In Baviera vince l'open source

A molti è sembrata una gara quella vinta da Linux che gradualmente approderà nei sistemi informatici della città di Monaco. Migliaia di sistemi in gioco. Questione di costo, ma non solo


Roma – Viene accolta con un certo entusiasmo dalla comunità del software libero la notizia secondo cui il consiglio comunale di Monaco di Baviera ha varato un piano per il passaggio graduale da Windows a Linux per i propri sistemi informatici.

La decisione riguarda numerosi server, oggi basati sull’architettura NT di Microsoft, ma anche 14mila computer desktop e 16mila portatili. In sé non sono però i numeri a sollevare attenzione quanto il fatto che il consiglio abbia deciso per Linux nonostante gli ampi sconti proposti da Microsoft sui propri software.

In ballo ci sono evidentemente quelle considerazioni che ormai da tempo riescono a far breccia in molte amministrazioni pubbliche e che vanno ben al di là della diatriba sul costo di Windows e sul costo effettivo di Linux. Ci sono considerazioni sull’accessibilità dei documenti, sulla sicurezza e, probabilmente ancora più rilevanti per le PA, la possibilità di verificare nel dettaglio il codice di Linux. A far pesare la bilancia dalla parte del Pinguino, però, sembra essere stata l’esigenza, sostenuta dalla sinistra dell’SPD e dai Verdi, di favorire maggiore competitività sul mercato del software.

Va detto comunque che Microsoft sta offrendo sempre più spesso alle amministrazioni importanti sconti sul proprio software, come peraltro suggerito da un recente articolo dell’Herald Tribune, ma soprattutto ha varato l’iniziativa GSP (Government Security Program) per consentire l’accesso al codice di Windows ai governi di mezzo mondo, e garantire loro in questo modo la bontà dei propri prodotti. Una strategia che nel caso di Monaco non è bastata sebbene la battaglia si gioca sul lungo, anzi lunghissimo, periodo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Anche Fastweb
    Gia anche Fastweb, fin dal suo esordio offre i suoi servizi di telefonia esclusivamente su rete ip, con rusultati buoni, a quanto mi e' capitato di vedere, fatta eccezzione forse nelle ore di punta dove la voce arriva a volte a tratti e col timbro metallico (un po' come nel GSM).
  • Anonimo scrive:
    Anche Fastweb
    Gia anche Fastweb, fin dal suo esordio offre i suoi servizi di telefonia esclusivamente su rete ip, con rusultati buoni, a quanto mi e' capitato di vedere, fatta eccezzione forse nelle ore di punta dove la voce arriva a volte a tratti e col timbro metallico (un po' come nel GSM).
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche Fastweb
      In realta' la qualita' complessiva del servizio e' piuttosto bassina (mi riferisco a Fastweb), visto che1) _molto_ spesso la qualita' acustica e' decisamente scadente2) per come e' strutturata la rete residenziale di FW se manca la corrente anche il telefono non funziona piu'.3) mancano ancora diversi servizi telefonici (CID, ecc.)Probabilmente non e' colpa del VoIP in se' ma della implementazione utilizzata da FW, pero' intanto i disagi ci sono (e la 2 e' pure grave!)
      • il_guru scrive:
        Re: Anche Fastweb
        la 2 si verifica se si sta utilizzando pesantemente la connessione ad internet quando si telefona
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche Fastweb
          - Scritto da: il_guru
          la 2 si verifica se si sta utilizzando
          pesantemente la connessione ad internet
          quando si telefonaaltro che guru prova a cambiare il nickprova con utonto!
          • il_guru scrive:
            Re: Anche Fastweb
            come al solito molto gentili con chi fa un piccolo errore... volevo dire la 1...la 2 invece è piuttosto scomoda, se proprio non si puo alimentare tutti il complesso via linea "telefonica" almeno si poteva mettere una batteria tampone nell'hag...
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Fastweb
            - Scritto da: il_guru
            come al solito molto gentili con chi fa un
            piccolo errore... volevo dire la 1...
            la 2 invece è piuttosto scomoda, se proprio
            non si puo alimentare tutti il complesso via
            linea "telefonica" almeno si poteva mettere
            una batteria tampone nell'hag...hag il plug buono qui e buono lì
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Fastweb
            - Scritto da: il_guru
            come al solito molto gentili con chi fa un
            piccolo errore... volevo dire la 1...
            la 2 invece è piuttosto scomoda, se proprio
            non si puo alimentare tutti il complesso via
            linea "telefonica" almeno si poteva mettere
            una batteria tampone nell'hag...hag il plug buono qui e buono lì
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Fastweb
            - Scritto da: il_guru
            come al solito molto gentili con chi fa un
            piccolo errore... volevo dire la 1...no non e' ammissibile come ipotesi.Il collegamento che ti portano in casa ha una capacita' _molto_ superiore ai 10Mbps di banda "dati" + N Kbps di banda "voce" (immagino 64Kbps come minimo, ma non credo sia effettivamente molto di piu').E' impensabile che i due tipi di traffico si "influenzino" in questo modo.Mi sembra di ricordare che il link tra lo swtich condominiale e l'hag sia effettivamente un 100 Mbps.
            la 2 invece è piuttosto scomoda, se proprio
            non si puo alimentare tutti il complesso via
            linea "telefonica" almeno si poteva mettere
            una batteria tampone nell'hag...un UPS in ogni apparato (switch, hag, ecc.) mi sa che gli costava troppo. Pero' e' inaccettabile che un servizio indispensabile (e pagato a caro prezzo..) quale il telefono non debba funzionare per un semplice blackout...
          • il_guru scrive:
            Re: Anche Fastweb
            parlavo dell'adsl non della fibra :Pper quanto riguarda la fibra io ho provato a telefonare a gente in fibra e non ho mai notato problemi sulla qualità della voce, boh sarà che non ci ho fatto caso
          • il_guru scrive:
            Re: Anche Fastweb
            parlavo dell'adsl non della fibra :Pper quanto riguarda la fibra io ho provato a telefonare a gente in fibra e non ho mai notato problemi sulla qualità della voce, boh sarà che non ci ho fatto caso
          • Anonimo scrive:
            Re: Anche Fastweb
            - Scritto da: il_guru
            come al solito molto gentili con chi fa un
            piccolo errore... volevo dire la 1...no non e' ammissibile come ipotesi.Il collegamento che ti portano in casa ha una capacita' _molto_ superiore ai 10Mbps di banda "dati" + N Kbps di banda "voce" (immagino 64Kbps come minimo, ma non credo sia effettivamente molto di piu').E' impensabile che i due tipi di traffico si "influenzino" in questo modo.Mi sembra di ricordare che il link tra lo swtich condominiale e l'hag sia effettivamente un 100 Mbps.
            la 2 invece è piuttosto scomoda, se proprio
            non si puo alimentare tutti il complesso via
            linea "telefonica" almeno si poteva mettere
            una batteria tampone nell'hag...un UPS in ogni apparato (switch, hag, ecc.) mi sa che gli costava troppo. Pero' e' inaccettabile che un servizio indispensabile (e pagato a caro prezzo..) quale il telefono non debba funzionare per un semplice blackout...
          • il_guru scrive:
            Re: Anche Fastweb
            come al solito molto gentili con chi fa un piccolo errore... volevo dire la 1...la 2 invece è piuttosto scomoda, se proprio non si puo alimentare tutti il complesso via linea "telefonica" almeno si poteva mettere una batteria tampone nell'hag...
        • Anonimo scrive:
          Re: Anche Fastweb
          - Scritto da: il_guru
          la 2 si verifica se si sta utilizzando
          pesantemente la connessione ad internet
          quando si telefonaaltro che guru prova a cambiare il nickprova con utonto!
      • il_guru scrive:
        Re: Anche Fastweb
        la 2 si verifica se si sta utilizzando pesantemente la connessione ad internet quando si telefona
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche Fastweb
      In realta' la qualita' complessiva del servizio e' piuttosto bassina (mi riferisco a Fastweb), visto che1) _molto_ spesso la qualita' acustica e' decisamente scadente2) per come e' strutturata la rete residenziale di FW se manca la corrente anche il telefono non funziona piu'.3) mancano ancora diversi servizi telefonici (CID, ecc.)Probabilmente non e' colpa del VoIP in se' ma della implementazione utilizzata da FW, pero' intanto i disagi ci sono (e la 2 e' pure grave!)
  • Anonimo scrive:
    TI lo sta già facendo ...
    Non serve andare tanto lontano, Telecom Italia sta già rinnovando la propria rete da mesi, e già ora le chiamate Milano-Roma o Milano-Pescara viaggiano su rete IP, basta provare a fare una telefonata e si dovrebbe avvertire una differenza nello squillo e soprattutto un leggero timbro metallico della voce, ma nulla di traumatico.
  • Anonimo scrive:
    TI lo sta già facendo ...
    Non serve andare tanto lontano, Telecom Italia sta già rinnovando la propria rete da mesi, e già ora le chiamate Milano-Roma o Milano-Pescara viaggiano su rete IP, basta provare a fare una telefonata e si dovrebbe avvertire una differenza nello squillo e soprattutto un leggero timbro metallico della voce, ma nulla di traumatico.
Chiudi i commenti