In arrivo le GeForce 7900 al DRM

Entro agosto Nvidia lancerà due schede grafiche che integrano il supporto alla tecnologia di digital rights management HDCP, indispensabile per riprodurre contenuti in alta definizione protetti

Taipei (Taiwan) – Nvidia è in procinto di aggiornare le schede grafiche GeForce 7900 GTX e GeForce 7900 GT per includervi il supporto nativo ad HDCP (High-bandwidth Digital Content Protection), la tecnologia di digital rights management (DRM) adottata dall’industria per proteggere i contenuti in alta definizione.

L’indiscrezione proviene dal giornale taiwanese DigiTimes.com , secondo il quale nella fascia di mercato bassa e media Nvidia renderà disponibile HDCP solo come componente opzionale.

Lo scorso mese Nvidia ha annunciato un’altra scheda grafica con chip HDCP integrato, la GeForce 7950 GX2 , un modello top di gamma che include due GPU e 1 GB di memoria GDDR3.

Nvidia sostiene che HDCP è indispensabile per godere appieno di fonti video ad alta definizione come HDTV, Blu-ray e HD DVD: le schede grafiche che non supportano questo meccanismo di protezione degradano infatti la qualità dei contenuti protetti a quella del DVD, riducendo automaticamente la risoluzione del segnale video da 1080p a 540p.

Per sfruttare tutti i vantaggi dell’alta definizione occorre inoltre che scheda grafica e monitor siano entrambi dotati della nuova interfaccia digitale HDMI , consorte di HDCP. La specifica HDMI ha raggiunto il suo stadio finale soltanto due settimane fa, con la pubblicazione della versione 1.3.

DigiTimes.com afferma che attualmente ATI non offre alcuna scheda grafica con supporto nativo ad HDCP. “La schede grafiche di fascia alta di ATI – scrive il giornale asiatico – richiedono un chip di decodifica addizionale per supportare HDCP”. Tra l’altro solo la famiglia di schede ATI X1000 è oggi in grado di supportare la risoluzione di 1080p.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Se questo è l'opensource...
    ... copiare un prodotto Microsoft degli anni 80, mettendoci DODICI ANNI!!!! Io in meno avrei scritto windows vista da solo :D:D:D:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Se questo è l'opensource...
      - Scritto da:
      ... copiare un prodotto Microsoft degli anni 80,
      mettendoci DODICI ANNI!!!! Veramente credo sia nato al tempo, insieme a DrDos e Opendos, che fu affossato brutalmente da MS.
      Io in meno avrei scritto windows vista da solo
      :D:D:D:DOk, ti aspettiamo tra 19 anni e 6 mesi per mostrarci la tua creazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se questo è l'opensource...
      - Scritto da:
      ... copiare un prodotto Microsoft degli anni 80,
      mettendoci DODICI ANNI!!!! Io in meno avrei
      scritto windows vista da solo
      :D:D:D:DIo ho scritto Vista da solo, in 10 secondi, su un C64:10 SYS 32768I risultati sono gli stessi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se questo è l'opensource...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ... copiare un prodotto Microsoft degli anni 80,

        mettendoci DODICI ANNI!!!! Io in meno avrei

        scritto windows vista da solo

        :D:D:D:D

        Io ho scritto Vista da solo, in 10 secondi, su un
        C64:

        10 SYS 32768

        I risultati sono gli stessi.Io in molto meno su un 386:NOPI risultati sono gli stessi.
  • windrak scrive:
    anacronistico ma romantico
    non c'è che dire, riporta a galla ricordi d'infanzia e sentimenti romantici quando tutto era una sfida al coder più bravo.Anacronisitico invece il fatto che si stia pensando solo ora ad una versione a 32bit! dato che oggi i processori sono ormai a 64bit mi sarei aspettato un freeDOS-64. Questa notizia ha ripescato da un sicuro annegamento nella mia apatia progetti molto vecchia-scuola, un sistema operativo per gamers per esempio, oppure un sistema operativo totalmente network-based (anche il boot e se vogliamo anche il bios)... Mi rendo conto cmq che è solo un rigurgito d'emozioni infantili...Temo che lo sia anche per il freeDOS.(win)(linux)(apple)(c64)(amiga)(atari)
    • mda scrive:
      Re: anacronistico ma romantico
      - Scritto da: windrak
      non c'è che dire, riporta a galla ricordi
      d'infanzia e sentimenti romantici quando tutto
      era una sfida al coder più
      bravo.
      Anacronisitico invece il fatto che si stia
      pensando solo ora ad una versione a 32bit! dato
      che oggi i processori sono ormai a 64bit mi sarei
      aspettato un freeDOS-64.


      Questa notizia ha ripescato da un sicuro
      annegamento nella mia apatia progetti molto
      vecchia-scuola, un sistema operativo per gamers
      per esempio, oppure un sistema operativo
      totalmente network-based (anche il boot e se
      vogliamo anche il bios)...

      Mi rendo conto cmq che è solo un rigurgito
      d'emozioni
      infantili...
      Temo che lo sia anche per il freeDOS.

      (win)(linux)(apple)(c64)(amiga)(atari)No !Se usi dei PC per un servizio base : Casse, scontrini, piccole gestioni, call, ecc. ecc. FreeDos diventa utile in quanto sfrutti vecchi ma efficienti e testatissimi programmi MS/DOS (senza pagare la licenza, è scaduta) con poca memoria e poco disco e con una marea di gente che conosce come usarlo. In 5 minuti (senza scervellarti con la grafica e altro) puoi fare un programmino in Qbasic o GWbasic o XWbasic per qualsiasi evenienza.Se monti FreeGEM puoi avere anche un interfaccia stile Windows !Poi vuoi mettere il ripescare il vecchio/i PC dalla cantina e far girare i giochi per il tuo nipotino (max 10 anni poi serve Linux) o per te, per utilizzarlo per le stupidate ?(amiga)(atari)(c64)NDR:Tra poco arriverà anche la 64bit !Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: anacronistico ma romantico
        - Scritto da: mda
        (senza
        pagare la licenza, è scaduta) Una licenza è un contratto tra cliente e produttore e solitamente non scade. Quando scade di solito nega l'utilizzo del pacchetto al cliente (vedi Oracle). Il tuo discorso non regge neanche se sparisce l'azienda titolare e nessuno ne eredita i diritti (forse in questo caso la legge ti dà la possibilità di fare un reverse engineering per garantire il funzionamento di sistemi esistenti - da vedere caso per caso).In altri termini non puoi utilizzare software di altri senza avere la licenza d'uso, neanche se è passato tanto tempo.
        • mda scrive:
          Re: anacronistico ma romantico
          - Scritto da:

          - Scritto da: mda


          (senza

          pagare la licenza, è scaduta)

          Una licenza è un contratto tra cliente e
          produttore e solitamente non scade. Quando scade
          di solito nega l'utilizzo del pacchetto al
          cliente (vedi Oracle). Il tuo discorso non regge
          neanche se sparisce l'azienda titolare e nessuno
          ne eredita i diritti (forse in questo caso la
          legge ti dà la possibilità di fare un reverse
          engineering per garantire il funzionamento di
          sistemi esistenti - da vedere caso per
          caso).

          In altri termini non puoi utilizzare software di
          altri senza avere la licenza d'uso, neanche se è
          passato tanto
          tempo.Spiacente ma le licenze durano 20 anni ! In qualsisi caso come termine massimo !ANCHE SE NON COMPRI IL PRODOTTO !La negazione di licenza (vedi Oracle) è solo per evitare che si obblighi la casa costruttrice al supporto tecnico.Esiste poi il fattore che se la casa non lo produce o non dà l'assistenza questa licenza decade ed è solo sul codice non sull'uso !Se poi l'azienda sparisce senza trasferire la licenza questa è persa !Molti sono stati beccati ora dalla GF senza la licenza di Win95, ma essendo passati i termini di licenza non è stato fatto nulla. Se avessero posseduto i listati di Win95 allora erano dolori !Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: anacronistico ma romantico
            - Scritto da: mda

            Spiacente ma le licenze durano 20 anni ! In
            qualsisi caso come termine massimo
            !
            ANCHE SE NON COMPRI IL PRODOTTO !
            Forse ti confondi con i brevetti
          • mda scrive:
            Re: anacronistico ma romantico
            - Scritto da:

            - Scritto da: mda




            Spiacente ma le licenze durano 20 anni ! In

            qualsisi caso come termine massimo

            !

            ANCHE SE NON COMPRI IL PRODOTTO !



            Forse ti confondi con i brevettiSia i brevetti che le licenze non possono essere eterne, dato che una licenza si fonda sull'uso di un brevetto, (io consento di fare una cosa sul mio brevetto) ecco la conseguenza.Poi non sono un avvocato, potrei sbagliarmi, ma sono sicuro di questo.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: anacronistico ma romantico
            - Scritto da: mda
            Poi non sono un avvocato, potrei sbagliarmi, ma
            sono sicuro di
            questo.Anche io sono sicuro di questo (cioè che puoi sbagliarti).
      • Anonimo scrive:
        Re: anacronistico ma romantico
        - Scritto da: mda

        No !
        Se usi dei PC per un servizio base : Casse,
        scontrini, piccole gestioni, call, ecc. ecc.
        FreeDos diventa utileFunziona benissimo anche per i missili...
    • Anonimo scrive:
      Re: anacronistico ma romantico

      Anacronisitico invece il fatto che si stia
      pensando solo ora ad una versione a 32bit! dato
      che oggi i processori sono ormai a 64bit mi sarei
      aspettato un freeDOS-64.Il più delle volte il 32 bit basta e avanza, soprattutto per quegli sviluppi embedded in cui un SO di tipo GUI risulta pesante e instabile.
  • Anonimo scrive:
    Mitico!
    Sarà che ci sono cresciuto col DOS, anzi col Basic dello Spectrum :) Poi venne il DOS... Ha sempre un fascino per me, ed è utilizzabile in 10 mila situazioni, specialmente per mettere su pc che fa uno specifico compito, anche complesso, come l'automazione di macchinari, elaborazione dati, varie gestioni, ecc... e poi, anche su un pc che oggi butteresti via, risulta velocissimo!Ho una vecchia versione del Quick Basic per DOS che ancora utilizzo per fare velocemente programmi macina-dati e un sacco di altre cose! Ed è proprio divertente! :)Peccato che al giorno d'oggi la gente non può fare a meno delle interfacce grafiche e dei clicca clicca, perchè un sacco di cose si potrebbero ancora fare con l'interfaccia testuale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mitico!

      Peccato che al giorno d'oggi la gente non può
      fare a meno delle interfacce grafiche e dei
      clicca clicca, perchè un sacco di cose si
      potrebbero ancora fare con l'interfaccia
      testuale.Per esempio sono andato in una libreria (di una catena abbastanza famosa, di cui non dirò il nome) e avevano un pc scalcinato con una versione di windows xp che girava a 2 all'ora, ho chiesto la fattura e me l'hanno fatta con un programma (vorrei conoscere tanto il programmatore) che girava su internet explorer!!! Sarà stato fatto in JavaScript... c'era una form che compilata generava una pagina web! E la stampa della fattura riportava (in stile IE) l'url del file, il titolo, e tutto il resto! RIDICOLO! Quanto andrebbe meglio il DOS in quel caso?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mitico!
        - Scritto da:


        Peccato che al giorno d'oggi la gente non può

        fare a meno delle interfacce grafiche e dei

        clicca clicca, perchè un sacco di cose si

        potrebbero ancora fare con l'interfaccia

        testuale.


        Per esempio sono andato in una libreria (di una
        catena abbastanza famosa, di cui non dirò il
        nome) e avevano un pc scalcinato con una versione
        di windows xp che girava a 2 all'ora, ho chiesto
        la fattura e me l'hanno fatta con un programma
        (vorrei conoscere tanto il programmatore) che
        girava su internet explorer!!! Sarà stato fatto
        in JavaScript... c'era una form che compilata
        generava una pagina web! E la stampa della
        fattura riportava (in stile IE) l'url del file,
        il titolo, e tutto il resto! RIDICOLO! Quanto
        andrebbe meglio il DOS in quel
        caso?probabilmente non riusciresti neanche a stampare
        • Anonimo scrive:
          Re: Mitico!
          - Scritto da:

          - Scritto da:




          Peccato che al giorno d'oggi la gente non può


          fare a meno delle interfacce grafiche e dei


          clicca clicca, perchè un sacco di cose si


          potrebbero ancora fare con l'interfaccia


          testuale.





          Per esempio sono andato in una libreria (di una

          catena abbastanza famosa, di cui non dirò il

          nome) e avevano un pc scalcinato con una
          versione

          di windows xp che girava a 2 all'ora, ho chiesto

          la fattura e me l'hanno fatta con un programma

          (vorrei conoscere tanto il programmatore) che

          girava su internet explorer!!! Sarà stato fatto

          in JavaScript... c'era una form che compilata

          generava una pagina web! E la stampa della

          fattura riportava (in stile IE) l'url del file,

          il titolo, e tutto il resto! RIDICOLO! Quanto

          andrebbe meglio il DOS in quel

          caso?

          probabilmente non riusciresti neanche a stampareForse tu...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!



            il titolo, e tutto il resto! RIDICOLO! Quanto


            andrebbe meglio il DOS in quel


            caso?



            probabilmente non riusciresti neanche a stampare


            Forse tu...Ma neanche io, ti dirò, ci riuscirei, le stampantine economiche che compri oggi sono GDI+, stampi solo in windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:




            il titolo, e tutto il resto! RIDICOLO!
            Quanto



            andrebbe meglio il DOS in quel



            caso?





            probabilmente non riusciresti neanche a
            stampare





            Forse tu...

            Ma neanche io, ti dirò, ci riuscirei, le
            stampantine economiche che compri oggi sono GDI+,
            stampi solo in
            windows.Molte stampano tranquillamente il pdf, inoltre e' sempre possibile mandare in stream dei caratteri ascii alle stampanti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!




            Ma neanche io, ti dirò, ci riuscirei, le

            stampantine economiche che compri oggi sono
            GDI+,

            stampi solo in

            windows.

            Molte stampano tranquillamente il pdf, inoltre e'
            sempre possibile mandare in stream dei caratteri
            ascii alle
            stampanti.Si vede che non hai capito bene: NON è sempre possibile mandare uno stream di caratteri ASCII (appunto con le stampanti gdi). Altrimenti non avrei sollevato l'obiezione in prima battuta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!

            Si vede che non hai capito bene: NON è sempre
            possibile mandare uno stream di caratteri ASCII
            (appunto con le stampanti gdi). Altrimenti non
            avrei sollevato l'obiezione in prima
            battuta.Ricordati che molte stampanti (laserjet in prima posizione) supportano il postscript, che è uno stream di caratteri ASCII pacchettizato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!




            probabilmente non riusciresti neanche a stampare


            Forse tu...mi spiegheresti come si stampa da dos su stampante USB (DOS, non prompt dei comandi )
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:





            probabilmente non riusciresti neanche a
            stampare





            Forse tu...


            mi spiegheresti come si stampa da dos su
            stampante USB (DOS, non prompt dei comandi
            )come fosse qualsiasi altra porta, se l'os riconosce la porta usb ovviamente
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!

            mi spiegheresti come si stampa da dos su
            stampante USB (DOS, non prompt dei comandi
            )Allo stesso modo di come si accede a penne USB e lettori MP3 USB: con appositi device driver disponibili ANCHE per dos.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:

            mi spiegheresti come si stampa da dos su

            stampante USB (DOS, non prompt dei comandi

            )

            Allo stesso modo di come si accede a penne USB e
            lettori MP3 USB: con appositi device driver
            disponibili ANCHE per
            dos.quelli per stampanti epson ad esempio sai dove si trovano?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:





            probabilmente non riusciresti neanche a
            stampare





            Forse tu...


            mi spiegheresti come si stampa da dos su
            stampante USB (DOS, non prompt dei comandi
            )Esiste un piccolo programma che carica in TSR opensource che carica il driver avanzato a 32 bit USB e lo manda in emulazione PRN standard da 80 a 130 colonne funziona con tutte le stampanti che sono compatibili con i print servers infatti usa un driver del print server usb.1)Usato e funzionante.2)Le stampanti serie (non quelle usa e getta da 30 euro) hanno anche la porta Parallela e driver per DOS3) L'unico difetto che ha DOS e la multi-utenza (quella nativa di UNIX) visto che per il multi-task si risolve con molte shell.4) I pregi sono infiniti e chiunque sa usare il pc ve lo puo confermare 5) Le uniche volte che uso il Mouse é:a)Navigazione WEBb)Videogiochic)Disegno graficoper tutto il resto uso le combinazioni di tasti che mi aumentano la velocià di esecuzione di finestre programmi comandi in una maniera che il mouse lo reputo Inutile.esempioWord grassetto prendi il mouse lo posizioni alla fine della riga selezioni l'intera riga clicchi su grassettoWord grassetto (FINE,SHIFT+HOME,CTRL+G) chi ha fatto piu in fretta ?Word seleziona tutto il documento (seleziona col mouse 90 pagine di word )Word Seleziona tutto il documento (CTRL+HOME,SHIFT+CTRL+FINE)A voi che avete 102 tasti e ne usate solo 2
        • Anonimo scrive:
          Re: Mitico!

          probabilmente non riusciresti neanche a stampare(sono l'autore del post originale) da DOS e Quick Basic ho sempre stampato su qualsiasi stampante, Laser, InkJet, ad aghi, Canon, Brother, Epson, HP, mai avuto un problema di stampa, e non mi sono mai informato su che tipo di stampante fosse.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:


            probabilmente non riusciresti neanche a stampare

            (sono l'autore del post originale) da DOS e Quick
            Basic ho sempre stampato su qualsiasi stampante,
            Laser, InkJet, ad aghi, Canon, Brother, Epson,
            HP, mai avuto un problema di stampa, e non mi
            sono mai informato su che tipo di stampante
            fosse.

            ok prendi ad esempio una hp laserjet 1010 e stampa da dos, vediamo se ci riesci
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:

            - Scritto da:




            probabilmente non riusciresti neanche a
            stampare



            (sono l'autore del post originale) da DOS e
            Quick

            Basic ho sempre stampato su qualsiasi stampante,

            Laser, InkJet, ad aghi, Canon, Brother, Epson,

            HP, mai avuto un problema di stampa, e non mi

            sono mai informato su che tipo di stampante

            fosse.





            ok prendi ad esempio una hp laserjet 1010 e
            stampa da dos, vediamo se ci
            riesciinoltre porto un link per vostra conoscenzahttp://en.wikipedia.org/wiki/GDI_printer
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!


            inoltre porto un link per vostra conoscenza

            http://en.wikipedia.org/wiki/GDI_printer"GDI printers generally only work with Windows. Exceptions exist, but as a rule it is not possible to use a GDI printer with other operating systems."Perchè uno dovrebbe mai nella vita comprare una stampante che funziona solo con windows, quando ormai altri sistemi molto validi sono sempre più diffusi nelle case e negli uffici? Una stampante, salvo sfiga, ti rimane anche per anni e anni, non ha senso comprare qualcosa di così esclusivo e chiuso. Secondo me questo tipo di stampanti sono meteore che spariranno presto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:
            Perchè uno dovrebbe mai nella vita comprare una
            stampante che funziona solo con windows, quando
            ormai altri sistemi molto validi sono sempre più
            diffusi nelle case e negli uffici?Perché sogni a parte, Windows é LA REGOLA dappertutto. Per un utente di quei "sistemi molto validi", ce ne sono mille che con MS si trovano bene.E, no, MS non mi paga. E' sfortunatamente vero.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!

            Perché sogni a parte, Windows é LA REGOLA
            dappertutto. Per un utente di quei "sistemi molto
            validi", ce ne sono mille che con MS si trovano
            bene.niente da dire, ma win è sempre meno la regola, penso che più andremo avanti e più si diffonderanno sistemi come linux e osx, e i produttori lo sanno
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!

            Perchè uno dovrebbe mai nella vita comprare una
            stampante che funziona solo con windows, quando
            ormai altri sistemi molto validi sono sempre più
            diffusi nelle case e negli uffici? Non solo!Molte delle stampanti GDI non stampano nemmeno sotto linux o mac, figurati...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!

            ok prendi ad esempio una hp laserjet 1010 e
            stampa da dos, vediamo se ci
            riesciMah, il problema non si pone in quanto il 99% delle stampanti esistenti al mondo supporta lo streaming ascii, ed in caso che uno è sfigato e becca quella che non lo supporta, recupera una stampante vecchia, ad aghi o come gli pare, la compra a 20 euro su ebay o la rimedia da qualche amico o collega, ecc, e via. Che ci stiamo ad impiccare il cervello?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:


            ok prendi ad esempio una hp laserjet 1010 e

            stampa da dos, vediamo se ci

            riesci

            Mah, il problema non si pone in quanto il 99%
            delle stampanti esistenti al mondo supporta lo
            streaming ascii, ed in caso che uno è sfigato e
            becca quella che non lo supporta, recupera una
            stampante vecchia, ad aghi o come gli pare, la
            compra a 20 euro su ebay o la rimedia da qualche
            amico o collega, ecc, e via. Che ci stiamo ad
            impiccare il
            cervello?Quel 99% valeva 10 anni fa magari, purtroppo me ne sono reso conto per esperienza personale (preso la stampante *sbagliata*)
          • teddybear scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:
            ok prendi ad esempio una hp laserjet 1010 e
            stampa da dos, vediamo se ci
            riesciCi stampo da FreeBSD, non vedo perchè da FreeDOS non è possibile fare la stessa cosa.
        • mda scrive:
          Re: Mitico!
          - Scritto da:
          probabilmente non riusciresti neanche a stampareVedo che non conosci l' MS/DOS o FreeDos, io avevo il browser Netscape sul DOS e stampavo anche graficamente !Un driver per la stampante non serve in DOS ! Anche per le nuovissime stampanti. Senza contare che scrivere un driver in DOS è facilissimo.Esiste il comando PRINT. puoi stampare anche su GDI+ , basta andare sul sito e prendere il driver !In freedos la porta USB può essere LPTx: o (con adattatore) USBxx: o COMx: o PRNx: , dipende da come lo configuri.Comunque tutte supportano (per standard) l'invio dati in ASCI.Purtroppo devi scrivere specificatamente per quella stampante.Ciao-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 luglio 2006 14.10-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da: mda
            - Scritto da:


            probabilmente non riusciresti neanche a stampare

            Vedo che non conosci l' MS/DOS o FreeDos, io
            avevo il browser Netscape sul DOS e stampavo
            anche graficamente
            !

            Un driver per la stampante non serve in DOS !
            Anche per le nuovissime stampanti. Senza contare
            che scrivere un driver in DOS è
            facilissimo.

            Esiste il comando PRINT. puoi stampare anche su
            GDI+ , basta andare sul sito e prendere il driver
            !

            In freedos la porta USB può essere LPTx: o (con
            adattatore) USBxx: o COMx: o PRNx: , dipende da
            come lo
            configuri.

            Comunque tutte supportano (per standard) l'invio
            dati in
            ASCI.

            Purtroppo devi scrivere specificatamente per
            quella
            stampante.

            CiaoCiao, ma ti sbagli il dos purtroppo lo conosco troppo. E ancora lo RIPETO: NON TUTTE LE STAMPANTI supportano l'invio e stampa di semplice ASCII.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:
            Ciao, ma ti sbagli il dos purtroppo lo conosco
            troppo. E ancora lo RIPETO: NON TUTTE LE
            STAMPANTI supportano l'invio e stampa di semplice
            ASCII.Ovviamente, ma se uno decide che vuole usare un sistema basato su FreeDOS ho come la sensazione che farà un po' di ricerca sull'hardware che intende usarci.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mitico!
      - Scritto da:
      Sarà che ci sono cresciuto col DOS, anzi col
      Basic dello Spectrum :) Poi venne il DOS... Ha
      sempre un fascino per me, ed è utilizzabile in 10
      mila situazioni, specialmente per mettere su pc
      che fa uno specifico compito, anche complesso,
      come l'automazione di macchinari, elaborazione
      dati, varie gestioni, ecc... e poi, anche su un
      pc che oggi butteresti via, risulta
      velocissimo!

      Ho una vecchia versione del Quick Basic per DOS
      che ancora utilizzo per fare velocemente
      programmi macina-dati e un sacco di altre cose!
      Ed è proprio divertente!
      :)

      Peccato che al giorno d'oggi la gente non può
      fare a meno delle interfacce grafiche e dei
      clicca clicca, perchè un sacco di cose si
      potrebbero ancora fare con l'interfaccia
      testuale.ma stai scherzando, tutte le facility di un sistema operativo serio dove le metti? proprio ieri usavo pipes e socket vari, oggi non potrei permettermi di farne a meno :)
      • nattu_panno_dam scrive:
        Re: Mitico!
        - Scritto da:

        ma stai scherzando, tutte le facility di un
        sistema operativo serio dove le metti? proprio
        ieri usavo pipes e socket vari, oggi non potrei
        permettermi di farne a meno
        :)Per non parlare che nativamente è a 16bit, quindi la fat32 e altri FS li supporta, ma in modo lentissimo. Per non parlare che ormai l' hw è tutto a 32/64...
        • Anonimo scrive:
          Re: Mitico!
          - Scritto da: nattu_panno_dam

          - Scritto da:



          ma stai scherzando, tutte le facility di un

          sistema operativo serio dove le metti? proprio

          ieri usavo pipes e socket vari, oggi non potrei

          permettermi di farne a meno

          :)

          Per non parlare che nativamente è a 16bit, quindi
          la fat32 e altri FS li supporta, ma in modo
          lentissimo. Per non parlare che ormai l' hw è
          tutto a
          32/64...fosse solo quello.... non è multitasking, la gestione della memoria fa PENA e via con discorsi inutili, perché alla fine il DOS non permette quasi nulla....
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:

            - Scritto da: nattu_panno_dam



            - Scritto da:





            ma stai scherzando, tutte le facility di un


            sistema operativo serio dove le metti? proprio


            ieri usavo pipes e socket vari, oggi non
            potrei


            permettermi di farne a meno


            :)



            Per non parlare che nativamente è a 16bit,
            quindi

            la fat32 e altri FS li supporta, ma in modo

            lentissimo. Per non parlare che ormai l' hw è

            tutto a

            32/64...

            fosse solo quello.... non è multitasking, la
            gestione della memoria fa PENA e via con discorsi
            inutili, perché alla fine il DOS non permette
            quasi
            nulla....ma che ci devi fare la gestione dello shuttle da terra? qui si parla di tante applicazioni possibili e utili dove il DOS andrebbe benissimo, dopotutto per anni e anni ci si è lavorato anche per cose abbastanza complesse.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: nattu_panno_dam





            - Scritto da:







            ma stai scherzando, tutte le facility di un



            sistema operativo serio dove le metti?
            proprio



            ieri usavo pipes e socket vari, oggi non

            potrei



            permettermi di farne a meno



            :)





            Per non parlare che nativamente è a 16bit,

            quindi


            la fat32 e altri FS li supporta, ma in modo


            lentissimo. Per non parlare che ormai l' hw è


            tutto a


            32/64...



            fosse solo quello.... non è multitasking, la

            gestione della memoria fa PENA e via con
            discorsi

            inutili, perché alla fine il DOS non permette

            quasi

            nulla....


            ma che ci devi fare la gestione dello shuttle da
            terra? qui si parla di tante applicazioni
            possibili e utili dove il DOS andrebbe benissimo,
            dopotutto per anni e anni ci si è lavorato anche
            per cose abbastanza
            complesse.Un esempio su tutti che mi e' capitato qualche anno fa, uno di una ditta cercava disperatamente un msdos originale, lo scopo era riformattare un 486 adibito alla gestione di un tornio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mitico!

            Un esempio su tutti che mi e' capitato qualche
            anno fa, uno di una ditta cercava disperatamente
            un msdos originale, lo scopo era riformattare un
            486 adibito alla gestione di un
            tornio.ma infatti... se per questo io conosco alcuni casi del genere, per esempio in un'azienda di un mio amico usano un 386 con dos per far andare avanti una piccola catena di montaggio automatizzata, che assembla piccole bobine elettriche e le inietta con dei polimeri, lui mette tutti i componenti nei caricatori, e le sostanze liquide (polimeri e catalizzatori) in delle grandi siringhe, e la macchina (grande come una scrivania) va avanti per ore e alla fine si ritrova tutti i pezzi pronti all'uso, farlo a mano sarebbe un grande spreco di tempo perchè ci sono tempi da attendere per i vari polimeri e tutto il resto, e il programma se l'è fatto da solo!
  • Anonimo scrive:
    Ma cosa dicono?
    Potrebbe essere utile per vendere PC senza Windows e far girare le miriadi di utility per DOS....e non possono mettere direttamente una qualsiasi distribuzioni Linux? devono aspettare il freeDOS? mah!
    • fante76 scrive:
      Re: Ma cosa dicono?
      "... benché minimale, questo sistema operativo permette agli utenti che non desiderano pagare una licenza di Windows o Linux di avviare e testare il PC..."Ma cosa scrivono anche???Da quando per Linux serve la licenza e bisogna pagarla??? Che ne direbbe Torvald?? :| :| :|
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma cosa dicono?
        - Scritto da: fante76
        Ma cosa scrivono anche???
        Da quando per Linux serve la licenza e bisogna
        pagarla??? Che ne direbbe
        Torvald??Le distro Linux sono sotto GPL, quindi la licenza ce l'hanno e come.La stessa GPL prevede espressamente che possa essere chiesto un prezzo.Torvalds sarebbe felicissimo di far pagare Linux.Forse ti confondi con Stallman (che comunque non è contrario per principio a far pagare il sw libero)
    • Anonimo scrive:
      E' il supporto il problema!
      - Scritto da:
      Potrebbe essere utile per vendere PC senza
      Windows e far girare le miriadi di utility per
      DOS....
      e non possono mettere direttamente una qualsiasi
      distribuzioni Linux? devono aspettare il freeDOS?
      mah!Se mettono una distribuzione Linux devono dare supporto agli utenti ed è questo quello che a loro fa paura. Il DOS, come Windows, è molto meno costoso da supportare e gestire.La stada del desktop per Linux è ancora lunga, molto lunga.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' il supporto il problema!
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Potrebbe essere utile per vendere PC senza

        Windows e far girare le miriadi di utility

        per DOS....

        e non possono mettere direttamente una

        qualsiasi distribuzioni Linux? devono

        aspettare il freeDOS?

        mah!
        Se mettono una distribuzione Linux devono dare
        supporto agli utenti ed è questo quello che a
        loro fa paura. Il DOS, come Windows, è molto
        meno costoso da supportare e gestire.Possono sempre fare come il supporto microsoft : formatta e reinstalla, se ci sono prodotti non m$ nel cmputer disinstallali e poi formatta e reinstalla.
        La stada del desktop per Linux è ancora lunga,
        molto lunga.Sul mio desktop e' gia' arrivato.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' il supporto il problema!
          Xgl, il desktop linux non e` stato mai cosi vicino.
          • Alucard scrive:
            Re: E' il supporto il problema!
            - Scritto da:
            Xgl, il desktop linux non e` stato mai cosi
            vicino.Altro che vista :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E' il supporto il problema!
            LOL tanto prima o poi inizierai a lavorare anche tu! ;)
          • Wakko Warner scrive:
            Re: E' il supporto il problema!
            - Scritto da:
            LOL tanto prima o poi inizierai a lavorare anche
            tu!
            ;)E questa sciocchezza esattamente cosa ha a che fare con il discorso che ha fatto il tipo? (newbie)
          • Anonimo scrive:
            Re: E' il supporto il problema!
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da:

            LOL tanto prima o poi inizierai a lavorare anche

            tu!

            ;)

            E questa sciocchezza esattamente cosa ha a che
            fare con il discorso che ha fatto il tipo?
            (newbie)Forse con il fatto che quando presenti un CV o vai ad un colloquio, al tuo possibile datore di lavoro interessa sapere se conosci Office, se hai lavorato con Premiere o con Photoshop.Parla di OpenOffice, GIMP o altro e riceverai una lettera (se pensano che meriti la spesa) in cui ti comunicheranno che hanno scelto qualcun altro.Triste, ma vero.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' il supporto il problema!
            Forse sei tu che non hai mai lavorato. Dato che se dici che sai usare linux e windows generalmente rimangono affascinati dalla cosa, perche` capiscono che sei uno che si sbatte per le cose.A meno che non fai la segretaria o il ragioniere le richieste vere che ti fanno a lavoro se usi i pc sono.CAD/CAMAS/400UNIXPROGRAMMAZIONE/SISTEMISTA E in ogni azienda che vai ti insegnano prima come fanno il loro lavoro.Si intende che parlo di aziende italiane.- Scritto da:

            - Scritto da: Wakko Warner



            - Scritto da:


            LOL tanto prima o poi inizierai a lavorare
            anche


            tu!


            ;)



            E questa sciocchezza esattamente cosa ha a che

            fare con il discorso che ha fatto il tipo?

            (newbie)

            Forse con il fatto che quando presenti un CV o
            vai ad un colloquio, al tuo possibile datore di
            lavoro interessa sapere se conosci Office, se hai
            lavorato con Premiere o con
            Photoshop.

            Parla di OpenOffice, GIMP o altro e riceverai una
            lettera (se pensano che meriti la spesa) in cui
            ti comunicheranno che hanno scelto qualcun
            altro.

            Triste, ma vero.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' il supporto il problema!
            Ti insegnano cosa ? Dove ti insegnano, in Italia? Nelle aziende italiane ? Ma dove ???- Scritto da:
            Forse sei tu che non hai mai lavorato. Dato che
            se dici che sai usare linux e windows
            generalmente rimangono affascinati dalla cosa,
            perche` capiscono che sei uno che si sbatte per
            le
            cose.

            A meno che non fai la segretaria o il ragioniere
            le richieste vere che ti fanno a lavoro se usi i
            pc
            sono.

            CAD/CAM
            AS/400
            UNIX
            PROGRAMMAZIONE/SISTEMISTA

            E in ogni azienda che vai ti insegnano prima come
            fanno il loro
            lavoro.

            Si intende che parlo di aziende italiane.

            - Scritto da:



            - Scritto da: Wakko Warner





            - Scritto da:



            LOL tanto prima o poi inizierai a lavorare

            anche



            tu!



            ;)





            E questa sciocchezza esattamente cosa ha a che


            fare con il discorso che ha fatto il tipo?


            (newbie)



            Forse con il fatto che quando presenti un CV o

            vai ad un colloquio, al tuo possibile datore di

            lavoro interessa sapere se conosci Office, se
            hai

            lavorato con Premiere o con

            Photoshop.



            Parla di OpenOffice, GIMP o altro e riceverai
            una

            lettera (se pensano che meriti la spesa) in cui

            ti comunicheranno che hanno scelto qualcun

            altro.



            Triste, ma vero.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' il supporto il problema!
            - Scritto da:
            Ti insegnano cosa ? Dove ti insegnano, in
            Italia? Nelle aziende italiane ? Ma dove ???Nelle aziende in italia al massimo ti fanno un corso di 2 mesi su AS400 e poi ti rivendono come super programmatore RPG. :(
            - Scritto da:

            Forse sei tu che non hai mai lavorato. Dato che

            se dici che sai usare linux e windows

            generalmente rimangono affascinati dalla cosa,

            perche` capiscono che sei uno che si sbatte per

            le

            cose.



            A meno che non fai la segretaria o il ragioniere

            le richieste vere che ti fanno a lavoro se usi i

            pc

            sono.



            CAD/CAM

            AS/400

            UNIX

            PROGRAMMAZIONE/SISTEMISTA



            E in ogni azienda che vai ti insegnano prima
            come

            fanno il loro

            lavoro.



            Si intende che parlo di aziende italiane.



            - Scritto da:





            - Scritto da: Wakko Warner







            - Scritto da:




            LOL tanto prima o poi inizierai a lavorare


            anche




            tu!




            ;)







            E questa sciocchezza esattamente cosa ha a
            che



            fare con il discorso che ha fatto il tipo?



            (newbie)





            Forse con il fatto che quando presenti un CV o


            vai ad un colloquio, al tuo possibile datore
            di


            lavoro interessa sapere se conosci Office, se

            hai


            lavorato con Premiere o con


            Photoshop.





            Parla di OpenOffice, GIMP o altro e riceverai

            una


            lettera (se pensano che meriti la spesa) in
            cui


            ti comunicheranno che hanno scelto qualcun


            altro.





            Triste, ma vero.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' il supporto il problema!
          - Scritto da:
          Possono sempre fare come il supporto microsoft :
          formatta e reinstalla, se ci sono prodotti non m$
          nel cmputer disinstallali e poi formatta e
          reinstalla.Se era una battuta allora è vecchia. Se è seria allora non sai cosa stai dicendo: il supporto MS è più serio di così. Basta che guardi la loro knowledge base.

          La stada del desktop per Linux è ancora lunga,

          molto lunga.

          Sul mio desktop e' gia' arrivato.Anche sul mio ma non siamo certo la maggioranza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma cosa dicono?
      - Scritto da:
      Potrebbe essere utile per vendere PC senza
      Windows e far girare le miriadi di utility per
      DOS....
      e non possono mettere direttamente una qualsiasi
      distribuzioni Linux? devono aspettare il freeDOS?
      mah!Ebbene sì.Colpa, dicono di MS.Prendi un produttore di PC a caso, come Dell.Per legge, in america non puoi vendere PC senza un sistema operativo (E questa è una ca22ata, ma esula dal discorso)Ora, a Dell fa comunque comodo poter vendere Windows preistallato su alcune linee di PC, mentre per altre vorrebbe vendere l'HW nudo e crudo, ma è proibito dalla legge.Preistallare Ubuntu, ad esempio, potrebbe "fare incazzare" Microsoft, che potrebbe legittimamente decidere di rinegoziare gli accordi di vendita delle licenze OEM con Dell; insomma, Dell rischierebbe di pagare le licenze Windows, che so, 75 dollari ciascuna invece che 50 da MS. Questo significherebbe o rinunciare a 25 dollari di margine su ogni PC venduto (E i margini sull'HW mi pare siano bassini, ma potrei sbagliarmi), o ricaricare i 25 dollari sull'utente finale, rischiando di perdere qualche punto di quota di mercato.La scelta di includere nella confezione del PC anche Freedos, invece, salva capra e cavoli: si ottempra la legge e, allo stesso tempo, non si "fa pubblicità" a un diretto concorrente di Windows
  • mda scrive:
    Diciamolo !
    Freedos è migliore dell' MS/DOS ! Poi sui pc in cui devi far girare solo programmi minimi (vedi casse, dispositivi d'allarme, cartellini, ecc.) puoi usare i vecchi, ma testatissimi e velocissimi programmi MS/DOS !Tra poco uscirà anche ROShttp://www.reactos.org/xhtml/it/index.html favorendo l'abbandono del MS-Windows, che (oramai come vedete) non viene più seriamente sviluppato !Linux oramai è padrone (insieme free/OpenBDS) dei server ! Tra poco poi uscirà la versione dedicata per gli utenti "peppino ò meccanico" e "la casalinga di voghera", che permetterà di venderlo OEM in tutti i supermercati al posto del costoso MS-Windows.Il futuro è OPEN !Ciao(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Diciamolo !
      - Scritto da: mda
      Linux oramai è padrone (insieme free/OpenBDS) dei
      server !ma che spari?
      Tra poco poi uscirà la versione dedicata
      per gli utenti "peppino ò meccanico" e "la
      casalinga di voghera", che permetterà di venderlo
      OEM in tutti i supermercati al posto del costoso
      MS-Windows.ottimo, e l'assistenza su prodotti tutti diversi?
      Il futuro è OPEN !no.
      • mda scrive:
        Diciamolo !
        - Scritto da: munehiro

        - Scritto da: mda


        Linux oramai è padrone (insieme free/OpenBDS)
        dei

        server !

        ma che spari?Non i falsi dati di MS, ma quelli di ditte come la NetCraft e altri !


        Tra poco poi uscirà la versione dedicata

        per gli utenti "peppino ò meccanico" e "la

        casalinga di voghera", che permetterà di
        venderlo

        OEM in tutti i supermercati al posto del costoso

        MS-Windows.

        ottimo, e l'assistenza su prodotti tutti diversi?Ognuno può fare assistenza (scegli TU) dato che i codici sono aperti, solo in Italia sono più di 100 Ditte che addirittura modificano il codice secondo le tue esigenze, la MS lo fa ?Oppure la MS dice FORMATTA e non rompere !L'assistenza Linux è come quella delle automobili, le automobili sono tutte diverse, ma il meccanico le ripara tutte !


        Il futuro è OPEN !

        no.Se vuoi soffrire mettiamo nel contratto d'assistenza anche 20 frustate se vuoi !(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Diciamolo !
      SI, diciamolo!

      Il futuro è OPEN !

      Ciao
      (linux)ed adesso..... facciamolo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Diciamolo !
      - Scritto da: mda

      Freedos è migliore dell' MS/DOS ! Poi sui pc in
      cui devi far girare solo programmi minimi (vedi
      casse, dispositivi d'allarme, cartellini, ecc.)
      puoi usare i vecchi, ma testatissimi e
      velocissimi programmi MS/DOS
      !

      Tra poco uscirà anche ROS
      http://www.reactos.org/xhtml/it/index.html
      favorendo l'abbandono del MS-Windows, che
      (oramai come vedete) non viene più seriamente
      sviluppato
      !

      Linux oramai è padrone (insieme free/OpenBDS) dei
      server ! Tra poco poi uscirà la versione dedicata
      per gli utenti "peppino ò meccanico" e "la
      casalinga di voghera", che permetterà di venderlo
      OEM in tutti i supermercati al posto del costoso
      MS-Windows.

      Il futuro è OPEN !

      Ciao
      (linux)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Diciamolo !
      - Scritto da: mda
      Linux oramai è padrone (insieme free/OpenBDS) dei
      server ! Tra poco poi uscirà la versione dedicata
      per gli utenti "peppino ò meccanico" e "la
      casalinga di voghera", che permetterà di venderlo
      OEM in tutti i supermercati al posto del costoso
      MS-Windows.sono 12 anni che lo dite :-o Ah, ma stavolta è vero, eh...
      • mda scrive:
        Diciamolo !
        - Scritto da:

        - Scritto da: mda


        Linux oramai è padrone (insieme free/OpenBDS)
        dei

        server ! Tra poco poi uscirà la versione
        dedicata

        per gli utenti "peppino ò meccanico" e "la

        casalinga di voghera", che permetterà di
        venderlo

        OEM in tutti i supermercati al posto del costoso

        MS-Windows.

        sono 12 anni che lo dite :-o
        Ah, ma stavolta è vero, eh...12 anni fa dicevano (IBM) che probabilmente nel 2005 Linux avrebbe dominato nei server : FATTO ! Anche prima !Nel 2000 (anni fa) i dirigenti IBM diceva che dopo pochi anni (10) Linux avrebbe eliminato Windows dai PC !Dilla tutta ;)Ciao-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 luglio 2006 10.59-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Sogna
      Sogna
    • Anonimo scrive:
      Re: Diciamolo !
      - Scritto da: mda

      Tra poco uscirà anche ROS
      http://www.reactos.org/xhtml/it/index.html
      favorendo l'abbandono del MS-Windows, che
      (oramai come vedete) non viene più seriamente
      sviluppato
      !
      Reactos sono anni e anni che è in fase alpha... quando sarà finito rimarrà una brutta copia di windows nt, con il resto del mondo che sarà già sul successore di vista (rotfl)
      Linux oramai è padrone (insieme free/OpenBDS) dei
      server ! Al massimo dei webserver.
      Tra poco poi uscirà la versione dedicata
      per gli utenti "peppino ò meccanico" e "la
      casalinga di voghera", che permetterà di venderlo
      OEM in tutti i supermercati al posto del costoso
      MS-Windows.
      Si, da 13 anni a questa parte ogni anno è quello buono per i linari come te. (rotfl)
      • mda scrive:
        Re: Diciamolo !
        - Scritto da:
        - Scritto da: mda



        Tra poco uscirà anche ROS

        http://www.reactos.org/xhtml/it/index.html

        favorendo l'abbandono del MS-Windows, che

        (oramai come vedete) non viene più seriamente

        sviluppato

        !



        Reactos sono anni e anni che è in fase alpha...
        quando sarà finito rimarrà una brutta copia di
        windows nt, con il resto del mondo che sarà già
        sul successore di vista
        (rotfl)Se vedi è completo al 92,4%, compatibilità XP e Win server2000, più veloce di Win, senza limitazioni (come la ver.server di Win), con applicazioni Open più efficaci e performanti ! Ci vuole tempo per fare le cose, ovvio .. Ma le stanno facendo benissimo !Ora Piangi !(rotfl)(rotfl)(rotfl)


        Linux oramai è padrone (insieme free/OpenBDS)
        dei

        server !

        Al massimo dei webserver.Nel WEB orai è rimasto Microsoft e una ditta porno nella top ten 100.Nei server oramai , Win lo vedi in Italia se non nelle piccole ditte, addirittura nella pubblicità MSSQL dicono che processano piccole quantita (come se fosse enorme) di record !Le grandi ditte usano megamacchine (sono obbligati per l'uso che fanno) che NON (neanche per sogno) supportano Win, ma Linux !


        Tra poco poi uscirà la versione dedicata

        per gli utenti "peppino ò meccanico" e "la

        casalinga di voghera", che permetterà di
        venderlo

        OEM in tutti i supermercati al posto del costoso

        MS-Windows.



        Si, da 13 anni a questa parte ogni anno è quello
        buono per i linari come te.
        (rotfl)Non è vero, leggi bene le news, solo da poco si preannuncia la fine di Win !Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Diciamolo !
          - Scritto da: mda
          - Scritto da:

          - Scritto da: mda





          Tra poco uscirà anche ROS


          http://www.reactos.org/xhtml/it/index.html


          favorendo l'abbandono del MS-Windows, che


          (oramai come vedete) non viene più seriamente


          sviluppato


          !






          Reactos sono anni e anni che è in fase alpha...

          quando sarà finito rimarrà una brutta copia di

          windows nt, con il resto del mondo che sarà già

          sul successore di vista

          (rotfl)

          Se vedi è completo al 92,4%, compatibilità XP e
          Win server2000, più veloce di Win, senza
          limitazioni (come la ver.server di Win), con
          applicazioni Open più efficaci e performanti !
          Certo che ne avete di prosciutto sugli occhi! E' completa al 90% una alfa (rotfl) (rotfl)
          Ora Piangi !

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          Sicuramente :D
          100.
          Nei server oramai , Win lo vedi in Italia se non
          nelle piccole ditte, addirittura nella pubblicità
          MSSQL dicono che processano piccole quantita
          (come se fosse enorme) di record
          !
          Ma ROTFL. Ho capito che oracle allo stato attuale è meglio di sqlserver, ma dire che sono piccole quantità di dati quelle gestibili con SQL server :D
          Le grandi ditte usano megamacchine (sono
          obbligati per l'uso che fanno) che NON (neanche
          per sogno) supportano Win, ma Linux
          !
          Ma ROTFL. Ma tu lavori nel campo IT?

          Si, da 13 anni a questa parte ogni anno è quello

          buono per i linari come te.

          (rotfl)


          Non è vero, leggi bene le news, solo da poco si
          preannuncia la fine di Win
          !

          Ciao
          Certo certo, e la marmotta confeziona la cioccolata. Prenditi un qualsiasi forum qui su PI da qui al 2000. Quando si parla di linux e microsoft esce puntualmente fuori qualcuno che preannuncia la fine di microsoft, la conquista desktop di linux e altre amenità varie... :Dp r o sci u tto sugli occhi
          • mda scrive:
            Re: Diciamolo !
            - Scritto da:

            - Scritto da: mda

            - Scritto da:


            - Scritto da: mda







            Tra poco uscirà anche ROS



            http://www.reactos.org/xhtml/it/index.html



            favorendo l'abbandono del MS-Windows, che



            (oramai come vedete) non viene più
            seriamente



            sviluppato



            !









            Reactos sono anni e anni che è in fase
            alpha...


            quando sarà finito rimarrà una brutta copia di


            windows nt, con il resto del mondo che sarà
            già


            sul successore di vista


            (rotfl)



            Se vedi è completo al 92,4%, compatibilità XP e

            Win server2000, più veloce di Win, senza

            limitazioni (come la ver.server di Win), con

            applicazioni Open più efficaci e performanti !




            Certo che ne avete di prosciutto sugli occhi! E'
            completa al 90% una alfa (rotfl)
            (rotfl)Vedo la tua ignoranza in materia !L'Alfa significa lo sviluppo di un programma, la Beta significa il test di quel programmaDunque è quasi finito.Il prosciutto io lo mangio non lo uso come te !(rotfl)(rotfl)(rotfl)


            Ora Piangi !



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)



            Sicuramente :DChe figuraccia , poverino (rotfl)


            100.

            Nei server oramai , Win lo vedi in Italia se non

            nelle piccole ditte, addirittura nella
            pubblicità

            MSSQL dicono che processano piccole quantita

            (come se fosse enorme) di record

            !



            Ma ROTFL. Ho capito che oracle allo stato attuale
            è meglio di sqlserver, ma dire che sono piccole
            quantità di dati quelle gestibili con SQL server
            :DLo dice la pubblicità MS di quanto fa, mica io, un vecchissimo S/36 IBM già processava milioni di record al giorno, INFORMATI !




            Le grandi ditte usano megamacchine (sono

            obbligati per l'uso che fanno) che NON (neanche

            per sogno) supportano Win, ma Linux

            !



            Ma ROTFL. Ma tu lavori nel campo IT?Da 20anni !Sicuramente tu lavori solo sui PC , vedo ;)



            Si, da 13 anni a questa parte ogni anno è
            quello


            buono per i linari come te.


            (rotfl)





            Non è vero, leggi bene le news, solo da poco si

            preannuncia la fine di Win

            !



            Ciao



            Certo certo, e la marmotta confeziona la
            cioccolata. Prenditi un qualsiasi forum qui su PI
            da qui al 2000. Quando si parla di linux e
            microsoft esce puntualmente fuori qualcuno che
            preannuncia la fine di microsoft, la conquista
            desktop di linux e altre amenità varie...
            :D

            p r o sci u tto sugli occhiUn FORUM ? Non una fonte vera ?Non una IBM, oppure un dirigente Microsoft che compra prodotti e distribuzioni Linux perchè è un buon affare Linux ?Allora chi è che gira con occhiali al prosciutto ?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 luglio 2006 18.20-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Diciamolo !
            - Scritto da: mda

            Ma ROTFL. Ma tu lavori nel campo IT?

            Da 20anni !
            Sicuramente tu lavori solo sui PC , vedo
            ;)
            Come cacciavitaro, sicuramente. Di più non puoi fare :D
          • mda scrive:
            Re: Diciamolo
            - Scritto da:

            - Scritto da: mda



            Ma ROTFL. Ma tu lavori nel campo IT?



            Da 20anni !

            Sicuramente tu lavori solo sui PC , vedo

            ;)



            Come cacciavitaro, sicuramente. Di più non puoi
            fare
            :DInfatti il sig anonimo è un cacciavitaro, con i PC come puoi gestire grossi volumi di dati ?I PC sono diventati ultra potenti, ma anche le richieste sono diventate di più della potenza accresciuta !Gestisci un I5 (da 10'000euro min.) è vedi !Infatti i programmatori di PC (sparagestionali in VB) di solito sono chiamati cacciavitari, perchè gli tocca fare di tutto per la piccola ditta e il PC da un migliaio di euro !(rotfl)
    • Gatto Selvaggio scrive:
      Tra poco... quanto?

      Tra poco uscirà anche ROS
      http://www.reactos.org/xhtml/it/index.html
      favorendo l'abbandono del MS-Windows, che
      (oramai come vedete) non viene più seriamente
      sviluppato!Dov'è che hai letto sul sito che uscirà tra poco? Sono ANNI che lo aspetto.
      • mda scrive:
        Tra poco... quanto?
        - Scritto da: Gatto Selvaggio

        Tra poco uscirà anche ROS

        http://www.reactos.org/xhtml/it/index.html

        favorendo l'abbandono del MS-Windows, che

        (oramai come vedete) non viene più seriamente

        sviluppato!

        Dov'è che hai letto sul sito che uscirà tra poco?
        Sono ANNI che lo
        aspetto.Ma un Sistema Operativo (mica notepad !) non si crea dall'oggi al domani ! XP è scopiazzato / derivato (secondo alcuni) da un sistema Xerox (siamo nel 2006) degli anni 80', ovvero più di ventanni !Comunque :Non viene data una data certa. l'Open fa le cose serie ... Ma basta leggere la RoadMap !Ora siamo al 92,4% del codice completato (siamo alla RC1 in ver.3), si procede con un passo del 10% ogni 2-3 mesi, metti 2 mesi di (Beta) testing.Serve personale soprattutto per testare le applicazioni (richiede tempo ad un amatore d'informatica, non programmatore o ingegnere nucleare) e fare altri lavoretti ! Più persone esistono, più si finisce prima ! Tutti servono !Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Tra poco... quanto?
          - Scritto da: mda
          XP è scopiazzato /
          derivato (secondo alcuni) da un sistema Xerox
          (siamo nel 2006) degli anni 80', ovvero più di
          ventanni
          !
          Ma l'informatica la leggi sul topolino? :D
          • mda scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da:

            - Scritto da: mda


            XP è scopiazzato /

            derivato (secondo alcuni) da un sistema Xerox

            (siamo nel 2006) degli anni 80', ovvero più di

            ventanni

            !



            Ma l'informatica la leggi sul topolino? :D
            Non sai questo ? Che ignoranza in materia !Guardati (addirittura) il film !Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da: mda

            - Scritto da:



            - Scritto da: mda




            XP è scopiazzato /


            derivato (secondo alcuni) da un sistema Xerox


            (siamo nel 2006) degli anni 80', ovvero più di


            ventanni


            !






            Ma l'informatica la leggi sul topolino? :D



            Non sai questo ? Quello che è ignorante in materia sei tu, se vai a dire che la GUI di XP è copiata dalla xerox.
          • mda scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da:

            - Scritto da: mda



            - Scritto da:





            - Scritto da: mda






            XP è scopiazzato /



            derivato (secondo alcuni) da un sistema
            Xerox



            (siamo nel 2006) degli anni 80', ovvero più
            di



            ventanni



            !









            Ma l'informatica la leggi sul topolino? :D






            Non sai questo ?

            Quello che è ignorante in materia sei tu, se vai
            a dire che la GUI di XP è copiata dalla xerox.Lo dici alla Xerox o alla Apple (cui furono venduti i diritti) ? "Perché i promotori di Microsoft sono bravi e solerti, gli avvocati sono dei fenomeni, ma i programmatori fino a oggi non sono sembrati geniali. Non una delle innovazioni sostanziali delle tecnologie dell'informazione è venuta dagli uomini di Gates: il sistema operativo MS-DOS riprendeva il CP/M della Digital Research, l'interfaccia grafica e il mouse sono stati inventati dalla Xerox e diffusi dalla Apple, il World Wide Web è nato dai cervelli degli scienziati del CERN, il primo browser grafico dal National Center for Supercomputing Applications (NCSA), l'idea di distribuirlo gratis agli utenti finali è di Netscape..."da http://www.interlex.it/attualit/mcgates1.htm"Microsoft è stata spesso accusata di avere copiato l'interfaccia di Windows dal sistema operativo del Macintosh di Apple, il Mac OS. Apple tuttavia si era ispirata a sua volta alle ricerche di Xerox. Per distribuire la prima versione di Windows, Microsoft ottenne una licenza da Apple. La versione di Windows tuttavia non disponeva della possibilità di avere finestre affiancate, che erano ancora una caratteristica pressoché esclusiva del Macintosh: per questo in Windows 1 le finestre occupavano sempre tutto lo schermo. In Windows 2.0 Microsoft introdusse le finestre affiancate, e Apple citò in giudizio Microsoft. La causa legale si risolse, molti anni dopo, con una trattativa privata, i cui dettagli non sono completamente noti al pubblico."da http://it.wikipedia.org/wiki/Microsoft_WindowsCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Tra poco... quanto?
          - Scritto da: mda
          Ora siamo al 92,4% del codice completato (rotfl)Guarda che ti sfugge qualcosa... Quando arriveranno al 100% riprenderanno lo sviluppo normale.Stanno facendo un audit per assicurarsi che in ReactOS non ci sia codice di provenienza 'sospetta' (http://www.reactos.org/forum/viewtopic.php?t=1565&postdays=0&postorder=asc&start=0).ReactOS viene considerato ancora nella fase alpha dagli stessi sviluppatori.
          • mda scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da:
            - Scritto da: mda


            Ora siamo al 92,4% del codice completato

            (rotfl)

            Guarda che ti sfugge qualcosa...

            Quando arriveranno al 100% riprenderanno lo
            sviluppo
            normale.
            Stanno facendo un audit per assicurarsi che in
            ReactOS non ci sia codice di provenienza
            'sospetta'
            (http://www.reactos.org/forum/viewtopic.php?t=1565

            ReactOS viene considerato ancora nella fase alpha
            dagli stessi
            sviluppatori.Notizia vecchia.Nelle News è apparso che hanno completato la verifica = "non è apparso codice proprietario".La verifica dei bug di alpha deve essere completata. E' ancora alpha ! (detto il contrario ? NO!)Stanno sviluppando !http://www.reactos.org/wiki/index.php/Version_StatusOvvio che per fare tutto, ma tutto, deve passare del tempo (vers.3-4).La versione stabile invece è prossima. Pronta per un distributore: Tenete conto che in Open solo il distributore consente assistenza e integrazioni con varie utility.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da: mda
            Notizia vecchia.
            Nelle News è apparso che hanno completato la
            verifica = "non è apparso codice
            proprietario".Link?Perché stamattina sulla home page sono ancora al 93,1%.
            La verifica dei bug di alpha deve essere
            completata. E' ancora alpha ! (detto il contrario
            ?
            NO!)

            Stanno sviluppando !

            http://www.reactos.org/wiki/index.php/Version_Stat

            Ovvio che per fare tutto, ma tutto, deve passare
            del tempo
            (vers.3-4).Guarda, il supporto in lettura-scrittura per NTFS è previsto per la 0.5.x.
            La versione stabile invece è prossima.Guarda, giusto per darti un suggerimento, spesso le fasi di sviluppo sono indicate così:alpha -
            beta -
            release candidate -
            finalMagari adesso ti è più chiaro perché c'è gente che dice che ci vorranno anni, altro che 'prossima'...
          • mda scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da:
            - Scritto da: mda


            Ora siamo al 92,4% del codice completato

            (rotfl)

            Guarda che ti sfugge qualcosa...

            Quando arriveranno al 100% riprenderanno lo
            sviluppo
            normale.
            Stanno facendo un audit per assicurarsi che in
            ReactOS non ci sia codice di provenienza
            'sospetta'
            (http://www.reactos.org/forum/viewtopic.php?t=1565

            ReactOS viene considerato ancora nella fase alpha
            dagli stessi
            sviluppatori.Ti sfugge che avrei detto 100000 volte che è alfa !Dopo l'alfa viene la beta ed è finita, la beta dura pochissimo perchè è solo verifica del lavoro, salvo che si trovino dei guai.Il post che dici tu (controlla le date) è dell'anno scorso !Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da: mda
            Dopo l'alfa viene la beta ed è finita, la beta
            dura pochissimo perchè è solo verifica del
            lavoro, salvo che si trovino dei
            guai.Guarda che ci sono beta che durano _anni_.Certo, diversi programmi open source sono inbeta ma comunque utilizzabili...
        • Gatto Selvaggio scrive:
          Re: Tra poco... quanto?

          Serve personale soprattutto per testare le
          applicazioni (richiede tempo ad un amatore
          d'informatica, non programmatore o ingegnere
          nucleare) e fare altri lavoretti ! Più persone
          esistono, più si finisce prima ! Tutti servono
          !È una velata esortazione a partecipare al beta testing? Quando esce la beta cercherò di trovare un disco su cui installarla e provarla.
          • mda scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da: Gatto Selvaggio

            Serve personale soprattutto per testare le

            applicazioni (richiede tempo ad un amatore

            d'informatica, non programmatore o ingegnere

            nucleare) e fare altri lavoretti ! Più persone

            esistono, più si finisce prima ! Tutti servono

            !

            È una velata esortazione a partecipare al beta
            testing? Quando esce la beta cercherò di trovare
            un disco su cui installarla e
            provarla.Si :DSe si vuole si può GIA' provare anche adesso ... Attenzione che le alfa che le beta NON sono adatte all'uso se non di testing !Ripeto:Attenzione QUALSIASI alfa o beta NON sono adatte all'uso se non di testing !Detto questo, chi vuole può prendere una vecchia macchina con un disco vuoto, poi scarica dal sito:http://www.reactos.org/xhtml/it/index.htmlLa versione 3.0Rc1:http://www.reactos.org/xhtml/it/download.htmlL'installa e prova ad installare vari programmi dalla lista OPEN o altri programmi OPEN:http://www.reactos.org/wiki/index.php/Untested_%28open_source%29_software_listSegnala (bisogna iscriversi) le anomalie o altro (in inglese) qui :http://www.reactos.org/support/Oppure collaborare attivamente con il progetto :http://www.reactos.org/xhtml/it/community.htmlCiao
          • Gatto Selvaggio scrive:
            Re: Tra poco... quanto?

            Attenzione che le alfa che le beta NON sono
            adatte all'uso se non di testingLe alfa sicuramente, ma una beta open source non dev'essere molto lontana da una versione commerciale 'stabile'.Più che altro, almeno immagino, in fase alfa i test riguardano prevalentemente il funzionamento del codice, per cui la mia collaborazione sarebbe di nessuna utilità; mentre in fase beta riguardano anche l'interfaccia, i dettagli e i comportamenti anomali, e qui potrei già apportare commenti utili.
          • mda scrive:
            Re: Tra poco... quanto?
            - Scritto da: Gatto Selvaggio

            Attenzione che le alfa che le beta NON sono

            adatte all'uso se non di testing

            Le alfa sicuramente, ma una beta open source non
            dev'essere molto lontana da una versione
            commerciale
            'stabile'.

            Più che altro, almeno immagino, in fase alfa i
            test riguardano prevalentemente il funzionamento
            del codice, per cui la mia collaborazione sarebbe
            di nessuna utilità; mentre in fase beta
            riguardano anche l'interfaccia, i dettagli e i
            comportamenti anomali, e qui potrei già apportare
            commenti
            utili.Infatti si tratta di una Alfa non lontana dalla Beta,Già puoi far girare diversi programmi su quel OS :http://www.reactos.org/xhtml/en/screenshots.htmlI test possono riguardare anche l'interfaccia e il comportamento con altri programmi e i programmi utility e driver (tutti derivanti da Windows). Devono essere fatti con programmi open Windows, perchè in questo caso i programmatori possono conoscere che codice del programma open (es. filezilla) cozza contra il loro ROS segnalandoli nel loro database:http://www.reactos.org/support/Ciao-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 luglio 2006 21.50-----------------------------------------------------------
      • pippo75 scrive:
        Re: Tra poco... quanto?


        Dov'è che hai letto sul sito che uscirà tra poco?
        Sono ANNI che lo
        aspetto.anch'io lo aspetto, peccato che di questo passo passeranno mesi (e non pochi, forse anni ) prima di diventare accettabile.....ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Diciamolo !
      visitate eurosms.altervista.orgricariche per cellulari e soldi gratis per tutti!FUNZIONA!!!
  • Anonimo scrive:
    i produttori di cellulari sfrutteranno
    I produttori di piccoli dispositivi invece di dare lavoro sfrutteranno la fatica di questi 12 anni di sviluppo di FreeDOS.ah la salvazione del mondo
    • carobeppe scrive:
      Re: i produttori di cellulari sfrutteran
      Benvenuto nel mondo dell'open source. E comunque, dovranno a loro volta rilasciare il loro software basato su freedos con licenza gnu/gpl, altrimenti dovranno trovare una forma di licenza diversa, magari a pagamento, finanziando il progetto freedos. Non ci trovo niente di strano, torna tutto!
    • Anonimo scrive:
      Innovazione...
      così i soldi risparmiati si possono investire in innovazione...Chi avrebbe guadagnato se si fosse usato MS-DOS?Solo la MS (tralaltro senza dare lavoro a nessuno, in quanto progetto morto)E se un'azienda di cellulari avesse voluto sviluppare un OS personale, avrebbe impiegato inutilmente manodopera per una cosa inutile, in quanto essendo già disponibile un prodotto libero, avrebbero potuto unase la manodopera in settori più innovativi e redditizi.Quindi nessuno perde lavoro.Ma come cavolo ve le studiate queste panzane, trollazzi?
      • MandarX scrive:
        Re: Innovazione...
        straquotoche bello l'opensourceè possibile far rinascere progetti dalle loro ceneri!!che perdita di tempo e di denaro rifare tutto da capo!in ogni caso una volta migliorato e sviluppato un progetto altri potranno partire da uno stato sempre piu avanzato!
        • teddybear scrive:
          Re: Innovazione...
          - Scritto da: MandarX
          è possibile far rinascere progetti dalle loro
          ceneri!!

          che perdita di tempo e di denaro rifare tutto da
          capo!Se solo IBM si desse una svegliata e desse in giro i sorgenti di OS/2, altri sistemi operativi farebbero un salto qualitativo eccezionale.Aveva i suoi difetti, certo, ma una GUI che lavora ad oggetti ancora non si è vista, dopo quella.
          • mda scrive:
            Re: Innovazione
            - Scritto da: teddybear
            - Scritto da: MandarX


            è possibile far rinascere progetti dalle loro

            ceneri!!



            che perdita di tempo e di denaro rifare tutto da

            capo!

            Se solo IBM si desse una svegliata e desse in
            giro i sorgenti di OS/2, altri sistemi operativi
            farebbero un salto qualitativo
            eccezionale.

            Aveva i suoi difetti, certo, ma una GUI che
            lavora ad oggetti ancora non si è vista, dopo
            quella.
            Certo ! Quoto in pieno.Ma OS/2 non è morto è diventato ecommserver :(qui la prima versione ecommStation, dove vedete cosa vi siete persi con Windows)http://toastytech.com/guis/ecsd.htmlhttp://www.ecomstation.com/(screenshots)http://www.ecomstation.com/images/screenshots/blusteel.jpgCiao-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 luglio 2006 14.19-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Innovazione
            - Scritto da: mda
            Ma OS/2 non è morto... Ha gli artigli come un corvo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Innovazione...
        ma certo che investiranno in settori più innovativi e nessuno perderà o non avrà il lavoro.Dai accendi la TV che danno i puffi
    • Anonimo scrive:
      Re: i produttori di cellulari sfrutteranno
      - Scritto da:
      I produttori di piccoli dispositivi invece di
      dare lavoro sfrutteranno la fatica di questi 12
      anni di sviluppo di
      FreeDOS.

      ah la salvazione del mondosi vede che non hai idea della complessità del software di un cellulare.-GX
    • Anonimo scrive:
      Re: i produttori di cellulari sfrutteran
      - Scritto da:
      I produttori di piccoli dispositivi invece di
      dare lavoro sfrutteranno la fatica di questi 12
      anni di sviluppo di
      FreeDOS.

      ah la salvazione del mondoNon sai di cosa parli. I cellulari hanno degli OS Real-Time molto più avanzati di qualsiasi DOS.
      • Anonimo scrive:
        Re: i produttori di cellulari sfrutteran
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        I produttori di piccoli dispositivi invece di

        dare lavoro sfrutteranno la fatica di questi 12

        anni di sviluppo di

        FreeDOS.



        ah la salvazione del mondo

        Non sai di cosa parli. I cellulari hanno degli OS
        Real-Time molto più avanzati di qualsiasi
        DOS.sai com'e'... c'e' sempre qualche pirla che pensa che dato che i cellulari stanno in una mano e hanno un display piccolo debbano per forza avere un SO semplice.ridicolo.
  • Anonimo scrive:
    FreeBSD?
    "e, le voci sulla morte di FreeBSD.."E' un refuso o FreeDOS è collegato alle sorti di FreeBSD?Comunque buon per FreeDOS, ma troppo inutile come progetto, oramai :( ... [Forza ReactOS ;) ].proch
    • Alessandrox scrive:
      Re: FreeBSD?
      - Scritto da:
      "e, le voci sulla morte di FreeBSD.."
      E' un refuso o FreeDOS è collegato alle sorti di
      FreeBSD?
      Comunque buon per FreeDOS, ma troppo inutile come
      progetto, oramai :( ... [Forza ReactOS ;)
      ]
      .prochInutile non direi... io con un floppy DOS (ma anche direttamente con una chiave flash) ci faccio il boot facendo partire dispositivi USB e Firewire... non ti elenco le volte che mi e' tornato STRAUTILE; certo per un utente comune e' inutile ma per un tecnico e' una manna.Qualcuno potrebbe osservare che la stessa cosa si potrebbe fare anche con un CD o una chiavetta USB con linux... beh si ma per fare le stesse cose hai un sistema piu' complicato e inutilmente GROSSO... avviare un sistema minimale di pochi Kb (un floppy da 720) che permetta di accedere a dispositivi USB, Firewire e lavorare con le partizioni non e' cosa ne da Linux ne da Freebsd (non riescono ad essere cosi' minimali e allo stesso tempo cosi' funzionali e semplici), sono sistemi inevitabilmente piu' complessi, come minimo per far partire un sistema linux ultraminimale occorrono almeno 3 floppy da 1.44 ma formattati fuori standard (vedi muLinux) e se vuoi qualche modulo in piu' serve il quarto e il quinto floppy..
      • mda scrive:
        Re: FreeBSD?
        - Scritto da: Alessandrox
        - Scritto da:

        "e, le voci sulla morte di FreeBSD.."


        E' un refuso o FreeDOS è collegato alle sorti di

        FreeBSD?

        Comunque buon per FreeDOS, ma troppo inutile
        come

        progetto, oramai :( ... [Forza ReactOS ;)

        ]

        .proch

        Inutile non direi... io con un floppy DOS (ma
        anche direttamente con una chiave flash) ci
        faccio il boot facendo partire dispositivi USB e
        Firewire... non ti elenco le volte che mi e'
        tornato STRAUTILE; certo per un utente comune e'
        inutile ma per un tecnico e' una
        manna.

        Qualcuno potrebbe osservare che la stessa cosa si
        potrebbe fare anche con un CD o una chiavetta USB
        con linux... beh si ma per fare le stesse cose
        hai un sistema piu' complicato e inutilmente
        GROSSO... avviare un sistema minimale di pochi Kb
        (un floppy da 720) che permetta di accedere a
        dispositivi USB, Firewire e lavorare con le
        partizioni non e' cosa ne da Linux ne da Freebsd
        (non riescono ad essere cosi' minimali e allo
        stesso tempo cosi' funzionali e semplici), sono
        sistemi inevitabilmente piu' complessi, come
        minimo per far partire un sistema linux
        ultraminimale occorrono almeno 3 floppy da 1.44
        ma formattati fuori standard (vedi muLinux) e se
        vuoi qualche modulo in piu' serve il quarto e il
        quinto
        floppy..Guarda che esistono Linux nati minimi in cui serve solo un disco da 1.44 per tutto quello che dici. Per il link basta una ricerca con Google, per vedere tutte le varianti.Però per i pc in cui devi far girare il programmino in collegamento fatto per MS/DOS, FreeDos è migliore in tutti i casi !Poi diciamolo .... il vecchio DOS era comodo !!! Non è una pecca, anzi !Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: FreeBSD?
          Verissimo...utile e a volte molto piu che indispensabile...Inutile forse per chi più che il doppioclick non ha imparato ad usare... 'sti ragazzini!!!
      • rogledi scrive:
        Re: FreeBSD?
        Linux gira anche in un solo floppycmq direi che hai ragione, è uno strumento utilissimo- Scritto da: Alessandrox
        - Scritto da:

        "e, le voci sulla morte di FreeBSD.."


        E' un refuso o FreeDOS è collegato alle sorti di

        FreeBSD?

        Comunque buon per FreeDOS, ma troppo inutile
        come

        progetto, oramai :( ... [Forza ReactOS ;)

        ]

        .proch

        Inutile non direi... io con un floppy DOS (ma
        anche direttamente con una chiave flash) ci
        faccio il boot facendo partire dispositivi USB e
        Firewire... non ti elenco le volte che mi e'
        tornato STRAUTILE; certo per un utente comune e'
        inutile ma per un tecnico e' una
        manna.

        Qualcuno potrebbe osservare che la stessa cosa si
        potrebbe fare anche con un CD o una chiavetta USB
        con linux... beh si ma per fare le stesse cose
        hai un sistema piu' complicato e inutilmente
        GROSSO... avviare un sistema minimale di pochi Kb
        (un floppy da 720) che permetta di accedere a
        dispositivi USB, Firewire e lavorare con le
        partizioni non e' cosa ne da Linux ne da Freebsd
        (non riescono ad essere cosi' minimali e allo
        stesso tempo cosi' funzionali e semplici), sono
        sistemi inevitabilmente piu' complessi, come
        minimo per far partire un sistema linux
        ultraminimale occorrono almeno 3 floppy da 1.44
        ma formattati fuori standard (vedi muLinux) e se
        vuoi qualche modulo in piu' serve il quarto e il
        quinto
        floppy..
        • Alessandrox scrive:
          Re: FreeBSD?
          - Scritto da: rogledi

          Linux gira anche in un solo floppySi certo ma dipende che funzionalita' ti bastano...
          cmq direi che hai ragione, è uno strumento
          utilissimo
    • teddybear scrive:
      Re: FreeBSD?
      - Scritto da:
      "e, le voci sulla morte di FreeBSD.."
      E' un refuso o FreeDOS è collegato alle sorti di
      FreeBSD?È un refuso. Sono solo gli utenti italiani ad essere convinti che FreeBSD sia un progetto morto.
      Comunque buon per FreeDOS, ma troppo inutile come
      progetto, oramai :(Perchè inutile? Stai ragionando come M$.Facciamo un sistema operativo ENORME con mille stupidate dentro che non ti serviranno mai, anche se in certi casi ti serve solo per fare UNA cosa sola e semplicissima.Perchè devo installare una GUI, e tutta una miriade di servizi e programmi quando poi forse il mio computer deve fare qualcosa percui ne la GUI ne i servizi vengono usati?
      • Anonimo scrive:
        Re: FreeBSD?
        - Scritto da: teddybear

        - Scritto da:

        "e, le voci sulla morte di FreeBSD.."

        E' un refuso o FreeDOS è collegato alle sorti di

        FreeBSD?

        È un refuso. Sono solo gli utenti italiani ad
        essere convinti che FreeBSD sia un progetto
        morto.


        Comunque buon per FreeDOS, ma troppo inutile
        come

        progetto, oramai :(

        Perchè inutile? Stai ragionando come M$.
        Facciamo un sistema operativo ENORME con mille
        stupidate dentro che non ti serviranno mai, anche
        se in certi casi ti serve solo per fare UNA cosa
        sola e
        semplicissima.

        Perchè devo installare una GUI, e tutta una
        miriade di servizi e programmi quando poi forse
        il mio computer deve fare qualcosa percui ne la
        GUI ne i servizi vengono
        usati?La GUI serve sempre, anche nei server (ad esempio per vedere i grafici del carico, eccetera).Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è proprio una tipica idea dei linari, che sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri, bellissimi...
        • Suricato scrive:
          Re: FreeBSD?
          - Scritto da:


          La GUI serve sempre, anche nei server (ad esempio
          per vedere i grafici del carico,
          eccetera).se ti serve un grafico fallo visualizzare in framebuffer senza caricare una GUI -_-io mi posso guardare i dvd e la tv senza avere una GUI su linux
          Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è
          proprio una tipica idea dei linari, che
          sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi
          dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri,
          bellissimi...i window manager sono i window manager e sono nati per uno scoposecondo il mio modesto parere non bisogna usare una cosa inutile se nn servee con linux puoi decidere di farlo a differenza di uindousse
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            Ricordate il vecchio detto: dieci dita vanno più veloci di due!
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            - Scritto da: Suricato
            - Scritto da:





            La GUI serve sempre, anche nei server (ad
            esempio

            per vedere i grafici del carico,

            eccetera).

            se ti serve un grafico fallo visualizzare in
            framebuffer senza caricare una GUI
            -_-
            io mi posso guardare i dvd e la tv senza avere
            una GUI su linuxMa che dici ? Ma per favore !

            Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è

            proprio una tipica idea dei linari, che

            sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi

            dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri,

            bellissimi...
            i window manager sono i window manager e sono
            nati per uno
            scopo
            secondo il mio modesto parere non bisogna usare
            una cosa inutile se nn
            serve
            e con linux puoi decidere di farlo a differenza
            di
            uindousseMa che dici ? Certo, devi impararti a memoria una lunga sintassi per fare ciò che anche un idiota riesce a fare in due secondi con un sistema a finestre, eh ? Però così sei figo, eh? Mamma mia.. :(
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            Ottima argomentazione, mi hai convinto.Promosso a furor di popolo al forum dei troll.Su Linux puoi amministrare un server senza gui daun client con gui, facendo passare il tutto tramite frame buffer (e per maggior sicurezza tramite ssh).Se poi avessi visto davvero un linux lavorare tramite interfaccia a caratteri, non avresti nemmeno aperto bocca.Mai sentito parlare di ncurses, immagino.Tramite ncurses hai tutte le "ficiurs" di una gui (mouse, finestre, grafici, ...) ma senza la pesantezza di una gui.E non parlo di gestione della grafica, ma di quanta banda devi sprecare per amministrare un server in remoto tramite interfaccia grafica.Beh si capisco che sto parlando con un poppante, che non ha la benché minima idea di cosa significhi amministrare un server, e men che meno farlo in remoto, ma magari c'è anche qualcun'altro che legge.- Scritto da:

            - Scritto da: Suricato

            - Scritto da:








            La GUI serve sempre, anche nei server (ad

            esempio


            per vedere i grafici del carico,


            eccetera).



            se ti serve un grafico fallo visualizzare in

            framebuffer senza caricare una GUI

            -_-

            io mi posso guardare i dvd e la tv senza avere

            una GUI su linux


            Ma che dici ? Ma per favore !




            Questa cosa di usare l'interfaccia a
            caratteri
            è


            proprio una tipica idea dei linari, che


            sinceramente trovo assurda, dato che loro
            stessi


            dicono che i vari X e WM sono stabili,
            leggeri,


            bellissimi...

            i window manager sono i window manager e sono

            nati per uno

            scopo

            secondo il mio modesto parere non bisogna usare

            una cosa inutile se nn

            serve

            e con linux puoi decidere di farlo a differenza

            di

            uindousse

            Ma che dici ? Certo, devi impararti a memoria una
            lunga sintassi per fare ciò che anche un idiota
            riesce a fare in due secondi con un sistema a
            finestre, eh ? Però così sei figo, eh? Mamma
            mia..
            :(
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            Tu hai una gran confusione in testa. La tua descrizione del controllo da remoto di un server o dell'accesso ad un altro PC da remoto è ridicola oltre che inesatta. "tramite un frame buffer" ?? Ma che intendi ?Ma hai idea di cosa sia un framebuffer e per cosa venga usato ? Poi difendi l'indifendibile, dimostri solo di essere un fanatico che parla per parlare. Non ha alcun dannato senso fare in modalità testo in maniera per forza di cose molto più complessa ciò che con un paio di click fai in modalità grafica. Non per nulla l'accesso da remoto ad altri PC oramai si fa in grafica, forse intendevi quello? Che vedi il desktop del PC al quale ti connetti ? Anche in Windows lo fai con Windows Terminal Services, e comunque la GUI e la grafica richiedono una certa banda disponibile fra te ed il PC al quale ti colleghi se vuoi vedere il desktop remoto pienamente funzionante, altrimenti perderai molte funzionalità per riuscire ad interagire a distanza.- Scritto da:
            Ottima argomentazione, mi hai convinto.

            Promosso a furor di popolo al forum dei troll.

            Su Linux puoi amministrare un server senza gui
            daun client con gui, facendo passare il tutto
            tramite frame buffer (e per maggior sicurezza
            tramite
            ssh).

            Se poi avessi visto davvero un linux lavorare
            tramite interfaccia a caratteri, non avresti
            nemmeno aperto
            bocca.

            Mai sentito parlare di ncurses, immagino.

            Tramite ncurses hai tutte le "ficiurs" di una gui
            (mouse, finestre, grafici, ...) ma senza la
            pesantezza di una
            gui.

            E non parlo di gestione della grafica, ma di
            quanta banda devi sprecare per amministrare un
            server in remoto tramite interfaccia
            grafica.

            Beh si capisco che sto parlando con un poppante,
            che non ha la benché minima idea di cosa
            significhi amministrare un server, e men che meno
            farlo in remoto, ma magari c'è anche
            qualcun'altro che
            legge.

            - Scritto da:



            - Scritto da: Suricato


            - Scritto da:











            La GUI serve sempre, anche nei server (ad


            esempio



            per vedere i grafici del carico,



            eccetera).





            se ti serve un grafico fallo visualizzare in


            framebuffer senza caricare una GUI


            -_-


            io mi posso guardare i dvd e la tv senza avere


            una GUI su linux





            Ma che dici ? Ma per favore !







            Questa cosa di usare l'interfaccia a

            caratteri

            è



            proprio una tipica idea dei linari, che



            sinceramente trovo assurda, dato che loro

            stessi



            dicono che i vari X e WM sono stabili,

            leggeri,



            bellissimi...


            i window manager sono i window manager e sono


            nati per uno


            scopo


            secondo il mio modesto parere non bisogna
            usare


            una cosa inutile se nn


            serve


            e con linux puoi decidere di farlo a
            differenza


            di


            uindousse



            Ma che dici ? Certo, devi impararti a memoria
            una

            lunga sintassi per fare ciò che anche un idiota

            riesce a fare in due secondi con un sistema a

            finestre, eh ? Però così sei figo, eh? Mamma

            mia..

            :(
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            - Scritto da:
            Tu hai una gran confusione in testa.
            La tua descrizione del controllo da remoto di
            un server o dell'accesso ad un altro PC da
            remoto è ridicola oltre che inesatta.
            "tramite un frame buffer" ?? Ma che intendi ?
            Ma hai idea di cosa sia un framebuffer e per
            cosa venga usato ?
            Poi difendi l'indifendibile, dimostri solo di
            essere un fanatico che parla per parlare. Non
            ha alcun dannato senso fare in modalità testo
            in maniera per forza di cose molto più
            complessa ciò che con un paio di click fai in
            modalità grafica.E' vero anche il contrario : e' ridicolo fare in modalita' grafica quello che in modo testo fai con uno script, prova ne e' che un sistemista unix mediamente e' in grado di gestire il triplo dei server di un sistemista windows (c'e' stato un recente articolo al riguardo).
            Non per nulla l'accesso da remoto ad altri
            PC oramai si fa in grafica, forse intendevi
            quello?
            Che vedi il desktop del PC al quale ti
            connetti ?Non hai mai avuto a che fare con server sparsi in posti assurdi, tipo stazioni di controllo elettriche / idroelettriche, attaccati ad un 56 k vero ?
            Anche in Windows lo fai con Windows Terminal
            Services, e comunque la GUI e la grafica
            richiedono una certa banda disponibile fra
            te ed il PC al quale ti colleghi se vuoi
            vedere il desktop remoto pienamente
            funzionante, altrimenti perderai molte
            funzionalità per riuscire ad interagire a
            distanza.Ecco il bello di linux e' che non perdi funzionalita', hai vari modi di fare le cose e non tutti richiedono la pesantezza della grafica.P.S. Hai quotato da schifo.
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?


            P.S. Hai quotato da schifo.Quoto
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            Te va, studia, scarparo:http://en.wikipedia.org/wiki/Remote_administrationhttp://en.wikipedia.org/wiki/Vnchttp://en.wikipedia.org/wiki/RFBhttp://en.wikipedia.org/wiki/Linux_framebufferhttp://en.wikipedia.org/wiki/FBUIhttp://en.wikipedia.org/wiki/Sshhttp://en.wikipedia.org/wiki/Tunneling_protocolhttp://en.wikipedia.org/wiki/XdmcpE poi torni qui, così vediamo chi ha la gran confusione in testa. Incapace.- Scritto da:
            Tu hai una gran confusione in testa.
            La tua descrizione del controllo da remoto di un
            server o dell'accesso ad un altro PC da remoto è
            ridicola oltre che inesatta.


            "tramite un frame buffer" ?? Ma che intendi ?
            Ma hai idea di cosa sia un framebuffer e per cosa
            venga usato ?


            Poi difendi l'indifendibile, dimostri solo di
            essere un fanatico che parla per parlare. Non ha
            alcun dannato senso fare in modalità testo in
            maniera per forza di cose molto più complessa ciò
            che con un paio di click fai in modalità grafica.


            Non per nulla l'accesso da remoto ad altri PC
            oramai si fa in grafica, forse intendevi quello?
            Che vedi il desktop del PC al quale ti connetti ?

            Anche in Windows lo fai con Windows Terminal
            Services, e comunque la GUI e la grafica
            richiedono una certa banda disponibile fra te ed
            il PC al quale ti colleghi se vuoi vedere il
            desktop remoto pienamente funzionante, altrimenti
            perderai molte funzionalità per riuscire ad
            interagire a
            distanza.



            - Scritto da:

            Ottima argomentazione, mi hai convinto.



            Promosso a furor di popolo al forum dei troll.



            Su Linux puoi amministrare un server senza gui

            daun client con gui, facendo passare il tutto

            tramite frame buffer (e per maggior sicurezza

            tramite

            ssh).



            Se poi avessi visto davvero un linux lavorare

            tramite interfaccia a caratteri, non avresti

            nemmeno aperto

            bocca.



            Mai sentito parlare di ncurses, immagino.



            Tramite ncurses hai tutte le "ficiurs" di una
            gui

            (mouse, finestre, grafici, ...) ma senza la

            pesantezza di una

            gui.



            E non parlo di gestione della grafica, ma di

            quanta banda devi sprecare per amministrare un

            server in remoto tramite interfaccia

            grafica.



            Beh si capisco che sto parlando con un poppante,

            che non ha la benché minima idea di cosa

            significhi amministrare un server, e men che
            meno

            farlo in remoto, ma magari c'è anche

            qualcun'altro che

            legge.



            - Scritto da:





            - Scritto da: Suricato



            - Scritto da:














            La GUI serve sempre, anche nei server (ad



            esempio




            per vedere i grafici del carico,




            eccetera).







            se ti serve un grafico fallo visualizzare in



            framebuffer senza caricare una GUI



            -_-



            io mi posso guardare i dvd e la tv senza
            avere



            una GUI su linux








            Ma che dici ? Ma per favore !










            Questa cosa di usare l'interfaccia a


            caratteri


            è




            proprio una tipica idea dei linari, che




            sinceramente trovo assurda, dato che loro


            stessi




            dicono che i vari X e WM sono stabili,


            leggeri,




            bellissimi...



            i window manager sono i window manager e
            sono



            nati per uno



            scopo



            secondo il mio modesto parere non bisogna

            usare



            una cosa inutile se nn



            serve



            e con linux puoi decidere di farlo a

            differenza



            di



            uindousse





            Ma che dici ? Certo, devi impararti a memoria

            una


            lunga sintassi per fare ciò che anche un
            idiota


            riesce a fare in due secondi con un sistema a


            finestre, eh ? Però così sei figo, eh? Mamma


            mia..


            :(
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            Ah, dimenticavo.Oltre questihttp://en.wikipedia.org/wiki/Remote_administrationhttp://en.wikipedia.org/wiki/Vnchttp://en.wikipedia.org/wiki/RFBhttp://en.wikipedia.org/wiki/Linux_framebufferhttp://en.wikipedia.org/wiki/FBUIhttp://en.wikipedia.org/wiki/Sshhttp://en.wikipedia.org/wiki/Tunneling_protocolhttp://en.wikipedia.org/wiki/Xdmcpleggi anche quihttp://en.wikipedia.org/wiki/Ncurseshttp://en.wikipedia.org/wiki/Unix_shellhttp://en.wikipedia.org/wiki/Shell_scriptTi ho rimesso tutto, perché non essendomi possibile mettere dei pulsanti con su scritto "Avanti, avanti, Fine", magari la cosa avrebbe potuto metterti in confusione.Immagino che l'inglese per te non sia un problema, vero?
        • mda scrive:
          Re: FreeBSD? ma ?
          - Scritto da:

          GUI ne i servizi vengono

          usati?

          La GUI serve sempre, anche nei server (ad esempio
          per vedere i grafici del carico,
          eccetera).
          Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è
          proprio una tipica idea dei linari, che
          sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi
          dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri,
          bellissimi...Veramente i grafici li vedevo con CP/M - MS/DOS e Novell Server e altri OS "caratteri" !(geek)Poi in Windows se crolla il Desktop (ma basta anche un programma base) crolla tutto ! Mentre in Linux (salvo rare eccezioni) NO !(linux)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD? ma ?
            - Scritto da: mda

            - Scritto da:



            GUI ne i servizi vengono


            usati?



            La GUI serve sempre, anche nei server (ad
            esempio

            per vedere i grafici del carico,

            eccetera).

            Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è

            proprio una tipica idea dei linari, che

            sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi

            dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri,

            bellissimi...

            Veramente i grafici li vedevo con CP/M - MS/DOS e
            Novell Server e altri OS "caratteri"
            !
            (geek)

            Poi in Windows se crolla il Desktop (ma basta
            anche un programma base) crolla tutto ! Mentre in
            Linux (salvo rare eccezioni) NO
            !
            (linux)

            CiaoConfondi la GUI di Windows con i driver video.Sono i driver video che hanno priorità a livello kernel, non la GUI.
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD? ma ?




            Ciao

            Confondi la GUI di Windows con i driver video.
            Sono i driver video che hanno priorità a livello
            kernel, non la
            GUI.Davvero? Ho letto che anche la GUI funziona in kernel-space e solo in Vista la GUI sarà in user-space......sei davvero sicuro? link? (geek)
          • mda scrive:
            Re: FreeBSD? ma ?
            - Scritto da:

            - Scritto da: mda



            - Scritto da:





            GUI ne i servizi vengono



            usati?





            La GUI serve sempre, anche nei server (ad

            esempio


            per vedere i grafici del carico,


            eccetera).


            Questa cosa di usare l'interfaccia a
            caratteri
            è


            proprio una tipica idea dei linari, che


            sinceramente trovo assurda, dato che loro
            stessi


            dicono che i vari X e WM sono stabili,
            leggeri,


            bellissimi...



            Veramente i grafici li vedevo con CP/M - MS/DOS
            e

            Novell Server e altri OS "caratteri"

            !

            (geek)



            Poi in Windows se crolla il Desktop (ma basta

            anche un programma base) crolla tutto ! Mentre
            in

            Linux (salvo rare eccezioni) NO

            !

            (linux)



            Ciao

            Confondi la GUI di Windows con i driver video.
            Sono i driver video che hanno priorità a livello
            kernel, non la
            GUI..Cosa dici ? :|In Windows la GUI (non IE è altra cosa) è legata sui driver video !Uno tira giù l'altro ! CRACK! Solo in "Vista" la grafica non sarà più in priorità alta ! Ma cambia poco ....In Linux è slegata, addirittura ora (i driver sono disponibili solo per certi utenti) in livello utente !Solo errori sui driver fanno "kernel panic", bloccando, molto spesso parzialmente Linux, tanto che se ti succede (o puoi) ritorni al modo carattere !Puoi avere sia vari "desktop interface" che i semplici "window interface" o il "graphic char" ovvero il vecchio sistema di DOS e CP/M per farti vedere i grafici e altro.Ma in Windows (parafrasando : O mangi questa minestra o fuori dalla finestra) : O GUI suo o "fuori dalla finestra" !(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: FreeBSD?

          La GUI serve sempre, anche nei server (ad esempio
          per vedere i grafici del carico,
          eccetera).
          Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è
          proprio una tipica idea dei linari, che
          sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi
          dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri,
          bellissimi...ah beh se lo dici tu, deve essere senz'altro così
        • Anonimo scrive:
          Re: FreeBSD?
          - Scritto da:
          La GUI serve sempre, anche nei server (ad esempio
          per vedere i grafici del carico,
          eccetera).
          Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è
          proprio una tipica idea dei linari, che
          sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi
          dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri,
          bellissimi...Si vede proprio che se uno che di computer non ne capisce nullaAllore mi dici come faccio da GUI a gestire un migliaio di server, con le procedure a riga di comando si può, tante è vero che MS ha DOVUTO greare WMI per poter utilizzare dei linguaggi di scripting.Come fai da gui ad automatizzare delle installazioni? Da riga di comado si può...Certo che se il tuo orizzonte finise un millimetro più in la del tuo naso, non uoi capire queste cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            La GUI serve sempre, anche nei server (ad
            esempio

            per vedere i grafici del carico,

            eccetera).

            Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è

            proprio una tipica idea dei linari, che

            sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi

            dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri,

            bellissimi...


            Si vede proprio che se uno che di computer non ne
            capisce
            nulla
            Allore mi dici come faccio da GUI a gestire un
            migliaio di server, con le procedure a riga di
            comando si può, tante è vero che MS ha DOVUTO
            greare WMI per poter utilizzare dei linguaggi di
            scripting.
            Come fai da gui ad automatizzare delle
            installazioni? Da riga di comado si
            può...

            Certo che se il tuo orizzonte finise un
            millimetro più in la del tuo naso, non uoi capire
            queste
            cose.Basta un'applicazione che ti dia un'interfaccia con "i bottoncini" per impostare i parametri. Fosse per te gli utenti Autocad dovrebbero fare tutto a mano. Mah!
        • Anonimo scrive:
          Re: FreeBSD?
          il fatto di poter utilizzare l' interfaccia a caratteri senza dover caricare una GUI non fa comodo solo ai linari, anzi mi sà che tanti utenti Windows preferirebbero mettere le mani nel sistema senza troppe "intermediazioni" :)
          • Anonimo scrive:
            Re: FreeBSD?
            - Scritto da:
            il fatto di poter utilizzare l' interfaccia a
            caratteri senza dover caricare una GUI non fa
            comodo solo ai linari, anzi mi sà che tanti
            utenti Windows preferirebbero mettere le mani nel
            sistema senza troppe "intermediazioni"
            :)La comodità c'è solo per usi specifici. Chi invece fa il fanatico e si vanta di lunghissime linee di comando imparando a memoria decine di parametri per fare ciò che si fa normalmente con il mouse con pochi click, è appunto un fanatico ed un perditempo che gioca a fare il fighetto.
        • teddybear scrive:
          Re: FreeBSD?
          - Scritto da:
          La GUI serve sempre, anche nei server (ad esempio
          per vedere i grafici del carico,Mi spieghi cosa serve una GUI su server ai quali neanche sono attaccati un mouse, una tastiera ed un monitor?
          Questa cosa di usare l'interfaccia a caratteri è
          proprio una tipica idea dei linari, che
          sinceramente trovo assurda, dato che loro stessi
          dicono che i vari X e WM sono stabili, leggeri,
          bellissimi...Se un server mi deve spedire dei fax, che me ne faccio della GUI? Per vedere i grafici? Ma ovviamente quelli me li vedo sul mio PC, in remoto. Mica vuoi che mi giro ogni giorno mezza Europa per controllare il funzionamento di 62 fax server sparsi per mezzo continente?Sai come funziona? C'è una applicazione che chiede ai vari server dei dati, semplici piccoli numeri, e da li costruisce una pagina web. Ma neanche quel server, pur essendo un webserver, ha una GUI. Eppure tutto funziona. E su tutti e 63 (faxserver+webserver) non c'è installata neanche una GUI. Nessuno si è mai lamentato della loro mancanza.
        • Anonimo scrive:
          Re: FreeBSD?
          - Scritto da:
          La GUI serve sempre, anche nei server (ad esempio
          per vedere i grafici del carico,
          eccetera).Per un embedded system no. Con i requisiti di sistema che si ritrova, mi sembra la collocazione ideale.
        • wathrog scrive:
          Re: FreeBSD?
          Scusa se mi permetto... ma un server vero l'hai mai visto?Sperduto in mezzo a centinaia dei suoi simili...L'interfaccia grafica non serve a nulla se non a complicare la vita dei sysadmin (sicurezza con VNC o altre soluzioni di remote desktop) oppure a spendere migliaia di euro (soluzioni con switch KVM).Il monitoring viene effettuato tramite prodotti specifici che forniscono interfacce web o accessibili tramite client (ad esempio IBM Tivoli Monitoring).Ci sono casi dove una GUI è fondamentale, altri in cui è inutile. La possibilità di scegliere è una caratteristica fondamentale che un prodotto deve offrire, soprattutto in ambito professionale. In ambito desktop è pieno di schifezze e questo va bene a tutti.... C'est la vie, ma io ancora non ne capisco il motivo...Saluti,Francesco
        • krane scrive:
          Re: FreeBSD?
          - Scritto da:
          - Scritto da: teddybear

          - Scritto da:


          "e, le voci sulla morte di FreeBSD.."


          E' un refuso o FreeDOS è collegato alle sorti


          FreeBSD?

          È un refuso. Sono solo gli utenti italiani ad

          essere convinti che FreeBSD sia un progetto

          morto.


          Comunque buon per FreeDOS, ma troppo inutile


          come progetto, oramai :(

          Perchè inutile? Stai ragionando come M$.

          Facciamo un sistema operativo ENORME con mille

          stupidate dentro che non ti serviranno mai,

          anche se in certi casi ti serve solo per fare

          UNA cosa sola e semplicissima.

          Perchè devo installare una GUI, e tutta una

          miriade di servizi e programmi quando poi forse

          il mio computer deve fare qualcosa percui ne la

          GUI ne i servizi vengono usati?
          La GUI serve sempre, anche nei server (ad esempio
          per vedere i grafici del carico, eccetera).Se hai 1000 server tu te li giri tutti per vedere i grafici ?(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
Chiudi i commenti