentatore come quello del macbook che è molto piu comodo da usare
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Chiaro. Una porta USB ha 500 mA, quindi due ne fanno 1000 mA, ovvero 1A. L'alimentatore dell'iPad (letto da un post di ruppolo), è di 2A.
          • ruppolo scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: ruppolo



            Ma quella dei Mac si, perché fornisce 5 Watt.

            Sicuro? Guarda che l'alimentatore è da 10 W, e mi
            sembra che su Apple Insider ci sia un articolo
            che conferma quanto ho
            scritto.Esatto, è da 10 Watt.La porta sui Mac è da 5 Watt, per cui la carica sarà più lenta.Sulle normali porte dei PC, invece, che sono da 2,5W, la carica non avviene.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: alexjenn

            - Scritto da: ruppolo





            Ma quella dei Mac si, perché fornisce 5 Watt.



            Sicuro? Guarda che l'alimentatore è da 10 W, e
            mi

            sembra che su Apple Insider ci sia un articolo

            che conferma quanto ho

            scritto.

            Esatto, è da 10 Watt.
            La porta sui Mac è da 5 Watt, per cui la carica
            sarà più
            lenta.

            Sulle normali porte dei PC, invece, che sono da
            2,5W, la carica non
            avviene.si ma lasciando stare le porte del pc/mac, quello che mi chiedo io e': con iPAd ti danno la presa di corrente ed il flo giusto? sono le stesse di iPhone o sono diverse?
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            si ma lasciando stare le porte del pc/mac, quello
            che mi chiedo io e': con iPAd ti danno la presa
            di corrente ed il flo giusto? sono le stesse di
            iPhone o sono
            diverse?Scusami, ma non hai scritto di averlo comprato?
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com


            si ma lasciando stare le porte del pc/mac,
            quello

            che mi chiedo io e': con iPAd ti danno la
            presa

            di corrente ed il flo giusto? sono le
            stesse
            di

            iPhone o sono

            diverse?

            Scusami, ma non hai scritto di averlo compratoNo Alex mi riferisco all a ores a inckusa su iPad, hai presented quell coos che lo devil comporre Ed al quail si attacca la USB?Volevo sapere se quel coso è uguale
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Scusami, non ho capito molto quel che hai scritto ;)Potresti ripetere?Comunque ti posso assicurare che l'attacco dock dell'iPad è standard con quello dell'iPhone e degli iPod (eccetto i primi iPod classici che avevano attacco FireWire).
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            Scusami, non ho capito molto quel che hai scritto

            ;)

            Potresti ripetere?

            Comunque ti posso assicurare che l'attacco dock
            dell'iPad è standard con quello dell'iPhone e
            degli iPod (eccetto i primi iPod classici che
            avevano attacco
            FireWire).sta cazza di autocorrezione ipad...avevo sia la tastiera inglese che quella italiana in autocorrezione e quindi sfasava. Hai presente ipad? dentro cosa ci trovi? ipad naturalmente, poi il filo e poi l'adattatore usb - presa di corrente (quello che di default e' smontato in due parti). proprio quel pezzo dicevo, e' lo stesso di iphone 3gs? ciao e scusa se non mi sono fatto capire.
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Figurati.Comunque, se parli dell'iPhone 3GS, allora non è lo stesso alimentatore, almeno come forma.http://is.gd/cvAH6Può darsi che nell'iPad abbiano lasciato quello vecchio (quello dell'iPhone 3G, per intenderci), poiché puoi cambiargli la spina.Io ho appunto quello dell'iPhone 3G ed è uguale a quello dell'iPad. Poi, quello mio ha in uscita 5V continui a 1A, quello dell'iPad non lo so.Può darsi anche che quello dell'iPhone 3GS sia meno potente; difatti, tra i dispositivi compatibili, non c'è l'iPad, mentre qui sì (il cavo): http://is.gd/cvAX9Se ti riferisci agli attacchi, come hai potuto vedere, sono identici.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            - Scritto da: alexjenn
            Figurati.

            Comunque, se parli dell'iPhone 3GS, allora non è
            lo stesso alimentatore, almeno come
            forma.

            http://is.gd/cvAH6

            Può darsi che nell'iPad abbiano lasciato quello
            vecchio (quello dell'iPhone 3G, per intenderci),
            poiché puoi cambiargli la
            spina.

            Io ho appunto quello dell'iPhone 3G ed è uguale a
            quello dell'iPad. Poi, quello mio ha in uscita 5V
            continui a 1A, quello dell'iPad non lo
            so.

            Può darsi anche che quello dell'iPhone 3GS sia
            meno potente; difatti, tra i dispositivi
            compatibili, non c'è l'iPad, mentre qui sì (il
            cavo):
            http://is.gd/cvAX9

            Se ti riferisci agli attacchi, come hai potuto
            vedere, sono
            identici.Alex ma non e' quello mio, il mio come forma e' IDENTICO a quello di iphone, ecco quale ho io[img]http://www.cdrinternational.com/img/products_small/caricabatterie_iphone_1.jpg[/img]identico sia per iphone che per ipad.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 maggio 2010 14.38-----------------------------------------------------------
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Appunto ho scritto:
            Comunque, se parli dell'iPhone 3GS, allora non è
            lo stesso alimentatore, almeno come
            forma.e
            Può darsi che nell'iPad abbiano lasciato quello
            vecchio (quello dell'iPhone 3G, per intenderci),
            poiché puoi cambiargli la
            spina.
          • ruppolo scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Quello di iPad è da 2 Ampere, quello di iPhone da 1 Ampere.Puoi usarli entrambi su entrambi gli apparecchi, ma iPad caricato con quello dell'iPhone si carica lentamente.Gli attacchi sono tutti uguali.
          • rover scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Sui Mac è da 5 watt.LO standard prevederebbe 2,5 Watt, e quindi in genere sui PC brand tipo HP, ecc non va.Poi alcuni produttori di PC consentono il transito di una corrente maggiore.
          • alexjenn scrive:
            Re: Differenze presa iphone/ipad?
            Ti ho risposto qui: http://is.gd/cvwGA
      • Rainheart scrive:
        Re: Differenze presa iphone/ipad?
        No al tuo no, il charger per iPhone eroga meno potenza quindi carica si ma più lentamente.
    • lordream scrive:
      Re: Differenze presa iphone/ipad?
      si carica con alimentatore di iphone.. lentamente ma carica
  • gnulinux86 scrive:
    OT. Ma... Dovella!!??
    Oltre 500 commenti e del mitico "Dovi" neanche l'ombra!! :D mah....
    • alexjenn scrive:
      Re: OT. Ma... Dovella!!??
      È sparita anche la sua pagina su Twitter
      • FDG scrive:
        Re: OT. Ma... Dovella!!??
        - Scritto da: alexjenn
        È sparita anche la sua pagina su TwitterAveva una pagina su twitter? Noooooo, me la sono persa!!! :'(:'(:'(
        • alexjenn scrive:
          Re: OT. Ma... Dovella!!??
          Ti assicuro che non hai idea allora di cosa ti sei perso.Puoi comunque vedere come lo prendono in giro i suoi stessi compari: http://channel9.msdn.com/Niners/Dovella/
          • pabloski scrive:
            Re: OT. Ma... Dovella!!??
            la più grossa di tutte è questa http://channel9.msdn.com/forums/Coffeehouse/548162-Apple-Google-and-Facebook-Are-Killing-America/ :Dtempo fa vi dissi che quel tipo è pazzo sul serio....dobbiamo fare qualcosa, chiamiamo uno psichiatra :D
          • alexjenn scrive:
            Re: OT. Ma... Dovella!!??
            Per poi perderci queste chicche?Naaaa
          • Freud scrive:
            Re: OT. Ma... Dovella!!??
            - Scritto da: pabloski
            la più grossa di tutte è questa
            http://channel9.msdn.com/forums/Coffeehouse/548162

            tempo fa vi dissi che quel tipo è pazzo sul
            serio....dobbiamo fare qualcosa, chiamiamo uno
            psichiatra
            :DOrmai il suo caso è già troppo in là. Non c'è più nulla da fare, mi spiace. L'unica speranza è chiuderlo dentro uno sgabuzzino con ruppolo e sopprimerli prima che cerchino di riprodursi, ma Dovellas avrà già partorito 200 post prima ancora che possiate alzare il fucile. Non si può fare, non c'è speranza alcuna.
    • ruppolo scrive:
      Re: OT. Ma... Dovella!!??
      - Scritto da: gnulinux86
      Oltre 500 commenti e del mitico "Dovi" neanche
      l'ombra!! :D
      mah.Il medico gli avrà consigliato un lungo periodo di riposo, lontano da Internet e dai giornali
      • FDG scrive:
        Re: OT. Ma... Dovella!!??
        - Scritto da: ruppolo
        Il medico gli avrà consigliato un lungo periodo
        di riposo, lontano da Internet e dai
        giornaliFa bene a tutti
    • Sgabbio scrive:
      Re: OT. Ma... Dovella!!??
      Il bug di aero: Il suo pc continua a ravviarsi :D
      • ruppolo scrive:
        Re: OT. Ma... Dovella!!??
        - Scritto da: Sgabbio
        Il bug di aero: Il suo pc continua a ravviarsi :DDiciamo che continua a decollare :D
    • FDG scrive:
      Re: OT. Ma... Dovella!!??
      - Scritto da: gnulinux86
      Oltre 500 commenti e del mitico "Dovi" neanche
      l'ombra!! :D
      mah....È ancora impegnato coi suoi riti vodoo per maledire HP.
    • CesareDrugStore scrive:
      Re: OT. Ma... Dovella!!??
      Spero che si faccia vivo presto... probabilmente è rimasto senza parole...
    • CesareDrugStore scrive:
      Re: OT. Ma... Dovella!!??
      Comincio a pensare che appleXXXXX e dovellas siano la stessa persona. Ok, lo stile non è lo stesso, ma di XXXXXXXXX così non ne possono esistere 2!!!!
    • Nedanfor non loggato scrive:
      Re: OT. Ma... Dovella!!??
      http://macdefectandproblems.blogspot.com/È vivo e vegeto, basta guardare il suo blog. Anche se appena noterà che nel suo blog c'è un bel link a GoogleWave per ogni post penso che si darà fuoco.Errata corrige: Ho scorso qualche post e ho notato che ultimamente ce l'ha solo con Mac. Addirittura era contento dei tablet Android... Cosa gli sarà sucXXXXX? Sarà colpa degli alieni :o
  • massi scrive:
    O.T. iPhone lento
    ho provato giusto ieri l'iPhone di un'amica, ci ho smanettato un po'...lento. sì il touch screen è reattivo, ma il resto non lo è affatto... specialmente la sezione iPod. quando ci ho cliccato sopra schermo tutto bianco per diversi secondi, tanto che stavo per chiedere alla mia amica se non aveva proprio canzoni in memoria... poi sono comparse... accellerometro che ci mette una vita per capire dove sei girato, fotografie lente ad aprirsi, mappe che quando ingrandisci ti restano sfocate per un bel po', oltre ai normali tempi per la comparsa dei nomi delle località...paga le scarse risorse hw, la RAM miserrima...e poi quel vetro sempre pieno di impronte digitali... va bé io detesto il touch screen, e purtroppo il mercato alla lunga me lo imporrà, anche grazie ad Apple che fa credere alla gente che più un aggeggio odora di giochino più è fico.parlo da possessore di macpro e macbook, e pure di iPod
    • ruppolo scrive:
      Re: O.T. iPhone lento
      - Scritto da: massi
      ho provato giusto ieri l'iPhone di un'amica, ci
      ho smanettato un
      po'...
      lento. sì il touch screen è reattivo, ma il resto
      non lo è affatto... specialmente la sezione iPod.
      quando ci ho cliccato sopra schermo tutto bianco
      per diversi secondi, tanto che stavo per chiedere
      alla mia amica se non aveva proprio canzoni in
      memoria... poi sono comparse... accellerometro
      che ci mette una vita per capire dove sei girato,
      fotografie lente ad aprirsi, mappe che quando
      ingrandisci ti restano sfocate per un bel po',
      oltre ai normali tempi per la comparsa dei nomi
      delle
      località...
      paga le scarse risorse hw, la RAM miserrima...
      e poi quel vetro sempre pieno di impronte
      digitali... va bé io detesto il touch screen, e
      purtroppo il mercato alla lunga me lo imporrà,
      anche grazie ad Apple che fa credere alla gente
      che più un aggeggio odora di giochino più è
      fico.
      parlo da possessore di macpro e macbook, e pure
      di
      iPodEvidentemente hai provato un 3G, di 2 anni fa.Il 3GS è tutt'altra cosa, molto più veloce.Le mappe dipendono dalla connessione Internet.Domanda:era JB?
    • CesareDrugStore scrive:
      Re: O.T. iPhone lento
      Secondo me le alternative sono due:1) hai provato un tarocco cinese2) non hai provato proprio nulla e non sai di che parli (propendo più per la seconda)
      • rover scrive:
        Re: O.T. iPhone lento
        100% di messaggi costruttivi.Per fortuna che sei solo a 13, ma farai strada...nel trolleggio
      • dalai scrive:
        Re: O.T. iPhone lento
        non eri te che ti lamentavi per la poca educazione nelle risposte?
        • CesareDrugStore scrive:
          Re: O.T. iPhone lento
          Mica ti ho preso a male parole!!!Ti ho per caso offeso? Non mi pare...
          • dalai scrive:
            Re: O.T. iPhone lento
            ieri dicevi "io nn posto più... tutti cattivoni qui"mo ti iscrivi e dai del troll a gratis ad uno che articola un discorso
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: O.T. iPhone lento
            Allora... Punto primo. Non mi privo della possibilità di fruire del sito solo per la maleducazione di 4 beceri. Punto secondo, troll non mi sembra di certo un'offesa.Offendo qualcuno se ne disonoro verbalmente ilmpadre o la mere, cosa che a me qui è capitata, osé ne accuso la moglie di intrattenersi troppo tempo in compagnia dell'idraulico. Santo non sono, e di certo in qualche occasione mi è capitato di straparlare, ma dare del roll a qualcuno che spara fesserie giusto per scatenare flame non è una cosa della quale io possa assolutamente pentirmi. Ti sarei grato infine se evitassi di venirmi a dare lezioni di vita. Ad educarmi ci ha già pensato la mia famiglia e 30 anni di vita sulle spalle.
          • gallo scrive:
            Re: O.T. iPhone lento
            ma falla finita, pupazzo!
  • Brrrr ... scrive:
    Ora che ce l'hanno fra le mani ....
    Gli utenti potranno decidere come utilizzarlo? uhm ... perfetto ! Fermi così !http://www.youtube.com/watch?v=EqwI-Myg9Bo
    • Logan.III scrive:
      Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
      Ahah non è nemmeno capace di accenderlo..Mentre lo girava ha schiacciato il pulsante di spegnimento e l'iPad continua a chiedergli se vuole spegnerlo e lui lecca lo schermo!? Questo fa capire quanto ne sapesse di quell'unnecessary electronic device, e soprattutto quanto gli importasse.Se devi prendere in giro un prodotto, è meglio conoscerlo, prima.E' come cliccare sul pulsante di spegnimento di un PC e lamentarsi che windows si spegne...
      • xWolverinex scrive:
        Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
        Ma come.. tutti i fanboy apple dicono che è proprio il bello di iPad che puo' essere utilizzato anche da un bambino o da un settantenne... e ora te ne esci con "Se devi prendere in giro un prodotto, è meglio conoscerlo, prima." ?? Un bambino o un settantenne si vanno a leggere il manuale ?(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) Fanboy patetici
    • alexjenn scrive:
      Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
      C'è pure chi si diverte in altro modo, molto intelligente[yt]1bjuY1q1xNo[/yt]Se dici che chi compra l'iPad è stupido, allora l'essere bastian contrario, essere detrattori a prescindere, e poi farsi riprendere, è certamente stupidità che va oltre ogni limite immaginabile.[yt]Db7pKjUrNXQ[/yt]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 maggio 2010 16.16-----------------------------------------------------------
      • Sgabbio scrive:
        Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
        il video di PI non va.
        • alexjenn scrive:
          Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
          FIXED.Avevo sbagliato io, grazie.
          • Freud scrive:
            Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
            Comprare l'iPad o prenderlo a mazzate. In entrambi c'è un filo conduttore: buttare i soldi nel modo più clamoroso possibile.
          • CesareDrugStore scrive:
            Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
            Anche spendere soldi di connessione internet per commentare in modo così inutile è uno spreco di denaro. Non trovi?
    • Sickboy scrive:
      Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
      - Scritto da: Brrrr ...
      Gli utenti potranno decidere come utilizzarlo?

      uhm ... perfetto ! Fermi così !

      http://www.youtube.com/watch?v=EqwI-Myg9BoWill it blend? That's the question!!http://www.youtube.com/watch?v=lAl28d6tbko:D
      • Brrrr ... scrive:
        Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
        - Scritto da: Sickboy
        - Scritto da: Brrrr ...

        Gli utenti potranno decidere come utilizzarlo?



        uhm ... perfetto ! Fermi così !



        http://www.youtube.com/watch?v=EqwI-Myg9Bo

        Will it blend? That's the question!!

        http://www.youtube.com/watch?v=lAl28d6tbko

        :DQuesto l'avevo già visto ! :D
    • Brrrr ... scrive:
      Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
      Su dai ... "giofani" fans di Apple un po` di satira di David Letterman che male può farvi ?D'accordo che siete abituati alla devota ed interessata deferenza dei format italiani, abituati a leccare ben altro che lo schermo, ma d'altra parte nessuno di loro è ancora riuscito a dare una risposta alla domanda fondamentale : What the hell it is ?
      • Africano scrive:
        Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
        - Scritto da: Brrrr ...
        Su dai ... "giofani" fans di Apple un po` di
        satira di David Letterman che male può farvi
        ?oh ye, ma metti pure un di po' di imuzichetta, il tubo dicono che è ok, lo dovranno pur provare no?

        D'accordo che siete abituati alla devota ed
        interessata deferenza dei format italiani,
        abituati a leccare ben altro che lo schermo, ma
        d'altra parte nessuno di loro è ancora riuscito a
        dare una risposta alla domanda fondamentale :
        What the hell it is
        ?A bell for geeks
    • ciao scrive:
      Re: Ora che ce l'hanno fra le mani ....
      Ma anche a voi succede quello che fa a Letterman?Perché pure a me si spegne di continuo e non e vuole sapere di ripartire.Vi prego aiutatemi!Sarà scarico? (eppure l'ho usato per 2 ore)
  • RealENNECI scrive:
    Cogliamo il lato positivo (L'unico)
    Grazie all'iPad la gente smetterà di suare Intrnt Mrd@ Exploder, vi sembra una cosa da poco??Banche e winari... mi sa che vi tocca buttare nel XXXXX asp.net e iniziare a programmare web seriamente....
    • lordream scrive:
      Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
      - Scritto da: RealENNECI
      Grazie all'iPad la gente smetterà di suare
      Intrnt Mrd@ Exploder, vi sembra una cosa da
      poco??

      Banche e winari... mi sa che vi tocca buttare nel
      XXXXX asp.net e iniziare a programmare web
      seriamente....breve conciso.. mi piace.. un vero applefaX
    • ruppolo scrive:
      Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
      - Scritto da: RealENNECI
      Grazie all'iPad la gente smetterà di suare
      Intrnt Mrd@ Exploder, vi sembra una cosa da
      poco??

      Banche e winari... mi sa che vi tocca buttare nel
      XXXXX asp.net e iniziare a programmare web
      seriamente.Sarebbe ora!
    • urrr scrive:
      Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
      hu?Che c'entra asp.net (tecnologia server) con explorer???Ecco il classico fanboy che non sa di cosa sta parlando...
    • rover scrive:
      Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
      Sì, buttano nel XXXXX IE solo perchè lo hai stabilito tu.Le grandi aziende spendono il meno possibile,e cercano di accollare i problemi ai client (o clienti?)Quindi finchè un prodotto costa poco, e fa sostanzialmente il suo lavoro non si tocca.Se tu fossi azionista di una azienda che spende una certa cifra significativa per cambiare senza introdurre vantaggi per l'azienda avresti il diritto di chiedere spiegazioni.
      • Apple Rules scrive:
        Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
        Non si puo' sostituire di punto in bianco il migliore e il piu' sicuro browser, se non ci fosse stato IE chissa' quante macchine zombificate avremmo oggi.W IE
      • FinalCut scrive:
        Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
        - Scritto da: rover
        Sì, buttano nel XXXXX IE solo perchè lo hai
        stabilito
        tu.Io ho cambiato banca tre volte, due delle quali protestando con il direttore che i "servizi web" non funzionavano manco per una mazza su Mac.Ovviamente quanto il tuo conto supera un certo importo anche il rapporto con la banca cambia e puoi dare del "tu" al direttore di filiale assicurandoti che lui abbia chiaro il problema.Hanno tentato in tutti i modi di farmi desistere, ma li ho mandati al diavolo lo stesso. Adesso uso Fineco per tutte le mie necessità online e mi trovo benissimo.Se tutti i Mac User facessero come me le banche italiane avrebbero un problema con una fetta "importante" dei loro clienti.
        Le grandi aziende spendono il meno possibile,e
        cercano di accollare i problemi ai client (o
        clienti?)Se tu banca scarichi su di me come problema una tua incompetenza puoi andare al diavolo e puoi dire addio al mio conto.
        Quindi finchè un prodotto costa poco, e fa
        sostanzialmente il suo lavoro non si
        tocca.Auguri con gli obbiettivi a fine anno....
        Se tu fossi azionista di una azienda che spende
        una certa cifra significativa per cambiare senza
        introdurre vantaggi per l'azienda avresti il
        diritto di chiedere
        spiegazioni.Spiegazione: evitare di perdere clienti per problemi informatici.(linux)(apple)
        • Mela avvelenata scrive:
          Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
          - Scritto da: FinalCut
          Io ho cambiato banca tre volte, due delle quali
          protestando con il direttore che i "servizi web"
          non funzionavano manco per una mazza su
          Mac.

          Ovviamente quanto il tuo conto supera un certo
          importo anche il rapporto con la banca cambia e
          puoi dare del "tu" al direttore di filiale
          assicurandoti che lui abbia chiaro il
          problema.

          Hanno tentato in tutti i modi di farmi desistere,
          ma li ho mandati al diavolo lo stesso....e comunque non hanno cambiato i loro servizi web per un solo cliente che si lamentava (a prescindere da quanti soldini avessi depositati, e si vede non abbastanza per avvertire chi di dovere)
          Adesso uso Fineco per tutte le mie necessità
          online e mi trovo
          benissimo.La mia banca è differente.
          Se tutti i Mac User facessero come me le banche
          italiane avrebbero un problema con una fetta
          "importante" dei loro
          clienti.Mi sa che i Mac user manco fanno online banking, allora. Oppure sono tutti a Fineco?
          Se tu banca scarichi su di me come problema una
          tua incompetenza puoi andare al diavolo e puoi
          dire addio al mio
          conto.Un conto in meno non li porterà in perdita, sta sicuro...

          Quindi finchè un prodotto costa poco, e fa

          sostanzialmente il suo lavoro non si

          tocca.

          Auguri con gli obbiettivi a fine anno....E che obiettivi? Finchè hanno un tot di clienti la filiale resta aperta!

          Se tu fossi azionista di una azienda che spende

          una certa cifra significativa per cambiare senza

          introdurre vantaggi per l'azienda avresti il

          diritto di chiedere

          spiegazioni.

          Spiegazione: evitare di perdere clienti per
          problemi
          informatici.Finchè si perde un cliente ogni 10 anni, non penso che nessuno si lamenti...
          • FinalCut scrive:
            Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
            - Scritto da: Mela avvelenata
            - Scritto da: FinalCut


            Io ho cambiato banca tre volte, due delle quali

            protestando con il direttore che i "servizi web"

            non funzionavano manco per una mazza su

            Mac.



            Ovviamente quanto il tuo conto supera un certo

            importo anche il rapporto con la banca cambia e

            puoi dare del "tu" al direttore di filiale

            assicurandoti che lui abbia chiaro il

            problema.



            Hanno tentato in tutti i modi di farmi
            desistere,

            ma li ho mandati al diavolo lo stesso.

            ...e comunque non hanno cambiato i loro servizi
            web per un solo cliente che si lamentava (a
            prescindere da quanti soldini avessi depositati,
            e si vede non abbastanza per avvertire chi di
            dovere)Il direttore della prima banca mi richiamo dopo 4 mesi dicendomi che il sistema era stato aggiornato e che se volevo potevo passare da loro con un portatile per fare delle prove di funzionamento.

            Adesso uso Fineco per tutte le mie necessità

            online e mi trovo

            benissimo.

            La mia banca è differente.Solo un pochino più trasparente di altre, ma perlomeno funziona tranquillamente su Mac.

            Se tutti i Mac User facessero come me le banche

            italiane avrebbero un problema con una fetta

            "importante" dei loro

            clienti.

            Mi sa che i Mac user manco fanno online banking,
            allora. Oppure sono tutti a
            Fineco?Negli ultimi dodici mesi la situazione è cambiata parecchio

            Se tu banca scarichi su di me come problema una

            tua incompetenza puoi andare al diavolo e puoi

            dire addio al mio

            conto.

            Un conto in meno non li porterà in perdita, sta
            sicuro...Il mio è un conto di quelli che se li perdi poi devi dare spiegazioni sul perché lo hai perso...


            Quindi finchè un prodotto costa poco, e fa


            sostanzialmente il suo lavoro non si


            tocca.



            Auguri con gli obbiettivi a fine anno....

            E che obiettivi? Finchè hanno un tot di clienti
            la filiale resta
            aperta!Buon per loro.


            Se tu fossi azionista di una azienda che
            spende


            una certa cifra significativa per cambiare
            senza


            introdurre vantaggi per l'azienda avresti il


            diritto di chiedere


            spiegazioni.



            Spiegazione: evitare di perdere clienti per

            problemi

            informatici.

            Finchè si perde un cliente ogni 10 anni, non
            penso che nessuno si
            lamentiGià, già pero le cose invece si stanno muovendo... adesso perlomeno si scusano subito se qualcosa non funziona su un Mac o iPhone... e ti dicono che ci stanno lavorando.Appena due anni fa la risposta era: "spiacenti è richiesto l'uso di IE6."(linux)(apple)
          • alexjenn scrive:
            Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
            - Scritto da: FinalCut

            Già, già pero le cose invece si stanno
            muovendo... adesso perlomeno si scusano subito se
            qualcosa non funziona su un Mac o iPhone... e ti
            dicono che ci stanno
            lavorando.

            Appena due anni fa la risposta era: "spiacenti è
            richiesto l'uso di
            IE6."

            (linux)(apple)Verissimo.La mia banca ha cambiato sistema informatico, non so se per renderlo compatibile con tutti, ma prima con Mac era un problema serio, adesso fila benissimo.Dà da pensare.
    • The Bouncing Thing scrive:
      Re: Cogliamo il lato positivo (L'unico)
      - Scritto da: RealENNECI
      Grazie all'iPad la gente smetterà di suare
      Intrnt Mrd@ Exploder, vi sembra una cosa da
      poco??

      Banche e winari... mi sa che vi tocca buttare nel
      XXXXX asp.net e iniziare a programmare web
      seriamente....Mah, sarebbe già tanto se le banche capissero che non c'è solo IE con cui connettersi. Ma loro sanno bene che per cose importanti come il conto in banca ci vuole un browser sicurissimo, senza mai falle aperte... ops, quello non è IE.
  • asvero.panc iatici scrive:
    Perché....
    Cito:"Proprio tenendo d'occhio tale utilizzo le testate Rcs Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport, così come Repubblica, La Stampa ma anche magazine fra cui quelli del Gruppo Edizioni Master hanno preparato applicazioni ad hoc per sfruttare il nuovo mezzo."Perché mi serve un'applicazione per leggere un giornale? non hanno già un sito web? e non ci si può accedere con un qualunque smartphone, netbook, notebook? ok, col telefono lo schermo piccolo rende la cosa meno pratica, ma per leggere un'articolo o vedere le ultime notizie va bene. Ho uno smartphone android col quale guard regolarmente siti di giornali, sia tramite l'operatore che via wifi quando c'è. E mi sta in tasca.
    • rover scrive:
      Re: Perché....
      Non vorrei sbagliare, ma non è che quelli x ipad sono a pagamento e Apple introita circa 1/3?Qualcuno sicuramente potrà dirci come stanno le cose con maggior precisione.
      • asvero.panc iatici scrive:
        Re: Perché....
        Mah, non so, ma se fosse così chi comprerebbe l'applicazione? Se voglio la versione completa del gironale a pagamento, mi abbono e la leggo comunque via web col browser. Perlomeno, se voglio abbonarmi a più di un giornale non devo riempire il portatile di applicazioni.Una cosa del genere ha senso per un servizio molto specifico, tipo google maps, su apparecchi non maneggevolissimi come gli smartphone. Avvii l'applicazione in un secondo invece di usare il browser. Ma con un quasi-pc come è l'iPad e per una cosa banale come leggere il giornale non mi sembra necessario.
    • ruppolo scrive:
      Re: Perché....
      - Scritto da: asvero.panc iatici
      Cito:

      "Proprio tenendo d'occhio tale utilizzo le
      testate Rcs Corriere della Sera e Gazzetta dello
      Sport, così come Repubblica, La Stampa ma anche
      magazine fra cui quelli del Gruppo Edizioni
      Master hanno preparato applicazioni ad hoc per
      sfruttare il nuovo
      mezzo."

      Perché mi serve un'applicazione per leggere un
      giornale? non hanno già un sito web? e non ci si
      può accedere con un qualunque smartphone,
      netbook, notebook? ok, col telefono lo schermo
      piccolo rende la cosa meno pratica, ma per
      leggere un'articolo o vedere le ultime notizie va
      bene. Ho uno smartphone android col quale guard
      regolarmente siti di giornali, sia tramite
      l'operatore che via wifi quando c'è. E mi sta in
      tasca.C'è un mondo che non conosci, fatto di applicazioni mirate a fruire i contenuti in modo completamente diverso da un banale sito web.Applicazioni che tengono conto della tua posizione, ad esempio, fornendoti informazioni relative: l'applicazione della Barilla ti indica le ricette dei piatti tipici della zona in cui ti trovi.Le applicazioni dei quotidiani, ad esempio, ti segnalano quando ci sono notizie che contengono la parola chiave che tu hai specificato, con link diretto, naturalmente.
      • FDG scrive:
        Re: Perché....
        - Scritto da: ruppolo
        Applicazioni che tengono conto della tua
        posizione, ad esempio, fornendoti informazioni
        relative: l'applicazione della Barilla ti indica
        le ricette dei piatti tipici della zona in cui ti
        trovi.Da quel che scrivi non conosci safari per iPad.
        • ruppolo scrive:
          Re: Perché....
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: ruppolo


          Applicazioni che tengono conto della tua

          posizione, ad esempio, fornendoti informazioni

          relative: l'applicazione della Barilla ti indica

          le ricette dei piatti tipici della zona in cui
          ti

          trovi.

          Da quel che scrivi non conosci safari per iPad.Conosco le possibilità di HTML5.
          • FDG scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: ruppolo

            Da quel che scrivi non conosci safari per iPad.

            Conosco le possibilità di HTML5.E allora perché scrivi "Applicazioni che tengono conto della tua posizione"?
          • ruppolo scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: ruppolo



            Da quel che scrivi non conosci safari per
            iPad.



            Conosco le possibilità di HTML5.

            E allora perché scrivi "Applicazioni che tengono
            conto della tua
            posizione"?Perché SONO APPLICAZIONI.
      • asvero.panc iatici scrive:
        Re: Perché....
        Un mondo che non conosco, addirittura. Mica sono atterrato da marte l'altro ieri. Ho presente cosa si può fare, certo, ma è davvero necessario che il giornale mi dia i link contestuali rispetto alla mi aposizione gegrafica? io sto in provincia di Siena, supponiamo che mi trovi per qualche giorno a Venezia, credi che voglia leggere le notizie su Venezia? i servizi variabili in base al contesto sono una bella idea ma non per tutti i servizi ha senso cambiare il contenuto in base al contesto. Se si tratta di distributori di benzina o ristornati di certo si; se si stratta di leggere il giornale magari anche no. Mah...
      • pabloski scrive:
        Re: Perché....
        tutte le cose che hai citato le facciamo da una vita con flash e i feed rssruppolo sveglia, c'è un mondo non-apple che conosce le grazie del web da molto prima dell'ipad :D
        • FDG scrive:
          Re: Perché....
          - Scritto da: pabloski
          tutte le cose che hai citato le facciamo da una
          vita con flash e i feed rssLa geolocalizzazione è supportata dai browser moderni, safari mobile compreso.Per fortuna manco in questo caso serve flash :)
          • pabloski scrive:
            Re: Perché....
            si, ma io non dico che flash è indispensabile...il punto è che per ora flash semplicemente non può essere ignorato, a meno che un'azienda non ha una clientela talmente fidelizzata che accusa i siti web di essere incompatibili con l'ipad invece di accusare ipad di essere incompatibile con quei siti webper la gioia di Steve, il mondo mac è popolato da un discreto numero di ruppolo :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: pabloski
            si, ma io non dico che flash è
            indispensabile...il punto è che per ora flash
            semplicemente non può essere ignorato, a meno che
            un'azienda non ha una clientela talmente
            fidelizzata che accusa i siti web di essere
            incompatibili con l'ipad invece di accusare ipad
            di essere incompatibile con quei siti
            webSecondo te cosa penserà un dirigente Fiat quando vedrà che il sito della sua azienda non si vede con l'iPad mentre quasi tutti i siti della concorrenza, si?
          • FDG scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: ruppolo
            Secondo te cosa penserà un dirigente Fiat quando
            vedrà che il sito della sua azienda non si vede
            con l'iPad mentre quasi tutti i siti della
            concorrenza, si?Aspetto proprio che un nostro cliente dica al supporto tecnico che non riesce ad entrare nell'area riservata del nostro sito perché qualcuno ha deciso che il menu andava fatto con flash.Tanto per capirci in che modo osceno è usato questo intruso del web.
          • pabloski scrive:
            Re: Perché....
            tutti? per ora la maggioranza non si vedono :De credi sul serio che tutta l'industria IT si muoverà per venire incontro allo 0.00001% degli utenti che hanno ipad?il colpaccio ad apple è riuscito con iphone che di fatto è stato per lungo tempo il monopolista del settore smartphone, ma oggi le cose stanno lentamente cambiandoapple ha scommesso tutto sul monopolio di ipad, ma se quel monopolio non si materializzerà ( magari perchè la concorrenza presenterà tablet altrettanto interessanti ) vedrai Steve al prossimo keynote suonare le fanfare e dire "GRANDISSIMA NOVITA', l'Ipad più potente di sempre con supporto a Flash"
          • ruppolo scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: pabloski
            tutti? per ora la maggioranza non si vedono :DAudi:[img]http://media.ruppolo.com/audi.jpg[/img]Bentley:[img]http://media.ruppolo.com/bentley.jpg[/img]BMW:[img]http://media.ruppolo.com/bmw.jpg[/img]Cadillac:[img]http://media.ruppolo.com/cadillac.jpg[/img]Chevrolet:[img]http://media.ruppolo.com/chevrolet.jpg[/img]Chrysler:[img]http://media.ruppolo.com/chrysler.jpg[/img]Citroen:[img]http://media.ruppolo.com/citroen.jpg[/img]Daihatsu:[img]http://media.ruppolo.com/daihatsu.jpg[/img]Dodge:[img]http://media.ruppolo.com/dodge.jpg[/img]Ford:[img]http://media.ruppolo.com/ford.jpg[/img]Honda:[img]http://media.ruppolo.com/honda.jpg[/img]Jaguar:[img]http://media.ruppolo.com/jaguar.jpg[/img]Jeep:[img]http://media.ruppolo.com/jeep.jpg[/img]Kia:[img]http://media.ruppolo.com/kia.jpg[/img]Lada:[img]http://media.ruppolo.com/lada.jpg[/img]Land Rover:[img]http://media.ruppolo.com/landrover.jpg[/img]Lexus:[img]http://media.ruppolo.com/lexsus.jpg[/img]Lotus:[img]http://media.ruppolo.com/lotus.jpg[/img]Maserati:[img]http://media.ruppolo.com/maserati.jpg[/img]Mazda:[img]http://media.ruppolo.com/mazda.jpg[/img]Mercedes:[img]http://media.ruppolo.com/mercedes.jpg[/img]Mini:[img]http://media.ruppolo.com/mini.jpg[/img]Opel:[img]http://media.ruppolo.com/opel.jpg[/img]Peugeot:[img]http://media.ruppolo.com/peugeot.jpg[/img]Porsche:[img]http://media.ruppolo.com/porsche.jpg[/img]Renault:[img]http://media.ruppolo.com/renault.jpg[/img]Rolls Royce:[img]http://media.ruppolo.com/rollsroyce.jpg[/img]Seat:[img]http://media.ruppolo.com/seat.jpg[/img]Skoda:[img]http://media.ruppolo.com/skoda.jpg[/img]Smart:[img]http://media.ruppolo.com/smart.jpg[/img]Ssangyong:[img]http://media.ruppolo.com/ssangyong.jpg[/img]Subaru:[img]http://media.ruppolo.com/subaru.jpg[/img]Suzuki:[img]http://media.ruppolo.com/suzuki.jpg[/img]Toyota:[img]http://media.ruppolo.com/toyota.jpg[/img]Volkwagen:[img]http://media.ruppolo.com/volkswagen.jpg[/img]Volvo:[img]http://media.ruppolo.com/volvo.jpg[/img]Non sono tutte le marche, ma direi che sono quasi tutte :D
            e credi sul serio che tutta l'industria IT si
            muoverà per venire incontro allo 0.00001% degli
            utenti che hanno
            ipad?Certamente, e a gambe levate.Ah, puoi già togliere tutti gli zeri che hai messo dopo la virgola.
            il colpaccio ad apple è riuscito con iphone che
            di fatto è stato per lungo tempo il monopolista
            del settore smartphone, ma oggi le cose stanno
            lentamente
            cambiando

            apple ha scommesso tutto sul monopolio di ipad,
            ma se quel monopolio non si materializzerà (
            magari perchè la concorrenza presenterà tablet
            altrettanto interessanti ) vedrai Steve al
            prossimo keynote suonare le fanfare e dire
            "GRANDISSIMA NOVITA', l'Ipad più potente di
            sempre con supporto a
            Flash"certo certo...
          • pabloski scrive:
            Re: Perché....
            ci sono anche questi che non vanno http://www.psfk.com/2010/05/top-10-luxury-brands-sites-fail-to-work-on-ipad.htmlhai presente quanti siti web ci sono su internet?
            Certamente, e a gambe levate.

            Ah, puoi già togliere tutti gli zeri che hai
            messo dopo la
            virgola.
            penso che un paio di zero dopo quella virgola restino comunquel'intero mercato smartphone rappresenta solo il 2% dei device internet ready, quindi è inutile che te la suoni e te la canti da solo, lì fuori c'è un 99% di gente che dispone di device in grado di usare flash

            prossimo keynote suonare le fanfare e dire

            "GRANDISSIMA NOVITA', l'Ipad più potente di

            sempre con supporto a

            Flash"

            certo certo...vedremo quando tornerai qui a dire che flash è bellissimo perchè Steve l'ha detto all'ultimo keynoteper ora il massimo che si può fare con html5 è riprodurre i video, pensare di sostituire la miriade di banner e giochini in flash è pura folliacerto c'abbiamo il canvas, ma c'abbiamo pure performance 5 volte inferiori rispetto a flash
          • Vega scrive:
            Re: Perché....
            caccolo... spero che non ti paghino a ore per il lavoro che fai, se no se se fossi un tuo cliente mi sentirei un pochino derubato....per me tu NON lavori.... dici di essere un informatico ma passi tutto il tempo su PI a scrivere sciocchezze.io scrivo ogni tanto..... e ho tanto lavoro da fare. tu?
          • ruppolo scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: pabloski


            tutte le cose che hai citato le facciamo da una

            vita con flash e i feed rss

            La geolocalizzazione è supportata dai browser
            moderni, safari mobile
            compreso.

            Per fortuna manco in questo caso serve flash :)No, serve solo che il browser sappia dove si trova.
        • rover scrive:
          Re: Perché....
          Vabbè, ma qui i fanboy fanno il copia incolla mentale dalla pubblicità della mela.Voui che ipad non abbia qualche aspetto positivo (soptrattutto per Apple) ma non cambia e non cambierà niente.Ci vuole ben altro.Comunque se dovesse effettivamente essere un grande sucXXXXX, soprattutto di navigazione, vado in Corea del sud:rete internet n. 1 al mondo per prestazioniItalia n.46, quindi.....
          • pabloski scrive:
            Re: Perché....
            non c'è bisogno, basta andare in Albania che tra poco sarà cablatama l'Italia può ancora vantarsi di essere al di sopra del Burkina Faso :D
        • ruppolo scrive:
          Re: Perché....
          - Scritto da: pabloski
          tutte le cose che hai citato le facciamo da una
          vita con flash e i feed
          rssMi sa che non hai capito.
      • ruttolone scrive:
        Re: Perché....


        C'è un mondo che non conosci, fatto di
        applicazioni mirate a fruire i contenuti in modo
        completamente diverso da un banale sito
        web.
        Applicazioni che tengono conto della tua
        posizione, ad esempio, fornendoti informazioni
        relative: l'applicazione della Barilla ti indica
        le ricette dei piatti tipici della zona in cui ti
        trovi.Ma vai a sistemare il tuo di sito, informatico da due soldi
        • ruppolo scrive:
          Re: Perché....
          - Scritto da: ruttolone



          C'è un mondo che non conosci, fatto di

          applicazioni mirate a fruire i contenuti in modo

          completamente diverso da un banale sito

          web.

          Applicazioni che tengono conto della tua

          posizione, ad esempio, fornendoti informazioni

          relative: l'applicazione della Barilla ti indica

          le ricette dei piatti tipici della zona in cui
          ti

          trovi.

          Ma vai a sistemare il tuo di sito, informatico da
          due
          soldiPreferisco fare cose più divertenti (scrivere qui) o più redditizie.
      • xWolverinex scrive:
        Re: Perché....

        Applicazioni che tengono conto della tua
        posizione, ad esempio, fornendoti informazioni
        relative: l'applicazione della Barilla ti indica
        le ricette dei piatti tipici della zona in cui ti
        trovi.CaXXo !! Corro a comprarmi la iTavoletta !!!! Una app (a pagamento) del genere non può mancare !!!! E' di F-O-N-D-A-M-E-N-T-A-L-E importanza !!
      • Vega scrive:
        Re: Perché....

        C'è un mondo che non conosci, fatto di
        applicazioni mirate a fruire i contenuti in modo
        completamente diverso da un banale sito
        web.
        Applicazioni che tengono conto della tua
        posizione, ad esempio, fornendoti informazioni
        relative: l'applicazione della Barilla ti indica
        le ricette dei piatti tipici della zona in cui ti
        trovi.AHAHAHAHAH magari costa pure 1,99 AHAHAHAAH

        Le applicazioni dei quotidiani, ad esempio, ti
        segnalano quando ci sono notizie che contengono
        la parola chiave che tu hai specificato, con link
        diretto,
        naturalmente.il form "cerca" sul sito è troppo difficile da usare?
    • FDG scrive:
      Re: Perché....
      - Scritto da: asvero.panc iatici
      Perché mi serve un'applicazione per leggere un
      giornale? non hanno già un sito web?Perché vogliono farsi pagare.
      • asvero.panc iatici scrive:
        Re: Perché....
        avrebbe senso se potessi leggerlo solo con l'applicazione. Ma posso farlo col browser. Vabbè, la mamma dei fessi è sempre incinta di tre gemelli, si sa.. però...
        • FDG scrive:
          Re: Perché....
          - Scritto da: asvero.panc iatici
          avrebbe senso se potessi leggerlo solo con
          l'applicazione. Ma posso farlo col browser.
          Vabbè, la mamma dei fessi è sempre incinta di tre
          gemelli, si sa..
          però...Sai però io ho provato ad entrare nel sito della gazzetta col mio telefono e m'è comparso il messaggio che volevano i soldini. Che ne dici?
        • ruppolo scrive:
          Re: Perché....
          - Scritto da: asvero.panc iatici
          avrebbe senso se potessi leggerlo solo con
          l'applicazione. Ma posso farlo col browser.
          Vabbè, la mamma dei fessi è sempre incinta di tre
          gemelli, si sa..
          peròPerché fare un motore di ricerca se possono raggiungere lo stesso tutti i siti del mondo?
          • lordream scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: asvero.panc iatici

            avrebbe senso se potessi leggerlo solo con

            l'applicazione. Ma posso farlo col browser.

            Vabbè, la mamma dei fessi è sempre incinta di
            tre

            gemelli, si sa..

            però
            Perché fare un motore di ricerca se possono
            raggiungere lo stesso tutti i siti del
            mondo?ma è una frase seria?..
          • ruppolo scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: asvero.panc iatici


            avrebbe senso se potessi leggerlo solo con


            l'applicazione. Ma posso farlo col browser.


            Vabbè, la mamma dei fessi è sempre incinta di

            tre


            gemelli, si sa..


            però

            Perché fare un motore di ricerca se possono

            raggiungere lo stesso tutti i siti del

            mondo?

            ma è una frase seria?..Certo.Si può andare in Scandinavia a piedi? Certo.Allora perché fare le automobili?Perché fare le applicazioni ad hoc per fruire un sito, quando basta un browser?È la stessa cosa, ma come potrebbe capire un cavernicolo la differenza tra andare in Scandinavia a piedi e andarci in macchina?
          • Mela avvelenata scrive:
            Re: Perché....
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: asvero.panc iatici

            avrebbe senso se potessi leggerlo solo con

            l'applicazione. Ma posso farlo col browser.

            Vabbè, la mamma dei fessi è sempre incinta di
            tre

            gemelli, si sa..

            però
            Perché fare un motore di ricerca se possono
            raggiungere lo stesso tutti i siti del
            mondo?Beh...permettimi di dire che non è la stessa cosa! I motori di ricerca servono per trovare siti che non si conoscono (o risorse sul web), mentre le applicazioni ad hoc per i siti web (tipo Facebook e co.) a mio parere sono una cosa ridondante (soprattutto su disposivi con un ampio display come l'iPad)! A meno che ovviamente non debbano servire per supplire a carenze del dispositivo su cui girano o ad offrire alcuni servizi in più.
    • alexjenn scrive:
      Re: Perché....
      Perché le edizioni web dei giornali sono solo riassunti e non ci sono tutte le notizie (già di per sé poche), altrimenti non si venderebbero neanche quelli cartacei.
    • Apple Rules scrive:
      Re: Perché....
      Una parte di risposta l'hai scritta tu: "col telefono lo schermo piccolo rende la cosa meno pratica", aggiungici un favoloso touchscreen , una velocità da rimanere a bocca aperta , una miriade di ottime applicazione e si completa la risposta.
    • apple merda scrive:
      Re: Perché....
      per i soldi amico,per i soldi...sistema chiusoLORO vorrebbero che un giorno non ci fosse una sola internet,ma tante internet separate a cui TU dovrai pagare l'acXXXXX.e tutti i servizi che una volta usavi liberamente DOVRAI pagarli.secondo te l'xbox live che cos'e'???e' uan internet chiusa ai soli prodotti xbox.come la PSN di sonycome il WiiWare di Nintendo.come l'itunes di Apple XXXXX.come Steam di Valve.perche' stanno cominciando a mettere software chiuso dentro HTML5????per i soldi amico,per i soldi.
  • Sickboy scrive:
    Desiderio artificiale
    http://www.theinquirer.net/inquirer/news/1651095/ipad-sales-buzzingDa leggere ;)
    • Stivve Jobbe scrive:
      Re: Desiderio artificiale
      Lo sappiamo bene che ci sono dei desideri artificiali. Ad esempio non c'è bisogno di comprare una casa, quando si può vivere benissimo in una caverna o su un albero e usare i soldi così risparmiati per comprare tanti iPad. Il nostro reparto marketing ha bisogno di mangiare e mangiare è un bisogno primario, altro che desideri artificiali. Dunque comprate iPad e fate una buona azione.
  • Enjoy with Us scrive:
    iPad a cosa serve?
    1. navighi su internet anche se senza supporto a flash, ovvio che se vuoi sfruttare questa caratteristica è un pò riduttivo il solo WiFi e il 3G ti costa minimo 600 euro2. ci puoi leggere riviste e giornali, già molto meno i libri per i quali è più indicato un bookreader che trovi anche per 200 euro con garanzia di due anni e non di solo un anno come l'iPad. Riviste e giornali che tuttavia per ora latitano e che hanno costi di abbonamento in alcuni casi superiori alla controparte cartacea3. Uso come videogioco, a parte che esistono consolle portatili dal prezzo nettamente inferiore e dalle prestazioni superiori, ha senso portarsi dietro un tablet che comunque pesa 600 grammi, non sostituisce un netbook/notebook ne uno smartphone e che certo non può essere tenuto in tasca ne appeso alla cintura? Mi spiego meglio e tutti sapete quanto poco ami gli smartphone ultracostosi, ma se proprio uno vuole giocare in mobilità non trova più o meno gli stessi titoli agli stessi prezzi prendendosi un'iphone?Concludendo trovo che pur l'ipad rientrando in una categoria di dispositivi molto interessante, quella dei tablet, con capacità per i tablet meglio progettati di sostituire netbook/notebook e bookreader, nel caso dell'ipad i vincoli progettuali sono eccessivi:non hai slot USB master a disposizione ne lettori SD, non hai un SO da PC ma da smartphone, non hai il supporto a flash e quindi hai una navigazione web non ottimale, sono sicuro che nel corso dell'anno si affacceranno una serie di tablet dotati di tali caratteristiche a prezzi probabilmente in linea a quelli dei netbook e con SO di derivazione linux, saranno questi tablet ad avere un enorme sucXXXXX, non tanto l'ipad, che vedrete dopo un iniziale sucXXXXX di vendite si avvierà ad essere relegato al solito 5-10%, tipico delle quote di mercato di apple.
    • MeX scrive:
      Re: iPad a cosa serve?
      leggi qui: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=2898953#p2898953
      • rover scrive:
        Re: iPad a cosa serve?
        Boh, i col il mio netbook Samsung non ho i problemi di batteria che dichiarava l'amico per Msi Wind. E neppure di rallentamenti.SE lo si usa solo per navigare oggettivamente il netbook non è il massimo del comfort, vista la proporizione delle pagine e la risoluzione dello schermo. E in effetti la tastiera non serve a granchè (cirac).Non ho capito la considerazione sul mouse: esiste il touchpad nei netbook, anche in quelli meno costosi.L'ipad ha in vantaggio di essere costruito per fare da lettore e poco altro, con un adeguato formato dello schermo. Ma in pratica non comunica con l'esterno.Con un netbook, facilmente trasportable e molto più robusto di un ipad, ci faccio (senza fretta) molte cose che posso fare con un normale PC, con il vantaggio che (a minor prezzo) dispongo di:elevato storage (in genere 160Gb)2-3 porte usbporta di rete LAN+wifi+BTuscita VGA (se voglio condividere qualcosa con persone compresenti non vedo altro modo).Credo che usciranno prodotti simil ipad ma più completi dal punto di vista Hw. Apple ha dalla sua Apple store e un maggior numero di applicazioni gadget, che costano poco e piacciono tanto.Comunque siamo ancora lontani da un dispositivo unico che contempori molteplici esigenze. Acer ha presentato una buona soluzione nei giorni scorsi a Pechino, ma per imporla al mercato dovrebbere assumere Jobs!
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: rover
          Boh, i col il mio netbook Samsung non ho i
          problemi di batteria che dichiarava l'amico per
          Msi Wind. E neppure di
          rallentamenti.
          SE lo si usa solo per navigare oggettivamente il
          netbook non è il massimo del comfort, vista la
          proporizione delle pagine e la risoluzione dello
          schermo. E in effetti la tastiera non serve a
          granchè
          (cirac).
          Non ho capito la considerazione sul mouse: esiste
          il touchpad nei netbook, anche in quelli meno
          costosi.
          L'ipad ha in vantaggio di essere costruito per
          fare da lettore e poco altro, con un adeguato
          formato dello schermo. Ma in pratica non comunica
          con
          l'esterno.
          Con un netbook, facilmente trasportable e molto
          più robusto di un ipad, ci faccio (senza fretta)
          molte cose che posso fare con un normale PC, con
          il vantaggio che (a minor prezzo) dispongo
          di:
          elevato storage (in genere 160Gb)
          2-3 porte usb
          porta di rete LAN+wifi+BT
          uscita VGA (se voglio condividere qualcosa con
          persone compresenti non vedo altro
          modo).
          Credo che usciranno prodotti simil ipad ma più
          completi dal punto di vista Hw. Apple ha dalla
          sua Apple store e un maggior numero di
          applicazioni gadget, che costano poco e piacciono
          tanto.
          Comunque siamo ancora lontani da un dispositivo
          unico che contempori molteplici esigenze. Acer ha
          presentato una buona soluzione nei giorni scorsi
          a Pechino, ma per imporla al mercato dovrebbere
          assumere
          Jobs!Purtroppo il touchpad mi viene scomodo da usare, soprattutto per scorrere le pagine, visto che alla MSI hanno pensato (furboni) di rifilare un bel sentelic che permette lo scrolling solo con il tap in due angoli non meglio precisati del gia' piccolo touchpad.
          • rover scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            Non lo sapevo.Difatti a volte i produttori cascano su delle banalità incredibili.
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: rover
            Non lo sapevo.
            Difatti a volte i produttori cascano su delle
            banalità
            incredibili.Ci sono altre cose che non sai:[img]http://media.ruppolo.com/ipad_cavo_vga.png[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 maggio 2010 12.57-----------------------------------------------------------
          • lordream scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            Modificato dall' autore il 29 maggio 2010 12.57
            --------------------------------------------------se tu lo avessi provato ruppolo non lo avresti proposto visto che non funziona come vorresti.. diciamo che è una cagata solita apple..http://www.ipader.it/4387/ladattatore-dock-vga-una-amara-verita.html-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 maggio 2010 13.04-----------------------------------------------------------
          • FDG scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: lordream
            se tu lo avessi provato ruppolo non lo avresti
            proposto visto che non funziona come vorresti..
            diciamo che è una cagata solita apple..Al di la del fatto che Apple dovrebbe essere più chiara nel dire cosa fa un prodotto e cosa non fa, però mi pare che abbia anche un senso. Visto che il dispositivo di interazione è lo stesso monitor del tablet, l'unico uso ragionevole per un monitor esterno è quando non devi interagire con ciò che ci vedi.
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?

            se tu lo avessi provato ruppolo non lo avresti
            proposto visto che non funziona come vorresti..
            diciamo che è una cagata solita
            apple..

            http://www.ipader.it/4387/ladattatore-dock-vga-unaNon mi stai dicendo nulla che non sapevo già.E che ci devi mandare, in esterno, se non video e presentazioni?
          • asvero.panc iatici scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            E via altri 29... e poi altri 39$ (facciamo 30) per la custodia rigida, indispensabile vista la delicatezza dell'oggetto. E abbiamo già fatto fuori altri 60 euro.... se Steve Jobs si iscrivesse a una gara di mungitura la vincerebbe con una mano sola :-D
          • FDG scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: asvero.panc iatici
            E via altri 29...Aspetta i compatibili. Anche gli adattatori VGA della Mini DisplayPort del mac di Apple costano . Ma non è solo Apple a farli.
          • rover scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            29 euri come quello per macbook?
      • pabloski scrive:
        Re: iPad a cosa serve?
        - Scritto da: MeX
        leggi qui:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289cominciano a venire a galla i problemi dei netbook....ma quello descritto da vistabuntu non era lo stesso netbook che l'anno scorso lui stesso ci mostrò in video con tanto di squilli di tromba perchè Vista ( si proprio Vista ) volava?adesso scopriamo che si blocca ogni due per tre :Dvabbè io l'avevo detto che i netbook erano giocattoli, del resto pur non avendo un netbook c'ho il fratello maggiore, ovvero un minipc con nvidia ion e atom 330...risultato? fa ridere i polli...ovviamente i soliti noti diranno che il problema è linux, peccato che con windows 7 vada ancora peggiop.s. non è una OS war, è una constatazione sul fatto che Intel ci rifila roba vecchia spacciandola per l'ultimissima novità e infatti apple nemmeno ha preso in considerazione gli atom per l'ipad
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: pabloski
          - Scritto da: MeX

          leggi qui:


          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289


          cominciano a venire a galla i problemi dei
          netbook....ma quello descritto da vistabuntu non
          era lo stesso netbook che l'anno scorso lui
          stesso ci mostrò in video con tanto di squilli di
          tromba perchè Vista ( si proprio Vista )
          volava?

          adesso scopriamo che si blocca ogni due per tre :D

          vabbè io l'avevo detto che i netbook erano
          giocattoli, del resto pur non avendo un netbook
          c'ho il fratello maggiore, ovvero un minipc con
          nvidia ion e atom 330...risultato? fa ridere i
          polli...ovviamente i soliti noti diranno che il
          problema è linux, peccato che con windows 7 vada
          ancora
          peggio

          p.s. non è una OS war, è una constatazione sul
          fatto che Intel ci rifila roba vecchia
          spacciandola per l'ultimissima novità e infatti
          apple nemmeno ha preso in considerazione gli atom
          per
          l'ipadHai detto bene pablosky, di fatti volava. Il problema e' stato duplice1- Ho deteriorato un banco di ram ed ora la nuova ram non supporta piu' l'overclock hardware della CPU ( cosa che MSI permetteva di fare da bios).2- Con l'installazione di applicazioni (sia su ubuntu che su windows) col tempo il sistema rallenta e parecchio.unisci le due cose ed avrai le risposte che cerchi.
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            1- Ho deteriorato un banco di ram ed ora la nuova
            ram non supporta piu' l'overclock hardware della
            CPU ( cosa che MSI permetteva di fare da
            bios).
            mmm quindi i produttori vanno al risparmio....la ram frigge rapidamente...molto maleho fatto bene a non comprare un netbook
            2- Con l'installazione di applicazioni (sia su
            ubuntu che su windows) col tempo il sistema
            rallenta e
            parecchio.

            ma c'ha l'ssd? è l'unico motivo per cui ubuntu potrebbe rallentare
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com


            1- Ho deteriorato un banco di ram ed ora la
            nuova

            ram non supporta piu' l'overclock hardware della

            CPU ( cosa che MSI permetteva di fare da

            bios).



            mmm quindi i produttori vanno al risparmio....la
            ram frigge rapidamente...molto
            male

            ho fatto bene a non comprare un netbook


            2- Con l'installazione di applicazioni (sia su

            ubuntu che su windows) col tempo il sistema

            rallenta e

            parecchio.




            ma c'ha l'ssd? è l'unico motivo per cui ubuntu
            potrebbe
            rallentareNon parlavo della ram di MSI, ma del banco che ho comperato ed aggiunto io per portarlo a due GB.Non ha ssd ma un hdd da 80 gb.
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Non ha ssd ma un hdd da 80 gb.e allora perchè ubuntu rallenta?posso capire che rallenti il boot se aggiungi troppi servizi ma la reattività del sistema dovrebbe essere identica a quanto l'hai appena installato
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com


            Non ha ssd ma un hdd da 80 gb.

            e allora perchè ubuntu rallenta?

            posso capire che rallenti il boot se aggiungi
            troppi servizi ma la reattività del sistema
            dovrebbe essere identica a quanto l'hai appena
            installatoNon chiederlo a me, io l'os lo uso, non lo studio molto.
          • apple merda scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            vabbe' praticamente sei stato a sXXXXXXXrlo...ecco cosa succede a chi non e' pratico con i pc...hai fatto bene a prenderti l'ipad...adesso non devi piu' preoccuparti pensano loro a tutto...
          • collione scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            mah, a me sa tanto di XXXXXXX :Duso ubuntu da un bel pò ed è sempre veloce come appena installato
        • lordream scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: pabloski
          - Scritto da: MeX

          leggi qui:


          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289


          cominciano a venire a galla i problemi dei
          netbook....ma quello descritto da vistabuntu non
          era lo stesso netbook che l'anno scorso lui
          stesso ci mostrò in video con tanto di squilli di
          tromba perchè Vista ( si proprio Vista )
          volava?

          adesso scopriamo che si blocca ogni due per tre :D

          vabbè io l'avevo detto che i netbook erano
          giocattoli, del resto pur non avendo un netbook
          c'ho il fratello maggiore, ovvero un minipc con
          nvidia ion e atom 330...risultato? fa ridere i
          polli...ovviamente i soliti noti diranno che il
          problema è linux, peccato che con windows 7 vada
          ancora
          peggio

          p.s. non è una OS war, è una constatazione sul
          fatto che Intel ci rifila roba vecchia
          spacciandola per l'ultimissima novità e infatti
          apple nemmeno ha preso in considerazione gli atom
          per
          l'ipadio con l'ion ci giocavo pure.. poi non so cosa pretendi dal computer.. per quello che ci infila apple dentro ai suoi computers dovresti ridere si.. o piangere visto quanto ti fa pagare quell'hardware
          • rover scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            Jobs ride e gli operai cinesi piangono.
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            usando netbeans, eclipse e altri pesi massimi mi sono trovato decisamente spiazzato, tutto quiatom sarà buono per giocherellare ma non puoi usarlo per niente di seriocon linux si riesce a gestire openoffice, firefox, ecc...ovviamente flash è un no no....provai a farci girare pure vista e rimasi inorriditocomplessivamente è una soluzione accettabile per gli usi normali, ma con 100 in più prendi un pc fisso che è 10 volte più potente
      • lordream scrive:
        Re: iPad a cosa serve?
        - Scritto da: MeX
        leggi qui:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289poco critico molto entusiasta
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: iPad a cosa serve?
        - Scritto da: MeX
        leggi qui:
        http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289Peccato che col netbook/notebook puoi ad esempio riversare foto e filmati, duplicare i dati di una penna USB, puoi magari usare applicativi office, magari hai un HD integrato di 160/250 Gb... puoi pilotare una stampante od un videoproiettore, puoi attaccarci un decoder per il digitale terrestre... hai insomma le possibilità di un PCCon il tuo iPad puoi fare tutto questo? Ti sostituisce in mobilità un Pc? No! Ti sostituisce uno smartphone? No!Cosa sarebbe allora l'ennesimo dispositivo da portarsi dietro?
        • MeX scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: MeX

          leggi qui:


          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289


          Peccato che col netbook/notebook puoi ad esempio
          riversare foto e filmati, duplicare i dati di una
          penna USB, puoi magari usare applicativi office,
          magari hai un HD integrato di 160/250 Gb... puoi
          pilotare una stampante od un videoproiettore,
          puoi attaccarci un decoder per il digitale
          terrestre... hai insomma le possibilità di un
          PCsulla carta... poi all'atto pratico non puoi fare in modo efficiente molte delle cose che hai elencato...
          Con il tuo iPad puoi fare tutto questo? ma il 90% di chi usa un computer, lo fa per riversare dati da chiavette USB e stampare relazioni?
          Ti
          sostituisce in mobilità un Pc? No!dipende per cosa usi quel PC, se lo usi per internet, email, intrattenimento (ossia il 90% di quello che fa un'utenza consumer) SI
          Ti sostituisce
          uno smartphone?
          No!ovvio, non é un telefono! il netbook sostituisce lo smartphone? il laptop sostituisce lo smartphone?
          Cosa sarebbe allora l'ennesimo dispositivo da
          portarsi
          dietro?sarebbe il dispositivo che ti fa lasciare a casa il portatile (per gli usi elencati sopra), é il dispositivo che ti fa guardare il film a letto senza portarti il computer dal soggiorno al letto, é il dispositivo che ti fa leggere le news sul tavolo della cucina mentre fai colazione, é il dispositivo che ti fa accedere a IMDB mentre sei seduto sul divano e sta per iniziare un film in TV...
        • ruppolo scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: MeX

          leggi qui:


          http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2898130&m=289


          Peccato che col netbook/notebook puoi ad esempio
          riversare foto e filmati,Cosa che facevo da prima ancora che esistesse iPhone, sul mio iPod 5G del 2005.
          duplicare i dati di una
          penna USB,E che me ne farei dei dati di una penna nell'iPad?
          puoi magari usare applicativi office,Infatti, Pages, Keynote e Numbers, a 7,99 euro cadauno.
          magari hai un HD integrato di 160/250 Gb Posso averlo anche in tasca, che è ancora più flessibile.
          puoi
          pilotare una stampanteLe stampanti di casa mia le piloto con il MacBook Pro. Non mi interessa pilotarle da un dispositivo che contiene solo una parte dei documenti che contiene il mio MacBook Pro, visto che sono sincronizzati.
          od un videoproiettore,Nessun problema, posso collegare il mio bravo proiettore e fare la presentazione Keynote o delle mie foto.
          puoi attaccarci un decoder per il digitale
          terrestreE quello a letto o sul divano, dove lo metto? Me lo appendo al collo?
          hai insomma le possibilità di un
          PCLe possibilità di un PC non mi interessano, avendo già il PC (o il Mac). Io voglio NUOVE possibilità. Ad esempio avere una carta stradale da 10" con GPS e bussola.
          Con il tuo iPad puoi fare tutto questo?Faccio questo (che più di tanto non mi interessa) ma soprattutto faccio l'altro.
          Ti
          sostituisce in mobilità un Pc? No!Forse hai letto male, sono 700 grammi, non 700 chili. Sono 10 ore di autonomia, non 1 ora.
          Ti sostituisce
          uno smartphone?
          No!Ovvio che no. Nemmeno il fazzoletto.
          Cosa sarebbe allora l'ennesimo dispositivo da
          portarsi
          dietro?Per te si, nel tuo già affollato zainetto.
    • alexjenn scrive:
      Re: iPad a cosa serve?
      Evita di scrivere quel che non sai, poiché sbagli sempre.Anche chi è detrattore Apple ha dovuto ricredersi usando l'iPad.Tu lo hai usato ?
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: iPad a cosa serve?
        - Scritto da: alexjenn
        Evita di scrivere quel che non sai, poiché sbagli
        sempre.

        Anche chi è detrattore Apple ha dovuto ricredersi
        usando
        l'iPad.

        Tu lo hai usato ?Emm precisiamo, non sono un detrattore di nulla. Spero che questo commento non si riferisse a me, in caso contrario chiedo scusa per aver frainteso.
        • alexjenn scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          Non si riferisce a te ma a Enjoy, che ha sempre da dir la sua senza mai aver provato.
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            io aspetto gli slate della concorrenza e l'ipad 2.0lo dico perchè so benissimo che ci sono ampi margini di miglioramento, quindi perchè spendere un botto di soldi adesso?per il resto concordo con vistabuntu che descrive l'ipad come ciò che il netbook avrebbe dovuto/potuto essere
          • alexjenn scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            io aspetto gli slate della concorrenza e l'ipad
            2.0Io aggiungerei la possibilità di avere una tregua da parte delle bollette, assicurazioni, condominio, bolli, ecc. ;)

            lo dico perchè so benissimo che ci sono ampi
            margini di miglioramento, quindi perchè spendere
            un botto di soldi
            adesso?

            per il resto concordo con vistabuntu che descrive
            l'ipad come ciò che il netbook avrebbe
            dovuto/potuto
            essere
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: alexjenn
            Io aggiungerei la possibilità di avere una tregua
            da parte delle bollette, assicurazioni,
            condominio, bolli, ecc.
            ;)
            no no, Tremonti ha detto che ci schiaccerà come vermi e che dobbiamo al fisco tutto ciò che possediamo :D
          • alexjenn scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            no no, Tremonti ha detto che ci schiaccerà come
            vermi e che dobbiamo al fisco tutto ciò che
            possediamo
            :DSarebbe l'unica cosa vera che dice ;)
    • pabloski scrive:
      Re: iPad a cosa serve?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      1. navighi su internet anche se senza supporto a
      flash, ovvio che se vuoi sfruttare questa
      caratteristica è un pò riduttivo il solo WiFi e
      il 3G ti costa minimo 600
      euroil 3g sarebbe preferibile ma il panorama tariffario è ancora troppo troppo incertohai visto che fa vodafone? se superi il tetto massimo imposto per la navigazione, ti ritrovi per ben 30 giorni a navigare ad una velocità massima di 64 kbit/s....bella truffa!!!ovviamente Steve ci marcia sul 3g e te lo fa pagare a caro prezzo, anche se ho visto che praticamente fanno tutti così, anche se un modem umts è una cosina che costa 40 centesimi da foxconn
      2. ci puoi leggere riviste e giornali, già molto
      meno i libri per i quali è più indicato un
      bookreader che trovi anche per 200 euro con
      garanzia di due anni e non di solo un anno come
      l'iPad. Riviste e giornali che tuttavia per ora
      latitano e che hanno costi di abbonamento in
      alcuni casi superiori alla controparte
      cartaceal'abbonamento non penso che sarà un problema per chi spende 500-600 per un'aggeggio del generegli ebook reader per quanto fighi sulla carta sono ancora indietro...un pò di colore a quegli schermi potrebbero pure darglielo :Dpoi l'ipad lo puoi usare per molte altre cose...ritengo che all'ipad mancano un bel pò di caratteristiche e spero che la concorrenza lo capisco e agisca di conseguenza, ma un ebook reader vale decisamente molto meno dell'ipad
      3. Uso come videogioco, a parte che esistono
      consolle portatili dal prezzo nettamente
      inferiore e dalle prestazioni superiori, ha senso
      portarsi dietro un tablet che comunque pesa 600
      grammi, non sostituisce un netbook/notebook ne
      uno smartphone e che certo non può essere tenuto
      in tasca ne appeso alla cintura? Mi spiego meglio
      e tutti sapete quanto poco ami gli smartphone
      ultracostosi, ma se proprio uno vuole giocare in
      mobilità non trova più o meno gli stessi titoli
      agli stessi prezzi prendendosi
      un'iphone?
      il casual gaming non è il motivo per cui si sceglie un device del genere...sottolineo casual gaming perchè il nocciolo della questione è che ipad deve permettere di giocare perchè tutti durante la giornata perdono qualche ora a giocare, ma rimane il fatto che non quello l'obiettivo di ipadtu compri ipad per fare le tue cose e come plus trovi qualche giochino per passare il tempoè chiaro che se l'obiettivo è giocare allora devi rivolgerti altrove
      quella dei tablet, con capacità per i tablet
      meglio progettati di sostituire netbook/notebook
      e bookreader, nel caso dell'ipad i vincoli
      progettuali sono
      eccessivi:si questo è il vero problema di ipad, ma, come ho detto più volte, per ora apple ha gettato nella mischia un device sperimentale, giusto per capire cosa bisogna aggiungere/modificare
      dell'anno si affacceranno una serie di tablet
      dotati di tali caratteristiche a prezzi
      probabilmente in linea a quelli dei netbook e consperiamo....sento proclama già da un bel pò ( l'azienda tedesca come si chiama? quella che sta costruendo wepad ) ma nessuno slate è arrivato nei negozi
      avere un enorme sucXXXXX, non tanto l'ipad, che
      vedrete dopo un iniziale sucXXXXX di vendite si
      avvierà ad essere relegato al solito 5-10%,
      tipico delle quote di mercato di
      apple.spero che sia così e forse ci sono le premesse per arrivare ad una simile situazione....android ha dimostrato che apple può essere battuta, speriamo che abbia ragione anche di ipadtutto però dipendere da quanto saranno abili i produttori di hardware nel creare slate che hanno caratteristiche migliori di ipad pur mantenendo la stessa usabilità ( durata della batteria, reattività )
      • ruppolo scrive:
        Re: iPad a cosa serve?
        - Scritto da: pabloski
        android
        ha dimostrato che apple può essere battuta,La carta fa più fiamma del legno...
        speriamo che abbia ragione anche di
        ipad"speriamo" perché?
        tutto però dipendere da quanto saranno abili i
        produttori di hardware nel creare slate che hanno
        caratteristiche migliori di ipad pur mantenendo
        la stessa usabilità ( durata della batteria,
        reattività
        )La famose botte piena...
        • pabloski scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: pabloski

          android

          ha dimostrato che apple può essere battuta,

          La carta fa più fiamma del legno...
          si ma android è un cartone :D

          speriamo che abbia ragione anche di

          ipad

          "speriamo" perché?
          perchè un mondo di tablet tutti ipad francamente non mi alletta poi tantoma Steve non era quello che voleva distruggere il grande fratello?
          La famose botte piena...la botta piena si può avere, basta rinunciare a riempire oltre il limite il portafoglio
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: pabloski


            android


            ha dimostrato che apple può essere battuta,



            La carta fa più fiamma del legno...



            si ma android è un cartone :DAppunto :D



            speriamo che abbia ragione anche di


            ipad



            "speriamo" perché?



            perchè un mondo di tablet tutti ipad francamente
            non mi alletta poi
            tantoBoh, tanto a me ne basta uno :D

            ma Steve non era quello che voleva distruggere il
            grande
            fratello?Allora dobbiamo volgere lo sguardo a Google, se permetti.

            La famose botte piena...

            la botta piena si può avere, basta rinunciare a
            riempire oltre il limite il
            portafoglioAllora vai, falla tu :D
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo



            perchè un mondo di tablet tutti ipad francamente

            non mi alletta poi

            tanto

            Boh, tanto a me ne basta uno :D
            si con apple monopolista e Steve che così può sedere sugli allori ed importi di pagare 200 per avere quella specie di prolunga usb? :D
            Allora dobbiamo volgere lo sguardo a Google, se
            permetti.
            apple nemmeno scherza e inoltre a quanto pare sta cominciando pure a ricattare ( la storia di itunes l'hai letta vero? )poi non è google quello che ha uno store fascista dove puoi essere bannato senza alcuna ragione apparente e non è google che taglia le gambe agli sdk concorrenti e non è nemmeno google che ha cercato di far passare h264 per standard open
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: ruppolo





            perchè un mondo di tablet tutti ipad
            francamente


            non mi alletta poi


            tanto



            Boh, tanto a me ne basta uno :D



            si con apple monopolista e Steve che così può
            sedere sugli allori ed importi di pagare 200 per
            avere quella specie di prolunga usb?
            :DUh? Quale prolunga???


            Allora dobbiamo volgere lo sguardo a Google, se

            permetti.



            apple nemmeno scherza e inoltre a quanto pare sta
            cominciando pure a ricattare ( la storia di
            itunes l'hai letta vero?
            )??? a cosa ti riferisci?

            poi non è google quello che ha uno store fascista
            dove puoi essere bannato senza alcuna ragione
            apparente e non è google che taglia le gambe agli
            sdk
            concorrentiCosa vuoi mi freghi delle sdk, mi importa di più una Google che racimola i dati personali di 1 miliardo di persone.

            e non è nemmeno google che ha cercato di far
            passare h264 per standard
            openH.264 è uno standard che tutti possono usare, se lo desiderano. Ed è già stato scelto a diversi livelli, quindi remare contro è da stolti. Se un giorno dovesse chiedere la Luna, riceverà una pedata sul XXXX. Codec ce ne sono altri. Ma fasciarsi la testa prima di aversela rotta mi sembra eccessivo. Del resto chi è che protesta? Quelli che hanno scelto di sfruttare l'open source. Beh, il rischio d'impresa vale anche per loro: quel modello non sarà più sfruttabile economicamente? Peggio per loro. Faremo a meno di FireFox.
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo
            Uh? Quale prolunga???
            ah già, si chiama adattatore :D
            ??? a cosa ti riferisci?
            la storia dello scontro apple-industria discografica sulle esclusive itunes-amazon
            Cosa vuoi mi freghi delle sdk, mi importa di più
            una Google che racimola i dati personali di 1
            miliardo di
            persone.
            capirai che dati racimola googlese ci rifletti ti accorgi che apple è in una condizione molto migliore per racimolare dati personali
            H.264 è uno standard che tutti possono usare, se
            lo desiderano. Ed è già stato scelto a diversipagando un mucchio di soldi per implementare il codec, per lo streaming di ogni singolo video, ecc....
            livelli, quindi remare contro è da stolti. Se unno remare contro è d'obbligo per chi tiene a cuore il web libero
            pedata sul XXXX. Codec ce ne sono altri. Ma
            fasciarsi la testa prima di aversela rotta mi
            sembra eccessivo. Del resto chi è che protesta?stessa cosa pensarono in molti nell'85, poi ella divenne l'impero del male ( parlando di microsoft ovviamente )chi è che protesta? beh tutti quelli che hanno aderito a WebM, in pratica tutta l'industria IT e gli editori
            Quelli che hanno scelto di sfruttare l'open
            source. Beh, il rischio d'impresa vale anche per
            loro: quel modello non sarà più sfruttabile
            economicamente? Peggio per loro. Faremo a meno di
            FireFox.se non fosse per l'opensource, oggi Jobs starebbe pulendo i gabinetti di MacDonaldsnon dimenticare che MacOS esiste grazie a Mach e FreeBSD
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            la storia dello scontro apple-industria
            discografica sulle esclusive
            itunes-amazonCado dalle nuvoleC'entra qualcosa la questione delle novità messe un giorno prima su negozi virtuali diversi da iTunes?


            Cosa vuoi mi freghi delle sdk, mi importa di più

            una Google che racimola i dati personali di 1

            miliardo di

            persone.



            capirai che dati racimola googleAh niente ha solo l'email di milioni di persone (non il solo indirizzo, tutto), dati di navigazione dns... hai voglia!
            se ci rifletti ti accorgi che apple è in una
            condizione molto migliore per racimolare dati
            personaliApple ha di dati che riguardano la sola attività dentro il loro negozio, non fuori, come ha google.

            H.264 è uno standard che tutti possono usare, se

            lo desiderano. Ed è già stato scelto a diversi

            pagando un mucchio di soldi per implementare il
            codec, per lo streaming di ogni singolo video,
            ecc.E qual'è il problema? Non stiamo mica andando a messa, sono tutte attività, gente che lavora, business.Non è un gioco!

            livelli, quindi remare contro è da stolti. Se un

            no remare contro è d'obbligo per chi tiene a
            cuore il web
            liberoWeb aperto? Sono solo parole!


            pedata sul XXXX. Codec ce ne sono altri. Ma

            fasciarsi la testa prima di aversela rotta mi

            sembra eccessivo. Del resto chi è che protesta?

            stessa cosa pensarono in molti nell'85, poi ella
            divenne l'impero del male ( parlando di microsoft
            ovviamente
            )Quella questione non ha alcuna attinenza.

            chi è che protesta? beh tutti quelli che hanno
            aderito a WebM, in pratica tutta l'industria IT e
            gli editoriIndustria? Fammi qualche nome, che voglio capire di che industria parli...

            Quelli che hanno scelto di sfruttare l'open

            source. Beh, il rischio d'impresa vale anche per

            loro: quel modello non sarà più sfruttabile

            economicamente? Peggio per loro. Faremo a meno
            di

            FireFox.

            se non fosse per l'opensource, oggi Jobs starebbe
            pulendo i gabinetti di
            MacDonaldsTi ricordo che Mac OS, con il quale siamo andati avanti vent'anni, non c'entrava un fico secco con l'open source.
            non dimenticare che MacOS esiste grazie a Mach e
            FreeBSDTi vorrei ricordare che la grande innovazione della GUI è nata in Mac OS, senza Mach e senza FreeBSD! E per vent'anni è stato quello il sistema da tutti copiato, come il solito.
          • vivo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            Prima parte saltata: tipico dei troll che hanno finito le cartucce

            Cado dalle nuvoleCurioso

            C'entra qualcosa la questione delle novità messe
            un giorno prima su negozi virtuali diversi da
            iTunes?Dimostra che Apple arriva sempre secoda

            Ah niente ha solo l'email di milioni di persone
            (non il solo indirizzo, tutto), dati di
            navigazione dns... hai
            voglia!E Apple? Le tue telefonate, le tue email, i tuoi sms, tutti i tuoi programmi e i tuoi documenti (quelli li cancella direttamente).

            Apple ha di dati che riguardano la sola attività
            dentro il loro negozio, non fuori, come ha
            google.Certo, perché Apple non controlla da remoto tutti gli iPhone della Terra.Ennesimo FAIL.


            E qual'è il problema? Non stiamo mica andando a
            messa, sono tutte attività, gente che lavora,
            business.
            Non è un gioco!Gente che non lavora: gente che una volta ha inventato mezzo codec, per altro rappezzato, ha creato un cartello e ora vuole imporre il pizzo.Non è business: è mafia.
            Web aperto? Sono solo parole!Parole che non capisci perché qui Apple HA PERSO.Fattene una ragione, ruppolo, Apple sul web non esiste: è semplicemente FUORI.
            Quella questione non ha alcuna attinenza.Nessuno sperava che lo capisi
            Industria? Fammi qualche nome, che voglio capire
            di che industria
            parli...www.google.it

            Ti ricordo che Mac OS, con il quale siamo andati
            avanti vent'anni, non c'entrava un fico secco con
            l'open
            source.Ora rinneghi anche le tue origini?


            non dimenticare che MacOS esiste grazie a Mach e

            FreeBSD

            Ti vorrei ricordare che la grande innovazione
            della GUI è nata in Mac OS, senza Mach e senza
            FreeBSD! E per vent'anni è stato quello il
            sistema da tutti copiato, come il
            solito.Ruppolo, senza l'opensource il Mac non esisterebbe e tu lavoreresti per MS anziché per Apple.Devi fartene una ragione: tu vivi grazie all'open.Ora capisco che te la prendi perché ti hanno voltato le spalle e messo ko; ma la storia non si cancella.
          • vivo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?

            H.264 è uno standard che tutti possono usare, se
            lo desiderano pagano ad Apple milioni di dollari .FIXED FOR YOU
            Ed è già stato scelto a diversi
            livelli, quindi remare contro è da stolti.è già stato scelto da qualcuno, quindi adeguatevi e state zitti.La solita libertà made in Apple
            Se un giorno dovesse chiedere la Luna, riceverà una
            pedata sul XXXX.Già dato: H.264 è un ricordo del passato.E iPad è un dispositivo del passato.Fai ciao con la manina a Google, finché riesci ancora a vederla.
            Codec ce ne sono altri. Ma
            fasciarsi la testa prima di aversela rotta mi
            sembra eccessivoUn problema che non potrà mai riguardarti, stai pur sicuro.
            Del resto chi è che protesta?
            Quelli che hanno scelto di sfruttare l'open source.Non mi sembra che Apple abbia protestato: anzi, sta sfruttando il patent trolling per arricchirsi con una tecnologia inutile e vecchia come H264
            Beh, il rischio d'impresa vale anche per
            loro: quel modello non sarà più sfruttabile
            economicamente? Peggio per loro. Faremo a meno di FireFox.Quanto ti rode che Safari è umiliato da FF?Che gli utenti Mac OS preferiscono FF a Safari?Apple ha perso la battaglia del web, devi fartene una ragione.Il vostro pubblico è quello dei fighetti che comprano inutili gadget.
          • rover scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            Non voleva distruggere, voleva sostituirsi.Popolo bue?
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            direi di si, basta osservare il fatto che credono a tutte le cretinate che gli racconta Berlusconi :D
    • ruppolo scrive:
      Re: iPad a cosa serve?
      Ecco Enjoy che parte in quarta, con i soliti discorsi. Sostituendo iPad con qualsiasi altro prodotto Apple, il discorso è identico a quello di sempre.E naturalmente lui non ha mai avuto né possiede alcun computer portatile o smartphone che sia.Caro Enjoy, per quanto io ti possa magnificare il mare di Sharm El Sheik, non potrai mai capire com'è fin quando non ci andrai tu di persona.
      non hai [] ne lettori
      SD,Quand'è che la pianti?[img]http://media.ruppolo.com/ipad_camera_connection_kit.png[/img]
      non hai un SO da PCPerché non è un PC.
      non hai
      il supporto a flashSempre meno importante, man mano che passa il tempo.Meglio avere un prodotto che migliora la compatibilità col passare del tempo, o che peggiora?
      e quindi hai una navigazione
      web non ottimale,Che è proprio quella il fiore all'occhiello di iPad.
      sono sicuro che nel corso
      dell'anno si affacceranno una serie di tablet
      dotati di tali caratteristiche a prezzi
      probabilmente in linea a quelli dei netbook e con
      SO di derivazione linux,Sa avranno il prezzo in linea ai netbook, saranno inutilizzabili.
      saranno questi tablet ad
      avere un enorme sucXXXXX,Et voilà, la prenotazione per una Figura di Melanzana 2011.Registrata ;)
      non tanto l'ipad, che
      vedrete dopo un iniziale sucXXXXX di vendite si
      avvierà ad essere relegato al solito 5-10%,
      tipico delle quote di mercato di
      apple.Seconda prenotazione, riservata a Lei, Sig. Enjoy :D
      • pabloski scrive:
        Re: iPad a cosa serve?
        - Scritto da: ruppolo


        non hai [] ne lettori

        SD,

        Quand'è che la pianti?

        [img]http://media.ruppolo.com/ipad_camera_connecti

        si ma perchè non integrarli direttamente? ah già, i polli vanno spennati finchè sono in estasi

        non hai un SO da PC
        Perché non è un PC.
        c'è da vedere...intanto vuole fare le cose che fanno i pc

        non hai

        il supporto a flash

        Sempre meno importante, man mano che passa il
        tempo.
        questo potevi risparmiartela, visto che flash è onnipresente e sempre più diffuso
        Meglio avere un prodotto che migliora la
        compatibilità col passare del tempo, o che
        peggiora?
        eliminare flash vuol dire migliorare la compatibilità? cos'è psicologia inversa?

        e quindi hai una navigazione

        web non ottimale,

        Che è proprio quella il fiore all'occhiello di
        iPad.
        cosa?
        Sa avranno il prezzo in linea ai netbook, saranno
        inutilizzabili.
        mmm in pratica secondo i netbook costano troppo o troppo poco?
        Et voilà, la prenotazione per una Figura di
        Melanzana
        2011.
        Registrata ;)
        non è scontato ma non è nemmeno detto che non escano tablet seri in grado di cancellare l'ipad
        • ruppolo scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: pabloski
          - Scritto da: ruppolo




          non hai [] ne lettori


          SD,



          Quand'è che la pianti?




          [img]http://media.ruppolo.com/ipad_camera_connecti





          si ma perchè non integrarli direttamente? ah già,
          i polli vanno spennati finchè sono in estasiCapirai, il futuro di Apple è nella vendita dell'adattatore SD ne faranno una voce di bilancio a parte
          c'è da vedere...intanto vuole fare le cose che
          fanno i
          pcNo che non vuole. Certa gente, vuole.
          questo potevi risparmiartela, visto che flash è
          onnipresente e sempre più
          diffusoSempre meno diffuso, invece. Devo rastrellare i link a testimonianza o mi risparmi cortesemente la fatica di raccoglierli?

          Meglio avere un prodotto che migliora la

          compatibilità col passare del tempo, o che

          peggiora?



          eliminare flash vuol dire migliorare la
          compatibilità? cos'è psicologia
          inversa?È in dato di fatto, che sarà chiaro tra un paio di anni.



          e quindi hai una navigazione


          web non ottimale,



          Che è proprio quella il fiore all'occhiello di

          iPad.



          cosa? La navigazione web.


          Sa avranno il prezzo in linea ai netbook,
          saranno

          inutilizzabili.



          mmm in pratica secondo i netbook costano troppo o
          troppo
          poco?Irrilevante, sono prodotti che non hanno senso di esistere.Ed ora si scopre il perché (che a me era chiaro dal giorno 1).

          Et voilà, la prenotazione per una Figura di

          Melanzana

          2011.

          Registrata ;)



          non è scontato ma non è nemmeno detto che non
          escano tablet seri in grado di cancellare
          l'ipadL'iPad non lo cancelleranno mai per il semplice motivo che nessuno ha un ecosistema come Apple. Al massimo gli fanno concorrenza sul prezzo, a scapito della funzionalità.
          • rover scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            Considerando quanto inquina la produzione di simili aggeggi (tutti) il termine acosistema mi sembra NOTEVOLMENTE fuori luogo.Suggerirei infosistema, oppure melasistema, ecc...
          • Charlie Parker scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            leggiti bene questo, di strada da fare ce n'è ancora molta...http://www.greenpeace.org/international/Global/international/publications/toxics/2010/ranking%20tables%20may%202010-all.pdf
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: Charlie Parker
            leggiti bene questo, di strada da fare ce n'è
            ancora
            molta...

            http://www.greenpeace.org/international/Global/intOsservando le tabelle resto perplesso su alcune cose.Prendiamo ad esempio la voce "Use of recycled plastic content", ovvero uso di plastica riciclata, che su Apple è in rosso "Bad".Che rilevanza può avere l'uso di plastica riciclata per una azienda che produce tutti i modelli di computer (tranne uno) in vetro e alluminio?Anche Nokia è sul rosso per la stessa ragione, ma i prodotti Nokia sono realizzati quasi tutti in plastica (praticamente tutti). Quindi il peso è decisamente diverso, no? Eppure Nokia sta sul verde, come se quel rosso sull'uso di plastica riciclata non avesse peso.Che ne pensi?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Charlie Parker

            leggiti bene questo, di strada da fare ce n'è

            ancora

            molta...




            http://www.greenpeace.org/international/Global/int

            Osservando le tabelle resto perplesso su alcune
            cose.
            Prendiamo ad esempio la voce "Use of recycled
            plastic content", ovvero uso di plastica
            riciclata, che su Apple è in rosso
            "Bad".
            Che rilevanza può avere l'uso di plastica
            riciclata per una azienda che produce tutti i
            modelli di computer (tranne uno) in vetro e
            alluminio?e iPhone? e gli auricolari? e le scatole degli iPod? e i vari acXXXXXri e connettori vari? non è plastica quella?
            Anche Nokia è sul rosso per la stessa ragione, ma
            i prodotti Nokia sono realizzati quasi tutti in
            plastica (praticamente tutti). Quindi il peso è
            decisamente diverso, no? Eppure Nokia sta sul
            verde, come se quel rosso sull'uso di plastica
            riciclata non avesse
            peso.

            Che ne pensi?Nokia è sul verde perché ha punteggi migliori su tutta una serie di altri parametri, dove invece Apple non raggiunge la sufficienza. Ad esempio: serve a poco creare prodotti in alluminio con procedimento unibody per ridurre l'inquinamento se il proXXXXX produttivo, che richiede molta più energia rispetto alla lavorazione della plastica (e quindi immette più CO2) non viene supportato con energie rinnovabili...vorrai mica dirci che anche Greenpeace è stata corrotta da Microsoft vero? perché quelli di redmond sono messi ancora peggio! Vuoi vedere che stavolta i lestofanti sono quelli di Nokia...
          • Charlie Parker scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            infatti Apple è meglio classificata di tutti gli altri produttori di PC (o meglio è a pari con Sony), ma parecchio indietro rispetto a Nokia e S.E.I cellulari Nokia sono fatti di plastica al 45%, percentuale credo non dissimile da quella di iPhone. Ma i programmi di ritiro e riciclo di Nokia sono migliori, ed è così che compensa l'alto volume di plastica venduta: ne immette di più ma ne ricicla di più.Insomma dai, mica te lo devo spiegare punto per punto il documento, mettilo sul tuo iPad e leggilo con calma, dentro ci trovi tutto su come sono state fatte le valutazioni.Il punto, ruppolo, è che io non sto dicendo che Apple sia il peggio (sarei poco credibile, visto che scrivo da un MBP) ma non le consento, come faresti invece tu, di sedersi sugli allori. Credo di fare miglior servizio all'innovazione e agli utenti io, attraverso un atteggiamento critico, rispetto a te, sempre a capo chino di fronte (e speriamo non di spalle) a Steve.
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: Charlie Parker
            infatti Apple è meglio classificata di tutti gli
            altri produttori di PC (o meglio è a pari con
            Sony), ma parecchio indietro rispetto a Nokia e
            S.E.
            I cellulari Nokia sono fatti di plastica al 45%,
            percentuale credo non dissimile da quella di
            iPhone.Nemmeno per idea, solo il coperchio posteriore dell'iPhone è di plastica, la struttura è metallica e il davanti in vetro. Non credo che la plastica superi il 10%.
            Ma i programmi di ritiro e riciclo di
            Nokia sono migliori, ed è così che compensa
            l'alto volume di plastica venduta: ne immette di
            più ma ne ricicla di
            più.E allora perché si è beccata un BAD rosso proprio sul riciclo della plastica?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: iPad a cosa serve?

            Nemmeno per idea, solo il coperchio posteriore
            dell'iPhone è di plastica, la struttura è
            metallica e il davanti in vetro. Non credo che la
            plastica superi il
            10%.veramente i componenti in plastica di un iPhone 3GS sono 23...


            Ma i programmi di ritiro e riciclo di

            Nokia sono migliori, ed è così che compensa

            l'alto volume di plastica venduta: ne immette di

            più ma ne ricicla di

            più.

            E allora perché si è beccata un BAD rosso proprio
            sul riciclo della
            plastica?forse non mi sono spiegato bene: parlavo di programmi di ritiro, voci relative non all'utilizzo diretto di materiali riciclati (c'è un problema di resistenza della plastica riciclata) ma alle agevolazioni messe in atto per il corretto recupero dei prodotti inutilizzati. In queste categorie il punteggio di nokia è superiore a quello di apple.tradotto: una volta che l'hai comprato apple se ne sbatte di che fine fanno i materiali che compongono il tuo prodotto, nokia se ne sbatte un po' meno...
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: Charlie Parker

            Nemmeno per idea, solo il coperchio posteriore

            dell'iPhone è di plastica, la struttura è

            metallica e il davanti in vetro. Non credo che
            la

            plastica superi il

            10%.

            veramente i componenti in plastica di un iPhone
            3GS sono
            23Quindi la percentuale di plastica di un prodotto si misura contando le parti?


            Ma i programmi di ritiro e riciclo di


            Nokia sono migliori, ed è così che compensa


            l'alto volume di plastica venduta: ne immette
            di


            più ma ne ricicla di


            più.



            E allora perché si è beccata un BAD rosso
            proprio

            sul riciclo della

            plastica?

            forse non mi sono spiegato bene: parlavo di
            programmi di ritiro, voci relative non
            all'utilizzo diretto di materiali riciclati (c'è
            un problema di resistenza della plastica
            riciclata) ma alle agevolazioni messe in atto per
            il corretto recupero dei prodotti inutilizzati.
            In queste categorie il punteggio di nokia è
            superiore a quello di
            apple.Grazie al pisello, che plastica vuoi riciclare se il prodotto da riciclare non ne contiene se non in minima parte?
            tradotto: una volta che l'hai comprato apple se
            ne sbatte di che fine fanno i materiali che
            compongono il tuo prodotto, nokia se ne sbatte un
            po'
            menoFin'ora tutti se sono sbattuti, almeno in Italia, dei prodotti tecnologici.In ogni caso, come ho detto, da una parte abbiamo alluminio e vetro, materiali INERTI, dall'altra plastica, materiale inquinante.
          • rover scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            Una fonte terza, o il tuo icoso ti consente la visita solo a siti amici?E comunque sei talmente preso nelle tue convinzioni che non capisci neppure le battute
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo
            Capirai, il futuro di Apple è nella vendita
            dell'adattatore SD ne faranno una voce di
            bilancio a
            parte
            benissimo e allora perchè non integrano usb e sd direttamente?

            c'è da vedere...intanto vuole fare le cose che

            fanno i

            pc

            No che non vuole. Certa gente, vuole.
            ma se si parla pure di videogiochi, come vedi lo scopo è proprio quello di fargli fare tutto

            Sempre meno diffuso, invece. Devo rastrellare i
            link a testimonianza o mi risparmi cortesemente
            la fatica di
            raccoglierli?
            rastrella quello che ti pare, io vedo sempre più gente chiedere flash per i propri siti web, sempre più professionisti impegnati nell'imparare a programmare con actionscript e una presenza sempre più massiccia sul web

            È in dato di fatto, che sarà chiaro tra un paio
            di
            anni.
            veramente è la logica di fondo a non essere chiara....sul web c'è flash e non è nemmeno tanto di nicchia...ipad vuole essere compatibile col web, ergo deve puntare ad essere compatibile con flashforse volevi dire che voglio creare un web aderente a standard aperti e quindi maggiormente compatibile con tutti i software in circolazione
            La navigazione web.
            senza flash?
            Irrilevante, sono prodotti che non hanno senso di
            esistere.
            Ed ora si scopre il perché (che a me era chiaro
            dal giorno
            1).
            forse è semplicemente che lo slate è l'evoluzione naturale del netbook

            L'iPad non lo cancelleranno mai per il semplice
            motivo che nessuno ha un ecosistema come Apple.
            Al massimo gli fanno concorrenza sul prezzo, a
            scapito della
            funzionalità.potrebbero anche riuscire ad offrire di più ad un prezzo minore, basta non specularelo so è difficile credere che i capitalisti possano per una volta essere onesti, ma non si sa mai cosa potrà succedere in futuro
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: ruppolo


            Capirai, il futuro di Apple è nella vendita

            dell'adattatore SD ne faranno una voce di

            bilancio a

            parte



            benissimo e allora perchè non integrano usb e sd
            direttamente?Direi che sono ragioni prettamente tecniche, dato che il costo dei connettori non è certo rilevante, e la parte software l'hanno comunque fatta. Hai visto quanto è profondo un connettore SD?



            c'è da vedere...intanto vuole fare le cose che


            fanno i


            pc



            No che non vuole. Certa gente, vuole.



            ma se si parla pure di videogiochi, come vedi lo
            scopo è proprio quello di fargli fare
            tuttoDi tutto si, ma non necessariamente tutto ciò che fa un PC. Infatti fa cose che il PC non fa, grazie a 3G, GPS, bussola, accelerometri.

            Sempre meno diffuso, invece. Devo rastrellare i

            link a testimonianza o mi risparmi cortesemente

            la fatica di

            raccoglierli?



            rastrella quello che ti pare, io vedo sempre più
            gente chiedere flash per i propri siti web,
            sempre più professionisti impegnati nell'imparare
            a programmare con actionscript e una presenza
            sempre più massiccia sul
            webMi sembra molto strano, la lezione dovrebbero averla imparata: mantenere un sito Flash ha dei costi esorbitanti.Comunque, tout court, iPhone e iPad sono i gadget preferiti dai manager, e i manager decidono. Quindi saluta pure Flash & ActionScript.
            veramente è la logica di fondo a non essere
            chiara....sul web c'è flash e non è nemmeno tanto
            di nicchia...ipad vuole essere compatibile col
            web, ergo deve puntare ad essere compatibile con
            flashVale la risposta precedente.In sostanza, non sono le tecnologie Fiat a influenzare la Formula 1, ma viceversa, anche se ci sono più vetture Fiat in circolazione.
            forse volevi dire che voglio creare un web
            aderente a standard aperti e quindi maggiormente
            compatibile con tutti i software in
            circolazioneIl punto che si continua bellamente ad ignorare è che un sito progettato in Flash per essere usato col mouse non è adatto ad essere utilizzato con le dita. Questo problema basta da solo a escludere Flash dai dispositivi touch, senza scomodare la questione della potenza.Figuriamoci se a questo aggiungiamo uno schermo che ha 1/6 dell'area prevista nel progetto, come accade nei cellulari.


            La navigazione web.



            senza flash? Si, senza Flash. Lo dico perché già navigo parecchio con iPhone.

            Irrilevante, sono prodotti che non hanno senso
            di

            esistere.

            Ed ora si scopre il perché (che a me era chiaro

            dal giorno

            1).



            forse è semplicemente che lo slate è l'evoluzione
            naturale del
            netbookL'evoluzione naturale è quella che va verso l'ergonomia e quindi l'interazione diretta con le cose, con le nostre mani, in questo caso. Quindi si, il tablet è una naturale evoluzione, che avremmo avuto fin dal principio se la tecnologia l'avesse permesso.

            L'iPad non lo cancelleranno mai per il semplice

            motivo che nessuno ha un ecosistema come Apple.

            Al massimo gli fanno concorrenza sul prezzo, a

            scapito della

            funzionalità.

            potrebbero anche riuscire ad offrire di più ad un
            prezzo minore, basta non
            specularePer offrire di più non basta aggiungere la radio.
            lo so è difficile credere che i capitalisti
            possano per una volta essere onesti, ma non si sa
            mai cosa potrà succedere in
            futuroCiò che va aggiunto non dipende dai capitalisti, ma dagli ingegneri. È l'opera di ingegno, che va aggiunta, non la porta USB senza adattatore, se vuoi battere Apple.
          • pabloski scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo
            Direi che sono ragioni prettamente tecniche, dato
            che il costo dei connettori non è certo
            rilevante, e la parte software l'hanno comunque
            fatta. Hai visto quanto è profondo un connettore
            SD?
            oddio, riescono a ficcarci di tutto e non hanno spazio per un lettore usb o peggio ancora per un paio di porte usb che non sono nè profonde nè eccessivamente larghepoi non capisco perchè la concorrenza riesce ad infilarcele e loro no
            Di tutto si, ma non necessariamente tutto ciò che
            fa un PC. Infatti fa cose che il PC non fa,
            grazie a 3G, GPS, bussola,
            accelerometri.
            ah quindi dici che fa di più :D
            Mi sembra molto strano, la lezione dovrebbero
            averla imparata: mantenere un sito Flash ha dei
            costi
            esorbitanti.
            convertirlo ad html5 costrebbe ancora di più, senza contare che html5 nemmeno esiste in pratica...nessun serio professionista andrebbe dietro un draft di cui non si conosce la sorte e soprattutto su cui pende la spada di h264
            Comunque, tout court, iPhone e iPad sono i gadget
            preferiti dai manager, e i manager decidono.veramente la storia della apple dimostra che sono le masse di giovinastri a decidere :D
            Quindi saluta pure Flash &
            ActionScript.
            beh sognare non costa nulla
            Vale la risposta precedente.
            certo ma rimane il fatto che ipad ha diminuito la compatibilità col web non l'ha aumentataie ha fatto lo stesso per anni ma nessuno ha mai affermato che ie voleva essere maggiormente compatibile col web
            In sostanza, non sono le tecnologie Fiat a
            influenzare la Formula 1, ma viceversa, anche se
            ci sono più vetture Fiat in
            circolazione.
            esempio totalmente fuori luogoqui la tecnologia è flash e ipad semplicemente non la supporta....ipad ha i numeri della formula 1 ma senza la tecnologia che in questo caso è made in fiat
            Il punto che si continua bellamente ad ignorare è
            che un sito progettato in Flash per essere usato
            col mouse non è adatto ad essere utilizzato con
            le dita. Questo problema basta da solo ama questo non dipende da flash ma dal layoutprendi un qualsiasi gioco di casinò online in flash e dimmi se non riesci ad usarlo con le ditacome vedi il problema è chi progetta il gioco non lo strumento usato per crearlo
            Figuriamoci se a questo aggiungiamo uno schermo
            che ha 1/6 dell'area prevista nel progetto, come
            accade nei
            cellulari.
            lo stesso problema accanto ogni volta che progetti un software senza tener conto dell'hardware su cui gireràun programma che non funziona bene su ipad lo puoi creare anche in cocoa mica c'è bisogno di scomodare flash
            Si, senza Flash. Lo dico perché già navigo
            parecchio con
            iPhone.
            navighi su tutti quei siti che non usano flash, evitando tutti quelli che invece flash lo usano
            L'evoluzione naturale è quella che va verso
            l'ergonomia e quindi l'interazione diretta con le
            cose, con le nostre mani, in questo caso. Quindi
            si, il tablet è una naturale evoluzione, che
            avremmo avuto fin dal principio se la tecnologia
            l'avesse
            permesso.
            certo, su questo non ci piove, però sulla naturalezza dei tablet e del touch c'è qualcuno che non la pensa come te http://ignorethecode.net/blog/2010/05/25/gestures/

            Per offrire di più non basta aggiungere la radio.
            infatti slate come il notion ink adam o il cdc vega non aggiungono solo la radio
            Ciò che va aggiunto non dipende dai capitalisti,
            ma dagli ingegneri. È l'opera di ingegno, che va
            aggiunta, non la porta USB senza adattatore, se
            vuoi battere
            Apple.beh parlando di prezzi, gli ingegneri non possono fare di più di quello che fanno adessose consideri che un proXXXXXre costa 5$ per produrlo e viene venduto a 150 da noi, capisci che il problema sono i capitalistil'ipad costa 270$ e te lo vendono a prezzi molto molto più alti....dietro ci sarà un esercito da sfamare ma il costo è obiettivamente frutto di pure logiche speculativeun aggeggio del genere può essere venduto a 350 senza mandare in fallimento nessuno
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: ruppolo


            oddio, riescono a ficcarci di tutto e non hanno
            spazio per un lettore usb o peggio ancora per un
            paio di porte usb che non sono nè profonde nè
            eccessivamente
            largheForse alla Apple hanno pensato che il trasferimento di foto dalla fotocamera non sarebbe stata una delle funzioni principali di iPad.Sinceramente non lo so quali sono le problematiche, ma di certo esiste un motivo ben preciso, che non certo quello di punire il cliente che lo compra o di fare la cresta sul adattatore!
            poi non capisco perchè la concorrenza riesce ad
            infilarcele e loro
            noCredo perché la concorrenza intende farne un uso completamente diverso, non limitato allo scarico delle foto.



            ah quindi dici che fa di più :DNo, fa cose diverse. Insomma non giochiamo con parole, ok?

            convertirlo ad html5 costrebbe ancora di più,Io non sto parlando di creazione o di migrazione, ma di manutenzione. Fare variazioni si siti Flash costa quasi quanto rifarlo nuovo.
            senza contare che html5 nemmeno esiste in
            pratica...nessun serio professionista andrebbe
            dietro un draft di cui non si conosce la sorte e
            soprattutto su cui pende la spada di
            h264Ti ricordo che il Wi-Fi n è andato avanti qualche anno, in draft.

            Comunque, tout court, iPhone e iPad sono i
            gadget

            preferiti dai manager, e i manager decidono.

            veramente la storia della apple dimostra che sono
            le masse di giovinastri a decidere
            :DHai visto netbook targati Apple? Hai visto radio dentro iPod? Si, dopo 8 anni...


            Quindi saluta pure Flash &

            ActionScript.



            beh sognare non costa nullaSta già accadendo.
            certo ma rimane il fatto che ipad ha diminuito la
            compatibilità col web non l'ha
            aumentataE quando nacque Flash, cosa fece? Aumentò o diminuì la compatibilità col web?
            ie ha fatto lo stesso per anni ma nessuno ha mai
            affermato che ie voleva essere maggiormente
            compatibile col
            web

            esempio totalmente fuori luogoIE docet (nostro malgrado)
            qui la tecnologia è flash e ipad semplicemente
            non la supporta....ipad ha i numeri della formula
            1 ma senza la tecnologia che in questo caso è
            made in
            fiatAppunto, questo farà si che tale tecnologia verrà abbandonata.

            ma questo non dipende da flash ma dal layoutCerto, ma i layout attuali sono così, quindi allo stato attuale avere Flash su un tablet significa avere una pessima esperienza di fruizione del contenti Flash. Non parliamo degli smartphone
            prendi un qualsiasi gioco di casinò online in
            flash e dimmi se non riesci ad usarlo con le
            ditaLascia perdere i giochi, che non contano nulla. Qui parliamo di siti web di aziende, prodotti studiati da agenzie e pagati fior di quattrini. Quelli sono il nodo, non i giochini del piffero e nemmeno i filmati (che stanno in Flash solo a causa di Windows che non supporta un tubo).
            come vedi il problema è chi progetta il gioco
            non lo strumento usato per
            crearloProblema non risolvibile senza stravolgere tutto. Prova a pensare ad un giochino tipo campo minato dove muovendomi con il mouse è come se muovessi un cerca metalli, e quando faccio click accade quello che deve accadere a seconda se sotto c'è la mina o la moneta, tanto per dire. Bene, un gioco del genere come lo fai in touch? Non lo fai, punto. Ma questo è solo un giochino scemo che anche se manca non cambia la vita.

            lo stesso problema accanto ogni volta che
            progetti un software senza tener conto
            dell'hardware su cui
            gireràcerto, solo che tu in fondo ci metti una piccola scritta che recita "best at 800x600" e tanti saluti. Pero chi ha lo smartphone di attacca al tram, col suo bel flash 10.1 nuovo fiammante.
            un programma che non funziona bene su ipad lo
            puoi creare anche in cocoa mica c'è bisogno di
            scomodare
            flashSarebbe una battuta?
            navighi su tutti quei siti che non usano flash,
            evitando tutti quelli che invece flash lo
            usanoAppunto, quindi quelli che usano Flash perdono del traffico, con grave danno. Secondo te cosa faranno?
            certo, su questo non ci piove, però sulla
            naturalezza dei tablet e del touch c'è qualcuno
            che non la pensa come te
            http://ignorethecode.net/blog/2010/05/25/gestures/Articolo interessante, ma non toglie il fatto che l'interazione diretta è più naturale di quella indiretta.Colgo invece l'occasione di questo articolo che mi hai linkato per sottolineare come l'idea di Apple di brevettare le gestures non è poi tanto campata in aria
            infatti slate come il notion ink adam o il cdc
            vega non aggiungono solo la
            radioIl primo non da nulla di più di iPad, il secondo non lo conosco.
            beh parlando di prezzi, gli ingegneri non possono
            fare di più di quello che fanno
            adesso

            se consideri che un proXXXXXre costa 5$ per
            produrloE per svilupparlo?
            e viene venduto a 150 da noi, capisci
            che il problema sono i
            capitalistiQuanto costano le patate al chilo? Confronta con un piatto di patate fritte. Come si spiega la differenza? Per caso vai a protestare perché produrle costa 30 centesimi?
            l'ipad costa 270$ e te lo vendono a prezzi molto
            molto più alti....dietro ci sarà un esercito da
            sfamare ma il costo è obiettivamente frutto di
            pure logiche
            speculativeIl prezzo serve a pagare tutta la baracca che lo ha pensato e portato fino allo scaffale.E deve pagare anche lo sviluppo del prossimo modello nuovo, perché i soldi non arrivano anticipati! E se un modello fa flop, devono restare i soldi per farne un'altro ancora, o la baracca chiude al primo imprevisto. O pensi forse che tutte le ciambelle escano col buco?
            un aggeggio del genere può essere venduto a 350
            senza mandare in fallimento
            nessunoCerto, se non devi fare altro e continuare a produrre sempre quello per il resto della vita, allora bastano.
          • lordream scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: pabloski

            - Scritto da: ruppolo




            Capirai, il futuro di Apple è nella vendita


            dell'adattatore SD ne faranno una voce di


            bilancio a


            parte






            benissimo e allora perchè non integrano usb e sd

            direttamente?

            Direi che sono ragioni prettamente tecniche, dato
            che il costo dei connettori non è certo
            rilevante, e la parte software l'hanno comunque
            fatta. Hai visto quanto è profondo un connettore
            SD?io si.. ho anche visto un ipad aperto e ci sta il posto anche per delle usb e per la fotocamera..






            c'è da vedere...intanto vuole fare le cose
            che



            fanno i



            pc





            No che non vuole. Certa gente, vuole.






            ma se si parla pure di videogiochi, come vedi lo

            scopo è proprio quello di fargli fare

            tutto

            Di tutto si, ma non necessariamente tutto ciò che
            fa un PC. Infatti fa cose che il PC non fa,
            grazie a 3G, GPS, bussola,
            accelerometri.si ma tutto cosa?.. spiega cosa puo fare sto ipad che un semplicissimo netbook non fa



            Sempre meno diffuso, invece. Devo rastrellare
            i


            link a testimonianza o mi risparmi
            cortesemente


            la fatica di


            raccoglierli?






            rastrella quello che ti pare, io vedo sempre più

            gente chiedere flash per i propri siti web,

            sempre più professionisti impegnati
            nell'imparare

            a programmare con actionscript e una presenza

            sempre più massiccia sul

            web

            Mi sembra molto strano, la lezione dovrebbero
            averla imparata: mantenere un sito Flash ha dei
            costi
            esorbitanti.

            Comunque, tout court, iPhone e iPad sono i gadget
            preferiti dai manager, e i manager decidono.
            Quindi saluta pure Flash &
            ActionScript.
            idee poche ma confuse ruppolo.. prima di sparare XXXXXXX controlla se quello che dici è vero..

            veramente è la logica di fondo a non essere

            chiara....sul web c'è flash e non è nemmeno
            tanto

            di nicchia...ipad vuole essere compatibile col

            web, ergo deve puntare ad essere compatibile con

            flash

            Vale la risposta precedente.no nella risposta precedente non hai detto nulla..

            In sostanza, non sono le tecnologie Fiat a
            influenzare la Formula 1, ma viceversa, anche se
            ci sono più vetture Fiat in
            circolazione.


            forse volevi dire che voglio creare un web

            aderente a standard aperti e quindi maggiormente

            compatibile con tutti i software in

            circolazione

            Il punto che si continua bellamente ad ignorare è
            che un sito progettato in Flash per essere usato
            col mouse non è adatto ad essere utilizzato con
            le dita. Questo problema basta da solo a
            escludere Flash dai dispositivi touch, senza
            scomodare la questione della
            potenza.
            Figuriamoci se a questo aggiungiamo uno schermo
            che ha 1/6 dell'area prevista nel progetto, come
            accade nei
            cellulari.





            La navigazione web.






            senza flash?

            Si, senza Flash. Lo dico perché già navigo
            parecchio con
            iPhone.questo basta a capire..



            Irrilevante, sono prodotti che non hanno senso

            di


            esistere.


            Ed ora si scopre il perché (che a me era
            chiaro


            dal giorno


            1).irrilevante non tanto visto i numeri a cui sono arrivati i netbook..






            forse è semplicemente che lo slate è
            l'evoluzione

            naturale del

            netbook

            L'evoluzione naturale è quella che va verso
            l'ergonomia e quindi l'interazione diretta con le
            cose, con le nostre mani, in questo caso.questo perchè te lo ha detto apple o te lo sei pensato tutto da solo?.. tenta di rispondere senza aiuti Quindi
            si, il tablet è una naturale evoluzione, che
            avremmo avuto fin dal principio se la tecnologia
            l'avesse
            permesso.si infatti gia ci stava il tablet prima di ipad..



            L'iPad non lo cancelleranno mai per il
            semplice


            motivo che nessuno ha un ecosistema come
            Apple.


            Al massimo gli fanno concorrenza sul prezzo, a


            scapito della


            funzionalità.humm.. quali funzionalità? quali sarebbero ste cose che sa fare solo ipad?.. cosa sa fare ipad che un netbook non fa..(qui devi stare attento alla sXXXXXXXta galoppante.. se giochi a scacchi stai in arrocco)



            potrebbero anche riuscire ad offrire di più ad
            un

            prezzo minore, basta non

            speculare

            Per offrire di più non basta aggiungere la radio.e neanche togliere sd firewire usb hsdpa gps storage ed altre cosette?


            lo so è difficile credere che i capitalisti

            possano per una volta essere onesti, ma non si
            sa

            mai cosa potrà succedere in

            futuro

            Ciò che va aggiunto non dipende dai capitalisti,
            ma dagli ingegneri. È l'opera di ingegno, che va
            aggiunta, non la porta USB senza adattatore, se
            vuoi battere
            Apple.lol
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: pabloski

            - Scritto da: ruppolo




            Capirai, il futuro di Apple è nella vendita


            dell'adattatore SD ne faranno una voce di


            bilancio a


            parte






            benissimo e allora perchè non integrano usb e sd

            direttamente?

            Direi che sono ragioni prettamente tecniche, dato
            che il costo dei connettori non è certo
            rilevante, e la parte software l'hanno comunque
            fatta. Hai visto quanto è profondo un connettore
            SD?
            Ragioni prettamente tecniche? Per integrare qualche connettore USB ed SD? Ma fammi il piacere!





            c'è da vedere...intanto vuole fare le cose
            che



            fanno i



            pc





            No che non vuole. Certa gente, vuole.




            Il punto è che i netbook sono in grado di fare operazioni che l'iPad non può fare, quindi è inadeguato per sostituire un netbook in molte situazioni, come eReader ha uno schermo inadeguato rispetto all'E-ink, alla fine è un ulteriore dispositivo elettronico da portarsi dietro...

            ma se si parla pure di videogiochi, come vedi lo

            scopo è proprio quello di fargli fare

            tutto

            Di tutto si, ma non necessariamente tutto ciò che
            fa un PC. Infatti fa cose che il PC non fa,
            grazie a 3G, GPS, bussola,
            accelerometri.
            Ti svelo un segreto in comodato d'uso oggi ti forniscono una chiavetta 3G praticamente gratis e se proprio vuoi te la puoi comprare anche per meno di 30 euro, in compenso con l'iPad non puoi gestire direttamente una stampante, un videoproiettore un sintonizzatore televisivo i normali programmi disponibili su qualsiasi pc... tutto quello che fa poi lo fa anche uno smartphone!


            Sempre meno diffuso, invece. Devo rastrellare
            i


            link a testimonianza o mi risparmi
            cortesemente


            la fatica di


            raccoglierli?






            rastrella quello che ti pare, io vedo sempre più

            gente chiedere flash per i propri siti web,

            sempre più professionisti impegnati
            nell'imparare

            a programmare con actionscript e una presenza

            sempre più massiccia sul

            web

            Mi sembra molto strano, la lezione dovrebbero
            averla imparata: mantenere un sito Flash ha dei
            costi
            esorbitanti.
            Ruppolo sveglia quasi tutti i siti con video o tabelle usano flash, quelli che stanno sviluppando siti ad hock per iphone o ipad lo stanno facendo con la dichiarata intenzione di farne fruire i contenuti a pagamento!Bella prospettiva he? Pagare per quello che da un Pc puoi consultare gratis... un'affarone!
            Comunque, tout court, iPhone e iPad sono i gadget
            preferiti dai manager, e i manager decidono.
            Quindi saluta pure Flash &
            ActionScript.
            Staremo a vedere, visto che Android flash lo supporta!



            Irrilevante, sono prodotti che non hanno senso

            di


            esistere.


            Ed ora si scopre il perché (che a me era
            chiaro


            dal giorno


            1).


            Intanto ne stanno continuando a vendere a decine di milioni, non male per un dispositivo inutile!
        • sadness with you scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: pabloski
          si ma perchè non integrarli direttamente?perché al 90% delle persone non servono:personalmente sto scrivendo da un PC che ha mouse/tastiera bluetoot e stampante collegata al router (quindi accessibile in WiFi). La porta USB la uso solo per sincronizzare l'iPod e per scaricare le foto dalla digitale, operazione che eseguo ogni due mesi o giù di lì...
          • lordream scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: sadness with you
            - Scritto da: pabloski


            si ma perchè non integrarli direttamente?

            perché al 90% delle persone non servono:ma che solo io ho un paio di chiavette,, vari hard disk, una fotocamera,,, un lettore mp4,, varie sd,, un po di cellulari e anche qualche gingillo usb che è divertente..
            personalmente sto scrivendo da un PC che ha
            mouse/tastiera bluetoot e stampante collegata al
            router (quindi accessibile in WiFi). La porta USB
            la uso solo per sincronizzare l'iPod e per
            scaricare le foto dalla digitale, operazione che
            eseguo ogni due mesi o giù di
            lì...mamma mia..
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: lordream
            - Scritto da: sadness with you

            - Scritto da: pabloski




            si ma perchè non integrarli direttamente?



            perché al 90% delle persone non servono:

            ma che solo io ho un paio di chiavette,, vari
            hard disk, una fotocamera,,, un lettore mp4,,
            varie sd,, un po di cellulari e anche qualche
            gingillo usb che è
            divertente..Certo, perché sei uno che il pc lo usa prevalentemente per video giocare.Io ho 3 stampanti e 2 HD collegati a una TimeCapsule, quindi tutti queste periferiche sono disponibili in Wi-Fi. Chiavette ne uso prevalentemente una, quella più capiente e veloce, ed in ogni caso non mi è capitato nella mia vita di dover usare 2 chiavette insieme.L'uso della porta USB è: una volta la settimana per sincronizzare l'iPhone, una volta ogni 3 mesi per lo scanner e mediamente una volta al mese per scaricare le foto della fotocamera.Su iPad userei l'USB solo ed esclusivamente per scaricare le foto quando sono in ferie, per vederle subito e perché la mia vecchia fotocamera usa le Memory Stick di Sony limitate a 128MB cadauna. Quindi metterò il minuscolo adattatore USB per iPad nella custodia della fotocamera e finito il problema (cosa che già faccio da anni con l'iPod).


            personalmente sto scrivendo da un PC che ha

            mouse/tastiera bluetoot e stampante collegata al

            router (quindi accessibile in WiFi). La porta
            USB

            la uso solo per sincronizzare l'iPod e per

            scaricare le foto dalla digitale, operazione che

            eseguo ogni due mesi o giù di

            lì...

            mamma mia..Per me è lo stessa cosa.
          • lordream scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: lordream

            - Scritto da: sadness with you


            - Scritto da: pabloski






            si ma perchè non integrarli direttamente?





            perché al 90% delle persone non servono:



            ma che solo io ho un paio di chiavette,, vari

            hard disk, una fotocamera,,, un lettore mp4,,

            varie sd,, un po di cellulari e anche qualche

            gingillo usb che è

            divertente..

            Certo, perché sei uno che il pc lo usa
            prevalentemente per video
            giocare.
            scusa?.. la tua frase "Certo, perché sei uno che il pc lo usa
            prevalentemente per video
            giocare." ha una qualche attinenza con quello che ho scritto sopra? oppute un pc che viene usato per giocare è costretto ad avere piu acXXXXXri usb o ancora un videogiocatore DEVE per forza avere tante usb.. qualunque sia il caso è facile capire che alla apple risparmiano molto sulle usb.. ma anche sulle firewire.. ma anche sulle porte esata.. diciamo chiaramente che offre veramente poco
            Io ho 3 stampanti e 2 HD collegati a una
            TimeCapsule, quindi tutti queste periferiche sono
            disponibili in Wi-Fi. Chiavette ne uso
            prevalentemente una, quella più capiente e
            veloce, ed in ogni caso non mi è capitato nella
            mia vita di dover usare 2 chiavette
            insieme.
            L'uso della porta USB è: una volta la settimana
            per sincronizzare l'iPhone, una volta ogni 3 mesi
            per lo scanner e mediamente una volta al mese per
            scaricare le foto della
            fotocamera.
            Su iPad userei l'USB solo ed esclusivamente per
            scaricare le foto quando sono in ferie, per
            vederle subito e perché la mia vecchia fotocamera
            usa le Memory Stick di Sony limitate a 128MB
            cadauna. Quindi metterò il minuscolo adattatore
            USB per iPad nella custodia della fotocamera e
            finito il problema (cosa che già faccio da anni
            con
            l'iPod).cheppeccato.. guarda io uso 2 o 3 chiavette contemporaneamente.. attaccati al server ho 2 hard disk in usb e un altro in esata.. su tutti i portatili e netbook che ho ci posso mettere le sd.. devo continuare o hai capito da solo che la frase "poterlo fare" è una cosa ben diversa da quella che dice apple "non serve".. se mi dice non serve significa che non lo puoi fare semplice e chiaro





            personalmente sto scrivendo da un PC che ha


            mouse/tastiera bluetoot e stampante collegata
            al


            router (quindi accessibile in WiFi). La porta

            USB


            la uso solo per sincronizzare l'iPod e per


            scaricare le foto dalla digitale, operazione
            che


            eseguo ogni due mesi o giù di


            lì...



            mamma mia..

            Per me è lo stessa cosa.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            perché la mia vecchia fotocamera
            usa le Memory Stick di Sony limitate a 128MB
            cadauna. barbone, compratene una nuova! ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: Charlie Parker
            perché la mia vecchia fotocamera

            usa le Memory Stick di Sony limitate a 128MB

            cadauna.

            barbone, compratene una nuova! ;)Aspetto che la faccia Apple ;)
      • Charlie Parker scrive:
        Re: iPad a cosa serve?

        Caro Enjoy, per quanto io ti possa magnificare il
        mare di Sharm El Sheik, non potrai mai capire
        com'è fin quando non ci andrai tu di
        persona.per usare un termine a te caro: il mare di Sharm El Sheik è da barboni!
        • ruppolo scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: Charlie Parker

          Caro Enjoy, per quanto io ti possa magnificare
          il

          mare di Sharm El Sheik, non potrai mai capire

          com'è fin quando non ci andrai tu di

          persona.

          per usare un termine a te caro: il mare di Sharm
          El Sheik è da
          barboni!Anche la Polinesia costa zero per chi ci vive. Da barboni pure quella?
          • Charlie Parker scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            ovviamente no, ma visto che ce l'hai così tanto con i meno abbienti almeno usa paragoni più consoni al tuo tenore di vita, no? vorrai mica dirmi che per comprarti iPad sei costretto a fare le vacanze a Sharm, vero? ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: Charlie Parker
            ovviamente no, ma visto che ce l'hai così tanto
            con i meno abbientiSolo quando vengono qui a parlar male dei prodotti Apple.
            almeno usa paragoni più
            consoni al tuo tenore di vita, no? vorrai mica
            dirmi che per comprarti iPad sei costretto a fare
            le vacanze a Sharm, vero?
            ;)Poni la domanda in modo diverso, perché non la capisco.
          • Charlie Parker scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Charlie Parker

            ovviamente no, ma visto che ce l'hai così tanto

            con i meno abbienti

            Solo quando vengono qui a parlar male dei
            prodotti
            Apple.quindi uno non può avere un'opinione diversa dalla tua, se non gli piace un prodotto apple deve per forza essere un poveraccio che non se lo può permettere? ti rendi conto che questo tuo ergerti a difensore d'ufficio della mela è un po' triste?


            almeno usa paragoni più

            consoni al tuo tenore di vita, no? vorrai mica

            dirmi che per comprarti iPad sei costretto a
            fare

            le vacanze a Sharm, vero?

            ;)

            Poni la domanda in modo diverso, perché non la
            capiscomi chiedevo se il tuo riferirti a Sharm non fosse dovuto al fatto che, spendendo tutti i soldi che guadagni in prodotti Apple, poi non hai i soldi per andare in bel posto. perché allora il barbone saresti tu...
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: Charlie Parker
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Charlie Parker


            ovviamente no, ma visto che ce l'hai così
            tanto


            con i meno abbienti



            Solo quando vengono qui a parlar male dei

            prodotti

            Apple.

            quindi uno non può avere un'opinione diversa
            dalla tua, se non gli piace un prodotto apple
            deve per forza essere un poveraccio che non se lo
            può permettere? ti rendi conto che questo tuo
            ergerti a difensore d'ufficio della mela è un po'
            triste?Noto che le critiche arrivano tutte da programmatori, quasi sempre studenti. 1+1=2.
            mi chiedevo se il tuo riferirti a Sharm non fosse
            dovuto al fatto che, spendendo tutti i soldi che
            guadagni in prodotti Apple, poi non hai i soldi
            per andare in bel posto. perché allora il barbone
            saresti
            tuA Sharm ci sono stato, al resort Blu Conrad, il posto più bello, tra Sharm e l'aeroporto.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: Charlie Parker
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Charlie Parker


            ovviamente no, ma visto che ce l'hai così
            tanto


            con i meno abbienti



            Solo quando vengono qui a parlar male dei

            prodotti

            Apple.

            quindi uno non può avere un'opinione diversa
            dalla tua, se non gli piace un prodotto apple
            deve per forza essere un poveraccio che non se lo
            può permettere? ti rendi conto che questo tuo
            ergerti a difensore d'ufficio della mela è un po'
            triste?




            almeno usa paragoni più


            consoni al tuo tenore di vita, no? vorrai mica


            dirmi che per comprarti iPad sei costretto a

            fare


            le vacanze a Sharm, vero?


            ;)



            Poni la domanda in modo diverso, perché non la

            capisco

            mi chiedevo se il tuo riferirti a Sharm non fosse
            dovuto al fatto che, spendendo tutti i soldi che
            guadagni in prodotti Apple, poi non hai i soldi
            per andare in bel posto. perché allora il barbone
            saresti
            tu...Guarda che vive in affitto non cambia la macchina da 10 anni e ha 50 anni, altro che barbone...
          • ruppolo scrive:
            Re: iPad a cosa serve?
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Charlie Parker

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Charlie Parker



            ovviamente no, ma visto che ce l'hai così

            tanto



            con i meno abbienti





            Solo quando vengono qui a parlar male dei


            prodotti


            Apple.



            quindi uno non può avere un'opinione diversa

            dalla tua, se non gli piace un prodotto apple

            deve per forza essere un poveraccio che non se
            lo

            può permettere? ti rendi conto che questo tuo

            ergerti a difensore d'ufficio della mela è un
            po'

            triste?






            almeno usa paragoni più



            consoni al tuo tenore di vita, no? vorrai
            mica



            dirmi che per comprarti iPad sei costretto a


            fare



            le vacanze a Sharm, vero?



            ;)





            Poni la domanda in modo diverso, perché non la


            capisco



            mi chiedevo se il tuo riferirti a Sharm non
            fosse

            dovuto al fatto che, spendendo tutti i soldi che

            guadagni in prodotti Apple, poi non hai i soldi

            per andare in bel posto. perché allora il
            barbone

            saresti

            tu...


            Guarda che vive in affitto non cambia la macchina
            da 10 anni e ha 50 anni, altro che
            barboneMa i napoletani sono tutti come te?
    • Maalox supplier scrive:
      Re: iPad a cosa serve?
      Mamma mia ! Ma quanto lo vorresti avere !! Peccato é fuori dal tuo budget
    • sadness with you scrive:
      Re: iPad a cosa serve?
      - Scritto da: Enjoy with Us
      1. navighi su internet anche se senza supporto a
      flash, ovvio che se vuoi sfruttare questa
      caratteristica è un pò riduttivo il solo WiFi e
      il 3G ti costa minimo 600 euroquindi tutti quelli che comprano un PC per navigare in internet sono dei pazzi perché non hanno il 3G?
      2. ci puoi leggere riviste e giornali, già molto
      meno i libri per i quali è più indicato un
      bookreader che trovi anche per 200 euro con
      garanzia di due anni e non di solo un anno come
      l'iPad. Riviste e giornali che tuttavia per ora
      latitano e che hanno costi di abbonamento in
      alcuni casi superiori alla controparte
      cartaceabene... hai già speso per un netbook + chiavetta 3G + eBook reader
      3. Uso come videogioco, a parte che esistono
      consolle portatili dal prezzo nettamente
      inferiore e dalle prestazioni superiori, ha senso
      portarsi dietro un tablet che comunque pesa 600
      grammi, non sostituisce un netbook/notebook ne
      uno smartphone e che certo non può essere tenuto
      in tasca ne appeso alla cintura? Mi spiego meglio
      e tutti sapete quanto poco ami gli smartphone
      ultracostosi, ma se proprio uno vuole giocare in
      mobilità non trova più o meno gli stessi titoli
      agli stessi prezzi prendendosi un'iphone?no
      Concludendo trovo che pur l'ipad rientrando in
      una categoria di dispositivi molto interessante,
      quella dei tablet, con capacità per i tablet
      meglio progettati di sostituire netbook/notebook
      e bookreader, nel caso dell'ipad i vincoli
      progettuali sono eccessivi:ROTFL... certo che da come ti atteggi, uno che non ti conosce potrebbe pur epensare che stai facendo un discorso serio...
      non hai slot USB master a disposizione ne lettori
      SD,cosa ci devi fare con questi?
      non hai un SO da PC ma da smartphone, non hai un OS da PC perché non è un PC: i tablet con Windows esistono dal 2001... accomodati...
      non hai
      il supporto a flash e quindi hai una navigazione
      web non ottimale,fammi un mouseover su uno schermo touch, signor "ottimale"
      sono sicuro che nel corso
      dell'anno [...]ma tu non eri quello sicuro che le vendite di iPhone sarebbero crollate, che l'iPad sarebbe costato molto di più e sarebbe stato un flop, e che (dulcis in fundo) da tre anni sta ancora aspettando il netbook ideale che continua a prevedere ma che non è ancora uscito?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: iPad a cosa serve?
        - Scritto da: sadness with you
        - Scritto da: Enjoy with Us

        1. navighi su internet anche se senza supporto a

        flash, ovvio che se vuoi sfruttare questa

        caratteristica è un pò riduttivo il solo WiFi e

        il 3G ti costa minimo 600 euro

        quindi tutti quelli che comprano un PC per
        navigare in internet sono dei pazzi perché non
        hanno il
        3G?
        Piccola differenza, sul pc compri una chiavetta 3g per 30 euro o in comodato d'uso e risolvi, con l'iPad che fai?

        2. ci puoi leggere riviste e giornali, già molto

        meno i libri per i quali è più indicato un

        bookreader che trovi anche per 200 euro con

        garanzia di due anni e non di solo un anno come

        l'iPad. Riviste e giornali che tuttavia per ora

        latitano e che hanno costi di abbonamento in

        alcuni casi superiori alla controparte

        cartacea

        bene... hai già speso per un netbook + chiavetta
        3G + eBook
        reader


        3. Uso come videogioco, a parte che esistono

        consolle portatili dal prezzo nettamente

        inferiore e dalle prestazioni superiori, ha
        senso

        portarsi dietro un tablet che comunque pesa 600

        grammi, non sostituisce un netbook/notebook ne

        uno smartphone e che certo non può essere tenuto

        in tasca ne appeso alla cintura? Mi spiego
        meglio

        e tutti sapete quanto poco ami gli smartphone

        ultracostosi, ma se proprio uno vuole giocare in

        mobilità non trova più o meno gli stessi titoli

        agli stessi prezzi prendendosi un'iphone?

        no
        No cosa? Se proprio devi giochicchiare non ti basta ed avanza un'iPhone o altro smartphone comparabile? Hai bisogno di uno schermo da 10 pollici che non ti puoi infilare in tasca? A quel punto non è meglio avere direttamento un netbook/notebook?

        Concludendo trovo che pur l'ipad rientrando in

        una categoria di dispositivi molto interessante,

        quella dei tablet, con capacità per i tablet

        meglio progettati di sostituire netbook/notebook

        e bookreader, nel caso dell'ipad i vincoli

        progettuali sono eccessivi:

        ROTFL... certo che da come ti atteggi, uno che
        non ti conosce potrebbe pur epensare che stai
        facendo un discorso
        serio...
        Ma che splendido commento, che vorrebbe dire?

        non hai slot USB master a disposizione ne
        lettori

        SD,

        cosa ci devi fare con questi?
        Magari copiare i dati di una pennetta USB? Scaricare le foto o i video da una fotocamera/videocamera... ma non dovrebbe essere il punto di forza di sto iPad la multimedialità?

        non hai un SO da PC ma da smartphone,

        non hai un OS da PC perché non è un PC: i tablet
        con Windows esistono dal 2001...
        accomodati...
        Peccato che con un SO da smartphone ci siano già gli smartphone che pur essendo in molti casi assurdamente costosi hanno il pregio di di starti in tasca... perchè mai dovrei prendere un aggeggio che ingombra quasi quanto un netbook se poi posso farci quello che già faccio con uno smartphone?
        ma tu non eri quello sicuro che le vendite di
        iPhone sarebbero crollate, che l'iPad sarebbeMai sostenuto questo, ho semplicemente fatto osservare che android lo sta surclassando e che quindi l'iPhone ben presto raggiungerà la consueta nicchia del 5-10% consona ai vari prodotti Apple!
        costato molto di più e sarebbe stato un flop, e
        che (dulcis in fundo) da tre anni sta ancoraIo sostenevo che l'iPad lo avrebbero fatto pagare con un raporto 1 ad 1 con il dollaro e mi sembra che questo si sia verificato!
        • sadness with you scrive:
          Re: iPad a cosa serve?
          - Scritto da: Enjoy with Us

          ma tu non eri quello sicuro che le vendite di

          iPhone sarebbero crollate, che l'iPad sarebbe

          Mai sostenuto questo,certo che si... andiamo ma cercare i tuoi post di un annetto fa?
  • MeX scrive:
    EPIC WIN
    tutto il resto sono chiacchiere!
  • vistabun