Il WiFi di Linkem atterra a Bari

L'azienda ha attivato il servizio di connettività wireless anche nell'aeroporto del capoluogo pugliese

Bari – Prosegue l’ampliamento della copertura WiFi da parte di Linkem , che annuncia di aver collaudato nei giorni scorsi il nuovo servizio in dotazione presso l’ Aeroporto di Bari Palese . L’operatore ha coperto l’area passeggeri con un ombrello WiFi che consente di accedere ad Internet tramite notebook, smartphone o palmare.

L’Aeroporto di Bari punta, nei prossimi 15 anni, ad un consistente incremento del traffico, che nel 2007 ha già superato la soglia dei 2.300.000 passeggeri. Oltre a Bari, Linkem ha già coperto gli aeroporti di Lamezia Terme, Roma Fiumicino, Milano Linate, Malpensa, Torino, Venezia, Verona, Brescia, Genova, Trieste, Catania e Palermo, le sale vip Alitalia italiane, nonché le Vip Lounge Alitalia di New York e Chicago.

Per navigare, l’utente può acquistare un account Linkem direttamente online , utilizzare un account Linkem già in suo possesso, oppure utilizzare l’account di uno dei roaming partner Linkem, tra i quali i principali operatori nazionali ed internazionali. “Presto – spiega Linkem – l’accesso ad Internet in modalità wireless, esigenza imprescindibile per i moderni viaggiatori, sarà esteso a tutti gli scali del sistema aeroportuale pugliese a cominciare da quello di Brindisi”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti