Innov8 di Samsung sfida N96 di Nokia

Il nuovo smartphone del produttore coreano ha molti punti in comune con l'ultimo computer-fonino del colosso finlandese. Ma per sbarcare in Italia ha scelto un'arma vincente: un prezzo inferiore

Roma – Ad un occhio poco attento potrebbe sembrare un parente dei Nokia N95 e N96. Invece si tratta del modello i8510 Innov8 di Samsung . Che, intravisto in luglio, è oggi pronto al debutto sulla scena italiana, proprio a ridosso del lancio dell’ultimo computer multimediale del colosso finlandese.

il dispositivo Forte della sua fotocamera da ben 8 Megapixel (completa di funzioni sfiziose come stabilizzatore di immagine, riconoscimento facciale, lettore di biglietti da visita), nella visuale posteriore sembra davvero una macchina fotografica e non uno smartphone. Il nuovo Samsung, dotato di sistema operativo Symbian 9.3 S60 terza edizione Pack2, è un terminale HSDPA con supporto WiFi che promette dunque connettività superveloce (copertura permettendo).

Si presenta con un ampio display da 2,8 pollici QVGA (240×320 pixel) a 16 milioni di colori, player multimediale e multiformato, i giochi Fifa2008 e Asphalt 4 precaricati, memoria da 8 o 16 GB (ma non manca lo slot per schede microSD). Un modulo a-GPS completa la dotazione.

Le sue dimensioni sono di 106,5×53,9×17,2 millimetri e per la batteria l’autonomia massima dichiarata è di 330 ore in standby e 510 minuti in conversazione (in modalità GSM). Competitivo il prezzo previsto: 499 euro. Interessante soprattutto se confrontato con il recentissimo Nokia N96 che – in versione unlocked – costa intorno ai 700 euro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Gianfry scrive:
    E il mobile di Fastweb ?
    E non vi sembra altrettanto poco trasperente l'offerta di Fastweb che propone telefonate gratis con i cellulari di famiglia ?Solo in alcuni degli spot in onda si scorge a caratteri minscoli che la gratuità è subordinata ad un costo fisso mensile e non è illimitata.
  • pippo scrive:
    Restituzione soldi
    E la multa chi se la incassa? Hanno tutti i numeri di telefono truffati, ma i soldi della multa se li terrà l'antitrust
  • Mr.God scrive:
    Un pó di calcoli
    Quando passeggiavo in TIM, mi pare di ricordare che solo di ricariche "da grattare" ai servizi VAS si realizzavano introiti per milioni di euro al giorno....ora tu immagina una multa di 300K euro........
  • CurloCurti scrive:
    Stop agli 899 fumo negli occhi!
    Solo fumo negli occhi e l'attività chiusa a tanti che lavoravano nella legalità con gli 899 e 892. Magari a voi non ve ne frega niente e fate di tutta un'erba un fascio ma c'era gente che ha famiglia e un mutuo.Adesso lavorano (e guadagnano un pozzo di soldi) solo i soliti noti e vediamo come "lavorano bene".Siete contenti?
    • CurloCurti scrive:
      Re: Stop agli 899 fumo negli occhi!
      Aggiungo, quasi quasi vi sta bene.Avete voluto far chiudere bottega a tutti i piccoli che lavoravano con 899, 892 e 166 facendo di tutta un'erba un fascio (come se fosse giusto chiudere tutti i fruttivendoli perché qualche fruttivendolo vi ha fregato sul resto) invece che imporre regole e tutele per i consumatori?Bene, i piccoli li avete fatti chiudere ma adesso ve lo prendete nel .... dai big!Siete contenti di prenderlo big, dai big?Godetevelo!
    • Andreabont scrive:
      Re: Stop agli 899 fumo negli occhi!
      contentissimo poichè per il 90% chi usa un 899 è:- Telefono porno- Santoni (= truffatori)- Vanna marchi & co. (compresi emulatori)- Vendita truffaldina dei numeri all' lotto (= volgari ladri)- ecc...Quelli "legali" che dici tu sono i centralini, che mantengono solo il 10% del tutto...Vedi tu .....
  • Sdegnato scrive:
    Prelievo fiscale
    Prima si fanno spennare i polli, poi lo Stato multa e riscuote il tributo (oltre all'iva).Dovrebbero vietarle! Quantomeno la pubblicita' durante le ore in fascia protetta.
    • lellykelly scrive:
      Re: Prelievo fiscale
      ma basterebbe una legge che imponesse che tutte le scritte in piccolo diventino di un carattere leggibile da tutti.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Prelievo fiscale
        ...e per un certo tempo, adeguato alla maggior parte dei ritmi di lettura, e se leggono il numero incriminato che leggano anche le condizioni di servizio. Così se uno si abbona lo fa perchè vuole buttar via soldi!
  • attonito scrive:
    vogliamo scendere dal pero?
    Allora: tutte, TUTTE le pubblicita che ti dicono "telefonami" "chiamami", "gratis", "ti regaliamo una suoneria", etc sono per DRENARE SOLDI DALLE NOSTRE ALLE LORO TASCHE, dove NOSTRE si intende quelle del CHIAMANTE e LORO si intende per quelle del CHIAMATO.Che siano troie, cartomanti, concorsi, suonerie, tim, vodaphone, etc etc non cambia nulla.Se la gente e' cosi' CRETINA da non accorgersi o da non leggere le scritte in piccolo che scorrono velocemente sul televisore..... eh....La televisione e' piena di pubblicita' scema: da anni.Pubbicita che dice: bevi questo yougurt per 15 giorni e poi cagherai come un leone (pero' in piccolo c'e' scritto "abbinato a una dieta ricca di fibre e adeguata attivita' fisica)Oppure: prendi queste pastiglie dopo i pasti e dimagrisci senza fatica (pero' in piccolo c'e' scritto "in un ambito di dieta ipocalorica e adeguata attivita' fisica)Oppure: "mamma, dai nutella ai tuoi figli per colazione" (poi in piccolo che scritto "in un regime di dieta varia con frutta") etc etc.MA LA VOGLIAMO CAPIRE? non e' il Paese Dei Balocchi! e' la vita vera! nessuno fa niente per niente!La pubblicita NON mente: semplicemte presenta i fatti in un modo che CI LASCIA CREDERE quello che loro vogliono noi si creda... "facile", "senza fatica", "gratis"..... BALLE!
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: vogliamo scendere dal pero?
      contenuto non disponibile
      • attonito scrive:
        Re: vogliamo scendere dal pero?
        scusa, mi sono espresso male. "balle!" e' per dire ce secondo me , essi mentono, ma, TECNICAMENTE essi semplicemnte distorcono o sottaciono i fatti.E' Vero che la suoneria e gratis, peccato che non spiegnino bene che l'abbonamento te lo appioppano lo stesso e se protesti ti dicono "ma non ha letto le scritte in piccolo?"E' un po' come la pubblicita' delle auto: 6950Euro (poi in piccolo vedi "MODELLO BASE" a 6950Eutro, vetri elettrici climatizzatore e navigatore da pagare a parte.)Tutta la publbicita' e' cosi', creare una rosea fotocopia della realta'... ma NON e' la realta'.
    • Andonio scrive:
      Re: vogliamo scendere dal pero?
      pero' e' tutta la nostra societa' che e' calibrata sul "-vendi il piu' possibile, -consuma tutto quello che puoi, -indebitati fino alla bancarotta, -aspira a diventare velina o calciatore-apri il pacco e trovi 250mila euro-gratta e vinci-cerca di fregare tutti quelli che puoi nel + breve tempo-il falso in bilancio non e' reato (silvio)Cosi' facendo :-le risorse finiscono ed il pianeta scoppia-le piu' grandi banche americane falliscono-andiamo tutti quanti a dar via le ciappe
  • unaDuraLezione scrive:
    la giusta pena
    contenuto non disponibile
    • lellykelly scrive:
      Re: la giusta pena
      ma chi "accetta" sul proprio giornale o sulla propria emittente questo tipo di pubblicità, non ha nessuna colpa?non è una domanda retorica, è una domanda e basta.
    • Reolix scrive:
      Re: la giusta pena
      Quoto, il problema di tutte le authority sta proprio in questo, multe dal ridere o addirittura, mancanza d poteri, ma allora mi domando in nome di cosa le chiamano authority?
  • fifon scrive:
    la cosa triste è ke continuano ttuttoggi
    la cosa triste è ke continuano ttuttoggi, baste che vi guardate un po' di pubblicità sulle varie reti mediaset e private, ci sono abbonamenti a suonerie truffaldine!
    • lellykelly scrive:
      Re: la cosa triste è ke continuano ttuttoggi
      ma scusa, lo sai che ti fregano, cosa vai ad abbonarti allora?se uno è un mentecatto e ci casca, poteva svegliarsi. certo che non è colpa sua se ci sono queste cose, ma ormai è palese che sono delle bidonate. quando sento in giro "che carinoooo" "che simpaticooo" penso che vorrei dargli uno schaffo, ma poi penso che prima o poi si estinguerà in quelche maniera da solo/a.
      • Mi scoccio di loggare scrive:
        Re: la cosa triste è ke continuano ttuttoggi
        - Scritto da: lellykelly
        ma scusa, lo sai che ti fregano, cosa vai ad
        abbonarti
        allora?
        se uno è un mentecatto e ci casca, poteva
        svegliarsi. certo che non è colpa sua se ci sono
        queste cose, ma ormai è palese che sono delle
        bidonate. quando sento in giro "che carinoooo"
        "che simpaticooo" penso che vorrei dargli uno
        schaffo, ma poi penso che prima o poi si
        estinguerà in quelche maniera da
        solo/a.Difficile....la mamma degli imbecilli è sempre incinta.Comunque non è colpa di chi ci casca, ma di chi, tende a far truffe.Se ti vendono 1 orologio, non ti obbligano a pagare 1 orologio nuovo ogni settimana...giusto?Quindi perche' ti vendono 1 suoneria e poi ogni settimana ne devi ricevere altri al modico prezzo di 1-2 euro l'una?Insomma... queste sono truffe da criminali. Almeno quelle di Toto' facevano ridere...
  • Marco Marcoaldi scrive:
    Fateli chiudere !!!!
    Altro che multe !Questa si chiama TRUFFA !!! Ti dovrebbero revocare licenza e autorizzazioni ministeriali e confiscare tutto !!!!!
    • Orange Room scrive:
      Re: Fateli chiudere !!!!
      Lei ora si prenderà una bella denuncia per diffamazione.
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: Fateli chiudere !!!!
        Venghino signori venghino !!!! Aspetto proprio che qualcuno mi denunci per campare di rendita per tutta la vita !
      • Marco Marcoaldi scrive:
        Re: Fateli chiudere !!!!
        http://www.j3njy.itQuesto è il mio blog !!!Leggi quello che scrivo e quello che pubblico e renditi conto quanto me ne può fregare di una denuncia !!!!
        • Wolf01 scrive:
          Re: Fateli chiudere !!!!
          Guarda, mi stai anche un po' sulle palle, ma probabilmente leggerò il tuo blog, visto che il coraggio di scrivere quelle cose lo hai veramente.
  • giuseppe scrive:
    multe moltiplicate a chi reitera
    È vergognoso vedere in tv una pubblicità che dice una cosa, e ritrovarci poi con delle condizioni sul prodotto acquistato che non sono state nemmeno citate. Ma è ancora più vergognoso che sono sempre i soliti a commettere questo tipo di reato... L'antitrust non può continuare a dare queste piccole multe (perché sono davvero piccole rispetto alle rispettive entrate avute con l'inganno del giorno), deve dare delle sanzioni più severe e fare qualcosa di più serio per evitare che questi inganni diventino una mossa di marketing da utilizzare puntualmente ad ogni nuovo prodotto (o meglio dire truffa) offerto dagli operatori telefonici.
  • AntiAntitru st scrive:
    Sono bruscolini per loro
    Non sono queste le multe che faranno cambiare tendenza a questa gente.Ci vogliono Multe-Multi-Milionarie, non queste farse.Scusate avevo dimenticato che siamo in Italia...
    • ndr scrive:
      Re: Sono bruscolini per loro
      - Scritto da: AntiAntitru st
      Non sono queste le multe che faranno cambiare
      tendenza a questa gente.Ci vogliono
      Multe-Multi-Milionarie, non queste farse.Scusate
      avevo dimenticato che siamo in
      Italia...Quoto, con queste multe perderanno si e no l'1% degli utili derivanti dall'operazione...D'altronde la mia opinione su chi attiva promozioni farlocche per giocherellare con suonerie, gattini e pulcini mi spinge a pensare che meritino di essere fregati...Bah...
      • lellykelly scrive:
        Re: Sono bruscolini per loro
        ma chi vuole giocare con gattini, canini, pulcini, coniglini e altri animalini, spendendo moooolto meno, ne può adottare uno, così forse, ritorna alla realtà.
    • Wolf01 scrive:
      Re: Sono bruscolini per loro
      Infatti, sono rimasto molto deluso, speravo in 1,2 milioni a testa e non divisi in 5 :(
  • AdessoBasta scrive:
    4 500 di TIM - NON BASTA ...
    40 euro una vera truffa!E dire che non si sono accontentati, perchéper quel che reputo io, già la proposta cosìcome appare nella pubblicità è già un modoper aggirare le norme che vietano a soggettidiversi dallo stato di fare giochi tipo grattae vinci, lotterie, ecc.Questi riescono a far giocare centinaia di migliaiadi persone facendo pagare 1 euro e venti ciascunomettendo in palio 1 certo numero di automobili.La vendita del prodotto "suoneria" è solo strumentaleal gioco e non l'uno che promuove la vendita delle altre.Se in più ci metti quello che denuncia Cittadinanzattiva,primo questi sono dei veri geni del crimine, secondo losono talmente tanto da meritare l'ergastolo, non qualche ridicola sanzione.
    • bubba scrive:
      Re: 4 500 di TIM - NON BASTA ...
      -
      La vendita del prodotto "suoneria" è solo
      strumentale
      al gioco e non l'uno che promuove la vendita
      delle
      altre.ehh.. lo sanno anche i sassi.. ma non il legislatore, evidentemente. :PNon lo fa solo TIM ma svariati altri soggettoni nelle tv locali.Sarebbe facile risolvere una gran fetta di queste truffe al volo, ma ovviamente fa comodo continuare cosi.
  • Giorgio scrive:
    Wlady....
    ....in galeraaaaaaaaaaaaaa!!!!! :-D :-D :-D
  • Gunny35 scrive:
    TIM ridotta a questo punto
    Che ci fosse un costo alto per l'sms di partecipazione al concorso della 500 lo supponevo, ma che addirittura occorra rispondere ad un questionario ad 1 euro è grottesco.Che un'azienda delle dimensioni e dell'importanza di Telecom Italia si riduca a fare certi giochetti è sintomo di una situazione disperata o di una politica di immaginie suicida.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 settembre 2008 00.26-----------------------------------------------------------
    • Gabriele scrive:
      Re: TIM ridotta a questo punto
      - Scritto da: Gunny35
      Che ci fosse un costo alto per l'sms di
      partecipazione al concorso della 500 lo
      supponevo, ma che addirittura occorra rispondere
      ad un questionario ad 1 euro è
      grottesco.Veramente indecente !a sto punto, non basta la multa, TIM dovrebbe essere obbligata a mandare in onda tanti bei spot con scritto bene in grande "siamo dei truffatori, vi abbiamo spillato 40 euro".Vedi che poi si calmano con sti spot del cavolo anche gli altri gestori.G.
    • Wolf01 scrive:
      Re: TIM ridotta a questo punto
      Le 500 non le hanno, dovranno pur comprarle per regalartele..."Cittadinanzattiva spiega che chi risponde a tutte le domande del quiz può arrivare a spendere circa 40 euro"Se sei talmente imbecille da farlo anche più volte allora dovresti ricevere veramente la 500, cavolo fra un po i regali te li paghi, e che regali sono?Anzi, senza tanto "fra un po'"...
      • Gunny35 scrive:
        Re: TIM ridotta a questo punto


        Se sei talmente imbecille da farlo anche più
        volte allora dovresti ricevere veramente la 500,
        cavolo fra un po i regali te li paghi, e che
        regali
        sono?

        Anzi, senza tanto "fra un po'"...Il problema è che quando uno invia il primo sms non sai a priori come funziona. E non sono sicuro nemmeno che ti annuncino subito che dovrai rispondere a 30 e passa domande.Se smetti dopo due o tre gli hai regalato 3 euro e nemmeno partecipi al concorso.Un'iniziativa del genere la vedo dal classico bancarottiere con il pelo sullo stomaco.Un'azienda delle dimensioni e risorse di Telecom dovrebbe guardarsi bene dal rovinare la propria immagine in questo modo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 settembre 2008 00.23-----------------------------------------------------------
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Mi chiamo Virgola
    Mi chiamo Virgolanon ho più un soldoe ora che ho fattola fine di Poldomi devo arrenderefallo anche tuprendimi gratise non mi paghi più!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 settembre 2008 00.21-----------------------------------------------------------
    • Giorgio scrive:
      Re: Mi chiamo Virgola
      http://it.youtube.com/watch?v=4TzMQwQF08s
    • AdessoBasta scrive:
      Re: Mi chiamo Virgola
      Mi chiamo Sgurgolae tu sei un cretinote sei magnato el creditodel telefoninokisselintasca?ki sa ki è?!non lo saprai e i tuoi soldi,non li rivedrai maiMi dispiace e non voglio essere offensivonei confronti di chi ci è "cascato".Purtroppo bisognerebbe istituire il reatodi truffa seriale per questa gente e l'ergastolocome pena, ma ricordo purtroppo che siamo in Italia!
      • lellykelly scrive:
        Re: Mi chiamo Virgola
        quindi se uno si da fuoco perchè è divertente, è colpa di chi produce l'alcol e i fiammiferi?se uno è un demente, non è certo colpa degli altri.
        • Gabriele scrive:
          Re: Mi chiamo Virgola
          - Scritto da: lellykelly
          quindi se uno si da fuoco perchè è divertente, è
          colpa di chi produce l'alcol e i
          fiammiferi?

          se uno è un demente, non è certo colpa degli
          altri.La pubblicità ha regole ben precise, che vengono sempre disattese perché i controlli son pochi e lenti; quindi lo sanno di delinquere, ma intanto intascano.E' truffa. Punto.G.
        • Mi scoccio di loggare scrive:
          Re: Mi chiamo Virgola
          - Scritto da: lellykelly
          quindi se uno si da fuoco perchè è divertente, è
          colpa di chi produce l'alcol e i
          fiammiferi?

          se uno è un demente, non è certo colpa degli
          altri.Certo che no, pero' se ti compri l'alcol e quello ti vende anche i cerini "accesi"...Insomma...se io compro "quella suoneria" ( e non ho mai acquistato NESSUNA suoneria ), voglio QUELLA suoneria e basta.Non che devo mandare altri sms di disdetta del contratto ( o qualche altra amenità del genere... )
          • lellykelly scrive:
            Re: Mi chiamo Virgola
            però, nei giornali e in tv, c'è scritto in piccolissimo che è un abbonamento, come c'è scritto che le canzoni non sono quelle originali, poi comunque i finti carabinieri si fanno dare i soldi dai vecchi, e qualcuno casca nelle email di phishing, quindi il problema è che bisogna diffidare di tutti e di qualsiasi cosa... è brutto, ma almeno ci fa andare avanti.
          • Mi scoccio di loggare scrive:
            Re: Mi chiamo Virgola
            - Scritto da: lellykelly
            però, nei giornali e in tv, c'è scritto in
            piccolissimo che è un abbonamento, come c'è
            scritto che le canzoni non sono quelle originali,Questo e' vero, ma scrivere in piccolissimo, e' una abitudine che deve finire. Non tutti hanno la vista di superman e l'udito di Batman.Spazio in tv c'e', spazio sui siti c'e', invece di usare dimensioni di 100px per scrivere gratis e 8 per scrivere abbonamento, si usasse 30px per entrambi, e vedresti che rimarrebbe altro spazio da occupare con altro testo.
            poi comunque i finti carabinieri si fanno dare i
            soldi dai vecchi, e qualcuno casca nelle email di
            phishing, quindi il problema è che bisogna
            diffidare di tutti e di qualsiasi cosa... è
            brutto, ma almeno ci fa andare
            avanti.Questo e' vero, ma una società che si basa sulla diffidenza, e' una società sull'orlo della distruzione.Le società (civili) si basano sul rispetto del prossimo.Solo nella repubblica del cactus c'e' la situazione che viviamo qui ogni giorno...
          • lellykelly scrive:
            Re: Mi chiamo Virgola
            a me sai qunte volte mi fermano per chiedere soldi in cambio di santini e kit di prevenzione... e ci casco pure, e se dici di no poi ti senti pure in colpa, ma mi sto allenando a non avere una coscenza...
        • amedeo scrive:
          Re: Mi chiamo Virgola
          magari chi gli ha venduto alcool e fiammiferi non e' colpevole piu' di tanto ma certamente chi lo ha convinto a forza di dirgli che e' divertente qualche colpa ce l'ha. Il fatto che una persona sia piu' vulnerabile non giustifica chi ne approfitta.
    • shamalaia scrive:
      Re: Mi chiamo Virgola
      Questo video spiega tutto!http://it.youtube.com/watch?v=AF-Bx7zInkA
Chiudi i commenti