INPS: attenzione, tentativo di truffa in corso

Un'email tenta di trarre in inganno le malcapitate potenziali vittime: a inviarla non è INPS, in caso di ricezione cestinare immediatamente.
Un'email tenta di trarre in inganno le malcapitate potenziali vittime: a inviarla non è INPS, in caso di ricezione cestinare immediatamente.

Occhio alla truffa: INPS avvisa che è in corso un tentativo di raggiro ai danni degli utenti. Sui canali social dell’istituto ha fatto la sua comparsa un post che informa a proposito di un’email in cui “viene chiesto di scaricare un documento protetto da password al fine di controllare la regolarità dei contributi previdenziali versati”. Meglio cestinare subito.

False email da INPS: è una truffa, non scaricare l’allegato

Non vengono purtroppo forniti ulteriori dettagli (allegare il testo del messaggio sarebbe stato utile a identificarlo). Ad ogni modo il consiglio è quello di sempre: mantenere alto il livello d’allerta e non cedere alla tentazione del click, rivolgendosi esclusivamente ai siti e alle piattaforme ufficiali per quanto concerne la gestione del proprio profilo e la propria documentazione.

A tal proposito ricordiamo che tra pochi giorni il PIN dell’INPS andrà definitivamente in pensione. La fase transitoria verso lo switch-off definitivo prenderà il via giovedì 1 ottobre. A sostituirlo sarà SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che consente l’accesso a un numero in costante aumento di servizi della Pubblica Amministrazione, già impiegato da dieci milioni di italiani (dato aggiornato a inizio settembre).

Non sono stati mesi semplici per l’istituto, colpito a fine marzo da uno storico down nel pieno della crisi sanitaria, proprio nel momento in cui si è aperta la fase di raccolta delle domande per l’ottenimento del bonus da 600 euro. Una vicenda sulla quale il Garante Privacy ha deciso di avviare un’istruttoria così da attribuire le responsabilità per un incidente di natura tecnica che ha esposto i dati di un numero non indifferente di utenti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti