Instagram e Threads senza politica: numerose critiche

Instagram e Threads senza politica: numerose critiche

Meta ridurrà la visibilità dei contenuti politici su Instagram e Threads, ma questa decisione è stata fortemente criticata da creatori e giornalisti.
Instagram e Threads senza politica: numerose critiche
Meta ridurrà la visibilità dei contenuti politici su Instagram e Threads, ma questa decisione è stata fortemente criticata da creatori e giornalisti.

Meta ha comunicato il 9 febbraio che non mostrerà più suggerimenti per contenuti politici su Instagram e Threads provenienti da account non seguiti. Gli utenti possono comunque disattivare la limitazione nelle impostazioni. Questa novità, già disponibile su Facebook, è stata fortemente criticata da creatori di contenuti e giornalisti.

Instagram e Threads contro la politica?

Facebook mostra meno contenuti politici in Feed, Reels e Watch. Inoltre suggerisce meno Gruppi e Pagine. Lo stesso approccio verrà esteso a Instagram e Threads. Meta non suggerirà contenuti politici in Esplora e Reels condivisi da account pubblici non seguiti.

Per contenuti politici si intendono post testuali e video su determinati argomenti, come leggi, elezioni e problemi sociali. Nelle impostazioni verrà aggiunta l’opzione per disattivare la limitazione. Nessun cambiamento invece per i suggerimenti provenienti dagli account seguiti.

Adam Mosseri aveva sottolineato oltre 7 mesi fa che su Threads si può parlare di politica, ma le discussioni non verranno “incoraggiate” tramite i suggerimenti. Meta non vuole quindi che il nuovo social network diventi come X, ma questa novità non è stata molto apprezzata da creatori di contenuti e giornalisti che hanno scelto Threads in seguito all’acquisizione di X da parte di Elon Musk.

Secondo molti utenti, Meta non dovrebbe decidere quali argomenti possono essere discussi su Instagram e Threads. Alcuni ritengono che la decisione di “nascondere” i contenuti politici impedirà ai cittadini di essere correttamente informati prima delle elezioni. Gli account professionali su Instagram possono vedere nello stato se sono interessati dalla novità. È quindi possibile modificare o eliminare i post politici e presentare appello contro la decisione di non inserire i contenuti tra quelli suggeriti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 feb 2024
Link copiato negli appunti