Intel si fa la GPU con i brevetti Creative

Santa Clara annuncia l'avvio di una partnership con la casa della Sound Blaster, tesa ad acquisire ingegneri, asset e brevetti soprattutto per quel che concerne le grafica. Il prossimo Atom avrà una GPU Creative?

Roma – Intel e Creative hanno stretto una partnership tecnologica di ampio respiro, un’operazione dal valore complessivo di 50 milioni di dollari e che riguarderà i brevetti, gli ingegneri e gli altri asset di valore attualmente in possesso di Ziilabs – società britannica sussidiaria della multinazionale asiatica.

Ziilabs è specializzata nella realizzazione di design per chip SoC (System-on-a-Chip) utilizzabili in gadget e dispositivi mobile, e in particolare a componenti di accelerazione delle operazioni grafiche (GPU).

Trenta dei 50 milioni di dollari sborsati da Intel andranno a coprire l’acquisizione di ingegneri e asset destinati a diventare parte integrante di BigI, mentre i restanti 20 milioni serviranno a pagare le licenze per lo sfruttamento dei brevetti della succitata tecnologia GPU in possesso di Ziilabs.

Il CEO di Creative Technology evidenzia come l’accordo con Intel permetta alla casa delle Sound Blaster di incrementare la flessibilità aziendale e la sua capacità di lavorare con un maggior numero di partner nel mercato dei semiconduttori, rispondendo altresì alla strategia di outsourcing delle tecnologie brevettate che Creative intende seguire nel prossimo futuro.

Dal punto di vista di Intel, invece, i brevetti e la tecnologia GPU in possesso di Ziilabs potrebbero servire a sostituire la GPU PowerVR attualmente implementata sui suoi chip x86 a basso consumo (Atom) con una soluzione “fatta in casa” grazie alle licenze Creative. Appuntamento con la nuova GPU Intel “Powered-by-Ziilabs” previsto per il 2014 con Bay Trail .

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bye scrive:
    Opera 12.10 non va su libero WEBMAIL
    Opera 12.10 non va su libero WEBMAIL e anche su SKYDRIVEmentre la versione precedente funziona benissimo
  • sardonico scrive:
    Ecco cosa succede...
    ...quando si recepiscono acriticamente le notizie da altri siti senza verificarle.Si da' il caso che la funzionalita' click to play sia stata effettivamente introdotta in Firefox 17, ma sia disattivata per impostazione predefinita (si puo' attivare dal solito about:config), perche' non e' ancora a punto.L'articolo implica invece che sia attiva, generando un falso senso di sicurezza negli utenti di Firefox e in generale disinformando.Ma c'e' di piu': se si attiva la funzionalita', al momento _tutti_ i plugin vengono bloccati con il click-to-play, non solo quelli vulnerabili o datati, perche' appunto le blacklist non sono ancora disponibili.Provare per credere... io l'ho fatto...Non che dozzine di altri siti non abbiano riportato la notizia nello stesso modo, ma e' davvero tanto difficile controllare?
  • anverone99 scrive:
    Bah
    E anche Firefox e' andato a ramengo :-)
    • Fesion scrive:
      Re: Bah

      E anche Firefox e' andato a ramengo :-)Già e solo per star dietro a Chrome... tanto prossimamente Mozilla diventerà ufficilamente di Google.
  • Panico scrive:
    accidenti
    Internet sta sfuggendo di mano. Ormai è pieno di gente che twitta e chatta e si manda le foto in continuazione, i browser si stanno modificando per questa tendenza e tra un po` per accedere ad Internet dovremo passare per un social network e per fare il login, useremo la password di Facebook.Le notizie diverranno opinioni e viceversa e tutto sarà confuso.E`inquietante.
    • gjhgjkhgkhj scrive:
      Re: accidenti
      si chiama web 2.0
      • Panico scrive:
        Re: accidenti
        - Scritto da: gjhgjkhgkhj
        si chiama web 2.0Si lo so, obbietto solo che si è mangiato tutto e se a qualcuno non piace, lo deve subire comunque, perché ormai non c'è più altro modo di comunicare.
        • panda rossa scrive:
          Re: accidenti
          - Scritto da: Panico
          - Scritto da: gjhgjkhgkhj

          si chiama web 2.0

          Si lo so, obbietto solo che si è mangiato tutto e
          se a qualcuno non piace, lo deve subire comunque,
          perché ormai non c'è più altro modo di
          comunicare.Non c'e' altro modo di comunicare coi bimbiminkia, ma solo un bimbominkia comunica con altri bimbiminkia, quindi a noi che ci frega di fessbuk?
          • Panico scrive:
            Re: accidenti

            Non c'e' altro modo di comunicare coi
            bimbiminkia, ma solo un bimbominkia comunica con
            altri bimbiminkia, quindi a noi che ci frega di
            fessbuk?Veramente ormai se non sei su Facebook, non puoi nemmeno commentare su molti giornali e alcuni blog per leggere informazioni e commenti ti chiedono di loggarti. È come se il mondo intero migrasse su quella roba, così browser e sistemi operativi si adattano. Non è più nemmeno Web 2.0 che coi blog e i wiki aveva un suo stile, è Social puro, dove conta solo l'apparenza e basta.
          • anverone99 scrive:
            Re: accidenti
            - Scritto da: Panico

            Non c'e' altro modo di comunicare coi

            bimbiminkia, ma solo un bimbominkia comunica
            con

            altri bimbiminkia, quindi a noi che ci frega
            di

            fessbuk?

            Veramente ormai se non sei su Facebook, non puoi
            nemmeno commentare su molti giornali e alcuni
            blog per leggere informazioni e commenti ti
            chiedono di loggarti.

            È come se il mondo intero migrasse su quella
            roba, così browser e sistemi operativi si
            adattano. Non è più nemmeno Web 2.0 che coi blog
            e i wiki aveva un suo stile, è Social puro, dove
            conta solo l'apparenza e
            basta.Azz..ho provato solo per curiosita' e... Esiste davvero!!!http://www.bimbominkia.it/
          • ninjaverde scrive:
            Re: accidenti
            - Scritto da: Panico

            Non c'e' altro modo di comunicare coi

            bimbiminkia, ma solo un bimbominkia comunica
            con

            altri bimbiminkia, quindi a noi che ci frega
            di

            fessbuk?

            Veramente ormai se non sei su Facebook, non puoi
            nemmeno commentare su molti giornali e alcuni
            blog per leggere informazioni e commenti ti
            chiedono di loggarti.Ossia ti pescano! @^C'è solo un modo per salvarsi: ignorare l'esca. E poi perchè devi commentare?Se su PI mi richiedessero la mia PW di Fèis Buk (cosa che non ho)non commenterei un tubo. Fine della storia.
          • panda rossa scrive:
            Re: accidenti
            - Scritto da: Panico

            Non c'e' altro modo di comunicare coi

            bimbiminkia, ma solo un bimbominkia comunica
            con

            altri bimbiminkia, quindi a noi che ci frega
            di

            fessbuk?

            Veramente ormai se non sei su Facebook, non puoi
            nemmeno commentare su molti giornali e alcuni
            blog per leggere informazioni e commenti ti
            chiedono di loggarti.Per questo siamo tutti qui sul forum di PI.Commentare e' bello e divertente, ma come e' importante separare i fatti dalle opinioni, e' ancora piu' importante separare le opinioni dagli opinionisti.
    • dalek scrive:
      Re: accidenti
      io devo solo leggere le news e scaricare torrentfirefox 3 mi basta e avanza
    • lulllll scrive:
      Re: accidenti
      hahaha ha un deliriooooooo un caossssssssss hahahaahahha :-)
      • Panico scrive:
        Re: accidenti
        - Scritto da: lulllll
        hahaha ha un deliriooooooo un caossssssssss
        hahahaahahha
        :-) :| ti senti bene ?Era solo una riflessione.Sai sarà che il mio proXXXXXre è un po` vecchio ma pensare mentre leggo notizie e mi prendo i miei tempi di relax o mentre lavoro, di avere flussi di pensieri altrui che mi scorrono sul video e mi distraggono, commentare ogni cosa che vedo per dirlo al mondo e commentare sui commenti dei commenti, è un esercizio a mio parere inquietante e altresì un poco logorroico.Preferisco alternare il lavoro all'aria fresca, peccato che poi per metterti d'accordo per fare una passeggiata con altri, li devi avvisare per forza su Facebook, altrimenti vai in giro da solo.
        • anverone99 scrive:
          Re: accidenti
          - Scritto da: Panico
          Preferisco alternare il lavoro all'aria fresca,
          peccato che poi per metterti d'accordo per fare
          una passeggiata con altri, li devi avvisare per
          forza su Facebook, altrimenti vai in giro da
          solo.Per forza?E come si faceva una volta, quando internet/facebook non c'erano? Io ho 48 anni, ma con gli amici, quelli veri in carne e ossa, ci vediamo comunque, anche se non avessi un pc. Mi mi rattrista l'idea che qualcuno possa anche solo pensare che senza la rete "vai in giro da solo". Forse e' comoda, si', ma vuoi mettere una sana semplice telefonata (sul fisso, si', se ce l'hanno!) con la quale anche magari salutare i loro genitori e altri familiari, in caso rispondessero in luogo dell'amico? Credo che internet, in fondo, disabitui le persone dal socializzare. La rete ci ha dato tanto, ma ci ha anche tolto qualcosina.Pensateci un po'. La mia e' anche una provocazione :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 novembre 2012 03.47-----------------------------------------------------------
  • thebecker scrive:
    opinione
    Ottimo il blocco dei plugin obsoleti.La social API è una novita molto interessante. Allora bisogna specificare che Social API non vuol dire Facebook come fanno pensare molti articoli su internet. Il sito Facebook è stato il primo ad utilizzare questa API ma chiunque può utilizzare questa API per chat, messaggi,post e servizi vari del proprio sito..ecc.Ad esempio sarebbe utile con Wordpress.com (il sito che offre spazio per farsi un blog con il CMS Wordpress già pronto da utilizzare). Con questa API potrebbe mettere a disposizione l'editor di post anche senza entrare nel sito. Lo so questa cosa la può fare anche un estensione, ma penso che l'API sia più veloce e non appesantisce il browser.Questa API sarebbe molto utile per i forum, per seguire discussioni e postare velocemente. Sarebbe utile anche qui su PI per seguire le varie discussioni :)
    • b cognome scrive:
      Re: opinione
      si ma poi non avrebbero più le pageview... e si sa, sono quelle che contano
    • Anonimo scrive:
      Re: opinione
      Per seguire i troll in tempo reale?Ma chi se ne frega di PI, a me interessa solo feisbuki dove ci sono i miei amicozzi!!!
    • ninjaverde scrive:
      Re: opinione

      Questa API sarebbe molto utile per i forum, per
      seguire discussioni e postare velocemente.
      Sarebbe utile anche qui su PI per seguire le
      varie discussioni
      :)Per le Api mi stà bene purchè non siano Pirana. :|
Chiudi i commenti