Inflazione nemica dei fuorisede: la soluzione Unimarconi

Inflazione nemica dei fuorisede: la soluzione Unimarconi

L'inflazione non spaventa e il caro-affitti non è un problema se si sceglie Unimarconi: tutta la convenienza di una laurea online.
L'inflazione non spaventa e il caro-affitti non è un problema se si sceglie Unimarconi: tutta la convenienza di una laurea online.

Studiare costa. Non sono soltanto i costi della formazione in sé ad incidere nel computo complessivo, infatti, ma soprattutto una serie di costi collaterali (come quelli di un appartamento o dei trasporti) a pesare fortemente sulle possibilità di attingere ai corsi desiderati. L’opzione della formazione online sta però ribaltando il tavolo delle considerazioni in virtù di due tendenze opposte e parallele: da una parte l’aumento delle opportunità disponibili online, peraltro con metodi di insegnamento sempre più coinvolgenti ed efficaci; dall’altra l’aumento progressivo delle difficoltà di attingere alle lezioni in presenza, con tutti i costi e gli ostacoli che la cosa implica.

Quel che sta avvenendo è un vero e proprio cambio di paradigma: quel che prima era ascrivibile a pochi non frequentanti, oggi è virtù di molti. Unimarconi, tra i primi e più prestigiosi nomi ad investire in questa direzione, oggi ha a disposizione un gamma di soluzioni che rispondono esattamente a questo tipo di necessità: la formazione di alto livello può oggi essere fruita a costi molto minori, con minor dispiego di tempo e maggior efficienza nel percorso di studi.

Unimarconi

Inflazione nemica della formazione

Dopo la pandemia molte cose sono cambiate ed a gravare in modo particolare sulle città è stato l’aumento del costo degli affitti:

Secondo una ricerca di Immobiliare.it, la spesa per una camera senza coinquilini registra una crescita a doppia cifra rispetto al 2021, mentre cala quella per le doppie. Il capoluogo lombardo spicca come città più cara d’Italia, mentre Venezia registra un aumento di quattro volte la domanda

SkyTG24

Oppure:

Quest’anno i cosiddetti fuorisede si sono trovati di fronte a prezzi più alti del solito. In genere sono già molto elevati, considerato lo status di uno studente che necessita di supporto economico dei genitori o delle borse di studio, soprattutto in alcune città d’Italia

Open

E ancora:

Chi quest’anno è in cerca di una stanza singola da affittare nelle principali italiane e soprattutto universitarie dovrà affrontare prezzi da capogiro, con il rischio di dover rinunciare ad alcune necessità per accontentarsi di un posto letto in una camera in condivisione

Corriere della Sera

Come può uno studente, soprattutto nel contesto di un Paese dove il lavoro è tendenzialmente precario e sottopagato, far fronte ai costi in aumento della vita fuorisede? La risposta sta nel guardare con piena consapevolezza alle grandi opportunità che offre la formazione online. Pochi mesi di affitto, infatti, corrispondono a lunghi semestri di formazione a distanza, potendo così contare sulle proprie forze per affrontare un percorso di studi più intelligente, sostenibile e consapevole.

La scelta della formazione online è fatta di motivazione e calcolo: la motivazione è una pulsione interna che non si può certo comprare, ma che ambizione e abnegazione possono partorire con abbondanza; il calcolo è quello di un percorso di studi che offre grande convenienza non soltanto in termini di costo complessivo, ma anche in quanto a tempo disponibile. Nessuna trasferta da affrontare, nessun tempo sospeso tra un ritardo e un’attesa: tutto il proprio tempo può essere investito su sé stessi, che sia per studio supplementare, passioni sopite o semplice libertà personale.

Nell’epoca in cui il tempo è diventato la risorsa più scarsa in assoluto, recuperare le proprie ore ed evitare di regalare la propria vita agli effetti collaterali della dimensione fuorisede significa aver aggirato a monte il problema: non sarà l’inflazione a frenare le proprie opportunità di studio e non sarà il caro-affitti a bloccare le proprie ambizioni, poiché oggi ci sono tutti gli strumenti per poter andare oltre in agilità.

Unimarconi

Unimarconi, una scelta sostenibile

L’abuso del termine “sostenibilità” ha snaturato la parola della sua radice più profonda e del suo significato estremamente pragmatico: ciò che non si sostiene, semplicemente, crolla. Rendere sostenibile un percorso di studi, che già di per sé è un investimento economico e personale estremamente importante, è dunque fondamentale per evitare di trovarsi in breve tempo all’interno di un vicolo cieco. Unimarconi non giunge però d’improvviso a dare una risposta a questo problema: ci si arriva semmai dopo anni di investimento in strumenti, modelli, sperimentazioni e selezioni che hanno fatto dei corsi online dell’ateneo un’eccellenza del settore.

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, istituita e riconosciuta dal MUR nel 2004, è stato il primo Ateneo nel panorama accademico nazionale a proporre ai propri studenti un modello di didattica online; in quasi vent’anni di attività ha investito continuamente in infrastrutture e tecnologie per evolversi continuamente ed ottenere un efficace modello didattico di Digital E-learning all’avanguardia ed estremamente flessibile, capace di rispondere costantemente alle esigenze di una società in continuo mutamento, tanto da essere, da qualche tempo, l’Università online modello del settore

Studiare online non è più una chimera, anzi: l’approccio è oltremodo pratico, poiché grazie ad un nuovo modello è oggi possibile sortire medesimi risultati aggirando tutta quella selva di ostacoli che nel frattempo si sono frapposti tra la cattedra ed i banchi in presenza.

Unimarconi è la prima Università digitale in Italia: fin dal 2004 sviluppa la propria offerta formativa sulla base di questa prerogativa, arricchendo continuamente la gamma ed il numero dei Corsi di Laurea attivi (triennali, magistrali e a ciclo unico) per dar vita ad un modo nuovo di intendere il rapporto con la formazione, con lo studio, con le nozioni. Una istituzione secolare come l’Università, del resto, inevitabilmente ha il dovere di rispondere in modo nuovo a nuove esigenze: il valore del sapere è infatti intatto, ma il suo prezzo è cresciuto e la sua disponibilità tende a diminuire. Grazie agli strumenti online con cui Unimarconi ha dato forma ad un nuovo modello di Università a distanza, ognuno ha a disposizione un volàno per superare gli ostacoli e cavalcare realmente le proprie ambizioni.

Unimarconi

A questo modello si aggiungono inoltre una serie di opportunità specifiche: il Prestito per Merito ed una vasta gamma di agevolazioni da cogliere per massimizzare i vantaggi ottenibili.

Prestito per Merito

In partnership con Gruppo Intesa SanPaolo, Unimarconi ha sviluppato uno strumento al servizio degli aspiranti studenti che non hanno i mezzi economici necessari per la retta universitaria. Il cosiddetto “Prestito per Merito” non è soltanto un supporto economico, ma anche un vero e proprio incentivo per quanti intendono investire sul proprio futuro.

Basterà raggiungere i 36CFU annui per poter partecipare al progetto, con importo fino a 15 mila euro e apertura del credito fino a 5 anni. Qui tutti i dettagli.

Agevolazioni e riduzioni

Bonus iscrizione, Futuro Giovani, Bonus famiglia, Promozione Laureati: questi e molti altri nomi fanno parte della molteplicità di programmi di agevolazione che intendono aiutare i nuovi laureandi a portare a termine nel migliore dei modi il proprio percorso di studi, agevolandone il compimento attraverso differenti programmi di supporto.

Moltissimi gli enti convenzionati, tra i quali sarà possibile trovare una possibilità ulteriore per calmierare le barriere all’ingresso di un percorso di studi che è anzitutto investimento su sé stessi e sul proprio futuro. Qui tutti i dettagli.

Unimarconi è opportunità

Il modello Unimarconi giunge da un chiaro percorso di sviluppo con il quale è stata sviluppata una risposta ad un problema che emergeva ormai da tempo, ma che ora è deflagrato con tutta la sua forza tra l’incudine della pandemia e il martello dell’inflazione. Il costo dello studio e gli ostacoli crescenti per lo studio a distanza dalla propria abitazione ha trasformato la Laurea in una chimera per troppi giovani: un modello alternativo, accompagnato peraltro da rette contenute, rateizzazioni fino a 12 mensilità senza interessi e attingendo ad ausili finanziari di varia natura, ha reso la formazione nuovamente vicina, perseguibile, opportunità concreta. Sostenibile, insomma, per chi ha a disposizione solo le proprie forze, la propria ambizione ed il proprio talento.

In collaborazione con Unimarconi
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 dic 2022
Link copiato negli appunti