In galera per pruriti adolescenziali espressi online?

Lui mette le foto osé di lei minorenne sul suo sito MySpace. La Polizia interviene e finisce tutto in tribunale. Ora il protagonista rischia 15 anni di galera per spaccio di pedo-pornografia

Roma – Alex Phillips è un ragazzotto del Wisconsin che rischia una condanna a 15 anni di carcere per essersi vendicato malamente della sua fidanzatina minorenne. Dopo essere stato lasciato, ha avuto la brillante idea di postare sulla sua pagina MySpace le foto nude di lei. Materiale abbastanza esplicito – pare – per di più commentato in maniera cruda.

La stupidata di Phillips è destinata a finire in tribunale, e, con solo 17 anni sulle spalle, a lasciare un brutto segno sulla fedina penale. È stato infatti denunciato per possesso di materiale pedopornografico (massimo 10 mila dollari di multa e 3 anni e 6 mesi reclusione), abuso di minore (massimo 25 mila dollari di multa e 12 anni e 6 mesi di reclusione), e diffamazione (massimo 10 mila dollari di multa e 9 mesi di reclusione).

la denuncia

Leggendo la denuncia ufficiale si intuisce che il giovane avrebbe potuto evitare ogni problema se a seguito del primo incontro con la Polizia avesse accettato il consiglio di togliere subito il materiale fotografico dal web. “Che si fotta, io le tengo su”, pare aver dichiarato Phillips durante l’incontro con gli agenti.

La fidanzatina sedicenne, effettivamente, aveva spedito le sue foto osé al ragazzo, ma non allo scopo di diffonderle sulla Rete. Lui si è vendicato maldestramente dopo la rottura, e adesso rischia grosso – a meno che la Corte non gli riconosca delle attenuanti.

Il fenomeno del posting online di foto private e amatoriali è dilagante. È un malcostume assimilabile alla scarsa conoscenza e frequentazione della netiquette e che almeno in parte qualcuno ritiene potrebbe essere contenuto con apposite campagne di sensibilizzazione dei grandi siti di social networking e degli spazi web frequentati in particolare dai più giovani.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • TVR scrive:
    Captcha evoluti esistono già: guardate.
    http://www.alipr.com/captcha/
  • alex.tg scrive:
    Veramente una soluzione ci sarebbe...
    ...far pagare i post (tipo 1 cent/messaggio) :|Ad oggi lo dico piu` scherzosamente che seriamente, ma... mi sa che quella funzionerebbe. In piu` contribuirebbe ai costi di gestione delle boards. Funzionerebbe se i ricavi dello spam fossero inferiori ai costi per riempire una bulletin board di spam. Lo chiedo con sincera ignoranza in materia: secondo voi quanto puo` sperare di guadagnare uno spammer per messaggio?
    • Sgabbio scrive:
      Re: Veramente una soluzione ci sarebbe...
      bill gates voleva fare lo stesso per le Mail, ma questo sistema farebbe allontanare gli utenti normali dai forum. Nemmeno siti come Eveyeye e HWupgrape (noti forum dove hanno sistemi di pubblicità invasivi) adotterebbero un sistema simile, anche perchè lascersti fuori persone che ad esempio non hanno ne carta di credito e carta prepagata.
      • alex.tg scrive:
        Re: Veramente una soluzione ci sarebbe...
        Obiezioni giustissime, e ce ne sarebbero altre.Infatti sono in totale disaccordo come me stesso. :)Pero` sono anche preoccupato: una soluzione simpatica (o almeno moderatamente antipatica) non c'e`. :'(
        • JOjo scrive:
          Re: Veramente una soluzione ci sarebbe...
          Ma certo che ci sono i modi:.presenti una immagine e chiedi qualcosa di relativo al soggetto, all'azione in atto nell'immagine, ."dove cade il cappello del terzo personaggio da destra che scende le scale?"."quante ruote ha l'auto che sta dietro al cane che dorme?".qualunque domanda astratta che per noi ha una sola risposta ovvia .e cosi' via...OCR o non OCR e' l'intervento dell'intelligenza umana che supera le possibilita'di qualunque software.
  • mirkojax scrive:
    Non esiste soluzione!
    ultimamente ho letto che ci sono spammer che pagano i cinesi per riempiere i captcha! ecco bucati tutti i vostri sofisticatissimi sistemi.
    • the_poet scrive:
      Re: Non esiste soluzione!
      Con un miliardo e mezzo di cinesi all'opera, gli spammer hanno ormai vinto la guerra!! :D
    • Olmo scrive:
      Re: Non esiste soluzione!
      Non solo cinesi. Gli human solver sono ovunque, USA compresi
      • Pak scrive:
        Re: Non esiste soluzione!
        Vero. Aggiungo che non solo sono ovunque, sono anche GRATIS!- Scritto da: Olmo
        Non solo cinesi. Gli human solver sono ovunque,
        USA
        compresi
        • Ullallla scrive:
          Re: Non esiste soluzione!
          Uhm, sito interessante, captcha preso dal sito, lo metto in un altro sito dove è necessario il captcha e lo faccio passare solo se il sistema automatico passa dall'altra parte.Fine. La difficoltà sta nel creare il sito interessante, con i volumi necessari a renderlo veloce probabilmente si fanno più soldi con il suddetto sito. Ed in maniera pulita. :-)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Non esiste soluzione!
      non ha caso esistono sistemi diverti dal captcha.
  • gigio scrive:
    Re: La vera soluzione definitiva

    Oppure, ci vorra' un po' di piu',
    ma lavoriamo alla vecchia, si cambia
    completamente il protocollo SMTP e ogni mail
    viene certificata, quindi sai da chi viene e chi
    dice di essere Bill Gates lo e' veramente. Visti
    i progressi IPv6 credo che non vedro' la cosa
    nella mia vitaAnch'io cambierei SMTP o perlomeno farei usare solo posta certificata. La cosa fra l'altro non mi sembra nemmeno così complessa, soprattutto visto che la carta d'identità elettroninca è ormai vicina e configurare il client di posta è una baggianata.
  • furloz scrive:
    Esseri umani, manutenzione.
    Come sempre le soluzioni sono quelle che includono del personale, del controllo attivo, doppi livelli di controllo.Magari non gmail, ma sicuramente sistemi antispam, moderazione preventiva e simili.E poi i "captcha" matematici con le domande per esteso.tipo "cosa succede aggiungendo due alla metà del numero prima del nono? rispondi usando le lettere"e via di questo passo...
    • ninjaverde scrive:
      Re: Esseri umani, manutenzione.

      E poi i "captcha" matematici con le domande per
      esteso.
      tipo "cosa succede aggiungendo due alla metà del
      numero prima del nono? rispondi usando le
      lettere"E sì, ma cosa risponderebbe una casalinga con appena la frequenza alle scuole d'obbigo, o l'anziano con la 5° elementare, con l'abitudine alla TV, con un quasi anafabestismo riacquisito... Certo sono Utoni, ma finirebbero per non utilizzare più le mail poichè diventate "troppo difficili".......Conosco anche tizi che hanno alle spalle ben più delle scuole d'obbigo, e direbbero la stessa cosa.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 maggio 2008 14.07-----------------------------------------------------------
      • aaaa scrive:
        Re: Esseri umani, manutenzione.
        - Scritto da: ninjaverde

        E poi i "captcha" matematici con le domande per

        esteso.

        tipo "cosa succede aggiungendo due alla metà del

        numero prima del nono? rispondi usando le

        lettere"

        E sì, ma cosa risponderebbe una casalinga con
        appena la frequenza alle scuole d'obbigo, o
        l'anziano con la 5° elementare, con l'abitudine
        alla TV, con un quasi anafabestismo
        riacquisito... in realtà matematicamente si tratta delle quattro operazioni... è la sintassi e la logica che richiedono un cervello umano... ma di minima levatura... mica un mostro :)
        ...Conosco anche tizi che hanno alle spalle ben
        più delle scuole d'obbigo, e direbbero la stessa
        cosa.perché sono scojo?ma si tratta solo dell'iscrizione ed eventualmente un antiflood...
      • carlo scrive:
        Re: Esseri umani, manutenzione.
        Modificato dall' autore il 28 maggio 2008 14.07
        --------------------------------------------------e allora tieniti un sistema semplice e pieno di spam.che ti dobbiamo dire
        • Sgabbio scrive:
          Re: Esseri umani, manutenzione.
          ma ci dici i tuoi forum super popalati dove sono ?
        • ninjaverde scrive:
          Re: Esseri umani, manutenzione.
          ?Non mi tengo nessuno spam.Non è un mio problema.Ho solo detto che il tuo sistema può non essere idoneo per tutti.Forse servirebbe la vecchia idea del "francoboloo" elettronico, ad esempio. Ma anche in questo caso il metodo non è l'ideale.
  • 0verture scrive:
    Miglior soluzione logica
    Mettere un'immagine ed associarvi una domanda che richieda un minimo di ragionamento.Fino a quando non verranno sviluppate IA serie non ci sarà ocr che terrà...
  • Pak scrive:
    La soluzione sta nelle immagini
    I computer, per quanto siano potenti, sono incapaci di riconoscere un'immagine complessa, soprattutto se concettualmente non banale. L'uomo, nel campo del riconoscimento visivo, e' ancora imbattibile.Distinguere un quadrato da un triangolo e' banale, ma distinguere un cane da un gatto, ad esempio, e' quasi impossibile per un computer. Soprattutto se le immagini vengono presentate sempre in maniera diversa (tonalità, dimensione, crop, etc...). Si possono creare combinazioni e algoritmi a gogo basati sul riconoscimento delle immagini, con diversa facilità di interpretazione e di creazione.
    • Marco scrive:
      Re: La soluzione sta nelle immagini
      mai sentito parlare di reti neurali e pattern recognition ?
      • clippo scrive:
        Re: La soluzione sta nelle immagini
        si, c'è chi ne ha sentito parlare serimaente.Ed infatti non posta simili obiezioni da fumetto come fai tu.
      • Pak scrive:
        Re: La soluzione sta nelle immagini
        Si, conosco entrambi, ma siamo ancora all'epoca preistorica nel riconoscimento di immagini complesse e soprattutto anche minimamente concettuali!
    • Olmo scrive:
      Re: La soluzione sta nelle immagini

      L'uomo, nel campo del riconoscimento visivo, e'
      ancora
      imbattibile.Infatti, per il crack complessi viene usato l'uomo, con software collaborativi.
      • Pak scrive:
        Re: La soluzione sta nelle immagini

        Infatti, per il crack complessi viene usato
        l'uomo, con software
        collaborativi.Vero. Non si puo' nulla contro chi - come ha scritto qualcuno - mette su un sito porno (o comunque che faccia molti accessi) e si fa risolvere i captcha da qualche umano inconsapevole!
  • vrooom scrive:
    Turing al contrario
    Come ho gia' detto in un posto precedente sembra che stiamo andando alla ricerca di una sorta di Test di Turing al contrario: una macchina deve stabilire se ha a che fare con un'altra macchina o un umano.
  • N.C. scrive:
    Re: La vera soluzione definitiva
    Non basta fare multe esagerate a chi fa spam ?? Una ogni settimana e vedrai che dopo un po' perdono ogni interesse ... quanto guadagni 10000 alla settimana allora la multa e' 20000 alla settimana, e la prossima settimana sono altri 20000 se continui...
    • ManyChoices scrive:
      Re: La vera soluzione definitiva
      - Scritto da: N.C.
      Non basta fare multe esagerate a chi fa spam ??Non basta, la fai tu la multa a uno spammatore che sta in Georgia (ex repubblica sovietica) o in Laos o in China?Per quello parlavo di collaborazione e norme internazionali. Ma dato che bisogna mettere d'accordo tutti la vedo brutta. Forse piu' "semplice" mettere d'accordo la comunita' dei tecnici e cambiare i protocolli posta, l'SMTP sta allo spam come il miele sta alle api.Come dicevo, da troll, la soluzione semplice sarebbe killerare i creduloni e' la piu' veloce ed efficace.
  • carlo scrive:
    Cavolo di che basso livello....
    ...sono gli articoli di punto informatico.Basta creare un immagine con inserita una banale operazione aritmetica o una semplice domanda e addio allo spam.Qua avete ancora paura dello spam....ma dove vivete?
    • carlo scrive:
      Re: Cavolo di che basso livello....
      "Quanto fa sei per 2?"Non che crack che lo possa bucare.
      • MeX scrive:
        Re: Cavolo di che basso livello....
        - Scritto da: carlo
        "Quanto fa sei per 2?"

        Non che crack che lo possa bucare.Se la domanda è posta sempre così faccio un OCR, elimino "Quanto fa " faccio un replace dei tutte le parole da uno a dieci con il rispettivo numerico, faccio un replace del nome dell'operaizione (per, diviso, meno, più) con il suo corrispettivo operatore... e voitlà... ti do il risultato della tua operazione!
        • Mau scrive:
          Re: Cavolo di che basso livello....
          - Scritto da: MeX
          - Scritto da: carlo

          "Quanto fa sei per 2?"



          Non che crack che lo possa bucare.

          Se la domanda è posta sempre così faccio un OCR,
          elimino "Quanto fa " faccio un replace dei tutte
          le parole da uno a dieci con il rispettivo
          numerico, faccio un replace del nome
          dell'operaizione (per, diviso, meno, più) con il
          suo corrispettivo operatore... e voitlà... ti do
          il risultato della tua
          operazione!Beh! Non farai mica sempre la stessa domanda, nella stessa forma, dello stesso tipo (matematico)!
          • Fiat 500 scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            sbagliato...le farai comunque in un numero finito di tipologie.Una volta trovate tutte anche questo sistema salta
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            "La capitale della francia senza l'ultima lettera"
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: carlo
            "La capitale della francia senza l'ultima lettera"Con una combianzie di queste e quelle matematico/logiche non c'è crack che tenga. poche balle.
          • ottomano scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            La vuoi sapere in Italiano? O in Inglese? E se non la conosco?Come vedi, non è così semplice gestire la cosa.Piuttosto io bloccherei tutti i messaggi con contenuto simile in partenza da varie caselle email in contemporanea.Tiscali ha un sistema di questo tipo per bloccare le mail in partenza dagli spambot nella sua rete.Nicola
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            contenuto non disponibile
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: carlo

            "La capitale della francia senza l'ultima
            lettera"

            1) non la so (e quanti americani credi che la
            sappiano?).
            il tuo captcha mi impedisce di iscrivermi.
            Vado da un altra parte.Bene, un rompiballe ignorante in meno.

            2) reindirizzo automaticamente la domanda sul mio
            sito porno in cui prometto l'accesso in cambio
            della risposta: un pornodipendente che mi
            risponde lo trovi ogni
            minuto.Fantastico, non aspetto altro.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            contenuto non disponibile
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....

            Fantastico, non aspetto altro.Uhm. Però quello che accade, così facendo, è che sul tuo sito ti ritrovi lo spam.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            contenuto non disponibile
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....

            Se gli spammer oggi ignorano i suoi forum è
            perchè 60.000 visite sono nulla rispetto a ciò
            che si trova su
            internet.Con l'aggravante che non avendoci fornito i link abbiamo tutto il diritto di dubitare dell'esistenza di questi suoi forum super frequentati
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: carlo

            "La capitale della francia senza l'ultima
            lettera"

            1) non la so (e quanti americani credi che la
            sappiano?).
            il tuo captcha mi impedisce di iscrivermi.
            Vado da un altra parte.Per quelli come te c'è l'adsense sotto: "non riesci ad iscriverti? Clicca qui..."
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            contenuto non disponibile
          • furloz scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: carlo
            "La capitale della francia senza l'ultima lettera"si tipizza anche questa.mi pare che siano i tuoi commenti da troll a non essere di alto livello.fai un giro su net.abuse e vediamo quanto duri, ficone
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: furloz
            - Scritto da: carlo

            "La capitale della francia senza l'ultima
            lettera"

            si tipizza anche questa.
            mi pare che siano i tuoi commenti da troll a non
            essere di alto
            livello.

            fai un giro su net.abuse e vediamo quanto duri,
            ficoneNon mi serve far giri su net.abuse, mi basta gestire motli forum senza spam. Dei commenti degli ignoranti come te non me ne faccio nulla. Tipizza pure tutto quello che vuoi, tanto ogni N giorni i butto dentro frasi domande nuove (chiaramente immagini e non testi) e fortemente tematicizzate. I tipi mi fanno una pippa, da 3 anni ad oggi, zero spam da bot automatici, quelli che volevo bloccare.
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: Fiat 500
            sbagliato...
            le farai comunque in un numero finito di
            tipologie.

            Una volta trovate tutte anche questo sistema saltaNo, sbagli tu! Io le mischio sempre, tra quelle matematiche, geografiche e TEMATICHE.In un siteo nel quale si parla di videogame faccio domande facili in tema videogame (sempre mischiate con le altre):"Il fratello famoso di Luigi"..ed esempio
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            Il fatto è che devi creare queste frasi in modo automatico, ovvero limitandoti ad un numero finito di categorie.
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: Olmo
            Il fatto è che devi creare queste frasi in modo
            automatico, ovvero limitandoti ad un numero
            finito di
            categorie.E perchè?Basta mischiare certe in automatico con un insieme di domande scritte da "umani", dov'è il problema?
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: carlo
            - Scritto da: Olmo

            Il fatto è che devi creare queste frasi in modo

            automatico, ovvero limitandoti ad un numero

            finito di

            categorie.

            E perchè?
            Basta mischiare certe in automatico con un
            insieme di domande scritte da "umani", dov'è il
            problema?Ho decine di form fatti così su siti da 60/70000 visite al giorni, in pratica senza spam.
          • ManyChoices scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            Tutte le tecniche sono utili, ma nessuna e' infallibile, le difese sono fatte da umani e umano e' chi attacca, sono intelligenze che litigano tra loro e non si vince sempre.Per cui si usino pure captcha e domande logiche concettuali, riducono certamente il problema, ma una qualche strada la si trovera' sempre. Io osservo che su 50.000 mail al giorno 48.000 sono tentativi di spam, molto blocco (anche roba che non dovrebbe essere bloccata), qualcosa passa.Il fatto che i captche e le varie tecniche adottate non siano definitive e' dimostrato per se' dal fatto che lo spam aumenta e non diminuisce. E' un fatto.Usiamo pure tutto il possibile ma senza illusioni e con la certezza di dover gestire risorse ed energie per mitigarne gli effetti. L'unica soluzione VERA e' sostituire l'SMTP con qualcosa d'altro per quanto riguarda la posta, circa forum e roba del genere l'unica alternativa VERA e risolutiva e' una identita' elettronica certa (a mo' certificati verisign o altri) per le persone. Ma molti potrebbero avere piu' di un dubbio circa il loro reale anonimato e quindi non gradire. Oltre al fatto che implementare tecnicamente a base mondiale queste contromisure e' un lavoraccio infame, vd. affermazione IPv6 su IPv4 sono secoli che se ne discute e ancora non e' stato fatto molto.
          • bianconello scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: ManyChoices
            circa forum
            e roba del genere l'unica alternativa VERA e
            risolutiva e' una identita' elettronica certa io avevo una quantità di iscrizioni + post su un sito con una visibilità media, di circa 25 user al giorno su un phpbb2sono passato a phpbb3 e ho cambiato due cazzate nelle policy di base, senza fare granché d'altro.iscrizioni farlocche: ZERO.non so...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            invece di fare una carta d'identità elettronica, che la trovo peggio di una marchiatura tipo animale, per internet, si possono usare dei metodi secondari insieme al captcha, come hiddy di wordpress, ma applicato su forum e robe affini.
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            Puoi darci qualche link?
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            Numero di domande * numero di mescolamenti possibili = numero finito.
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: Olmo
            Numero di domande * numero di mescolamenti
            possibili = numero
            finito.Quindi? Un bel chi se ne frega non ce lo mettiamo?Io con il "numero finito" ho risolto, voi con quelli infiniti annaspate nello spam.Contenti voi.......
          • ottomano scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: carlo
            Quindi? Un bel chi se ne frega non ce lo mettiamo?

            Io con il "numero finito" ho risolto, voi con
            quelli infiniti annaspate nello
            spam.
            Hai risolto perchè il tuo sito lo guardano in due.Mettiti nei panni di Google... in un mese si ritroverebbe con un esercito di cracker pronti a trovare tutte le possibili combinazioni.Nicola
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: ottomano
            - Scritto da: carlo


            Quindi? Un bel chi se ne frega non ce lo
            mettiamo?



            Io con il "numero finito" ho risolto, voi con

            quelli infiniti annaspate nello

            spam.



            Hai risolto perchè il tuo sito lo guardano in due.
            Mettiti nei panni di Google... in un mese si
            ritroverebbe con un esercito di cracker pronti a
            trovare tutte le possibili
            combinazioni.

            NicolaBravo Nicola...ma leggere i post no?Gestisco 12 forum da 60000 visite/giorno per forum.Non sono proprio in 2....Prima avevo 500 messaggio al giorno di spam, in media.Adesso 0 (zero)
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            Link.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            link dei tuoi forum, percortesia ?
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: Sgabbio
            link dei tuoi forum, percortesia ?Non li ha, è chiaro
          • bianconello scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: ottomano
            - Scritto da: carlo


            Quindi? Un bel chi se ne frega non ce lo
            mettiamo?



            Io con il "numero finito" ho risolto, voi con

            quelli infiniti annaspate nello

            spam.



            Hai risolto perchè il tuo sito lo guardano in due.
            Mettiti nei panni di Google... in un mese si
            ritroverebbe con un esercito di cracker pronti a
            trovare tutte le possibili
            combinazioni.

            Nicolae lo stesso per tutti quelli che hanno forum di tipo free molto usati; le soluzioni implementate da questi sono interessanti e per me hanno funzionato
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....

            Quindi? Un bel chi se ne frega non ce lo mettiamo?

            Io con il "numero finito" ho risolto, voi con
            quelli infiniti annaspate nello
            spam.Conosci la human computation?Ti suggerisco questo video, io l'ho trovato molto interessantehttp://video.google.com/videoplay?docid=-8246463980976635143Non credi che l'incredibile investimento economico che si sta facendo a livello globale per combattere lo spam sia giustificato da problemi che difficilelmente possono essere semplificati come tu sembri affermare?Certo, i maths captcha sono uno strumento che può essere adottato, ma non è infallibile al punto da poter giustificare la leggerezza con cui liquidi la faccenda. Come ti pari dalla human computation?Non credi anche che la risoluzione del tuo problema specifico possa essere in qualche modo legata all'affluenza del tuo sito? Per un mio cliente ho sviluppato un forum, che non ha alcuna misura antispam e, data l'affluenza, non ha problemi di spam.
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....

            Quindi? Un bel chi se ne frega non ce lo mettiamo?Dimmi un po', ma ti interessa di instaurare una conversazione costruttiva o vuoi limitarti a fare il tracotante? Basta saperlo, così evitiamo tutti di perdere tempo.
        • solution maker scrive:
          Re: Cavolo di che basso livello....
          - Scritto da: MeX
          - Scritto da: carlo

          "Quanto fa sei per 2?"



          Non che crack che lo possa bucare.

          Se la domanda è posta sempre così faccio un OCR,
          elimino "Quanto fa " faccio un replace dei tutte
          le parole da uno a dieci con il rispettivo
          numerico, faccio un replace del nome
          dell'operaizione (per, diviso, meno, più) con il
          suo corrispettivo operatore... e voitlà... ti do
          il risultato della tua
          operazione!fallo con 20 tipi di caratteri diversi per ogni numero che vengono fuori random..cm io avevo già inviato direttamente a PI (che non mi ha cagato di striscio) una possibile soluzione.Ovvero un DRAG & DROP da effettuare a mano, magari con un semplice puzzle logico...esempio:parole (o icone): APE, COLTELLO, CANZONEtargets su cui drag and droppare : MIELE, FANGO, BANANAl'accoppiamento giusto è: APE-MIELE (ma va!)con molte combinazioni differenti di parole questo è IMHO semplice e indolore.
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            Bella idea.Prova a postarla su altri siti, come slashdot, se merita verrà sicuramente studiata. Tra l'altro, non è un'idea così nuova: molti sistemi antispam richiedono l'interazione del mouse.Resta sottinteso, ovviamente, che anche quel tuo sistema non è affatto immune alla human computation.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            se poi lo script è fatto male, magari non gira su tutti i browser.
      • Olmo scrive:
        Re: Cavolo di che basso livello....

        Non che crack che lo possa bucare.Non diciamo fesserie. Software in grado di rispondere a questa domanda ce ne sono eccome. E, per inciso, è molto più difficile interpretare un captcha rispetto ad interpretare e dare la risposta ad una frase come quella che proponi tu.
    • Enrico Giancipoli scrive:
      Re: Cavolo di che basso livello....
      Di basso livello è il tuo commento, secondo me. I captcha di cui parli esistono già, sono poco efficaci e sono stati crackati da mezzo secolo. Per *ogni* captcha esiste un algoritmo di codifica ed uno di decodifica più o meno efficace.
      • carlo scrive:
        Re: Cavolo di che basso livello....
        - Scritto da: Enrico Giancipoli
        Di basso livello è il tuo commento, secondo me. I
        captcha di cui parli esistono già, sono poco
        efficaci e sono stati crackati da mezzo secolo.
        Per *ogni* captcha esiste un algoritmo di
        codifica ed uno di decodifica più o meno
        efficace.Link per favore.Trova un crack che risponda a domande tematiche fatte in uno specifico settore:Tipo:"Come si dice ciao in inglese" oppure "Il famoso Commodore degli anni '80"
        • Enrico Giancipoli scrive:
          Re: Cavolo di che basso livello....
          *possono essere crackate facilmente*. La prossima volta prima di trollare magari informati. Ciao
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            *possono essere crackate
            facilmente*. La prossima volta prima di trollare
            magari informati.
            CiaoChissenefrega che violano il principio dei captcha...io vedo i dati alla mano: con quelli misti lo spam non è più un problema.Voi state pure qui a dire che non vanno bene, intanto io di spam non ne ho.
          • shezan74 scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            oppure il tuo sito non se lo fila nessuno... può essere una possibilità :)
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: shezan74
            oppure il tuo sito non se lo fila nessuno... può
            essere una possibilità
            :)Il "mio sito" sono 12 forum, con una media di 60000 visite al giorno, e purtroppo non sono miei.
          • bianconello scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: carlo
            - Scritto da: shezan74

            oppure il tuo sito non se lo fila nessuno... può

            essere una possibilità

            :)

            Il "mio sito" sono 12 forum, con una media di
            60000 visite al giorno, e purtroppo non sono
            miei.punto informatico non scherza in quanto a visite e non ho visto un filo di spam.e pensa che ci sono persino gli anonimi come me!! :)
          • carlo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            - Scritto da: shezan74
            oppure il tuo sito non se lo fila nessuno... può
            essere una possibilità
            :)L'altra possibilità è che questo forum sia pieno di gente che non sa scrivere una riga di codice e sa fare solo copia e incolla dei captcha che trova già pronti in giro, salvo poi dire che "li bucano lo stesso".
    • Olmo scrive:
      Re: Cavolo di che basso livello....
      Temo sia il tuo commento a denotare una tua spaventosa superficialità.
      • carlo scrive:
        Re: Cavolo di che basso livello....
        - Scritto da: Olmo
        Temo sia il tuo commento a denotare una tua
        spaventosa
        superficialità.Temo che il tuo commento denoti una spaventosa impreparazione.
        • osservatore logico scrive:
          Re: Cavolo di che basso livello....
          - Scritto da: carlo
          - Scritto da: Olmo

          Temo sia il tuo commento a denotare una tua

          spaventosa

          superficialità.

          Temo che il tuo commento denoti una spaventosa
          impreparazione.finché la mettete così siete identici
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....

            finché la mettete così siete identiciAbbiamo semplicemente continuato la conversazione facendo il reply ad altri post.
    • Skywalker scrive:
      Re: Cavolo di che basso livello....
      Non concordo con il commento sull'articolo, ma sul fatto che una semplice domanda possa più di un captcha, l'ho sperimentato direttamente sul mio forum: dopo un anno passato ad inserire blacklists, sezionature dei fusi orari, captcha, campi nascosti, ho implementato una banale semplice idiota domanda al momento della registrazione: "Nella discussiona del tal giorno alla tal ora, cosa commentò tizio a caio?".Registrazioni spam sparite e mai più rivisteL'efficacia di questo tipo di domanda sui captcha e banlist è che inverte l'impegno: a me, che leggo quotidianamente il forum da me amministrato, costa pochi secondi cambiare la domanda; chi segue il forum, ha già letto i thread quando decide di registrarsi, uno spammer DEVE LEGGERSI MEZZO FORUM solo per trovare la risposta alla domanda. Inoltre lo zozzone cinese che sarebbe anche disposto a cercare la risposta in cambio di un filmatino porno, non sa l'italiano. Ci sarebbero gli zozzoni italiani, ma, come noto agli italiani, certe attività rendono ciechi e quindi non si riesce più a leggere... ;-)Lui deve spendere dieci minuti per scardinare un sistema che io cambio in dieci secondi, costringendolo a ricominciare da capo: la bilancia è tornata finalmente a pendere dalla mia parte!
      • carlo scrive:
        Re: Cavolo di che basso livello....
        QUOTO TUTTO, la mia esperienza è identica.- Scritto da: Skywalker
        Non concordo con il commento sull'articolo, ma
        sul fatto che una semplice domanda possa più di
        un captcha, l'ho sperimentato direttamente sul
        mio forum: dopo un anno passato ad inserire
        blacklists, sezionature dei fusi orari, captcha,
        campi nascosti, ho implementato una banale
        semplice idiota domanda al momento della
        registrazione: "Nella discussiona del tal giorno
        alla tal ora, cosa commentò tizio a
        caio?".

        Registrazioni spam sparite e mai più riviste

        L'efficacia di questo tipo di domanda sui captcha
        e banlist è che inverte l'impegno: a me, che
        leggo quotidianamente il forum da me
        amministrato, costa pochi secondi cambiare la
        domanda; chi segue il forum, ha già letto i
        thread quando decide di registrarsi, uno spammer
        DEVE LEGGERSI MEZZO FORUM solo per trovare la
        risposta alla domanda. Inoltre lo zozzone cinese
        che sarebbe anche disposto a cercare la risposta
        in cambio di un filmatino porno, non sa
        l'italiano. Ci sarebbero gli zozzoni italiani,
        ma, come noto agli italiani, certe attività
        rendono ciechi e quindi non si riesce più a
        leggere...
        ;-)

        Lui deve spendere dieci minuti per scardinare un
        sistema che io cambio in dieci secondi,
        costringendolo a ricominciare da capo: la
        bilancia è tornata finalmente a pendere dalla mia
        parte!
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Cavolo di che basso livello....
        contenuto non disponibile
        • carlo scrive:
          Re: Cavolo di che basso livello....
          - Scritto da: unaDuraLezione
          - Scritto da: Skywalker

          "Nella discussiona del tal giorno

          alla tal ora, cosa commentò tizio a

          caio?".

          non conosco la risposta e non ho volgia di
          cercarla.
          Credo che mi iscriverò altrove.Bene. Della gente come te che non genera traffico, non ce ne facciamo nulla.Vai pure altrove.Meglio un utente perso che 300 messaggi di spam al giorno
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....
            contenuto non disponibile
          • Olmo scrive:
            Re: Cavolo di che basso livello....

            Vai pure altrove.
            Meglio un utente perso che 300 messaggi di spam
            al
            giornoUtente perso = introiti persi.
      • spippettato re scrive:
        Re: Cavolo di che basso livello....
        - Scritto da: Skywalker
        Non concordo con il commento sull'articolo, ma
        sul fatto che una semplice domanda possa più di
        un captcha, l'ho sperimentato direttamente sul
        mio forum: dopo un anno passato ad inserire
        blacklists, sezionature dei fusi orari, captcha,
        campi nascosti, ho implementato una banale
        semplice idiota domanda al momento della
        registrazione: "Nella discussiona del tal giorno
        alla tal ora, cosa commentò tizio a
        caio?".
        Lui deve spendere dieci minuti per scardinare un
        sistema che io cambio in dieci secondi,
        costringendolo a ricominciare da capo: la
        bilancia è tornata finalmente a pendere dalla mia
        parte!non mi dispiace.mi pare comunque attaccabilema quando fai il bilancio tempi/impegno, credo sia un ottimo calcolo
    • Might scrive:
      Re: Cavolo di che basso livello....
      Mai vista tanta arroganza nell'autore di un commento nel forum di PI... da quello che dici in tutti i post precedenti, è chiaro che con il tuo sistema hai risolto brillantemente il problema nei tuoi siti: sei stato bravo, e fai bene ad esserne fiero. Ma credi davvero che il problema che hai dovuto affrontare tu sia della stessa portata di quello che deve affrontare Google? E che l'approccio possa essere lo stesso?
    • rotfl scrive:
      Re: Cavolo di che basso livello....
      - Scritto da: carlo
      ...sono gli articoli di punto informatico.

      Basta creare un immagine con inserita una banale
      operazione aritmetica o una semplice domanda e
      addio allo
      spamNo, di che basso livello e' la tua conoscenza dell'informatica. (rotfl)Secondo te se un bot riesce a riconoscere le scritte, che problemi dovrebbe avere ad eseguire poi un'operazione aritmetica su cio' che ha riconosciuto? Notoriamente risolvere "banali operazioni aritmetiche" e' una cosa che i computer non riescono a fare, eh? (rotfl)
      • carlo scrive:
        Re: Cavolo di che basso livello....
        - Scritto da: rotfl
        - Scritto da: carlo

        ...sono gli articoli di punto informatico.



        Basta creare un immagine con inserita una banale

        operazione aritmetica o una semplice domanda e

        addio allo

        spam

        No, di che basso livello e' la tua conoscenza
        dell'informatica.
        (rotfl)

        Secondo te se un bot riesce a riconoscere le
        scritte, che problemi dovrebbe avere ad eseguire
        poi un'operazione aritmetica su cio' che ha
        riconosciuto? Notoriamente risolvere "banali
        operazioni aritmetiche" e' una cosa che i
        computer non riescono a fare, eh?
        (rotfl)Tu si che hai capito tutto: la difficoltà non è fare l'operazione, ma capire il senso della frase e rispondere correttamente. La matematica è solo un'opzione. In un forum italiano posso chiedere tranquillamente Qual'è la capitale di'Italia, o cose del genere. (sto sul banale per farti capire, ma mi sa che non ci arrivi lo stesso)
        • rotfl scrive:
          Re: Cavolo di che basso livello....
          - Scritto da: carlo

          Tu si che hai capito tutto: la difficoltà non è
          fare l'operazione, ma capire il senso della frase
          e rispondere correttamenteSi' ok, ho capito benissimo invece, hai detto una castroneria immonda e ora fai finta di aver detto qualcos'altro. "Semplice operazione aritmetica" significa semplice operazione aritmetica, nonostante tu faccia finta di aver detto altro.
          La matematica è solo
          un'opzione. In un forum italiano posso chiedere
          tranquillamente Qual'è la capitale di'Italia, o
          cose del genereMa... sei un genio, hai inventato l'acqua calda! Peccato che la soluzione proposta da te sia RIDICOLA, in quanto per dar fastidio ad un bot ti servirebbero DECINE DI MIGLIAIA DI DOMANDE diverse tutte con una risposta diversa. Se gli spammer sono in grado di decodificare il testo semplicemente iniziano a memorizzarsi il testo decodificato e la risposta corrispondente. Hai mai pensato a quante domande ti servono per aver lo stesso numero di combinazioni di un captcha a 6 lettere/cifre?
  • gattoh scrive:
    soluzione definitiva
    basta smetterla di rimanere condizionati da ogni forma di publicita' coem se fossimo degli zombie con carta di credito...si chiama evoluzione, che a differenza dei metodi di repressione FUNZIONA.
    • Olmo scrive:
      Re: soluzione definitiva
      Ottima idea.La convinci tu la popolazione mondiale di ignorare lo spam?
      • gattoh scrive:
        Re: soluzione definitiva
        gli zombie non si possono convincere. Si possono convincere a comperare quello che non gli serve, come gia' accade.Convincerli ad evolversi e' impossibile.Aiutarli e' difficile e spesso inutile.L'unica e' che la gente si dia una mossa e si svegli da sola.
    • burbanx scrive:
      Re: soluzione definitiva
      - Scritto da: gattoh
      basta smetterla di rimanere condizionati da ogni
      forma di publicita' coem se fossimo degli zombie
      con carta di
      credito...
      si chiama evoluzione, che a differenza dei metodi
      di repressione
      FUNZIONA.cazzo io non sono condizionato, ma se entro in un newsgroup e ogni 55 aperture thread illegittimi ce n'è UNA che mi interessa, inizia a diventare un problema di leggibilità... alcuni subject sembrano legittimi e invece contengono schifo... du palle!!!!!
  • OMG scrive:
    Siamo autolesionisti
    E' ovvio che se si tratta di un semplice gesto come il copiare un codice, un ocr riuscirà sempre a bypassare il controllo... se però si usasse un minimo di buonsenso per realizzare un captcha per il quale ci vuole un minimo di intelligenza, ecco che il gioco diventa più duro.Mostrare una piccola immagine con 3 puntini e chiedere il numero dei punti rossi? Mostrare una piccola immagine con 3 pupazzi e chiedere quanti sono i maschi? Di che colore indossano la maglietta? Se è a maniche corte o lunghe?Non ridete, ci sono captcha (molto, forse troppo efficaci) che mostrano foto di ragazze chiedendo quante sono carine e quante brutte : Ci vuole fantasia
    • Sgabbio scrive:
      Re: Siamo autolesionisti
      mi viene in mente l'ultimo captcha adottato da Rapidshar, con i gattini....anche se spesso i gattini non si vedono bene.... Comunque, a mio parere si potrebbe ricorrere anche ad una soluzione alternativa ai captcha o meglio ad affiancare i caatcha. Se guardi ad esempio i pulg in di wordpress contro lo spam, ti accorgerai che ci sono soluzioni efficaci, semplice e fantasiose che fermano la quasi totalita dei messaggi di spam. Come ad esempio hiddy.
      • merlinox scrive:
        Re: Siamo autolesionisti
        In realtà hiddy non è proprio un captcha, o meglio è un sistema che cerca di fregare gli automatismi proprio nella loro forza. L'idea di base è proprio quella di indurli a scrivere in un input che un umano non compilerebbe ma soprattutto non vede. Un'idea banale, ma che si sta rilevando molto potente.Geekissimo, Maestro Alberto, Trading Italia, il mio Blog, Napolux e tanti altri lo stanno testando da mesi con risultati direi eccellenti.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Siamo autolesionisti
          infatti intendevo questo: Questo sistema sarebbe ideale come seconda protezione, in caso il captcha venga violato.
          • merlinox scrive:
            Re: Siamo autolesionisti
            Sinceramente il captcha a questo punto non serve più.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Siamo autolesionisti
            ma, guarda meglio averlo, almento per evitare quelli che si divertono a fare una marea di fake accunt al giorno :D
          • merlinox scrive:
            Re: Siamo autolesionisti
            io ho hiddy e il classico akismet. Arriveranno 2-3 commenti di spam al giorno, ma solo nell'ultimo periodo. A questo punto penso sia qualcuno che li mette a manella :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Siamo autolesionisti
            bhe per wordpress quella combinazione contro lo spam funziona, però non credo che un controllo antiflood guardi anche le registrazioni degli utenti
    • haran banjo scrive:
      Re: Siamo autolesionisti
      il captcha delle ragazze carine e brutte mi mancava pero'come idea devo ammettere che non e' male ;)spero il prossimo livello sia far vedere una serie di culi con la rihiesta di cliccare su quello della Belluccicomunque, captcha a buon senso gia' ne esistono come i gattini infami di rapidshersecondo me si' arrivera' ad un livello cosi' perverso di guerra tra spammer e antispammer che gli spammer abbandoneranno i bot per usare le persone: come esistono siti che ti fanno guadagnare soldi (centesimi di euro si intende) se guardi per tot secondi una pubblicita', nasceranno siti che ti visualizzeranno un captcha e ti pagheranno tot centesimi per ogni captcha risolto .. sempre se siti del genere non esistono gia' ..
      • dlrm9m scrive:
        Re: Siamo autolesionisti
        - Scritto da: haran banjo
        il captcha delle ragazze carine e brutte mi
        mancava pero'come idea devo ammettere che non e'
        male
        ;)

        spero il prossimo livello sia far vedere una
        serie di culi con la rihiesta di cliccare su
        quello della
        Bellucci

        comunque, captcha a buon senso gia' ne esistono
        come i gattini infami di
        rapidsher


        secondo me si' arrivera' ad un livello cosi'
        perverso di guerra tra spammer e antispammer che
        gli spammer abbandoneranno i bot per usare le
        persone: come esistono siti che ti fanno
        guadagnare soldi (centesimi di euro si intende)
        se guardi per tot secondi una pubblicita',
        nasceranno siti che ti visualizzeranno un captcha
        e ti pagheranno tot centesimi per ogni captcha
        risolto .. sempre se siti del genere non esistono
        gia'
        ..no ma guarda che esistono già ste cose..persone messe li che risolvono e inviano spam.
        • lol scrive:
          Re: Siamo autolesionisti
          - Scritto da: dlrm9m


          no ma guarda che esistono già ste cose..persone
          messe li che risolvono e inviano
          spam.confermo esistono gia', e ci sono anche i modi per non pagarle, basta mettere su un finto sito porno dicendo che per accedere e' necessario rispondere al captcha, a questo punto devi solo solo creare uno script che rimpiazza di continuo il captcha sul sito porno con quello del sito che vuoi craccare (gmail etc) e i pornofili lavoreranno per te :D
      • Funz scrive:
        Re: Siamo autolesionisti
        - Scritto da: haran banjo
        il captcha delle ragazze carine e brutte mi
        mancava pero'come idea devo ammettere che non e'
        male
        ;)Ma se una per qualcuno è carina e per loro è brutta? Magari loro sono nordici e la clientela è peruviana...
        secondo me si' arrivera' ad un livello cosi'
        perverso di guerra tra spammer e antispammer che
        gli spammer abbandoneranno i bot per usare le
        persone: come esistono siti che ti fanno
        guadagnare soldi (centesimi di euro si intende)
        se guardi per tot secondi una pubblicita',
        nasceranno siti che ti visualizzeranno un captcha
        e ti pagheranno tot centesimi per ogni captcha
        risolto .. sempre se siti del genere non esistono
        gia'
        ..Già fatto: hanno messo su siti porno dove, per vedere una immagine zozza, devi inserire il captcha del sito-bersaglio.
    • burbanx scrive:
      Re: Siamo autolesionisti
      - Scritto da: OMG
      Non ridete, ci sono captcha (molto, forse troppo
      efficaci) che mostrano foto di ragazze chiedendo
      quante sono carine e quante brutte : Ci vuole
      fantasiaquesta è bellissima!!!! :)davvero bella! :)lo voglio usare!!link!!!
    • rotfl scrive:
      Re: Siamo autolesionisti
      - Scritto da: OMG
      Mostrare una piccola immagine con 3 puntini e
      chiedere il numero dei punti rossi?Per un bot e' molto piu' facile risolvere questo (riconoscimento colore) che interpretare parole distorte.
      Mostrare una
      piccola immagine con 3 pupazzi e chiedere quanti
      sono i maschi?Impossibile. Bisognerebbe generare migliaia di pupazzi diversi altrimenti semplicemente il bot memorizza la forma di tutti quelli maschi e tanti saluti.
      Di che colore indossano la maglietta?Come sopra. Per un bot riconoscere il colore e' semplicemente di una facilita' eccezionale.
      Non ridete, ci sono captcha (molto, forse troppo
      efficaci) che mostrano foto di ragazze chiedendo
      quante sono carine e quante brutte : Ci vuole
      fantasiaCi vuole fantasia si' ma con troppa fantasia neanche gli umani riescono a risolverli.
Chiudi i commenti