In arrivo otto patch per Windows e Office

Il prossimo martedì Microsoft pubblicherà due bollettini di sicurezza che correggeranno diverse vulnerabilità di gravità medio-alta in Windows, incluso Seven, e in tutte le versioni ancora supportate di Office
Il prossimo martedì Microsoft pubblicherà due bollettini di sicurezza che correggeranno diverse vulnerabilità di gravità medio-alta in Windows, incluso Seven, e in tutte le versioni ancora supportate di Office

Il Microsoft Security Response Center ha reso noto che il prossimo martedì Microsoft pubblicherà due bollettini di sicurezza contenenti, nel complesso, otto patch relative a Windows e Office. Entrambi i bollettini saranno classificati come “importanti”.

I prodotti interessati dalle nuove patch includeranno Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e tutte le versioni attualmente supportate di Office, sia per Windows che per Mac OS X.

BigM ha spiegato che tutte le vulnerabilità corrette dai prossimi bollettini di sicurezza possono essere sfruttate da un malintenzionato solo convincendo un utente a scaricare e aprire un certo file. Nessuno di questi bug può dunque essere innescato direttamente via rete.

Va notato come i prossimi bollettini non risolveranno la recente falla relativa a Windows Help . Sebbene per questa debolezza esista già un exploit pubblico, Microsoft afferma di non essere al corrente di attacchi che sfruttino tale codice.

Secondo un recente rapporto di Secunia, un PC con Windows dove si trovino installate le applicazioni di almeno 22 produttori diversi, necessita mediamente di un aggiornamento di sicurezza ogni 5 giorni.

Alessandro Del Rosso

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti