InterLex/ Il rapporto della commissione Vigevano

di Manlio Cammarata - Pubblicato sul web lo studio della Commissione che fa il punto su diritti digitali, tecnologie di DRM e norme per la tutela del diritto d'autore. Un quadro esauriente, imparziale. Non ci sono proposte legislative


Roma – Un volume di un centinaio di pagine, reso tempestivamente disponibile on line in una versione pdf “leggera”. Ed è forse questa la prima risposta – implicita – alle questioni che la “Commissione interministeriale sui contenuti digitali nell’era di Internet” è stata chiamata a studiare con il decreto del 23 luglio 2004 : scaricatelo subito, è il messaggio subliminale del Ministro per l’innovazione, e studiatelo bene.

Il volume si intitola semplicemente Digital Rights Management – Relazione informativa , ma il contenuto va oltre la burocratica rassegna di pareri di parte che qualcuno temeva. Anzi, offre un quadro a tutto tondo dei diversi aspetti della gestione dei diritti digitali.
Si parte con l’esame della questione di fondo. Come si legge nell’introduzione “…un incubo esiste, ed è duplice: i creatori di opere e quelli che le rendono disponibili al pubblico temono che internet e le tecnologie digitali possano distruggere il loro controllo sui contenuti, permettendo alla pirateria di rovinarli; i consumatori temono un mondo in cui ogni contenuto è pay-per-use, difficile da fruire e legalmente rischioso da maneggiare”.

Partendo da queste premesse, le indicazioni che nascono dal lavoro della commissione sono quelle in qualche modo anticipate dal suo presidente, Paolo Vigevano, nell’ intervista a InterLex del 10 novembre scorso: “Sostanzialmente si tratta di vedere i dispositivi di Digital Right Management come attuativi di un contratto tra il produttore e l?utente finale” aveva detto Vigevano “…Personalmente non credo che esistano ambiti in cui confinare a priori gli aspetti della proprietà intellettuale, e d?altra parte il contratto che si va a sottoscrivere deve essere chiaro”. E ancora: “C’è un problema di trasformazione: il grande tema è la trasformazione dell’industria culturale, ed è questa la base delle nostre discussioni. Tutto va inquadrato in questo contesto, perché altrimenti ci si limita a guardare le giuste iniziative di tutela dei prodotti dell’ingegno secondo le modalità tradizionali e non ci si rende conto delle evoluzioni e delle trasformazioni che questo settore sta subendo… E c?è chi resiste all?innovazione per difendere posizioni di intermediazione a volte inutili”.

Per il resto, non c’è altro da fare che scaricare il testo e leggerlo con attenzione. Sapendo però in partenza che ha due limiti: come precisa una “nota metodologica” iniziale, lo studio è sostanzialmente limitato ai problemi dei contenuti distribuiti via internet e non considera il settore televisivo (satellitare e digitale terrestre). Forse è un po’ troppo sbrigativo ridurre la questione dei diritti TV al problema della pirateria delle smart card e le vicende di Sky Italia sono un esempio molto evidente dei rischi che la diffusione dei contenuti può correre anche in questo campo, con un’evidente limitazione dei diritti degli utenti.
Però viene trattato un settore nuovo, quello dei contenuti di fonte pubblica e dei beni culturali, che si appresta a diventare uno dei punti focali dell’internet nel futuro prossimo.

Il secondo, e non trascurabile limite della relazione è la mancanza di una conclusione sostanziale, di qualche proposta che può venire proprio dalle informazioni contenuto nello studio. Ci si aspetta, insomma, una “seconda parte” che attui “il compito di elaborare proposte di iniziativa legislativa”, come prevede il decreto interministeriale che ha istituito la commissione.

Così resterà deluso chi aspettava qualche concreta indicazione per le future scelte normative. Ma, a ben guardare, è una conclusione molto difficile perché, come lascia intendere la relazione stessa, c’è un abisso tra la realtà della gestione dei contenuti digitali e l’evoluzione del quadro normativo, dall’America, all’Europa, all’Italia. A rileggere il decreto Urbani dopo la relazione si ha la sensazione di qualcosa di surreale, qualcosa che non ha niente a che fare con il mondo in cui viviamo. Non si può migliorare una normativa che, invece di stimolare la fruizione legale dei contenuti digitali, si limita ad alzare steccati e prevedere sanzioni spropositate.

E’ necessario risolvere contraddizioni evidenti, come quella – esemplare – del diritto alla copia per uso personale da parte del legittimo utilizzatore e la punizione per chi esercita questo diritto aggirando la protezione, dopo aver anche pagato una “tassa” per la copia legittima con l’acquisto dell’apparecchiatura e del supporto.
Il problema di fondo rimane nel fatto che l’industria dei contenuti non riesce a staccarsi dalla visione tradizionale del diritto d’autore e cerca di imporne l’estensione ai nuovi media attraverso un apparato sempre più repressivo.

La relazione della commissione Vigevano indica con chiarezza la strada da percorrere: prendere atto che non si torna indietro sulla strada della diffusione in rete dei contenuti digitali e che l’unico sistema per favorirne la massima diffusione – proteggendo i diritti degli autori – è l’adozione intelligente di sistemi tecnologici di DRM. Superando anche i sistemi monopolistici di intermediazione – vedi la nostra SIAE – che non sono adatti alla gestione dei diritti su scala planetaria e in una infinita varietà di situazioni, di mezzi tecnici e soprattutto di interessi degli autori. Come il nostro legislatore nazionale possa tradurre tutto questo in norme di legge, è un interrogativo che difficilmente troverà una risposta in tempi brevi.

Questo significa anche che la soluzione dei problemi può essere trovata solo con uno sforzo collettivo, a livello internazionale, di tutti i soggetti interessati. Tenendo conto degli interessi di chi paga, non solo di chi incassa…

Manlio Cammarata
InterLex

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Giuseppe Rossi scrive:
    Re: SKY ?? cos'è' ?? ma fatemi il piacere..
    (qualunquismo e banalità)...Ma fatte i C***i tuoi, invece di perder tempo a sparare ca****e quì, segnati alla croce rossa e vai in giro a fare del bene ai bisognosi...ognuno fà quello che vuole(qualunquismo e banalità)
  • Anonimo scrive:
    MAI AVUTO SKY, E ME NE VANTO!
    BOICOTTATE SKY!!!!
  • Anonimo scrive:
    7+3, 7+3, 7+3 .....
    - Scritto da: Anonimo
    Quoto al 10%.
    I documentari della discovery sono scaduti a
    barzellette , per non parlare dell History
    channel : RIDICOLI: la storia secondo
    holliwood.
    MA andassero a ca***re loro e Berl***ni
    compreso.Concordo, inoltre sono ultrainfarciti di pubblicità.Una volta, esasperato, ho cronometrato : 7 minuti di documentario, 3 di pubblicità, 7, 3, 7, 3 e così via. (non in tutte le fasce orarie, s'intende).Ma che, scherziamo ??Disdetta sicura.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sempre di piu' senza parole

    Come finira?A me sospendono regolarmente il servizio ogni settimana. Devo chiamarli, subire la solita domanda "Ma non le hanno ancora inviato il materiale?" ( a cui rispondo con "Non voglio il vostro decoder in comodato d'uso! ...." ) ed aspettare ore per riavere i canali in chiaro! Talvolta devo chiamare due volte!!COME possono impunemente sospendere un servizio regolarmente pagato dopo che io ho espresso la volontà di continuare ad utilizzare il mio decoder (COMMON INTERFACE: UNICO A NORMA DI LEGGE!!) finchè possibile?Il comportamento di Sky è inqualificabile! DOVE STA SCRITTO nel mio contratto che devo utilizzare il loro decoder in comodato d'uso?
    Antitrust, dove sei?Gusto dov'è? Ed il garante delle comunicazioni?
    Jepssen, Comex, siamo con voi!
  • Anonimo scrive:
    Re: Tra Sky e il Governo chi è il peggio
    è che c'è di strano ognuno tira l'acqua al suo mulino o meglio ai propri interessi........
  • Anonimo scrive:
    Re: Tra Sky e il Governo chi è il peggio
    si ma i pecoroni se so un pò intelligenti alle prossime elezioni amnadano a .... il nano... sperando che non si ripeta come con bush pure qua
  • Anonimo scrive:
    Re: Tra Sky e il Governo chi è il peggio
    i pecoroni hanno votato il nano liftato e ricuoiocapellato e se lo tengano
  • Anonimo scrive:
    Tra Sky e il Governo chi è il peggio??!!
    Sicuramente sky fà i suoi bei casini,ma anche il governo che con i soldi delle nostre tasse,paga i decoder digitali terrestri,per poi farci comprare le partite di serie A,guarda caso vendute da Mediaset e soci,non scherza neanche lui.........
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho una soluzione semplice
    beh se anche non funzionassse pero' si scontrerebbe con qualche satellite di skyfo distruggendolo. sarebbe carino
  • Anonimo scrive:
    Re: SKY ?? cos'è' ?? ma fatemi il piace
    Vivo molto più contento sapendo di non dare i miei soldi a una specie di nazista amico di bush che si spartisce il mercato col nano e ai parassiti scommettitori del calcio
  • Anonimo scrive:
    Re: Modelo cercasi::::::::::
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Sono un abonato sky (:D:p) e cerco di

    disdire il mio contrato che scade in

    dicembre 2005.Qualcuno mi puo dire se
    esiste

    un modulo di receso per non avere dei

    problemi in futuro....

    Grazie in anticipo

    Gli mandi semplicemente una raccomandata A/R
    con scritto in poche righe che non hai
    intenzione di rinnovare l'abbonamento Sky e
    di disdire qualunque servizio ad essa
    associata.
    Metti i tuoi dati, il codice abbonato ecc..
    e alleghi una copia del contratto.
    Poi ti contatterranno loro per chiedere il
    perché della tua disdetta e ti
    diranno uno sky service (attenzione non uno
    sky center) dove riportare la tesserina e il
    decoder.
    Ricordati che se non consegni tutto entro 30
    giorni dalla scadenza del contratto paghi
    una penale giornaliera di 5 euro circaScusa, sai dirmi anche a quale indirizzo va mandata la raccomandata?così evito di telefonare all'199$$$Grazie, ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROPA...
    - Scritto da: Anonimo
    Se Sky è così scadente e io
    non lo metto in dubbio, come mai hanno 3
    milioni di abbonati? Sono 3 milioni di
    imbecilli, dato che nessuno è
    obbligato ad abbonarsi? Hai centrato il problema...
  • Anonimo scrive:
    Re: Modelo cercasi::::::::::
    - Scritto da: Anonimo
    Sono un abonato sky (:D:p) e cerco di
    disdire il mio contrato che scade in
    dicembre 2005.Qualcuno mi puo dire se esiste
    un modulo di receso per non avere dei
    problemi in futuro....
    Grazie in anticipoprova con una racomandata o un picione viagiatore..
  • Anonimo scrive:
    Re: SKY ?? cos'è' ?? ma fatemi il piacere..
    - Scritto da: Anonimo
    Ci sono ancora co****ni che si abbonanao a
    sky ???
    qunati soldi buttati via e la
    gente(qualunquismo e banalità) muore
    di fame.
    Quei soldi dateli a chi ne ha bisogno e
    invece di vedere partite di calcio o altre
    minghiate del genere fatevi un abella
    passaggiata in montagna o al mare con
    l'amorosa o i figli.Tu potresti usare quei soldi per imparare l'italiano...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho una soluzione semplice
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    C'è solo un piiicolo problema:

    contrariamente a quello che si crede lo

    "spazio" necessario a far rimanere un

    satellite in orbita geostazionaria
    rispetto

    alla Terra non è infinito e
    tutte le

    posizioni "utili" sono già

    occupate.....

    :s:(

    Ma i satellitu geostazionari non vengono
    messi sulla linea dell'equatore, e anche a
    una determinata altezza, in modo da farli
    ruotare alla stessa velocità della
    terra?
    Possibile che in quella zona non ci sia uno
    spazietto libero? Neanche un monolocale
    semiarredato?Purtroppo è vero che l'orbita a circa 36000Km di altezza dal centro terrestre e geostazionaria, ma solo in determinati punti detti lagrangiani, dove tutte le forze di attrazione gravitazionali si annullano: tali punti sono finiti e "casualmente" già occupati da satelliti per le trasmissioni commerciali.Gli operatori come Skifo noleggiano determinati canali su di uno di questi satelliti e vi fanno transitare le loro trasmissioni....rigirando i costi a chi vule vedere le loro trasmissioni.
  • Anonimo scrive:
    rottamiamo gli sky box al parlamento
    perchè non si organizza una manifestazione e ognuno che può porta il suo bel skyfo box e lo lascia in terra li davanti al parlamento a quei pirloni che non fanno rispettare le leggi italiane?
  • Sky scrive:
    Lo giuro...
    ...non ho fatto nulla.:D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Comex vs. Sky Italia
    http://www.digital-sat.it/show_new.php?uid=3021
  • Anonimo scrive:
    Re: SKY ?? cos'è' ?? ma fatemi il piace
    - Scritto da: Anonimo
    Ci sono ancora co****ni che si abbonanao a
    sky ???
    qunati soldi buttati via e la
    gente(qualunquismo e banalità) muore
    di fame.
    Quei soldi dateli a chi ne ha bisogno e
    invece di vedere partite di calcio o altre
    minghiate del genere fatevi un abella
    passaggiata in montagna o al mare con
    l'amorosa o i figli.

    c'è chi si abbona e gliene restano anche per fare del bene, senza fare i conti in tasca a te.e poi va anche con l'amorosa a pasegiare...
  • Anonimo scrive:
    Re: SKY ?? cos'è' ?? ma fatemi il piace
    Come vedi non c'è nessuno che ti da retta... io scrivo giusto perchè ho un minuto da buttare...
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROP
    - Scritto da: Anonimo
    [...]
    che interesse hanno a far scappare la gente?l'interesse che quelli che scappano si buttano sul digitale o satellitare, sborsano altri soldi sperando di avere un servizio miogliore, vengono imbambolati con qualche altro film... e non si accorgono che nel frattempo rai e mediaset si fregano le mani coi soldi di quelli che 'scappano'la TV pubblica in mano a chi è in mano adesso può solo essere utilizzata per convincere 25000000 di caproni a sborsare i sudati soldi verso payperview, DTT, satellitare etc etc....la domanda da fare dovrebbe essere...che vantaggi hanno gli italiani a starsene in talia?
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROP
    ......
    rumore, non si rendono conto che sono 4
    gatti, e il mercato TV odierno fatto di
    Grandi Fratelli, Isole dei Famosi e
    stronzate cantando, non fa più per
    loro. Si stanno estinguendo come i
    dinosauri.

    ciao,
    Dinosauro.e tutto ciò senza che gli utenti abbiano una vera alternativa, salvo quella di non abbonarsi : bella scelta !
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROP
    - Scritto da: Anonimo
    Se Sky è così scadente e io
    non lo metto in dubbio, come mai hanno 3
    milioni di abbonati? Sono 3 milioni di
    imbecilli, dato che nessuno è
    obbligato ad abbonarsi? Io non mi abbonerei
    neanche se costasse 5 euro al mese.i 3 milioni d'imbecilli sono divisi in varie percentuali:- stragrande maggioranza interessata solo al calcio. Non sa nulla di seca2 ( tranne il fatto che ogni tanto si vede a sbafo ), nulla di decoder, non gli interessa la qualità A/V, è incazzata perchè gli tocca pagare anche canali ai quali non è interessata, ma continua a pagare, in quanto imbecille, perchè non può vivere senza il calcio. Non si accorge ne di calcio-scommesse, nè di doping, e ( ROTFL ), sono convinti di essere degli *sportivi*...- una minoranza che è interessata ai serial TV americani, ogni tanto se la prende perchè interrompono le serie a metà senza dire nulla ( vedi Ally McBeal, Crossing Jordan e Dead Like Me... ), ma purtroppo non ha molte alternave, in quanto la TV pubblica fa anche di peggio.- una altra minoranza che guarda i film ed è convinta di risparmiare rispetto all'acquisto/noleggio di DVD, dopo il primo anno di abbonamento si accorge che i film che mandano sono sempre quelli a rotazione, la qualità audio/video fa *schifo* confronto ad un vero DVD, e la Primafila costa come il noleggio più caro del mondo ( =Blockbuster ), ma i film escono molto più tardi.- la ultra-mini-infra-small mino-minoranzina ( 0.0.0000% periodico del mercato ) di utenti Sat della "vecchia guardia", con parabola motorizzata, quelli passati dal Nokia allo Humax e oggi al Dreambox, che scalpitano sui forum, s'incazzano e fanno rumore, non si rendono conto che sono 4 gatti, e il mercato TV odierno fatto di Grandi Fratelli, Isole dei Famosi e stronzate cantando, non fa più per loro. Si stanno estinguendo come i dinosauri.ciao,Dinosauro.
  • Anonimo scrive:
    Re: E cosa vi aspettavate?
  • Anonimo scrive:
    Re: SKY ?? cos'è' ?? ma fatemi il piace
    - Scritto da: Anonimo
    fino e prova contraria chi i soldi se li
    guadagna, poi li spende nel modo che gli
    pare. visto che a me la roba da mangiare non
    la regala nessuno, non sono intenzionato a
    regalarla a nessuno. piuttosto che dare i
    miei soldi a chi non fa nulla per non morire
    di fame mi guarda un partita Nba dopo una
    giornata di lavoro.NBA? Ah, si, quei miliardari in mutandoni che cercano d'infilare una palla dentro un cerchio attaccato ad un palo... Non capisco questo gioco. Non è meglio cercare d'infilare due palle attaccate ad un palo dentro un cerchio?
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROP
    - Scritto da: Anonimo
    Sentite mi state facendo girare le paxxe....
    Ma chi vi credete di essere?????
    Oh, non e' che se 3 milioni di persone fanno
    una cosa possonon essere IN MASSA tutti
    idioti!!!
    Vorrei farvi notare un po' di cose, sono le
    mie ragioni x essermi abbonato, spero che
    altri mettano le loro:
    - la tv di stato italiana e le sue
    concorrenti trattano i emi scentifici,
    tecnologici, medici come se gli italiani
    fossero tutti mentecatti e dementi. Io mi
    sono rotto! Prima c'era Quark, c'era Quark
    dopopranzo (fantastici, anche se materiali
    erano vecchi), c'era la Macchina del tempo
    (mah, troppo Focus ma meglio che niente).
    Su SKY c'e' Discovery (4 canali), National
    Geografic (che dovrebbe essere obbligatorio
    nelle scuole) e una miriade di altri canali
    con programmi interessanti
    - cartoni animati

    vabbe, non ne ho piu voglia
    dico solo che rai e mediaset si sono arrese
    propinano solo "cacca" per target BASSO xche
    ormai sanno che il target ALTO e' passato a
    SKY, reppliche, immonde cose come Rivombrosa
    e la chiavica in maschera di ieri sera etc
    etc

    Forse dovremmo discutere di questo
    che interesse hanno a far scappare la gente?Mah, io mi sono abbonato a SKY, non so se sono da considerare un target ALTO.So solo che comunque si è rivelata una grande delusione. Anche i documentari sono inguardabili, un giorno, esasperato, ho cronometrato la pubblicità : 7 minuti di documentario, 3 di pubblicità, 7, 3, 7, 3 .... ma che scherziamo ??Non in tutte le fasce orarie naturalmente, ma io mi sono veramente stancato di dover fare zapping su una tv a pagamento per evitare la pubblicità.Disdirrò quanto prima.
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROP
    - Scritto da: Anonimo
    Sentite mi state facendo girare le paxxe....
    Ma chi vi credete di essere?????
    Oh, non e' che se 3 milioni di persone fanno
    una cosa possonon essere IN MASSA tutti
    idioti!!!
    Hem in america stanno peggio 60 milioni ca hanno votato Bush percio secondo me si !Ci sono 3 milioni di dioti in italia
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROPA...

    Se Sky è così scadente e io
    non lo metto in dubbio, come mai hanno 3
    milioni di abbonati? Sono 3 milioni di
    imbecilli, dato che nessuno è
    obbligato ad abbonarsi? Io non mi abbonerei
    neanche se costasse 5 euro al mese.Semplice: perche' su Sky non ci sono costanzo, defilippi e compari.
  • Anonimo scrive:
    Re: Modelo cercasi::::::::::
    Il loro decoder e' ancora qui imballato.Se lo rivogliono, se lo vengono a riprendere, visto ce io:1) non l'ho richiesto.2) in maggio li ho DIFFIDATI dal mandarmelo.Anzi, tanto che ci sono gli addebito 10 euro al giorno per spese di magazzino finche' non se lo vengono a riprendere.
  • Anonimo scrive:
    Re: SKY ?? cos'è' ?? ma fatemi il piace
    fino e prova contraria chi i soldi se li guadagna, poi li spende nel modo che gli pare. visto che a me la roba da mangiare non la regala nessuno, non sono intenzionato a regalarla a nessuno. piuttosto che dare i miei soldi a chi non fa nulla per non morire di fame mi guarda un partita Nba dopo una giornata di lavoro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non Facciamoci Abbindolare da Sky
    BRAVO !Così si fa !L'arma più potente per il consumatore è: non consumare ! (ovviamente quando sa far valere delle alternative è il caso ideale).
  • Anonimo scrive:
    Re: Io sono contento
    Quoto al 10%. I documentari della discovery sono scaduti a barzellette , per non parlare dell History channel : RIDICOLI: la storia secondo holliwood.MA andassero a ca***re loro e Berl***ni compreso.
  • Anonimo scrive:
    SKY ?? cos'è' ?? ma fatemi il piacere..
    Ci sono ancora co****ni che si abbonanao a sky ???qunati soldi buttati via e la gente(qualunquismo e banalità) muore di fame.Quei soldi dateli a chi ne ha bisogno e invece di vedere partite di calcio o altre minghiate del genere fatevi un abella passaggiata in montagna o al mare con l'amorosa o i figli.
  • Anonimo scrive:
    Re: Modelo cercasi::::::::::
    - Scritto da: puccio
    non mi e' stato detto nulla sul decoder e
    tessera...ma il decoder dovrebbe essere di
    mia proprieta' con l'offerta a cui ho
    aderito nel gennaio 2004.
    o no?Se il decoder è tuo sei a posto, però la smartcard va ridata, è una voce del contratto. E non ti fidare del call center perché gliel'ho dovuto dire io col contratto sotto gli occhi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho una soluzione semplice
    - Scritto da: Anonimo
    Comunque, se hai qualche miliardino di ? da
    investire, contattami.
    Vedrai che qualcosa mettiamo assieme, anche
    migliore di Sky .....Eccellente, sapevo che lanciando l'idea avrei ottenuto solidi risultati!Coraggio Smithers, il mosaico sta prendendo forma...
  • Anonimo scrive:
    Re: Modelo cercasi::::::::::
    grazzie con due z, please.:D
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROP
    Sentite mi state facendo girare le paxxe....Ma chi vi credete di essere?????Oh, non e' che se 3 milioni di persone fanno una cosa possonon essere IN MASSA tutti idioti!!!Vorrei farvi notare un po' di cose, sono le mie ragioni x essermi abbonato, spero che altri mettano le loro:- la tv di stato italiana e le sue concorrenti trattano i emi scentifici, tecnologici, medici come se gli italiani fossero tutti mentecatti e dementi. Io mi sono rotto! Prima c'era Quark, c'era Quark dopopranzo (fantastici, anche se materiali erano vecchi), c'era la Macchina del tempo (mah, troppo Focus ma meglio che niente).Su SKY c'e' Discovery (4 canali), National Geografic (che dovrebbe essere obbligatorio nelle scuole) e una miriade di altri canali con programmi interessanti- cartoni animativabbe, non ne ho piu vogliadico solo che rai e mediaset si sono arresepropinano solo "cacca" per target BASSO xche ormai sanno che il target ALTO e' passato a SKY, reppliche, immonde cose come Rivombrosa e la chiavica in maschera di ieri sera etc etcForse dovremmo discutere di questoche interesse hanno a far scappare la gente?
  • puccio scrive:
    Re: Modelo cercasi::::::::::
    Io ho disdetto a novembre. Mi hanno contattato chiedendo i motivi e confermando che la pratica era in lavorazione. Circa un paio di settimane dopo mi hanno ritelefonato chiedendomi se ero proprio sicuro (pareva un po' come quando si cancella un file "are you sure? Y/N ma sure sure? Y/N) Si sono sicurissimo!non mi e' stato detto nulla sul decoder e tessera...ma il decoder dovrebbe essere di mia proprieta' con l'offerta a cui ho aderito nel gennaio 2004.o no?

    Gli mandi semplicemente una raccomandata A/R
    con scritto in poche righe che non hai
    intenzione di rinnovare l'abbonamento Sky e
    di disdire qualunque servizio ad essa
    associata.
    Metti i tuoi dati, il codice abbonato ecc..
    e alleghi una copia del contratto.
    Poi ti contatterranno loro per chiedere il
    perché della tua disdetta e ti
    diranno uno sky service (attenzione non uno
    sky center) dove riportare la tesserina e il
    decoder.
    Ricordati che se non consegni tutto entro 30
    giorni dalla scadenza del contratto paghi
    una penale giornaliera di 5 euro circa
  • Anonimo scrive:
    Re: E cosa vi aspettavate?
    Hai ragione. L'Italia è un paese sottosviluppato con una democrazia di facciata. Ma questo è colpa della sua storia: è la popolazione che fa la democrazia e la difende. Vedi l'Iraq. In Italia appena qualcuno chiede un referendum, subito il legislatore cerca di trovare il modo di impedirlo modificando la legge contro la quale è stato indetto. La classe politica italiana è evidentemente e storicamente contro il popolo. Vedrai che con la legge per salvare Previti aggiungerano qualche articoletto per reintrodurre il latifondo come in sudamerica, così qualche affiliato al sud potrà allargarsi e sfruttare ancora di più gli agricoltori.
  • Anonimo scrive:
    Re: Io sono contento
    - Scritto da: Anonimo
    Ho disdetto questa estate...

    Fra l'altro io ero abbonato anche per il
    tennis e quest'anno i tornei del grande slam
    (escluso wimbledon) verranno fatti vedere
    solo su eurosport, con una copertura
    inferiore, qualità video inferiori,
    commentatori più scarsi. Contenti
    loro...

    Gli show che mi interessavano erano
    veramente pochi, però uno volendo si
    compra il dvd tramite amazon e risparmia
    (oltre a non avere il problema di stare
    lì a programmare le registrazioni).
    Per i documentari compro quelli della BBC
    che sono mille volte meglio di quelle
    porcate superficiali del discoveryQuoto al 100%. Solo che, per risparmiare, ricorro ogni tanto al mulo e ai noleggiatori di DVD .....
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho una soluzione semplice
    - Scritto da: Anonimo
    Lanciamo nello spazio un nostro satellite e
    poi compriamo i diritti per trasmettere
    quello che ci pare.
    E non solo, usiamo il satellite anche per
    telefonare gratis col cellulare.

    Quanto ci vorrà per fare una cosa del
    genere? Penso proprio poco, per
    l'attrezzatura hardware possiamo cercare su
    ebay e per il software usiamo sourceforge.
    Poi basterà creare una Onlus e
    chiedere delle donazioni tramite una
    casellina paypal piazzata su un blog e oila'
    in un paio di settimane abbiamo ragranellato
    la cifra necessaria.Non ne sai nulla, eh ??Guarda che per fare un canale ( o più canali ) tipo sky, non ti serve lanciare un satellite, ma avere alle spalle un solido capitale, affittare transponder satellitari, fare acoordi commerciali con le varie emittenti, e coordinare il tutto.Comunque, se hai qualche miliardino di ? da investire, contattami.Vedrai che qualcosa mettiamo assieme, anche migliore di Sky .....
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROP
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    L'unica paytv di una delle grandi
    nazioni

    europee che non trasmette ancora in
    audio

    multicanale dolbydigital dato la

    scarsità dei decoder che
    propina, una

    pay che discrimina i suoi clinti
    italiani

    rispetto a quelli inglesi per
    l'evoluzione

    tecnologica che nel regno Unito sta

    portando, e parlo di alta definizione,
    vpr,

    ecc, mentre il povero italiano si trova

    dinanzi ad una qualità
    video-audio da

    far schifo, e da canali la cui

    qualità è davvero infima,

    anche se molto furbescamente si cerca
    di far

    cdere nel tranello l'italiano
    mettendogli

    sul piatto un botto di canli, perlopiu'

    inguardabili e farciti di
    pubblicità

    e repliche....



    Se Sky è così scadente e io
    non lo metto in dubbio, come mai hanno 3
    milioni di abbonati? Sono 3 milioni di
    imbecilli, dato che nessuno è
    obbligato ad abbonarsi? Io non mi abbonerei
    neanche se costasse 5 euro al mese.Oltre agli imbecilli ( che, ovviamente, non mancano mai ) hanno anche un tot di clienti che possono ricevere SOLO via satellite, causa posizione geografica che rende difficile o impossibile la copertura classica.Comunque, sono anche tantissimi quelli che non gliene frega assolutamente nulla della qualità del decoder e usano quello dato da sky .....E d'altronde, se una bella massa di gente è cascata del Digitale Terrestre e ha preso una bella chiavata, perchè non pensare che anche tanti, tantissimi ingenui, o abituati a chinare il capo davanti a qualunque sopruso accorgendosene a malapena, abbia preso UN'ALTRA bella spazzolata ai loro diritti ???Negli ultimi 20 anni hanno continuamente tentato di convincerci che siamo meri fruitori di servizi. Questa è la risultante finale .....
  • Anonimo scrive:
    Re: E cosa vi aspettavate?
    - Scritto da: Anonimo
    ... e finche non ci toccano il calcio non ci
    incazziamo... deve essere per questo che
    stanno tutti molto attenti a non fare casini
    con lo sport nazionale Che non lo sai che pure l'inquinamento cessa durante le partite? Fosse per me, TUTTE le societa' di calcio potrebbero andare a fare le imprese edili assumendo come operai ( se ne fossero capaci) tutti gli imbecilli in mutande
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho una soluzione semplice
    A 36000 km di quota.Forse qualche palazzinaro ha già lottizzato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho una soluzione semplice
    - Scritto da: Anonimo
    C'è solo un piiicolo problema:
    contrariamente a quello che si crede lo
    "spazio" necessario a far rimanere un
    satellite in orbita geostazionaria rispetto
    alla Terra non è infinito e tutte le
    posizioni "utili" sono già
    occupate.....
    :s:(Ma i satellitu geostazionari non vengono messi sulla linea dell'equatore, e anche a una determinata altezza, in modo da farli ruotare alla stessa velocità della terra?Possibile che in quella zona non ci sia uno spazietto libero? Neanche un monolocale semiarredato?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho una soluzione semplice
    - Scritto da: Anonimo
    Lanciamo nello spazio un nostro satellite e
    poi compriamo i diritti per trasmettere
    quello che ci pare.
    E non solo, usiamo il satellite anche per
    telefonare gratis col cellulare.

    Quanto ci vorrà per fare una cosa del
    genere? Penso proprio poco, per
    l'attrezzatura hardware possiamo cercare su
    ebay e per il software usiamo sourceforge.
    Poi basterà creare una Onlus e
    chiedere delle donazioni tramite una
    casellina paypal piazzata su un blog e oila'
    in un paio di settimane abbiamo ragranellato
    la cifra necessaria.C'è solo un piiicolo problema: contrariamente a quello che si crede lo "spazio" necessario a far rimanere un satellite in orbita geostazionaria rispetto alla Terra non è infinito e tutte le posizioni "utili" sono già occupate.....:s:(
  • Anonimo scrive:
    Re: E cosa vi aspettavate?
    - Scritto da: Anonimo
    E cosa vi aspettavate?
    Che la legge fosse uguale per tutti?Magari... non sarebbe una cattiva idea
    Che il Governo italiano, RIPETO italiano,
    facesse rispettare la legge?Il governo fa le leggi ... ma farle rispettare non è il suo compito... magistratura & Co. dovrebbero agire in tal senso
    Che non venissero calpestati ancora una
    volta i cittadini Italiani e i loro diritti
    ?Magari per questo sarebbe meglio lamentarsi con l'ex presidente della comunità europea che si è grattato quando era ora di fare qualcosa
    Che le associazioni dei consumatori
    riuscissero a fare qualcosa?Associazioni di che??? ... di chi??? ... ma se sono tutti asserviti al potere!!!
    Che fossero davvero finiti i monopolii?HAHAHAHA ... bella questa :-)))

    Suvvia, non scherziamo davvero, siamo sempre
    in italia.... e finche non ci toccano il calcio non ci incazziamo... deve essere per questo che stanno tutti molto attenti a non fare casini con lo sport nazionale

    Con tanta amarezza, ma siamo sempre nella
    nostra piccola, bistrattata e infinitamente
    ridicola italia.
    dove andremo a finire......... di sto passo... poco lontano
  • Crazy scrive:
    Non Facciamoci Abbindolare da Sky
    CIAO A TUTTIsono un abbonato Sky, e mi ritengo anche un cliente soddisfatto di tutte le trasmissioni che posso trovare nei canali sotto la sua copertura, in particolare Fox.Ora, non voglio fare di tutta un'erba un fascio, pero` mi piace ammettere la verita`, io mi trovo bene, ma allo stesso tempo, mi piace l'idea di essere libero: io ho un Decoder Common Interface della Xsat che mi permette di ricevere piu` di 1000 canali, mi sono creato 8 liste di canali nominate come volevo io e ci ho messo quello che per me ci stava meglio.Ho visto in funzione il Decoder di Sky a casa di altre poersone e sono rimasto esterrefatto, riceve si e no 300canali, non ti puoi creare le liste, insomma un vero schifo.Ovvio, se ad un certo punto, Sky decidera` di trasmettere solo in NDS, mi trovero` costretto a disdire l'abbonamento perche`, anche se da quando ho Sky, ne RAI ne MediaSet sono piu` esistite nella mia Televisione, anzi, la RAI non la guardavo nemmeno prima se non per la Formula1, non sono nemmeno disposto a rinunciare alla possibilita` di guardarmi gli altri 700 canali che ho a disposizione, quindi, qual'ora Sky chiudesse definitivamente le trasmissioni in SECA, se non trovero` in commercio un Decoder SECA-NDS disdirro` l'Abbonamento.Questa e` l'unica arma che abbiamo per far capire a Sky che non vogliamo essere limitati, dobbiamo rifiutare quel cavolo di Decoder che Sky e` disposta a darci a tutti i costi, anche gratis, pur di obbligarci a vedere solo i suoi canali.DISTINTI SALUTI
  • Anonimo scrive:
    E cosa vi aspettavate?
    E cosa vi aspettavate?Che la legge fosse uguale per tutti?Che il Governo italiano, RIPETO italiano, facesse rispettare la legge?Che non venissero calpestati ancora una volta i cittadini Italiani e i loro diritti ?Che le associazioni dei consumatori riuscissero a fare qualcosa?Che fossero davvero finiti i monopolii?Suvvia, non scherziamo davvero, siamo sempre in italia.Con tanta amarezza, ma siamo sempre nella nostra piccola, bistrattata e infinitamente ridicola italia.dove andremo a finire......
  • Anonimo scrive:
    Ho una soluzione semplice
    Lanciamo nello spazio un nostro satellite e poi compriamo i diritti per trasmettere quello che ci pare.E non solo, usiamo il satellite anche per telefonare gratis col cellulare.Quanto ci vorrà per fare una cosa del genere? Penso proprio poco, per l'attrezzatura hardware possiamo cercare su ebay e per il software usiamo sourceforge.Poi basterà creare una Onlus e chiedere delle donazioni tramite una casellina paypal piazzata su un blog e oila' in un paio di settimane abbiamo ragranellato la cifra necessaria.
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROP
    su sky hai ragione: sul tipo di canali che propina si vede che è quello che la maggioranza degli italiani vuole, grandi fratelli e calcio
  • Anonimo scrive:
    Re: Modelo cercasi::::::::::
    - Scritto da: Anonimo
    Sono un abonato sky (:D:p) e cerco di
    disdire il mio contrato che scade in
    dicembre 2005.Qualcuno mi puo dire se esiste
    un modulo di receso per non avere dei
    problemi in futuro....
    Grazie in anticipoGli mandi semplicemente una raccomandata A/R con scritto in poche righe che non hai intenzione di rinnovare l'abbonamento Sky e di disdire qualunque servizio ad essa associata.Metti i tuoi dati, il codice abbonato ecc.. e alleghi una copia del contratto.Poi ti contatterranno loro per chiedere il perché della tua disdetta e ti diranno uno sky service (attenzione non uno sky center) dove riportare la tesserina e il decoder.Ricordati che se non consegni tutto entro 30 giorni dalla scadenza del contratto paghi una penale giornaliera di 5 euro circa
  • Anonimo scrive:
    Re: SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROPA...
    - Scritto da: Anonimo
    L'unica paytv di una delle grandi nazioni
    europee che non trasmette ancora in audio
    multicanale dolbydigital dato la
    scarsità dei decoder che propina, una
    pay che discrimina i suoi clinti italiani
    rispetto a quelli inglesi per l'evoluzione
    tecnologica che nel regno Unito sta
    portando, e parlo di alta definizione, vpr,
    ecc, mentre il povero italiano si trova
    dinanzi ad una qualità video-audio da
    far schifo, e da canali la cui
    qualità è davvero infima,
    anche se molto furbescamente si cerca di far
    cdere nel tranello l'italiano mettendogli
    sul piatto un botto di canli, perlopiu'
    inguardabili e farciti di pubblicità
    e repliche....Se Sky è così scadente e io non lo metto in dubbio, come mai hanno 3 milioni di abbonati? Sono 3 milioni di imbecilli, dato che nessuno è obbligato ad abbonarsi? Io non mi abbonerei neanche se costasse 5 euro al mese.
  • Anonimo scrive:
    Modelo cercasi::::::::::
    Sono un abonato sky (:D:p) e cerco di disdire il mio contrato che scade in dicembre 2005.Qualcuno mi puo dire se esiste un modulo di receso per non avere dei problemi in futuro....Grazie in anticipo
  • giampa scrive:
    Sempre di piu' senza parole
    Come finira?Mah, che qualcuno trovera' il modo di far "quadrare" la legge.Io domani mando al Senatore Fabbris tutto il papocchio di corrispondenza che ho mandato a Sky, facendogli notare che io non ho fatto nessuna richiesta di recesso, e che Sky unilateralmente ha deciso di "chiudere" il mio contratto il 31/12/2004, senza comunicarmelo, senza avvisarmi, e staccandomi il segnale 6 giorni dopo, non dandomi quindi nessuna possibilita' di replica e dulcis in fundo, senza che nessuno glielo chiedesse.Ad ogni modo mi sono rassegnato, la mia bimba non vede piu' Disney Channel, e questo e' giovamento, visto che usciamo di piu' la mattina.Peccato solo che il gigante economico deve sempre schiacciare i piu' piccoli. Ricordo una responsabile di uno dei tanti call center che ha Sky, che mi disse testualmente (dopo un'ora e 40 minuti di protesta e reclamo,a pagamento, per avere la riattivazione del contratto e segnale SECA2). "Io nei suoi panni farei lo stesso, protesterei, ma mi creda, preferisco restare nei miei, visto che mi pagano per dire ....". Immaginate voi cosa!Quanto e' bello fare gli sceriffi satellitari...Antitrust, dove sei?Jepssen, Comex, siamo con voi!
  • Anonimo scrive:
    SKYITALIA: LA PAYTV PEGGIORE D'EUROPA...
    L'unica paytv di una delle grandi nazioni europee che non trasmette ancora in audio multicanale dolbydigital dato la scarsità dei decoder che propina, una pay che discrimina i suoi clinti italiani rispetto a quelli inglesi per l'evoluzione tecnologica che nel regno Unito sta portando, e parlo di alta definizione, vpr, ecc, mentre il povero italiano si trova dinanzi ad una qualità video-audio da far schifo, e da canali la cui qualità è davvero infima, anche se molto furbescamente si cerca di far cdere nel tranello l'italiano mettendogli sul piatto un botto di canli, perlopiu' inguardabili e farciti di pubblicità e repliche....
  • Anonimo scrive:
    Magari la spiegazione...
    potrebbe essere che in fondo il governo ha tutto l'interesse ad accontentare sky...in quanto con nds ci saranno meno abbonati del precedente dupolio nds-seca...quindi meno abbonati al satellite ...+ abbonati al digitale terrestre...evviva...dalla padella alla brace...guardate solo il balzo fatto dalle azioni mediaset dall'inizio del governo ad oggi ...forza della new economy ??? bahhhhCrazy
  • Anonimo scrive:
    Io sono contento
    Ho disdetto questa estate... Fra l'altro io ero abbonato anche per il tennis e quest'anno i tornei del grande slam (escluso wimbledon) verranno fatti vedere solo su eurosport, con una copertura inferiore, qualità video inferiori, commentatori più scarsi. Contenti loro...Gli show che mi interessavano erano veramente pochi, però uno volendo si compra il dvd tramite amazon e risparmia (oltre a non avere il problema di stare lì a programmare le registrazioni).Per i documentari compro quelli della BBC che sono mille volte meglio di quelle porcate superficiali del discovery.
Chiudi i commenti