iPhone 4, l'aggiornamento serve a poco

I problemi di ricezione dovuti alla "stretta della morte" non si risolvono via aggiornamento software. Lo dimostrano le prove, lo conferma AppleCare rispondendo alle lamentele degli utenti
I problemi di ricezione dovuti alla "stretta della morte" non si risolvono via aggiornamento software. Lo dimostrano le prove, lo conferma AppleCare rispondendo alle lamentele degli utenti

AppleCare ha confermato i dubbi che alcuni osservatori (tra cui Gizmodo e Ars Technica ) avevano già espresso: l’ aggiornamento software da poco rilasciato non risolverebbe i problemi evidenziati con il nuovo iPhone 4 , ma si limiterebbe a determinare semplicemente un nuovo metodo di calcolo per il campo effettivamente ricevuto dal dispositivo.

La soluzione per l’effettiva mancanza di linea è sempre quella di acquistare un case o impugnare il dispositivo evitando la parte che contiene l’antenna nell’angolo in basso a sinistra .

Gizmodo ha anche organizzato una petizione per chiedere a Apple di fornire gratuitamente il case necessario ad utilizzare efficacemente il nuovo melafonino.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti