Iliad, in arrivo la prima offerta su fibra

Iliad, in arrivo la prima offerta su fibra

Iliad si appresta a lanciare la propria prima offerta di connettività in fibra basata sulla rete di Open Fiber: il gruppo investirà ancora in Italia.
Iliad si appresta a lanciare la propria prima offerta di connettività in fibra basata sulla rete di Open Fiber: il gruppo investirà ancora in Italia.

Dapprima è entrata sul mercato italiano scompaginando gli equilibri tra i big del comparto, ora mette sul piatto ambizioni ancor più importanti: in una intervista rilasciata al Sole24Ore, infatti, il CEO di Iliad, Benedetto Levi, ha fatto capire che il gruppo è pronto a lanciare la propria prima offerta per connettività in fibra sul territorio italiano.

La fibra di Iliad è in arrivo

Le ambizioni del gruppo, insomma, fanno un salto di qualità. Si parte da Open Fiber, la rete sviluppata per andare a coprire anche i territori fin qui non raggiunti dagli operatori protagonisti dello sviluppo della fibra in Italia, ma non si esclude che in un secondo momento non si possa attingere alla rete Fibercop.

Quando? Come? I punti interrogativi, per il momento, restano in sospeso. Levi ha semplicemente fatto capire che i piani sono in via di definizione e che per la fibra di Iliad sia ormai soltanto questione di giorni. Tutto lascia supporre prezzi aggressivi e strategie in linea con quanto già realizzato nel mobile, cercando di conquistare una quota di mercato apprezzabile su cui costruire gli investimenti per il futuro. Investimenti che, a detta dello stesso Levi, potrebbero portare anche ad un ulteriore consolidamento dell'azienda sul territorio italiano: se ci fossero occasioni particolari per fusioni o acquisizioni, insomma, Iliad non si tirerà indietro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 01 2022
Link copiato negli appunti