iPad, rinviato lo sbarco

Per far fronte alla domanda più alta delle aspettative, Apple ha deciso di rinviare di un mese il lancio della tavoletta fuori dagli Stati Uniti
Per far fronte alla domanda più alta delle aspettative, Apple ha deciso di rinviare di un mese il lancio della tavoletta fuori dagli Stati Uniti

Apple ha deciso di posticipare il lancio internazionale di iPad di un mese : per vedere ufficialmente sbarcare il prodotto fuori dai confini statunitensi occorrerà dunque attendere fine maggio.

Cupertino ha giustificato la decisione con la domanda relativa al prodotto, che negli Stati Uniti è stata molto più alta delle previsioni. Ciò ha permesso di vendere 500mila device solo nel primo fine settimana (preordini inclusi), ma mettendo alla prova la fornitura per le prossime settimane . Oltretutto numerosi sono già anche i preordini per il modello 3G , atteso in patria a fine aprile.

Per il resto del mondo Cupertino ha comunicato che inizierà a raccogliere i preordini per il modello wifi lunedì 10 maggio , data in cui annuncerà anche i prezzi internazionali.

Claudio Tamburrino </EM

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti