Il Secondo secondo Bing

Bing 2.0 è imminente. Sarebbe stato mostrato in anteprima durante un incontro aziendale. Lo cinguettano alcuni dipendenti

Roma – Bing 2.0 è sulla rampa di lancio, almeno secondo quanto si sarebbe lasciato sfuggire dal becco un dipendente di Microsoft il quale ha aggiunto , per completare l’opera di teasing, che la nuova versione del motore decisionale includerà nuovissime funzionalità in grado di far traballare il trono di Google.

Questa sorta di spoiler del nuovo Bing è andato in onda durante un incontro tenutosi la scorsa settimana a Seattle, al quale hanno partecipato circa 20mila dipendenti di BigM. Ufficialmente Microsoft ha ammesso che qualcosa bolla in pentola , senza però andare nello specifico.

Se fosse confermato, l’update di Bing dovrebbe avvenire questa settimana: perfettamente in linea con l’ idea iniziale di Microsoft, che prevedeva per il suo motore almeno due aggiornamenti all’anno .

L’imponente incontro aziendale è stato anche teatro di un siparietto comico che ha avuto come protagonisti il CEO Steve Ballmer e un iPhone, di proprietà di uno sviluppatore in forza all’azienda di Redmond colto in flagrante mentre scattava una foto del suo boss .

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    Skype alla deriva
    Ultimamente pare che abbiano perso tutto il loro smalto, e tendano a vivacchiare sugli allori. Certo, restano ancora i migliori come qualità delle chiamate e semplicità d'uso, ma l'interfaccia imho sta diventando sempre più incasinata e meno immediata.Sarebbe bello se almeno una parte dell'utenza si spostasse su programmi e protocolli liberi.
    • Lybra1983 scrive:
      Re: Skype alla deriva
      Beh... consigliane un po' se ne conosci.Io conosco solo TeamSpeak, fa solamente voce, e a livello di interfaccia non é proprio user friendly per l'utente medio.Saluti.- Scritto da: Funz
      Ultimamente pare che abbiano perso tutto il loro
      smalto, e tendano a vivacchiare sugli allori.
      Certo, restano ancora i migliori come qualità
      delle chiamate e semplicità d'uso, ma
      l'interfaccia imho sta diventando sempre più
      incasinata e meno
      immediata.
      Sarebbe bello se almeno una parte dell'utenza si
      spostasse su programmi e protocolli
      liberi.
      • Funz scrive:
        Re: Skype alla deriva
        - Scritto da: Lybra1983
        Beh... consigliane un po' se ne conosci.

        Io conosco solo TeamSpeak, fa solamente voce, e a
        livello di interfaccia non é proprio user
        friendly per l'utente
        medio.

        Saluti.Io pensavo a qualcosa tipo Google Talk, che (mi pare) ha rilasciato le specifiche del suo protocollo VOIP, e usa Jabber per la parte IM.
Chiudi i commenti